Master in Fashion Design Evolution

Generale

Descrizione programma

Progetta una Capsule Collection

A Capsule Collection è una piccola collezione di capi limitati e facilmente intercambiabili.

Il designer è il cuore del sistema moda, ma non è più solo il creativo che disegna e disegna un disegno: il talento puro e semplice non è più sufficiente oggigiorno perché il designer non crea solo abiti ma anche stili di vita.

Alcuni dei professionisti della moda coinvolti:

  • Luca Zacco (coordinatore della moda Versace)
  • Emiliano Rinaldi (Art director La Perla)
  • Simona Polli (direttore WHITE magazine)
  • Maurizio Cinà (co-fondatore di "Buyer Association", ex AD di Frankie Morello)
  • Ornella Rigoletti (Senior Pattern maker Valentino, Armani, Ungaro, Richmond, Montana)

Obiettivi del corso

Il Master in Fashion Design Evolution si propone di formare giovani professionisti in grado di progettare e realizzare le proprie idee e collezioni e di collaborare con altri designer come consulenti di moda.

Progetta le fasi della capsula

1) Profilo e ispirazione della collezione:

Stagione (primavera / estate autunno / inverno)

Genere maschile o femminile Tipo di mercato (casual, elegante, sportivo, da sposa, lingerie ecc.)

Target (mercato di massa, esclusivo, medio, alto ecc.)

  • Principi di Fashion Design, disegno e figura umana
  • Tecnologia tessile e merci (tessuti e materiali)
  • Elaborazione grafica con computer
  • Imballaggio e confezionamento 1

Importante: per tutti i profili, ma soprattutto per quelli più selettivi (esempio..PREMAMAN, BABY, BRIDAL, ecc.) È necessario uno studio approfondito del tipo di cliente (dove vive? Quali sono i bisogni? Cosa fanno nella vita? quale stile di vita hanno? interessi?).

2) Analisi delle tendenze della moda Colori, tessuti, accessori, ecc.

3) Moodboard è un collage di tessuti, materiali e immagini che vengono utilizzati come riferimento e supporto grafico del profilo sviluppato.

4) Schizzi: la fase iniziale della creazione: sagome, volumi, dettagli, tagli ecc.

5) Piano di ritiro: realizzazione di ogni capo con codice di riferimento o nome identificativo. Segna tessuti, colori, materiali, ecc. Per ogni capo.

Crea un design piatto di fronte e retro.

  • Piastre tecniche
  • Ricerca e ricerca di cool
  • Packaging e sartoria 2
  • Comunicazione visiva

6) Figure illustrate: considera le posizioni da tracciare sulla base della ricerca sviluppata.

  • Capsule Woman, Man, Teen, Baby
  • Incontri con professionisti (workshop)
  • Packaging e sartoria 3
  • Visita le fiere (MilanoUnica, Intertex, Lineapelle, WHITE, Micam, ecc.)

7) Schede tecniche: creare schede tecniche con tutti i dettagli utili per la realizzazione del prodotto.

  • Portfolio Creation

Per i temi della Capsule Collection, analizza le tendenze attuali e modernizza o adatta i capi creati ad uno o più di essi, giustificando la scelta.

  • Preparazione della tesi della Collezione per l'esame finale

Tutti gli stage interaziendali pianificati durante il Master sono certificati.


Le visite sono pianificate presso studi di moda, showroom, boutique e aziende, per supportare la formazione e comprendere il sistema di acquisto del settore.

Certificato: IFDA è certificata ISO 9001 per il sistema educativo di qualità, settore EA 37 Nr. SQ164098 e rilascia certificati riconosciuti a livello internazionale.

Ultimo aggiornamento Luglio 2019

Sulla scuola

IFDA Italian Fashion and Design Academy è un'Accademia post-diploma e post-laurea, che offre Corsi e Master certificati e riconosciuti in Moda, Design e Beauty.

IFDA Italian Fashion and Design Academy è un'Accademia post-diploma e post-laurea, che offre Corsi e Master certificati e riconosciuti in Moda, Design e Beauty. Leggi meno