Master in Chimica

Generale

Descrizione programma

L'obiettivo di questo programma è quello di fornire una conoscenza di livello avanzato nei principali settori della chimica analitica, inorganica, organica e fisica. Il programma prevede lezioni obbligatorie e pratiche di laboratorio in tutti e quattro i campi. I corsi (semi) opzionali offrono l'opportunità di ottimizzare i contenuti del programma in base agli interessi.

Questo programma è consigliato ai candidati che sono disposti ad organizzare il proprio programma del corso. Un buon background in chimica di livello BSc consente allo studente di concentrarsi sul proprio argomento di interesse fin dall'inizio. Coloro che sono meno esperti in chimica di base devono completare i corsi di ripresa.

Nell'ambito del programma, l'esperienza di ricerca può essere acquisita in almeno una delle principali discipline della chimica. L'abilità può essere acquisita nello sviluppo e nell'applicazione di idee all'interno di un progetto di ricerca.

specializzazioni:

Le specializzazioni accademiche possono essere ottenute se il numero di corsi specializzati somma fino a 26 crediti in un diverso raggruppamento dei corsi.

Forza del programma

La forza del programma è la combinazione di solide conoscenze di base con attività di ricerca svolte presso laboratori internazionalmente riconosciuti dell'Istituto di Chimica.

Struttura

Corsi principali obbligatori

  • Moderni metodi strumentali in chimica analitica
  • Chimica organometallica
  • Chimica strutturale
  • Laboratorio di chimica organometallica e catalisi
  • Chimica organica teorica
  • Sintesi organica da Microscala a scala industriale
  • Capitoli supplementari di chimica fisica

Corsi professionali: chimica analitica

  • Analisi chimiche di ambienti aria e acqua
  • Applicazioni della chimica nucleare
  • Metodi di preconcentrazione nella spettrometria atomica
  • Analisi del cibo
  • Tecniche di separazione
  • Analisi di prodotti farmaceutici
  • Introduzione all'analisi degli alimenti
  • ISO 9000 e chimica analitica
  • Tecniche di misurazione microanalitiche
  • Metodi elettroanalitici moderni
  • Moderni metodi strumentali in chimica analitica
  • Corso pratico: Metodi di indagine delle strutture materiali
  • Protezione dalle radiazioni

Corsi professionali: chimica inorganica

  • Nuovi metodi chimici nella scienza dei materiali A
  • Introduzione alla chimica organosiliconica
  • Chimica bioinorganica
  • Derivatizzazione in cromatografia
  • Laser in chimica
  • Metodi moderni di ricerca strutturale
  • Spettroscopia ottica
  • Spettroscopia NMR di solidi
  • Metodo Sol-Gel
  • Spettrometria di massa
  • Spettrometria di massa I: funzionamento di spettrometri di massa
  • Cristallografia a raggi X.

Corsi professionali: chimica organica

  • Metodi di cristallografia proteica
  • Caratterizzazione chimica e funzionale dei peptidi biologicamente attivi in ​​vitro.
  • Chimica biomolecolare
  • Spettroscopia BioNMR
  • Analisi di farmaci a base di proteine
  • Chimica organica fisica I
  • Pratici in prodotti naturali
  • Struttura-funzione dei farmaci I
  • Struttura-funzione dei farmaci II
  • Chimica dei composti eteroaromatici
  • Chimica combinatoria
  • Pratica di informatica molecolare
  • Sintesi progettata di polimeri
  • Chimica organometallica sistematica
  • Chimica dei composti organici del fluoro
  • Sintesi organica da Microscala a scala industriale
  • Spettroscopia organica
  • Trasformazioni ad anello in chimica eterociclica
  • Chimica verde
  • Esercitazioni di laboratorio: chimica verde

