Master in Product Design

RM Istituto Moda e Design Milano

Descrizione del corso di studi

Master in Product Design

RM Istituto Moda e Design Milano

Dieci mesi straordinari. Dieci designer internazionali in aula, una al mese, con le loro figure chiave. Dieci occasioni uniche per imparare direttamente dai protagonisti. Master di Raffles Milano. Finalmente qualcuno ci ha pensato.

Perché?

Perché progetti di design che sembrano avere tutte le carte in regola, non passano la prova del mercato? Esiste la ricetta del successo? La risposta è: non esistono ricette. Esistono il talento, l’energia, la serietà del progetto. Esiste la comprensione della complessità del mondo, e l’abilità nel modellarsi su di esso. Esistono la tenacia, l’analisi e l’apprendimento.

Opportunità professionali

Il Master è concepito per trasferire agli studenti una “cassetta degli attrezzi” metodologica e di competenze che li mette nelle condizioni di progettare con efficacia prodotti in un ventaglio di settori industriali molto ampio.

A chi si rivolge

Il Master si rivolge a laureati in Design e Architettura, come anche a giovani designer, progettisti e professionisti curiosi e desiderosi di aprirsi a nuovi orizzonti estetici. Saranno loro i futuri protagonisti della progettualità creativa. Saranno loro a scrivere l’agenda del design di domani, nelle aziende, negli studi di architettura e di design, nei gruppi di ricerca, nelle grandi organizzazioni globali, e anche in contesti e ambiti professionali che oggi ancora non riusciamo a immaginare.

Programma

Gli studenti hanno l’opportunità di sperimentare diversi approcci alla progettazione in funzione di diverse tipologie di interlocutori. Il design di ricerca è estremamente propositivo e a favore di soluzioni formali o costruttive inusuali. Nel design di esecuzione il designer diventa un uomo d’azienda, capace di offrire soluzioni integrabili nella produzione consolidata ma anche in grado di emergere in termini di personalità. Il design di rottura lascia infine maggiore spazio alla creatività pura, a condizione che ci siano le basi per una buona ricerca e una buona esecuzione.

Argomenti

  • Know-how dei materiali e dei processi produttivi.
  • Sviluppi concettuali di nuovi materiali e superfici.
  • Sviluppi di nuove estetiche e grafiche.
  • Nuovi prodotti e nuovi modelli distributivi.
  • Nuove frontiere di prodotto: prodotti nomadi.
  • Nuove frontiere di produzione: la metamorfosi della stampa 3D.

Endorsement

Per la qualità e l’efficacia del modello didattico, il Master ha ottenuto il patrocinio:

ADI
Associazione per il Disegno Industriale
adi-design.org

Docenti di progetto

Imparare direttamente dai protagonisti vuol dire acquisire alla fonte le visioni e i metodi più avanzati. A differenza dei Master tradizionali, i Master Raffles Milano portano in aula saperi in azione grazie a 10 studi di design ai vertici del mercato che si alternano in aula nell’arco dei dieci mesi.

  • Progetto: Yossef Schvetz
    Designer
    flextronics.com
Progetto: Makio Hasuike


Designer
makiohasuike.com Progetto: Studio Ito
Designers
studioito.com Progetto: Giulio Vinaccia
Designer
vinaccia.it Progetto: Jozeph Forakis
Designer
forakis.com Progetto: Stefano Giovannoni
Designer
stefanogiovannoni.it Progetto: King & Miranda
Designers
kingmiranda.com Progetto: Alberto e Francesco Meda
Designers
francescomeda.com Progetto: Francisco Gomez Paz
Designer
gomezpaz.com Progetto: Mindert De Koningh
Modellista

Docenti di metodo

Ci sono conoscenze e abilità anche teoriche che non si imparano in corsa e richiedono un approfondimento ad hoc. Non si sa quando potranno servire, ma una cosa è certa: serviranno.

