Turin School of Development

Introduzione

Leggi la descrizione ufficiale

Dal 1991, il Centro di Torino ha offerto opportunità di formazione post-laurea in discipline di interesse per un pubblico internazionale di neolaureati e professionisti di carriera.

Attraverso questi programmi di master e post-laurea, la Scuola di Torino per lo sviluppo consente al Centro di Torino per contribuire alla preparazione dei futuri esperti e leader che si occupano con le sfide economiche e sociali del 21 ° secolo.

Negli ultimi 10 anni e in partnership con le agenzie delle Nazioni Unite e le istituzioni accademiche, la Scuola di Torino per lo sviluppo progressivamente ampliato il suo portafoglio di Maestri ed altri programmi post-laurea.Nel 2010-11, 7 programmi sono stati offerti i seguenti: diritto commerciale internazionale, proprietà intellettuale, Gestione dello Sviluppo, Patrimonio Mondiale sul lavoro; gestione degli appalti pubblici per lo sviluppo sostenibile; Applicata Economia del Lavoro per lo sviluppo e sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro.

La Scuola per lo Sviluppo di Torino ha sviluppato una solida reputazione per essere veramente internazionale nella progettazione gestione e la distribuzione di questi programmi. Ogni programma è co-gestito da un'organizzazione internazionale nel suo settore di competenza e dei moduli di apprendimento sono forniti da una facoltà di eminenti professori, esperti senior e professionisti provenienti da tutto il mondo.

&nbsp

Lo scopo dei nostri Maestri e programmi post-laurea


Il nostro obiettivo è quello di fornire opportunità di post multi-disciplinari di apprendimento con contenuti mirati e modalità di attuazione efficaci che portino ad impartire le competenze fondamentali necessarie per affrontare le priorità sociali, economiche e ambientali di oggi a livello nazionale e globale.


Le offerte di apprendimento della Scuola di Torino per lo sviluppo non sono destinati ad essere in diretta concorrenza con programmi analoghi offerti dalle università. Essi sono selezionati e progettati con una prospettiva di "differenziazione", attraverso una combinazione di caratteristiche come:

&nbsp

  • pieno coinvolgimento delle agenzie specializzate delle Nazioni Unite e distinti organismi professionali nella progettazione del programma, la consegna e la supervisione
  • consegna intensiva che soddisfa le necessità di apprendimento di un Master europeo, questo è possibile attraverso la combinazione ottimale di formazione a distanza con la faccia-a faccia, applicato lo sviluppo del progetto e di ricerca
  • una copertura completa della gamma completa di competenze tecniche e competenze professionali specifiche per lavori in economia della conoscenza di oggi
  • la possibilità di uno stage con uno dei nostri partner istituzionali delle Nazioni Unite o professionale.

&nbsp

&nbsp

&nbsp

Partner istituzioni


Sul versante accademico, oltre all'Università di Torino e il Politecnico di Torino, i corsi di Master post-laurea e di altri attualmente coinvolgere un gran numero di partner istituzionali, vale a dire:

  • IUSE (LL.M. in Diritto del Commercio Internazionale)
  • Laboratorio Riccardo Revelli (Master of Applied Science in Economia del Lavoro per lo Sviluppo)
  • Università di Friburgo (LL.M. in Diritto del Commercio Internazionale)
  • Universite Paris 1, Panthéon - Sorbonne (Master in World Heritage at Work)
  • Universidad Autonoma de Madrid (LL.M. in Diritto del Commercio Internazionale)
  • Macquarie University - Sydney (Master in World Heritage at Work)
  • SiTI (Master in World Heritage at Work).


Oltre a docenti di queste università, i programmi di avvalersi delle competenze di un gran numero di docenti in tutto il mondo.

