Lauree di secondo livello in Diritto dell'energia a Berlino in Germania

Guarda i Master in Diritto dell'energia a Berlino in Germania 2017

Diritto dell'energia

I vantaggi di un Master estendono oltre migliorare il vostro potenziale di guadagno. Essi possono fornire competenze personali e professionali per accelerare il vostro sviluppo. Essi sono anche l'occasione per differenziarsi dai vostri coetanei, molti dei quali hanno qualifiche A-level e di laurea simili.

Germania, ufficialmente Repubblica Federale di Germania, è una Repubblica parlamentare federale in Europa centro-occidentale. Il paese è composto da 16 stati, e la sua capitale è la città di Berlino.

Berlino è una regione che ha lo status di sia una città e uno stato. E 'la capitale e la città più grande della Germania e sede di più di 3 milioni di residenti. Questa è una città tedesca che ospita rinomati istituti scolastici di istruzione superiore.

Richiedi informazioni sui Master in Diritto dell'energia a Berlino in Germania 2017

Ulteriori informazioni

Master In Diritto Dell'energia Europeo E Internazionale

TU-Campus EUREF
Campus A tempo pieno 2 semestri October 2017 Germania Berlin

Il corso affronta avvocati, operatori del diritto ed economisti che vogliono acquisire approfondite, particolari conoscenze nel campo del diritto internazionale di energia ed europeo. Gli studenti potranno conoscere le basi tecniche ed economiche dei mercati energetici come pure con tutti gli argomenti giuridici rilevanti per l'intera catena del valore nel settore energetico. Il curriculum si compone di diritto della concorrenza, la legge di regolamentazione e di fondamentali economici tra gli altri. [+]

