NABA - Nuova Accademia di Belle Arti, Milano

Introduzione

NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano – è un’innovativa istituzione formativa e insieme un dinamico centro artistico e culturale.

È un’Accademia legalmente riconosciuta del sistema di Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM), parte del comparto universitario italiano che fa capo al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), a cui afferiscono le istituzioni italiane preposte alla formazione alle arti, alla musica e allo spettacolo.

NABA offre corsi che rilasciano titoli equipollenti alle lauree di primo e secondo livello riconosciuti internazionalmente, master, corsi liberi e semestri in lingua inglese accreditati dal sistema universitario americano nelle aree delle arti visive, grafica, design, moda, media e scenografia.

Fortemente orientata alla sperimentazione, punta ad integrare formazione, ricerca e produzione e a promuovere una visione interdisciplinare, interculturale e socialmente responsabile della formazione e della produzione artistica.

Nel 2009, NABA è entrata a fare parte di Laureate International Universities.

history

Storia

LE RADICI

NABA è un’Accademia di iniziativa privata che nasce a Milano nel 1980 per volontà di Ausonio Zappa, Guido Ballo e Tito Varisco, con l’obiettivo di contestare la rigidità della tradizione accademica e di introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche artistiche contemporanee e al sistema dell’arte e delle professioni creative. Già nel 1981, viene riconosciuta dal Ministero alla Pubblica Istruzione (oggi MIUR Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca).

GLI ANNI ’80 – PRESTIGIOSI PROFESSIONISTI SI UNISCONO ALL’ACCADEMIA

Intorno ad essa si attiva un nucleo di artisti di fama con forte vocazione alla didattica: fra questi Kengiro Azuma, Emilio Isgrò, Carlo Mo, Emilio Tadini, Gianni Colombo, Lucio Del Pezzo, Franco Grignani, Mario Carieri, Umberto Mariani, Roberto Menghi, Aldo Montù, Waler Valentini, Gino Negri, Hidetoshi Nagasawa. E’ in particolare Gianni Colombo, artista e progettista e direttore dal 1985 al 1993, a definire la filosofia formativa della Accademia. Nell’84, ai precedenti indirizzi di Pittura, Scultura e Scenografia si aggiunge l’indirizzo di Advertising-Graphic Design e nell’88 quello di Moda.

GLI ANNI ’90 – LA SVOLTA INTERNAZIONALE

Nel corso degli Anni ’90, l’Accademia inizia il proprio percorso di internalizzazione che la porterà ad essere membro dell’ELIA (European League of Institutes of the Arts) ed aprire le proprie porte ad studenti stranieri europei e non. Fortemente legata al terrirorio, NABA continua a mantenere stretti legami con le Istituzioni e nel 1995, riceve dal Sindaco di Milano l’attestato di Benemerenza Civica: “NABA è cresciuta in prestigio e fama tanto da porsi quale interlocutrice italiana delle Accademie di Belle Arti in Europa e nel mondo”.

L’offerta didattica nel frattempo si arrichisceulteriormente, includendo i nuovi indirizzi nell’area del Design.

IL NUOVO MILLENNIO – NUOVI SPAZI E UN’OFFERTA FORMATICA ANCORA PIU’ RICCA

Fra il 2003 e il 2004 NABA si insedia nella nuova e prestigiosa sede di via Darwin 20 a Milano.

L’offerta formativa continua ad espandersi includendo anche percorsi formativi specialistici (master e bienni). Continuano le collaborazioni con diverse istituzioni e scuole internazionali. Dal 21 dicembre 2009 NABA è entrata a far parte di Laureate Education, un network internazionale di oltre 80 istituzioni accreditate che offrono corsi di laurea di primo e secondo livello a più di 1.000.000 studenti in tutto il mondo.

why naba

Perchè scegliere NABA

  1. Oltre 30 anni di eccellenza – Da oltre 30 anni NABA collabora con importanti aziende nazionali e internazionali, grazie alle quali la maggior parte degli studenti riesce ad inserirsi nel mondo del lavoro entro un anno dal diploma.

  2. Accreditamento – Riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) a partire dal 1980, i corsi accademici NABA rilasciano titoli con valore legale.

