Leggi la descrizione ufficiale

Smart Cities

A prima vista

  • Diploma: Master
  • Tipo: laurea industriale
  • Numero di crediti ECTS: 140
  • Inizio: settembre 2019
  • Durata: 2 anni
  • Lingua: inglese
  • Ubicazione: Francia
  • Tasse universitarie: € 12.000 / anno

In un'economia sempre più globale, le aree metropolitane sono componenti fondamentali della competizione economica e della crescita. Il capitale, i gruppi di lavoro, le conoscenze, le infrastrutture e la loro distribuzione all'interno e attraverso lo spazio geografico svolgono un ruolo importante nello sviluppo economico e nella prosperità di un'area metropolitana.

Come evidenziato dall'Economist, un rapporto del think-tank americano Brookings Institution mostra che "le più grandi 300 economie metropolitane del mondo rappresentano il 19% della popolazione mondiale e quasi la metà del PIL mondiale. Nell'ultimo decennio, redditi e posti di lavoro tendevano a crescere più velocemente in queste aree urbane rispetto alle loro medie nazionali ".

Nonostante la concorrenza internazionale e la libera mobilità di input come beni, materie prime e conoscenza, la posizione gioca ancora un ruolo fondamentale come vantaggio competitivo. Poiché le infrastrutture ferroviarie, portuali e stradali erano tra i fattori chiave per determinare dove individuare una nuova attività o una nuova filiale, le scarse risorse umane sono ora parte del processo decisionale.

Come ha scritto Joel Kotkin nel suo libro The New Geography (2012), "questi cambiamenti modificano profondamente la natura stessa del luogo e la sua importanza sottodimensionando fattori fisici ... e ponendo maggiore enfasi sulla concentrazione delle abilità umane in concentrazioni dense della popolazione".

Più ricche di risorse rispetto alle loro controparti non metropolitane, le economie metropolitane traggono vantaggio da mercati più grandi per beni e servizi, hanno più lavoratori specializzati in pool e beneficiano di servizi di trasporto e telecomunicazioni più avanzati e affidabili. In questo contesto, le aree metropolitane tendono ad essere i principali generatori di prosperità economica e un terreno fertile per aziende tecnologiche innovative.

Le regioni metropolitane del 21 ° secolo si stanno trasformando e stanno affrontando nuove sfide tecnologiche, urbane e di mobilità. Al fine di inserirsi con successo nella crescente trasformazione metropolitana, molte città esistenti dovranno implementare una strategia economica efficace, sostenibile e su misura. Definire nuovi modelli urbani, preservare e migliorare il loro ambiente e trovare un equilibrio tra tassi rapidi di urbanizzazione e qualità della vita delle persone sono tra le sfide da superare.

Il corso di laurea in "Smart Cities and Urban Policy" fornisce una comprensione approfondita delle nuove aree metropolitane in trasformazione e dei loro ambienti competitivi.

fonti:

Joel Kotkin, "The New Geography" (2012)

"Economie metropolitane", The Economist - 4 dicembre 2012

"Global MetroMonitor 2012: rallentamento, recupero e interdipendenza" di Emilia Istrate e Carey Anne Nadeau, The Brookings Institution - 30 novembre 2012

Descrizione del programma

Seguendo la tradizione di eccellenza di École Polytechnique nelle scienze applicate, il corso di laurea in Smart Cities e Urban Policy è rivolto a studenti con un forte background matematico e un interesse per l'economia.

Per coloro che desiderano ottenere una conoscenza rigorosa e approfondita delle sfide della metropolitana e stanno cercando di utilizzare le loro competenze tecniche in ruoli strategici e orientati alla leadership, questo grado fornirà il know-how per navigare le tendenze che modellano le 21 economie metropolitane. Il programma prevede l'applicazione di metodi quantitativi avanzati allo studio di nuove e trasformanti aree metropolitane e dei loro ambienti competitivi.

L'insegnamento è decisamente orientato alla professione, basandosi su una combinazione di insegnamenti metodologici e casi di studio del mondo reale per scoprire le tendenze nascoste che guidano l'evoluzione di specifici segmenti di mercato e modelli di business.

I corsi includono master class di alto livello tenuti da docenti di École Polytechnique e dalla nostra scuola partner Ecole des Ponts ParisTech.

Il programma Smart Cities and Urban Policy pone l'accento sull'apprendimento sperimentale, invitandoti a entrare nel mondo della ricerca e dell'industria, in particolare attraverso stage di 4-6 mesi.

L'orientamento professionale del programma è rafforzato dai legami forti e reciproci con i partner industriali e istituzionali provenienti da diversi settori: beni immobiliari, finanza, energia, organizzazioni internazionali e ministeri. Istituzioni e società come The World Bank, SNI, EDF e SNCF sono tra i partner del programma - per citarne solo alcuni.

