Keystone logo
University of Bordeaux Master in trasferimenti di materiali fluidi in applicazioni aeronautiche e spaziali (TFM-ASA)
University of Bordeaux

Master in trasferimenti di materiali fluidi in applicazioni aeronautiche e spaziali (TFM-ASA)

Bordeaux, Francia

2 Years

Inglese

Tempo pieno

Request application deadline

Sep 2024

EUR 1.500 / per year *

Nel campus

* primo anno: 1.500 € per tutti gli studenti. Secondo anno: 2.000 € per tutti gli studenti

Introduzione

Questo programma di Master internazionale combina studi e ricerche basati su trasferimenti, fluidi e materiali in applicazioni aeronautiche e spaziali.

Scheda del programma

  • Cooperazione: University of Bordeaux (UBx), Università della Tecnologia di Brandeburgo Cottbus-Senftenberg (BTU) (Germania) e Université Catholique de Louvain (UCL) (Belgio).
  • Requisiti di ammissione: possesso di una laurea triennale nei settori dell'ingegneria, delle scienze e / o della tecnologia. Gli studenti devono fornire solidi record accademici nel dominio delle scienze, in particolare nella meccanica dei solidi e dei fluidi, nelle scienze termiche, nella termodinamica e nelle scienze dei materiali.
  • Durata del programma: 2 anni (4 semestri, 120 ECTS).
  • Requisiti linguistici: i corsi sono tenuti in inglese.
    • TOEFL, un minimo di 550, 213 o 79 punti rispettivamente per cartaceo, computer e Internet.
    • Test IELTS almeno 6.0 (su un totale di 9).
  • Livello: laurea specialistica.
  • Quote di partecipazione: gli studenti pagano quote di partecipazione comuni che coprono le tasse e i servizi di iscrizione nazionali di ciascuna università partner. Primo anno: 1.500 € per tutti gli studenti. Secondo anno: 2.000 € per tutti gli studenti.

123124_photo-1473643068424-cd2485e1ae3b.jpg

Schema del programma

Il programma TFM-ASA combina studi e ricerche basati su aerodinamica, termodinamica, flussi comprimibili, turbolenza, propulsione, combustione, turbomacchine, scienza dei materiali, solo per citarne alcuni. Questi temi sono tutti direttamente collegati con studi tecnici e fondamentali, nonché con aeromobili, veicoli spaziali, problemi con i droni, ecc. Il programma è gestito congiuntamente da tre partner accademici europei (Francia, Germania e Belgio) insieme al supporto e alla competenza di:

  • Bordeaux / Francia: partner industriali come IRT St Exupery (Istituto di ricerca tecnologica), BAAS Society (Bordeaux Aquitaine Aéronautique et Spatial) e Aerospace Valley. Principali laboratori di ricerca, fortemente coinvolti nel settore aeronautico come I2M, LCTS, IMB (UBx).
  • Louvain-la-Neuve / Belgio: Centro di ricerca applicata CENEARO. Laboratori di ricerca: IMMC (UCL).
  • Cottbus-Senftenberg / Germania: Collaborazioni chiuse con agenzie spaziali (ESA, DLR), ROLLS ROYCE, MTU Aero Engines. Laboratorio di ricerca: CFTM² presso BTU

Questi partner industriali offrono classi specializzate e stage al programma, fornendo così agli studenti una panoramica delle attuali problematiche affrontate dalle aziende di oggi. Il risultato è un Master internazionale di altissima qualità e rinomata che soddisfa i 120 requisiti del programma ECTS e corrisponde agli attuali criteri del mercato del lavoro.

Struttura del programma

Tutti gli studenti seguono lo stesso curriculum con alcuni corsi opzionali. Il programma è organizzato come segue:

Semestre da 1 a 4: contenuto

Semestre 1: UBx: scienza dei materiali e strutture (30 ECTS)

  • Simulazione e progettazione di strutture (9 ECTS)
  • Meccanica del continuo e metodo degli elementi finiti applicato alla meccanica dei solidi (6 ECTS)
  • Fatica e frattura (3 ECTS)
  • Materiali e strutture aeronautiche (6 ECTS)
  • Valutazione non distruttiva per applicazioni aerospaziali (3 ECTS)
  • Assembly-bonding (3 ECTS)

Semestre 2: UCL (30 ECTS)

(4 corsi obbligatori su 6)

  • Motori a combustione interna (5 ECTS)
  • Aerodinamica dei flussi esterni (5 ECTS)
  • Compressori fluidi (5 ECTS)
  • Metodi numerici nella meccanica dei fluidi (5 ECTS)
  • Gestione e controllo della qualità (5 ECTS)
  • Dinamica del gas e flussi di reazione (5 ECTS)
  • Corsi opzionali: metodi numerici avanzati, calcolo di strutture planari, aerodinamica dei flussi esterni, termodinamica di fenomeni irreversibili, plasticità e formazione di metalli

Semestre 3: BTU: meccanica dei fluidi avanzata, termodinamica, trasferimento di calore (30 ECTS)

(3 corsi obbligatori su 5)

  • Computational Fluid Dynamics (6 ECTS)
  • Acustica ingegneristica - campi sonori (6 ECTS)
  • Modellazione della turbolenza (6 ECTS)
  • Termodinamica, trasferimento di calore e massa (6 ECTS)
  • Misurazioni di portata (6 ECTS)
  • Due moduli aggiuntivi dovrebbero essere scelti con i seguenti requisiti:
    • Un modulo del Dipartimento di Ingegneria Meccanica con una specializzazione in aerodinamica, meccanica dei fluidi, ingegneria aerospaziale, scienza dei materiali, aerospaziale.
    • Un modulo nelle materie di fisica, matematica o informatica

Semestre 4: tesi di laurea collegata al tirocinio all'interno di un laboratorio o di un'azienda.

Punti di forza del programma di questo Master?

  • Un programma internazionale tenuto da esperti (accademici e partner industriali) di tre diverse università in Europa.
  • Master congiunto francese / tedesco e belga.
  • Periodo di mobilità internazionale nei paesi partner (2 semestri).
  • Stretta collaborazione con partner industriali e istituti di ricerca con garanzia di periodi di formazione intensiva.

Dopo il programma di questo Master?

Dopo la laurea, gli studenti possono accedere a opportunità di carriera come:

  • Ingegneri in aziende / dipartimenti di ingegneria dei settori aeronautico e spaziale.
  • Continuando i loro studi come dottorato di ricerca. studenti e, dopo aver completato il loro dottorato di ricerca, diventare ricercatori post dottorato o professori aggiunti in università o scuole di ingegneria.

Ammissioni

Curriculum

Esito del programma

Opportunità di carriera

Tassa di iscrizione al programma

Sulla scuola

Domande