Lauree di secondo livello in Storia dell'arte

Confronta 17 Master in Storia dell'arte

Storia dell'arte

Un master in storia dell'arte è un programma universitario che cerca di diffondere la conoscenza per gli studenti che desiderano ottenere una maggiore comprensione della storia dell'arte, e le epoche storiche che portano un grande significato per la creatività dell'arte. In questo programma di master, gli studenti hanno l'opportunità di esaminare i diversi periodi storici dell'arte, così come i loro contesti sociali. A parte la storia dell'arte, si guadagna le abilità visive critiche che dovrebbero aiutarli a ampliare le loro prospettive nella loro pratica di arte e arte apprezzando in generale. La maggior parte delle università che offrono un programma di master in storia dell'arte fanno anche offrire un programma di scapoli di storia dell'arte. Mentre alcune università possono insistere su uno che ha una laurea in storia dell'arte prima di perseguire una laurea, la maggior parte delle università non consentono l'iscrizione per gli studenti il ​​cui primo grado non di origine storia dell'arte sono. Tuttavia, per questi casi, un esame speciale per esaminare una certa competenza nei programmi di arte può essere richiesto.Questo programma di master è ampia e ha una varietà di possibili aree in cui uno studente di iscriversi per il programma di master può decidere di avventurarsi verso. Arte africana, orientale arte, l'architettura e la fotografia sono alcuni degli esempi di campi che uno studente di master in storia dell'arte possono scegliere di adottare. Obiettivi di carriera di uno studente e gli interessi intellettuali personali dovrebbero essere il fattore guida nel fare una scelta di campo di perseguire.

Ulteriori informazioni

Master of Letters in Art History: Inventing Modern Art

University of Glasgow
Campus A tempo pieno 2 semestri August 2017 Regno Unito Glasgow

Inventing Modern Art enables you to understand how painting, design and architecture took new forms and meanings in an age of radical social, scientific and technological change. Working with leading experts, you will learn to interpret these from theoretical as well as object-based approaches. [+]

