Read the Official Description

La sicurezza alimentare è uno dei più interessanti e complicato per quei capitoli a cui siamo interessati allo studio del cibo, le sue caratteristiche, vale a dire, il loro aspetto, la loro sicurezza e il valore nutrizionale.

Quando si parla di sicurezza alimentare crediamo che si riferiscono solo alla possibilità che qualcosa possa raggiungere il cibo e causare tipo processo infettivo o tossiche. Invece, è un termine più ampio, dal momento che vi sono situazioni preparazione del cibo o la composizione, che possono riguardare casi o focolai di origine alimentare.

Inoltre, l'approccio come corrente come qualità, sicurezza alimentare e la tracciabilità dei prodotti attraverso l'analisi dal punto di vista legale degli aspetti più importanti dei processi e dei prodotti soggetti è anche necessario.

Attualmente è anche necessario conoscere le basi della sicurezza alimentare dal punto di vista amministrativo legale (ultimi sviluppi normativi), scienza (metodi di analisi degli alimenti), sociologia (reazione sociale alla cosiddetta crisi alimentare) e (controlli pubblici sicurezza alimentare), integrato in una struttura sistemica garanzia e multinazionali e controllo.

Pertanto, si intende affrontare il problema della sicurezza alimentare in una prospettiva ampia, cercare di affrontare ogni capitolo dalla situazione attuale, cercando di capire il loro punto di vista futuro e cercando di fornire soluzioni, ove possibile. Introdotto come un nuovo approccio alle norme di legge in materia di sicurezza e di responsabilità nella produzione alimentare, concentrandosi su responsabilità legali; fornendo una guida pratica e di prevenzione sul tema, sempre più importante nel processo decisionale.

MasterOficial1701

Obiettivi

  • Fornire il partecipante con le strategie e le competenze necessarie per sviluppare la ricerca sulla sicurezza alimentare nelle scuole pubbliche e private.
  • Fornire agli studenti con i progressi in entrambe le conoscenze teoriche e le possibili applicazioni nel miglioramento della qualità del prodotto.
  • Introdurre ai partecipanti i principi fondamentali di organizzazione di un settore alimentare sia in termini di aspetti tecnici come la gestione aziendale e di mercato.
  • Fornire e convalidare gli elementi necessari per ottenere un prodotto di qualità attraverso la gestione dei processi di rispondere alla domanda del mercato, come e quando richiesta.
  • Gestire spagnolo e normative europee di regolazione agroalimentare
  • Per formare gli studenti a servire sulle prestazioni in conoscenza per quanto riguarda i ruoli dell'Autorità alimentare europea e l'Agenzia nazionale per la sicurezza alimentare.
  • Portare gli studenti sulle procedure per ottenere la certificazione di qualità e la sicurezza degli alimenti.
  • Vedere la sicurezza alimentare come una derivazione del diritto costituzionale alla salute
  • sicurezza alimentare.

REQUISITI DI ACCESSO

Licensed / Das, diploma / das o laureato / Das conoscenza ed esperienza nel campo dell'igiene alimentare.

Prospettive di carriera

  • tecnici agroalimentari aziende responsabili
  • Responsabile di regolamentazione Consigli di denominazioni d'origine e di altri marchi di qualità.
  • Sindacale di sistemi di qualità e la sicurezza alimentare
  • La certificazione di sistemi di qualità e la sicurezza alimentare
  • Sistemi Consulenti Qualità e sicurezza alimentare
  • catene agroalimentari responsabili per la distribuzione
  • implementazione consultivo dell'industria per la sicurezza alimentare
  • Tecnici e laboratorio accreditato alla norma ISO / IEC 17025.

Piano di studi

MasterOficial1702

Competenze

competenze di base

  • La conoscenza e la comprensione che forniscono una base o l'opportunità di essere originali per lo sviluppo e / o realizzazione di idee.
  • Che gli studenti possono applicare le loro conoscenze e la loro capacità di risolvere i problemi in ambienti nuovi o non familiari all'interno di più ampi (o interdisciplinari) connessi al loro campo di studio.
  • Che gli studenti siano in grado di integrare le conoscenze e gestire la complessità, nonché di formulare giudizi sulla base di informazioni che erano incomplete o limitata, comprende riflessioni sulle responsabilità sociali ed etiche collegate all'applicazione delle loro conoscenze e giudizi.
  • Gli studenti possono comunicare le loro conclusioni con la conoscenza e la logica sottostante a specialisti e non specialisti in modo chiaro e non ambiguo.
  • Gli studenti devono possedere le capacità di apprendimento che consentano loro di continuare a studiare in un modo che sarà in gran parte auto-diretto o autonomo.

