Master in comunicazione per lo sviluppo

Generale

Descrizione programma


Communication for Development è un campo interdisciplinare di studio e pratica, che combina studi su cultura, comunicazione e sviluppo e li integra con il lavoro sul campo pratico. Esplora l'uso della comunicazione - sia come strumento che come modo di articolare i processi di cambiamento sociale - nei contesti della globalizzazione.

In questo programma, in cui la forma di studio tende a favorire il contenuto del corso, la progressione risiede nel processo dinamico di gruppo, nonché nel corso stesso. La natura multidisciplinare della materia implica che lo stesso contenuto dovrebbe fornire conoscenze approfondite per gli studenti con background diversi. Un punto importante di questo approccio pedagogico è riunire esperienze diverse. La diversità di gruppo dovrebbe consentire agli studenti di approfondire la propria conoscenza delle proprie conoscenze principali e di ottenere una panoramica sufficiente sulla base del background accademico e delle esperienze pratiche di altri studenti. Ciò consentirà loro di essere in grado di lavorare sia interdisciplinare che transculturale nelle loro future professioni.

Organizzazione

Communication for Development è un programma di studio a metà tempo. La forma di studio è una combinazione di seminari dal vivo e comunicazione sul web. I seminari (2-3 giorni) sono obbligatori e consistono in lezioni frontali, discussioni e workshop. Per gli studenti stranieri che non possono frequentare fisicamente è possibile seguire i seminari online. Tra un seminario e l'altro gli studenti svolgono compiti individualmente e in gruppo.

In questo programma, in cui la forma di studio tende a favorire il contenuto del corso, la progressione risiede nel processo dinamico di gruppo, nonché nel corso stesso. La natura multidisciplinare della materia implica che lo stesso contenuto dovrebbe fornire conoscenze approfondite per gli studenti con background diversi. Un punto importante di questo approccio pedagogico è riunire esperienze diverse. La diversità di gruppo dovrebbe consentire agli studenti di approfondire la propria conoscenza delle proprie conoscenze principali e di ottenere una panoramica sufficiente sulla base del background accademico e delle esperienze pratiche di altri studenti. Ciò consentirà loro di essere in grado di lavorare sia interdisciplinare che transculturale nelle loro future professioni.

Vi è una chiara evoluzione nel corso del programma, nell'ambito della specifica materia "Comunicazione per lo sviluppo". Nel primo anno, gli studenti ricevono una panoramica completa della globalizzazione e un inventario sistematico dell'intero campo. Nel secondo anno, gli studenti seguono corsi specializzati che si concludono con un progetto indipendente incentrato su una delle sotto-aree del campo.

Risultati di apprendimento

Conoscenza e comprensione

Dopo aver completato il programma, lo studente deve dimostrare:

  • una comprensione delle conseguenze sociali e culturali dei processi di globalizzazione attraverso uno studio approfondito di casi specifici di comunicazione per lo sviluppo / cambiamento sociale nel loro contesto locale, regionale e globale,
  • conoscenza approfondita di una varietà di metodi - dall'analisi dei testi all'etnografia e alla ricerca d'azione - impegnandosi con analisi della comunicazione, processi di apprendimento / pedagogia e condizioni culturali. Questi metodi includono ad esempio le prospettive postcoloniali sulla teoria e la formazione dell'identità,
  • conoscenza di importanti filoni di teoria della comunicazione e degli studi culturali (come la comunicazione partecipativa, la semiotica e l'analisi del discorso) e la loro integrazione e applicazione pratica nella comunicazione per i processi di sviluppo,
  • una comprensione della cooperazione internazionale allo sviluppo e dei suoi attori chiave nei campi d'azione multi, bi e unilaterali, nonché la capacità di analizzare le attuali tendenze di sviluppo, la loro mediazione (integrata in una varietà di discorsi e comunicazioni strategici) e l'applicazione pratica , e
  • una comprensione di alcuni dei seguenti temi generici.
    • Governance, cittadinanza e sfera pubblica
    • Comunicazione Media e Conflitto / Pace
    • Identità politica e movimenti sociali
    • Salute, ambiente e sviluppo sostenibile
    • Arte, patrimonio culturale e cambiamento sociale

Abilità e abilità

Dopo aver completato il programma, lo studente deve dimostrare:

  • capacità di integrare le conoscenze e di analizzare, valutare e gestire fenomeni e situazioni complessi nell'ambito della comunicazione per lo sviluppo, anche con un accesso limitato alle informazioni,
  • capacità di analizzare autonomamente i media e gli artefatti culturali e articolare l'importanza dei media e della cultura - comprese le nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione - per lo sviluppo globale e il cambiamento sociale,
  • capacità di valutare programmi comunicativi da una prospettiva di sviluppo globale e locale e di poter convertire questa analisi in pratica in condizioni difficili e con poche risorse,
  • capacità di identificare e formulare in modo indipendente le domande di ricerca e di pianificare e con l'aiuto di metodi adeguati svolgere incarichi qualificati entro determinati termini,
  • capacità di analizzare scientificamente e di implementare praticamente i dati e l'esperienza raccolti dallo studente stesso,
  • capacità di utilizzare analisi avanzate delle fonti critiche durante la raccolta di dati, in particolare su Internet,
  • capacità di presentare e discutere chiaramente, sia in forma orale che scritta, le sue conclusioni, nonché la conoscenza e l'argomentazione che ne costituiscono la base nel dialogo con i diversi gruppi, e
  • tali competenze necessarie per partecipare a lavori di ricerca o sviluppo o per lavorare in altre professioni qualificate nell'area della comunicazione per lo sviluppo.

Competenze e approccio critico

Dopo aver completato il programma, lo studente deve dimostrare:

  • capacità di esprimere giudizi nell'ambito della comunicazione per lo sviluppo, tenendo conto degli aspetti scientifici, sociali ed etici pertinenti e di mostrare consapevolezza degli aspetti etici in relazione ai lavori di ricerca e sviluppo,
  • approfondimenti sulle possibilità e i limiti della ricerca, il suo ruolo nella società e la responsabilità delle persone per il suo utilizzo,
  • capacità di riflettere criticamente sulle varie parti del processo di comunicazione e il proprio ruolo di comunicatore o mediatore,
  • capacità di cooperazione transfrontaliera e dialogo interculturale e, di conseguenza, autoriflessione critica del proprio background e posizione di potere, inclusa la riflessione su questioni etiche in relazione al proprio lavoro, e
  • capacità di identificare il proprio bisogno di ulteriori conoscenze e di assumersi la responsabilità del proprio apprendimento.

prospettive

Genere, etnia / migrazione saturano l'intero programma, ma sono particolarmente distinti nei corsi Media, Globalizzazione e sviluppo e Comunicazione, Analisi dei media e della cultura. Per quanto riguarda la prospettiva ambientale, Communication for Development sottolinea le iniziative locali e la partecipazione a livello di base al fine di raggiungere uno sviluppo sostenibile.

Requisiti d'ingresso

  1. Il grado di laurea o equivalente.
  2. L'equivalente del corso di inglese B nella scuola secondaria svedese.
Ultimo aggiornamento Novembre 2019

Sulla scuola

Malmö University strives to be part of society at every level. Whether that is regionally, nationally or globally, its focus is making the world a better and fairer place.

Malmö University strives to be part of society at every level. Whether that is regionally, nationally or globally, its focus is making the world a better and fairer place. Leggi meno