Master in Storia dell'arte. Art History: Inventing Modern Art, 1768-1918 MLitt Inventing Modern Art enables you to understand how painting, design and architecture took new forms and meanings in an age of radical social, scientific and technological change. Working with leading experts, you will learn to interpret these from theoretical as well as object-based approaches. Why this programme World-leading resources, from Charles Rennie Mackintosh’s School of Art to the Burrell Collection and The Hunterian, home to the world’s largest public Whistler display. State-of-the-art collections access at the new Kelvin Hall Study Centre, and tuition by specialists including the Mackintosh and European Modernism Academic Curator. Programme Structure The programme offers a wide-ranging mix of taught and research components, and is taught by a team including the Academic Curator in Mackintosh studies and European Modernism, and experts in the Enlightenment, Whistler, Impressionism, the Vienna Secession, and dress history.  The 20-credit core course on 'Research Methods in Practice' is taken by all students in Semester 1, and provides an introduction to the key techniques and principles of advanced art-historical study and research. This provides a foundation for the programme's other components, which consist of: A compulsory dissertation (60 credits; 15-20,000 words, including footnotes and bibliography). This is submitted in August and written under the guidance of a specialist tutor. It provides opportunity for self-directed research on a topic chosen by the student in consultation with the programme convener and the tutor. Five individual option courses, each worth 20 credits. These enable you to study particular themes or artistic movements in depth, and, if desired, also to obtain work experience. They include opportunities for first-hand engagement with relevant work in local collections and the new Kelvin Hall Collections Study Centre, and are selected from the following list. Some courses are taught in Semester 1 and some in Semester 2 (not all are available each year): Whistler, Impressionism, and European Avant-Gardes Impressionism: Innovation and Invention 1874-1926 The Artistic House Reading International Art Nouveau Historicism: German Art, Architecture and Design 1850-1918 The Birth of Modern Fashion? Textiles and Dress, 1680-1815 Victorian Visions: Dress and Textiles c. 1837-1901 Scottish Textile Histories Object-based research in the decorative arts Collecting East Asian Art Scientists, Antiquarians and Collectors Landscape Art and the Geography of 18th Century Britain Cultures of Collecting Provenance Work Placement   Independent Study   Student Exhibition Semester Abroad (Ecole du Louvre, Paris) Research Forum   One or more of your option courses may be chosen from those available in other College of Arts subjects, to create a distinctive interdisciplinary emphasis within your degree. The programme convener will give guidance on choices relevant to your personal goals and interests.  Entry requirements for entry in 2017 Entry requirements for postgraduate taught programmes are a 2.1 Honours degree or equivalent qualification (for example, GPA 3.0 or above) in a relevant subject unless otherwise specified. Note: A minimum 2.1 in History of Art or a related subject is required. You should also submit a writing sample of 2-3000 words, a CV and a personal statement. International students  with  academic  qualifications below those required should contact our partner institution,  Glasgow International College, who offer a range of pre-Masters courses. English language requirements For applicants whose first language is not English, the University sets a minimum English Language proficiency level. International English Language Testing System (IELTS) Academic module (not General Training): overall score 7.0 2 subtests not lower than 7.0 and no other sub-test lower than 6.5 or equivalent scores in another recognised qualification: Common equivalent English language qualifications All stated English tests are acceptable for admission for both home/EU and international students for this programme: ibTOEFL: 95; no sub-test less than:
 Reading: 23 Listening: 23 Speaking: 22 Writing: 24 CAE (Cambridge Certificate of Advanced English):  185  overall; no sub-test less than  176 CPE (Cambridge Certificate of Proficiency in English):  185  overall; no sub-test less than  176 PTE Academic (Pearson Test of English, Academic test):  68; no sub-test less than  62 For international students, the Home Office has confirmed that the University can choose to use these tests to make its own assessment of English language ability for visa applications to degree level programmes. The University is also able to accept an IELTS test (Academic module) from any of the 1000 IELTS test centres from around the world and we do not require a specific UKVI IELTS test for degree level  programmes. We therefore still accept any of the English tests listed for admission to this programme. Pre-sessional courses The University of Glasgow accepts evidence of the required language level from the English for Academic Study Unit Pre-sessional courses. We also consider other BALEAP accredited pre-sessional courses: Career prospects The programme provides a strong foundation for work in the museum, heritage, and education sectors, as well as in media, publishing, and arts administration. Its distinctive object-based study sessions and field trips introduce you to key professionals, whilst the placement option provides 'live' work experience - an essential first step in much arts employment. Our Art History Masters' graduates have secured curatorial posts at institutions including the Palace of Westminster, V&A Museum, Ironbridge Museum, and Thomas Jefferson's Monticello, as well as specialist positions with film and TV companies and auction houses. For those interested in an academic career, the dissertation component provides essential preparation  for  doctoral research.  [-]

Master In Comunicazione, Arte E Cultura

University of Minho - Institute of Social Sciences
Campus Part time 4 semestri October 2017 Portogallo Braga

Il Master in Arti della Comunicazione e Cultura offre uno scenario vario che integra e riconcilia gli approcci teorici e metodologici per l'arte, comunicazione e cultura. Queste aree, strettamente legate non solo evocare specialità tecniche e scientifiche consolidato che coinvolge attività economiche e sociali in forte espansione. [+]

Grado Accademico: Maestro ECTS: 120 Durata: 4 semestri Consiglio: TFR Località: Campus di Gualtar, Braga Predominante Area scientifica: scienze della comunicazione e Sociologia Il diploma di Master in Comunicazione, Arte e Cultura Offre uno sfondo variegato che integra e riconcilia gli approcci teorici e metodologici per l'arte, comunicazione e cultura. Queste aree, strettamente legate non solo evocare specialità tecniche e scientifiche consolidato che coinvolge attività economiche e sociali in forte espansione. Il Master presenta un programma coerente nel campo della cultura, dei media e della società, sottolineando il rapporto tra media, politica e società, gli usi e le potenzialità economiche, le immagini e la produzione artistica, la concettualizzazione di arte digitale, il rapporto tra Internet, arte e cultura, la formazione delle identità individuali e sociali e le relazioni interculturali. [-]

