Nalanda University

Introduzione

Leggi la descrizione ufficiale

Nalanda è una parola conosciuta in tutto il mondo e per secoli. Si distingue per una università che ha attratto studenti e studiosi provenienti da tutta l'Asia e anche più lontano. E 'stato un centro di eccellenza non solo per gli studi buddisti e la filosofia, ma per la medicina e la matematica pure. Dopo aver insegnato migliaia di studenti per secoli, Nalanda ha cessato la sua esistenza così come le università stavano aprendo a Bologna, Parigi e Oxford, all'inizio del secondo millennio CE. Lo spostamento dei centri di conoscenza da est a ovest è stata simbolo della eventuale trasferimento del potere che ha seguito nel giro di mezzo millennio. Vi è ora una perfetta opportunità per ricreare l'universalismo santificato di Nalanda come centro di conoscenza. Il secondo millennio CE si è conclusa con un enorme rinascita dell'Asia dopo secoli di stagnazione, divisione e declino. L'Asia è oggi sinonimo di una cultura imprenditoriale e innovativa dinamica, basata sulla conoscenza e impresa non dimentico del suo passato, ma non ha paura di affrontare il futuro. Paesi asiatici si stanno unendo per creare un continente basata sui fondamenti della pace e dell'armonia. La decisione del vertice dell'Asia orientale nel 2007, nella riunione di Cebu, Filippine, ad approvare il piano per ristabilire l'Università Nalanda sottolinea l'impegno di questi valori. La nostra sfida è quella di abbinare l'eccellenza di Nalanda del primo millennio dC per il terzo millennio CE. Un'università del terzo millennio deve essere universalistico nella sua prospettiva, aperta alle correnti di pensiero e di pratica da tutto il mondo, e deve rispondere alle esigenze di un mondo che ha chilometri di viaggiare prima che possa garantire la pace e la prosperità con equità e di speranza per tutti i popoli del mondo.

Soprattutto, Nalanda deve essere un centro di conoscenza e un più eccellente. La sua funzione principale deve essere quello di sfruttare i migliori talenti per la creazione e la diffusione di nuove conoscenze, nonché per il recupero e il restauro di preziose vecchie intuizioni che hanno sofferto abbandono involontario. Nalanda deve essere aperto a studenti provenienti da tutto il mondo scelti per la loro volontà e la capacità di assorbire conoscenze in diversi campi. Deve avere, ancora una volta, come ha fatto prima, i migliori studiosi e ricercatori di creare e ricreare la conoscenza. Essa deve offrire loro un ambiente di vita vibrante che sarà anche adatto per il nutrimento della prossima generazione - i figli di coloro che creare e ricreare il centro di eccellenza. Si deve essere adattato al ritmo della natura in cui si trova e arricchire la vita delle persone del quartiere.

Nalanda sarà nuovo ma sarà aspirare ad essere buono come il suo vecchio sé, se non meglio. Il suo nome deve riverberarsi in tutto il mondo come un luogo dove la gente va a cercare e aggiungere al fondo di conoscenza e di andare lontano da diffondere i suoi frutti in tutto il mondo. Esso deve attingere alle migliori risorse dell'Asia e del mondo e di rimborsare collettore nella monetazione di nuove e preziose informazioni per rendere il mondo migliore per tutti.

città universitaria

Istituzione di Nalanda Università

Nalanda Università è stato istituito dopo il passaggio della legge Nalanda University 2010 in entrambe le camere del Parlamento indiano. Le operazioni accademico presso l'Università ha iniziato nel settembre 2010.

Legacy of Predecessore

Dal momento che il segno distintivo della antica Nalanda University è stata la sua internazionalità, la nuova Nalanda è anche premessa sulla stessa. Si tratta di una rinascita dell'Università che prende il nome dal suo antico predecessore, che rimane il più antico centro noto dell'istruzione superiore organizzate in tutto il mondo. Dato l'enorme risonanza di Nalanda soprattutto in Asia orientale è stato deciso che un nuovo Nalanda instauri una stretta al sito dell'originale.

Mandato a Nalanda Università

Si tratta di un International University da charter e anche un'università di ricerca aperto a studi post-laurea e soprattutto .Questo Università è stato designato un istituto di importanza da parte del governo indiano.

Pedagogia Internazionale

A causa del carattere internazionale dell'Università, era fondamentale che la pedagogia di fornire conoscenze a Nalanda dovrebbe essere unico e globale .I diversi membri del Consiglio Accademico, docenti e studenti provenienti da diverse parti del mondo di agire da catalizzatore nel raggiungimento di questo feat.

Ammissioni 2017-2018

Le domande sono invitati per due anni residenziali programmi post-laurea nelle seguenti scuole di Nalanda Università:

  • Scuola di Studi Storici
  • Scuola di Ecologia e Studi sull'Ambiente
  • Scuola di Studi Buddisti, filosofia e religioni comparate

Ammissioni di Rolling

L'Università segue ammissione dei Rolling. L'università valuta le applicazioni, dalla preselezione e intervistando i candidati a intervalli regolari. I candidati selezionati saranno intervistati dal gennaio 2017 in poi. I candidati che appaiono nelle loro esame finale della loro laurea nel 2017 possono anche registrarsi per ammissione sedili .I sono limitati e sono riempiti su un primo arrivato, primo servito. Le prime applicazioni aiutano a garantire il posto nella scuola e la sistemazione di scelta. Per evitare delusioni su questi fronti si consiglia di applicare per i ricoveri al più presto. gli studi universitari in Nalanda Università è intenso e intellettualmente impegnativo. I candidati devono essere pronti a immergersi in un programma accademico rigoroso che coinvolge sia in aula e lavoro sul campo.

