Architettura MSc e ambiente sostenibile

Generale

Descrizione programma

Il Master in Architettura e Ambiente Sostenibile (MASE) è un corso di formazione rivolto a professionisti e accademici di tutto il mondo con un interesse per la sostenibilità nell'ambiente edificato, inclusi architetti, ingegneri, geografi, geometri, storici e designer urbani.

Panoramica

Il Master è offerto dal Center for Architecture and Sustainable Environment, un nuovo centro di ricerca nella Kent School of Architecture che promuove un approccio interdisciplinare alla ricerca nel campo della sostenibilità nell'ambiente edificato, superando i tradizionali confini tra le arti e il scienze, ricerca e pratica.

Il contenuto del corso spazia dallo sviluppo delle capacità di progettazione e la comprensione tecnica e scientifica necessarie per sviluppare soluzioni sostenibili per edifici nuovi ed esistenti, l'analisi di edifici storici e tecnologie ambientali passate, per un'esplorazione critica del contesto storico e culturale della sostenibilità e progettazione ambientale.

Il corso, che può essere studiato a tempo pieno o part-time, offre un ambiente di apprendimento accademicamente rigoroso e intellettualmente stimolante, che mira a migliorare lo sviluppo della carriera nel campo per professionisti e accademici. L'obiettivo generale del programma è fornire ai partecipanti una comprensione sistematica delle aree centrali e avanzate della progettazione sostenibile attraverso una combinazione di corsi tenuti, incarichi di ricerca e attività progettuali. Agli studenti verrà chiesto di condurre una rigorosa ricerca tecnica e storica e di esplorare l'applicazione pratica delle loro scoperte nel contesto del design e della tecnologia.

Valutazioni nazionali

Nel Research Excellence Framework (REF) 2014, la ricerca della School of Architecture si è classificata 8a per l'intensità della ricerca e 8a per la ricerca nel Regno Unito.

Un impressionante 100% del nostro personale attivo nella ricerca è stato sottoposto al REF e l'88% delle nostre ricerche è stato giudicato di qualità internazionale. L'ambiente della scuola è stato giudicato favorevole a sostenere lo sviluppo della ricerca di qualità internazionale.

Struttura del corso

moduli

I seguenti moduli sono indicativi di quelli offerti su questo programma. Questo elenco si basa sul curriculum attuale e potrebbe cambiare di anno in anno in risposta ai nuovi sviluppi del curriculum e all'innovazione. La maggior parte dei programmi richiede di studiare una combinazione di moduli obbligatori e opzionali. Potresti anche avere la possibilità di prendere i moduli da altri programmi in modo che tu possa personalizzare il tuo programma ed esplorare altre aree tematiche che ti interessano.

I moduli possono includere

  • AR827 - Principi di progettazione ambientale
  • AR828 - Riscoperta - Comprensione degli edifici storici e del passato ambientale T
  • AR829 - Monitoraggio e modellizzazione delle prestazioni ambientali
  • AR830 - Progetto di progettazione sostenibile
  • AR899 - Tesi: architettura e ambiente sostenibile

Insegnamento e valutazione

La valutazione si basa principalmente su corsi, con presentazioni, analisi di casi di studio, proposte di progettazione, saggi e la tesi di laurea.

Obiettivi del programma

Questo programma mira a:

  • consentire agli studenti di sviluppare una comprensione sistematica degli effetti dell'ambiente costruito sulle prestazioni ambientali e il consumo energetico degli edifici, ottimizzando allo stesso tempo le condizioni confortevoli per gli occupanti
  • sviluppare la comprensione dei driver di sostenibilità per l'ambiente costruito
  • sviluppa la tua conoscenza approfondita dei principi teorici del design a basse emissioni di carbonio
  • sviluppare la capacità di analizzare il comportamento ambientale delle strutture storiche e l'efficienza delle tecnologie ambientali passate, utilizzando metodi scientifici moderni
  • promuovere la creatività nell'integrazione di soluzioni sostenibili nell'ambiente costruito a diverse scale
  • ti consente di sviluppare competenze per il monitoraggio fisico e la modellazione digitale delle prestazioni ambientali ed energetiche degli edifici
  • fornirti la possibilità di lavorare in team di progettazione multidisciplinare
  • promuovere e sostenere le capacità di ricerca indipendenti.
  • ti consente di sviluppare le competenze richieste sia per la pratica autonoma che per il lavoro di squadra.
  • supportarti, affinché tu possa realizzare il tuo pieno potenziale nel programma.

