Lauree di secondo livello di tipo MA a Göteborg in Svezia

I migliori Master in Scienze umanistiche a Göteborg in Svezia 2018

Master

Programmi con il titolo di "Master of Arts " tradizionalmente costituiti da materie artistiche liberali come la filosofia, la storia, o la letteratura. Masters of Arts sono programmi post-laurea che possono essere adottate dopo la laurea conseguito in un corso di laurea (Bachelor). Maestri di programmi artistici hanno il titolo di "MA ", "Master of Arts " o "MA ".

Svezia, ufficialmente il Regno di Svezia, è un paese scandinavo nel nord Europa. Svezia confina con la Norvegia e la Finlandia, ed è collegato alla Danimarca con un ponte-tunnel attraverso l'Øresund. La Svezia è una sviluppata società post-industriale, con uno stato sociale avanzato. Il tenore di vita e l'aspettativa di rango vita tra i più alti al mondo.

Della città di Goteborg si trova nella costa occidentale della Svezia. E 'la seconda città più grande del paese e ha più di 500.000 abitanti. Göteborg, dispone di due università Chalmers University of Technology e l'Università di Göteborg.

Guarda tutti i Master in Scienze umanistiche a Göteborg in Svezia 2018

Ulteriori informazioni

Master In Filosofia Antica E Medievale E Filologia Classica

University of Gothenburg: Faculty of Arts
Campus A tempo pieno September 2018 Svezia Göteborg

Lo studio della storia della filosofia è una disciplina storica e filosofica. È filosofico perché cerca le origini dei dibattiti filosofici contemporanei. È storico perché cerca di comprendere queste origini nei loro termini e nel loro contesto. [+]

Lo studio della storia della filosofia è una disciplina storica e filosofica. È filosofico perché cerca le origini dei dibattiti filosofici contemporanei. È storico perché cerca di comprendere queste origini nei loro termini e nel loro contesto. Di conseguenza, i suoi praticanti devono essere non solo filosoficamente competenti ma anche abili nell'uso dei metodi storici.

Inoltre, nel mondo occidentale antico e medievale , i filosofi di Platone e Aristotele, Tommaso d'Aquino e William Ockham scrissero in greco o in latino. Ciò significa che chiunque voglia sapere cosa hanno veramente detto questi filosofi, senza le distorsioni inevitabilmente causate dalle traduzioni, deve anche avere una padronanza dei linguaggi classici e di tali discipline ausiliarie correlate come la paleografia e la critica testuale.... [-]