Keystone logo
Université de Pau et des Pays de l'Adour

Université de Pau et des Pays de l'Adour

Université de Pau et des Pays de l'Adour

introduzione

84653_E2SQuadri.png

Un'università multidisciplinare

L'Università di Pau e Pays de l'Adour (UPPA) è un'università multidisciplinare che copre tre principali aree di studio:

  • Legge, economia, affari, gestione
  • Scienze e tecnologia
  • letteratura, lingue, arte, scienze sociali e umanistiche e sport

UPPA offre ai suoi studenti formazione iniziale o continua, programmi di studio / lavoro o apprendistato, per ottenere diplomi e dottorati di laurea, master e professionali attraverso i suoi 3 college e 2 scuole di dottorato.

L'università comprende anche due IUT (University Institute of Technology), uno IAE (University School of Management), due scuole di ingegneria (ENSGTI, che copre l'ingegneria della tecnologia industriale e ISA BTP che coprono la costruzione), un dipartimento di formazione continua e un centro di formazione per apprendistato.

84341_pexels-photo-1438072.jpeg

Un ambiente di lavoro ideale

Una delle caratteristiche peculiari di UPPA è la sua posizione vicino al confine spagnolo, tra le montagne e l'oceano, in 5 campus a misura d'uomo: Anglet, Bayonne, Pau, Mont-de-Marsan e Tarbes.

Ogni campus offre agli studenti mezzi di comunicazione moderni ed efficienti, una biblioteca universitaria, attività sportive, un programma culturale e una serie di associazioni studentesche.

I gruppi di insegnamento UPPA preparano i nostri 11.500 studenti a completare il loro corso, ma sono anche attenti alle esigenze degli studenti e sono sempre disponibili e impegnati nel nostro processo di qualità.

L'orientamento professionale e la consulenza professionale sono anche al centro di ogni programma di studio: progetto professionale degli studenti, incontri con ex studenti, fiere del lavoro, aiuto nella ricerca di stage e lavoro.

Per il secondo anno consecutivo, il Ministero ha classificato UPPA 12 ° a livello nazionale (su 80 università) per il supporto e il successo degli studenti nei loro corsi di laurea e 18 per i loro maestri.

Ricerca scientifica a livello internazionale

Con 24 unità di ricerca associate a organismi di ricerca come CNRS, INRA e INRIA, la ricerca presso UPPA copre:

  • 5 temi strategici:
    • Ambiente e materiali
    • Georisorse
    • Ambienti e risorse acquatiche
    • Giustizia e territori
    • Aree, confini e miscelazione
  • e un tema trasversale e multidisciplinare: transizioni energetiche, ambientali e sociali.
  • Institut Carnot ISIFoR (Istituto per l'ingegneria sostenibile delle risorse fossili).
  • Equipex MARSSEquipex MARSS (Centro di spettrometria di massa per scienze della reattività e della speciazione).
  • Equipex nella rete del programma XYLOFORESTXyloforest (sviluppo del settore del legno).
  • Labex nella rete STORE-EX (accumulo elettrochimico di energia).
  • LabCom, laboratorio condiviso con URGO.
84342_pexels-photo-545062.jpeg

Un'università saldamente radicata nella sua regione

Fin dalla sua fondazione nel 1970, UPPA ha stretto relazioni con i partner istituzionali e industriali locali, facendone un attore importante nello sviluppo economico del sud dell'Aquitania.

Ha stretto legami molto forti con i principali appaltatori, come Total, Turboméca, Arkema, Toyal, Messier-Dowty e supporta PMI / SMI attraverso un centinaio di accordi di collaborazione.

L'UPPA è anche sostenuta dalle autorità locali e fa parte di ComUEA, la Comunità delle università e degli istituti di istruzione superiore in Aquitania. È anche membro del SATT Aquitaine (Aquitaine Sciences Transfer)

Un'università aperta al mondo

A causa della sua situazione geografica, l'UPPA è particolarmente ben posizionata per sviluppare la cooperazione transfrontaliera originale con la Spagna, istituendo:

  • il progetto PYREN: IDEFI (iniziativa per l'eccellenza nella formazione innovativa) finanziata da "investimenti per il futuro" da parte del governo,
  • borse di studio specifiche,
  • stage in aziende,
  • 10 gradi doppi e supervisione di tesi congiunte (34 nel 2015).

UPPA ospita 1.700 studenti internazionali e offre ai propri studenti l'opportunità di mobilità internazionale attraverso le sue numerose partnership:

  • 51 paesi partner in tutto il mondo,
  • 80 accordi di cooperazione interuniversitaria,
  • 179 università partner Erasmus.

