Keystone logo
© Eli Haney, Northwest University photographer
Southern Methodist University Meadows Schools of the Arts

Southern Methodist University Meadows Schools of the Arts

Southern Methodist University Meadows Schools of the Arts

Introduzione

Quella che oggi è la Meadows School of the Arts iniziò come School of Music nel 1917. Divenne la School of the Arts nel 1964, incorporando studi in arte e teatro. Nel 1969, grazie alla generosità di Algur H. Meadows, della sua famiglia e della Fondazione Meadows, la scuola è stata chiamata Algur H. Meadows School of the Arts. Il signor Meadows, un uomo d'affari del Texas orientale, ha trasformato la General American Oil Company del Texas in una delle società di produzione di petrolio e gas indipendenti di maggior successo della nazione. Credendo che la sua vita fosse molto arricchita dalle donazioni, condivise generosamente la sua ricchezza con molte cause caritatevoli, tra cui l'SMU, a beneficio delle persone dello stato che erano state così gentili con lui.

Oggi, la Meadows School ha acquisito importanza come una delle principali istituzioni di educazione artistica negli Stati Uniti e offre formazione in un insolito mix di arti: visive (arte e storia dell'arte), performance (danza, musica e teatro) e comunicazioni ( pubblicità, cinema-televisione, comunicazioni aziendali e affari pubblici e giornalismo), nonché un programma preminente nell'amministrazione artistica. Ancora oggi, l'eredità della scuola rimane legata a nomi importanti del passato.

I quattro spazi per spettacoli più importanti della Meadows School offrono uno scorcio delle diverse personalità che sono state associate all'istituzione. Il Bob Hope Theatre è stato reso possibile grazie ai generosi finanziamenti del famoso comico. Alla domanda sul motivo per cui ha fatto il regalo, si dice che abbia risposto: "Perché sono stati i primi a chiedere". Anche Greer Garson, l'attrice premio Oscar, è stata una benefattrice. Il teatro reso possibile dal suo multimilionario regalo aperto nel 1992. Il Margo Jones Theatre, considerato uno spazio "sperimentale" quando è stato inaugurato nel 1969, commemora uno dei fondatori del teatro regionale americano. Caruth Auditorium, la sala da concerto che funge da principale spazio per le esibizioni della Division of Music , prende il nome dalla famiglia sulla cui terra si trova ora la maggior parte della SMU.

Tuttavia, il nome Meadows rimane il più importante nell'eredità della scuola e la Fondazione Meadows ha continuato a fornire un supporto significativo negli ultimi 40 anni.

Il Meadows Museum è uno dei capitoli più importanti della storia della scuola di Meadows. Dopo che Algur Meadows ha fatto un dono della sua collezione d'arte spagnola a SMU, è diventata una delle risorse accademiche più significative dell'Università ed è ora considerata una delle collezioni più belle e complete di arte spagnola al di fuori della Spagna. Ospitato nell'Owen Arts Center da oltre trent'anni, ora risiede in un proprio edificio ben visibile su Bishop Boulevard all'ingresso del campus. Inaugurato da Sua Maestà Juan Carlos e Sua Maestà Sofia di Spagna, il Meadows Museum è stato riaperto con grande clamore nel 2001. Rimane un'importante istituzione culturale ed educativa e uno dei beni più importanti della Meadows School e della SMU.

Posizioni

  • Dallas

    Bishop Boulevard,6101, 75205, Dallas

    Domande