Termine ultimo per le applicazioni per il primo turno di ricoveri è aprile 1. 2017.

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese

Visualizzazione MA » Visualizza i Master »

Programmi

Questa scuola offre anche:

Master

Master In Studi Di Ecologia E Ambiente

Campus A tempo pieno 2 anni August 2017 India Patna

Radicato nella tradizione dell'antica Università di Nalanda, la Scuola aspira a sviluppare la conoscenza sulle questioni ambientali che trascendono vincoli imposti da confini disciplinari. Esso promuove la ricerca e la formazione su vari problemi ambientali a livello locale, regionale e globale. Le sfide ambientali uniche dell'Asia sono riconosciuti dalla Scuola, e gli studi relativi alla regione sono enfatizzati. [+]

LA SCUOLA DI ECOLOGIA E AMBIENTE STUDI Radicato nella tradizione dell'antica Università di Nalanda, la Scuola aspira a sviluppare la conoscenza sulle questioni ambientali che trascendono vincoli imposti da confini disciplinari. Esso promuove la ricerca e la formazione su vari problemi ambientali a livello locale, regionale e globale. Le sfide ambientali uniche dell'Asia sono riconosciuti dalla Scuola, e gli studi relativi alla regione sono enfatizzati. Diverse prospettive sono utilizzati per analizzare le problematiche ambientali contemporanee al fine di sviluppare soluzioni significative. La scuola attraversa una vasta gamma di interessi accademici attraverso le scienze naturali e le scienze sociali, per promuovere l'educazione e la ricerca sulle interazioni tra l'ambiente naturale e le attività umane. Aree di interesse Le aree di spinta della Scuola sono: Ecologia umana Idrologia Alimentazione e l'Agricoltura Gestione delle catastrofi Cambiamenti climatici Studi dell'Energia Il Master La scuola offre attualmente un programma di due anni Master 'e sta progettando di lanciare un programma di dottorato nel 2017. Il corso è progettato per gli studenti internazionali provenienti da ambienti diversi, tra cui le scienze sociali, scienze naturali, scienze umane e ingegneria. Tutti gli studenti del Master sono tenuti a ottenere un minimo di 48 crediti sviluppa su 4 semestri, con uno stage estivo durante le vacanze tra il primo e il secondo anno. Il curriculum comprende un mix di core e corsi elettivi. I primi due semestri fornire larghezza di conoscenza, attraverso corsi multidisciplinari, per coprire i concetti fondamentali attorno dimensioni ambientali. Questi includono scienze della terra, ecologia, economia e aspetti sociali dell'ambiente, insieme a metodi di ricerca introduttivi, nel corso del primo semestre. Lo sviluppo sostenibile e l'ambiente Leggi e politiche sono i due corsi di base interdisciplinare nel secondo semestre, insieme a corsi opzionali introduttivi nelle aree di spinta della Scuola. Gli ultimi due semestri forniscono profondità della capacità di conoscenza e di generazione per la ricerca indipendente. Una gamma di maggiori e minori corsi opzionali, competenze e gli interessi che riflette specializzati della facoltà, è in offerta durante il terzo semestre, mentre il quarto semestre è interamente dedicato a una tesi individuale. Ci sono diverse opzioni per i corsi di metodologia e opportunità per intraprendere studi indipendenti. La Scuola promuove una comprensione sfumata di problemi del mondo reale. Il lavoro sul campo è sottolineata attraverso visite, le assegnazioni ed i progetti dentro e intorno alla città universitaria. Gli studenti trascorrono 8-10 settimane alla fine del primo anno (durante la pausa estiva) a stage presso le istituzioni di loro scelta. La tesi è l'occasione per ideare, pianificare e realizzare un piccolo argomento di ricerca. Il corso è, quindi, unicamente progettato con un orientamento alla ricerca. Opportunità di lavoro I laureati di Nalanda University non sono dimestichezza solo con i problemi ambientali contemporanee, ma sono anche in grado di affrontarle con un approccio interdisciplinare unico, l'atteggiamento di problem-solving e il pensiero laterale. Essi sono generalmente adatti per la ricerca (verso maggiore laurea, progetti di consulenza, la politica di difesa), l'impegno attivo della comunità (i programmi di base del governo, senza scopo di lucro o di enti a scopo di lucro), imprese (espansioni aziendali, start-up), amministrazione ( la politica del governo e del programma), l'azione (giornalismo, comunicazione, mobilitazione della comunità), ecc collaborazioni La Scuola ha stabilito le connessioni per i collegamenti di ricerca in collaborazione con le istituzioni di tutto il mondo. Alcuni di quelli principali sono: Scuola di silvicoltura e Studi Ambientali, Università di Yale (USA) Dipartimento di Agraria e di Ingegneria biologica (ABE), University of Illinois a Urbana-Champaign (USA) Borlaug Istituto di Asia del Sud, BISA (India) Eckerd College (USA) Global Alliance of Disaster Research Institutes (GADRI), Kyoto (Giappone) Università del Missouri, (USA) I corsi della Scuola Corsi di base SEO 101 - Scienze della Terra e dell'Ambiente SEO 102 - Fondamenti di ecologia SEO 103 - Economia dell'Ambiente SEO 104 -Ambiente e Società SEO 105 - Introduzione alla ricerca SEO 201 - Leggi e politiche ambientali SEO 202 - Sviluppo sostenibile Principali Elettivi 203 A - geoidrologia SEO 203 B - Introduzione alla gestione agro-ecosistema SEO 303 C - Hydro-ecologia SEO 204 A - Metodi di ricerca in Scienze Naturali SEO 204 B Ambiente coinvolgente: Cornici teoriche e strumenti metodologici. SEO 301 A - Studio indipendente SEO 301 B - Sistemi di Agroforestry SEO 301 C - Acqua in sviluppo sostenibile SEO 301 D - Disaster Management SEO 301 E - Il cambiamento climatico globale SEO 301 F - Ecologia urbana Elettivi minori interazioni di Ambiente, Tecnologia e Società SEO 302 A-esplorazione in Asia SEO 302 B - Servizi dell'ecosistema e Agroforestry SEO 302 C - Biotecnologie Ambientali SEO 302 D - Valutazione di impatto ambientale Facoltà Dato il carattere interdisciplinare della Scuola, l'Università ha nominato la sua facoltà di base dalle scienze naturali e le scienze sociali, organizzati attorno le sue aree di spinta dichiarate. B. Mohan Kumar: {Professor Acting Dean} Il professor B. Mohan Kumar è professore presso