Struttura del programma

Si prega di notare che questo elenco è indicativo della struttura del programma e potrebbe essere soggetto a modifiche.

ANNO 1

Primo mandato (da metà settembre a metà dicembre)

1. Tre corsi obbligatori (3 x 4 ECTS):

  • ECO559 - Urban Economics and Real Estate
  • ECO572 - Economia e politiche ambientali nelle città
  • ECO552 - Econometrics 1

2. Un corso facoltativo (4 CFU) da scegliere tra:

  • ECO554 - Finanza aziendale
  • ECO556 - Organizzazione industriale

Secondo mandato (da gennaio a marzo)

1. Tre corsi obbligatori (3 x 4 ECTS):

  • ECO567A - Economia dell'ambiente e dello sviluppo locale
  • ECO567B - Sistemi di traffico e trasporto in contesti urbani
  • ECO562 - Applied Econometrics

2. Un corso facoltativo da scegliere tra (4 CFU):

  • ECO564 - Economia dei settori energetici
  • ECO583 - Economia aziendale

3. Un corso di MIE elettivo da scegliere tra (4 CFU):

  • MIE562 - Case Studies of Innovation
  • MIE564 - Imprenditorialità basata sulla tecnologia e creazione di nuove imprese
  • MIE569 - Strategia sostenibile e modello di business

Primo

ECO611A e B - Serie di conferenze in Finanza ed Economia

  • Un modulo di lingua straniera (modulo di lingua francese per studenti di lingua non francese) - 3 CFU
  • Due moduli di studi umanistici e cultura francese - 3 CFU
  • Sport - 2 CFU
  • Progetto Capstone ECO512 (4 CFU)

Terzo trimestre (da aprile a luglio)

Progetto di ricerca o stage presso un'azienda (ECO591) (20 CFU)

ANNO 2

Primo semestre

Gli argomenti del corso includono:

  • Formazione nei sistemi di informazione geografica
  • Economico urbano
  • Economia degli alloggi
  • Economia dell'uso del suolo
  • Finanza immobiliare
  • La dimensione spaziale delle politiche pubbliche: pianificazione urbana
  • Energia, ambiente e sostenibilità
  • Crescita urbana nei paesi in via di sviluppo
  • Scelta discreta Econometrica
  • Economia dei trasporti
  • Regolazione del trasporto
  • Il cambiamento climatico e il futuro delle città
  • Credito abitativo
  • Geografia economica e aggregazione di città
  • Economia della rete con applicazioni alle città e ai sistemi di trasporto
  • Grandi dati
  • Un modulo di lingua straniera (modulo di lingua francese per studenti non di lingua)
  • Un modulo di studi umanistici e cultura francese
  • Sport
  • Visite aziendali

Secondo semestre

Uno stage di ricerca o industriale della durata di almeno 6 mesi.

Risultati di carriera

Il programma Smart Cities and Urban Policy è pensato per gli studenti che intendono intraprendere una carriera come dirigenti, nel settore pubblico e privato. Il programma fornisce agli studenti le conoscenze, le competenze e l'esperienza di cui hanno bisogno per ottenere il successo nei loro percorsi di carriera.

Diversi percorsi di carriera sono disponibili al termine del corso di laurea:

  • Posizioni manageriali in vari settori come trasporti, energia, ambiente, immobili commerciali, gestione urbana e infrastrutturale e servizi.
  • Posizioni di consulenza economica in istituzioni locali, regionali, governative e internazionali.
  • Posizioni di consulenza, nel qual caso le conoscenze di mercato acquisite dal programma saranno inestimabili.

Requisiti e termini di applicazione

I candidati devono essere in possesso o in attesa di un diploma di laurea in Economia, Matematica, Ingegneria Civile e / o Studi sui trasporti, o "Diplôme d'ingénieur" prima dell'inizio del programma.

Requisiti della lingua inglese

I candidati devono dimostrare piena conoscenza della lingua inglese. I test che accettiamo sono il sistema internazionale di test di lingua inglese (IELTS), il test di lingua inglese come lingua straniera (TOEFL ibt) e le seguenti prove generali di Cambridge English: First (FCE), Advanced (CAE) e Competenza (CPE).

I punteggi minimi richiesti sono:

  • TOEFL IBT 90
  • IELTS 6.5
  • Cambridge Test - First (FCE) Grade B - 176

I punteggi devono essere pubblicati non prima di due anni prima dell'inizio del programma.