Master In Arti Liberali

University of St. Thomas
Campus A tempo pieno Part time 2 - 4 anni Iscrizioni aperte Stati Uniti d'America Houston + di 1

Il Master in grado Liberal Arts presso l'Università di San Tommaso è un laurea interdisciplinare che consente di scelta, la libertà e la flessibilità. [+]

Il Master in grado arti liberali è una laurea interdisciplinare che consente di scelta, la libertà e la flessibilità. Scegli tra 18 diverse aree di studio per personalizzare un corso di laurea che si adatta alle vostre interessi e obiettivi.

Scelta - Libertà - Flessibilità Il Master 36 ore di credito in Arti Liberali programma (MLA) fa appello a un gruppo eterogeneo di studenti che cercano un avanzamento professionale, l'ammissione in programmi di dottorato o di arricchimento personale. Offriamo corsi comodamente in programma. Migliora il tuo grado attraverso di studio all'estero e opportunità di stage.

Aree di concentrazione

Musica Applicata Storia dell'arte Studi Cattolici comunicazione Dramma Inglese francese Psicologia Generale storia studi internazionali Studi irlandesi Studi interdisciplinari Studi Medievali FILOSOFIA Scienze Politiche Studi Russi spagnolo Studi Social Justice teologia ... [-]

Contemporary Art Conservation - Master di Primo Livello

IED – Istituto Europeo di Design Venice
Campus A tempo pieno 12 mesi March 2017 Italia Venezia

Il tema della Conservazione dell’Arte Contemporanea è un tema cruciale, oggi al centro di continui dibattiti e controversie. La varietà e l’originalità dei materiali utilizzati, l’effimerità e la deperibilità di alcune opere, l’utilizzo di nuovi media e per finire l’immaterialità di alcune performance ed happening fanno sì che si tratti di un campo in continua e rapida evoluzione nel quale mancano figure professionali specialiste che possano occuparsi di questo enorme e inestimabile patrimonio. Partendo da questo spunto e dalle singole specificità delle due sedi, Accademia di Belle Arti Aldo Galli – IED Como e l’Istituto Europeo di Design di Venezia hanno stretto una partnership che propone un ambizioso progetto di Alta Formazione: il Master in Contemporary Art Conservation, un programma centrato sul tema della conservazione delle opere d’arte contemporanee e del restauro dei materiali utilizzati per la sua produzione. [+]

QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN INGLESE A chi si rivolge Il corso si rivolge a chi desidera acquisire una preparazione teorica e pratica specifica nell’ambito della conservazione del contemporaneo, sia a livello di preservazione dell’opera che di intervento sulla stessa. Pur rappresentando un elemento preferenziale, studi pregressi presso accademie di belle arti e scuole di restauro non costituiscono un requisito indispensabile per poter accedere al corso. Struttura e metodologia L’obiettivo del Master in Contemporary Art Conservation è quello di delineare un indirizzo metodologicamente valido per affrontare in maniera critica le problematiche esistenti in ambito conservativo, comprendendo se, come e quando intervenire sull’opera. Organizzato in moduli, il percorso formativo è suddiviso in due parti, tenute presso le sedi di Venezia e Como, le quali offriranno un’opportunità unica di studio e approfondimento grazie all’intervento di professionisti-docenti operanti nel settore e alla possibilità di visitare e conoscere a fondo musei e istituzioni fra le più importanti al mondo. Presso IED Venezia verranno tenuti i corsi legati all’ambito della conservazione, analizzandone, dopo una sessione introduttiva storico-artistica, le criticità e problematiche legate ad allestimenti, movimentazione e conservazione preventiva delle opere d’arte contemporanee. Si affronteranno inoltre i temi collegati alla loro, in modo da sviluppare competenze specifiche legate all’area della produzione di valore economico, in affiancamento a quello culturale e simbolico tipico delle opere d’arte. Presso l’Accademia di Belle Arti Aldo Galli – IED Como, sarà invece svolto l’approfondimento legato alla tematica del Restauro del contemporaneo, prendendo in esame l’evoluzione della teoria e delle tecniche del restauro applicate, i diversi approcci metodologici e le problematiche legate ai nuovi materiali utilizzati dagli artisti. La parte laboratoriale fornirà inoltre agli studenti gli strumenti per comprendere come e quando intervenire sull’opera, quali le possibili tecniche di restauro da adottare. Completa il percorso la realizzazione di tirocini specifici, in cantieri o presso istituzioni con finalità artistiche; l’esito di questi periodi di stage può condurre alla definizione di un progetto finale di tesi collegate all’esperienza sul campo. [-]

