Master in ingegneria dei materiali

Generale

Descrizione programma

Il programma del master in Ingegneria dei materiali è caratterizzato da un approccio interfunzionale, incentrato sia sulla comprensione e lo studio di materiali, processi e applicazioni attuali, sia sullo sviluppo di nuovi materiali e processi. Il programma offre specializzazione in tre tracce: materiali industriali, materiali e processo di progettazione e materiali sostenibili.

Engineering Materials Science presso KTH

Traccia materiali industriali (IMTA)

I materiali industriali si concentrano sia sulla scienza dei processi (processo), sulla metallurgia e sui principi per la produzione di metalli, compresi i processi industriali in termini di prospettiva economica e di riciclaggio, Design dei materiali (struttura), in termini di progettazione della struttura e proprietà meccaniche dei materiali utilizzando la teoria in termodinamica e cinetica e proprietà dei materiali (proprietà), conoscenze fondamentali di metallurgia meccanica e meccanica di formatura dei metalli.

Attraverso la scelta dei corsi, lo studente può decidere di specializzarsi in progettazione dei materiali, scienza dei processi o, preferibilmente, una combinazione di entrambe le aree. Tuttavia, argomenti come la fusione, la formatura dei metalli, la metallurgia delle polveri (produzione additiva), i metodi sperimentali, la metallurgia quantistica (ab initio), la leadership del team, la gestione dei progetti, le analisi dei processi economici e l'innovazione dei prodotti, la combustione nei processi industriali e la sostenibilità energetica e dei materiali, la corrosione e la protezione della superficie sono tutte parti vitali del programma. Questo dà all'istruzione sia una grande ampiezza che conoscenze e abilità con una profonda profondità tecnica. Questo brano è destinato a studenti con una solida preparazione in Scienza dei Materiali, Ingegneria e Metallurgia.

Traccia materiali e processo di progettazione (MDNA)

Materials and Process Design ha, come i materiali industriali, un focus su materiali metallici, processi, struttura e proprietà. La pista ha un accordo che prevede corsi introduttivi nel primo semestre, il che significa che la pista può essere seguita da studenti senza materiali approfonditi o conoscenze metallurgiche precedenti. Attraverso la scelta dei corsi, lo studente può decidere di specializzarsi nella progettazione dei materiali, nella scienza dei processi o all'interno di una combinazione di entrambe le aree. Questo brano è destinato a studenti con un grande interesse per la scienza dei materiali, l'ingegneria e la metallurgia e con precedenti esperienze in ingegneria meccanica, ingegneria chimica o ingegneria fisica.

Traccia materiali sostenibili (SUMA)

Sustainable Materials ha, come Industrial Materials, il suo focus principale su materiali metallici, processi, struttura e proprietà, ma anche sulla tecnologia di processo di sostituzione / sostituzione e riciclaggio con un approccio sostenibile basato su cicli alle materie prime (economia circolare). Il percorso prevede corsi di innovazione e imprenditorialità, riciclaggio e progettazione di prodotti per la sostenibilità (eco-design). Questo brano è destinato a studenti con un background in Scienza dei materiali e ingegneria, metallurgia o ingegneria meccanica.

Questo è un programma di due anni (120 crediti ECTS) dato in inglese. I laureati ottengono il grado di Master of Science. Il programma è tenuto principalmente al KTH Campus di Stoccolma dalla School of Industrial Engineering and Management (presso KTH ).

carriera

Gli studenti che si diplomano al programma sono molto richiesti nell'area di Stoccolma, così come nel resto della Svezia, dell'Europa e del mondo. Esistono molte opportunità di lavoro in settori che sono direttamente associati alla metallurgia - come ferro, acciaio e altre industrie produttrici di metalli (metallurgia delle polveri, metallo duro). Tuttavia, in qualità di specialista dei materiali con una conoscenza approfondita dei metalli, scoprirai che le tue conoscenze sono importanti nell'industria automobilistica, manifatturiera, aerospaziale, aziende del settore energetico, pubblico, ambientale o privato. I laureati del programma possono essere trovati in aziende come Sandvik, SSAB, Outokumpu, Swerim e Scania.

Il programma fornisce anche una solida base scientifica per ulteriori studi di ricerca presso KTH o all'estero dopo la laurea.

Studenti

Scopri cosa pensano gli studenti del programma del loro tempo a KTH .

Jubica, India: "A KTH lo studente apprende i concetti da progetti reali. Anche le lezioni sono altamente interattive e questo consente una migliore comprensione dell'argomento."

