Master in scienza e tecnologia delle risorse idriche

Generale

Descrizione programma

Sapevi che oltre 1,4 miliardi di posti di lavoro, il 42% della forza lavoro attiva nel mondo, fanno molto affidamento sull'acqua? E in sostanza quasi l'80% dei posti di lavoro richiede, direttamente o indirettamente, l'accesso alle risorse idriche?

Un settore così ampio richiede professionisti specializzati nelle risorse idriche, con un approccio multidisciplinare che ne faciliti l'inserimento in una vasta gamma di aziende ed entità che coprono i diversi settori di attività. Sulla base di queste premesse, è stato progettato il Master in Scienza e Tecnologia delle risorse idriche che incorpora le particolarità del settore e un metodo innovativo di apprendimento basato sui problemi.

Cases de l'Onyar, Girona, Spain.Rohit / Unsplash

Dati generali

  • Nome del master: Master in Scienza e tecnologia delle risorse idriche
  • Ambito: tecnologia
  • Tipo: Master universitario
  • Segreteria accademica: Facoltà di Scienze
  • Durata: 60 crediti, un anno accademico
  • Calendario e calendario: inizio del corso: ottobre
  • Periodo scolastico: da ottobre a luglio
  • Regime: a tempo pieno
  • Modalità: mista
  • Lingue di insegnamento: 100% spagnolo
  • Numero massimo di posti: 30
  • Prezzo: Pre-registrazione: € 30,21 per lo studio della documentazione richiesta. Lezioni: € 2.767 per l'anno accademico. 3.952 € per l'anno accademico per gli studenti stranieri non membri dell'Unione Europea. Il prezzo di iscrizione ai master ufficiali è fissato attraverso un decreto approvato annualmente dalla Generalitat de Catalunya.

Obiettivi di allenamento

Il master ti fornirà una visione globale delle esigenze e delle sfide che devono affrontare i professionisti responsabili della gestione delle risorse idriche. Il master ti fornirà anche le conoscenze e gli strumenti necessari per la risoluzione dei problemi, il processo decisionale e l'adattamento ai costanti cambiamenti dei paradigmi abituali nel complesso settore idrico. Inoltre, diventerai un professionista con abilità sociali e comunicative, in grado di gestire team umani multidisciplinari e selezionare fonti di informazione specializzate.

Accesso, ammissione e registrazione

Requisiti di qualificazione precedenti

Requisiti di accesso:

Per accedere a questo master, sarà necessario essere in possesso di un titolo universitario spagnolo ufficiale o di un altro rilasciato da un istituto di istruzione superiore EEES che autorizzi il paese emittente, il titolo per l'accesso all'istruzione master come stabilito nell'articolo 16 del Regio decreto 1393/2007.

Requisiti di ammissione:

Gli studenti ammessi al master devono possedere un titolo universitario di primo o secondo ciclo in scienze e ingegneria in relazione alle risorse idriche (principalmente scienze ambientali, ingegneria chimica, chimica, biotecnologia, ingegneria agricola e ingegneria ambientale, che non esiste come laurea in Spagna ma in altri paesi) e il suo curriculum accademico e il suo curriculum saranno valutati principalmente se la domanda di posti supera l'offerta stabilita (30 studenti). L'opzione di fornire integratori di formazione in sé non è considerata, dal momento che il modulo di immersione in acqua e mira a omogeneizzare le conoscenze di base basate sugli studi di origine. Inoltre, la metodologia di apprendimento basata sui problemi condotta in gruppi di lavoro multidisciplinari consente di discutere e mettere in relazione in modo pratico concetti di diverse discipline e migliora l'apprendimento semi-autonomo degli studenti in base ai limiti che identificano.

Selezione dei candidati:

Se ci sono più applicazioni rispetto ai posti offerti, verranno presi in considerazione i documenti accademici e professionali degli studenti. Si prevede di condurre un colloquio personale con i candidati per valutare altri aspetti come la predisposizione all'apprendimento basata su processi di ragionamento e astrazione, capacità di lavoro e ragionamento individuale, sufficienza per interpretare i risultati a livello avanzato la dotazione di competenze professionali o attitudini per raggiungerli, la capacità di lavorare in gruppi eterogenei o la capacità di generare conoscenza o contribuire a risolvere i problemi relativi alla loro disciplina. Quando si selezionano i candidati, verrà presa in considerazione una distribuzione equa tra le due specializzazioni (scienze dell'acqua e soluzioni tecnologiche) al fine di facilitare la creazione di gruppi di lavoro appropriati in ABP.

Pertanto, i criteri di selezione verranno impostati con la seguente struttura:

  • Record accademico della formazione ufficiale accreditata, ponderata in base al voto medio dell'università di provenienza (60%).
  • Formazione accademica o professionale complementare. Certificazioni o gradi di altra formazione complementare in settori relativi ai contenuti del master (10%).
  • Esperienza lavorativa nelle aree tematiche del master con certificazione dell'azienda in cui sono registrati il tempo e le attività svolte.
  • Esperienza nel campo della ricerca svolta in soggiorni presso centri di ricerca riconosciuti e in pubblicazioni relative agli argomenti del master (10%).
  • Richiesta motivata con lettere di raccomandazione (10%).
  • Intervista con il direttore e un rappresentante della commissione di ammissione del master (10%).

In questo master avranno accesso preferenziale candidati che hanno una formazione universitaria in scienze e / o ingegneria correlata, per i quali sarà riservato un minimo del 60% dei posti.

