Lauree di secondo livello in Visual Design a Roma in Italia

Guarda i Master in Visual Design a Roma in Italia 2017

Visual Design

Per master si intende il completamento di un programma di studio di secondo livello che prepara gli studenti ad approfondire la conoscenza di un argomento specifico o a fare progressi professionali. La maggior parte dei master è conferita da università statali o pubbliche.

Il Master in Visual Design è destinato a fornire agli studenti le competenze per diventare designer di marca visive con una strategia complessa e profonda, o brand manager competente di orientare le esigenze di organizzazione verso una direzione innovativa, lavorando come liberi professionisti o all'interno delle aziende nei campi della Moda, Eventi e Design Management, media digitali e servizi, o nella Pubblica Amministrazione.

Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una Repubblica parlamentare unitaria all'interno dell'Unione europea, che si trova nel Sud Europa. A nord, confina con Francia, Svizzera, Austria, Slovenia e lungo le Alpi.

Per coloro che sono interessati a studiare in una città capitale, con un ricco patrimonio, Roma è il luogo giusto. Ha università distintivi come l'Università di Roma, che offre corsi di laurea in una varietà di discipline come storia e di Ingegneria. Questa città è tranquilla e ideale per vivere.

Richiedi informazioni sui Master in Visual Design a Roma in Italia 2017

Ulteriori informazioni

Master In Design Degli Interni

Marconi University
Campus A tempo pieno 12 mesi October 2017 Italia Roma

Il Master in Interior Design è pensato per gli individui interessati a comprendere design contemporaneo, tenendo conto delle diverse materie come arte, storia del design, colorimetria e materiali in una prospettiva multidisciplinare. [+]

Master in Visual Design a Roma in Italia. Il Master in Design degli Interni si intende per gli individui interessati a comprendere design contemporaneo, tenendo conto di diverse materie come arte, storia del design, colorimetria e materiali in una prospettiva multidisciplinare. In particolare, il Master fornisce ai professionisti con la competenza, la responsabilità, la sensibilità alle moderne esigenze mutevoli e la capacità di controllare l'intero processo di pianificazione. la pianificazione e la gestione delle competenze insieme con la sperimentazione di forme e soluzioni creative e non convenzionali strategico dare agli studenti gli strumenti giusti per bilanciare l'interazione tra il desiderio, le immagini e le esigenze pratiche essenziali. Uno studente è concesso un master dopo aver difeso con successo la sua tesi finale davanti ad una giuria. La valutazione si basa su una scala da 0-110; 66 è il passaggio di grado e gli studenti che ottengono il massimo dei voti su 110 possono essere rilasciati anche 'con lode' (110 e lode). La tesi finale del programma del Master, destinato a valutare la preparazione e le competenze dello studente tecnico, scientifico e professionale, richiede il completamento, la discussione e la presentazione di un progetto di lavoro scritto durante la tesi di laurea. Corsi TECNICHE PER INTERIOR DESIGN Storia del design e MOBILI ECODESIGN ARREDI LEZIONI ARREDAMENTO MATERIALI PRATICA PROFESSIONALE obiettivi formativi Il Master in Interior Design risponde alla necessità moderno di vivere e di vivere oggetti e luoghi esteticamente gradevoli e significativi, in grado di trasmettere emozioni e di aumentare il benessere di spazi abitativi. In particolare, il Master si propone di formare professionisti in grado di inserirsi con competenza e responsabilità nel mercato del lavoro, sensibili alle mutevoli esigenze moderne e in grado di controllare l'intero processo di progettazione. Il Master esamina tutti gli aspetti principali della progettazione, sia teoriche e soprattutto applicativa: tutti gli elementi di progettazione e realizzazione saranno discussi in profondità. Risultati e profilo professionale Il Master è strutturato in modo da formare professionisti per soddisfare le esigenze di fama internazionale interior designer, attraverso un approccio innovativo che combina conoscenze teoriche con esperienze pratiche. laboratori virtuali, casi di studio, conferenze e testimonianze di esperti del settore assicurano un approccio molto pratico e operativo che sottolinea il sistema di creatività e gestione italiana che ha reso il settore della moda di eccellenza nel mondo. Le conoscenze e le capacità acquisite durante il Master consentono agli studenti di lavorare nel settore arredi e decorazioni, in diversi punti vendita o in studi professionali specializzati del settore. L'interior designer lavora in stretto contatto con studi di architettura. Lui / lei è competente in diversi settori: design degli interni di case, uffici, scenografia, alberghi, centri congressi e stores.centers di lusso e negozi di lusso. [-]