Sviluppo sostenibile

I laureati del KTH hanno le conoscenze e gli strumenti per spostare la società in una direzione più sostenibile, poiché lo sviluppo sostenibile è parte integrante di tutti i programmi. I tre principali obiettivi di sviluppo sostenibile affrontati dal programma di master in Ingegneria dei materiali sono:

  • Energia economica e pulita: l'accesso all'energia è un prerequisito per il raggiungimento di molti degli obiettivi di sviluppo sostenibile stabiliti dalle Nazioni Unite. I materiali svolgono un ruolo importante nel soddisfare la forte domanda di energia rinnovabile, ad esempio materiali tecnici e funzionali per la raccolta di energia dal sole, dal vento e dalle onde negli oceani. Nel programma del master in Ingegneria dei materiali, puoi seguire corsi in cui apprendi come progettare materiali per tali applicazioni.
  • Industria, innovazione e infrastruttura: le sfide presenti e future che dobbiamo affrontare per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite richiedono un settore che possa fare affidamento sulla produzione di energia sostenibile, che lavora con continui miglioramenti in tutta la sua organizzazione e che è disposto a correre rischi per accelerare il transizione verso una società più sostenibile. Il raggiungimento di questo si basa su ingegneri qualificati in molti campi diversi, compresa la scienza dei materiali. Il programma del master in Ingegneria dei materiali Scienza prepara gli studenti ad assumere un ruolo guida nei progetti di cambiamento e ricerca.
  • Azione per il clima: i cambiamenti climatici rappresentano un pericolo chiaro e attuale per il nostro pianeta. Una parte importante delle azioni contro i cambiamenti climatici è la riduzione delle emissioni di CO2. Quando prendi il programma di master in Ingegneria dei materiali, imparerai e incontrerai i ricercatori che lavorano nel progetto HYBRIT, che ha l'obiettivo di consentire la produzione di acciaio senza fossili.

corsi

Il programma di master di due anni in Ingegneria dei materiali è composto da tre termini di corsi e un termine finale dedicato al progetto di laurea magistrale. Ogni termine è costituito da circa 30 crediti ECTS. A seconda della traccia scelta, studierai diversi corsi. I corsi presentati in questa pagina si applicano agli studi che iniziano nell'autunno 2020.

Traccia di materiali industriali

Anno 1

Corsi obbligatori

  • Teoria e metodologia della scienza con applicazioni (scienze naturali e tecnologiche) (AK2036) 7.5 crediti
  • Ingegneria di processo (MH2039) 6.0 crediti
  • Termodinamica applicata e cinetica, parte 1 (MH2040) 6.0 crediti
  • Termodinamica applicata e cinetica, parte 2 (MH2041) 6.0 crediti
  • Simulation and Modeling Toolbox (MH2042) 6.0 crediti

Corsi condizionatamente facoltativi

  • Team Leadership and Human Resource Management (ME2063) 6.0 crediti
  • Metodi sperimentali (MH2000) 6.0 crediti
  • Corso avanzato di progettazione dei materiali (MH2048) 9.0 crediti
  • Corso avanzato di scienze del processo (MH2049) 9.0 crediti
  • Metallurgia delle polveri (MH2100) 6.0 crediti
  • Casting Processing (MH2252) 6.0 crediti
  • Combustione nei processi industriali (MH2601) 6.0 crediti

Anno 2

Corsi condizionatamente facoltativi

  • Protezione da corrosione e superficie (KD2380) 7.5 crediti
  • Project Management: Leadership and Control (ME2016) 6.0 crediti
  • Product Innovation (MF2046) 6.0 crediti
  • Sostenibilità energetica e dei materiali (MH2045) 6.0 crediti
  • Simulazione e modellizzazione nell'elaborazione dei materiali (MH2280) 6.0 crediti
  • Metal Forming (MH2281) 6.0 crediti
  • Seminario internazionale sui processi materiali (MH2450) 6.0 crediti
  • Analisi e strategia del processo economico (MH2501) 6.0 crediti
  • Processi metallurgici industriali (MH2504) 6.0 crediti

Pista di progettazione dei materiali

Anno 1

Corsi obbligatori

  • Extractive Metallurgy (MH2029) 6.0 crediti
  • Proprietà meccaniche dei materiali (MH2032) 6.0 crediti
  • Micro e nanostrutture nei materiali (MH2038) 6.0 crediti

Corsi condizionatamente facoltativi

  • Metodi sperimentali (MH2000) 6.0 crediti
  • Termodinamica applicata e cinetica, parte 1 (MH2040) 6.0 crediti
  • Termodinamica applicata e cinetica, parte 2 (MH2041) 6.0 crediti
  • Simulation and Modeling Toolbox (MH2042) 6.0 crediti
  • Corso avanzato di progettazione dei materiali (MH2048) 9.0 crediti
  • Corso avanzato di scienze del processo (MH2049) 9.0 crediti
  • Metallurgia delle polveri (MH2100) 6.0 crediti
  • Casting Processing (MH2252) 6.0 crediti
  • Materiali funzionali (MH2300) 6.0 crediti
  • Combustione nei processi industriali (MH2601) 6.0 crediti

Anno 2

Corsi obbligatori

  • Teoria e metodologia della scienza con applicazioni (scienze naturali e tecnologiche) (AK2036) 7.5 crediti

Corsi condizionatamente facoltativi

  • Sostenibilità energetica e dei materiali (MH2045) 6.0 crediti
  • Metallurgia quantistica (MH2046) 6.0 crediti
  • Metal Forming (MH2281) 6.0 crediti
  • Seminario internazionale sui processi materiali (MH2450) 6.0 crediti
  • Analisi e strategia del processo economico (MH2501) 6.0 crediti
  • Processi metallurgici industriali (MH2504) 6.0 crediti

