Arido Algeria, la più grande nazione decimo al mondo, confina con la Libia, Mali, Mauritania, Marocco, Niger, Tunisia e Sahara occidentale, con il bellissimo Mar Mediterraneo che forma il suo confine settentrionale. È la più grande nazione del continente africano, nel mondo arabo, e all'interno del bacino del Mediterraneo.

Ricco di petrolio dell'Algeria il nome dal suo più grande città, Algeri, e vide grandi proteste durante la rivolta primavera araba, che durò dal dicembre 2010 al gennaio 2012 e ucciso otto algerini.

Prove archeologiche dimostrano insediamenti umani dell'Algeria da molto prima a 200.000 aC. Asce a mano Neanderthal trovati in Algeria sono stati datati a 43.000 aC. Pitture rupestri di 3.000 aC suggeriscono terreni agricoli lussureggianti che attraversa il paese, dando luogo alla possibilità di civiltà perdute e il termine, Verde Sahara.

 

Clima

La maggior parte di Algeria è deserto, dove l'aria secca e vento impetuoso sulle dune di sabbia causano temperature a salire di giorno prima di precipitare di notte. Massima temperatura ufficialmente registrati in Algeria ha raggiunto un picco a 123,1 ° C / 50.6 ° C.

Le precipitazioni sono scarse, soprattutto nel cuore delle terre del deserto algerino, ma la costa settentrionale, lungo il Mediterraneo, vede un clima più mite con una fornitura abbastanza abbondante di pioggia ogni anno. Nelle regioni rurali del sud, la pioggia è praticamente inesistente durante i mesi estivi; settembre a dicembre vede la più pioggia nel deserto.

 

Società

37,9 milioni di persone di Algeria (2013 stima) sono quasi interamente di arabo-berbera discendenza etnica. Il novanta per cento della popolazione vive lungo la costa a nord, la maggior parte dei quali nelle città di Algeri, Orano e Costantina.Nel deserto, gli abitanti concentrata attorno a oasi, ma la vita nomade è la scelta di ben 1,5 milioni di algerini.

 

Economia

Le donne sono sempre più i capifamiglia della tipica famiglia algerina. Il settanta per cento degli avvocati della nazione sono donne, così come lo sono il 60% dei suoi giudici. Le donne svolgono un ruolo significativo nella comunità medica dell'Algeria. PIL pro-capite della nazione è stimato a 5.693 dollari per il 2012, nonostante bilancio avanzo nel 2011 per un totale di 26,93 miliardi dollari, con un incremento del 62,46% rispetto all'anno precedente.

Imprese e l'industria in Algeria sono di proprietà statale, lasciando poche possibilità per la media algerino a prosperare in una società che ha visto pochi cambiamenti nelle generazioni. L'industria degli idrocarburi - petrolio, gas di petrolio, e raffinerie - è il settore predominante in Algeria, che porta grande ricchezza per lo Stato, ma fa poco per la gente.L'assenza della maggior parte delle altre industrie lascia poche opportunità di lavoro e ha contribuito a un elevato livello di disoccupazione giovanile, le disuguaglianze sociali e di genere, carenza di alloggi, e una nazione stagnante nella politica economica, finanziaria e politica.

 

Salute

La mancanza di acqua pulita a sufficienza è un problema di salute in Algeria, in particolare nelle zone rurali e deserto, ma il paese sta cercando di "ridurre della metà il numero di persone senza accesso sostenibile all'acqua potabile e ai servizi igienici di base migliore per il 2015", secondo il Banca Mondiale. Popolazione algerina è giovane, con il 25% meno di 15 anni, e tendono a favorire politiche che includono vaccinazioni e cure preventive piuttosto che ricoveri ospedalieri tradizionali. L'assistenza sanitaria è fornita gratuitamente agli algerini che non possono permettersi di pagare.