Master in libri rari e studi umanistici digitali

Generale

2 località disponibili

Descrizione programma

Profilo del programma

Il master di Rare Book Digital Humanities mira a fornire competenze di alto livello in libri rari e precoci al fine di fornire la capacità di lavorare nel commercio librario o nella conservazione e digitalizzazione di libri rari, insieme a competenze digitali umanistiche che consentono di supervisionare la digitalizzazione, accessibilità online e progetti di animazione 3D, tra gli altri.

Descrizione del programma

Un master di due anni ha insegnato in inglese (80 percento) e francese (20 percento).

Le materie insegnate comprendono la bibliografia descrittiva (descrizione di libri rari e antichi); la storia del libro e della scrittura; teoria e pratica dell'umanità digitale; gestione della comunità; informatica (TEI, XML, creazione e gestione di basi di dati, digital imaging, tecnologia 3D); e formazione di base in lingue classiche.

Fornisce le seguenti competenze: k conoscenza dei principi della bibliografia descrittiva e competenza nella descrizione bibliografica dei libri rari e primitivi; familiarità con il mondo del libro e cultura della scrittura e cultura in senso lato; conoscenze teoriche e pratiche in informatica; conoscenza generale e pratica delle lingue antiche e moderne, al fine di poter lavorare a livello internazionale nel settore del commercio librario, nelle case d'asta, nelle biblioteche, nei musei e in altre istituzioni culturali.

Questo corso di specializzazione ha duplice ricerca e orientamento professionale. Pertanto, si prepara per l'inserimento professionale in uno dei settori descritti di seguito o ulteriori studi a livello di dottorato.

Corsi studiati / programma di studio

Primo anno, semestre autunnale

  • Bibliografia: teoria e pratica 1 (ECTS 6): Introduzione alla descrizione bibliografica; Bibliografia pratica
  • Cultura del libro in Europa (ECTS 6): cultura europea; Storia del libro e cultura del manoscritto
  • Conoscenze e tecniche (ECTS 6): creazione multimediale; Introduzione ai linguaggi HTML e XML.
  • Strumenti per libri rari (ECTS 6): elaborazione delle immagini; Lingue classiche per studi di libri rari; Commercio di libri
  • Stage di progetto e pianificazione (ECTS 6)

Primo anno, semestre primaverile

  • Bibliografia: teoria e pratica 2 (ECTS 5): Bibliografia; Bibliografia pratica
  • Civiltà europea del libro 2 (ECTS 5): cultura europea; Storia del libro
  • Teoria e pratiche delle discipline umanistiche digitali (ECTS 5) Introduzione alle discipline umanistiche digitali; Database relazionali
  • Strumenti per libri rari 2 (ECTS 5): elaborazione delle immagini e 3D; Lingue classiche per studi di libri rari; Legge sulla proprietà culturale
  • Stage di progetto e pianificazione (ECTS 5)
  • Stage di due mesi (ECTS 5)

Secondo anno, semestre autunnale

  • Strumenti e ambiente per multimedia (ECST 5): Introduzione ai database terminologici e terminologici; Gestione del sito web; Introduzione all'elaborazione elettronica del corpus
  • Bibliografia: teoria e pratica 3 (ECST 5): Bibliografia; Bibliografia pratica
  • Teoria e pratiche delle discipline umanistiche digitali 2 (ECST 5): digitalizzazione di libri e manoscritti rari; Database relazionali
  • Storia del libro: approcci culturali (ECST 5): il libro e la scrittura oltre l'Europa; Libri illustrati e livres d'artiste
  • Strumenti per libri rari 3 (ECST 6): elaborazione 3D delle immagini; Lingue classiche per studi di libri rari
  • Stage di progetto e pianificazione (ECST 6)

Secondo anno, semestre primaverile

  • 6 mesi di ricerca (laboratorio) o stage professionale

Requisiti d'ingresso

Laureati in classici, letteratura comparata, storia, storia dell'arte, inglese o lingue moderne, filosofia, e tutte le persone interessate alla cultura del libro e della scrittura e nella tecnologia digitale applicata (persone senza una laurea BA possono richiedere la convalida dell'esperienza professionale) .

I corsi di lingua francese sono offerti prima dell'inizio dell'anno accademico.

Borse di studio

I candidati che si candidano al di fuori della Francia possono beneficiare di una borsa di 8.000 euro all'anno e di un biglietto aereo di andata e ritorno.

Future prospettive di carriera

  • Inserimento professionale con due anni di lavoro post-laurea; commercio di libri rari; curatela in biblioteche o musei (a livello internazionale); responsabile dei progetti di digitalizzazione nelle istituzioni culturali; consulente in libri rari e precoci.
  • Ulteriore studio a livello di dottorato (con numerose opportunità di doppia supervisione in Europa e oltre) in studi umanistici digitali, studi inglesi e anglofoni, studi spagnoli, portoghesi, italiani e latinoamericani, studi classici, letteratura comparata, storia e storia dell'arte .

Coordinatore / contatti del programma

Rudy Chaulet
Université de Franche-Comté
UFR SLHS
32, rue Mégevand
25030 BESANÇON Cedex
FRANCIA
rudy.chaulet@univ-fcomte.fr

Ultimo aggiornamento Maggio 2019

Sulla scuola

University Bourgogne Franche-Comté (UBFC) is a public university federating 7 Higher Education and Research (HER) Institutions operating in the Bourgogne - Franche-Comté (BFC) Region. Its strategic go ... Ulteriori informazioni

University Bourgogne Franche-Comté (UBFC) is a public university federating 7 Higher Education and Research (HER) Institutions operating in the Bourgogne - Franche-Comté (BFC) Region. Its strategic goals are to foster Excellence and Internationalization of BFC Higher Education and Research; increase attractiveness for national & international Students, Professors & Researchers; develop Innovation, Transfer and socioeconomic Partnerships. Leggi meno
Besançon , Digione + 1 Più Meno