Dal punto di vista professionale, i programmi sono attuati in collaborazione con un certo numero di agenzie delle Nazioni Unite e di altre istituzioni specializzate:

  • Organizzazione Internazionale del Lavoro
  • WIPO Academy
  • UNESCO - World Heritage Centre
  • ICCROM
  • UNDP
  • UNCITRAL
  • WTO

&nbsp

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese

Visualizza i Master »

Programmi

Questa scuola offre anche:

Master

Il Programma Di Master In Relazioni Industriali E Di Lavoro

online & campus combinato A tempo pieno October 2017 Italia Torino

Essa mira a sviluppare conoscenze multidisciplinari specializzate nel campo delle relazioni industriali e di lavoro dal punto di vista comparativo. [+]

OBIETTIVI Obiettivo generale I partecipanti saranno esposti a sistemi di relazioni industriali e di lavoro internazionali e di confronto al fine di comprendere meglio le implicazioni per i sistemi di relazioni industriali di oggi. Obiettivi specifici Al termine del programma del Master, i partecipanti saranno in grado di: descrivere i sistemi di relazioni industriali e di lavoro con un approccio comparativo; applicare strumenti e metodologie per efficaci relazioni di gestione del lavoro a diversi livelli dell'economia da impresa a livello nazionale ed internazionale; consigliare governo, datori di lavoro e rappresentanti dei lavoratori sulle questioni di relazioni industriali e di lavoro. PROFILO E REQUISITI DEI PARTECIPANTI Profilo dei partecipanti governo, dei lavoratori e dei datori di lavoro rappresentanti; professionisti nel campo delle relazioni industriali e di lavoro dei settori pubblico e privato; Responsabili delle Risorse Umane; personale in dipartimenti delle risorse umane che si occupano di relazioni industriali e di lavoro; amministrazione del lavoro e di ispezione del lavoro dei funzionari; personale delle organizzazioni internazionali e agenzie delle Nazioni Unite; Personale ILO dagli uffici sul campo e progetti di cooperazione tecnica; studenti laureati e ricercatori. Requisiti dei partecipanti per programma del Master un diploma prima università (BA) di durata minima di tre anni; * conoscenza della lingua inglese parlata e scritta di lavoro; capacità di usare i computer e accesso a Internet. Struttura, la metodologia, CONTENUTI E RISORSE Il Master sarà articolato in tre fasi: Fase 1: Distanza-learning da ottobre 2016 a gennaio 2017 (15 settimane) Fase 2: Residenziale fase faccia a faccia presso il campus ITCILO a Torino da gennaio ad aprile 2017 (12 settimane) Fase 3: preparazione della tesi di Master da aprile a settembre 2017 (21 settimane) Fase 1 comprende incarichi, auto-studio ed esercitazioni con l'assistenza di un tutor. I partecipanti avranno accesso a una piattaforma online attraverso la quale impareranno su base individuale. Essi riceveranno il sostegno di tutor con competenze in materia; partecipare a un forum; utilizzare il centro di documentazione, e in rete con gli altri partecipanti. Questa fase preparatoria consentirà ai partecipanti con diversi livelli e campi del sapere da introdurre ai fondamenti e concetti di base in materia di relazioni industriali e di lavoro per raggiungere un livello adeguato ed omogeneo di trarre pieno vantaggio della fase residenziale. Fase 2 - La fase residenziale a Torino - sarà incentrata sui seguenti argomenti: Standard di lavoro internazionali e delle relazioni industriali Fonti legali e il quadro istituzionale delle relazioni industriali e di lavoro in Europa Dei lavoratori e dei datori di lavoro: struttura e ruolo Il dialogo sociale e