Master in economia, gestione e politiche per le sfide globali

Generale

Descrizione programma

Gestione economica e politiche per le sfide globali è un Master internazionale per studenti italiani e non italiani.

Gli studenti stranieri sono i benvenuti e programmi di scambio come Erasmus + sono fortemente incoraggiati e sostenuti.

Il corso di laurea magistrale in Economia, Management e Politiche per le sfide globali viene generalmente completato nell'arco di due anni dopo aver conseguito 120 crediti.

Gli studenti scelgono il loro curriculum nel primo anno.

Esistono due curricula offerti agli studenti che si iscrivono al primo anno di Economia, mercati e management nel 2019/2020:

  1. PMI nei mercati internazionali
  2. Green Economy e sostenibilità

134900_134838_Picturetoincludeinprogdescription1.jpg

Curriculum Panoramica delle piccole e medie imprese:

Laurea specialistica interamente in lingua inglese, laureati qualificati per assumere posizioni manageriali o di consulenza nei mercati internazionali. Il corso fornisce agli studenti capacità di gestione integrate al fine di consentire loro di affrontare le questioni internazionali nelle piccole e medie imprese. Gli argomenti principali delle PMI nei mercati internazionali mirano a sviluppare forti competenze nei settori dell'economia e della gestione delle prestazioni, organizzativa e finanziaria.

Curriculum Panoramica sull'economia verde e la sostenibilità:

Laurea specialistica interamente in lingua inglese, laureati qualificati per assumere posizioni manageriali o di consulenza nel settore della Green Economy. Il corso fornisce agli studenti capacità interdisciplinari al fine di consentire loro di affrontare le problematiche legate all'economia verde e allo sviluppo sostenibile. I temi principali dell'economia verde e della sostenibilità sono l'ecoinnovazione, l'economia verde e lo sviluppo sostenibile. Vengono studiate anche le problematiche di eco-politica - sia dal punto di vista nazionale che internazionale -.

134906_134846_Picturetoincludeinprogdescription3.jpg

Struttura di questo Master:

Offriamo insegnamento dedicato nelle aree chiave avanzate di economia industriale e amministrazione aziendale relative all'internazionalizzazione delle PMI, con l'opportunità di scegliere da un interessante portafoglio di corsi opzionali.

Doppia laurea

Curriculum PMI nei mercati internazionali:

  • Università Kristianstad (Svezia).

Curriculum Economia verde e sostenibilità:

  • Southern Denmark University (Danimarca);
  • East Anglia University (Regno Unito).

134905_134845_Picturetoincludeinprogdescription8.jpg

Qualifica richiesta per l'iscrizione

Per frequentare il corso di laurea magistrale in Economia, Management e Politiche per le sfide globali, è necessario possedere una laurea di primo livello (laurea triennale) o equivalente nonché una conoscenza pratica della lingua inglese (livello B2).

Per iscriversi al corso di laurea magistrale, possono essere accettate anche le seguenti qualifiche:

  1. Una laurea di quattro anni a ciclo unico nell'ambito del precedente sistema (una laurea in economia politica, economia e commercio, economia aziendale o equivalente), una laurea in classi (ex 509) 17 (economia e gestione aziendale) e 28 (economia) e nelle classi (ex 270) L-18 (economia e gestione aziendale) e L33 (economia), o una qualifica straniera equivalente.
  2. Se non dalle classi di cui sopra, lo studente deve aver ottenuto un numero adeguato di crediti formativi in gruppi di aree economico-commerciali e matematiche-statistiche. Tali competenze devono essere certificate dalle trascrizioni degli studenti e riconoscibili in almeno 50 crediti formativi, di cui almeno 30 in ambito economico (classi tematiche: M-GRR / 02 Geografia economico-politica; SECS-P / 01 Economia politica ; SECS-P / 02 Economia politica; SECS-P / 03 Finanze SECS-P / 04 Storia del pensiero economico; SECS-P / 05 Econometria; SECS-P / 06 Economia applicata; SECS-P / 12 Storia economica), 10 in un campo economico-economico (classi tematiche: SECS-P / 07 Economia aziendale; SECS-P / 08 Economia aziendale e gestione; SECS-P / 09 Finanza aziendale; SECS-P / 10 Organizzazione aziendale; SECS-P / 11 Economia di intermediari finanziari) e 10 in un campo statistico-matematico (MAT / 01 Logica matematica; MAT / 02 Algebra; MAT / 03 Geometria; MAT / 05 Analisi matematica; INF / 01 Informatica; MAT / 06 Probabilità e statistica matematica; SECS -S / 01 Statistiche; SECS-S / 03 - Statistiche economiche; SECS-S / 04 Dati demografici; SECS-S / 05 Statistiche sociali SECS-S / 06 Matematica matematica ds per economia, assicurazioni e finanze).