  3. Reputazione – Studiare in NABA significa diplomarsi in una delle migliori scuole nel settore del design, stando ad un’opinione autorevole quale quella di Domus Magazine.

  4. Visibilità nel mondo professionale – Grazie all’esclusivo approccio didattico che coniuga formazione teorica e laboratori progettuali, gli studenti hanno l’opportunità di mettersi alla prova su progetti reali per aziende nazionali ed internazionali.

  5. Curriculum di studi – L’offerta didattica NABA include un’ampia varietà di specializzazioni innovative orientate al mondo del lavoro.

  6. Campus – Il Campus NABA è provvisto di laboratori attrezzati per le diverse discipline, una copertura wireless estesa sull’intera superficie, uno spazio ristorazione-caffetteria e un giardino per una pausa rilassante.

  7. Eccellenza Accademica – Il corpo docente NABA è costituito al 100% da professionisti e artisti qualificati nei diversi settori di competenza.

  8. Un universo che gira attorno allo studente – Gli studenti vengono prima di ogni altra cosa in NABA. Le classi, composte da un numero ristretto di studenti, facilitano un dialogo diretto e un rapporto aperto con i docenti.

  9. Multiculturalità – Con oltre 3000 studenti provenienti da più di 70 paesi diversi, gli studenti acquisiscono una straordinaria esperienza di vita multiculturale.

  10. Milano – NABA è situata a Milano, una delle capitali del design e della moda. Una location che espone gli studenti ad un’infinità di stimoli nei diversi settori, che permette loro di partecipare ad eventi di portata internazionale e li avvicina all’Europa.

  11. Job Placement – NABA ha un ufficio dedicato all’inserimento degli studenti nel mondo del lavoro al completamento del ciclo di studi. Grazie alle numerose collaborazioni con le aziende, l’Accademia può offrire in media circa tre stage ad ogni studente.

  12. Un Network Internazionale – NABA fa parte del gruppo Laureate Education Institutions, un network internazionale di università in tutto il mondo. Gli studenti NABA possono beneficiare di esperienze di studio all’estero grazie al progetto Erasmus, a corsi di studio internazionali, a programmi di scambio interculturale o a corsi estivi in tutto il mondo.
Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese
  • Italiano

Visualizzazione MA » Visualizza i Master »

Programmi

Questa scuola offre anche:

Master

Master in Photography and Visual Design

Campus A tempo pieno 1 anno October 2016 Italia Milano

Il Master in Photography and Visual Design, unisce studi teorici a workshop e progetti pratici. Le attività del corso sono integrate con visite guidate a centri di ricerca e arene spettacoli, società di produzione audiovisiva, case editrici, teatri, atelier di artisti, musei e gallerie d'arte contemporanea. [+]