Energia e ambiente, parole chiave per il progetto I-SITE gestito da UPPA

Nell'ambito del programma “Future Investments” lanciato dal governo, UPPA ha presentato una proposta per il progetto I-SITE (Iniziative - Scienza - Innovazione - Territori - Economia) con il progetto E2S - Energy Environment Solutions. Pre-selezionato nel giugno 2016, il progetto si basa su un consorzio con INRA e l'lnria legato al forte potenziale di R&S privato e pubblico della regione.

84340_pexels-photo-1108572.jpeg

Il consorzio gestirà questo progetto sulla transizione energetica e ambientale , in sinergia con le aziende (Total, Arkema, TIGF e Safran Helicopter Engines) e partner accademici (CEA, CNRS, Università dei Paesi Baschi e Università di Saragozza). E2S è anche sostenuta dai governi locali: Aquitania-Limosino-Poitou-Charentes Région, i Pirenei-Atlantiques e Landes Départements , i Pau Béarn Pyrénées Communauté d'agglomération , il Mont-de-Marsan Agglomération , e il Lacq-Orthez e il Basco Communautés de communes .

I team di E2S dovranno affrontare le sfide legate alla transizione energetica, alle georisorse, agli habitat acquatici e agli effetti ambientali dei cambiamenti naturali e antropogenici, in linea con gli sviluppi della ricerca e dell'innovazione dei principali partner industriali. L'obiettivo è abbattere le barriere scientifiche mirate (stoccaggio di CO2, produzione di biogas, batterie nuove, sviluppo di un aereo completamente elettrico, ecc.).

Specialisti in scienze, discipline umanistiche, sociologia e diritto aumenteranno così l'attrattiva internazionale di UPPA in settori all'avanguardia con le principali istituzioni mondiali (Stanford, Berkeley, MIT, ecc.) In particolare attraverso presidenti congiunti; una politica di qualità ancora più elevata, corsi post-laurea tenuti in inglese nel campo E2S.

Il progetto prevede anche cambiamenti nella governance e nell'organizzazione dell'università, che si sposteranno verso una struttura basata su tre principali facoltà, ognuna comprendente insegnamento, ricerca e innovazione. Verranno compiuti sforzi particolari per quanto riguarda le risorse umane per aumentare il numero di ricercatori accademici nei temi E2S. I partenariati industriali locali completeranno i punti di forza del consorzio, offrendo un significativo potere di leva per la ricerca e l'innovazione in questi settori.

Statistiche

Un'università aperta al mondo

Grazie alla sua posizione geografica, l'UPPA si trova in una posizione particolarmente favorevole per sviluppare un'originale cooperazione transfrontaliera con la Spagna, attraverso la creazione di un'associazione:

  • il progetto PYREN: IDEFI (Iniziativa per l'eccellenza nella formazione innovativa) finanziato da "investimenti per il futuro" del governo,
  • borse di studio specifiche,
  • stage in azienda,
  • 10 doppie lauree e supervisioni di tesi congiunte (34 nel 2015).

L'UPPA ospita 1.700 studenti internazionali e offre ai propri studenti l'opportunità di una mobilità internazionale grazie ai suoi numerosi partenariati:

  • 51 Paesi partner in tutto il mondo,
  • 80 accordi di cooperazione interuniversitaria,
  • 179 Università partner Erasmus.

    Caratteristiche del campus

    Una delle caratteristiche particolari dell'UPPA è la sua posizione vicino al confine con la Spagna, tra le montagne e l'oceano, su 5 campus a misura d'uomo: Anglet, Bayonne, Pau, Mont-de-Marsan e Tarbes.

    Ogni campus offre agli studenti mezzi di comunicazione moderni ed efficienti, una biblioteca universitaria, attività sportive, un programma culturale e una serie di associazioni studentesche.

      Ammissioni

      Si prega di seguire il collegamento per ulteriori informazioni.

      Classifiche

      Per il secondo anno consecutivo, il Ministero ha classificato l'UPPA al 12° posto a livello nazionale (su 80 università) per il supporto e il successo degli studenti nei corsi di laurea e al 18° posto per i master.

      Posizioni

      • Anglet

        Allée du Parc Montaury 64600 ANGLET, 64600, Anglet

      • Bayonne

        8 allées des platanes 64100 BAYONNE Cedex, , Bayonne

        • Mont-de-Marsan

          371, rue du Ruisseau - BP 201 40004 MONT-DE-MARSAN, 40000, Mont-de-Marsan

          • Pau

            Université de Pau et des Pays de l'Adour Avenue de l'Université BP 576 64012 PAU cedex, , Pau

          • Tarbes

            11 Rue Morane-Saulnier, 65000 Tarbes, France, 65000, Tarbes

            Domande