Master in musica sacra

Generale

Scopri maggiori informazioni su questo programma sul sito della scuola

Descrizione programma

Il MLitt in Sacred Music offre una formazione interdisciplinare unica in Musica Sacra per musicisti, studiosi e leader nel ministero artistico. È insegnato congiuntamente dall'Istituto di teologia, immaginazione e arti della School of Divinity e University of St Andrews Music Center.

Il MLitt in Sacred Music è un programma a tempo pieno di un anno o due anni a tempo parziale, gestito congiuntamente dall'Istituto di teologia, immaginazione e arti della Scuola di Divinità (ITIA) e University of St Andrews Music Center.

Il corso si rivolge a coloro che intendono svolgere la performance di musica sacra e ruoli di leadership, il clero e coloro che cercano un programma autonomo di studio nella musica sacra o che pianificano di proseguire la ricerca di dottorato nel campo.

Gli studenti approfondiranno la loro comprensione delle basi teologiche e artistiche della produzione di musica sacra e, ove applicabile, svilupperanno le loro abilità pratiche di esecuzione e leadership di musica sacra.

L' University of St Andrews ha una gamma di strutture musicali uniche per gli studenti di musica sacra, incluso il nuovo Laidlaw Music Center all'avanguardia. Gli studenti saranno supportati dallo staff di ITIA e Music Center che ha ricerca e competenza pratica nella musica sacra.

Mette in risalto

  • Sviluppa abilità rilevanti per la tua area di specializzazione nel fare musica (es. Composizione, direzione corale, organo, musica strumentale in adorazione) o nel giornalismo musicale e nelle lezioni.
  • Ottieni approfondimenti sulle basi teologiche e filosofiche della musica nel culto, sia nel passato che nel presente.
  • Studia alla School of Divinity, con sede nell'antico St Mary's College Quad, e al Music Center University of St Andrews Laidlaw, che aprirà all'inizio del 2020.
  • Ricevi lezioni di esperti da musicisti e studiosi che lavorano attivamente nel campo della musica sacra, tra cui Sir James MacMillan, compositore e professore di Teologia, immaginazione e arti.
  • Approfitta delle eccellenti risorse musicali, tra cui studi di musica elettronica all'avanguardia, una sala concerti appositamente costruita, quattro organi a canne e l'acclamato Coro della Cappella di San Salvatore.

Formato di insegnamento

Il programma consiste in quattro moduli insegnati ripresi su due semestri seguiti da una tesi di 12.000 parole o da un progetto pratico intrapreso durante l'estate.

Gli studenti impareranno attraverso un mix di lezioni frontali, seminari, workshop pratici e supervisione o insegnamento one-to-one.

La valutazione comprende una combinazione di metodi pratici e teorici. I metodi di valutazione pratica possono includere l'esecuzione musicale del repertorio di musica sacra, un'esibizione di musica sacra originariamente composta o una presentazione di lezione dal vivo su un argomento studiato durante il corso.

Oltre ai requisiti fondamentali del corso, gli studenti sono incoraggiati a frequentare il seminario settimanale di ricerca ITIA e partecipare alla vibrante vita musicale dell'Università.

moduli

Ci si aspetta che gli studenti prendano tre moduli principali e un modulo elettivo seguito da una tesi finale o da un progetto pratico. Ogni modulo ha diversi metodi di insegnamento e valutazione.

obbligatorio

  • La musica e il sacro nella teoria e nella pratica: introduce gli studenti alla grande diversità della musica nella sua relazione con i contesti sacri, all'interno e all'esterno delle diverse confessioni confessionali. Affronta argomenti come il sacro nella musica pop, nel teatro musicale e nell'opera, così come nella musica cristiana contemporanea, nel canto gregoriano e contemporaneo, nella musica tradizionale cattolica e anglicana e nel rapporto tra musica e liturgia in diverse confessioni cristiane.
  • Fare musica in un contesto ecclesiale: invita gli studenti a riflettere sul ruolo pratico di un musicista di chiesa nelle sue diverse sfaccettature e contesti. Nell'esplorare ruoli come il direttore del coro, l'organista, il compositore e il leader dell'ensemble di culto, gli studenti acquisiscono una migliore comprensione delle abilità tecniche, organizzative e interpersonali necessarie per realizzare con successo la musica da chiesa. Seminari settimanali con specialisti della musica da chiesa specializzati consentono a tutti gli studenti di impegnarsi in modo critico con diversi tipi di musicisti della chiesa. L'insegnamento specialistico in piccoli gruppi consente di sviluppare approfondimenti teorici parallelamente alla competenza pratica.
  • Musica sacra in Occidente: storia e contesto: si concentra sulla storia e lo sviluppo della musica sacra in una varietà di tradizioni confessionali informate dalla pratica musicale occidentale. Gli studenti esplorano quando, dove e perché i cristiani hanno fatto musica nel loro culto.