Master In Scienze Umane: Studi Critici Di Arte E Cultura (ricerca)

Vrije Universiteit Amsterdam
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Paesi Bassi Amsterdam

Il Dottorato di Ricerca in Studi Critici in Arte & cultura è un programma di due anni, che vi permetterà di sviluppare in un ricercatore professionista. Il programma si occupa di ... [+]

Master in Studi Critici di Arte & Cultura (Ricerca)

Questo programma di due anni è unico nei Paesi Bassi. Con particolare attenzione alle questioni metodologiche e teoriche, si correla le prospettive della storia dell'arte, studi sui media, gli studi di progettazione e di storia dell'architettura. Favorisce l'acquisizione di conoscenze, capacità di analisi e una capacità di riflettere criticamente sugli sviluppi storici e contemporanei nelle industrie culturali. Si concentra sull'analisi di "oggetti visivi" (da paesaggi, le città e gli edifici a opere d'arte in vari media, cinema, televisione, progettazione e giochi) nei loro contesti sociali, istituzionali, economici e ideologici. Il programma è in lingua inglese.... [-]


Laurea Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte

University of Cagliari
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Cagliari

I laureati potranno svolgere attività professionali a livelli di elevata competenza presso Musei, Soprintendenze, Biblioteche specializzate in Archeologia e Storia dell'arte, Enti locali e Istituti vari, impegnati nel campo della ricerca e valorizzazione del patrimonio archeologico e storico-artistico... [+]

