AMIS - Master in materiali avanzati per l'innovazione e la sostenibilità

Generale

5 località disponibili

Descrizione programma

Premiato con l'etichetta EIT nel 2016

La sfida

Con l'aumentare della popolazione globale e dell'UE insieme al benessere e al benessere, aumenta anche il consumo pro capite. In particolare, nell'UE, il consumo ha superato la produzione, in particolare per quanto riguarda le tecnologie e i prodotti più complessi e ad alta intensità di risorse che sono diventati parte della vita quotidiana. Di conseguenza, l'importanza del riciclaggio e dell'economia circolare continueranno ad aumentare al fine di diversificare le nostre fonti di approvvigionamento e soddisfare i nostri bisogni.

AMIS è un programma di Master in materiali avanzati per l'innovazione e la sostenibilità. L'obiettivo principale del programma è fornire agli studenti una comprensione della catena del valore delle materie prime e una mentalità per l'innovazione e l'imprenditorialità incentrata sulla sostenibilità. AMIS affronta questa sfida concentrandosi su tre temi, tutti temi centrali di EIT RawMaterials:

  • Sostituzione di materiali critici o tossici nei prodotti e prestazioni ottimizzate
  • Ottimizzazione della catena dei materiali per i prodotti fuori uso
  • Progettazione di prodotti e servizi per l'economia circolare

AMIS si concentra principalmente su metallo e materie prime minerali. Tuttavia, i materiali a base biologica e polimerici sono coperti in termini di potenziale di sostituzione e di altri materiali nel contesto del riciclaggio di prodotti multi-materiale.

AMIS mira a formare professionisti a forma di T - esperti in una particolare disciplina delle materie prime con una panoramica dell'intera catena del valore delle materie prime. I professionisti a forma di T lavorano anche a stretto contatto con l'industria per esplorare in che modo l'innovazione e l'imprenditorialità possono rafforzare l'assorbimento del mercato delle soluzioni di materie prime.

Attraverso il programma, gli studenti AMIS diventeranno esperti nel campo delle materie prime, in particolare nei materiali funzionali sostenibili, mentre acquisiscono una visione olistica del valore e della catena di processi.


Struttura del programma

AMIS è un programma di due anni:

L'anno 1 si svolge a Grenoble INP, Aalto University o TU Darmstadt. Una volta che gli studenti hanno scelto la propria università di ingresso, AMIS offre un curriculum generale in Scienze dei materiali, inclusi corsi obbligatori in Materiali funzionali avanzati e innovazione, affari e imprenditorialità.

L'anno 2 è l'anno di specializzazione e si svolge in una delle cinque università partner del consorzio. L'anno 2 include corsi obbligatori in materiali funzionali avanzati con una specializzazione in interfacce di materiali, nanomateriali, ceramiche o ibridi, nonché la tesi di Master, un'esperienza di ricerca e sviluppo nella scienza dei materiali sotto la supervisione di professori universitari e partner non accademici ospitanti. La mobilità degli studenti è una parte integrante del programma, che prevede lo studio presso due delle cinque università partner del consorzio, a seconda della specialità scelta. Anno 1 e Anno 2 devono essere prese nelle università di diversi paesi.

Formazione per l'innovazione e l'imprenditorialità

Una solida formazione all'imprenditorialità è una pietra miliare di AMIS. Gli studenti avranno il vantaggio di una formazione pratica e innovativa e di un'imprenditorialità che li doterà di un futuro professionale, compresi corsi di collaborazione congiunti con i partner di AMIS:
  • Corsi basati su progetti (Inno Projects I e II) incentrati sullo sviluppo di modelli di business per il processo di commercializzazione di nuove tecnologie.
  • La scuola estiva intensiva di una settimana che lavora in team su casi di studio del settore per creare prodotti, servizi, processi, politiche, nuovi modelli di business o posti di lavoro nuovi o significativamente migliorati.
  • Stage Inno-missione: esperienza lavorativa in un'azienda o organizzazione di ricerca che sviluppa un approccio orientato alla soluzione traducendo le innovazioni in soluzioni aziendali fattibili e la commercializzazione di nuove tecnologie.
  • Lavoro pratico su vari progetti industriali integrati con contenuti di innovazione e imprenditorialità.
Durante tutto il programma, gli studenti avranno l'opportunità di incontrare rilevanti contatti accademici nell'ecosistema dell'innovazione e dell'imprenditorialità, nonché partner non accademici (industrie, organizzazioni di ricerca e formazione, imprenditori) che sosterranno anche la costruzione futura della carriera. L'obiettivo è condividere le migliori pratiche per consentire l'apprendimento dai loro metodi e dai loro errori. Se i risultati di una tesi di Master sono ritenuti idonei, i laureati AMIS possono anche aspettarsi assistenza dai partner nella creazione di un'impresa o spin-off.