tripartitismo Macchine contrattazione collettiva; gestione e l'attuazione dei contratti collettivi Composizione delle controversie di lavoro: la conciliazione, la mediazione, l'arbitrato e tribunali del lavoro Informazione e consultazione a livello aziendale Amministrazione del lavoro e l'ispezione del lavoro Sistemi di relazioni industriali, la competitività e l'ordine pubblico Globalizzazione e industriali e occupazionali relazioni Le recenti tendenze politiche di gestione delle risorse umane Relazioni sul posto di lavoro Professori, medici e altre persone di risorse utilizzeranno lezioni frontali, casi di studio, i giudizi giurisprudenza, estratti di contratti collettivi e della legislazione, discussioni, lavori di gruppo ed esercitazioni pratiche di trovare un equilibrio tra teoria e pratica e per stimolare l'interazione con le persone risorsa e tra i partecipanti. Fase 3: i partecipanti saranno tenuti a svolgere attività di ricerca individuale nel proprio paese per la preparazione e la presentazione delle loro tesi, assistito a distanza da tutor e / o professori. Lo schema della tesi che sarà presentato a Torino entro aprile 2016 e completato prima settembre 2016. Visite di studio Saranno organizzate visite di studio alle imprese locali selezionati durante la fase di faccia a faccia a Torino per offrire l'opportunità ai partecipanti di essere esposti a diverse pratiche di relazioni industriali e di lavoro. Documentazione I partecipanti riceveranno la documentazione di espandere la loro conoscenza degli argomenti. Una sezione bibliografia e link sarà incorporato nella piattaforma virtuale per la fase di formazione a distanza. Facoltà La facoltà sarà selezionato per la sua esperienza professionale e conoscenza della materia. Essa si compone di persone abili accademici e professionisti: Professori presso l'Università di Torino e di altre rinomate università; Dell'OIL e ITCILO esperti; Tutor specializzati che sosterranno e interagire con i partecipanti durante tutto il programma. GRADO Verrà rilasciato Laurea Un primo livello di Master presso l'Università di Torino (60 crediti universitari certificati). Il grado sarà assegnato ai partecipanti che soddisfano tutti i seguenti requisiti: dei requisiti e documenti amministrativi richiesti dalla Università degli Studi di Torino; partecipazione di sessioni di formazione durante la fase residenziale (solo i partecipanti con almeno il 95% di partecipazione avrà diritto a richiedere la laurea); presentare le assegnazioni entro i termini stabiliti e requisiti di qualità; superare gli esami prescritti che dimostrano il livello di competenza richiesto dal comitato scientifico. PARTECIPAZIONE Il Master Le tasse di iscrizione: 8.000 euro a carico del partecipante o il suo / la sua organizzazione promotrice. Questo comprende lezioni, l'uso di strutture di formazione e servizi di supporto, cure mediche di routine e l'assicurazione medica. Le domande di programma del Master I candidati interessati a partecipare al programma del Master devono compilare e presentare il modulo di domanda on-line disponibile su questo link: http://intranetp.itcilo.org/MSTF/A978534/en Criteri di ammissibilità La selezione dei partecipanti per programma del Master, nonché la concessione di borse di studio parziali, saranno effettuate da un comitato di selezione composto da ITCILO e l'Università di Torino rappresentanti. I criteri di selezione comprenderanno titoli di studio e professionali, esperienza, organizzazione, paese di origine, e l'equilibrio di genere. Scadenza per le iscrizioni: 21 agosto 2015 [-]