  • Metodo: Giovanni Pelloso
    Storico e critico fotografico
    giovannipelloso.Linkedin
Metodo: Roberta Maddaloni


Executive coach
robertamaddaloni.Linkedin Metodo: Massimiliano Pappalardo
Executive coach
massimilianopappalardo.Linkedin Metodo: Emanuele Baj Rossi
Executive coach
emanuelebajrossi.Linkedin Metodo: Gianfranco Mele
Executive coach
gianfrancomele.Linkedin

Aziende

In quasi trent’anni di attività, Raffles Group ha costruito una solida rete di partner che collaborano nei Corsi Triennali e nei Master. La reputazione delle aziende e la qualità delle relazioni sviluppate sono la garanzia di un incontro decisamente fertile fra i mondi education e business.

Adidas, Aigner, B&O - Bang & Olufsen, Boucheron, Brother, Bulgari, Burberry, C&A, Cartier, Chanel, Chloé, Design Business Chamber Singapore, Diesel, Dior, Dolce & Gabbana, Dunhill, Elle, Fendi, Fujifilm, Furniture Design Award Singapore, Giorgio Armani, H&M, Heinz, Hermes, Hogan, HP Technology, HSBC – Hong Kong and Shanghai Banking Corporation, IKEA, InterContinental Hotels & Resorts, Kohler, Lear Corporation, Lego, Li & Fung, L'Oréal, Louis Vuitton, LVMH, Mahogany, Max Mara, MediaCorp, Metro, Michael Kors, Microsoft, Nippon Paint, Nokia, Orchard Road Business Association, Pepsi, Philips, Prada, Puma, Ralph Lauren, Redworks, Richemont, Richmond, Rolex, Saatchi & Saatchi, Saint Laurent Paris, Samsung, Shiseido, Siemens, Singapore Furniture Industries Council, Singapore Jewellers Association, Sony Pictures, Standard Chartered, Textile & Fashion Federation, Tiffany & Co., Valentino, Versace, Y&R, Yves Saint Laurent.

Monday talk

Tutti i lunedì sera, alle 18.00 Raffles Milano invita gli studenti a incontrare un grande personaggio della scena del design, dello stile e della cultura del progetto. Ascoltare in presa diretta le storie e le idee che influenzano il mercato e fanno progredire i nostri mindset è un’opportunità di grande spessore, che va a integrare i programmi accademici. Ecco gli incontri del prossimo anno.

Ammissione

Il Master prevede la partecipazione di un massimo di 20 studenti.
La selezione dei candidati avviene in due fasi. Una prima selezione viene effettuata sulla base della documentazione presentata dallo studente. In caso positivo, viene fissato un colloquio individuale con il Course leader.

La valutazione tiene conto di tutti gli aspetti che determinano il profilo individuale: portfolio, studi precedenti, esperienze lavorative, attività extra-curricolari e lettere di presentazione.

Documentazione di ammissione:

  • curriculum vitae
  • portfolio artistico e/o professionale
  • lettera di motivazione
  • piano degli studi precedente
  • documentazione su corsi e workshop frequentati
  • passaporto o carta d’identità per gli studenti italiani o appartenenti alla comunità europea
  • ricevuta del pagamento della tassa di ammissione di 100,00 euro.

A partire dal 15 marzo 2017, i candidati potranno inviare la documentazione di ammissione all’indirizzo email: master@raffles-milano.it

Retta

  • Studenti del’Unione Europea e della Svizzera
    15.000,00 euro (l’importo include le imposte).
    Anticipo: 3.000,00 euro entro 1 mese dalla conferma di ammissione.
    Saldo: 12.000,00 euro entro l’inizio del Master.
  • Studenti extra Unione Europea
    19.000,00 euro (l’importo include le imposte).
    Anticipo: 3.000,00 euro entro 1 mese dalla conferma di ammissione.
    Saldo: 16.000,00 euro entro l’inizio del Master.
  • Tassa di ammissione
    Per fare domanda di ammissione al Master, occorre versare una tassa di 100,00 euro.
Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese
  • Italiano
Durata e prezzo
Questo corso è Obbligo di frequenza
Start Date
Data d'inizio
Settembre 2019
Duration
Durata
10 mesi
A tempo pieno
Price
Prezzo
Information
Deadline
Locations
Italia - Milano, Lombardia
Data d'inizio : Settembre 2019
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Dates
Settembre 2019
Italia - Milano, Lombardia
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info