Master ufficiale in Interior design esperienziale

Generale

Descrizione programma

Panoramica

Interior design esperienziale (EID) si riferisce alla pratica di implementare valori esperienziali nella progettazione di spazi. Affronta un nuovo approccio alla progettazione degli spazi interni, enfatizzando i bisogni umani esperienziali.

Il concetto di EID deriva dall'impatto soggettivo dell'ambiente circostante, progettato sulla formazione dell'esperienza individuale. Questa esperienza ambientale è determinata come risultato dell'interazione umana con uno spazio fisico, generando un certo impatto emotivo o intellettuale.

Oggigiorno possiamo identificare l'esperienza come fattore abilitante di qualsiasi prodotto, spazio o servizio. Ognuno ha un insieme di caratteristiche che possono trasmettere direttamente un significato. L'utente può trarre questo significato da sé, in relazione ai possibili modi di usarlo.

D'altra parte, l'introduzione di una dimensione esperienziale per l'utente all'interno di uno spazio è emersa come una risposta allo spostamento nel paradigma delle relazioni da marchio a cliente. I consumatori di oggi non sono più entità passive. Ora hanno un carattere più critico e informato e cercano l'interazione con l'universo del marchio attraverso varie piattaforme o canali. Può trattarsi di un sito Web, di un'app per telefoni cellulari, di un annuncio pubblicitario o dello spazio fisico di un negozio.

Informazioni tecniche

  • Certificazione: Master ufficiale in Interior design esperienziale
  • Crediti: 60 ECTS
  • Durata: 1 anno
  • Date: da ottobre a luglio
  • Lingua: spagnolo
  • Tipo di corso: On-campus
  • Aree di specializzazione:
    • Locali commerciali (Progettazione al dettaglio)
    • Spazi di hotel e ristoranti (Hospitality Design)

Professori

  • Direttore: Dr. Carmelo Zappulla
  • Co-regista: Pedro Coelho
  • Sebastian Amorelli
  • David Cabrera Dalmazzo
  • Marina Cella
  • Dr. Edgar Domínguez Carreño
  • Nicolás Markuerkiaga
  • Juan Pablo Quintero
  • Dott. Claudio Ternullo

Partner

  • Architetti di riferimento esterni
  • Habitat Cluster Barcelona
  • Pichiglas
  • noumena
  • Manuel Torres Design
  • Mediodesign

obiettivi

- Formare professionisti specializzati per avere la capacità di affrontare la domanda attuale di progettazione di spazi commerciali esperienziali con un focus interdisciplinare, un alto grado di competitività e attraverso una metodologia basata sulla prassi professionale.

- Fornire agli studenti gli strumenti e le metodologie di lavoro necessari per affrontare le sfide poste da questo nuovo paradigma di relazioni brand-to-client in cui un prodotto o un servizio viene scelto per l'esperienza che offre prima di acquistarlo e utilizzarlo.

- Integrare un sistema educativo nel design per consentire allo studente di generare nuovi concetti e innovare, mentre è circondato dalla tecnologia e dalla cultura digitale.

- Progettazione e gestione di progetti esperienziali di interior design nelle loro fasi di ideazione, sviluppo, costruzione o esecuzione del lavoro.

- Gestire il processo di progettazione e innovazione di progetti specializzati nei settori della vendita al dettaglio e dell'ospitalità.

- Promuovere la sperimentazione e la ricerca sull'argomento per dare allo studente la possibilità di passare a un programma di dottorato.

Esperienza lavorativa

Gli studenti iscritti a un master possono partecipare a un'esperienza lavorativa professionale attraverso il nostro Scambio di lavoro, creato per facilitare il loro accesso al mondo del lavoro. LCI Barcelona ha legami con numerose aziende e istituzioni nel mondo del design, consentendo agli studenti di svolgere esperienze lavorative in queste aziende e praticare le competenze e le conoscenze acquisite in un contesto professionale reale.

Opportunità di carriera

  • Progettazione di nuovi concetti e formati per locali commerciali (Retail Design)
  • Progettazione di nuovi concetti e formati per gli spazi di hotel e ristoranti (Hospitality Design)
  • Progettazione di nuove esperienze per spazi aziendali in generale
  • Progettazione di esperienze interattive in locali commerciali
  • Progettazione di esperienze interattive in spazi espositivi: museografia, mostre, stand ed eventi
  • Direzione artistica per progetti di interior design e progettazione spaziale
  • Progettazione di esperienze interattive per spazi nei settori della vendita al dettaglio, alberghi e ristoranti
  • Direzione creativa e artistica per i marchi nelle aree di vendita al dettaglio, hotel e ristoranti
  • Gestione di progetti di design e innovazione specializzati in questi settori
Ultimo aggiornamento Giugno 2019

Sulla scuola

Our objective is none other than to channel the capabilities, aspirations and talent of each one of our students so they can be trained as excellent professionals, students only need dedication, enthu ... Ulteriori informazioni

Our objective is none other than to channel the capabilities, aspirations and talent of each one of our students so they can be trained as excellent professionals, students only need dedication, enthusiasm and effort in order to occupy key positions in design firms. Leggi meno