Master In Relazioni Internazionali: Governance Globale

University of Groningen

Descrizione del corso di studi

Leggi la descrizione ufficiale

Master In Relazioni Internazionali: Governance Globale

University of Groningen

Università di Groningen

La governance globale si riferisce al modo in cui è stabilito l'ordine, mantenuto e trasformato in ambito globale. Lo studio della governance globale affronta il problema di come 'ordini di governo' sono costituiti e gestiti in ambienti contemporanei e storici.

In questa traccia, ordine inteso come il risultato di particolari modalità di gestione, organizzazione e governare spazi politici globali che non possono più essere comprese in termini di assenza di un'autorità globale. Essa implica l'interazione tra interessi espressi dai governi e dalle istituzioni internazionali, così come il ruolo degli attori non statali. Storico, costruttivista, e post-strutturaliste metodologie sono applicate per interpretare l'interazione tra una vasta gamma di pubblico dinamico, privata e gli interessi transnazionali nel creare ordine nel mondo.

Programma

1 anno

Questo percorso all'interno del programma di laurea di Master International Relations è di 60 ECTS. L'elemento base è il modulo teoria avanzata delle relazioni internazionali. Questo modulo deve essere seguito da tutti gli studenti. Si sceglie due seminari di ricerca (almeno uno dei quali in Governo globale) e si dovrà seguire un Governo Capita globale, tutto nella tua primo semestre. Durante il secondo semestre, si scriverà una tesi di Master (nel campo della governance globale) e si dovrà fare uno stage.

Opzioni programma

il posizionamento del Master (specializzazione)

Un posizionamento è un componente riconosciuta della traccia di questo Master.

Si può proporre voi stessi a quale organizzazione che si desidera fare un posizionamento e, ove necessario, il programma in grado di consigliare. Fai clic sul link qui sopra per trovare esempi di tirocini completati dagli studenti di altri master.

Honors Program Master (programma di onori)

Honors Program Il Master è stato sviluppato appositamente per gli studenti che vogliono ottenere di più dai loro studi.

Si tratta di un programma del valore di 15 crediti ECTS che è seguita in aggiunta al programma del Master standard. Si tratta di un programma interdisciplinare di un anno che è stato progettato per introdurre gli studenti ai vari aspetti della leadership.

Programma di programmazione

Università di Groningen

Perché la pista inizia a settembre e nel mese di febbraio, tutti i corsi sono offerti sia nel primo e nel secondo semestre.

Esempi di ricerca seminari Governo globale sono: 'Governare attraverso rischio e la politica di incertezza', 'Geopolitica e connettività', 'configurazioni di potenza nella politica mondiale' e 'Governance e sicurezza nell'Artico'. I temi dei seminari di ricerca vengono aggiornati ogni anno, quindi si prega di notare che questi sono esempi.

Per descrizioni dei corsi, si prega di visitare il Catalogo Corso Online: https://www.rug.nl/let/courses-ma-international-relations (si prega di scorrere verso il basso per la Global Governance)

Studio all'estero

Studio all'estero è opzionale

Requisiti di ammissione

Requisiti specifici Maggiori informazioni
Test di lingua Il requisito di conoscenza della lingua inglese sarà soddisfatta superando un esame in lingua inglese al livello degli olandesi VWO esame finale (segno di 6 o superiore), o facendo passare il test TOEFL internet-based con un punteggio di almeno 90 (con un minimo di 21 per tutti gli elementi), IELTS Academic Module con un punteggio minimo di 6,5 (con un punteggio minimo di 6.0 per tutte le voci) o di un certificato presso l'Università di Groningen Centro Linguistico, almeno B2, QCER.
Precedente istruzione Gli studenti sia con un'università Laurea in scienze sociali (tra cui - ma non solo - Economia, Scienze Politiche, Studi di Sviluppo, Psicologia, Sociologia, sociale Geografia), o di un diploma di laurea universitaria a vocazione internazionale come ad esempio le relazioni internazionali, Studi Regionale, Europeo / diritto internazionale, o (moderna) La storia possono fare domanda.

Dopo aver completato l'applicazione, le ammissioni IR Consiglio valuterà se il vostro background formativo / accademico soddisfa i requisiti del programma specifico, e prenderà in considerazione il livello e il curriculum dei vostri studi precedenti, ed i voti che avete ottenuto.

Il Consiglio Ammissioni sarà quindi stabilire se:

  • ammissione diretta è possibile
  • uno studente deve completare prima il programma di pre-Master
  • uno studente non può essere ammesso

Tasse d'iscrizione

Nazionalità anno Tassa modulo di programma
UE / SEE 2017-2018 € 2.060 tempo pieno
non UE / SEE 2017-2018 € 11400 tempo pieno

Scadenze

Tipo di studente Scadenza Inizio corso
Studenti UE / SEE 15 ottobre 2017, 01 maggio 2018 01 febbraio 2018, 01 settembre 2018
gli studenti non UE / SEE 15 ottobre 2017, 01 maggio 2018 01 febbraio 2018, 01 settembre 2018

Prospettive di lavoro

pista del Master è di ampia portata e offre agli studenti una solida base nelle relazioni internazionali. V'è quindi una vasta gamma di opportunità di lavoro per le relazioni internazionali laureati. La professione più evidente è un consigliere di politica, ma si potrebbe anche diventare un ricercatore, lobbista, diplomatico, o funzionario PR. È possibile lavorare nelle organizzazioni aziendali internazionali, senza scopo di lucro o statali, nei media, e presso un'università o un istituto di ricerca privato.