Risultati di apprendimento

Conoscenza e comprensione

Acquisirai conoscenza e comprensione di:

  • la complessità delle prestazioni energetiche degli edifici e le interazioni dei loro occupanti
  • impatto dell'ambiente fisico sulla prestazione ambientale ed energetica degli edifici
  • concetti fondamentali di scienza della costruzione e principi per la progettazione a bassa energia, in relazione a riscaldamento, raffreddamento, ventilazione e illuminazione
  • un'analisi completa e critica del comportamento ambientale degli edifici storici e delle tecnologie ambientali associate
  • la gamma di tecniche per analizzare le prestazioni ambientali ed energetiche degli edifici
  • Un approccio olistico che consente lo sviluppo di strategie di progettazione per edifici a basso consumo energetico, sia per gli sviluppi nuovi che per quelli retrofittati, che sono altrettanto culturalmente e ambientalmente sostenibili.

Capacità intellettuali

Sviluppa capacità intellettuali in:

  • la capacità di applicare le abilità necessarie per lo studio e l'indagine accademici
  • la capacità di sviluppare capacità analitiche e critiche nella comprensione delle prestazioni ambientali ed energetiche degli edifici
  • la capacità di sintetizzare informazioni da una serie di fonti al fine di ottenere una comprensione coerente della teoria e dell'applicazione nel quadro pertinente
  • la capacità di risolvere problemi complessi nello sviluppo di edifici a basso consumo energetico.

Abilità specifiche per soggetto

Ottieni competenze specifiche per materia in:

  • la capacità di sviluppare strategie per la progettazione a basso consumo energetico per sviluppi di edifici nuovi e retrofittati
  • la capacità di produrre report analitici tecnici per lo sviluppo di edifici sostenibili
  • la capacità di utilizzare appropriate tecniche di monitoraggio e strumenti software per valutare le prestazioni ambientali ed energetiche degli edifici
  • la capacità di utilizzare la comunicazione visiva, verbale e scritta per presentare l'analisi delle proposte di design
  • la capacità di lavorare in team di progettazione multidisciplinare.

Competenze trasferibili

Otterrai le seguenti abilità trasferibili:

  • la capacità di comunicare efficacemente con una vasta gamma di individui che utilizzano una varietà di mezzi
  • la capacità di generare, analizzare, interpretare e presentare dati
  • la capacità di preparare argomenti critici (scritti, visivi e orali) basati su approfondite analisi teoriche e ricerche empiriche
  • la capacità di lavorare efficacemente individualmente e in gruppo
  • la capacità di gestire tempo e risorse e dare la priorità ai carichi di lavoro
  • la capacità di assumersi la responsabilità per l'apprendimento e lo sviluppo personale e professionale (pianificazione dello sviluppo personale e CPD).

Supporto allo studio

Risorse post-laurea

Gli studi della School of Architecture comprendono una suite di elaborazione dedicata con una gamma di software di costruzione ambientale e un nuovo studio critico digitale. Esiste un laboratorio di modellismo architettonico completamente attrezzato per la costruzione di modelli e prototipi su larga scala.

Link professionali

La scuola ha eccellenti contatti con le imprese e la cultura nell'area locale, comprese le organizzazioni regionali come il Kent Architecture Center, il Royal Institute of British Architects (RIBA), il Kent County Council e la Kent Design Initiative. Il Piano delle comunità sostenibili è particolarmente forte nel sud-est dell'Inghilterra, rendendo la regione il luogo ideale in cui discutere di soluzioni innovative per le questioni architettoniche.

Kent ha anche ottimi collegamenti con le scuole di architettura di Lille, Bruges, Roma, Bauhaus-Dessau, Pechino e, negli Stati Uniti, Virginia e California.

Lo studio accademico è completato da uno schema di mentoring organizzato in collaborazione con il Royal Institute of British Architects (RIBA) e che coinvolge gli studenti in eventi con pratiche locali.

Cultura dell'editoria dinamica

Il personale pubblica regolarmente e ampiamente su riviste, atti di conferenze e libri. Tra gli altri, hanno recentemente contribuito a Architectural Research Quarterly; Revisione architettonica; Edilizia e Ambiente; Il Journal of Architecture; Il mondo degli interni. I dettagli dei libri pubblicati di recente possono essere trovati all'interno dei nostri interessi di ricerca del personale.