la Scuola di Ecologia e Ambiente Studi a Nalanda University. Ha un dottorato di ricerca in Agronomia da Indian Agricultural Research Institute, New Delhi, che ha oltre 35 anni di esperienza di insegnamento, ricerca e gestione della scienza, che comprende l'insegnamento e di ricerca presso Kerala Agricultural University e un incarico di gestione della ricerca a livello nazionale nel Consiglio indiano di ricerca agricola (ICAR), Nuova Delhi, oltre a vari brevi incarichi internazionali in paesi come Stati Uniti, Giappone, Regno Unito, Francia, e Indonesia. Somnath Bandyopadhyay: {Professore Associato} Dr. Somnath Bandyopadhyay è professore associato presso la Scuola di Ecologia e Ambiente Studi a Nalanda University. Ha un dottorato di ricerca in Scienze Ambientali da JNU, New Delhi. E 'stato anche addestrato professionale su economia ambientale e analisi delle politiche a Harvard, Stati Uniti d'America, e sul fare funzionare i mercati per i poveri presso il Centro di Springfield, nel Regno Unito. Pushpa Kumar Lakshmanan: {Professore Associato} Dr. Pushpa Kumar Lakshmanan è professore associato presso la Scuola di Ecologia e Studi sull'Ambiente. Insegna Leggi e politiche ambientali. Ha ricevuto la sua LL.B. e LL.M. da Pondicherry University e Ph.D. presso l'Università di Delhi, in India. Come studioso Fulbright ha perseguito la ricerca post-dottorato presso la Harvard Law School, Harvard University, USA. Prabhakar Sharma: {Assistant Professor} Dr. Prabhakar Sharma è Assistant Professor presso la Scuola di Ecologia e Ambiente Studi a Nalanda University. Ha conseguito il dottorato di ricerca presso la Washington State University (USA) e Master presso l'Università di Stoccarda (Germania) e IIT Kharagpur (India). Ha lavorato come Postdoctoral Fellow presso Università di Alborg (Danimarca) e la University of Western Ontario (Canada) prima di entrare nella posizione di facoltà presso l'Università di Uppsala (Svezia). Aviram Sharma: {Assistant Professor} Aviram Sharma è professore assistente presso la Scuola di Ecologia e Studi sull'Ambiente. Ha conseguito il dottorato di ricerca dal Centro Studi di politica scientifica, Università di Jawaharlal Nehru, India. Ha conseguito un M. Phil. in politica scientifica da JNU e Master in Studi Ambientali presso l'Università di Delhi. Sayan Bhattacharya: {Assistant Professor} Dr. Sayan Bhattacharya è Assistant Professor presso la Scuola di Ecologia e Studi Ambientali presso l'Università di Nalanda. Ha fatto il suo dottorato di ricerca in Biotecnologie Ambientali presso l'Università di Calcutta e di ricerca post-dottorato in Chimica Ambientale presso l'Università Presidenza. Prima di entrare in NU, Dr. Bhattacharya ha insegnato presso l'Università di Calcutta, Viswa Bharati University, Rabindra Bharati University e Vidyasagar University in India. Riddhika Kalle: {Assistant Professor} Riddhika ha un Master in Biologia della fauna selvatica da AVC College, Bharathidasan University e un dottorato in Scienze fauna selvatica da Wildlife Institute of India. Come borsista dell'Università di KwaZulu-Natal, ha tenuto corsi e condotto laboratori per studenti e docenti su ecologia quantitativa applicata che copre gli aspetti di ecologia delle popolazioni, gamma ecologia, ecologia della comunità, scienza della conservazione, ecologia spazio-temporale, e modellazione predittiva di mettere in campo ecologico dati. Prima di questo in India ha allenato diversi gestori di aree protette nei metodi, strumenti e tecniche di stima della popolazione della fauna selvatica come parte dei moduli di formazione da parte della fauna selvatica Institute of India. Kishore Dhavala: {Assistant Professor} Kishore Dhavala ha conseguito una laurea di dottorato in Economia presso la Florida International University, Miami, Stati Uniti d'America. Ha lavorato come ricercatore post-dottorato presso il Centro basca per i Cambiamenti Climatici, Bilbao (Spagna). Ha lavorato come consulente presso l'Istituto di crescita economica (IEG), Delhi prima del suo viaggio a Bilbao. Kishore sta attualmente lavorando su vari progetti di ricerca sulle politiche di un'economia a basse emissioni, di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici. Prasad Pathak Avinash: {Assistant Professor} Dr. Prasad Pathak conseguito un dottorato in Geografia con specializzazione in applicazioni di Sistemi Informativi Geografici e Telerilevamento per gli studi ambientali. Ha completato i suoi studi di dottorato presso l'Università di North Carolina a Greensboro, NC, USA. Prima di questo ha lavorato con alcune organizzazioni governative e private in India e all'estero per gli studi geospaziali. FAQs Potete inviarmi maggiori informazioni su questo programma? Le informazioni complete su tutti i programmi offerti a Nalanda Università può essere trovato sul seguente URL: http://www.nalandauniv.edu.in/schools/ Quando è la scadenza per le domande per questo programma? Gli aspiranti candidati possono fare domanda per i programmi offerti a Nalanda Università durante tutto l'anno. L'Università segue ammissione dei Rolling. Valutiamo le applicazioni man mano che arrivano, con preselezione e intervistando i candidati a intervalli regolari. I candidati selezionati saranno intervistati dal gennaio 2017 in poi. I candidati che appaiono nelle loro esame finale della loro laurea nel 2017 possono anche iscriversi per l'ammissione. I posti sono limitati e sono riempiti su un primo arrivato, primo servito. Le prime applicazioni aiutano a garantire il posto nella scuola e la sistemazione di scelta. Per evitare delusioni su questi fronti si consiglia di applicare per i ricoveri al più presto. Il termine ultimo per le applicazioni per il primo turno dei ricoveri nell'anno accademico 2017 è 1 aprile Quanto questo costo del programma? I costi del programma Fee Dettagli Sem 1 Sem 2 Sem 3 Sem 4 Sem 1 Sem 2 Sem 3 Sem 4 Costo del corso 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR $ 470 $ 470 $ 470 $ 470 Quote di ammissione 6000 INR NIL NIL NIL 100 $ NIL NIL NIL Cauzione (rimborsabile) 6000 INR NIL NIL NIL 100 $ NIL NIL NIL totale 40.000 INR 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR $ 670 $ 470 $ 470 $ 470 ... [-]