Profili professionali dopo la laurea

Sei uno studente che è:
  • Interessato a stimolare l'innovazione nel settore delle materie prime?
  • Desideroso di diventare imprenditoriale e avviare la propria azienda?
  • Motivato a trovare soluzioni reali alle sfide ambientali e sociali?
  • Interessati all'apprendimento pratico nell'industria e nelle società di ricerca?
Le abilità e le conoscenze che gli alumni di AMIS svilupperanno saranno molto apprezzate dalle industrie nel campo della Scienza dei Materiali o dai laboratori, specialmente nei seguenti settori: microelettronica, ottica, biotecnologie, energia, comunicazione o ambiente.
Come ingegnere delle risorse, i potenziali percorsi di carriera includono:
Carriera / ricerca accademica: presso università, istituti di ricerca, studenti universitari o in posizione manageriale. Scienziati con alta consapevolezza, conoscenza e competenze di commercializzazione; qualcuno che possa comunicare efficacemente il valore commerciale della loro ricerca scientifica.
Industria delle risorse: PMI in chimica, esplorazione, energia verde, macchinari e costruzione di impianti, industria metallurgica, ceramica, economia ambientale (R
Libero professionista e imprenditore: crea la tua attività o diventa consulente.
Società più ampia: giornalismo scientifico, consulenza, sviluppo e gestione di progetti, consulente per responsabili politici, amministrazione, agenzie specializzate, media, ecc.


Requisiti

I candidati idonei devono avere una laurea in Scienze, tecnologia o ingegneria (fisica, chimica, scienze dei materiali) o equivalente, nonché un certificato di lingua inglese.


tasse

  • € 1.000 all'anno per gli studenti dell'UE
  • € 8.000 / anno per studenti non comunitari


Borse di studio

Per gli studenti che iniziano a settembre 2020, sono disponibili borse di studio EIT-Label da EIT RawMaterials di € 13.500 per studente. Per informazioni su come verranno assegnate le borse di studio EIT-Label e chi è idoneo, si prega di contattare direttamente l'università coordinatrice: contact@amis-master.eu

Ultimo aggiornamento Marzo 2020

Sulla scuola

EIT RawMaterials is able to offer students a unique opportunity to learn in a dynamic environment, focusing on real-life challenges. EIT RawMaterials is initiated and funded by the EIT (European Insti ... Ulteriori informazioni

EIT RawMaterials is able to offer students a unique opportunity to learn in a dynamic environment, focusing on real-life challenges. EIT RawMaterials is initiated and funded by the EIT (European Institute of Innovation and Technology), a body of the European Union. The EIT Label is a certificate of quality that is awarded only to excellent educational programmes at the Master and Doctoral level. As a student of an EIT RawMaterials Labelled programme, you’ll be part of the largest European raw materials partnership – with more than 120 core and associate partners and 180 project partners from over 22 European countries coming from higher education, research institutions and industry. As an EIT Label student, you will have the opportunity to become part of this committed partnership as well as champion and contribute to the EIT RawMaterials objective of finding new, innovative solutions to secure the sustainable supply of raw materials across the value chain – from exploration, mining and extraction, to mineral processing, recycling and developing circular economy strategies. Leggi meno
Espoo , Stolberg (Renania) , maiolica di delft , bordò , Darmstadt , Grenoble , Liège , Metz , Luleå , Freiberg , Gand , Alsike , Leuven , Leoben , Trento , Milano + 15 Più Meno