M.Des. nelle pratiche di Information Arts e Information Design

Generale

Descrizione programma

iaidp-mdes-2017-001.jpg

Visione

Conserviamo e trasmettiamo cultura, lingua e tutti i documenti storici, siano essi miti o reali, utilizzando il potere della narrativa. Narrativa o storie che non sono solo orali e scritti, ma nell'arte, nella danza, nella musica e nel teatro, che abbracciano la filosofia, la storia, la politica, l'ambiente e le scienze sociali.

Il corso di Information Arts e Information Design Practices presso Srishti esplorerà l'idea che tutti i dati siano narrativi. L'informazione è narrativa, ma con intenzionalità. Gli ambienti di identità e informazione sono intrinsecamente collegati.

Le storie creano la nostra identità, guariscono, informano, sfidano e sono la sostanza di cui sono fatte le nostre vite. Mentre la visualizzazione, l'interpretazione e la comunicazione dei dati sono stati in gran parte al centro del settore delle arti dell'informazione e del design in tutto il mondo, in Srishti approfondiamo l'argomento con etica, conflitti, politica, realtà nascoste e dibattiti su dati e informazioni. In che modo arte, design e tecnologia possono essere utilizzati per spingere i confini delle informazioni e creare punti di azione? Cosa possono offrire le pratiche tradizionali di diverse culture all'interpretazione dei dati contemporanei? Dove possono incontrare arte e scienza per attivare la ricerca alternativa? Come ci si allena su un sé riflessivo in relazione al mondo per essere un narratore che estrae dati diversi per arrivare a verità più profonde? Queste e altre domande fungono da guida per interagire e creare all'interno di questo programma. Questo corso è un tentativo di esplorare come dissolvere le percezioni basate sulla disciplina dei dati per interagire con la vita reale nelle sue storie sfumate, consentendo l'emergere di nuovi discorsi.

I tradizionali confini della narrativa sono costantemente interrotti nelle interfacce del globale e del locale, del tradizionale e del contemporaneo. L'accesso alle informazioni sta rendendo permeabili i confini fisici del mondo in cui viviamo. Con schermi multipli, connettività costante, social e mass media hanno assunto una forma completamente nuova. La narrativa è diventata onnipervadente, sia che si tratti di dati complessi che devono essere efficacemente diffusi a un pubblico eterogeneo, che utilizzano media diversi, oppure essere utilizzati come strumento per la ricerca con le comunità in cambiamento.

Da una società basata sulla conoscenza, la sfida è passare a una società basata sulla saggezza. A tal fine, cerchiamo di trovare modi per attingere senza soluzione di continuità dall'essenza e dallo spirito del giullare, del bardo e dei menestrelli erranti nelle nostre forme moderne. In questo, il programma Information Arts and Information Design riguarda la creazione di se stessi come narratore, un behroopiya , le cui storie sono create attraverso le sottili lenti del tempo e dello spazio, culture e contesti, informazioni, conoscenza e l'estrazione della saggezza.

iaidp-mdes-2017-002.jpg
Esplorazioni a penna e inchiostro di personaggi e caratteristiche.

Valori chiave

Le implicazioni del design non stanno tanto nella capacità di comunicare quanto nei valori che ne informano la concezione. Alla IAIDP, lo scopo di costruire una narrazione e usarla per la comunicazione è radicata nell'etica e nell'empatia, nella responsabilità, nella comprensione profonda e nel radicamento essenziale di se stessi nell'ambiente. In IAIDP il nostro lavoro sarà definito e informato dai valori di:

  • Indagine empatica
  • Coinvolgimento etico
  • Diffusione responsabile
  • Narrazione incarnata
  • Consapevolezza ecologica