Global Skills Award

Tutti gli studenti iscritti a un programma di Master insegnato possono candidarsi per un posto nel nostro programma Global Skills Award. Il programma è progettato per ampliare la comprensione delle problematiche globali e degli affari correnti, nonché per sviluppare abilità personali che miglioreranno la tua occupabilità.

Requisiti d'ingresso

Una laurea con lode di 2.1 (o equivalente), in architettura o disciplina correlata nell'ambiente costruito. Quelli senza la laurea o che provengono da altri ambiti disciplinari saranno considerati per l'ingresso su base individuale, ma devono essere in grado di mostrare un notevole periodo di esperienza ad un livello appropriato.

Tutti i candidati sono considerati su base individuale e le qualifiche aggiuntive e le qualifiche professionali e l'esperienza saranno prese in considerazione al momento di considerare le domande.

Requisiti per l'ingresso in lingua inglese

L'Università richiede che tutti i non madrelingua inglese raggiungano un livello minimo di conoscenza dell'inglese scritto e parlato prima di iniziare un corso post-laurea. Alcuni soggetti richiedono un livello più alto.

Hai bisogno di aiuto con l'inglese?

Si prega di notare che se è necessario soddisfare una condizione di lingua inglese, offriamo un certo numero di corsi pre-sessione in inglese per scopi accademici attraverso Kent International Pathways .

Aree di ricerca

Centri di ricerca

KSA incorpora il Centro per la ricerca in architettura europea (CREAte), che si concentra sulla ricerca in umanistica architettonica e progettazione, e il Centro per l'architettura e l'ambiente sostenibile (CASE), che promuove la ricerca nel campo dell'architettura sostenibile.

Creare

Il Centro si concentra sulla ricerca in architettura nel contesto europeo. L'enfasi è sul ruolo e il contributo delle discipline umanistiche all'architettura e alla progettazione urbana nel contesto della rigenerazione urbana e regionale, a livello nazionale e internazionale.

CREAte fornisce una piattaforma per le conferenze serali di architetti e studiosi contemporanei; ospita dibattiti ed eventi che sono nel cuore dell'agenda architettonica di oggi.

Il Centro si basa su specialismi, interessi e competenze del personale nelle seguenti aree: studi regionali, teoria e progettazione architettonica e urbana contemporanea, storia e teoria dell'architettura (dall'antichità alle città europee contemporanee), sostenibilità, topografie europee (paesaggio, urbano, extraurbano e metropolitano) ecc. Il personale partecipa alle attività di AHRA - Architecture Humanities Research Association e sono autori pubblicati a livello internazionale.

ASTUCCIO

Il Centro promuove la ricerca nel campo dell'ambiente sostenibile regionale, nazionale e internazionale.

Il suo obiettivo di ricerca comprende diversi aspetti e scale dell'ambiente costruito sostenibile dal singolo edificio al blocco urbano, promuovendo la più ampia agenda ambientale e mantenendo la Scuola all'avanguardia nella ricerca e sviluppo nel campo. CASE persegue anche la ricerca sulla dimensione storica e culturale della progettazione ambientale per favorire i legami tra scienze, arti e scienze umane. Vi è un forte interesse nella comprensione del comportamento ambientale degli edifici storici e delle strategie originariamente utilizzate per gestire l'ambiente interno.

Il Centro ha già ottenuto finanziamenti da varie fonti. Ciò include tre progetti EPSRC sui dati meteorologici relativi ai cambiamenti climatici per un ambiente costruito sostenibile, la sostenibilità degli edifici dei terminal aeroportuali e gli interventi di progettazione in ambito pubblico che influiscono sul comportamento umano e due progetti finanziati dal TSB sulla valutazione delle prestazioni degli edifici. CASE è anche coinvolto nella recente rete su larga scala di EPSRC su Comunità e cultura dell'economia digitale.

Interessi di ricerca del personale

Professor Gerry Adler: vice capo della scuola; Direttore del programma: MA Architecture and Urban Design (Canterbury and Paris)

Storia e teoria architettonica del ventesimo secolo, in particolare in Gran Bretagna e Germania; Heinrich Tessenow; l'architettura nei suoi contesti culturali e filosofici più ampi; il luogo della rovina nell'immaginario architettonico moderno.