Master In Economia Del Lavoro Applicata Per Lo Sviluppo

online & campus combinato A tempo pieno Part time 1 - 1 anno October 2017 Italia Torino + di 1

Oggi, il processo dinamico e complesso di chiamate di sviluppo e globalizzazione per una migliore comprensione del modo di supportare più e migliori posti di lavoro in diversi contesti di sviluppo. [+]

Il programma di Master in Economia del Lavoro applicata per lo sviluppo (Maled) della Scuola di Torino per lo Sviluppo (ITC-ILO) è una risposta alla necessità di competenze sempre più diversificata nella progettazione e valutazione di politiche basate su dati, in cui il lavoro internazionale norme e dei diritti fondamentali sul lavoro vanno di pari passo con la creazione di posti di lavoro e di occupazione produttiva. Il programma viene fornito come un primo livello Master da parte del Dipartimento di Economia dell'Università degli Studi di Torino.

 

Obiettivi

 

Questo Master ha lo scopo di preparare gli studenti e professionisti provenienti da entrambi avanzati e in via di sviluppo per diventare esperti in progettazione, l'analisi e la valutazione delle politiche che posto di lavoro al centro della politica economica, sociale e lo sviluppo. Il grado combinerà rigorosa formazione in metodi economici analitici e quantitativi con l'accento su ciò che costituisce una politica adeguata, quadro giuridico e istituzionale per l'occupazione e il lavoro dignitoso in diversi contesti di sviluppo.... [-]


Master In Gestione Degli Appalti Pubblici Per Lo Sviluppo Sostenibile

online & campus combinato A tempo pieno 1 anno October 2017 Italia Torino

Nostro programma di Master esplora le basi legislative, regolamentari, organizzative e gestionali di un moderno sistema di appalti pubblici. [+]

Il Centro Internazionale di Formazione dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ITCILO) in collaborazione con l'Università degli Studi di Torino (Facoltà di Giurisprudenza ed Economia) e dell'UNCITRAL (Commissione delle Nazioni Unite per il diritto commerciale internazionale) offre questo Master in Management degli appalti pubblici per lo sviluppo sostenibile che esplora il legislativo , fondazioni regolamentari, organizzative e gestionali di un moderno sistema di appalti pubblici. Il programma è un unico, un'opportunità di apprendimento misto: unisce lo studio di strumenti politici e prescrizioni teoria con incarichi e lavori di ricerca applicata. Vi fornisce accesso diretto alle esperienze provenienti dal mondo accademico, organizzazioni internazionali e gruppi di riflessione, così come le più recenti ricerche della letteratura e all'avanguardia. Questo vi preparerà per una serie di funzioni altamente sviluppati connessi alla gestione degli appalti pubblici e la supervisione. Il programma Il percorso di apprendimento unica offerta da questo programma attraverso una successione di formazione a distanza, lezioni faccia a faccia e la ricerca applicata assicura un trasferimento ottimale di competenze, riducendo al minimo disagi del tuo lavoro. Parte I - Distance Learning      ... [-]

Master In Gestione Dello Sviluppo

online & campus combinato A tempo pieno 1 anno October 2017 Italia Torino

La scuola di Torino per lo sviluppo (come parte del Centro Internazionale di Formazione dell'ILO) in collaborazione con l'Università di Torino offre questo Master di 1 ° livello in Management dello Sviluppo. [+]

La scuola di Torino per lo sviluppo (come parte della Centro Internazionale di Formazione dell'ILO) In collaborazione con il Università degli Studi di Torino offre questo Master di 1 ° livello in Management dello Sviluppo che è stato progettato come un intenso programma, orientato verso le applicazioni Blended Learning costituito da una successione di apprendimento a distanza basato su Internet seguita da istruzioni in aula interattive e attività pratiche di applicazione / ricerca. Programma Il programma presenta una serie di caratteristiche uniche: integrazione di teoria con il lavoro di applicazione; Un tutor autoapprendimento periodo della durata di 12 settimane progettato per introdurre i partecipanti alla conoscenza pre-requisito entry level nelle discipline della parte II, vale a dire l'economia, design istituzionale, sociologia, diritto e gestione del progetto assistito. I materiali di formazione comprenderanno selezionato capitoli da libri di testo chiave, oltre a una serie di articoli da riviste ben note. I contenuti di apprendimento sarà pubblicato sul sito web del programma, mentre i partecipanti saranno dotati di almeno un libro di testo prescritto. Panoramica di aiuti allo sviluppo, istituzioni donatrici internazionali - Sistema delle Nazioni Unite, FMI e Banca mondiale Modulo II: Economia dello sviluppo Teorie dello sviluppo economico La crisi economica globale Il ruolo degli IDE per lo sviluppo Disuguaglianze e la povertà Modulo IV: sviluppo istituzionale e analisi sociale Fattori che influenzano "l'efficienza istituzionale" Regimi e strumenti di partecipazione politica Sviluppo, politica e cultura: prospettive da scienze politiche Famiglia, genere e partecipazione (particolare riferimento a problemi di sanità e istruzione) Preparazione PARTE III Progetto Questa parte è dedicata alla formulazione individuale o di gruppo di un documento vero e proprio progetto in risposta a una percepita "necessità di sviluppo" in un settore e Paese relative al lavoro dei partecipanti o campo di interesse. La quota di partecipazione è € 8.000 e comprende: uso di strutture di formazione e servizi di supporto. Vitto, alloggio, spese di viaggio, i trasporti e le spese personali per il periodo a Torino non sono inclusi nel prezzo del corso. Borse di studio I criteri di ammissione si prenderà in considerazione il potenziale di autofinanziamento del partecipante, così come le sue / suoi profili formativi e professionali. Il corso si terrà in lingua inglese. La conoscenza della lingua inglese è un pre-requisito e deve essere provato nel modulo di domanda, con documenti giustificativi. [-]