Percorso dei materiali sostenibili

Anno 1

Corsi obbligatori

  • Teoria e metodologia della scienza con applicazioni (scienze naturali e tecnologiche) (AK2036) 7.5 crediti
  • Eco Design (MF2032) 6.0 crediti

Corsi condizionatamente facoltativi

  • Gestione ambientale (AL2160) 7.5 crediti
  • Imprenditorialità e innovazione (ME2719) 7.5 crediti
  • Progetto Eco Design (MF2022) 6.0 crediti
  • Extractive Metallurgy (MH2029) 6.0 crediti
  • Proprietà meccaniche dei materiali (MH2032) 6.0 crediti
  • Micro e nanostrutture nei materiali (MH2038) 6.0 crediti
  • Termodinamica applicata e cinetica, parte 1 (MH2040) 6.0 crediti
  • Termodinamica applicata e cinetica, parte 2 (MH2041) 6.0 crediti
  • Corso avanzato di progettazione dei materiali (MH2048) 9.0 crediti
  • Corso avanzato di scienze del processo (MH2049) 9.0 crediti
  • Materiali funzionali (MH2300) 6.0 crediti
  • Combustione nei processi industriali (MH2601) 6.0 crediti

Anno 2

Corsi obbligatori

  • Sostenibilità energetica e dei materiali (MH2045) 6.0 crediti

Corsi condizionatamente facoltativi

  • Analisi del sistema ambientale e processo decisionale (AL2181) 7.5 crediti
  • Project Management: Leadership and Control (ME2016) 6.0 crediti
  • Product Innovation (MF2046) 6.0 crediti
  • Seminario internazionale sui processi materiali (MH2450) 6.0 crediti
  • Analisi e strategia del processo economico (MH2501) 6.0 crediti
  • Processi metallurgici industriali (MH2504) 6.0 crediti

Requisiti per l'ammissione

Per essere idoneo per il programma, è necessario aver conseguito una laurea, avere una conoscenza approfondita dell'inglese e soddisfare i requisiti specifici del programma.

Laurea triennale

È richiesto un diploma di laurea, equivalente a un diploma di laurea svedese, o titoli accademici equivalenti di un'università riconosciuta a livello internazionale. Gli studenti che seguono programmi tecnici più lunghi e hanno completato corsi equivalenti a un diploma di laurea triennale, saranno considerati caso per caso.

Conoscenza della lingua inglese

Conoscenza della lingua inglese equivalente a (la scuola secondaria superiore svedese) è richiesto il corso di inglese B / 6. Il requisito può essere soddisfatto attraverso un risultato pari o superiore a quelli indicati nei seguenti test di inglese riconosciuti a livello internazionale:

  • TOEFL su supporto cartaceo: punteggio di 4,5 (scala 1-6) nella prova scritta, un punteggio totale di 575.
    TOEFL ITP non è accettato.
  • TOEFL iBT basato su Internet: punteggio di 20 (scala 0-30) nella prova scritta, un punteggio totale di 90
  • IELTS Academic: un punteggio minimo complessivo di 6,5, senza sezione inferiore a 5,5
  • Cambridge ESOL: Cambridge English: Advanced (CAE) Certificate in Advanced English o Cambridge English: Proficiency (CPE) (Certificate of Proficiency in English)
  • Batteria di valutazione della lingua inglese del Michigan (MELAB): punteggio minimo di 90
  • Università del Michigan, ECPE (esame per il certificato di competenza in inglese)
  • Pearson PTE Academic: Score of 62 (writing 61)

Requisiti specifici per il programma di master in Ingegneria dei materiali

Una laurea in ingegneria o tecnologia (o equivalente), in ingegneria dei materiali o una laurea corrispondente in altri programmi di ingegneria come ingegneria meccanica, progettazione e realizzazione del prodotto, ingegneria chimica e ingegneria fisica a condizione che includano corsi pertinenti in matematica, chimica, fisica, termodinamica, materiali tecnici e meccanica solida.

Documenti di applicazione

  1. Certificati e diplomi di precedenti studi universitari
  2. Trascrizione dei corsi completati e dei voti inclusi nella laurea
  3. Prova di padronanza della lingua inglese
  4. Una copia del passaporto contenente dati personali e fotografia o altri documenti di identificazione

Documenti specifici per il programma di master in Ingegneria dei materiali

  • Lettera motivazionale
  • Curriculum vitae
  • 2 lettere di raccomandazione
Ultimo aggiornamento Ottobre 2019

Sulla scuola

KTH Royal Institute of Technology has served as one of Europe’s key centres of innovation and intellectual talent for almost two hundred years. Recognized as Sweden’s most prestigious technical univer ... Ulteriori informazioni

KTH Royal Institute of Technology has served as one of Europe’s key centres of innovation and intellectual talent for almost two hundred years. Recognized as Sweden’s most prestigious technical university, KTH is also the country’s oldest and largest. With over 12,000 students and an international reputation for excellence, the university continues to nurture the world’s brightest minds, helping to shape the future. Leggi meno