Il Master in Photography and Visual Design , unisce studi teorici a workshop e progetti pratici. Le attività del corso sono integrate con visite guidate a centri di ricerca e arene spettacoli, società di produzione audiovisiva, case editrici, teatri, atelier di artisti, musei e gallerie d'arte contemporanea. Workshop che simulano incarichi reali in veri studi attrezzati di strumenti tecnologici sono tenuti in collaborazione con una rete di aziende ed enti partner e si concentrano su varie aree di progetto dalle mostre fotografiche alle riveste, alle interazioni foto/video e ai progetti corporate. La seconda parte del corso è dedicata a un periodo di stage presso aziende selezionate o istituzioni come case editrici, uffici editoriali, agenzie fotografiche, archivi fotografici, musei, gallerie d'arte o studi fotografici che possano aiutare gli studenti ad entrare nel mondo del lavoro. La coniugazione di tutti questi diversi aspetti e approcci rappresenta l'insieme degli strumenti attraverso cui il master prepara professionisti innovatori ad entrare nel mondo della fotografia, dell'arte e della comunicazione nazionale e internazionale. Nel corso del Master accademico annuale in Photography and Visual Design gli studenti avranno l'opportunità di: Acquisire solide basi di conoscenza storica e culturale Sviluppare capacità tecniche e pratiche necessarie per avere successo sui mercati nazionali e internazionali Apprendere una serie di metodi professionali e di tecniche di presentazione che risulteranno utili nell'ambiente di lavoro INSEGNAMENTI: Progettazione e Allestimenti (Mostra Fotografica), Fotografia (Magazine), Photoediting (Progetto Video Fotografico, Progetto Corporate), Storia della fotografia, Computer Graphic, Fenomenologia dell'Immagine, Documentazione Fotografica, Fotografia Digitale, Portfolio Il corso ha valore riconosciuto dal MIUR come Master Accademico di I Livello e consente l’acquisizione di 60 crediti formativi (CFA) validi per il proseguimento degli studi in Italia o all’estero Opportunità Professionali Il master è orientato alla formazione di diverse figure professionali coinvolte nel ciclo di produzione, gestione e distribuzione delle immagini fotografiche sia per scopi commerciali che artistici: Fotografi che opereranno in vari settori tra cui pubblicità, moda, architettura e arte, Curatori, operatori culturali ed esperti nell'organizzazione di eventi per mostre fotografiche, festival, fiere e altri eventi culturali, Photo editor e consulenti d'immagine per aziende e case editrici, Specialisti nella ricerca iconografica e archivisti per banche immagini e agenzie di fotografia stock, Manager per organizzazioni culturali coinvolte nella produzione e gestione di materiali foto Ufficio Stage & Placement L’Ufficio Stage & Placement aiuta studenti e neodiplomati a identificare e candidarsi per posizioni di stage e di lavoro presso potenziali datori di lavoro. Entro un anno dal conseguimento del Master, l'81% degli studenti trova impiego presso aziende del settore (dati elaborati da Demoskopea relativi ai diplomati NABA 2012). Gli studenti sono inoltre assistiti nella redazione del loro curriculum, della lettera di presentazione e nell’organizzazione del proprio portfolio professionale. Collaborazioni di Stage & Placement NABA ha sviluppato negli anni uno stretto rapporto con diverse aziende leader nel settore con le quali collabora attivamente per l’attivazione di stage per i propri studenti. Tra queste: Fondazione La Triennale di Milano, Fondazione Museion - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Bolzano, Form Content Londra, BAK, basis voor actuele kunst, Oliviero Toscani Studio, Sotheby's Italia, Skira Editore, Associazione Viafarini, Artshow Edizioni, Careof Organization for Contemporary Art,Open Care [-]

Master Program in Creative Advertising

Campus A tempo pieno 1 - 1 anno October 2016 Italia Milano

Con sede a Milano, il Master in Creative Advertising è un'iniziativa di NABA in collaborazione con la Media Design School di Auckland, in Nuova Zelanda. Gli studenti di questo master annuale svilupperanno le capacità di copywriting, storytelling e art direction in modo da poter creare campagne pubblicitarie su vari tipi di media. [+]

Media Design School leader mondiale nella formazione in creative advertising arriva in Italia. L' AdSchool di Media Design School è una realtà riconosciuta a livello internazionale per essere stata il trampolino di lancio di moltissimi professionisti nel settore pubblicitario. Da quest'anno, l'offerta accademica si arricchisce ulteriorimente e, oltre ai corsi che saranno erogati presso la sede centrale di Auckland, Media Design School aprirà un corso a Milano in collaborazione con NABA Con sede a Milano, il Master in Creative Advertising è un'iniziativa di NABA in collaborazione con la Media Design School di Auckland, in Nuova Zelanda. Gli studenti di questo master annuale svilupperanno le capacità di copywriting, storytelling e art direction in modo da poter creare campagne pubblicitarie su vari tipi di media. La prima parte del programma è dedicata ai fondamenti della pubblicità creativa, dalla terminologia ai migliori esempi pratici. Gli studenti saranno messi alla prova da aziende leader e professionisti esperti attraverso brief creativi concepiti per fornire loro una conoscenza professionale dei processi pubblicitari. Durante l'ultimo mese del master, gli studenti lavoreranno ad un progetto finale che sarà presentato a tutti i docenti della facoltà, ad esaminatori esterni e a critici. Nel corso del programma di studi, gli studenti avranno inoltre la possibilità di fare uno stage. PIANO DI STUDI: Pubblicità, Sociologia dei Processi Culturali, Project Design, Art Direction, Tecniche di Documentazione Audiovisiva, Tecnologie e Applicazioni Digitali, Nuovi Media. OPPORTUNITÀ PROFESSIONALI I diplomati acquisiranno le capacità per intraprendere una carriera n agenzie creative e studi di progettazione internazionali come: Creative director Brand consultant Media planner Copywriter Art director Oltre al Diploma di Master rilasciato dalla Scuola di Media Design di Auckland, gli studenti idonei riceveranno un Diploma di Master Accademico rilasciato da NABA e riconosciuto dal Ministero Italiano dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. MEDIA DESIGN SCHOOL La Scuola di Media Design in Nuova Zelanda è un istituto d'istruzione superiore privato altamente riconosciuto per i settori creativi. La scuola con sede a Auckland offre master specialistici in settori creativi emergenti e diplomi triennali nel campo dell'animazione in 3D, del media design, degli effetti visivi, game art e game programming. Gli ex studenti della Scuola di Media Design School hanno lavorato presso aziende del calibro di DreamWorks, Pixar, BBDO e Saatchi & Saatchi, e hanno lavorato a importanti produzioni tra cui The Hobbit e Avatar. [-]