Master In Governance E Gestione Degli Appalti Pubblici

online & campus combinato A tempo pieno 1 anno October 2017 Italia Torino

L'Organizzazione Internazionale del Centro Internazionale di formazione del Lavoro (CIF-OIL), in collaborazione con l'Institut d'Etudes Politiques de Paris ( "Sciences Po"), l'Università di Torino (Italia) e Competenza Francia, un programma di master in governance e gestione degli appalti pubblici a sostegno dello sviluppo sostenibile, in cui i partecipanti esplorano il legale, normativo, economico, gestionale e organizzativa di un moderno sistema di governance e di gestione degli appalti pubblici [+]

L'Organizzazione Internazionale del Centro Internazionale di formazione del Lavoro (CIF-OIL), in collaborazione con l'Institut d'Etudes Politiques de Paris ( "Sciences Po"), l'Università di Torino (Italia) e la Francia Competenza, un programma di master in governance e gestione degli appalti pubblici a sostegno dello sviluppo sostenibile, in cui i partecipanti esplorano il legale, normativo, economico, gestionale e organizzativa di un moderno sistema di governance e la gestione degli appalti pubblici. Programma Il Master integra tecniche di insegnamento e di apprendimento misto che consentono ai partecipanti di studiare e assimilare la teoria e applicare le conoscenze in modo pratico per l'esecuzione di lavori, studi di casi , visite di studio e un progetto di ricerca applicata. La partecipazione al programma fornisce anche l'accesso a una rete e di essere esposti alla competenza, l'esperienza e la competenza di accademici, esperti di lavoro nelle organizzazioni internazionali e settori specialisti pubblica e privata. L'obiettivo del programma è quello di preparare i partecipanti a tenere funzioni esecutive o gestionali in relazione al regolamento, l'esecuzione o la supervisione degli appalti pubblici e dei contratti a livello dei governi e delle organizzazioni internazionali Il programma Master si basa su quattro aree principali di conoscenza che sono divisi e organizzati in diciotto moduli: Doma ine 1: Governance: quadri giuridici e la regolamentazione degli appalti pubblici Area 2: Le teorie in materia di appalti pubblici economici e Area 3: Gestione, l'approvvigionamento e la gestione dei contratti Domai solo 4: Appalti pubblici e lo sviluppo sostenibile. I diciotto moduli che compongono l'intero programma sono: In introduzione alla governance degli appalti pubblici e la definizione del quadro giuridico internazionale Le recenti riforme, quadri giuridici e normativi nazionali Introduzione ai principi economici in materia di appalti pubblici questioni politiche ed economiche legate al quadro giuridico per gli appalti pubblici programmi di sviluppo e progetti e appalti pubblici Le politiche e le linee guida della Banca Mondiale, la Banca Africana di Sviluppo e gli appalti pubblici dell'Unione europea Aggiudicazione degli appalti pubblici di lavori Premio di contratti di consulenza Aggiudicazione di contratti di forniture e di servizi Supply chain management: Incoterms, l'assicurazione e le responsabilità delle parti Gestione dei contratti rimedi prevenzione e risoluzione delle controversie pianificazione di mercato Gestione del rischio I partenariati pubblico-privato Approvvigionamento di appalti elettronici (e-procurement) Audit degli appalti pubblici: la lotta contro la frode e la corruzione appalti pubblici e lo sviluppo sostenibile: le norme sul lavoro, l'ambiente e l'organizzazione della responsabilità sociale, la durata e ubicazione Il programma è condotto in francese e ha una durata complessiva di 12 mesi. Il programma è strutturato in tre fasi di apprendimento successive con una durata di circa quattro mesi successivi al calendario qui di seguito: La prima fase L'apprendimento avviene in remoto. Durante questa fase, i partecipanti completano un modulo di apprendimento a distanza via Internet. Questa fase avrà inizio 24 ottobre 2016 e termina 10 