Il Master in Architectural Conservation è un corso di formazione rivolto a professionisti e accademici di tutto il mondo con un interesse per il patrimonio architettonico tra cui architetti, ingegneri, archeologi, storici dell'arte, geografi e geometri.

Panoramica

Questo corso è pienamente riconosciuto da The Institute of Historic Building Conservation (IHBC). Il corso fornisce sia una conoscenza approfondita del patrimonio architettonico e le competenze necessarie per contribuire alla conservazione e allo sviluppo di siti storici. Beneficiando della sua posizione nella città storica di Canterbury, il programma combina lo studio della teoria e della filosofia della conservazione con un'esplorazione degli aspetti tecnici della riparazione e della ricostruzione. La splendida cattedrale della città offre agli studenti una risorsa educativa, dando loro l'opportunità di imparare dalla conservazione di un sito del patrimonio mondiale.

Aperto a studenti e professionisti con un interesse per il patrimonio architettonico, il corso rappresenta una via d'accesso ideale per una carriera in campi professionali impegnativi, come la pratica architettonica orientata alla conservazione, la consulenza per la conservazione e la gestione del patrimonio. Come futuri leader in questi campi, i laureati del corso dovrebbero svolgere un ruolo centrale nelle discipline che sono al centro dell'attuale agenda economica, ambientale e sociale.

Questo programma è offerto congiuntamente all'interno di due facoltà, scienze umane e scienze.

A proposito di Kent School of Architecture

La ricerca presso la Kent School of Architecture raggiunge l'eccellenza nella storia e nella teoria dell'architettura e nella progettazione urbana, periurbana e ambientale sostenibile. Il personale scolastico possiede competenze progettuali e conoscenze specialistiche; sono in prima linea nelle attuali problematiche architettoniche, tra cui sostenibilità, tecnologia, pratica professionale e ricerca. Il nostro staff è attivo in conferenze accademiche e professionali, sia a livello nazionale che internazionale, e appare e pubblica nei media locali e nazionali. La Scuola promuove ricerche innovative e interdisciplinari, sottolineando il design sostenibile.

Gran parte del lavoro del progetto coinvolto nella Kent School of Architecture si trova su siti "live" nella regione, utilizzando clienti reali e impegnandosi in questioni impegnative. Gli studenti in tutte le fasi della scuola sono stati presentati a reali sfide di progettazione urbana e architettonica a Lille, Margate, Folkestone, Dover, Rye, Chatham e, naturalmente, Canterbury. Gran parte di questo lavoro riguarda i contatti con enti esterni, come architetti, pianificatori, consigli e gruppi di sviluppo.

Costi aggiuntivi

Come parte del modulo AR84 - Intervento, gli studenti del corso dovranno visitare il sito del progetto almeno due volte. Le spese di viaggio saranno di circa £ 70,00 per studente per due visite al sito.

Valutazioni nazionali

Nel Research Excellence Framework (REF) 2014, la ricerca della School of Architecture si è classificata 8a per l'intensità della ricerca e 8a per la ricerca nel Regno Unito.

Un impressionante 100% del nostro personale attivo nella ricerca è stato sottoposto al REF e l'88% delle nostre ricerche è stato giudicato di qualità internazionale. L'ambiente della scuola è stato giudicato favorevole a sostenere lo sviluppo della ricerca di qualità internazionale.

Struttura del corso

Il Master è composto da quattro moduli insegnati (due moduli per periodo a tempo pieno, un modulo per periodo part-time) e una dissertazione sul tema di propria scelta.

Il programma ha un curriculum vario che riflette la natura multidisciplinare della conservazione. Il termine autunnale coltiva una comprensione critica degli edifici storici e fornisce un'introduzione alla filosofia e alla politica di conservazione. L'acquisizione di un forte background teorico è la base per lo studio di tecniche pratiche per l'indagine e la conservazione del patrimonio architettonico.

Casi di studio e workshop condotti in collaborazione con la Cattedrale di Canterbury illustrano le proprietà dei materiali da costruzione storici e le tecniche utilizzate nella riparazione di edifici storici. Questo aspetto del programma beneficia di attrezzature di rilevamento all'avanguardia e l'uso di laboratori di conservazione. Un progetto di conservazione offre l'opportunità di progettare un intervento in un sito storico esistente nel centro storico di Canterbury. La dissertazione che conclude il programma ti invita a studiare un aspetto del ciclo di conservazione di tua scelta, utilizzando uno standard elevato di borse di studio.

moduli

I seguenti moduli sono indicativi di quelli offerti su questo programma. Questo elenco si basa sul curriculum attuale e potrebbe cambiare di anno in anno in risposta ai nuovi sviluppi del curriculum e all'innovazione. La maggior parte dei programmi richiede di studiare una combinazione di moduli obbligatori e opzionali. Potresti anche avere la possibilità di prendere i moduli da altri programmi in modo che tu possa personalizzare il tuo programma ed esplorare altre aree tematiche che ti interessano.