Ammissione e registrazione

Per accedere al master bisogna fare la pre-registrazione universitaria. Una volta completata la pre-registrazione, il consiglio di ammissione del master valuterà il curriculum dello studente per garantire l'idoneità dei candidati in relazione alla dedizione necessaria per l'adeguato svolgimento della loro formazione.

programma scolastico

Immersione in acqua 21.00 crediti

  • Usi dell'acqua
  • Acqua media
  • Sistemi di trattamento delle acque
  • Acqua e innovazione

Immersione nel mercato del lavoro idrico 15.00 crediti

  • Gestione aziendale nel settore idrico
  • Stage in compagnia

Tesi di laurea 15,00 crediti

  • Tesi di Laurea

Devi superare 1 dei seguenti requisiti

Specializzazione in scienze dell'acqua 9.00 crediti

  • River Systems
  • Sistemi lenitici
  • Qualità dell'acqua

Specializzazione in soluzioni tecnologiche 9,00 crediti

  • Infrastrutture idriche di base
  • Applicazione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione ai sistemi idrici
  • Soluzioni integrate nel settore idrico

Metodologia didattica

La principale metodologia di insegnamento del master è l'apprendimento basato sui problemi. Questa metodologia, basata sull'apprendimento semi-autonomo degli studenti, mira all'apprendimento cooperativo continuo attraverso lo sviluppo di competenze legate a nuove conoscenze, abilità e attitudini necessarie nel campo della scienza e della tecnologia delle risorse idriche. Tutte le materie del master vengono insegnate attraverso gli ABP, con il complemento di seminari, masterclass, laboratori di laboratorio e gite sul campo. Di seguito è riportata la distribuzione approssimativa del tempo, per un totale di 60 ETC, di impegno per ciascuna modalità di allenamento.

pratiche

Il master prevede pratiche obbligatorie di 12 CFU, che iniziano a marzo. Gli studenti possono svolgere il tirocinio presso una delle società e le entità collaboratrici. Questi comprendono diversi settori di attività con lo stesso comune denominatore: l'acqua.

Per l'assegnazione delle pratiche e il progetto del master finale, si tiene un forum di networking in cui le aziende e gli studenti si incontrano e stabiliscono un dialogo individualizzato. Questa giornata si tiene durante il mese di gennaio e consente ai candidati di conoscere a fondo le società e le potenziali entità in cui possono esercitarsi.

Lo studente può prolungare la propria permanenza in azienda fino a 6 mesi se, oltre allo stage, il progetto finale del master (TFM) viene svolto anche nella stessa azienda.

Tesi di laurea

Il TFM è un pezzo fondamentale del master e prevede la realizzazione di un progetto, studio, memoria o lavoro di ricerca in cui si applicano, integrano e sviluppano i concetti e le competenze acquisite durante il master. Il TFM si conclude con la presentazione di un documento / rapporto / lavoro scritto e la difesa pubblica davanti a un tribunale accreditato.

Il master si basa su circa 30 crediti di dedizione tra le pratiche e il lavoro finale, quindi la partecipazione aziendale è necessaria per la corretta esecuzione del corso. Le pratiche consistono in 300 ore di impegno, che sono compattate tra marzo e agosto e possono essere svolte in aziende, centri di ricerca, istituzioni pubbliche o private. Il tirocinio e la tesi di laurea possono essere collegati attraverso i quali lo studente, oltre a lavorare in azienda, svolgerà il progetto di ricerca sul campo di applicazione della stessa. In ogni momento lo studente ha un tutor dell'università, un professore esperto nel settore, che lo guiderà sugli aspetti accademici relativi all'esecuzione del TFM.

opportunità di lavoro

  • Ingegnere di progetto in impianti di trattamento delle acque.
  • Operatore di sistemi di distribuzione e risanamento dell'acqua.
  • Responsabile di prodotto nella strumentazione di impianto
  • Ricercatore di ricerca e sviluppo nel debug.
  • Responsabile della manutenzione degli impianti di trattamento.
  • Tecnico dell'impianto di trattamento delle acque reflue.
  • Ingegnere specializzato in energia idraulica e idrologia.
  • Operatore della centrale idraulica.
  • Tecnico agricolo di precisione.
  • Tecnico di colture idroponiche.
  • Specialista in prevenzione e ambiente.
  • Tecnico di sicurezza industriale e ambientale.
  • Tecnico in affari regolatori.
  • Responsabile dei rifiuti pericolosi.
  • Tecnico nella gestione dei rifiuti industriali.
  • Indicatori di localizzazione dell'operatore.
  • Tecnico di laboratorio ambientale.
  • Tecnico nei sistemi di informazione geografica.
  • Tecnico dell'ente di controllo ambientale.
  • Tecnico di analisi integrata e controllo dell'inquinamento fluviale.
Ultimo aggiornamento Marzo 2020

Borsa di studio Keystone

Scopri le opzioni che la nostra borsa di studio può darti

Sulla scuola

La Universidad de Girona es una institución pública que se integra en el sistema de universidades públicas catalanas, sobresale en la docencia y en la investigación y participa en el progreso y el des ... Ulteriori informazioni

La Universidad de Girona es una institución pública que se integra en el sistema de universidades públicas catalanas, sobresale en la docencia y en la investigación y participa en el progreso y el desarrollo de la sociedad mediante la creación, transmisión, difusión y crítica de la ciencia, la técnica, las humanidades, las ciencias sociales y de la salud y las artes. Es motor económico y cultural de su entorno, y expresa la vocación de universalidad y de apertura a todas las tradiciones, avances y culturas del mundo. Leggi meno