Brunei Darussalam

Informazioni su Brunei Darussalam

Studiare in Brunei Darussalam prende lo studente internazionale per l'esotico sud-est asiatico isola del Borneo nel Mar Cinese Meridionale. Un centinaio di miglia di costa formano il confine occidentale del Brunei, mentre la parte restante è circondato dalla nazione di Malesia. Terre malesi realtà separano Brunei in due aree, non connessi separate.

Queste due regioni distinte sono suddivise in quattro distretti, che sono ulteriormente suddivise in 38 mukims. Circa il 90% della popolazione vive in Brunei solo 15 di questi mukims.

Sua Maestà il sultano Haji Hassanal Bolkiah Mu'izzaddin Waddaulah Ibni Al-Marhum Sultan Haji Omar 'Ali Saifuddien Sa'adul Khairi Waddien, Sultano e Yang Di-Pertuan di Brunei è il dominatore 29 ° della dinastia islamica iniziata nel 1405 dal sultano Maometto. Nome ufficiale del Brunei - Brunei Darussalam - significa Nation of Brunei, Dimora della Pace.

 

Clima

Gli sbalzi di temperatura sono quasi trascurabile, con una media di 79 gradi Fahrenheit. Minimi invernali media meno di 75 F. La maggior parte del sultanato si trova entro i Borneo pianura foreste pluviali, la stessa ecoregione che copre gran parte dell'isola. Alcune parti interne del Brunei sono foreste pluviali montane. Precipitazioni medie annue sono 113 pollici.

 

Società

A partire da luglio 2011, la popolazione del Brunei è stato 401.890, il 76% dei quali vive in aree urbane. La maggior parte di loro - 66,3% - sono di patrimonio malese, mentre il resto della popolazione è cinese, indigena, ed espatriati provenienti da tutto il mondo.

L'Islam è la religione ufficiale del sultanato e circa due terzi della popolazione è musulmana. Sharia, la legge islamica, vieta il consumo di alcol, quindi è illegale vendere o pubblicamente consumare alcol in Brunei.Gli studenti stranieri e turisti, tuttavia, possono portare bevande alcoliche dai loro paesi d'origine per il consumo privato durante il loro soggiorno in Brunei.

 

Costo della vita

Ricca di petrolio Brunei gode di un prodotto di altissima interno lordo (PIL), 50.440 $ pro capite. Il novanta per cento di questo PIL proviene dal petrolio greggio e gas naturale. Brunei è il 9 ° più alto esportatore di gas naturale del mondo. Il restante 10% del suo PIL deriva dal imprenditorialità interna ed estera, regolamenti governativi, e di mercanzie provenienti da artigianato tradizionale villaggio della sua popolazione indigena.

Le importazioni sono importanti per Brunei, dove il 60% dei prodotti alimentari della nazione viene importato. Altre importazioni comprendono prodotti agricoli, tra cui il bestiame e automobili e apparecchiature elettroniche.

Informazioni su Brunei Darussalam

Studiare in Brunei Darussalam prende lo studente internazionale per l'esotico sud-est asiatico isola del Borneo nel Mar Cinese Meridionale. Un centinaio di miglia di costa formano il confine occidentale del Brunei, mentre la parte restante è circondato dalla nazione di Malesia. Terre malesi realtà separano Brunei in due aree, non connessi separate.

Queste due regioni distinte sono suddivise in quattro distretti, che sono ulteriormente suddivise in 38 mukims. Circa il 90% della popolazione vive in Brunei solo 15 di questi mukims.

Sua Maestà il sultano Haji Hassanal Bolkiah Mu'izzaddin Waddaulah Ibni Al-Marhum Sultan Haji Omar 'Ali Saifuddien Sa'adul Khairi Waddien, Sultano e Yang Di-Pertuan di Brunei è il dominatore 29 ° della dinastia islamica iniziata nel 1405 dal sultano Maometto. Nome ufficiale del Brunei - Brunei Darussalam - significa Nation of Brunei, Dimora della Pace.

 

Clima

Gli sbalzi di temperatura sono quasi trascurabile, con una media di 79 gradi Fahrenheit. Minimi invernali media meno di 75 F. La maggior parte del sultanato si trova entro i Borneo pianura foreste pluviali, la stessa ecoregione che copre gran parte dell'isola. Alcune parti interne del Brunei sono foreste pluviali montane. Precipitazioni medie annue sono 113 pollici.

 

Società

A partire da luglio 2011, la popolazione del Brunei è stato 401.890, il 76% dei quali vive in aree urbane. La maggior parte di loro - 66,3% - sono di patrimonio malese, mentre il resto della popolazione è cinese, indigena, ed espatriati provenienti da tutto il mondo.

L'Islam è la religione ufficiale del sultanato e circa due terzi della popolazione è musulmana. Sharia, la legge islamica, vieta il consumo di alcol, quindi è illegale vendere o pubblicamente consumare alcol in Brunei.Gli studenti stranieri e turisti, tuttavia, possono portare bevande alcoliche dai loro paesi d'origine per il consumo privato durante il loro soggiorno in Brunei.

 

Costo della vita

Ricca di petrolio Brunei gode di un prodotto di altissima interno lordo (PIL), 50.440 $ pro capite. Il novanta per cento di questo PIL proviene dal petrolio greggio e gas naturale. Brunei è il 9 ° più alto esportatore di gas naturale del mondo. Il restante 10% del suo PIL deriva dal imprenditorialità interna ed estera, regolamenti governativi, e di mercanzie provenienti da artigianato tradizionale villaggio della sua popolazione indigena.

Le importazioni sono importanti per Brunei, dove il 60% dei prodotti alimentari della nazione viene importato. Altre importazioni comprendono prodotti agricoli, tra cui il bestiame e automobili e apparecchiature elettroniche.