I moduli possono includere

  • AR841 - Valutazione strutturale degli edifici storici
  • AR842 - Il quadro legislativo
  • AR843 - Intervento sugli edifici storici
  • AR844 - Principi di conservazione
  • AR898 - Tesi: MSc in Architectural Conservation

Insegnamento e valutazione

La valutazione è per lo più attraverso corsi, con saggi, relazioni, progetti e la tesi di laurea.

Obiettivi del programma

Il programma mira a:

  • assicurati di essere dotato di capacità e qualità accademiche, professionali e personali che ti consentano di contribuire positivamente alla conservazione degli edifici storici.
  • coltivare un apprezzamento dei diversi valori che le persone possono attribuire a edifici e luoghi storici.
  • promuovere la consapevolezza dei mestieri edilizi tradizionali come una preziosa risorsa culturale.
  • sviluppare una comprensione approfondita dei processi che mantengono e valorizzano i luoghi storici e le attività che li cambiano.
  • sviluppare la conoscenza del contesto teorico, storico e professionale della conservazione architettonica.
  • promuovere la collaborazione multidisciplinare e l'interazione con una vasta gamma di organismi professionali e individui che hanno un ruolo da svolgere nello sviluppo dell'ambiente costruito.
  • assicurare che i laureati sviluppino le conoscenze e la fiducia necessarie per fornire consulenza informata e specialistica e coltivare la consapevolezza della propria responsabilità come consulenti nel campo della conservazione architettonica.
  • capire il ruolo che la conservazione architettonica deve svolgere nell'ambito dell'agenda ecologica moderna.
  • incoraggiare l'osservazione dell'ambiente storico nel suo complesso e il suo utilizzo come risorsa educativa.
  • fornire insegnamento informato da ricerca e borsa di studio.
  • sviluppare una comprensione di come i confini della conoscenza sono avanzati attraverso la ricerca.
  • ti consente di sviluppare strategie per l'auto-miglioramento e l'impegno per la ricerca e l'apprendimento.
  • Costruire su stretti legami in Europa e altrove, riflettendo la posizione di Kent come università europea del Regno Unito.
  • promuovere la comprensione e la conservazione del patrimonio architettonico locale e nazionale.

Risultati di apprendimento

Conoscenza e comprensione

Ottieni:

  • Comprensione della legislazione e delle politiche relative alla protezione e alla conservazione di edifici e siti storici a livello locale, nazionale e internazionale.
  • Consapevolezza del più ampio contesto di conservazione, preparando gli studenti a interagire in modo efficace con tutti i corpi e gli individui in questo campo.
  • Una consapevolezza critica dei valori sociali, culturali, politici, estetici, economici ed ecologici che sono alla base della politica e della pratica di conservazione.
  • Una conoscenza informata dello sviluppo storico delle forme architettoniche, che consente di analizzare i monumenti storici in termini stilistici, costruttivi, contestuali e culturali.
  • Comprensione delle metodologie di ricerca e capacità di interpretare e valutare il materiale archivistico.
  • Conoscenza della documentazione e delle metodologie di registrazione utilizzate per cogliere l'importanza degli edifici e dei siti storici e valutare l'impatto delle proposte di sviluppo su di essi.
  • Comprensione delle cause e dei modelli di danno in una vasta gamma di strutture e consapevolezza della tecnologia impiegata nella riparazione e nel rafforzamento degli edifici storici.
  • Comprensione del design tradizionale e dei principi costruttivi sufficienti per intraprendere il restauro di un edificio storico in modo simpatico.
  • Comprensione degli aspetti contrattuali e amministrativi dei progetti di conservazione.

Capacità intellettuali

Ottieni la possibilità di:

  • Valuta il significato storico e culturale e il significato di edifici storici e contesti, come base delle strategie di conservazione.
  • Afferra il valore dei monumenti come elementi di un contesto più ampio, che può includere altri edifici, giardini o paesaggi.
  • Analizzare e valutare la qualità del design, esistente e proposto, degli edifici e delle aree e presentare i risultati in un modo accessibile sia ai professionisti che ai laici.
  • Identifica perché la conservazione è appropriata, cosa dovrebbe essere conservato e come ciò potrebbe essere fatto.
  • Valutare e monitorare le condizioni degli edifici, diagnosticare i difetti strutturali e formulare proposte per la loro riparazione, manutenzione e miglioramento.
  • Consulenza sulle nuove tecniche di sviluppo e di conservazione e le loro implicazioni pratiche.
  • Interrogare e valutare in modo critico i metodi e gli strumenti di conservazione attuali e passati.
  • Interpretare le leggi e le politiche di conservazione e formulare proposte di conservazione coerenti con esse.