MA

MA in Communication Design

Campus A tempo pieno 2 anni October 2016 Italia Milano

Il Biennio specialistico in Design della Comunicazione sintetizza le tipiche dimensioni economiche dell'attività con le dimensioni artistico-espressive applicandosi dal contesto di utilizzo delle nuove tecnologie. [+]

Il Biennio specialistico in Design della Comunicazione sintetizza le tipiche dimensioni economiche dell'attività con le dimensioni artistico-espressive applicandosi dal contesto di utilizzo delle nuove tecnologie. Il percorso di studi è concepito con l'obiettivo di aiutare gli studenti a sviluppare una solida formazione nel campo del marketing e della comunicazione integrata acquisendo un ampio ventaglio di competenze espressive attraverso l'uso di reali strumenti di design. Il programma di studi fornisce agli studenti gli strumenti di cui hanno bisogno per intraprendere in modo consapevole e indipendente tutte le fasi di progetti di comunicazione complessi segnalando loro le implicazioni del proprio lavoro. Il corso ha valore riconosciuto dal MIUR come Diploma Accademico di II Livello equipollente alla laurea specialistica. Opportunità Professionali Gli studenti possono mettere in pratica la conoscenza teorica e tecnica acquisita durante il corso in un'ampia gamma di contesti comunicativi, in particolare quelli caratterizzati da problematiche di design complesse. I diplomati di questo programma di studi possono rivestire cariche professionali quali: Designer della comunicazione, Professionisti del marketing presso studi, agenzie di comunicazione e agenzie di produzione multimediale Placement L' ufficio stage e placement aiuta gli studenti nel processo di ricerca e selezione assistendoli in tutte le fasi supportandoli anche nella fase di strutturazione degli strumenti di autopromozione. Entro un anno dal conseguimento del Biennio, l'81% degli studenti trova impiego presso aziende del settore (dati elaborati da Demoskopea relativi ai diplomati NABA 2013). Stage Nel corso degli anni, NABA ha sviluppato relazioni con aziende leader del settore con le quali ha attivato convenzioni di stage. Tra queste: Provincia di Milano, Armando Testa, Arnoldo Mondadori Editore, Lowe Pirella, McCann Erikso, Saatchi & Saatchi, Velvet, Gruppo Editoriale L'Espresso, Il Sole 24 ORE, Publikompass, Emergency ONG ONLUS, Leo Burnett, Giangiacomo Feltrinelli Editore Lingue Italiano Crediti 120 [-]

MA in Design (specialization in Product Design)

Campus A tempo pieno 2 anni October 2016 Italia Milano

Nel Biennio specialistico in Design con indirizzo Product Design, gli studenti si preparano a diventare professionisti analizzando gli scenari e progettando o riprogettando oggetti attraverso l'approfondimento di un rapporto fisico e pratico con essi. [+]

