Master In Gestione Della Sicurezza E Della Qualità Alimentare

Universidad Autónoma de Barcelona

Descrizione del corso di studi

Leggi la descrizione ufficiale

Master In Gestione Della Sicurezza E Della Qualità Alimentare

Universidad Autónoma de Barcelona

La sicurezza alimentare è uno dei più interessanti e complicato per quei capitoli a cui siamo interessati allo studio del cibo, le sue caratteristiche, vale a dire, il loro aspetto, la loro sicurezza e il valore nutrizionale.

Quando si parla di sicurezza alimentare crediamo che si riferiscono solo alla possibilità che qualcosa possa raggiungere il cibo e causare tipo processo infettivo o tossiche. Invece, è un termine più ampio, dal momento che vi sono situazioni preparazione del cibo o la composizione, che possono riguardare casi o focolai di origine alimentare.

Inoltre, l'approccio come corrente come qualità, sicurezza alimentare e la tracciabilità dei prodotti attraverso l'analisi dal punto di vista legale degli aspetti più importanti dei processi e dei prodotti soggetti è anche necessario.

Attualmente è anche necessario conoscere le basi della sicurezza alimentare dal punto di vista amministrativo legale (ultimi sviluppi normativi), scienza (metodi di analisi degli alimenti), sociologia (reazione sociale alla cosiddetta crisi alimentare) e (controlli pubblici sicurezza alimentare), integrato in una struttura sistemica garanzia e multinazionali e controllo.

Pertanto, si intende affrontare il problema della sicurezza alimentare in una prospettiva ampia, cercare di affrontare ogni capitolo dalla situazione attuale, cercando di capire il loro punto di vista futuro e cercando di fornire soluzioni, ove possibile. Introdotto come un nuovo approccio alle norme di legge in materia di sicurezza e di responsabilità nella produzione alimentare, concentrandosi su responsabilità legali; fornendo una guida pratica e di prevenzione sul tema, sempre più importante nel processo decisionale.

MasterOficial1701

Obiettivi

  • Fornire il partecipante con le strategie e le competenze necessarie per sviluppare la ricerca sulla sicurezza alimentare nelle scuole pubbliche e private.
  • Fornire agli studenti con i progressi in entrambe le conoscenze teoriche e le possibili applicazioni nel miglioramento della qualità del prodotto.
  • Introdurre ai partecipanti i principi fondamentali di organizzazione di un settore alimentare sia in termini di aspetti tecnici come la gestione aziendale e di mercato.
  • Fornire e convalidare gli elementi necessari per ottenere un prodotto di qualità attraverso la gestione dei processi di rispondere alla domanda del mercato, come e quando richiesta.
  • Gestire spagnolo e normative europee di regolazione agroalimentare
  • Per formare gli studenti a servire sulle prestazioni in conoscenza per quanto riguarda i ruoli dell'Autorità alimentare europea e l'Agenzia nazionale per la sicurezza alimentare.
  • Portare gli studenti sulle procedure per ottenere la certificazione di qualità e la sicurezza degli alimenti.
  • Vedere la sicurezza alimentare come una derivazione del diritto costituzionale alla salute
  • sicurezza alimentare.

REQUISITI DI ACCESSO

Licensed / Das, diploma / das o laureato / Das conoscenza ed esperienza nel campo dell'igiene alimentare.

Prospettive di carriera

  • tecnici agroalimentari aziende responsabili
  • Responsabile di regolamentazione Consigli di denominazioni d'origine e di altri marchi di qualità.
  • Sindacale di sistemi di qualità e la sicurezza alimentare
  • La certificazione di sistemi di qualità e la sicurezza alimentare
  • Sistemi Consulenti Qualità e sicurezza alimentare
  • catene agroalimentari responsabili per la distribuzione
  • implementazione consultivo dell'industria per la sicurezza alimentare
  • Tecnici e laboratorio accreditato alla norma ISO / IEC 17025.

Piano di studi

MasterOficial1702

Competenze

competenze di base

  • La conoscenza e la comprensione che forniscono una base o l'opportunità di essere originali per lo sviluppo e / o realizzazione di idee.
  • Che gli studenti possono applicare le loro conoscenze e la loro capacità di risolvere i problemi in ambienti nuovi o non familiari all'interno di più ampi (o interdisciplinari) connessi al loro campo di studio.
  • Che gli studenti siano in grado di integrare le conoscenze e gestire la complessità, nonché di formulare giudizi sulla base di informazioni che erano incomplete o limitata, comprende riflessioni sulle responsabilità sociali ed etiche collegate all'applicazione delle loro conoscenze e giudizi.
  • Gli studenti possono comunicare le loro conclusioni con la conoscenza e la logica sottostante a specialisti e non specialisti in modo chiaro e non ambiguo.
  • Gli studenti devono possedere le capacità di apprendimento che consentano loro di continuare a studiare in un modo che sarà in gran parte auto-diretto o autonomo.