Abilità specifiche per soggetto

Ottieni le seguenti abilità specifiche per materia:

  • Capacità di ispezionare, registrare e rendere i report comprensibili ai lettori non specialisti di monumenti, insiemi o siti, illustrati con mezzi grafici come schizzi e fotografie.
  • Competenza nel design e nella presentazione. Capacità di utilizzare la comunicazione visiva, verbale e scritta e mezzi appropriati per presentare strategie di manutenzione a un pubblico professionale e generale.
  • Capacità di presentazione grafica impiegate nella valutazione dell'importanza degli edifici storici, della loro valutazione strutturale e dello sviluppo di strategie di conservazione.
  • Capacità di negoziazione e attitudine professionale nell'interazione con tutti i gruppi e le persone con un interesse per l'ambiente storico.
  • Capacità di promuovere o generare investimenti nell'ambiente storico.
  • Capacità di fornire consulenza e orientamento sulla legislazione corrente e sulle politiche governative che riguardano la conservazione dell'ambiente storico.
  • Capacità di ricerca che comportano l'utilizzo di una serie di fonti di informazione.

Competenze trasferibili

Ottieni le seguenti abilità trasferibili:

  • Capacità di preparare e gestire analisi critiche ben supportate basate su teoria e prove empiriche.
  • Per esercitare l'iniziativa sia nella realizzazione che nella messa in servizio di ricerche e analisi.
  • Capacità di definire e valutare autonomamente le idee e formulare giudizi motivati.
  • Dimostrare la capacità di valutare ipotesi, argomenti e metodologie di ricerca, di sviluppare critiche su di loro e di esplorare strategie alternative.
  • Capacità di lavorare in gruppi multidisciplinari che risolvono potenziali conflitti e riconoscere quando è necessario chiedere consigli ad esperti in altri campi.
  • Capacità di pianificare, condurre e gestire sistematicamente un progetto in un dato momento.
  • Capacità di essere autocritici sul proprio lavoro e costruttivi su come affrontarlo e progredire.
  • Imparare a operare all'interno di un codice di condotta professionale, riconoscendo responsabilità e obblighi nei confronti della società, della professione e dell'ambiente.

Supporto allo studio

Risorse post-laurea

Gli studi della School of Architecture comprendono una suite di elaborazione dedicata con una gamma di software di costruzione ambientale e un nuovo studio critico digitale. Esiste un laboratorio di modellismo architettonico completamente attrezzato per la costruzione di modelli e prototipi su larga scala.

Link professionali

La scuola ha eccellenti contatti con le imprese e la cultura nell'area locale, comprese le organizzazioni regionali come il Kent Architecture Center, il Royal Institute of British Architects (RIBA), il Kent County Council e la Kent Design Initiative. Il Piano delle comunità sostenibili è particolarmente forte nel sud-est dell'Inghilterra, rendendo la regione il luogo ideale in cui discutere di soluzioni innovative per le questioni architettoniche.

Kent ha anche ottimi collegamenti con le scuole di architettura di Lille, Bruges, Roma, Bauhaus-Dessau, Pechino e, negli Stati Uniti, Virginia e California.

Lo studio accademico è completato da uno schema di mentoring organizzato in collaborazione con il Royal Institute of British Architects (RIBA) e che coinvolge gli studenti in eventi con pratiche locali.

Cultura dell'editoria dinamica

Il personale pubblica regolarmente e ampiamente su riviste, atti di conferenze e libri. Tra gli altri, hanno recentemente contribuito a Architectural Research Quarterly; La revisione architettonica; Edilizia e Ambiente; Il Journal of Architecture; e il mondo degli interni.

Global Skills Award

Tutti gli studenti iscritti a un programma di Master insegnato possono candidarsi per un posto nel nostro programma Global Skills Award. Il programma è progettato per ampliare la comprensione delle problematiche globali e degli affari correnti, nonché per sviluppare abilità personali che miglioreranno la tua occupabilità.