La transizione del mondo moderno da una "società di beni" a una "società di servizi" offre oggi ai designer la possibilità di esplorare più approfonditamente l'etica del design. Gli esseri umani nel periodo post-industriale stanno scoprendo i limiti del progresso e stanno lavorando per instaurare un rapporto sostenibile con la natura e l'ambiente. Pertanto, oggi molti progetti di design aggiungono una dimensione di produzione socialmente responsabile . Nel Biennio specialistico in Design con indirizzo Product Design, gli studenti si preparano a diventare professionisti analizzando gli scenari e progettando o riprogettando oggetti attraverso l'approfondimento di un rapporto fisico e pratico con essi. Grazie alla continua interazione con docenti e professionisti , gli studenti diventano designer a tutto tondo, capaci di dirigere tutte le fasi dello sviluppo di un prodotto, dall'ideazione fino alla produzione vera e propria passando attraverso la fase di definizione della strategia di progettazione e di ricerca dei materiali . Il corso ha valore riconosciuto dal MIUR come Diploma Accademico di II Livello equipollente alla laurea specialistica. Nel corso del Biennio specialistico in Product Design gli studenti avranno l'opportunità di: Apprendere l'approccio contemporaneo al design basato sulla cultura del design italiana Ricercare e progettare nuove relazioni tra persone, ambiente e oggetti Decifrare e analizzare nuovi scenari di riferimento Progettare promuovendo un rapporto fisico e pratico con gli oggetti Sviluppare progetti su temi innovativi Esplorare le varie idee e strategie dei designer professionisti per sviluppare un'identità personale nel fare design PRIMO ANNO: Storia del Design, Metodologia della progettazione, Tecnologia dei nuovi materiali, Product Design I, Rendering 3D, Light Design, Cultura del Progetto, Tecniche dei nuovi Media integrati SECONDO ANNO: Design Management, Product Design II, Brand Design, Interaction Design, Decorazione, Exhibition Design, Progettazione Multimediale Opportunità professionali I diplomati al Biennio specialistico in Product Design possono lavorare in tutti i settori delle attività professionali che operano nel campo del design nel suo senso più ampio, dai beni di consumo all'arredamento, dai sistemi per i servizi ai prodotti interattivi. Studi professionali e aziende assumono diplomati in qualità di: Design manager, Consulenti di Product design, Coordinatori di progetto, Responsabili sviluppo prodotto Ufficio Stage & Placement L' ufficio stage e placement aiuta gli studenti nel processo di ricerca e selezione assistendoli in tutte le fasi supportandoli anche nella fase di strutturazione degli strumenti di autopromozione. Entro un anno dal conseguimento del Biennio, l'81% degli studenti trova impiego presso aziende del settore (dati elaborati da Demoskopea relativi ai diplomati NABA 2012). Collaborazioni di Stage & Placement Nel corso degli anni, NABA ha sviluppato relazioni con aziende leader del settore con le quali ha attivato convenzioni di stage. Tra queste: Aldo Cibic – Cibicworkshop, Azimut-Benetti, Bonetto Design International, Festina Italia, Giochi Preziosi, Giorgio Armani, Intégral Ruedi Baur et Associés, Luxottica, Pininfarina Extra, Studio Italo Rota & Partners, Tagua, The Swatch Group, Zanotta [-]

MA in Design (specializzazione in Interior Design)

Campus A tempo pieno 2 anni October 2016 Italia Milano

Il corso è caratterizzato dai suoi Project Workshops, in cui gli studenti affrontano temi ad elevata complessità, sviluppati con un approccio interdisciplinare sotto la guida di un piccolo team di professori, ognuno responsabile di uno specifico aspetto del progetto. [+]

