Corso di laurea specialistica in Biotecnologie per le scienze alimentari

Generale

Descrizione programma

Corso di laurea tenuto in inglese del corso di laurea magistrale in Biotecnologie per l'alimentazione ( Biotecnologie per la scienza dell'alimentazione )

Master interdisciplinare e orientato alla ricerca sull'uso delle biotecnologie avanzate nella produzione e sicurezza alimentare.

Descrizione del corso

Il Master in Biotecnologie per le scienze alimentari esplora come produrre alimenti più sani e più sicuri seguendo un approccio trasversale, da fattoria a campo a forcella. Focalizzato sull'applicazione di metodologie biotecnologiche avanzate nella produzione e sicurezza alimentare, è il trait-d'union ideale tra le richieste dei consumatori e dei produttori nel settore agro-alimentare e la ricerca applicata alla produzione e alla sicurezza alimentare. Pertanto, il corso ha una forte componente su discipline all'avanguardia come la genomica, la bioinformatica, la proteomica, la metabolomica e le nanotecnologie, tutto nel contesto della produzione animale e delle colture, nonché della qualità e sicurezza alimentare. Le lezioni teoriche sono mescolate con un numero relativamente alto di formazione pratica, incluso l'ECTS (23) dedicato al lavoro di tesi, che copre l'intero secondo semestre del secondo anno.

Il Master è aperto a studenti italiani e stranieri dall'UE e dall'estero , interessati all'apprendimento e all'implementazione di pratiche biotecnologiche ad alto valore aggiunto per la produzione di prodotti alimentari di alta qualità sia nell'UE che nei mercati internazionali. Gli studenti che fanno domanda possono possedere una laurea triennale in un campo collegato al curriculum MSc, come Biotecnologie, Tecnologia alimentare o Sicurezza alimentare. Di solito viene richiesto un buon background in biologia molecolare, biochimica e microbiologia.

Struttura del corso

  • Genomica applicata per il miglioramento degli animali e delle colture (8 CFU)
  • Base molecolare della malattia, immunologia e malattie trasmissibili (6)
  • Applied Bioinformatics (10)
  • Microbiologia alimentare e biotecnologie alimentari microbiche (8)
  • Epidemiologia e analisi dei rischi (6)
  • Laboratorio di DNA avanzato; Analisi RNA e Proteine (9)
  • Strumenti di tracciabilità per l'autenticazione delle specie (8)
  • Biotecnologia per la protezione delle colture (8)
  • Tecnologie avanzate per il settore Agroalimentare (Nanotecnologie, Proteomica, Metabolismo) (7)
  • Biotecnologie nella protezione delle piante (7)
  • Food Toxicology and Food Regulation (8)
  • Dissertazione finale (23)
  • Competenze linguistiche avanzate (3)
  • Formazione pratica (1)

Opportunità di carriera

Poiché le biotecnologie avanzate passano sempre più dalla ricerca alla produzione, il mercato del lavoro richiede profili professionali con un forte background biotecnologico interdisciplinare, che interagisce con tutti i diversi attori del settore agro-alimentare. L'ampia esperienza interdisciplinare offerta dalla nostra MSc apre opportunità di lavoro in centri di ricerca privati e pubblici, in istituzioni pubbliche che si occupano di salute degli animali e sicurezza alimentare, nonché nel settore agro-alimentare privato, dalla produzione animale e agricola, alla trasformazione alimentare, e grandi catene di distribuzione alimentare.

Requisiti d'ingresso

Si richiede che i candidati soddisfino specifici requisiti curricolari e abbiano competenze e abilità specifiche in: (a) sistemi biologici (dal punto di vista molecolare e cellulare); (b) biotecnologie per la produzione di beni e servizi attraverso l'analisi e l'uso di sistemi biologici; (c) metodo scientifico e sua applicazione a situazioni concrete e adeguata conoscenza delle norme e dei problemi etici.

L'ammissione al Master dipende dalla valutazione preliminare da parte della Commissione Didattica delle ragioni, delle conoscenze e delle competenze del candidato attraverso un colloquio che può essere condotto su Internet. Nella sua valutazione, la Commissione terrà conto delle competenze sviluppate nelle suddette aree disciplinari.

Qualora non fosse possibile valutare l'equivalenza dei gradi, la classificazione dei titoli esteri rispetto alla norma italiana e determinare se i requisiti sono soddisfatti, la Commissione valuterà il curriculum complessivo del candidato.

Al termine del processo di valutazione, la Commissione deciderà se il candidato soddisfi o meno i requisiti curriculari e abbia un adeguato background formativo; una lista di merito verrà stilata solo per i cittadini non comunitari residenti all'estero.

Questo elenco verrà utilizzato esclusivamente nel caso in cui il numero di candidati idonei superi il numero di posti disponibili.

Requisiti linguistici

La conoscenza dell'inglese deve essere minima a livello B2 (CEFR)

Ultimo aggiornamento Marzo 2019

Sulla scuola

The University of Padova is one of Europe’s oldest and most prestigious seats of learning; it is a multi-disciplinary university that aims to provide its students with both professional training and a ... Ulteriori informazioni

The University of Padova is one of Europe’s oldest and most prestigious seats of learning; it is a multi-disciplinary university that aims to provide its students with both professional training and a solid cultural background. A qualification from the University of Padova is a symbol of having achieved an ambitious objective, one that is recognised and coveted by both students and employers alike. Leggi meno