Corsi professionali: chimica fisica

  • Simulazioni al computer applicate
  • Nuovi metodi chimici nella scienza dei materiali B
  • La tecnica XPS e la sua applicazione
  • Superfici biocompatibili
  • Elettrochimica
  • Metodi computazionali per la struttura elettronica
  • Corso pratico: Metodi computazionali per la struttura elettronica
  • Ingegneria Termodinamica
  • Chimica Interfaciale
  • Stabilità fisica dei trasportatori di farmaci colloidali
  • Tecniche moderne di indagine in nanoscienza
  • Seminari in chimica quantistica A
  • Chimica quantistica in pratica (lezione)
  • Interazione globale e di superficie tra macromolecole e tensioattivi
  • Comportamento interfiale delle macromolecole
  • Secondo formalismo quantizzato
  • Formazione del modello in sistemi chimici e biologici
  • Meccanica quantistica delle rotazioni molecolari
  • Struttura elettronica di molecole
  • Meccanica quantistica delle vibrazioni molecolari
  • Cinetica di reazione

Corsi elettivi (tranne la chimica) - 10 CFU

  • Statistiche applicate
  • Fisica delle particelle
  • Genetica dello sviluppo e molecolare
  • La storia della chimica
  • Elaborazione di dati chimici da programmi Java
  • Matematica chimica
  • Meccanica quantistica
  • Metodi numerici in chimica - conferenza
  • Metodi numerici in chimica - pratica
  • Scripting

Specializzazione in chimica analitica

  • Tecniche di separazione
  • Corso pratico: metodi di separazione
  • Corso pratico: analisi strumentale 2
  • Corso pratico: analisi nucleare
  • Chimica analitica applicata
  • Campionamento e metodi di preparazione del campione in chimica analitica
  • Spettrometria di massa
  • Chimica analitica alimentare
  • Moderni metodi strumentali in chimica analitica
  • Metodi selezionati di chimica analitica
  • Introduzione all'analisi degli alimenti
  • Analisi di prodotti farmaceutici
  • Metodi nucleari con applicazioni in biologia
  • Metodi elettroanalitici moderni
  • Tecniche sillabate per la speciazione degli elementi
  • Gas-cromatografia e cromatografia liquida ad alta pressione
  • Metodi analitici strumentali nucleari
  • Tecniche di misurazione microanalitiche
  • ISO 9000 e chimica analitica
  • Spettroscopia al plasma
  • Metodi di preconcentrazione nella spettrometria atomica

Specializzazione in scienza dei materiali

  • Tecniche moderne di indagine in nanoscienza
  • Nuovi metodi chimici nella scienza dei materiali A
  • Nuovi metodi chimici nella scienza dei materiali B
  • Corso pratico: moderni metodi di ricerca strutturale
  • Metodi di indagine delle strutture materiali II: scala sovramolecolare
  • Corso pratico: Metodi di indagine delle strutture materiali
  • Metodi sperimentali nella scienza dei materiali
  • Stabilità fisica dei trasportatori di farmaci colloidali
  • Metodi elettroanalitici moderni
  • Sintesi progettata di polimeri
  • Superfici biocompatibili
  • Chimica Interfaciale
  • Interazione globale e di superficie tra macromolecole e tensioattivi
  • Scansione delle tecniche di imaging nella scienza dei materiali
  • Spettroscopia NMR di solidi
  • Cristallografia a raggi X.
  • Metodo Sol-Gel
  • Studi sulla teoria della struttura dei materiali
  • Spettrometria di massa I: funzionamento di spettrometri di massa
  • Proprietà dielettriche, magnetiche e ottiche dei materiali

Specializzazione in chimica farmaceutica

  • Chimica organica 3
  • Spettroscopia organica
  • Elementi di base della proprietà intellettuale
  • Struttura-funzione dei farmaci I
  • Struttura-funzione dei farmaci II
  • Chimica dei composti eteroaromatici
  • Sintesi organica da Microscala a scala industriale
  • Laboratorio di spettroscopia organica
  • Sintesi di peptidi bioattivi
  • Tecniche di separazione
  • Analisi di prodotti farmaceutici
  • Chimica combinatoria
  • Conferenza di informatica molecolare
  • Pratica di informatica molecolare
  • Stabilità fisica dei trasportatori di farmaci colloidali
  • Analisi di farmaci a base di proteine
  • Caratterizzazione chimica e funzionale dei peptidi biologicamente attivi in ​​vitro.
  • Metodi di cristallografia proteica
  • Superfici biocompatibili
  • Moderni metodi sintetici