Elenco dei documenti giustificativi necessari

Non sono necessarie copie cartacee per il processo di revisione dell'ammissione. Se sei ammesso, potrebbe esserti richiesto di presentare copie cartacee ufficiali o certificate prima dell'inizio del programma. I documenti di supporto includono:

  • Copie scannerizzate di trascrizioni di tutta la precedente istruzione post-secondaria (compresi programmi di scambio e programmi che non hai completato)
  • Documento ufficiale o lettera della tua università che spiega il sistema di valutazione e classificazione
  • Per i programmi completati: copie scansionate di gradi
  • Per i programmi ancora in corso: certificato di iscrizione da parte della tua università di provenienza attestante il titolo del grado previsto e la data di completamento. Questo documento deve dimostrare di essere almeno nel tuo ultimo anno di studi universitari.
  • Dichiarazione personale. Minimo: ca. 700 parole, in francese o inglese. Si prega di utilizzare il modulo fornito nel sistema di applicazione online.
  • Dettagli di contatto per due arbitri (nomi, posizioni
  • CV o curriculum vitae, senza lacune biografiche, massimo: 2 pagine, in francese o inglese;
  • Copia del passaporto (o carta d'identità per studenti europei)
  • Copia di TOEFL / IELTS (presa meno di 2 anni prima)

Le scadenze delle domande per l'autunno 2019 sono:

  • 15 dicembre 2018 (Le domande apriranno il 15 ottobre)
  • 15 marzo 2019 (Le domande apriranno il 15 gennaio)
  • 1 maggio 2019 (Le domande apriranno il 1 aprile)

Il sito Web dell'applicazione sarà aperto dal 15 ottobre 2018 al 1 ° maggio 2019. È possibile avviare l'applicazione in qualsiasi momento durante questo periodo. Tuttavia, sarai in grado di finalizzarlo solo entro i termini sopra indicati.

Le decisioni saranno rilasciate da 4 a 6 settimane dopo la scadenza della domanda.

Tasse universitarie

Le tasse scolastiche per il 2018/19 sono di € 12.000 per anno accademico.

Assicurazione sanitaria

Si prega di notare che la registrazione con un regime di assicurazione sanitaria è obbligatoria in Francia quando vi iscrivete a un istituto di istruzione superiore.

Se provieni da uno dei 28 paesi dell'UE, Islanda, Liechtenstein, Norvegia o Svizzera e sei già registrato presso un assicuratore sanitario nazionale, devi richiedere la tessera sanitaria europea. Questa carta è gratuita e ti darà accesso all'assistenza sanitaria fornita dallo stato durante il tuo soggiorno in Francia alle stesse condizioni e allo stesso costo dei cittadini.

Gli studenti del Quebec sono esentati dall'iscriversi alla Social Security degli studenti francesi dietro presentazione del modulo n. SE401Q106.

Camera

Ecole Polytechnique è lieta di fornire alloggio nel campus per tutti gli studenti laureati che si iscrivono prima del 30 giugno.

L'affitto è di 617 euro al mese (compresa l'assicurazione dell'alloggio). All'arrivo vi sarà inoltre richiesto un deposito cauzionale di 617 euro. Tutte le residenze sono dotate di una cucina in comune, ma si può anche fare colazione, pranzo e cena nel nostro ristorante universitario dal lunedì al sabato. Un pasto a pranzo costa circa 2 a 4 euro grazie al nostro tasso di sconto per studenti. Le spese mensili per i pasti di solito vanno da 200 a 350 euro.

Aiuto finanziario

Gli studenti ricevono assistenza dall'ufficio Housing per richiedere il beneficio nazionale per l'edilizia abitativa "CAF". Gli studenti di solito ottengono un aiuto finanziario di 150-200 euro al mese.

Tutti i nostri studenti ricevono la carta ISIC (International Student Identity Card) automaticamente e gratuitamente. Otterranno un accesso preferenziale e scontato a oltre 150.000 prodotti, servizi ed esperienze rilevanti per tutti gli aspetti della vita studentesca.

Ulteriori opportunità di borse di studio sono disponibili sul sito Web di CampusFrance (ad es. Ministero degli affari esteri e sviluppo internazionale francese per studenti internazionali). Si prega di notare che la borsa di studio francese "CROUS" non è compatibile con la nostra laurea.

Programma insegnato a:
Inglese

Vedi 8 più corsi della École Polytechnique »

Ultimo aggiornamento November 23, 2018
Questo corso è Obbligo di frequenza
Date di inizio
Settembre 2019
Duration
2 anni
Tempo pieno
Prezzo
12,000 EUR
per anno
Deadline
Richiedi info
The application's website will be open from October 15, 2018, to May 1st, 2019.
Per luogo
Per data
Date di inizio
Settembre 2019
Data di fine
Scadenza domanda
Richiedi info
The application's website will be open from October 15, 2018, to May 1st, 2019.

Settembre 2019

Location
Scadenza domanda
Richiedi info
The application's website will be open from October 15, 2018, to May 1st, 2019.
Data di fine

Urban Economics and Real Estate with Benoit Schmutz

Environment and Development Economics of cities with Geoffrey Barrows