Master in Diritto dell'energia a Berlino in Germania. Introduzione Poiché l'anno accademico 2014/2015 "Technische Universität Berlin"Offre un nuovo master in diritto europeo e internazionale dell'energia sulEUREF Campusnel centro di Berlino. Il corso affronta avvocati, operatori del diritto ed economisti che vogliono acquisire approfondite, particolari conoscenze nel campo del diritto internazionale di energia ed europeo. Gli studenti potranno conoscere le basi tecniche ed economiche dei mercati energetici come pure con tutti gli argomenti giuridici rilevanti per l'intera catena del valore nel settore energetico. Il curriculum si compone di diritto della concorrenza, la legge di regolamentazione e di fondamentali economici tra gli altri. Le lezioni vengono dalla comunità internazionale (Germania, Stati Uniti d'America, Svizzera, Belgio, Regno Unito, Russia) e sono esperti provenienti da università, autorità europee e nazionali, società energetiche internazionali e nazionali, i principali studi legali e tribunali. Per citarne alcuni, università tecniche, la Commissione europea, l'autorità di regolamentazione tedesca BNetzA. Il corso è supportato anche dall'Istituto per Energia e Regulatory Law Berlino (enreg.eu)e beneficia di conoscenze degli esperti del settore europeo e tedesco di energia, che è la più grande in Europa. Il direttore accademico è il Prof. Dr. iur. Dr. rer. pol. Dres. hc Franz Jürgen Sacker che è l'editore e autore di pubblicazioni di primo piano nel campo del diritto dell'energia. Struttura del corso Il primo semestre è dedicato ai fondamenti della regolazione dell'energia. Le caratteristiche tecniche ed economiche del settore dell'energia elettrica e del gas saranno insegnate. Gli studenti potranno conoscere i fondamentali tecnici ed economici per seguire il secondo semestre. Nel secondo semestre, diritto dell'energia sarà insegnato. Questo include il quadro giuridico pertinente per la costruzione e la gestione di impianti di generazione di energia elettrica da fonti fossili e da fonti rinnovabili, per il funzionamento delle reti e per la fornitura di energia. Nel secondo semestre saranno tenuti, inoltre strategie di negoziazione. La conoscenza teorica sarà completato da escursioni, ad esempio per una centrale elettrica, un impianto CCS-e alEEXche è più grande scambio di energia elettrica stock in Continental-Europa. Gli esperti I docenti provengono dalla comunità internazionale (Germania, Stati Uniti, Cina, Russia, Italia) e sono esperti provenienti da università, autorità europee e nazionali, società energetiche internazionali e nazionali, i principali studi legali e tribunali. Per citarne alcuni, università tecniche, la Commissione europea, l'autorità di regolamentazione tedesca BNetzA. moduli Quadro giuridico per la funzione dei mercati dell'energia Fondamenti economici della Legge sulla regolamentazione Introduzione al diritto normativo Concetti fondamentali di e quadro normativo per l'energia elettrica generazione Quadro normativo per funzionamento a isola Quadro normativo per l'Energia commercio e fornitura Piano del corso Modulo Vantaggi e opportunità Tra i molti diversi settori del diritto, è la legge di energia che ha visto l'aumento più dinamico negli ultimi anni. Il cambiamento della politica energetica, la priorità per un ampio uso delle energie rinnovabili, la riduzione di CO2, la sicurezza dell'approvvigionamento, sono alcuni dei temi che hanno aumentato l'importanza del settore in forte. Allo stesso tempo, la legge energia è un settore molto complesso, che comprende non solo aspetti legali ma anche politici, economici e tecnici. Inoltre, la legge di energia è un incrocio molto impegnativo tra pubblico e privato, diritto della concorrenza e normativo e si applica a livello nazionale, europeo e internazionale. Su questo sfondo, la Master in diritto europeo e internazionale per l'energia dà i giovani giuristi ed economisti un'ottima conoscenza di tutte le questioni rilevanti del settore energetico. Pertanto, il contenuto interdisciplinare del programma, che copre gli aspetti politici, economici, tecnici e legali dei mercati energetici, offre agli studenti e dipendenti future un profilo distintivo e li qualifica per una posizione di leadership nel settore energetico. L'apprendimento e lo studio in piccoli gruppi di massimo 30 studenti permette condizioni di apprendimento individuali ed eccellenti. Il EUREF-Campus intorno al Gasometro di Berlino-Schöneberg offre condizioni locali uniche e interessanti. Gli studenti che sono gli esperti di energia future imparano in una stretta collaborazione con le principali imprese e istituzioni situate sul EUREF-Campus di conoscere anche con progetti concreti nel settore dell'energia. La conoscenza pratica e tecnica è ulteriormente rafforzata dalle varie escursioni alle istituzioni competenti e gestori di infrastrutture, che il programma offre agli studenti. Costo del corso Le tasse universitarie per l'importo programma di master a 9.000 euro (4.500 per semestre) in aggiunta alla regolare amministrazione (iscrizione / registrazione) onorari attualmente 303,39 euro a semestre. Le spese amministrative comprendono il cosiddetto biglietto semestre per l'utilizzo del servizio di trasporto pubblico a Berlino (zone tariffarie ABC). Applicazione La scadenza per le domande è 15 giugno di ogni anno. Potete inviare i vostri documenti di candidatura da febbraio a giugno 2017 per il prossimo anno accademico 2017/2018 a partire dal ottobre 2017. sono necessari i seguenti documenti: lettera di motivazione in inglese (max. 1 pagina A4) Tabulare CV (con informazioni sulla carriera scolastica e professionale) Laurea riconosciuto dalle università tedesche (almeno 240 ECTS) Prova di esperienza di lavoro di almeno un anno (preferibilmente in discipline attinenti alle aree di lavoro di energia) dopo il completamento degli studi La prova di conoscenza della lingua inglese a livello B2 (o superiore) del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER) (non richiesto per diploma di scuola superiore in lingua inglese) Ulteriori documenti come i riferimenti possono essere presentate. Se avete qualsiasi domanda riguardante la procedura di applicazione, si prega di contattare la signora Sandra Lubahn: contact@master-in-energy.com [-]