Descrizione del programma

Il programma offre una panoramica completa della scienza e della nanotecnologia dei nanomateriali allo stato dell'arte per la fabbricazione di nanomateriali, consentendo agli studenti di impegnarsi in questo campo scientifico in rapida crescita. Il programma contiene argomenti interdisciplinari riguardanti la scienza e l'ingegneria di materiali avanzati, come la fabbricazione e la caratterizzazione di singole nanostrutture (nanoparticelle, nanosfere, nanotubi, nanosheets); nanomateriali funzionali, compresi materiali duri e superhard, film sottili nanostrutturati e materiali sfusi; ingegneria di superficie; simulazioni atomistiche di solidi e nanostrutture.

Un vantaggio significativo del programma è il coinvolgimento di ogni studente nei progetti di ricerca scientifica in corso sotto la supervisione di scienziati di fama mondiale. Durante il corso dei progetti, gli studenti saranno addestrati a utilizzare l'attrezzatura tecnologica e analitica unica disponibile presso l'Università. Ciò consentirà agli studenti di acquisire sia conoscenze fondamentali che abilità pratiche nelle seguenti discipline: sintesi di nanostrutture, con un'attenzione particolare alla sintesi in fase gas di nanosfere, nanotubi e nanoflakes; Materiali compositi; Rivestimenti nanostrutturati; Nanomateriali duri e superhard, spettroscopia e microscopia elettronica di nanostrutture e simulazioni atomiche tramite metodi empirici e principi primi.

Il programma fornisce competenze nei metodi fisici e chimici per la sintesi di nanomateriali, la loro simulazione, caratterizzazione e applicazione di materiali compositi a film sottile e sfusi. Gli studenti dei Master potranno godere di affascinanti lezioni tenute dal Prof. A. Mukasyan, USA (H index 23); Prof. A. Krasheninikov, Finlandia (H = 41); Dr. A. Yerokhin, Regno Unito (H = 26); Dr. I. Konyashin, Germania (H = 14); Dr. O. Lebedev, Francia (H = 39); Proff. EA Levashov (H = 20), DV Shtansky (H = 20), AS Rogachev (H = 16), IS Golovin (H = 15), Dr. P. Sorokin (H = 13), Russia e altri.

Il programma include le seguenti parti.

Corsi speciali comprendenti lezioni e tirocinio pratico:

  • Scienza dei materiali ingegneristici;
  • Sintesi di combustione di materiali inorganici;
  • Fabbricazione di nanomateriali inorganici;
  • Anelasticità e spettroscopia meccanica dei materiali;
  • Simulazioni atomiche di solidi e nanostrutture;
  • Ingegneria di superficie;
  • Degrado ambientale e protezione;
  • Nanomateriali duri e superhard;
  • Spettroscopia di nanostrutture;
  • Microscopia elettronica avanzata per la scienza dei materiali: dai nuovi materiali alle nanostrutture.

Progetti di ricerca sotto la supervisione di scienziati di fama mondiale. I principali campi di ricerca scientifica includono ma non sono limitati a quanto segue:

  • Indagine teorica sulle proprietà di nanostrutture specifiche utilizzando moderni metodi di modellazione computerizzata nella scienza dei materiali;
  • Sviluppo di nuove leghe dure nanostrutturate;
  • Sviluppo di nuovi nanomateriali funzionali avanzati in ceramica, intermetallici e compositi per sintesi unica della combustione;
  • Sintesi e caratterizzazione di nuovi tipi di nanostrutture mediante deposizione chimica da fase vapore;
  • Sviluppo e caratterizzazione di nuovi rivestimenti nanostrutturati mediante deposizione fisica in fase vapore;
  • Sviluppo di materiali e superfici nanostrutturati mediante processi elettrolitici assistiti da plasma.

competenze

Alla fine del corso, gli studenti saranno in grado di:

  • Sviluppare nuovi nanomateriali e tecnologie associate;
  • Analizzare equilibri di fase e cinetiche di trasformazione in sistemi multicomponenti;
  • Prevedere le prestazioni dei nanomateriali in diverse condizioni operative;
  • Apprezzo i concetti generali di selezione e progettazione dei materiali;
  • Sviluppare, gestire e analizzare i processi per la fabbricazione e l'elaborazione di nanomateriali;
  • Applicare metodi di ricerca moderni per studiare processi, fenomeni e comportamenti nei nanomateriali;
  • Progettare e sviluppare configurazioni sperimentali e comprendere i principi fondamentali delle apparecchiature coinvolte negli esperimenti;
  • Identificare le relazioni tra condizioni di lavorazione e struttura e proprietà dei materiali;
  • Sviluppare, giustificare e applicare soluzioni innovative a problemi ingegneristici complessi;
  • Gestire progetti, pianificare e condurre analisi analitiche, modellistiche e sperimentali; valutare criticamente le informazioni e trarre conclusioni;
  • Sviluppare documentazione scientifica e tecnica, scrivere rapporti e indagini scientifiche e tecniche e preparare pubblicazioni scientifiche basate sui risultati della ricerca;
  • Utilizzare le procedure per la protezione dei diritti di proprietà intellettuale.

Risultati specificamente orientati Alla fine del corso, gli studenti interessati possono essere in grado di:

  • Dimostrare la conoscenza di base di diversi metodi per la sintesi di nanomateriali inorganici;
  • Dimostrare abilità pratiche in diversi metodi di caratterizzazione e test dei nanomateriali;
  • Comprendere le proprietà fisiche, chimiche e meccaniche di base dei nanomateriali e dei rivestimenti;
  • Risolvere problemi pratici nella simulazione di strutture atomiche e proprietà fisiche per vari materiali;
  • Comprendere i metodi sperimentali avanzati per lo studio dei processi transitori, come le reazioni di combustione e di esplosione termica e le trasformazioni della struttura;
  • Comprendere i diversi metodi di modifica della superficie, come l'impianto di ioni, l'incisione di ioni, il trattamento laser, la sinterizzazione laser selettiva;
  • Comprendere le diverse forme e meccanismi di degradazione superficiale dovuti a usura, ossidazione, corrosione, tribocorrosione, fatica e creep, nonché metodi di protezione dei materiali e relative implicazioni per la progettazione di un componente / struttura;
  • Utilizzare le tecniche sperimentali di base della spettroscopia meccanica dei materiali e apprezzare le implicazioni del comportamento elastico e smorzante dei materiali nella progettazione ingegneristica e nello sviluppo di nuove leghe e materiali compositi;
  • Applicare metodi spettroscopici ed elettronici al microscopio e per studi su nanomateriali e film sottili nanocompositi.

I laureati saranno ben preparati per le loro future carriere sia nel mondo accademico che nell'industria strettamente legate alle tecnologie d'avanguardia nella moderna scienza dei materiali. Opportunità future si possono trovare nei seguenti settori: Sviluppo e test del prodotto; Disegno tecnico; Sviluppo del processo; Sviluppo aziendale innovativo; R

Ammissione

L'ammissione ai programmi internazionali di Master presso MISiS è aperta a studenti sia russi che internazionali. Dato che tutte le lezioni saranno condotte in inglese, raccomandiamo ai non madrelingua inglesi di ottenere un punteggio TOEFL di almeno 525 (su base cartacea) o 200 (basato su computer) prima dell'ammissione. Per richiedere un Master di due anni presso il MISiS , il candidato deve essere in possesso di una laurea in un campo correlato. Al termine del programma di studi presso il MISiS , il candidato riceverà un diploma di stato russo e un supplemento al diploma europeo.

Scadenza di ammissione

Il termine ultimo per presentare la domanda per l' autunno 2019 è il 10 agosto 2019 , tuttavia, incoraggiamo gli studenti internazionali a presentare domanda entro il 20 luglio 2019 .

Programma insegnato in:
  • Inglese

Vedi 9 più corsi della National University of Science and Technology MISIS »

Ultimo aggiornamento Luglio 8, 2019
Questo corso è Obbligo di frequenza
Date di inizio
Settembre 2019
Duration
2 anni
Tempo pieno
Prezzo
8,200 USD
Deadline
Per luogo
Per data
Date di inizio
Settembre 2019
Data di fine
Scadenza domanda

Settembre 2019

Location
Scadenza domanda
Data di fine