Negli ultimi decenni gli interni hanno rivestito un ruolo sempre più importante negli ambienti individuali e collettivi. Lo spazio “interno” è sostanza costruita e penetrarlo significa non più entrare in un vuoto ma diventare parte di un corpo complesso. L'interior design anima e dà vita ai complessi edifici pubblici che sorgono nelle città contemporanee e dà significato agli spazi pubblici che rappresentano l’interno della città stessa. Il corso è caratterizzato dai suoi Project Workshops, in cui gli studenti affrontano temi ad elevata complessità, sviluppati con un approccio interdisciplinare sotto la guida di un piccolo team di professori, ognuno responsabile di uno specifico aspetto del progetto. I corsi di design sono dedicati allo sviluppo di specifici approcci metodologici e tecnici al design degli spazi domestici. I corsi teorici sono dedicati all’esplorazione del panorama storico e contemporaneo del design italiano, con una panoramica della scena internazionale dell’arte, dell’architettura e del design. Infine i workshop creativi, in cui gli studenti si dedicano allo sviluppo di progetti pratici, sono tenuti da personalità del mondo dell’interaction design, del design della comunicazione e dell'exhibition design. Il corso ha valore riconosciuto dal MIUR come Diploma Accademico di II Livello equipollente alla laurea specialistica. Opportunità Professionali Gli studi di progettazione e le aziende di design assumono i diplomati al Biennio specialistico in Interior Design per gestire gli spazi in ambienti domestici, in spazi commerciali, in stabilimenti di produzione e ambienti culturali, inclusi musei, fiere e negozi. Essi devono altresì progettare spazi pubblici di grande importanza (come uffici, ospedali, scuole e università) oltre a strutture ricettive nell'era del turismo di massa. Placement L’Ufficio Stage & Placement aiuta studenti e neodiplomati a identificare e candidarsi per posizioni di stage e di lavoro presso potenziali datori di lavoro. Entro un anno dal conseguimento del Biennio, l'81% degli studenti trova impiego presso aziende del settore (dati elaborati da Demoskopea relativi ai diplomati NABA 2013). Stage NABA ha sviluppato negli anni uno stretto rapporto con diverse aziende leader nel settore con le quali collabora attivamente per l’attivazione di stage per i propri studenti. Tra queste: Aldo Cibic – Cibicworkshop, Azimut-Benetti, Bonetto Design International, Festina Italia, Giochi Preziosi, Giorgio Armani, Intégral Ruedi Baur et Associés, Luxottica, Pininfarina Extra, Studio Italo Rota & Partners, Tagua, The Swatch Group, Zanotta Lingue Inglese Crediti 120 [-]

MA in Fashion and Textile Design

Campus A tempo pieno 2 anni October 2016 Italia Milano

Il biennio specialistico in Fashion and Textile Design offre agli studenti un'esperienza formativa ampia e profonda che li preparerà per la carriera che sceglieranno nella futura vita lavorativa. [+]

L'attenzione di NABA verso la connessione tra moda e arte promuove l'eccellenza professionale e maggiori opportunità di lavoro. Con un approccio creativo e pratico, NABA porta ogni studente a trovare e sviluppare il proprio talento, guidato da docenti esperti attraverso esperienze di collaborazione con aziende connesse alla vita culturale, sociale ed economica della città. La conoscenza professionale e le capacità si sviluppano in un'atmosfera di curiosità e motivazione. Il percorso didattico prevede la trasformazione di studenti in professionisti attraverso principi di crescita personale chiara e autentica. Il Biennio Specialistico in Fashion and Textile Design offre agli studenti un'esperienza formativa ampia e profonda e fornisce loro tutti gli strumenti utili allo sviluppo di una brillante carriera nell’ambito scelto. I corsi principali del programma di studi, tenuti da importanti professionisti del settore, si fondano essenzialmente sull'esperienza di laboratorio. Mentre in molte scuole i professionisti rivestono un ruolo di visiting professor, in questo programma essi sono mentori del design, seguendo e guidando la crescita delle capacità individuali di ogni studente. Progetti in collaborazione con aziende sono distribuiti nei due anni di studio con la partecipazione di piccoli gruppi di studenti selezionati a ogni progetto. Il corso ha valore riconosciuto dal MIUR come Diploma Accademico di II Livello equipollente alla laurea specialistica. Opportunità Professionali I diplomati al Biennio Specialistico in Fashion and Textile Design potranno lavorare come Fashion designer Textile designer Giornalisti /Critici di moda (online e offline) Art director Consulenti creativi per le aziende Imprenditori della propria azienda di moda Placement L' ufficio stage e placement aiuta gli studenti nel processo di ricerca e selezione assistendoli in tutte le fasi supportandoli anche nella fase di strutturazione degli strumenti di autopromozione. Entro un anno dal conseguimento del Biennio, l'81% degli studenti trova impiego presso aziende del settore (dati elaborati da Demoskopea relativi ai diplomati NABA 2013). Stage Nel corso degli anni, NABA ha sviluppato relazioni con aziende leader del settore con le quali ha attivato convenzioni di stage. Tra queste: Costume National, ETRO Fashion Group, Gianni Versace, Gucci, Jil Sander Italia, Kenzo, Max Mara, Missoni, Moschino, Valentino Premiere Vision, Triumph, Trussardi, Woolmark . Lingue Inglese Crediti 120 [-]