Interior Design - Master di Primo Livello

IED – Istituto Europeo di Design Rome
Campus A tempo pieno 1 anno January 2017 Italia Roma

La progettazione degli interni richiede conoscenze approfondite di storia, arte, sociologia, psicologia, scienze dei materiali, un’adeguata preparazione sulle normative, gli impianti e le esigenze funzionali dei committenti. L’obiettivo del Master Accademico in Interior Design è di formare professionisti in grado di affrontare le varie fasi della progettazione, che vanno dall’idea alla realizzazione di un manufatto (dall’oggetto d’industrial design allo spazio abitativo) confrontandosi con tutti gli aspetti che concorrono all’elaborazione di un progetto. La metodologia d’insegnamento parte dalla conoscenza della storia del design e del mercato di riferimento (strategy&business) per arrivare al concept di un progetto connotato da una forte identità e una concreta possibilità di essere realizzato. [+]

QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN ITALIANO A chi è rivolto: Il Master Accademico in Interior Design è rivolto a candidati in possesso di titolo di studio accademico di durata almeno triennale (Diploma accademico di Primo Livello/Laurea di Primo Livello) in settori disciplinari quali architettura, ingegneria, design, economia, e appartenenti a discipline umanistiche. E’ prevista una selezione basata su colloquio e presentazione di cv e portfolio lavori. Metodologia e struttura: La metodologia del Master Accademico in Interior Design si basa sul progetto, con la partecipazione di aziende e studi professionali i cui rappresentanti fanno parte della faculty del corso. Il Master propone un percorso formativo che, integrando gli aspetti metodologici, tecnici e progettuali, porta i partecipanti a consolidare un approccio professionale completo, declinabile e utilizzabile nei diversi ambiti di lavoro. Il percorso formativo porta a vivere esperienze progettuali concrete e a maturare una continua ricerca su se stessi, con l’obiettivo di crearsi un’identità forte e riconoscibile. Il Master Accademico in Interior Design si struttura sulla base di un modello di apprendimento/insegnamento che riflette la struttura organizzativa di uno studio di progettazione, proponendosi come un contesto in cui la molteplicità delle conoscenze precedenti è un valore. Il docente ha un ruolo di mediazione e di supporto all’apprendimento e lo studente è parte attiva nella costruzione delle proprie competenze e abilità progettuali. Nelle molteplici esperienze progettuali s’innestano in maniera organica tutte le altre discipline, quali strategia, comunicazione del progetto, business e tecnologia della comunicazione. La didattica si articola in una fase metodologica, una fase progettuale e un momento di sintesi finale. In tutte e tre fasi le lezioni presentano un aspetto laboratoriale, mirato a condividere e costruire esperienze e progetti con gli studenti. La fase metodologica è finalizzata a preparare gli studenti ai momenti di ricerca e concept per definire gli obiettivi e il reale valore del progetto stesso. Aspetto fondamentale del corso è l’approfondimento dei principi della composizione. Con i Workshop di Interior Design la fase progettuale consente di entrare nel vivo degli argomenti e delle specificità di ciascun insegnamento (product design, progettazione d’interni, progettazione del verde) fornendo gli strumenti utili ad acquisire una maggiore dimestichezza con il progetto. E’ il momento in cui la fase metodologica trova applicazione nella sfera pratica. L’ultima fase è basata sull’elaborazione del progetto finale, momento di sintesi di tutti gli insegnamenti in cui lo studente sviluppa le idee maturate durante il corso, sempre affiancato dai docenti che lo accompagnano in questo percorso. Le figure professionali uscenti sono capaci di gestire la complessità e di coordinare il progetto di design mediante un approccio integrato fra aspetti creativi, culturali, produttivi, di marketing e comunicazione. Il corso è riconosciuto dal MIUR come Master Accademico di I Livello. [-]