Master In Studi Storici

Campus A tempo pieno 4 semestri August 2017 India Delhi

La Scuola di Studi Storici (SHS) è una comunità dinamica di docenti e studenti universitari, impegnato in una indagine sistematica e rigorosa in alcune delle domande fondamentali che riguardano esperienze storiche all'interno e all'esterno in Asia. I cinque spinte della Scuola, Archeologia, Interconnessioni asiatici, storia dell'arte, storia globale e di storia economica, sono costruite sulle fondamenta dell'antica Nalanda, soprattutto il suo ruolo di un condotto di legami intellettuali, religiosi ed economici vivaci dell'India con il mondo, e l'obiettivo della Scuola di Studi storici è quello di aprire nuove frontiere della conoscenza su interconnessioni tra la storia, la memoria e il tempo in contesti asiatici e non asiatici culturale, storico e filosofico è anche ispirato e sostenuto dall'eredità scolastica gloriosa dell'antica Nalanda. [+]

La Scuola di Studi storici La Scuola di Studi Storici (SHS) è una comunità dinamica di docenti e studenti universitari, impegnato in una indagine sistematica e rigorosa in alcune delle domande fondamentali che riguardano esperienze storiche all'interno e all'esterno in Asia. I cinque spinte della Scuola, Archeologia, Interconnessioni asiatici, storia dell'arte, storia globale e di storia economica, sono costruite sulle fondamenta dell'antica Nalanda, soprattutto il suo ruolo di un condotto di legami intellettuali, religiosi ed economici vivaci dell'India con il mondo, e l'obiettivo della Scuola di Studi storici è quello di aprire nuove frontiere della conoscenza su interconnessioni tra la storia, la memoria e il tempo in contesti asiatici e non asiatici culturale, storico e filosofico è anche ispirato e sostenuto dall'eredità scolastica gloriosa dell'antica Nalanda. Gli studenti della Scuola di Studi Storici acquisiranno una conoscenza incisivo di storia comparata e trans-regionale e storia globale, e sviluppare una conoscenza approfondita dei problemi metodologici e teorici, critici per la ricerca storica multidisciplinare. L'obiettivo prioritario di SHS è quello di fornire agli studenti l'abilità e la capacità necessarie per svolgere attività di ricerca originale e innovativo basato su reperti archeologici, fonti d'archivio in lingue classiche e moderne e ricerche sul campo. La Scuola di Studi Storici incoraggia la ricerca in collaborazione con gli studenti e docenti provenienti da università affiliate e le istituzioni, esperienza di studio all'estero, e la formazione in un indiano e / o di una lingua straniera. Gli studenti sono tenuti a perseguire la ricerca interdisciplinare, scegliere corsi rilevanti per i loro interessi di ricerca in altre discipline / scuole e studiare una lingua classica e moderna per migliorare le loro capacità di ricerca. aree di interesse Le aree di spinta della Scuola sono: connessioni asiatici archeologia Storia dell'arte storia globale storia economica Programma di Master La Scuola di studi storici al momento offre un programma di MA competitivo a livello internazionale, e sarà presto sviluppare un dottorato di ricerca il programma, incentrato sulla storia globale e comparativa. Tutti gli studenti del Master sono tenuti a ottenere un minimo di 48 crediti si sviluppa su 4 semestri. Il curriculum comprende un mix di core e corsi elettivi. I primi due semestri coprire corsi di base, corsi opzionali e un corso base di lingua; mentre terzo e quarto semestri sottolineano più infondendo capacità di ricerca negli studenti del maestro sottolineando più sui corsi opzionali specialistici, corsi di lingua di anticipo e componenti tesi. Ogni studente può scegliere tra una vasta gamma di lingue offerti alla scuola, vale a dire. Sanscrito, Pali, coreano e cinese. Il focus di ricerca della Scuola è ben supportato da letture vigilati, scrittura tesi di laurea e lavori sul campo. La scuola crede che gli studi interdisciplinari migliora l'esperienza educativa e permette allo studente di sfidare le proprie convinzioni attraverso l'apprendimento non solo diversi "fatti" di informazioni provenienti da diverse discipline ma in modo particolare, le diverse metodologie e modi di pensare. Molti corsi di SHS e la Scuola di Studi Buddisti, della filosofia e religioni comparate (SBS) sono elencati croce con l'altro. Opportunità di lavoro Oltre alla didattica, la ricerca e carriera Nalanda studenti stanno trovando occupazione nei settori aziendali e governativi, dei media e del giornalismo, della diplomazia, organizzazioni e musei internazionali. collaborazioni La Scuola ha stabilito le connessioni per i collegamenti di ricerca in collaborazione con le istituzioni di tutto il mondo. Alcuni