Lauree di secondo livello in Storia dell'arte a Cagliari in Italia

Guarda i Master in Storia dell'arte a Cagliari in Italia 2017

Storia dell'arte

I vantaggi di un Master estendono oltre migliorare il vostro potenziale di guadagno. Essi possono fornire competenze personali e professionali per accelerare il vostro sviluppo. Essi sono anche l'occasione per differenziarsi dai vostri coetanei, molti dei quali hanno qualifiche A-level e di laurea simili.

Il master in Storia dell'Arte incoraggia gli studenti e sviluppa competenze per comprendere il contesto storico delle opere d'arte, per avere una analisi critica, e di essere in grado di fare la lettura interpretativa di due opere d'arte e testi accademici.

Ufficialmente conosciuta come la Repubblica italiana, il paese si trova nel sud Europa. La lingua ufficiale è l'italiano e la ricca capitale culturale è Roma. Molte delle più antiche università del mondo 's si trovano in Italia, in particolare, l'Università di Bologna (fondata nel 1088). Ci sono tre Scuole di Dottorato Superior con "università di stato ", tre istituti con lo stato dei Collegi di Dottorato, che funzione a livello di laurea e post-laurea.

Cagliari è una città italiana, con un gran numero di centri di insegnamento delle lingue. A Cagliari si può imparare tutte le lingue parlate in tutta Europa. Se si desidera acquisire più lingue, questo è il posto giusto per voi.

Richiedi informazioni sui Master in Storia dell'arte a Cagliari in Italia 2017

Ulteriori informazioni

Laurea Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte

University of Cagliari
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Cagliari

I laureati potranno svolgere attività professionali a livelli di elevata competenza presso Musei, Soprintendenze, Biblioteche specializzate in Archeologia e Storia dell'arte, Enti locali e Istituti vari, impegnati nel campo della ricerca e valorizzazione del patrimonio archeologico e storico-artistico... [+]

Master in Storia dell'arte a Cagliari in Italia. I laureati potranno svolgere attività professionali a livelli di elevata competenza presso Musei, Soprintendenze, Biblioteche specializzate in Archeologia e Storia dell'arte, Enti locali e Istituti vari, impegnati nel campo della ricerca e valorizzazione del patrimonio archeologico e storico-artistico. Caratteristiche prova finale La prova finale per il conseguimento del titolo di studio consisterà nell'esposizione di un elaborato scritto, su un argomento inedito da concordare con uno dei docenti del corso. L'elaborato dovrà avere un carattere contributivo e non compilativo e dovrà avere un'estensione superiore a 50 cartelle di 2000 battute. Attraverso la discussione il candidato sarà in grado di dimostrare il livello specialistico di conoscenze e competenze acquisito nella singola disciplina e nell'ambito disciplinare di riferimento, con attenzione anche agli ambiti correlati. Conoscenze richieste per l'accesso Per l'accesso al Corso di laurea è richiesta una preparazione iniziale consistente nel possesso di conoscenze di base nel campo dell'archeologia, della storia dell'arte, della storia, della legislazione dei Beni culturali e delle competenze informatiche di base, già acquisite prima della verifica della preparazione individuale, preferibilmente attraverso un corso di laurea triennale in Beni culturali. In particolare lo studente dovrà aver maturato almeno 12 cfu nell'ambito delle discipline storiche; almeno 12 cfu nell'ambito delle Civiltà antiche e medievali; almeno 60 cfu nell'ambito delle discipline relative ai Beni storico archeologici e artistici, archivistici e librari, demoetnoantropologici e ambientali; almeno 6 cfu nell'ambito della Legislazione e gestione dei Beni culturali. Per la verifica è previsto un test di quiz... [-]