Dr. Timothy Brittain-Catlin: Senior Lecturer in Cultural Context

Architettura inglese del diciannovesimo e dell'inizio del XX secolo e, in particolare, il lavoro di AWN Pugin.

Professoressa Gordana Fontana-Giusti: Professore di Architettura e Rigenerazione Urbana

Teoria architettonica e urbana contemporanea, in particolare, filosofia e relazione con l'architettura; prospettiva e il suo rapporto con l'architettura e la città; rappresentazione, arte concettuale e relazione tra arte e architettura; rigenerazione, spazi pubblici e design urbano sostenibile; paesaggi urbani, città e acqua.

Howard Griffin: Program Director, Architectural Visualization MA; Direttore di reclutamento, marketing e ammissioni

Architettura e film; la rappresentazione e l'uso dell'architettura nel film; l'uso del film e della visualizzazione in architettura; architettura virtuale e spazio digitale; guardare la forma e lo spazio nei mondi virtuali e nel cyberspazio; l'architettura e il simbolismo della Massoneria in Inghilterra.

Dr. Manolo Guerci: Senior Lecturer in Cultural Context and Design; Direttore degli studi universitari

Architettura secolare, in particolare domestica, che spazia dai palazzi europei dell'inizio dell'Europa moderna, con particolare attenzione ai collegamenti tra Italia, Francia e Gran Bretagna nei secoli XVII, XVIII e XIX, alle proprietà sociali del dopoguerra; relazioni tra Modernismo europeo e architettura tradizionale giapponese; conservazione di edifici storici, in particolare tecniche di costruzione del XVII secolo a Roma.

Dr. David Haney: Senior Lecturer in Cultural Context and Design; Direttore CREAte Research Center

La relazione tra paesaggio e architettura considerata da entrambe le prospettive professionali e culturali; storia dell'architettura moderna e del paesaggio; storia del design "ecologico" o ecologico; concetti ecologici nel modernismo tedesco.

Professoressa Marialena Nikolopoulou: professore di architettura sostenibile; MSc del direttore del programma, architettura e ambienti sostenibili; Direttore del CASE Research Center

Il comfort di ambienti complessi; microclima urbano; percezione degli occupanti e uso dello spazio; design sostenibile e uso razionale dell'energia nell'ambiente costruito.

Dr. Giridharan Renganathan: docente di architettura sostenibile

Morfologia urbana e climatologia (progettazione ambientale), con un interesse specifico nell'effetto isola di calore urbana (UHI); comfort termico esterno; surriscaldamento estivo negli edifici; strategie di ventilazione passiva; uso di materiali freddi.

Michael Richards: Senior Lecturer in Design; Direttore del programma, MArch

Pedagogia dello studio di design nel campo dell'etica; le differenze tra le posizioni relative fisiche e fittizie del "luogo" nel cinema; le implicazioni per una comprensione delle città contemporanee.

Dr. Henrik Schoenefeldt: docente di architettura sostenibile

Storia e teoria della progettazione ambientale, in particolare nell'Europa del 19 ° e 20 ° secolo e nel Nord America; progettazione architettonica nel contesto della storia e della filosofia della scienza; storia delle strutture in vetro per l'occupazione umana e l'orticoltura; pedagogia del design ambientale.

Dr. Richard Watkins: docente di architettura sostenibile

Microclima urbano e isola di calore urbana, refrigerazione, circolazione dell'aria e qualità dell'aria; illuminazione diurna; cambiamento climatico; dati meteorologici futuri; modellizzazione e misurazione delle prestazioni degli edifici.

tasse

Le tasse di iscrizione annuali 2018/19 per questo programma sono:

  • Regno Unito / UE: £ 7300 (a tempo pieno), £ 3650 (part-time)
  • Oltremare: £ 15200 (a tempo pieno), £ 7600 (a tempo parziale)

Per gli studenti che proseguono con questo programma, le tasse aumenteranno di anno in anno di non più dell'RPI 3% in ciascun anno accademico di studio, salvo dove regolamentato.

Ultimo aggiornamento Settembre 2018

Sulla scuola

Kent School of Architecture is one of the most successful schools of architecture in the UK. Innovative programmes, studio-based teaching, professional links and excellent facilities combine to create ... Ulteriori informazioni

Kent School of Architecture is one of the most successful schools of architecture in the UK. Innovative programmes, studio-based teaching, professional links and excellent facilities combine to create an inspirational learning environment. Leggi meno