Master of Arts in Applied Human Rights

Generale

Descrizione programma

CHE COS'È IL VIENNA MASTER?


Il Master of Arts di Vienna in Applied Human Rights offre agli studenti un'istruzione interdisciplinare approfondita nella storia, filosofia, politica, nonché dimensione giuridica delle norme internazionali sui diritti umani e dei loro meccanismi di protezione da organizzazioni internazionali, come le Nazioni Unite, il Consiglio d'Europa, l'Unione Europea, l'Unione Africana o l'Organizzazione degli Stati americani. Oltre alle basi teoriche, il Master di Vienna insegna abilità pratiche necessarie per il lavoro di un professionista dei diritti umani, che vanno dalle capacità comunicative alla gestione dei progetti.

La natura applicata delle forme di arte contemporanea sfida le disparità esistenti e fa parte della cultura dei diritti umani. Uno degli obiettivi di questo programma Master è quello di esplorare questa potenziale e pratica applicabilità del lavoro artistico e culturale nel creare opportunità di promozione, protezione e attuazione dei diritti umani.


PERCHÉ VIENNA?


Vienna non è solo conosciuta per essere la città con la più alta qualità della vita , ma è anche situata nel cuore dell'Europa e si trova storicamente al crocevia di culture diverse . Persone provenienti da tutto il mondo vengono a Vienna per godere del suo fascino, del suono della musica, dello studio delle opportunità o della scena progressiva di danza e teatro. È anche un luogo in cui convocare congressi di pace e diritti umani come la Conferenza mondiale sui diritti umani di Vienna del 1993 , che ha gettato le basi per l'attuale architettura dei diritti umani delle Nazioni Unite. Il direttore del Maestro di Vienna, Manfred Nowak , ha svolto un ruolo chiave in questo traguardo.

Molte organizzazioni e agenzie internazionali, tra cui le Nazioni Unite (ONU) , l' Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) e l' Agenzia per i diritti fondamentali dell'Unione europea (FRA) , hanno scelto Vienna per il loro quartier generale.

Vienna ospita non solo molte organizzazioni e agenzie internazionali, ma ospita anche istituzioni d'arte e festival culturali di fama mondiale .

Combinando tradizione e modernità, arte e scienza, lavoro e tempo libero, Vienna offre l'ambiente internazionale ideale per trascorrere due anni indimenticabili studiando l'arte dei diritti umani .

Informazioni complete su Vienna sono disponibili qui .


PERCHÉ SCEGLIERE IL VIENNA MASTER?


Un concetto di insegnamento contemporaneo interdisciplinare conduce a competenze globali nell'applicazione pratica dei diritti umani. La comunità studentesca internazionale del Master of Applied Human Rights di Vienna proviene da diversi contesti accademici e culture diverse che arricchiscono l'apprendimento e l'esperienza in crescita.

Agli studenti verrà insegnato da rinomati esperti nel campo dei diritti umani, delle arti e della cultura che consentiranno loro di ricercare scientificamente le domande relative ai diritti umani, riconoscere le violazioni dei diritti umani e progettare, nonché implementare misure efficaci per raggiungere diritti umani duraturi cambiamento e impatto . In tal modo, applicheranno il cambiamento sistemico moderno e le strategie di comunicazione .

Gli studenti beneficeranno delle infrastrutture diplomatiche e culturali di Vienna e saranno in grado di analizzare criticamente eventi e sviluppi globali, navigare in diversi sistemi di diritti umani, nonché di applicare i diritti umani in contesti diversi e in costante evoluzione.

Ultimo aggiornamento Marzo 2020

Sulla scuola

In the heart of Vienna, the capital of the Danube monarchy, the predecessor institution of the current University of Applied Arts, the Imperial Royal Arts and Crafts School, was founded in 1867. It wa ... Ulteriori informazioni

In the heart of Vienna, the capital of the Danube monarchy, the predecessor institution of the current University of Applied Arts, the Imperial Royal Arts and Crafts School, was founded in 1867. It was closely affiliated with the Imperial Royal Austrian Museum of Art and Industry (today the MAK), the first Arts and Crafts museum on the European continent. It was established in 1863 following the example of the South Kensington Museum in London, now the Victoria & Albert Museum, and was to serve as a collection of models for artists, industrialists, and the general public. At the time, early-industrialised England played a pioneer role in supporting a reformed Arts and Crafts movement in order to prevent its decline in the "Machine Age". In the spirit of Historicism, the aim was to make it possible, also in Vienna, to study the great styles of the past by example of Arts and Crafts objects in the museum and to set up a place of advanced education for designers and craftsmen with the Arts and Crafts School in Vienna. It should train artists and teachers in equal measure to serve the demands of the "art industry". Leggi meno