Graduate Program: Event Manager

Generale

Descrizione programma

«La gestione degli eventi non è un ruolo che può essere appreso o padroneggiato appieno in una classe convenzionale di 50m²»

Ogni studente acquisisce familiarità con i siti e si trova faccia a faccia con i luoghi che sono le "materie prime" di ogni evento.

Le lezioni si tengono in luoghi che cambiano ogni settimana. I giorni o le settimane sono "ospitati" da vari siti di eventi (Centri congressi - Parchi Expo - Hotel - Teatri - Campagne degli inserzionisti - Stadi - Sale da concerto - Luoghi pubblici, ecc.). Studenti e collaboratori trascorreranno del tempo in questi luoghi. I benefici educativi di questa scuola mobile sono molteplici:

  • Alla scoperta di nuovi posti, dei loro punti di forza, delle loro debolezze e del loro funzionamento,
  • Lavorando su scenari di casi pratici,
  • Non trasformare mai la scuola in una routine, fornendo agli studenti continue opportunità di scoperta,
  • Introduzione alla messa in scena tecnica (scenografia, suono, luce e video),
  • Ancorare questo programma educativo all'interno di una realtà professionale tangibile che un giorno comporterà la vita quotidiana dei futuri professionisti della gestione degli eventi.

Questi siti sono scelti per il loro potenziale di eventi. Studenti e relatori possono controllare il programma sull'App - appositamente sviluppato per LéCOLE - aggiornato quotidianamente. Possono trovare su di esso i posti per ogni giorno, con l'indirizzo, una mappa se necessario e tutte le informazioni utili. Se determinati siti o eventi richiedono più di un passaggio Navigo per raggiungerli, un trasferimento sarà organizzato da LéCOLE.

Il principio della scuola mobile è essenziale. Fornisce un approccio particolarmente pratico al Think Eventing.

Il nostro programma è aperto ai possessori di un Bac 3 (equivalente al diploma di laurea, 180 crediti ECTS)

Il programma è composto da know-how (competenze tecniche) e know-how-to-be (competenze trasferibili)

Anni 1 e 2

  • Il know-how
  • Pianificazione
  • Relazioni con i clienti
  • Gestione del progetto (produzione)
  • Pianificazione strategica
  • Gestione del progetto (contenuto)
  • L'economia degli eventi
  • L'economia del proprietario dell'evento
  • Il valore aggiunto dei formati di eventi
  • L'esperienza del marchio
  • Marketing di eventi
  • L'evento digitale
  • Sicurezza degli eventi: sicurezza del pubblico e dei team
  • Tecniche di eventi dal vivo
  • Elaborazione delle immagini
  • Legge sugli eventi
  • Scenografia
  • CSR e l'evento

Il know-how-to-be

Anno 1 e 2

  • Conoscenza generale
  • Laboratorio di creatività
  • Gestione dello stress
  • Laboratorio di curiosità

Processo di ammissione

Il primo anno di studio presso la Event Thinking School è aperto a coloro che hanno un Bac 3 (equivalente a un diploma di laurea, 180 crediti ECTS)

Spese amministrative: 65 euro IVA inclusa

Il primo giorno di lezioni si tiene all'inizio di settembre.

Le tasse scolastiche sono 6.930 euro all'anno.

Se ti iscrivi alla procedura di ammissione prima del 30 marzo, beneficia di una percentuale di early bird del 10% sulle tasse universitarie.

Il processo di ammissione ha 4 fasi:

  1. Registrazione online e invio della lettera di motivazione del CV online qui sotto,
  2. Quiz online a tempo: 15 domande in francese, 15 domande in inglese,
  3. Alla fine delle 30 domande, il candidato viene presentato con 3 temi tra cui scegliere e scritto entro 10 giorni e su due pagine (Arial size 12, 1.5 interlinea) in francese o inglese,
  4. Dopo questi due test, i migliori candidati saranno invitati per un colloquio personale in francese e inglese (30 minuti).
Ultimo aggiornamento Aprile 2019

Sulla scuola

LéCOLE – The Event Thinking School, a school that excels in the events industry. The strength of this school lies in its structure and governance: The two main sector associations, UNIMEV and LÉVÉNEME ... Ulteriori informazioni

LéCOLE – The Event Thinking School, a school that excels in the events industry. The strength of this school lies in its structure and governance: The two main sector associations, UNIMEV and LÉVÉNEMENT will be the largest shareholders alongside the founders of l’Institut de l’Événement. There are also many events players involved in the school's resources and governance. Leggi meno