Competenze specifiche

  • Applicare sistemi in grado di ridurre o eliminare gli agenti di rischio.
  • Acquisire strumenti per il controllo, la valutazione e la gestione dei rischi per la salute
  • Valutare i sistemi di controllo alimentare
  • La scelta dei parametri di alimentazione, il cibo e la gestione adeguata per un prodotto di qualità.
  • Applicare progressi in applicazioni sia conoscenze teoriche e possibili per migliorare la qualità del prodotto.
  • Identificare e intervenire per migliorare i processi organizzativi del settore alimentare sia in termini di aspetti tecnici come la gestione aziendale e di mercato.
  • Valutare le implicazioni di decisioni tecniche in economia aziendale e decisioni di mercato, di consigliare o il gestore di aziende del settore alimentare in un contesto di sostenibilità.
  • Progettare un piano di gestione della qualità e gestione ambientale del settore alimentare.
  • Applicare la regolamentazione della sicurezza alimentare, analizzando gli aspetti più importanti di esso.
  • Analizzare ogni meccanismi di controllo di sicurezza e qualità del cibo da parte delle amministrazioni pubbliche e rispondere.
  • Identificare la responsabilità, l'insicurezza alimentare, lungo tutta la catena alimentare.
  • Identificare responsabilità penale cui si può incorrere in caso di mancato rispetto della sicurezza alimentare, l'etichettatura, il consumo, etc.
  • Incorporare la gestione della sicurezza alimentare in tutto il diritti dei consumatori catena alimentare.
  • Valutare le informazioni che devono contenere le etichette dei prodotti alimentari,
  • Implementare il regime giuridico del settore della pesca delle denominazioni d'origine e altre distintivo, nuovo cibo, vino, champagne, olio, alimenti destinati a fini sanitari, OGM e GM cibo. prodotti integrali e biologici.
  • Gestire la "condizionalità" dei prodotti e per l'ambiente.
  • Analizzare reazione sociale e la sensibilità alle crisi alimentari.
  • Applicare i controlli di sicurezza pubblica negli alimenti.
  • Identificare l'Autorità alimentare europea e l'Agenzia nazionale per la sicurezza alimentare.
  • Aggiornare procedure normative in materia di sicurezza alimentare.
  • Identificare le informazioni da fornire ai consumatori sulle etichette e marche di cibo.
  • Attuare le procedure per affrontare la crisi alimentare e di allerta precoce. Protezione dei consumatori alle crisi alimentari.
  • Organizzare un agroalimentare imprese (cooperative. Aziende di trasformazione agricole ......) per quanto riguarda la qualità e la sicurezza alimentare.
  • servizi di consulenza di gestione come strumento di attuazione della sicurezza alimentare Industria.
  • Implementare competenze di gestione e la qualità dei laboratori accreditati: ISO / IEC 17025 soggetti di controllo e norme di certificazione.
  • Definire la sicurezza alimentare come una derivazione del diritto costituzionale alla salute.
  • Riconoscere l'intossicazione alimentare come un crimine.
  • Valutare la compensazione per il consumatore in caso di intossicazione alimentare.

competenze trasversali

  • Per analizzare le variabili coinvolte nella zona di programma di gestione della conoscenza.
  • Sviluppare le competenze per prendere decisioni informate di cui.
  • Riflettere sulle forme di comunicazione necessarie dai gestori.
  • Riconoscere e risolvere i problemi relativi alla zona interessata dal programma di gestione della conoscenza.
  • Promuovere la cultura del dialogo di mediazione e risoluzione dei conflitti.
  • Gestire le risorse bibliografiche e documentarie.
  • Comunicare oralmente e per iscritto:
    1. utilizzando opportuni terminologie scientifiche;
    2. scrivere relazioni professionali;
    3. scrittura pubblicazioni;
    4. oralmente difendere e sostenere il loro contributo.
  • Sviluppare un processo di apprendimento basato sulla riflessione in azione.
  • Analizzare e riepilogare i documenti e interpretare i protocolli. Trova fonti di informazione, consultare e selezionare le informazioni necessarie per argomenti specifici.
Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Spagnolo
  • Catalano
Durata e prezzo
Questo corso è Obbligo di frequenza
Start Date
Data d'inizio
Novembre 2018
Duration
Durata
3 semestri
A tempo pieno
Price
Prezzo
4,620 EUR
Information
Deadline
Locations
Spagna - Barcellona, Catalogna
Data d'inizio : Novembre 2018
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Maggio 25, 2019
Dates
Novembre 2018
Spagna - Barcellona, Catalogna
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Maggio 25, 2019