febbraio 2017. Questa fase permette a distanza di introdurre i partecipanti ai principi di appalti pubblici e per presentare le diverse fasi del processo di approvvigionamento di forniture, lavori e servizi. La seconda fase L'apprendimento avviene a Torino ed è una serie di lezioni in classe da diversi esperti e professori. Le lezioni inizieranno nel campus ITC-ILO 13 Febbraio 2017 e si concluderà 16 Giugno 2017. Durante questa fase, la frequenza è obbligatoria perché la maggior parte del programma di formazione, le conoscenze teoriche di lavoro pratico, viene emesso durante questo periodo. Fase Torino è il più importante a causa della densità del programma che copre in dettaglio e in profondità tutti i moduli diciotto. La terza PHAe è la preparazione di un progetto di ricerca applicata, scrivendo una tesi e sottoporlo al consiglio scientifico del programma. Durante questa fase, che avrà luogo a distanza, sarà richiesto ai partecipanti di condurre una ricerca individuale, sotto la guida del loro supervisore su un argomento correlato agli appalti pubblici e di presentare al termine di questa fase, una tesi finale. Lo schema del progetto di ricerca sarà presentata prima dell'inizio della fase III e una breve finale da presentare al consiglio scientifico prima di 21 Ottobre 2017 La quota di iscrizione al programma di master è di 8 000 euro e comprendono l'assicurazione, e l'accesso ai servizi di assistenza e di intrattenimento medica ai partecipanti del campus. L'alloggio (colazione compresa) ai costi campus ITC-ILO 5 500 euro e copre le spese di alloggio nel campus per tutto il periodo della fase II, che si svolge a Torino. Un numero limitato di détudes borse di studio parziali che può coprire una parte delle lezioni e l'alloggio nel campus ITC-ILO sono disponibili per i paesi con gli studenti a basso reddito. Queste borse di studio sono offerti su base competitiva tra i candidati meritevoli e sulla base dei criteri di selezione: paese di origine, sesso, esperienza in materia, ecc I prerequisiti per il programma sono: di hanno completato tre anni di formazione universitaria e ottenuto una laurea in regola in un campo relativo agli appalti pubblici (equivalente alla licenza del sistema francese o il sistema americano di laurea) avere un minimo di esperienza professionale; prova di una buona padronanza della lingua francese. [-]

Master In Patrimonio Mondiale E Di Progetti Culturali Per Lo Sviluppo

online & campus combinato A tempo pieno 1 - 1 anno October 2017 Italia Torino

Il programma analizza in dettaglio le considerazioni economiche, sociali, istituzionali e giuridiche che regolano le diverse categorie di beni e pone l'accento sulle competenze di gestione strategica e la gestione del progetto per la conservazione e la promozione del patrimonio designata Patrimonio Mondiale dell'Umanità. [+]

Il Master è stato progettato dal Università degli Studi di Torino , La Politecnico di Torino , La Centro Internazionale di Formazione dell'ILO (CIF-OIL), e la UNESCO World Heritage Centre. Le attività culturali sono una delle principali cause di sviluppo nazionale, la creazione di occupazione e la coesione sociale. Il master in patrimonio mondiale e culturali Progetti per lo sviluppo mira a diffondere le competenze e le capacità necessarie per i partecipanti alla conservazione e valorizzazione del Patrimonio Mondiale dell'Umanità, così come nella concettualizzazione di progetti sostenibili concepiti attorno ad un ampio spettro di attività culturali nei settori della patrimonio naturale e culturale, industrie creative, i musei e il turismo.La stretta collaborazione di specialisti senior del Settore Cultura dell'Unesco, che operano nel settore degli obiettivi di sviluppo del Millennio, storico Paesaggio Urbano, Programma Turismo Sostenibile, candidature alla Lista del Patrimonio Mondiale, Gestione e reporting periodico di proprietà del patrimonio mondiale, rafforzare il successo di Il capo.... [-]