di quelli principali sono: Nalanda-Sriwijaya Centre, Institute of Southeast Asian Studies (Singapore) Chulalongkorn University (Thailandia) Università di Pechino (Cina) Survey of India (ASI, India) Consorzio Europeo per Asian Field Study (ECAF, Francia) Istituto Internazionale di Studi Asiatici (IIAS, Paesi Bassi) I corsi della Scuola Corsi di base immaginare Asia Metodologie di ricerca Letture critiche in Studi Storici Elettivi Esplorare indo-persiana Storie Storia e Filologia in pre-modernità L'evoluzione del pensiero islamico: Concetti, Popoli, Spazi Storie intellettuale dell'India in prima modernità Pubblici e Patrimoni: Heritage, Storia, e la memoria in mondi globali dell'Asia meridionale Argomenti a East Asian Religions e Pensiero Sufismo intesa Visualizzare Asia del Sud: Siti e medium Fiumi di Monsoon Asia: Ambiente Naturale, Società e Economia lungo il Gange e Irrawaddy Buddismo dell'Asia meridionale (s) Scambi culturali tra pre-moderna del Sud e Sud-Est asiatico: Da 'Greater India' al 'sanscrita Cosmopolis' (e non solo) Buddismo in Global arte contemporanea, da ovest a est Introduzione alla cultura visiva a Colonial India Pre-moderna storia coreana The Ocean Interconnessioni indiani: movimenti di persone, merci e idee in tutta l'Africa orientale e l'arcipelago indonesiano Corsi di Lingua Introduzione al sanscrito I Introduzione al sanscrito II Intermedio sanscrito I introduttiva coreana Pali Facoltà Pankaj Mohan: {} Dean Pankaj Mohan ha studiato lingue dell'Asia orientale, la storia e le culture, inizialmente a Jawaharlal Nehru University, Nuova Delhi e successivamente all'Università di Pechino, Pechino, Seoul National University, Seoul e l'Australian National University, Canberra dove ha conseguito il dottorato di ricerca laurea in storia dell'Asia orientale. Ha insegnato lingua coreana, corsi di cinese e vari classici nella storia asiatica coreana e orientale presso l'Australian National University, l'Università di Sydney e l'Università di Copenhagen tra il 1991 e il 2009. Nel luglio 2009 è stato nominato Professore e Preside della Facoltà di Studi Korean International, l'Accademia di Studi Coreani, Corea del Sud, e ha ricoperto questa posizione fino al gennaio 2015 quando si trasferì a Nalanda University. Aditya Malik: {} Professor Aditya Malik è stato addestrato in filosofia, archeologia, storia, antropologia sociale e studi religiosi al St. Stephen College (Delhi), Deccan College (Pune) e l'Istituto Asia meridionale dell 'Università di Heidelberg (Germania) da dove ha conseguito il Ph. D. nella storia delle religioni, e abilitazione (laurea professorale) in moderni studi indiani. E 'stato Senior Fellow del Consiglio di ricerca tedesco (Heidelberg); Visitando Facoltà, Institute for Advanced Study, Hebrew University (Gerusalemme); Visiting Professor, Cluster Centro innovativa, Università di Delhi; Fellow, Max-Weber-Centre for Advanced Social Science Research (Erfurt / Germania); Vice Direttore, Nuova Zelanda Asia meridionale Centre (NZSAC); Direttore Associato, Nuova Zelanda India Research Institute (NZIRI); e capo di Studi Religiosi presso l'Università di Canterbury, in Nuova Zelanda. Sraman Mukherjee: {Assistant Professor} Sraman Mukherjee ha completato il suo dottorato di ricerca dal Centro di Studi in Scienze Sociali, Calcutta e l'Università di Calcutta. Formatosi come storico coloniale e l'inizio del post-coloniale in Asia meridionale, il suo lavoro esplora la politica del patrimonio guardando biografie moderne di siti, oggetti, monumenti, e storie disciplinari e istituzionali di archeologia e musei. Sraman ha ricoperto posizioni di ricerca post-dottorato presso l'Istituto Internazionale di Studi Asiatici (Leiden), presso il Dipartimento di Storia dell'Arte e l'Istituto di Studi Avanzati presso l'Università del Minnesota (Minneapolis), e il Royal Netherlands Institute del Sud-Est asiatico e dei Caraibi studi (KITLV, Leiden), e un posto di insegnante a termine presso l'Università Presidenza (Kolkata). Kashshaf Ghani: {Assistant Professor} Kashshaf Ghani ha ricevuto il suo Ph.D. in Storia presso l'Università di Calcutta. La sua tesi ha esplorato i rituali sufi e le pratiche devozionali in Asia meridionale attraverso ordini sufi, collegandolo ad aree al di fuori dell'Asia meridionale. I suoi campi di interesse: Sufismo, l'Islam in Asia meridionale e le società musulmane, con un focus sulla pre-moderna India (1000-1800). Ha ricoperto incarichi di ricerca presso la Società Asiatica, Calcutta; l'Università di Sorbonne-Nouvelle, Parigi e presso il Zentrum Moderner Orient, Berlino. Samuel Wright: {Assistant Professor} Samuel Wright ha ricevuto il suo Ph.D. presso l'Università di Chicago. La sua ricerca