Governance Global Research

La governance globale si riferisce al modo in cui è stabilito l'ordine, mantenuto e trasformato in ambito globale. Lo studio della governance globale affronta il problema di come 'ordini di governo' sono costituiti e gestiti in ambienti contemporanei e storici.



In questa traccia, ordine inteso come il risultato di particolari modalità di gestione, organizzazione e governare spazi politici globali che non possono più essere comprese in termini di assenza di un'autorità globale. Essa implica l'interazione tra interessi espressi dai governi e dalle istituzioni internazionali, così come il ruolo degli attori non statali. Storico, costruttivista, e le metodologie poststrutturalisti, così come gli approcci di governance multilivello vengono applicati per interpretare l'interazione tra una vasta gamma di pubblico dinamico, privata e gli interessi transnazionali nel creare ordine nel mondo.

Ricerca presso l'HTIR ruota intorno a due campi si sovrappongono: la governance (globale) e la connettività. Comune a loro è un problema con la comprensione la realizzazione di ordini di governance, nonché avanzare e perfezionare gli approcci metodologici tradizionali e alternativi per lo studio della storia e della teoria delle relazioni internazionali.

competenze metodologiche in tutto il gruppo comprende ricerca etnografica e culturale (Doortmont), la genealogia (Lobo-Guerrero, Herborth, Shim), epistemologia storica (Lobo-Guerrero), la teoria sociale e politica operativa (Herborth, Lobo-Guerrero, Shim), e la biografia (Meijer, Doortmont). I membri del gruppo provengono da diverse tradizioni intellettuali e alcuni sono influenzati e ispirati dalla teoria critica sociale e politica, approcci costruttivisti di politica globale, e il pensiero post-strutturalista.

Razionalità di governo

Questo filone di ricerca si concentra sulla comprensione di come è stabilito ordine, mantenuto e trasformato in contesti diversi storiche, geografiche ed intellettuali. Anche se l'accento è messo sulla dimensione 'globale' della governance, idee di globalità non sono presupposte ma interrogati. Alziamo le domande che ci portano ad esplorare le razionalità che sostengono le forme attuali e storiche di governo.

progetti passati e attuali si occupano di come forme di governo si basano su particolari modi di intendere e gestire l'incertezza attraverso rischio (Lobo-Guerrero, come comprensione del 'West' vengono utilizzati per articolare forme contemporanee di governo e regola (Herborth); come pre- stati moderni e moderni in Africa sono costituiti e governati (Doortmont); come biografico contesto aiuta a capire la costituzione dell'ordine (Meijer, Doortmont), e come il nesso visualità-soggettività che supporta le forme di politica globale è collegato e creati da pratiche particolari di guardare (Shim).

Connettività e la creazione di spazi di governance

Il secondo filone si propone di pensare a connettività come effetto relazionale tra i domini politici, economici, sociali, culturali e religiose. Tale interazione si materializza in spazi di governance, quali istituzioni politiche, infrastrutture fisiche, regimi conoscenze, le popolazioni, mercati e immaginari visivi. Permettendo a noi stessi di 'meraviglia' su ciò che costituisce le dimensioni empiriche di interazione, abbiamo dettaglio, analizzare e teorizzare forme storiche e contemporanee di connettività. L'obiettivo è quello di portare alla ribalta il carattere relazionale della politica globale e categorie valutare criticamente di pensiero come il 'globale', il 'nazionale' e 'internazionale'.

Progetti su questa zona esplorano la politica di Space Imaging, luogo e sito attraverso, ad esempio, l'analisi di immagini satellitari come produttivo di fantasie geopolitiche (Shim); la (storica) la politica di connettività portuali globali e l'uso di metafore per pensare relazionalità (Lobo-Guerrero); e riflessioni sulla connettività come categoria di pensiero (Lobo-Guerrero, Herborth, Shim). Su una base più storico, i progetti si concentrano sui casi della diplomazia olandese e decolonizzazione in Asia, Africa, Medio Oriente e nei Caraibi che forniscono ricco materiale empirico da cui derivare futuro teorizzazione (Doortmont, Meijer). Particolare enfasi viene data al ruolo delle persone in posizioni economiche e politiche cardine e la loro visione del mondo nell'influenzare il corso (s) della politica internazionale (Meijer, Doortmont), e le idiosincrasie delle culture locali nell'effettuare connettività culturali nonché la comprensione della lo stato (Doortmont).

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese


Ultimo aggiornamento October 23, 2017
Durata e prezzo
Questo corso è Obbligo di frequenza
Start Date
Data d'inizio
Febbraio 2018
Settembre 2018
Duration
Durata
12 mesi
A tempo pieno
Price
Prezzo
11,400 EUR
Information
Deadline
Locations
Paesi Bassi - Groningen
Data d'inizio: Febbraio 2018
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Data d'inizio: Settembre 2018
Scadenza domanda Maggio 1, 2018
Data di conclusione Richiedi info
Paesi Bassi - Leeuwarden
Data d'inizio: Febbraio 2018
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Data d'inizio: Settembre 2018
Scadenza domanda Maggio 1, 2018
Data di conclusione Richiedi info
Dates
Febbraio 2018
Paesi Bassi - Groningen
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Paesi Bassi - Leeuwarden
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Settembre 2018
Paesi Bassi - Groningen
Scadenza domanda Maggio 1, 2018
Data di conclusione Richiedi info
Paesi Bassi - Leeuwarden
Scadenza domanda Maggio 1, 2018
Data di conclusione Richiedi info
Price
non UE / SEE