Master of Arts in Visual Arte and

Campus A tempo pieno 2 anni October 2016 Italia Milano

Il Biennio specialistico in Arti Visive e Studi Performativi è l'unico programma di studi in Europa a unire una solida formazione nel campo della produzione di arti visivi attraverso un programma curatoriale altamente specializzato . [+]

Il Biennio specialistico in Arti Visive e Studi Performativi è l'unico programma di studi in Europa a unire una solida formazione nel campo della produzione di arti visivi attraverso un programma curatoriale altamente specializzato . Gli studenti esplorano la cultura visiva, le arti visive e performative, gli studi curatoriali, l'allestimento di mostre, la gestione dell'arte contemporanea, la critica d'arte, la scrittura e la comunicazione. Partecipano altresì a un ampio ventaglio di progetti di laboratorio che permettono loro di entrare direttamente in contatto con artisti e professionisti a livello internazionale . Inoltre, partecipano a una serie di attività interdisciplinari attraverso lezioni, workshop, seminari e mostre allo scopo di produrre nuovi modelli formativi e operativi nel campo dell'arte contemporanea. Il corso ha valore riconosciuto dal MIUR come Diploma Accademico di II Livello equipollente alla laurea specialistica. Nel corso del Biennio specialistico in Arti Visive e Studi Performativi gli studenti avranno l'opportunità di: Produrre ed esporre opere d'arte professionali e progetti curatoriali Diventare operatori professionisti nel mondo dell'arte a livello nazionale e internazionale Imparare ad utilizzare raccolte di elementi estetici e visivi per lavorare con le immagini Acquisire una conoscenza delle principali metodologie teoriche e di ricerca dell'arte contemporanea Sviluppare competenze professionali nella comunicazione e nell'organizzazione di varie attività culturali Sviluppare competenze avanzate nel disegno pittorico, nel graphic design, nel video, nella fotografia, nel sound design e in altri media Approfondire la conoscenza della storia dell'arte, dell'economia dell'arte e del mondo dell'arte contemporanea PRIMO ANNO: Arti Visive I, Curatela I, Allestimento I, Design per Editoria I, Fotografia I, Fenomenologia dell'Arte Contemporanea, Teoria e Metodo dei Mass Media, Museologia SECONDO ANNO: Arti Visive II, Curatela II, Allestimento II, Design per Editoria II, Fotografia II, Antropologia Visuale, Storia dell'Arte Contemporanea, Economia dell'Arte Opportunità Professionali I diplomati possono rivestire cariche professionali quali: Artisti, Curatori, Editor di riviste specializzate e libri, Critici d'arte e giornalisti, Designer di allestimenti di mostre, Direttori di musei e gallerie d'arte, Consulenti per case d'asta, Commercianti d'arte, Direttori di enti pubblici Ufficio Stage & Placement L’Ufficio Stage & Placement aiuta studenti e neodiplomati a identificare e candidarsi per posizioni di stage e di lavoro presso potenziali datori di lavoro. Entro un anno dal conseguimento del Biennio, l'81% degli studenti trova impiego presso aziende del settore (dati elaborati da Demoskopea relativi ai diplomati NABA 2012). Gli studenti sono inoltre assistiti nella redazione del loro curriculum, della lettera di presentazione e nell’organizzazione del proprio portfolio professionale. Collaborazioni di Stage & Placement NABA ha sviluppato negli anni uno stretto rapporto con diverse aziende leader nel settore con le quali collabora attivamente per l’attivazione di stage per i propri studenti. Tra queste: Fondazione La Triennale di Milano, Fondazione Museion - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Bolzano, Form Content Londra, BAK, basis voor actuele kunst, Oliviero Toscani Studio, Sotheby's Italia, Skira Editore, Associazione Viafarini, Artshow Edizioni, Careof Organization for Contemporary Art,Open Care [-]

Video

Benvenuti in NABA

Contatto
Indirizzo
NABA - Nuova Accademia di Belle Arti, Milano
Via C. Darwin, 20

Milano, 20143 IT