Per i laureati in possesso dei titoli di cui al punto 1, la verifica della preparazione personale si baserà sui voti attribuiti al momento della laurea, con 70/110 il minimo accettato.

I laureati in possesso di una laurea nelle classi elencate al punto 1 che non soddisfano questo minimo e i laureati provenienti da altre classi di laurea come descritto al punto 2 saranno valutati dalla struttura didattica competente che può quindi procedere a un colloquio preliminare per dimostrare che il candidato possiede le conoscenze e le competenze richieste.

134907_134847_Picturetoincludeinprogdescription11.jpg

Metodi didattici e frequenza

Il corso di laurea si svolge interamente in classe (cioè senza corsi online).

Durata

Due anni

Requisiti per l'ammissione

Prerequisito per l'ammissione al programma di Master in Economia, management e politiche per le sfide globali nei seguenti campi / curricula:

  • Piccole e medie imprese nei mercati internazionali - PMI (in inglese)
  • Green Economy e sostenibilità (in inglese)

Laurea triennale o equivalente, con almeno 180 crediti ECTS in un settore correlato (Economia o Economia e Management) con punteggio di laurea di almeno 70/110.

Requisiti d'ingresso

La laurea dovrebbe includere una materia nei principali settori di Economia e Management:

  • Discipline tematiche economiche (30 ECTS)
  • Discipline tematiche aziendali (10 ECTS)
  • Discipline dell'area matematica e statistica (10 ECTS)

134901_134839_Picturetoincludeinprogdescription2.jpg

Requisiti linguistici

  • Conoscenza della lingua inglese, corrispondente almeno al Livello B2 (curricula 1 e 2)

Valutazione delle competenze linguistiche

Per iscriverti a questo corso, dovrai dimostrare al Comitato Didattico di avere una conoscenza dell'inglese e / o dell'italiano di livello B2.

Se soddisfi uno dei seguenti criteri, sei considerato ESENTE DALL'INTERVISTA IN INGLESE:

  1. Se sei un madrelingua inglese;
  2. Se si dispone di un certificato riconosciuto a livello internazionale equivalente (da allegare al modulo di domanda di preiscrizione).

Ammissione

Il Comitato Didattico valuterà il Curriculum vitae e il Curriculum Studiorum di tutti i candidati e potrà concedere un colloquio preliminare.

Queste interviste si terranno mensilmente da settembre a dicembre di ogni anno accademico.

  1. Se il Comitato Didattico ritiene che le tue conoscenze e il tuo curriculum soddisfino i requisiti di ammissione, sarai in grado di completare il processo di iscrizione tramite https://studiare.unife.it/Home.do
  2. Se, tuttavia, il Comitato Didattico ritiene che le tue conoscenze e / o il tuo curriculum non soddisfino i requisiti di ammissione, non ti sarà permesso di completare il processo di iscrizione.

Per informazioni sulla procedura di ammissione, si prega di contattare l'e-mail del tutor internazionale: internationalbuddy.eco@unife.it

Insegnamento e frequenza

Gli studenti sono pregati di frequentare le lezioni / lezioni / seminari.

Occasionalmente non è consigliabile frequentare e / o studiare da soli a casa, poiché impoverirebbe l'esperienza degli studenti. L'esame finale è la verifica del processo di apprendimento che dura per tutto il semestre.

134903_134843_Picturetoincludeinprogdescription6.jpg

Ulteriori informazioni sul corso di laurea

Corsi di tipo D scelti liberamente (linee guida per la scelta)

Il termine per la presentazione delle attività scelte liberamente è stabilito dal Senato accademico il 30 novembre. Gli studenti possono guadagnare 14 crediti, messi da parte per attività scelte liberamente (attività educative indicate con i numeri 12 e 13):

  • Scegliendo le materie offerte nel loro curriculum,
  • Scegliere materie opzionali o materie essenziali da altri curricula,
  • Scelta di corsi da altre strutture educative in inglese

Non è possibile scegliere singoli "moduli" appartenenti a esami integrati. Inoltre, gli studenti sono invitati a scegliere corsi di secondo livello (master o specialisti) o corsi di master universitari a ciclo unico che vengono insegnati in inglese.

certificazioni

Gli studenti in possesso di certificazioni di lingua straniera rilasciate da enti di certificazione riconosciuti a livello internazionale possono essere riconosciuti per gli esami nella lingua corrispondente, se lo studente presenta una richiesta all'Ufficio Amministrazione Studenti.

Le attività professionali ed educative, purché coerenti con il corso di laurea, possono essere riconosciute su richiesta, redatte secondo i moduli disponibili sul sito web della struttura educativa, da presentare all'Ufficio amministrazione studenti.