Patrimonio Mondiale E Progetti Di Sviluppo Culturale

online & campus combinato A tempo pieno 28/10/2015 - 30/09/2016 - 11 mesi October 2017 Spagna Barcellona

Il Master in "Patrimonio mondiale e progetti culturali per lo sviluppo" è un programma organizzato dall'Università di Torino, l'Università di Barcellona, ​​il Centro Internazionale di Formazione dell'ILO in collaborazione con il Centro del Patrimonio Mondiale. [+]

Presentazione e obiettivi Il patrimonio è l'eredità del passato, il nostro capitale culturale, e la nostra eredità per le generazioni future. E 'la nostra impronta sociale e naturale, che caratterizza la nostra vita, le nostre città e le nostre nazioni. Cultura, nelle sue diverse forme di espressione, giocherà un ruolo chiave come lo sviluppo e strumento di creazione di occupazione. La Convenzione dell'UNESCO sulla Patrimonio Mondiale del 1972, insieme con le dichiarazioni più recenti sul patrimonio immateriale (2003) e sulla diversità culturale (2005) rappresentano le politiche di conservazione più significative e la promozione dei monumenti del patrimonio culturale. Dalle strategie definite dall'UNESCO e da una prospettiva di sviluppo sostenibile locale, è necessario definire piani di gestione di attività culturali e siti del patrimonio. Al termine del master i partecipanti impareranno le basi teoriche e asset management applicato ed essere in grado di progettare piani di gestione del patrimonio nei suoi diversi aspetti (patrimonio storico, artigianato, musei, patrimonio immateriale, patrimonio musicale, attività culturali, ecc ) che contribuiscono allo sviluppo economico e sociale e la creazione di posti di lavoro. l'organizzazione e la collaborazione di istituzioni Il Master è organizzato congiuntamente dall'Università di Barcellona, ​​l'Università di Torino e la Scuola di Torino per lo sviluppo del Centro Internazionale di formazione dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro, ITC / ILO). la collaborazione dell'UNESCO nella realizzazione del Master è un importante valore aggiunto per i partecipanti. Maestro collabora in diverse istituzioni culturali e imprese di diversi paesi e più precisamente nella città di Barcellona, ​​una città creativa dal punto di vista della cultura e del turismo. I partecipanti Profilo Il programma è rivolto a: I funzionari e professionisti del settore pubblico e privato, agenzie delle Nazioni Unite, fondazioni e organizzazioni non governative. neolaureati. Professionisti coinvolti nella progettazione e nella gestione di progetti culturali e il patrimonio. Le persone che lavorano o sono interessati a progetti del patrimonio mondiale e progetti di ricerca ad esso correlati. Il prerequisito per l'ammissione è quello di avere una laurea di un minimo di tre anni, equivalente a una laurea o laurea. Contenuto Il programma fornisce una solida base per il patrimonio progettazione del programma e di intervento culturale. teorici, aspetti, sociali istituzionali, giuridici e tecnici coinvolti nello sviluppo di questi programmi saranno presentati in dettaglio. Il maestro riguarda sia la possibilità di realizzazione di piani da (, regionali, nazionali o internazionali) istituzioni governative, come entità iniziativa sociale e società private. L'enfasi del programma sulle strategie di gestione per la conservazione e la promozione dei siti del Patrimonio Mondiale attraverso la predisposizione di piani di gestione e dei progetti realizzati. Il programma è utile anche per la realizzazione di progetti basati sullo sviluppo economico, il patrimonio materiale e immateriale. Il master ha due caratteristiche principali che lo rendono particolarmente rilevanti per i professionisti interessati allo sviluppo del patrimonio culturale. In primo luogo, il programma si basa su un approccio multidisciplinare alla cultura e il