Il Corso di Laurea Magistrale (CLM) in Biologia Cellulare e Molecolare è volto a completare le conoscenze di base acquisite attraverso la laurea di primo livello in Biologia. Il CLM in Biologia Cellulare e Molecolare, secondo i principi di armonizzazione Europea, aderisce all’iniziativa di sintonizzazione nazionaledei corsi di studio in Biologia aderenti al Collegio dei Biologi delle Università Italiane (CBUI). In particolare, il CLM in Biologia Cellulare e Molecolare ha come obiettivo quello di formare laureati magistrali che siano in grado di svolgere la loro attività professionale nell’ambito della ricerca scientifica di base e applicata ai fenomeni biologici a livello cellulare, subcellulare e molecolare, con la consapevolezza del ruolo e la capacità di interpretare e promuovere lo sviluppo scientifico e tecnologico nel settore. I laureati magistrali possono iscriversi, previo superamento dell’Esame di Stato, all’Albo Nazionale dei Biologi, sezione A.

Prova finale

Il titolo di studio è conferito previo superamento di una prova finale, denominata esame di Laurea Magistrale, che consiste nella presentazione e discussione di una tesi sperimentale (relazione scritta denominata elaborato finale), in lingua italiana o in lingua inglese, che descriva i risultati della ricerca svolta dallo studente su argomenti di interesse biologico. Obiettivo della prova finale è quello di verificare la capacità del laureando di lavorare in modo autonomo e di comunicare e discutere con chiarezza e padronanza i risultati di un progetto originale, di natura sperimentale, su un argomento biologico specifico.

Le attività relative alla preparazione della prova finale per il conseguimento della LM saranno svolte dallo studente sotto la supervisione un docente tutor anche durante il periodo di tirocinio presso un laboratorio di ricerca Universitario o di un Ente altamente qualificato nell’ambito biomolecolare convenzionato con l’Università.

La prova finale, che comporta l’acquisizione di 13 CFU, consiste nella discussione, in seduta pubblica, di una tesi esclusivamente sperimentale e che apporti un contributo originale, elaborata sotto la guida di un docente del Corso di LM con funzioni di relatore. La dissertazione potrà essere scritta in lingua italiana o inglese e dovrà avere la forma tipica di un lavoro scientifico completo anche in termini di organizzazione generale (Abstract, Introduzione, Materiali e Metodi, Risultati, Discussione, Bibliografia, Tabelle e Figure). Il giudizio della Commissione di Laurea sarà formulato secondo modalità definite nel Regolamento Didattico del Corso di Studio.

Status professionale conferito dal titolo

La Laurea Magistrale fornisce una preparazione che consente l'attività di ricerca in strutture pubbliche e private, tra cui Università ed altri Enti di ricerca.

Il laureato magistrale potrà trovare impiego in:

  • industrie farmaceutiche e biotecnologiche;
  • laboratori di analisi (analisi biologiche e microbiologiche, diagnostica molecolare, controllo dei prodotti di origine biologica molecolare e di qualità).

Potrà inoltre trovare sbocchi occupazionali all'interno della pubblica amministrazione o svolgervi attività di consulenza o di insegnamento nella scuola.

Conoscenze richieste per l'accesso

Gli studenti che intendono iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare devono essere in possesso di un diploma di Laurea o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente.

Per l'accesso al Corso di Laurea Magistrale sarà inoltre necessario dimostrare il possesso di requisiti curriculari corrispondenti ad adeguati numeri di CFU in gruppi di settori scientifico-disciplinari che verranno definiti nel regolamento didattico, e di un'adeguata preparazione sia nelle materie fondamentali alla preparazione del biologo, quali matematica, fisica, chimica e informatica, che nelle discipline biologiche di base che forniscono le conoscenze imprescindibili sull'organizzazione degli esseri viventi a livello morfologico, funzionale e strutturale. Dovranno altresì essere in possesso di conoscenze relative ai meccanismi biochimici, cellulari e molecolari che regolano l'ereditarietà, la riproduzione e lo sviluppo. In particolare, dovranno documentare la pregressa acquisizione di sufficienti conoscenze nelle seguenti discipline caratterizzanti del Corso di Laurea Magistrale: Biochimica, Biologia Molecolare, Citologia ed Istologia, Microbiologia generale, Fisiologia Generale, Genetica. La verifica del possesso di tali conoscenze avverrà secondo modalità definite nel Regolamento Didattico del Corso di Studio.

Requisiti di accesso

Titoli

Un'opzione a scelta tra le seguenti

  1. Laurea di Primo Livello (triennale) - in ipotesi
  2. Laurea ante riforma (vecchio ordinamento)
  3. Laurea Specialistica
  4. Laurea Magistrale
  5. Titolo straniero
Programma insegnato a:
Italiano

Vedi 16 più corsi della University of Cagliari »

Ultimo aggiornamento January 22, 2019
Questo corso è Campus based
Date di inizio
Ottobre 2019
Duration
2 anni
Tempo pieno
Prezzo
- Le tasse di iscrizione dipendono dal reddito familiare e variano tra 0 e 2950 €, con un’ampia fascia di esenzione,
Deadline
Per luogo
Per data
Date di inizio
Ottobre 2019
Data di fine
Scadenza domanda

Ottobre 2019

Location
Scadenza domanda
Data di fine