iaidp-mdes-2017-006.jpg

Struttura del corso

  1. Gli studi incoraggiano l'apprendimento contestuale e attivo in cui gli studenti sviluppano le competenze e le conoscenze disciplinari fondamentali. Gli studi facilitano soluzioni di progettazione collaborativa e creativa a problemi complessi e aperti
  2. I workshop offrono intense esperienze di apprendimento nel fare e nel fare, attraverso le diverse discipline.
  3. Lo stage con un'industria o uno studio di progettazione è obbligatorio per gli studenti alla fine del primo anno
  4. Self Initiated Project è la fine della sfida del semestre che consente allo studente di impegnarsi in progetti di ricerca / ricerca o di progettazione. Gli studenti iniziano scrivendo la loro proposta di progetto e definendo la portata del loro progetto e sono guidati da docenti / professionisti del design.
  5. Gli elettivi sono corsi di arti liberali volti a coltivare le capacità intellettuali e riflessive negli studenti e motivarli a sondare più a fondo e ad affrontare il loro processo di progettazione in modo olistico.
  6. Capstone Project è il culmine della ricerca, delle capacità e delle conoscenze acquisite negli ultimi tre semestri. Gli studenti sono tenuti a presentare il loro output di progettazione e un documento di tesi mandato. Gli studenti vengono seguiti durante questo progetto finale e partecipano a seminari per ottenere feedback dai docenti e dai gruppi di pari

iaidp-mdes-2017-007.jpg
L'ultimo lavoro di Jonas Gluck per un'unità su Immersive che si concentra sulla rappresentazione degli uccelli attraverso una tecnica di pittura a forma libera. Come osservatore di uccelli, stava cercando di creare un'esperienza di uccelli e bird watching per un nuovo pubblico.

Approcci di apprendimento

  • Partecipiamo all'apprendimento multidisciplinare integrato
  • Esploriamo modalità pratiche di creazione, progettazione e sviluppo per piattaforme tradizionali e digitali
  • Rafforziamo il nostro apprendimento con prospettive e intenzioni critiche
  • Eseguiamo ricerche su comunità e contesti utilizzando approcci partecipativi
  • Costruiamo più modalità di espressione per l'impegno in diverse discipline
  • Usiamo strutture e tecnologie narrative per creare comunicazione
  • Osserviamo approcci più incarnati per indagare, interpretare, coinvolgere e tradurre le narrative.
  • Viviamo in vivaci dibattiti, dialoghi, domande sensibili ed etiche su una serie di questioni
  • Incoraggiamo l'apprendimento indipendente e auto-motivato

MDESIAIDP-05.jpgLe illustrazioni colorate di Devangana Dash del suo libro "Jungle Radio", che guarda i richiami degli uccelli e la musica della foresta di Bandipur.

Set di capacità

Questo corso consentirà agli studenti di:

  • Capacità di informare e comunicare attraverso la narrativa
  • Possibilità di guardare tutti i dati come narrativi
  • Capacità di interagire e lavorare con comunità, contesti e limiti
  • Capacità di influenzare e comprendere il pubblico portando a interpretazioni più recenti di ciò che potrebbe essere una storia

Opportunità

Le serie di capacità sopra menzionate potrebbero portare a opportunità quali:

  • Puoi continuare la tua pratica di arte / design, essere un imprenditore o un consulente di design
  • Puoi lavorare nei settori dei media interattivi, della televisione e dell'editoria
  • Puoi lavorare presso ONG / organizzazioni che lavorano con problemi sociali ed ecologici
  • Puoi lavorare con l'insegnamento e apprendere in diversi contesti
  • Puoi lavorare per studi di design e case di produzione
  • Puoi seguire la tua ricerca e continuare a fare un dottorato.
  • Puoi sviluppare i tuoi progetti e richiedere sovvenzioni.

Indagini

Per ulteriori informazioni, inviare un'e-mail a Srivi Kalyan all'indirizzo srivi.kalyan@srishti.ac.in

iaidp-mdes-2017-011.jpg
Dalla fotostoria di Namrata Sehgal - The Woven Lane che documenta la vita dei tessitori di Yelahanka.

Indagini

Per ulteriori informazioni, inviare un'e-mail a Srivi Kalyan all'indirizzo srivi.kalyan@srishti.ac.in

Ultimo aggiornamento Gennaio 2019

Sulla scuola

Srishti Institute of Art, Design, and Technology is a non-residential institution founded in 1996 by the Ujwal Trust with the objective of providing art and design education in an environment of creat ... Ulteriori informazioni

Srishti Institute of Art, Design, and Technology is a non-residential institution founded in 1996 by the Ujwal Trust with the objective of providing art and design education in an environment of creativity to maximize the individual’s potential.The Ujwal Trust also manages Srishti's sister institution, the prestigious Mallya Aditi International School. Leggi meno