combina contesti intellettuali, politiche, letterarie, sociali, linguistiche e con lo studio della storia nei primi mesi moderna India (15 ° a 18 °). Le sue pubblicazioni coprono i campi della storia sociale, politica, letteraria e intellettuale. Ranu Roychoudhuri: {Assistant Professor} Ranu Roychoudhuri ricevuto la sua formazione post-laurea e di dottorato (2015) presso l'Università di Chicago. Lei è uno storico della fotografia e si specializza nel genere documentario. Il suo dottorato di ricerca focalizzata su convenzioni estetiche e le conseguenze socio-culturali di fotografie di massa diffuso in India del ventesimo secolo. Le sue aree di ricerca e di interesse di insegnamento comprendono archeologia dei media, mercato dell'arte, storia del cinema, l'arte contemporanea, e la storia della fotografia. Murari Kumar Jha {Assistant Professor} Murari Jha ha ricevuto una formazione nel campo della ricerca storica presso l'Università di Leiden, nei Paesi Bassi (2006-2013) e anche a Jawaharlal Nehru University, Nuova Delhi (1999-2006). Ha un dottorato di ricerca presso l'Istituto di Storia, Università di Leiden e un altro dottorato di ricerca presso il Centro di Studi Storici, Università di Jawaharlal Nehru. Nei Paesi Bassi, Murari imparato la lingua olandese e ha fatto la ricerca in base a (VOC), record Olandese delle Indie Orientali della Società nei National Archives, L'Aia. Il suo studio nei Paesi Bassi è stato sostenuto dal prestigioso programma di ENCOMPASS finanziato dalla NWO (Paesi Bassi Organizzazione per la ricerca scientifica) e durante il suo dottorato di ricerca, ha ricevuto la borsa altamente competitivo -AIO (Assistent in Opleiding) - da LUF (Leiden Fondo University). Da Leiden Murari si trasferisce a Singapore, dove ha lavorato come ricercatore post-dottorato presso Storia Dipartimento, NUS Christine Vial Kayser {Visiting Assistant Professor} Christine Vial Kayser ha studiato storia dell'arte presso l'Università di Paris-Sorbonne, e successivamente qualificato come curatore del museo da Institut National du Patrimoine di Parigi. Dopo diversi anni come curatore del museo, ha frequentato Goldsmiths College di Londra, guadagnando un MRES e poi un dottorato di ricerca da Parigi-Sorbona nella storia dell'arte contemporanea. Venendo da un background occidentale, che si occupa di arte asiatica, che lei prende in esame in una prospettiva comparativa, con un particolare interesse sul piano spirituale, e la fenomenologico. Abhishek S. Amar: {Visiting Professore Associato} Abhishek S. Amar è specializzata nella storia archeologica delle religioni dell'Asia meridionale in particolare buddismo e l'induismo. Dopo aver completato il suo dottorato di ricerca in Storia presso SOAS, Università di Londra, ha ricevuto una borsa di studio da Kate Hamburger Kolleg presso l'Università della Ruhr, in Germania nel 2009 per condurre una ricerca sulle interazioni inter-religiosi nei primi anni dell'India medioevale. Amar ha co-curato prospettiva interdisciplinare su un buddista sito Contestato: Bodhgaya Jataka (2012) e anche pubblicato articoli sulle principali riviste scientifiche e collezioni modificati. FAQs Potete inviarmi maggiori informazioni su questo programma? Le informazioni complete su tutti i programmi offerti a Nalanda Università può essere trovato sul seguente URL: http://www.nalandauniv.edu.in/schools/ Quando è la scadenza per le domande per questo programma? Gli aspiranti candidati possono fare domanda per i programmi offerti a Nalanda Università durante tutto l'anno. L'Università segue ammissione dei Rolling. Valutiamo le applicazioni man mano che arrivano, con preselezione e intervistando i candidati a intervalli regolari. I candidati selezionati saranno intervistati dal gennaio 2017 in poi. I candidati che appaiono nelle loro esame finale della loro laurea nel 2017 possono anche iscriversi per l'ammissione. I posti sono limitati e sono riempiti su un primo arrivato, primo servito. Le prime applicazioni aiutano a garantire il posto nella scuola e la sistemazione di scelta. Per evitare delusioni su questi fronti si consiglia di applicare per i ricoveri al più presto. Il termine ultimo per le applicazioni per il primo turno dei ricoveri nell'anno accademico 2017 è 1 aprile Quanto questo costo del programma? I costi del programma Fee Dettagli Sem 1 Sem 2 Sem 3 Sem 4 Sem 1 Sem 2 Sem 3 Sem 4 Costo del corso 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR $ 470 $ 470 $ 470 $ 470 Quote di ammissione 6000 INR NIL NIL NIL 100 $ NIL NIL NIL Cauzione (rimborsabile) 6000 INR NIL NIL NIL 100 $ NIL NIL NIL totale 40.000 INR 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR $ 670 $ 470 $ 470 $ 470 ... [-]

