Master in amministrazione delle arti visive

Generale

Descrizione programma

Programma

Istituito nel 1971, il programma MA in Visual Arts Administration è stato il primo nella nazione a concentrarsi specificamente sulle carriere manageriali nelle arti visive, sia in contesti tradizionali che alternativi. Tenendo conto dell'impatto culturale ed economico delle arti visive, a livello nazionale e internazionale, nonché delle sfide che le arti affrontano oggi, il programma prepara gli studenti a diventare leader in una vasta gamma di organizzazioni artistiche.

Il programma MA della Visual Arts Administration si rivolge a tutta l'ecologia dell'arte, compreso l'ambiente culturale in cui operano le organizzazioni d'arte e delle arti; il ruolo dell'artista nella società; come le opere d'arte sono documentate, presentate e interpretate; la struttura e la gestione delle organizzazioni che espongono opere d'arte - sia senza scopo di lucro che a scopo di lucro; e il ruolo di teorici, critici, curatori e collezionisti d'arte.

Il curriculum del programma considera anche come l'educazione nelle organizzazioni artistiche espande la conoscenza e costruisce il pubblico, il ruolo crescente dell'arte nello sviluppo urbano e negli spazi pubblici e nuovi approcci e strumenti per incoraggiare l'accesso e la partecipazione. Una forte enfasi è posta sull'acquisizione degli strumenti teorici e pratici per la raccolta fondi, la gestione finanziaria, il marketing e la conoscenza dei nuovi media e tecnologia nelle arti visive. Mentre il programma è principalmente orientato verso il segmento no profit del settore, offre anche una forte concentrazione a scopo di lucro.

L'accento è posto sulla collaborazione attraverso il campo dell'amministrazione delle arti visive. Il programma sfrutta la sua posizione a New York City per utilizzare la varietà di organizzazioni artistiche e professionisti disponibili attraverso case study, focus group, visite in loco ed esempi di teoria applicata alla pratica. L'utilizzo della vasta componente di tirocinio del programma e delle reti di ex studenti consente agli studenti di accedere a una vasta gamma di individui e organizzazioni sul campo e aumenta la profondità della loro comprensione delle complessità di questa difficile area.

Sin dai suoi inizi, il programma ha adottato una visione internazionale ampia e integrata. Il curriculum promuove una prospettiva globale all'interno delle letture e delle discussioni del corso e attraverso diverse opzioni di studio all'estero. A Londra, ad esempio, gli studenti analizzano la mostra e l'esposizione dell'arte nella cultura materiale attraverso un curriculum dinamico che unisce sessioni in classe e visite in loco. Nei Paesi Bassi e a Berlino, gli studenti della Performing Arts Administration e della Visual Arts Administration confrontano e contrastano la gestione delle istituzioni culturali negli Stati Uniti e in Europa, con enfasi su politica culturale, diplomazia culturale, meccanismi di finanziamento, globalismo e mobilità, identità culturale e diversità .

Risultati dell'apprendimento degli studenti

Al completamento del nostro programma, i nostri studenti dovranno:

  • Dimostrare una comprensione del processo creativo, come l'arte e gli artisti funzionano nella società.
  • Analizzare l'ambiente economico, politico e sociale in cui operano gli artisti e le organizzazioni artistiche, comprese le questioni legali, etiche e politiche.
  • Identificare e valutare il modo in cui le opere d'arte vengono interpretate, presentate, documentate e archiviate.
  • Critica e confronta la struttura, le operazioni e la gestione delle organizzazioni che presentano o producono opere d'arte su varie scale.
  • Definire strategie per marketing, sviluppo del pubblico, sensibilizzazione e sviluppo della comunità nelle arti.
  • Acquisire competenze di business in contabilità, finanza, teoria organizzativa e gestione, nonché media e tecnologia legati all'arte.
  • Sviluppa una visione del mondo espansiva e inclusiva del campo che valorizzi diverse prospettive globali, identità, preoccupazioni e obiettivi.

Il curriculum

Per la laurea sono richiesti 51 punti di corso. La sequenza del corso è determinata dalla consulenza e adattata alle esigenze di ogni singolo studente. I corsi sono offerti su base rotante in modo che gli studenti part-time possano terminare il programma in tre anni.

Gli studenti seguono corsi di business entry-level presso la NYU Leonard N. Stern School of Business e la Robert F. Wagner Graduate School of Public Service e svolgono almeno 3 punti di stage con una serie di sponsor, tra cui gallerie, musei e altre arti organizzazioni.

Oltre ai requisiti aziendali e di tirocinio, gli studenti di entrambe le aree del programma devono completare una tesi di laurea sostanziale e ben studiata. La ricerca si concentra su un particolare interesse o problema nel campo dell'amministrazione delle arti visive; questa è una sequenza di due semestri che inizia con un seminario interattivo. Gli studenti completano la tesi durante il loro ultimo semestre nel programma.

Il programma iscrive fino a 35 studenti ogni anno accademico (circa 1/2 di questo numero elegge la concentrazione a fini di lucro).

  • L'ammissione è solo per il semestre autunnale.
  • Gli studenti possono partecipare al programma a tempo pieno o part-time.
  • Sono necessari due anni per il completamento del programma a tempo pieno, generalmente compresa un'estate.
  • La maggior parte degli studenti lavora già nei settori delle arti o delle arti.

Alumni di amministrazione di arti visive

Il programma Alumni Council of the Visual Arts Administration MA si interessa attivamente alla carriera dei suoi laureati. È un gruppo composto da quasi trenta mentori che lavorano sul campo e si interessano in modo particolare a collocare studenti e laureati in tirocini, fornire consulenza interna attraverso sessioni informative e consulenza e aiutare tutti coloro che cercano la loro esperienza per ottenere i lavori dove si trovano può avere successo.

Il Consiglio raggiunge questi obiettivi attraverso programmi ed eventi educativi, professionali e sociali con premi, borse di studio, tutoraggio e orientamento per studenti e laureati del Programma.

Il Consiglio Alumni cerca di promuovere e promuovere lo status e la visibilità del Programma, dei suoi studenti e ex studenti e di avanzare nel campo dell'amministrazione delle arti visive. Incoraggiamo tutti i nostri ex studenti, sia qui che all'estero a rimanere in contatto, rimanere coinvolti con le nostre attività in corso e offrire nuovi modi per sostenere i nostri continui sforzi.

Ultimo aggiornamento Marzo 2020

Sulla scuola

NYU Steinhardt's one-of-a-kind integration of education, health, the arts, and media studies puts us at the heart of a movement: education for social change.

NYU Steinhardt's one-of-a-kind integration of education, health, the arts, and media studies puts us at the heart of a movement: education for social change. Leggi meno