Master in diritti umani e gestione dei conflitti

Generale

Scopri maggiori informazioni su questo programma sul sito dell'istituzione

Descrizione programma

La Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa lancia la XIX edizione del Master in Human Rights and Conflict Management. Il programma ha il patrocinio del Centro di informazione regionale delle Nazioni Unite (UNRIC) ed è organizzato in collaborazione con Global Security and Human Rights (GSHR) e con l' International Training Program for Conflict Management - ITPCM - della Scuola Sant'Anna.

Il programma è progettato per fornire agli studenti di culture e background diversi una profonda comprensione dei collegamenti tra i diritti umani e la teoria e la pratica della gestione dei conflitti. Il curriculum, fortemente orientato al campo, prepara i partecipanti a lavorare con ONG, governi, agenzie umanitarie, sistema delle Nazioni Unite, organizzazioni regionali e altre istituzioni in cui una profonda comprensione di questi problemi è fondamentale.

Saturday. Summer. Beautiful sunny day, so my friends and I decided to make a picnic and watch the sundown. Pretty fun and relaxed day.

Obiettivo del corso

Candidati alla ricerca di un master internazionale professionalizzante e orientato alla missione / sul campo. Il Master è un programma competitivo aperto a un massimo di 28 candidati.

Obiettivi educativi

I principali obiettivi formativi del Master in Human Rights and Conflict Management sono i seguenti:

  • Formare professionisti di alto rango che lavoreranno in posizioni di progettazione, gestione e monitoraggio all'interno dei programmi e delle azioni promosse da organizzazioni nazionali, regionali, internazionali o non governative, con il duplice scopo di proteggere i diritti umani e prevenire, mitigare o risolvere i conflitti.
  • Formare professionisti che uniscano, in modo dinamico e non sequenziale, conoscenze critiche e competenze tecnico-operative come componenti chiave di un servizio estremamente professionale in situazioni complesse.
  • Formare professionisti consapevoli delle reciproche connessioni tra la tutela dei diritti umani e la gestione dei conflitti, e che possiedono una solida preparazione giuridica e metodologica e competenze pratico-operative in tali ambiti.
  • Formare professionisti che, nella progettazione e gestione delle azioni e nei processi decisionali, tengano conto della dimensione storica, geopolitica, economica nonché della componente “di genere” e della complessità delle relazioni interculturali.

Il MAHRCM sostiene HRC Res. 16/1 “Dichiarazioni delle Nazioni Unite sull'educazione e la formazione ai diritti umani” , che riconosce “l'importanza fondamentale dell'educazione e della formazione ai diritti umani nel contribuire alla promozione, protezione e realizzazione effettiva di tutti i diritti umani”.

Metodi di insegnamento

La metodologia è caratterizzata da una combinazione di teoria e pratica. C'è ampio uso di sessioni di gioco di ruolo avanzate, esercizi di simulazione e materiale di studio di casi.

Informazione chiave

Posizione: Pisa

Data di inizio: 8 ° febbraio 2021

Lingua inglese

Pace: a tempo pieno

Durata: dal 08.02.2021 al 20.05.2022

  • 8 febbraio al 31 luglio, la fase residenziale didattico
  • Da settembre 2021 a dicembre 2021, stage
  • Primavera 2022, laurea

Tipo di studio: Campus

Tasse universitarie:

  • 6.500 €, 1 ° turno (sconto early bird)
  • 7.500 €, 2 ° giro

Scadenze delle domande:

  • 1 ° turno: 26 agosto 2020
  • 2 ° giro: 21 ottobre 2020

Requisiti

Il Master è un programma competitivo aperto a un massimo di 28 candidati. I candidati devono soddisfare i seguenti requisiti minimi:

  1. Avere una laurea triennale (almeno) o equivalente. Sono idonei anche gli studenti che prevedono di laurearsi entro il 31 dicembre 2020.
  2. Comprendere, parlare e scrivere in inglese almeno al LIVELLO B2, (QCER per le lingue, CoE).

Borse di studio

Un numero limitato di esenzioni parziali potrebbe essere disponibile, a seconda delle disponibilità finanziarie, per i cittadini di paesi non OCSE che hanno diritto al rilascio del visto per l'Italia. I candidati selezionati possono richiedere la rinuncia parziale alla quota di iscrizione motivando la loro richiesta in modo dettagliato sul modulo di domanda. Scuola Superiore Sant'Anna riserva di determinare l'ammontare di ogni contributo e i criteri di assegnazione

Attestato di frequenza

Al termine del Corso di Laurea Magistrale, gli studenti che avranno regolarmente frequentato e superato tutti gli esami richiesti e pagato la quota di iscrizione riceveranno dalla Scuola Superiore Sant'Anna un Diploma di Master di I Livello, ai sensi dell'art. 3 del DM italiano n. 270/2004

Referenti:

Dott. Emanuele Sommario
Professore assistente di diritto internazionale
Direttore del Master in Diritti umani e gestione dei conflitti
Scuola Superiore Sant'Anna
P.zza Martiri della Libertà, 33
56127 Pisa - ITALIA

Ultimo aggiornamento Agosto 2020

Sulla scuola

Sant’Anna School is one of the five Italian special statute university institutions, also called “Scuole Universitarie Superiori”, holding a unique position within the Italian higher education system. ... Ulteriori informazioni

Sant’Anna School is one of the five Italian special statute university institutions, also called “Scuole Universitarie Superiori”, holding a unique position within the Italian higher education system. It is a public university in its own right, which carries out research and education in applied sciences. Leggi meno