Specializzazione per la delucidazione della struttura chimica

  • Metodi moderni di ricerca strutturale
  • Corso pratico: moderni metodi di ricerca strutturale
  • Struttura elettronica di molecole
  • Tecniche di determinazione della struttura quantica di basi meccaniche
  • Spettroscopia ottica
  • Spettroscopia NMR
  • Cristallografia a raggi X.
  • • Spettrometria Mss
  • Laboratorio di spettroscopia molecolare
  • Corso pratico: NMR, spettroscopia di massa e diffrazione a raggi X.
  • Chimica quantistica in pratica (lezione)
  • Elaborazione di dati chimici da programmi Java
  • Spettroscopia NMR di solidi
  • La tecnica XPS e la sua applicazione
  • Laser in chimica
  • Tecniche di separazione
  • Applicazioni della chimica nucleare
  • Metodi computazionali per la struttura elettronica

Specializzazione in chimica sintetica

  • Chimica organica 3
  • Laboratorio di chimica organometallica e catalisi
  • Sintesi organica da Microscala a scala industriale
  • Corso pratico: sintesi complessa
  • Determinazione della struttura mediante metodi spettroscopici
  • Trasformazioni ad anello in chimica eterociclica
  • Chimica combinatoria
  • Chimica dei composti eteroaromatici
  • Chimica verde
  • Chimica organometallica sistematica
  • Catalisi applicata
  • Moderni metodi sintetici
  • Sintesi di peptidi bioattivi
  • Nome Reazioni in sintesi organica, lezione
  • Classici in sintesi totale
  • Sintesi asimmetrica
  • Chimica organica teorica

Tesi di laurea - 30 CFU

Opportunità di carriera

Posizioni in vari campi della chimica possono essere occupate. Le imprese dell'industria farmaceutica o alimentare, le analisi ambientali sono obiettivi tipici. Ulteriori studi per un dottorato di ricerca il grado è anche un'opzione popolare.

Esempi di lavoro

Chimico che lavora ad esempio nel campo analitico, farmaceutico, nella ricerca di strutture di materiali o in campi sintetici. Direttore di produzione, chimico alimentare, chimico computazionale, ricercatore di chimica, ecc.

Requisiti per l'ammissione

Requisiti d'ingresso

Il candidato prescelto deve possedere una laurea in Chimica, Ingegneria Chimica o qualsiasi titolo analogo che includa una ragionevole quantità di chimica (almeno 40 crediti ECTS) nel curriculum. I certificati richiesti per la domanda non devono essere tradotti, sono accettati nella maggior parte delle lingue europee.

Requisiti linguistici
  • Un livello minimo di conoscenza della lingua (orale) (A1-C2): B2
  • Un livello minimo di conoscenza della lingua (scritto) (A1-C2): B2

Ulteriori commenti:

Il candidato prescelto deve avere una buona padronanza dell'inglese. Sono accettati diversi tipi di certificati di lingua inglese rispettati a livello internazionale.

Documenti da presentare con la domanda
  • Modulo di domanda online
  • Laurea triennale
  • Trascrizione di documenti
  • CV
  • Certificato medico
  • Copia del trasferimento della quota di iscrizione
  • Certificato di lingua
Procedura di richiesta

L'applicazione si avvia nel sistema di applicazione online. Gli studenti devono registrarsi al sistema, compilare il modulo di domanda online, caricare i documenti richiesti e seguire le istruzioni durante la procedura di domanda.

Ultimo aggiornamento Marzo 2020

Sulla scuola

Eötvös Loránd University (ELTE) - in terms of student and staff number, quality of education and research, and its international relations - is a prestigious institution of public higher education in ... Ulteriori informazioni

Eötvös Loránd University (ELTE) - in terms of student and staff number, quality of education and research, and its international relations - is a prestigious institution of public higher education in Hungary, operating continuously since its inception in 1635. As a top-ranked research university in Hungary, it is the most popular higher education institution among applicants as well as alma mater of five Nobel laureates and leading figures in technology, public policy, and culture in Hungary. Leggi meno
Distretto V. , Szombathely , Budapest + 2 Più Meno