Maestro pionieristico nelle arti, media

Generale

Descrizione programma

Pionieristico nelle arti, nei media

L'industria creativa è stata per anni uno dei settori di crescita economica più forti, espandendo il campo dei settori di lavoro legati alla cultura, ai media e all'arte. I laureati di università, arte, musica, teatro e accademie cinematografiche, che vogliono assicurarsi un posto in questo campo, si trovano spesso di fronte alla domanda su come utilizzare in modo produttivo i propri punti di forza e le proprie capacità in organizzazioni e aziende o in che modo riescono essere in grado di agire in modo indipendente. In che modo le idee nascono dalle idee? E come si fa a rendere socialmente fruttuoso il know-how creativo? Il programma del maestro Pioneering in Arts, Media è alla ricerca di risposte a queste e a domande simili

107833_Bibliothek.jpg

Il MA AMC è rivolto sia agli studenti che vogliono comprendere e ridisegnare le forme classiche di lavoro nel settore culturale e dei media, sia a coloro che sviluppano start-up e modelli di lavoro innovativi nel settore non-profit, la scena indipendente o le industrie creative in crescita dinamica desiderare. Nel suo orientamento interdisciplinare si rivolge a futuri designer, fondatori e agenti di cambiamento nel campo della cultura, dei media e delle industrie creative. Nel programma di studio, la conoscenza della teoria culturale e della comunicazione, le forme di pratica curatoriale e manageriale dovrebbero essere rese comprensibili l'una all'altra e messe in conversazione tra loro in modo creativo.

L'obiettivo dello studio è la preparazione di attività socialmente riflesse, artisticamente ispirate e imprenditorialmente responsabili nel campo della cultura, dei media e delle industrie creative.

107835_seecampus-003.jpg


insegnamento

L'insegnamento è diviso in quattro campi:

  • Teoria e società culturale;
  • Produzione e cura culturale;
  • Media, comunicazione e nuovi pubblici;
  • Mercati, management, leadership e capacità imprenditoriali.

MA AMC offre l'opportunità per l'attenzione individuale. Il programma di studio promuove il rafforzamento del pensiero teorico, la pratica della ricerca su questioni specifiche, nonché una gestione cooperativa e comprensione della leadership. Un ampio spettro interdisciplinare di teoria coordinata e moduli di progetto introduce strategie di comunicazione attuali, formati culturali e di eventi innovativi, nonché forme organizzative specifiche del campo e offre prospettive teoriche sulla società del XXI secolo. L'attenzione si concentra sulle conseguenze del cambiamento digitale, sugli sconvolgimenti culturali e sull'emergere di nuove sfere pubbliche a seguito della digitalizzazione. La comprensione della pianificazione, della gestione e dell'organizzazione si focalizza in particolare sugli approcci partecipativi.110022_TLS_Freitag-41.jpg


dintorni

Un ambiente stimolante caratterizzato da iniziative studentesche, imprese sociali e impegno civico, un contatto diretto e personale con gli insegnanti, aree di lavoro come il programma di arti e il laboratorio dei media, formati studente-responsabile come la radio universitaria "Welle20" o festival studenteschi trasmette una sicurezza di sé Atteggiamento e promuove il pensiero e l'azione di iniziativa personale. In stretta collaborazione con partner di pratica (ad es. Organizzatori culturali innovativi, agenzie di comunicazione, musei o comuni) e in cambio di insegnanti, il MA AMC incoraggia il pensiero concettuale, critico e autonomo. In un ambiente di lavoro molto personale, le strategie sono sviluppate congiuntamente per portare sul mercato progetti culturali e idee sociali come servizi o formati di eventi senza danneggiare il loro approccio idealistico. Questo ambiente di apprendimento tra studenti in edifici del campus concentrati e dotati di ispirazione fornisce un quadro ideale per lo sviluppo personale e lo sviluppo.

aree di lavoro

I possibili campi di lavoro per i laureati del MA AMC sono le case dei media, l'industria della musica, del cinema e dei giochi e, soprattutto, l'intero settore del lavoro culturale: festival, scena indipendente, start-up, uffici di pianificazione, mostre, mercati dell'arte, consulenza, musica e agenzie di eventi, promotori di concerti, sale progetto e progetti socio-culturali, editoria, uffici di progettazione e dipartimenti culturali e di comunicazione nelle aziende. Allo stesso tempo, i settori culturale, dei media e creativo sono anche un campo dinamico, poiché molti profili professionali nuovi e specializzati devono ancora essere differenziati. Anche qui, il programma di studio prepara i suoi laureati.

Inoltre, MA AMC pone le basi per un successivo dottorato in scienze della comunicazione o della comunicazione attraverso la condivisione di moduli orientati alla teoria.110025_Kopievonab.jpg


Prerequisiti

Il MA AMC è aperto a studenti universitari e laureati provenienti da tutta la gamma di scienze culturali, umanistiche e sociali, scienze dei media e della comunicazione, nonché studenti di diverse discipline artistiche tra cui design e architettura. L'ammissione è decisa in un processo di selezione individuale, a due fasi.

108035_646_ZU_Zehn_9050-min.jpg

108040_150930_unbenannt_3122-min.jpg

108041_Bodensee1-min.jpg108042_seecampus-003-min.jpg108043_IMG_0059-min.JPG

108044_14524516_949018905231374_6513041131058687100_o-min.jpg

Ultimo aggiornamento Aprile 2019

Sulla scuola

The major ques­tions that we are fac­ing - both at pre­sent and in the fu­ture - are too com­plex and in­ter­linked to allow for a uni­di­men­sional an­swer. The in­creas­ing so­cial, po­lit­i­cal, ec ... Ulteriori informazioni

The major ques­tions that we are fac­ing - both at pre­sent and in the fu­ture - are too com­plex and in­ter­linked to allow for a uni­di­men­sional an­swer. The in­creas­ing so­cial, po­lit­i­cal, eco­nomic, cul­tural, eco­log­i­cal, and me­dial in­ter­link­ing of our world re­quires a place of com­mon dis­course. Leggi meno