Competenze specifiche

  • Applicare sistemi in grado di ridurre o eliminare gli agenti di rischio.
  • Acquisire strumenti per il controllo, la valutazione e la gestione dei rischi per la salute
  • Valutare i sistemi di controllo alimentare
  • La scelta dei parametri di alimentazione, il cibo e la gestione adeguata per un prodotto di qualità.
  • Applicare progressi in applicazioni sia conoscenze teoriche e possibili per migliorare la qualità del prodotto.
  • Identificare e intervenire per migliorare i processi organizzativi del settore alimentare sia in termini di aspetti tecnici come la gestione aziendale e di mercato.
  • Valutare le implicazioni di decisioni tecniche in economia aziendale e decisioni di mercato, di consigliare o il gestore di aziende del settore alimentare in un contesto di sostenibilità.
  • Progettare un piano di gestione della qualità e gestione ambientale del settore alimentare.
  • Applicare la regolamentazione della sicurezza alimentare, analizzando gli aspetti più importanti di esso.
  • Analizzare ogni meccanismi di controllo di sicurezza e qualità del cibo da parte delle amministrazioni pubbliche e rispondere.
  • Identificare la responsabilità, l'insicurezza alimentare, lungo tutta la catena alimentare.
  • Identificare responsabilità penale cui si può incorrere in caso di mancato rispetto della sicurezza alimentare, l'etichettatura, il consumo, etc.
  • Incorporare la gestione della sicurezza alimentare in tutto il diritti dei consumatori catena alimentare.
  • Valutare le informazioni che devono contenere le etichette dei prodotti alimentari,
  • Implementare il regime giuridico del settore della pesca delle denominazioni d'origine e altre distintivo, nuovo cibo, vino, champagne, olio, alimenti destinati a fini sanitari, OGM e GM cibo. prodotti integrali e biologici.
  • Gestire la "condizionalità" dei prodotti e per l'ambiente.
  • Analizzare reazione sociale e la sensibilità alle crisi alimentari.
  • Applicare i controlli di sicurezza pubblica negli alimenti.
  • Identificare l'Autorità alimentare europea e l'Agenzia nazionale per la sicurezza alimentare.
  • Aggiornare procedure normative in materia di sicurezza alimentare.
  • Identificare le informazioni da fornire ai consumatori sulle etichette e marche di cibo.
  • Attuare le procedure per affrontare la crisi alimentare e di allerta precoce. Protezione dei consumatori alle crisi alimentari.
  • Organizzare un agroalimentare imprese (cooperative. Aziende di trasformazione agricole ......) per quanto riguarda la qualità e la sicurezza alimentare.
  • servizi di consulenza di gestione come strumento di attuazione della sicurezza alimentare Industria.
  • Implementare competenze di gestione e la qualità dei laboratori accreditati: ISO / IEC 17025 soggetti di controllo e norme di certificazione.
  • Definire la sicurezza alimentare come una derivazione del diritto costituzionale alla salute.
  • Riconoscere l'intossicazione alimentare come un crimine.
  • Valutare la compensazione per il consumatore in caso di intossicazione alimentare.

competenze trasversali

  • Per analizzare le variabili coinvolte nella zona di programma di gestione della conoscenza.
  • Sviluppare le competenze per prendere decisioni informate di cui.
  • Riflettere sulle forme di comunicazione necessarie dai gestori.
  • Riconoscere e risolvere i problemi relativi alla zona interessata dal programma di gestione della conoscenza.
  • Promuovere la cultura del dialogo di mediazione e risoluzione dei conflitti.
  • Gestire le risorse bibliografiche e documentarie.
  • Comunicare oralmente e per iscritto:
    1. utilizzando opportuni terminologie scientifiche;
    2. scrivere relazioni professionali;
    3. scrittura pubblicazioni;
    4. oralmente difendere e sostenere il loro contributo.
  • Sviluppare un processo di apprendimento basato sulla riflessione in azione.
  • Analizzare e riepilogare i documenti e interpretare i protocolli. Trova fonti di informazione, consultare e selezionare le informazioni necessarie per argomenti specifici.
Program taught in:
Spagnolo
Catalano

See 13 more programs offered by Universidad Autónoma de Barcelona »

Questo corso è Campus based
Date di inizio
Novembre 2019
Duration
3 semestri
Tempo pieno
Prezzo
4,620 EUR
Deadline
By locations
By date
Date di inizio
Novembre 2019
Data di fine
Maggio 25, 2019
Application deadline

Novembre 2019

Location
Application deadline
Data di fine
Maggio 25, 2019