Opportunità di lavoro

I programmi del nostro Master sono stati ideati per migliorare le tue prospettive in un mondo competitivo. I professionisti nei settori dell'architettura, della pianificazione, della progettazione ambientale e della conservazione che sviluppano competenze di livello superiore, accreditati da organismi competenti, si troveranno in una posizione favorevole per progredire nel loro campo. I nostri studenti hanno continuato a lavorare per le principali agenzie pubbliche e università, oltre a guidare i professionisti nel settore privato.

Requisiti d'ingresso

Un primo o 2.1 in architettura o una disciplina correlata (ad esempio, ingegneria, rilevamento, pianificazione, geografia, archeologia, storia dell'arte, gestione del patrimonio). Ai candidati può essere richiesto di partecipare ad un colloquio o di presentare un portfolio che mostri un'attitudine al soggetto e un'appropriata abilità.

Ai candidati che non sono in grado di partecipare a un colloquio verrà richiesto di inviare un portfolio o un campione del loro lavoro scritto.

Tutti i candidati sono considerati su base individuale e le qualifiche aggiuntive e le qualifiche professionali e l'esperienza saranno prese in considerazione al momento di considerare le domande.

Requisiti per l'ingresso in lingua inglese

L'Università richiede che tutti i non madrelingua inglese raggiungano un livello minimo di conoscenza dell'inglese scritto e parlato prima di iniziare un corso post-laurea. Alcuni soggetti richiedono un livello più alto.

Hai bisogno di aiuto con l'inglese?

Si prega di notare che se è necessario soddisfare una condizione di lingua inglese, offriamo un certo numero di corsi pre-sessione in inglese per scopi accademici attraverso Kent International Pathways .

Aree di ricerca

Centri di ricerca

KSA ha due centri di ricerca: il Centro per la ricerca in architettura europea (CREAte), che si concentra sulla ricerca in umanistica architettonica e design, e il Centro per l'architettura e l'ambiente sostenibile (CASE), che promuove la ricerca nel campo dell'architettura sostenibile.

Creare

Il Centro si concentra sulla ricerca in architettura nel contesto europeo. L'enfasi è sul ruolo e il contributo delle discipline umanistiche all'architettura e alla progettazione urbana nel contesto della rigenerazione urbana e regionale, a livello nazionale e internazionale.

CREAte fornisce una piattaforma per le conferenze serali di architetti e studiosi contemporanei; ospita dibattiti ed eventi che sono al centro dell'agenda architettonica di oggi.

Il Centro si basa su specialismi, interessi e competenze del personale nelle seguenti aree: studi regionali, teoria e progettazione architettonica e urbana contemporanea, storia e teoria dell'architettura (dall'antichità alle città europee contemporanee), sostenibilità, topografie europee (paesaggio, urbano, extraurbano e metropolitano) ecc. Il personale partecipa alle attività di AHRA - Architecture Humanities Research Association e sono autori pubblicati a livello internazionale.

ASTUCCIO

Il Centro promuove la ricerca nel campo dell'ambiente sostenibile regionale, nazionale e internazionale.

Il suo obiettivo di ricerca comprende diversi aspetti e scale dell'ambiente costruito sostenibile dal singolo edificio al blocco urbano, promuovendo la più ampia agenda ambientale e mantenendo la Scuola all'avanguardia nella ricerca e sviluppo nel campo. CASE persegue anche la ricerca sulla dimensione storica e culturale della progettazione ambientale per favorire i legami tra scienze, arti e scienze umane. Vi è un forte interesse nella comprensione del comportamento ambientale degli edifici storici e delle strategie originariamente utilizzate per gestire l'ambiente interno.

Il Centro ha già ottenuto finanziamenti da varie fonti. Ciò include tre progetti EPSRC sui dati meteorologici relativi ai cambiamenti climatici per un ambiente costruito sostenibile, la sostenibilità degli edifici dei terminal aeroportuali e gli interventi di progettazione in ambito pubblico che influiscono sul comportamento umano e due progetti finanziati dal TSB sulla valutazione delle prestazioni degli edifici. CASE è anche coinvolto nella recente rete su larga scala di EPSRC su Comunità e cultura dell'economia digitale.

Interessi di ricerca del personale

Professor Gerry Adler: vice capo della scuola; Direttore del programma: MA Architecture and Urban Design (Canterbury and Paris)

Storia e teoria architettonica del ventesimo secolo, in particolare in Gran Bretagna e Germania; Heinrich Tessenow; l'architettura nei suoi contesti culturali e filosofici più ampi; il luogo della rovina nell'immaginario architettonico moderno.

Dr. Timothy Brittain-Catlin: Senior Lecturer in Cultural Context

Architettura inglese del diciannovesimo e dell'inizio del XX secolo e, in particolare, il lavoro di AWN Pugin.