134902_134842_Picturetoincludeinprogdescription10.jpg

Progetto PIL

Gli studenti che si iscriveranno al secondo ciclo in Economia, Management e Politiche per le sfide globali all'Università di Ferrara saranno gli unici studenti in Italia ad avere accesso al PIL (un programma di collocamento italiano). L'obiettivo di PIL è quello di creare un programma di qualificazione basato sull'insegnamento e l'accompagnamento nel mercato del lavoro attraverso una fase integrata di istruzione-formazione-lavoro, con una durata complessiva di circa 18 mesi da svolgere presso aziende, pubbliche amministrazioni e istituti internazionali .

4 crediti di tipo F possono essere riconosciuti per la partecipazione al sotto-progetto 1 del Progetto PIL dell'Università di Ferrara, se la revisione finale è positiva, in sostituzione dell'esame di tirocinio. I voti della revisione finale del sottoprogetto 1 saranno convertiti in voti su 30 (se non già) e associati a crediti già assegnati.

Esame di stato

Il conseguimento della laurea in Economia, Management e Politiche per le Sfide globali (classi LM-56) consente di sostenere l'esame di stato italiano che a sua volta consente di diventare dottore commercialista, dopo aver completato un tirocinio.

Il superamento dell'esame di stato consente inoltre di iscriversi al Registro dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili nella sezione A, "Ragionieri".

In ottemperanza all'accordo quadro siglato tra MIUR (Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca) e CNDCEC (Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili) di ottobre 2014, l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Ferrara e l'Università di Ferrara ha redatto una convenzione speciale volta a stabilire condizioni di accesso facilitato all'esame di stato.

Ciò significa che gli studenti possono essere esonerati dal primo esame scritto e completare il tirocinio durante il corso di laurea magistrale, previa verifica del rispetto dei requisiti. L'Università di Ferrara è una sede per l'esame di stato.

134904_134844_Picturetoincludeinprogdescription7.jpg

Durate non standard

In conformità con i compiti per le attività di istruzione / formazione stabilite dal Regolamento del programma di laurea, gli studenti possono conseguire la laurea perseguendo un curriculum di varie lunghezze.

Ai sensi del Regolamento sull'insegnamento universitario e del Regolamento degli studenti, gli studenti che non intendono completare il corso di laurea nel periodo standard di tempo possono scegliere di seguire:

  • Un curriculum con una durata estesa, iscriversi a un semestre, o meglio, singoli corsi all'interno del corso di laurea nel rispetto dei requisiti precedentemente indicati.
  • Un curriculum con una durata più breve (almeno due anni) che anticipa alcune attività

Qualora lo studente scelga un curriculum con una durata più lunga del normale e, nel frattempo, qualora cambino le regole del corso di laurea, lo studente dovrà proseguire gli studi secondo il nuovo piano educativo, previa valutazione da parte del corso di laurea. Tavola.

Riconoscimento delle qualifiche ottenute all'estero

Il riconoscimento di una laurea conseguita all'estero per la laurea in Economia, Management e Politiche per le Sfide Globali è stabilito dal Board della Struttura Educativa, previa presentazione della richiesta accompagnata dai programmi del corso.

Riconoscimento del credito

Le richieste di qualsiasi tipo di conferma di esami o presenze, da inoltrare al Consiglio della struttura educativa, devono essere presentate all'Ufficio Amministrazione Studenti, unitamente ai relativi programmi del corso.

Il riconoscimento di crediti provenienti da una carriera professionale può essere assegnato nel caso in cui sia possibile attestare il livello di conoscenza delle competenze acquisite dalla competizione o da un corso di formazione che includa un punteggio finale.

Per conoscenza e precedenti attività professionali, ai sensi dell'art. 14 par. 1 della legge n. 240/2010 e fatto salvo quanto previsto dal regolamento ministeriale previsto dal par. 2 dello stesso articolo, possono essere riconosciuti al massimo 12 crediti.

134908_134848_Picturetoincludeinprogdescription9.jpg

Ultimo aggiornamento May 2020

Sulla scuola

The University of Ferrara offers a unique historical environment. Magnificent reminiscences of the Middle Ages and the Renaissance live on in palaces, houses, churches, museums, squares, courtyards an ... Ulteriori informazioni

The University of Ferrara offers a unique historical environment. Magnificent reminiscences of the Middle Ages and the Renaissance live on in palaces, houses, churches, museums, squares, courtyards and alleys. Far from being shrouded in the past, Ferrara is a cyclist- and pedestrian-friendly sustainable town where young people can experience a high quality of life, take advantage of well-maintained infrastructures, and pleasantly blend in. The Department of Economics and Management (DEM) was created in 2013 from the previous Department of Economics, Institutions and Territory founded in 1997. The Department is characterized by a highly multidisciplinary nature and its main teaching and research fields include economics, business and law. Leggi meno