patrimonio, che comprende sia gli aspetti teorici e pratici per l'economia culturale, gestione del patrimonio culturale, lo sviluppo locale, valori culturali e il processo di progettazione progetto. In secondo luogo, gli studenti imparare applicati in modo che il processo di preparazione di un proprio progetto, con la possibilità di attuazione alla fine del corso. Facoltà Il Master ha la presenza di più di trenta professori esperti provenienti da università di diversi paesi che danno il corso un'ampia prospettiva internazionale. Questi includono: David Throsby (Università Mcquaire, Sydney), Xavier Greffe (Università di Parigi I-Sorbonne), George Yudice (Miami University). Roigé Xavier e Lluís Bonet (professori dell'Università di Barcellona) e Peter Tomlinson (ITC / ILO) sono i direttori scientifici del Master. Insieme con gli accademici, i funzionari coinvolti nel programma UNESCO e ILO completando la facoltà del Master. Inoltre ha insegnato corsi di perfezionamento da parte delle istituzioni professionali e imprese culturali. Programma Il programma è diviso in tre fasi: Prima tappa: periodo di formazione a distanza (da ottobre a dicembre). Attraverso la piattaforma on-line, gli studenti iniziano un programma di formazione costituito da lezioni frontali ed esercitazioni in preparazione per i vari moduli. Seconda fase: periodo viso intensivo (gennaio-aprile). Durante il suo soggiorno a Barcellona gli studenti seguono i corsi con un orario settimanale di 28 ore (dalle 9.30 alle 14 e da 16 a 18 ore). L'attenzione è particolarmente orientato Ibero-American realtà. Oltre alle lezioni pratiche e workshop, il programma si compone di visite in classe a istituzioni del patrimonio di Barcellona e della Catalogna. Terza fase: (da aprile a settembre) preparazione del progetto finale. Gli studenti creano distanza, sotto la supervisione di un tutor, un progetto culturale avviato durante la fase attuale. La formazione si conclude con la presentazione del progetto che sarà valutato dal Comitato Scientifico del Master. Il 14 settembre è il termine ultimo per la presentazione del progetto definitivo. I progetti saranno valutati durante il periodo 15- 30 settembre Assessment: Per superare il corso gli studenti devono compilare: Esercizi in fase on-line e la faccia al momento dell'arrivo in esame Barcellona. Assistenza, esercizi applicata, lo sviluppo delle prime fasi del progetto definitivo e test per i blocchi nella presenza scenica. Preparazione e presentazione di un progetto finale applicate Crediti e titolo Il master è di 60 ECTS (Sistema europeo di equivalenza, 600 ore). Gli studenti riceveranno un doppio diploma di Master of dell'Università di Barcellona e del Master di primo livello dell'Università degli Studi di Torino. Lingue La lingua del corso è castigliano. Alcune lezioni ospiti saranno in inglese. Gli studenti possono presentare opere in una delle seguenti lingue: castigliano, catalano, francese, inglese, italiano o portoghese. Iscrizione L'iscrizione per l'edizione 2015-16 del Master è di 8.000 euro. Sistemazione Le spese di viaggio e alloggio a Barcellona sono gestite da studenti. La città di Barcellona offre diverse possibilità di alloggio per gli studenti: residence, appartamenti condivisi e alloggi con le famiglie. Iscrizione Le persone interessate devono completare pre-registrarsi attraverso un modulo di registrazione on-line e deve anche presentare una lettera di motivazione, curriculum vitae, una copia del diploma di scuola, una copia del curriculum, una copia del passaporto. Termine per l'iscrizione: 30 giugno in prima convocazione; seconda convocazione 10 agosto 2016 [-]

Contatto

Turin School of Development

Indirizzo Viale Maestri del Lavoro, 10
10127 Turin Italy
Sito web http://www.itcilo.org/en/training-offer/turin-school-of-development
Telefono +39 011 693 6111