Dott. Luciano Cardellicchio: Docente di Design e Tecnologia

La relazione tra forma e costruzione; la connessione tra dettagli tecnici, forma urbana e tradizione costruttiva nell'architettura contemporanea in Europa e architettura moderna in Italia.

Professoressa Gordana Fontana-Giusti: Professore di Architettura e Rigenerazione Urbana

Teoria architettonica e urbana contemporanea, in particolare, filosofia e relazione con l'architettura; prospettiva e il suo rapporto con l'architettura e la città; rappresentazione, arte concettuale e relazione tra arte e architettura; rigenerazione, spazi pubblici e design urbano sostenibile; paesaggi urbani, città e acqua.

Dr. Manolo Guerci: Senior Lecturer in Cultural Context and Design; Direttore degli studi universitari

Architettura secolare, in particolare domestica, che spazia dai palazzi europei dell'inizio dell'Europa moderna, con particolare attenzione ai collegamenti tra Italia, Francia e Gran Bretagna nei secoli XVII, XVIII e XIX, alle proprietà sociali del dopoguerra; relazioni tra Modernismo europeo e architettura tradizionale giapponese; conservazione di edifici storici, in particolare tecniche di costruzione del XVII secolo a Roma.

Dr. David Haney: Senior Lecturer in Cultural Context and Design; Direttore CREAte Research Center

La relazione tra paesaggio e architettura considerata da entrambe le prospettive professionali e culturali; storia dell'architettura moderna e del paesaggio; storia del design "ecologico" o ecologico; concetti ecologici nel modernismo tedesco.

Dr. Nikolaos Karydis: Senior Lecturer; Direttore degli studi universitari (copertura di ricerca); Direttore del programma, Architectural Conservation MSc

Sviluppo della tecnologia di costruzione e aspetto del design della città, con un focus specifico sulle tradizioni europee; sviluppo urbano nell'antica Roma moderna e il modo in cui specifici progetti di costruzione del XVI e XVII secolo hanno condizionato il rinnovamento urbano.

Professoressa Marialena Nikolopoulou: professore di architettura sostenibile; MSc del direttore del programma, architettura e ambienti sostenibili; Direttore del CASE Research Center

Comfort di ambienti complessi; microclima urbano; percezione degli occupanti e uso dello spazio; design sostenibile e uso razionale dell'energia nell'ambiente costruito.

Dr. Giridharan Renganathan: docente di architettura sostenibile

Morfologia urbana e climatologia (progettazione ambientale), con un interesse specifico nell'effetto isola di calore urbana (UHI); comfort termico esterno; surriscaldamento estivo negli edifici; strategie di ventilazione passiva; uso di materiali freddi.

Michael Richards: Senior Lecturer in Design; Direttore del programma, MArch

Pedagogia dello studio di design nel campo dell'etica; le differenze tra le posizioni relative fisiche e fittizie del "luogo" nel cinema; le implicazioni per una comprensione delle città contemporanee.

Dr. Richard Watkins: docente di architettura sostenibile

Microclima urbano e isola di calore urbana, refrigerazione, circolazione dell'aria e qualità dell'aria; illuminazione diurna; cambiamento climatico; dati meteorologici futuri; modellizzazione e misurazione delle prestazioni degli edifici.

tasse

Le tasse di iscrizione annuali 2018/19 per questo programma sono:

  • Regno Unito / UE: £ 7300 (a tempo pieno), £ 3650 (part-time)
  • Oltremare: £ 15200 (a tempo pieno), £ 7600 (a tempo parziale)

Per gli studenti che proseguono con questo programma, le tasse aumenteranno di anno in anno di non più dell'RPI 3% in ciascun anno accademico di studio, salvo dove regolamentato.

Costi aggiuntivi

Come parte del modulo AR84 - Intervento, gli studenti del corso dovranno visitare il sito del progetto almeno due volte. Le spese di viaggio saranno di circa £ 70,00 per studente per due visite al sito.

Programma insegnato in:
  • Inglese

Vedi 4 più corsi della University of Kent, Kent School of Architecture »

Questo corso è Obbligo di frequenza
Date di inizio
Duration
1 - 2 anni
Part-time
Tempo pieno
Prezzo
7,300 GBP
Regno Unito / UE: £ 7300 (a tempo pieno), £ 3650 (part-time) / Overseas: £ 15200 (a tempo pieno), £ 7600 (a tempo parziale)
Scadenza
Per luogo
Per data
Date di inizio
Data di fine
Scadenza domanda
Location
Scadenza domanda
Data di fine