Opzionale

Nel semestre 2, gli studenti devono scegliere un modulo elettivo per studiare da ITIA MLitt for Theology and the Arts o da un'altra Divinity MLitt.

Esempi di elettivi ITIA

  • Esperienza religiosa e teoria estetica
  • Dottrina cristiana e arti
  • Impegni teologici con le arti

Le scelte elettive sono soggette all'approvazione del coordinatore del corso e sono soggette a modifiche ogni anno. Alcuni possono anche consentire solo un numero limitato di studenti.

Tesi di laurea o progetto finale

La valutazione di fine anno offre agli studenti l'opportunità di mettere insieme i filoni di pratica teorica, filosofica e professionale del corso. Gli studenti possono scegliere tra una ricerca o una valutazione pratica.

Gli studenti che scelgono una valutazione di ricerca devono completare una tesi di 12.000 parole su un argomento di musica sacra di loro scelta. Le tesi di laurea degli studenti saranno seguite da membri del personale docente che consiglieranno gli studenti nella scelta della materia e forniranno assistenza durante tutto il processo di ricerca.

Chi sceglie un progetto pratico può scegliere tra un recital di musica sacra con un'esegesi scritta di ricerca sul programma (5.000 parole) o un portfolio di composizioni di musica sacra con riflessione critica (5.000 parole).

Se gli studenti scelgono di non completare i requisiti di tesi per il MLitt, è disponibile un premio di uscita che consente ai candidati adeguatamente qualificati di ricevere un Diploma post-laurea. Scegliendo un premio di uscita, riceverai un PGDip anziché un MLitt.

I moduli qui elencati sono indicativi e non vi è alcuna garanzia che funzioneranno per l'ingresso nel 2020.

Opportunità di lavoro

Il MLitt in Sacred Music andrà a beneficio di coloro che desiderano intraprendere la carriera di musicista di chiesa o che sono già attivi come produttori di musica da chiesa.

Teologia e musica, e musica sacra, sono campi in crescita della borsa di studio interdisciplinare e questo programma andrà anche a beneficio di coloro che desiderano proseguire gli studi di dottorato nell'area.

Il Centro per la carriera offre consulenza individuale a tutti gli studenti in un corso post-laurea e offre un programma di eventi per aiutare gli studenti a sviluppare le loro abilità di occupabilità.

Requisiti d'ingresso

  • Una buona laurea con lode 2.1 ed esperienza pertinente in teologia o musica. Se hai studiato la tua prima laurea fuori dal Regno Unito, consulta i requisiti per l'ingresso internazionale.
  • Conoscenza della lingua inglese. Vedi test e qualifiche in lingua inglese.

Le qualifiche elencate sono indicative dei requisiti minimi per l'ingresso. Alcune scuole accademiche chiederanno ai candidati di ottenere voti significativamente più alti del minimo. Ottenere i requisiti di ammissione elencati non garantirà un posto, in quanto l'Università considera tutti gli aspetti di ogni applicazione inclusi, se del caso, il campione scritto, la dichiarazione personale e i documenti giustificativi.

Requisiti delle applicazioni

  • CV
  • dichiarazione personale (da 300 a 500 parole)
  • campione di lavoro accademico in inglese (2.000 parole)
  • due riferimenti accademici firmati originali
  • trascrizioni accademiche e certificati di laurea
  • prova di conoscenza della lingua inglese (richiesta se l'inglese non è la tua prima lingua)

finanziamento

Sconto per laureato recente

L' University of St Andrews offre uno sconto del 10% sulle tasse universitarie per studenti che hanno i requisiti per laurearsi o che si sono laureati a Saint Andrews negli ultimi tre anni accademici e stanno iniziando un programma post-laurea con l' University of St Andrews .

Ultimo aggiornamento Aprile 2020

Sulla scuola

As a 600-year-old institution, it's no surprise that the University of St Andrews is known across the globe as a world leader in education. We are Scotland’s best university ranked by the Complete Uni ... Ulteriori informazioni

As a 600-year-old institution, it's no surprise that the University of St Andrews is known across the globe as a world leader in education. We are Scotland’s best university ranked by the Complete University Guide 2019, and 2nd overall in the UK (Guardian Good University Guide 2019). Leggi meno