Master in Urban Water Cycle

Generale

Scopri maggiori informazioni su questo programma sul sito della scuola

Descrizione programma

Panoramica

Gli obiettivi generali del Master in Urban Water Cycle sono:

  • Consentire ai professionisti con diverse basi di formazione di lavorare in gruppo, in modo interdisciplinare e multidisciplinare, rispondendo alle nuove sfide del ciclo dell'acqua urbano, in uno scenario di cambiamenti globali.
  • Abilitare gli studenti a sviluppare competenze nelle diverse aree delle infrastrutture idriche urbane, gestione sostenibile dell'acqua (origini, qualità, uso e riutilizzo) e governance delle risorse idriche (economica, politica e normativa).
  • Formare gli studenti per incontrare diverse realtà geografiche, preparandoli a partecipare alla gestione delle risorse idriche a livello locale, nazionale e internazionale.

Struttura del corso

Unità curricolare

ECTS

Codice

Idrologia urbana

6

17431000

Infrastrutture idriche urbane

6

17431001

Requisiti dei dati per la gestione delle acque urbane

6

17431002

L'acqua in una prospettiva economica

6

17431003

Empreendedorismo

17431023

Opzione I.

Mostra 5 Unità curriculari contenute nell'opzione sopra

6

17439000

Unità curricolare

ECTS

Codice

Gestione dei rischi e resilienza delle infrastrutture idriche urbane

6

17431008

Qualità dell'acqua e salute umana

6

17431009

Pianificazione urbana e servizi ecosistemici

6

17431010

Sistemi di informazione geografica delle acque urbane

6

17431011

Opzione II

Mostra 6 unità curriculari contenute nell'opzione sopra

6

17439001

Unità curricolare

ECTS

Codice

Tecnologie per il riutilizzo dell'acqua

6

17431016

Acqua ed energia urbane

6

17431017

Progetto / Piano di tesi

18

17431018

Unità curricolare

ECTS

Codice

Progetto / tesi di laurea

30

17431019

Progetto / tesi di laurea

Mostra 2 unità curriculari contenute nell'opzione sopra

30

17439002

Requisiti per l'ammissione

Numero di slot: 15

Numero minimo di studenti: 8

Condizioni d'accesso:

  1. Titolari di una laurea nelle aree (codici CNAEF): Scienze della vita (420), Scienze fisiche (440) Ingegneria e tecnica (520) Edilizia e ingegneria civile (582), Salute (729) e Protezione dell'ambiente (850), laurea nazionale o straniera o equivalente.
  2. Titolari di un titolo accademico straniero: - attribuito nel primo ciclo di studi organizzato secondo i principi del Processo di Bologna da uno stato firmatario a tale processo; - riconosciuto come conforme agli obiettivi di una laurea dai Consigli scientifici, dai Consigli tecnico-scientifici o dal Comitato scientifico delle unità organizzative associate.
  3. Ove debitamente giustificato, i titolari di un curriculum vitae accademico, scientifico o professionale che è riconosciuto come attestante la capacità di svolgere questo ciclo di studi da parte dei consigli scientifici, dei consigli tecnico-scientifici o del comitato scientifico delle unità organizzative associate.

Criteri di selezione dei candidati:

  1. Titolo di studio (titolo e durata del corso) [Max: 5 punti].
  2. Istruzione (classifica finale) [Max: 5 punti].
  3. Valutazione curriculare (esperienza professionale e scientifica) [Max: 5 punti].

In caso di pareggio, sarà richiesta la realizzazione di un colloquio.

Documentazione richiesta

  1. Modulo di domanda debitamente compilato.
  2. Certificati di titoli accademici.
  3. Curriculum vitae.
  4. Copia del documento di identificazione personale (Citizen Card o equivalente).
  5. Lettera di raccomandazione (facoltativa).
Ultimo aggiornamento Marzo 2020

Sulla scuola

The University of Algarve (Portugal) is a young public university, with a student population close to 8,000 and employs over 700 academics. In these last three decades, the University of Algarve has c ... Ulteriori informazioni

The University of Algarve (Portugal) is a young public university, with a student population close to 8,000 and employs over 700 academics. In these last three decades, the University of Algarve has consolidated the link established with the regional business and with the public and private organizations, encouraging the transfer of knowledge and contributing to sustainable development with a positive impact across the community. Leggi meno