MA

Master In Studi Buddhisti, Filosofia E Religioni Comparate

Campus A tempo pieno 4 semestri August 2017 India Delhi

La scuola promuove il pensiero critico e di esplorare un contesto più ampio culturale e storico del Buddhismo in singole regioni dell'Asia. [+]

La Scuola di Studi Buddisti, filosofia e religioni comparate Questa scuola dà particolare enfasi allo studio delle idee e dei valori buddisti in relazione ad altre tradizioni filosofiche e religiose. I più ampi contesti socio-storico-culturali dello sviluppo delle tradizioni buddhiste viene esaminato attraverso un curriculum innovativo e interdisciplinare .La scuola favorisce il pensiero critico e di esplorare il contesto più ampio culturale e storico del Buddhismo in singole regioni dell'Asia. aree di interesse Collegamento asiatico Diffusione del Buddismo Buddista Archeologia e Arte Sud ed Est tradizioni religiose asiatiche L'interazione delle tradizioni religiose Teoria e Metodi di Studi Religiosi programma Master Gli studenti sono tenuti a completare un lavoro di corso di 48 crediti (12 crediti per semestre) e presentare una tesi verso la realizzazione di un master. Sei di questi crediti corso sono per i corsi specifici tesi scattate con il consulente primario dello studente. Tutti gli studenti sono tenuti a seguire un corso un'indagine nel primo semestre di corsi; e un corso di metodologia nel corso del loro terzo semestre. La tesi MA deve essere approvato da un comitato di facoltà appropriata. La scuola ha una forte componente di lingua per docenti e studenti, in almeno una delle lingue classiche buddisti (in sanscrito, pali, cinese, tibetana) o un'altra lingua di partenza (ad es Prakrit per il giainismo, giapponese o coreano per il buddismo giapponese o coreano) . Questo permette agli studenti di leggere originali testi religiosi buddisti e gli altri e sviluppare le competenze necessarie per fare qualificato lavoro di ricerca Post-Laurea. studenti MA sono quindi tenuti ad avere la lettura la conoscenza di almeno una lingua classica, come il sanscrito, pali, cinese classico, o del Tibet. Ph.D. gli studenti devono avere una conoscenza avanzata della lingua classica rilevante e dovrebbero impiegare è la scrittura della tesi. I corsi della Scuola Visita il nostro sito per ulteriori informazioni: http://www.nalandauniv.edu.in/schools/sbs-pcr/ Facoltà Max Deeg {Preside Facoltà di Studi Buddisti, filosofia e religioni comparate} Il professor Deeg conseguito il dottorato di ricerca in classica Indologia e il suo professoral grado (abilitazione) in Studi Religiosi presso l'Università di Wuerzburg, Germania. Ha insegnato lingue e studi religiosi presso università giapponesi, tedeschi, austriaci e britannici. Le sue principali aree di ricerca sono la storia del sud-est asiatico e il buddismo dell'Asia orientale, il ruolo e la funzione delle narrazioni a tradizioni religiose asiatiche, e la storia di ricezione (Rezeptionsgeschichte) di studi religiosi e lo studio delle religioni asiatiche. Al momento il Professor Deeg sta lavorando a due progetti importanti, su una traduzione di Xuanzang di Datang-Xiyu-ji (Records del mondo occidentale), con un ampio commento storico, e sui primi testi cristiani di Cina Tang. Le sue pubblicazioni includono un (tedesco) Traduzione e studio del Gaoseng-Faxian-zhuan (Record of Eminent Monaco Faxian), una (tedesco) traduzione del Lotussutra, e vari articoli e saggi sulla storia del buddismo in Asia meridionale e orientale Asia e in altre religioni asiatiche (manicheismo, Taoismo, Bramanesimo). Garima Kaushik: {Assistant Professor} Garima è un archeologo che ha scavato a una serie di importanti siti archeologici storici e proto storici in India tra cui Sravasti, Dholavira, Govishana e Adi Badri. Lei è stato coinvolto in accademico, nonché attiva ricerca sul campo sui primi buddisti siti storici da oltre quindici anni. Ha lavorato come assistente archeologo nella Survey of India, Dipartimento sotto il Ministero della Cultura, Governo dell'India per oltre 12 anni e ha pubblicato numerose opere sul buddismo, il sesso e l'archeologia. Aleksandra Wenta {Assistant Professor} Aleksandra Wenta è Assistant Professor presso la Scuola di Studi Buddisti, filosofia e religioni comparate. Si è formato presso l'Università di Oxford, Banaras Hindu University e Università Jagellonica. Era Fellow presso l'Indian Institute of Advanced Study, Shimla (2012- 2014) dove ha lavorato sull'estetica del potere in Chidambaram medievale. I suoi interessi accademici spaziano dal Buddismo in India e Tibet, attraverso il sanscrito e la storia di Shivaismo in Kashmir e l'India del Sud, alle teorie di prestazioni ed emozioni in India pre-moderno. Attualmente sta lavorando sul dibattito dottrinale che ha dominato la scena nella storia intellettuale del mondo indo-tibetano dell'XI secolo che è stato costretto a entrare nel campo di battaglia della discussione critica durante l' 'età tantrico'. Aleksandra ha recentemente (2016) ricevuto una sovvenzione da TROVA: India-Europe Foundation per nuovi dialoghi, Italia. Patricia Sauthoff: {collega di insegnamento} Patricia è attualmente associato con la Scuola di Studi Buddisti, filosofia e religioni comparate come collega di insegnamento. Lei riceverà il suo dottorato di ricerca presso la Scuola di Studi Orientali e Africani, (Università di Londra) nei prossimi mesi. Ha conseguito anche un Master in Storia presso SOAS, un Master in Classics orientale da St. John College (Santa Fe, New Mexico), e Bas in Studi Religiosi e inglese presso l'Università del Colorado a Boulder. In precedenza ha insegnato corsi di religione, filosofia, letteratura, e Giornalismo presso il College of Santa Fe (New Mexico). Il suo ultimo viaggio in India era una storia Fellow estivo per la Wikimedia Foundation. Andrea Acri {Visiting Professore Associato} Andrea Acri è formato presso l'Università di Leiden (PhD 2011, MA 2006) e presso l'Università di Roma 'La Sapienza' (Laurea, 2005). Ha tenuto borse di ricerca nei Paesi Bassi (IIAS), Australia (ANU), il Regno Unito (Oxford Centro Studi indù) e Singapore (Asia Research Institute / NUS e Nalanda-Sriwijaya Centro / ISEAS-Yusof Ishak Institute). Il lavoro di Andrea si concentra sul trasferimento e la trasformazione delle religioni indiane (esp. Shivaismo e buddismo tantrico) e sistemi filosofici in tutto il Sud e Sud-Est asiatico. Opportunità di lavoro Oltre alla didattica, la ricerca e carriera Nalanda studenti stanno trovando occupazione nei settori aziendali e governativi, dei media e del giornalismo, diplomazia, organizzazioni internazionali, diritto,, lavoro sociale, il ministero, la tutela dell'ambiente, dei diritti umani, di comunicazione, di lavoro, le relazioni razziali , e l'etica applicata. FAQs Potete inviarmi maggiori informazioni su questo programma? Le informazioni complete su tutti i programmi offerti a Nalanda Università può essere trovato sul seguente URL: http://www.nalandauniv.edu.in/schools/ Quando è la scadenza per le domande per questo programma? Gli aspiranti candidati possono fare domanda per i programmi offerti a Nalanda Università durante tutto l'anno. L'Università segue ammissione dei Rolling. Valutiamo le applicazioni man mano che arrivano, con preselezione e intervistando i candidati a intervalli regolari. I candidati selezionati saranno intervistati dal gennaio 2017 in poi. I candidati che appaiono nelle loro esame finale della loro laurea nel 2017 possono anche iscriversi per l'ammissione. I posti sono limitati e sono riempiti su un primo arrivato, primo servito. Le prime applicazioni aiutano a garantire il posto nella scuola e la sistemazione di scelta. Per evitare delusioni su questi fronti si consiglia di applicare per i ricoveri al più presto. Il termine ultimo per le applicazioni per il primo turno dei ricoveri nell'anno accademico 2017 è 1 aprile Quanto questo costo del programma? I costi del programma Fee Dettagli Sem 1 Sem 2 Sem 3 Sem 4 Sem 1 Sem 2 Sem 3 Sem 4 Costo del corso 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR $ 470 $ 470 $ 470 $ 470 Quote di ammissione 6000 INR NIL NIL NIL 100 $ NIL NIL NIL Cauzione (rimborsabile) 6000 INR NIL NIL NIL 100 $ NIL NIL NIL totale 40.000 INR 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR $ 670 $ 470 $ 470 $ 470 ... [-]

Contatto

Nalanda University

Indirizzo Rajgir, District Nalanda
803116 Bihar, India
Sito web http://www.nalandauniv.edu.in/index.html
Telefono +91 7250891319