I laureati potranno svolgere attività professionali a livelli di elevata competenza presso Musei, Soprintendenze, Biblioteche specializzate in Archeologia e Storia dell'arte, Enti locali e Istituti vari, impegnati nel campo della ricerca e valorizzazione del patrimonio archeologico e storico-artistico. Caratteristiche prova finale La prova finale per il conseguimento del titolo di studio consisterà nell'esposizione di un elaborato scritto, su un argomento inedito da concordare con uno dei docenti del corso. L'elaborato dovrà avere un carattere contributivo e non compilativo e dovrà avere un'estensione superiore a 50 cartelle di 2000 battute. Attraverso la discussione il candidato sarà in grado di dimostrare il livello specialistico di conoscenze e competenze acquisito nella singola disciplina e nell'ambito disciplinare di riferimento, con attenzione anche agli ambiti correlati. Conoscenze richieste per l'accesso Per l'accesso al Corso di laurea è richiesta una preparazione iniziale consistente nel possesso di conoscenze di base nel campo dell'archeologia, della storia dell'arte, della storia, della legislazione dei Beni culturali e delle competenze informatiche di base, già acquisite prima della verifica della preparazione individuale, preferibilmente attraverso un corso di laurea triennale in Beni culturali. In particolare lo studente dovrà aver maturato almeno 12 cfu nell'ambito delle discipline storiche; almeno 12 cfu nell'ambito delle Civiltà antiche e medievali; almeno 60 cfu nell'ambito delle discipline relative ai Beni storico archeologici e artistici, archivistici e librari, demoetnoantropologici e ambientali; almeno 6 cfu nell'ambito della Legislazione e gestione dei Beni culturali. Per la verifica è previsto un test di quiz a risposta multipla secondo modalità che saranno definite opportunamente nel regolamento didattico del corso di studio. Titolo di studio rilasciato Laurea magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte Lingua/e ufficiali di insegnamento e di accertamento della preparazione ITALIANO Capacità di applicare conoscenza e comprensione I laureati nei corsi di laurea magistrale della classe devono essersi formati sia nelle nuove metodologie e tecniche dell'archeologia sia nelle tradizionali discipline storiche. I laureati saranno in grado di applicare le proprie conoscenze nell'approccio con tematiche non familiari inserite in contesti di ampia portata connessi al proprio settore di studio. Sapranno analizzare e ricostruire in modo approfondito le dinamiche storico-culturali in relazione alla produzione, tradizione e valorizzazione dei siti e dei manufatti archeologici e storico-artistici, secondo metodologie avanzate dal punto di vista dell'innovazione scientifica e tecnologica. Il laureato in Archeologia sarà in grado di utilizzare dati inediti e dati bibliografici per interpretare le stratigrafie di scavo, i contesti abitativi, cultuali e funerari, in rapporto a insediamenti urbani o rurali; classificare i manufatti dal punto di vista tipologico e cronologico; catalogare e schedare il materiale archeologico; censire le emergenze archeologiche e valutarne l'appartenenza ai diversi ambiti produttivi e ai diversi stili artistici. Il laureato in Storia dell'arte sarà in grado di utilizzare dati inediti e dati bibliografici per interpretare le diverse fasi che contribuiscono alla definizione dell'opera d'arte nel suo complesso; classificare i manufatti dal punto di vista tecnico-formale, cronologico e stilistico; catalogare e schedare il materiale storico-artistico; valutare l'incidenza e l'opportunità degli interventi di restauro. Entrambi potranno agire in campo regionale, nazionale e internazionale, e assumersi la responsabilità di gestione in prima persona di un progetto di ricerca, ovvero dell'inserimento in un progetto collettivo, finalizzati non solo alla conoscenza scientifica, ma anche al restauro e alla valorizzazione delle opere d'arte. Nell'ambito di ciascun insegnamento sono previste attività seminariali e di laboratorio con la partecipazione attiva e verificabile degli studenti. Conoscenza e comprensione I laureati nei corsi di laurea magistrale della classe devono essersi formati sia nelle nuove metodologie e tecniche dell'archeologia sia nelle tradizionali discipline storiche. Rispetto al livello formativo della laurea triennale in Beni culturali, i laureati avranno acquisito ulteriori e approfondite conoscenze e capacità di comprensione relative anzitutto alla definizione del contesto storico e materiale in rapporto al patrimonio archeologico e storico-artistico, quindi all'applicazione delle più avanzate metodologie di censimento, catalogazione, studio analitico, interpretativo e comparativo dei relativi contesti e manufatti. Saranno inoltre in grado di elaborare idee originali in un contesto di ricerca e daranno prova dell'acquisizione di tali capacità nell'esame finale di laurea. Capacità di apprendimento Le capacità di apprendimento verranno stimate attraverso verifiche intermedie, diversificate in base alla tipologia dell'insegnamento, che consentiranno di valutare la corrispondenza fra il tempo stimato e il tempo effettivamente investito dagli studenti in relazione agli apprendimenti previsti. L'insegnamento verrà impostato in modo da valorizzare le competenze selettive e comparative, ai fini dell'acquisizione di un metodo di apprendimento. Le verifiche di profitto verranno effettuate anche attraverso test calendarizzati, conformi alle procedure stabilite dal regolamento didattico del corso. Il laureato possiede conoscenze a livello specialistico e capacità di apprendimento utili non solo all'ingresso nel mondo del lavoro ma anche a proseguire in modo autonomo il proprio percorso formativo con l'iscrizione a master di II livello che riguardino i Beni culturali, come pure a Scuole di specializzazione in Archeologia o in Storia dell'arte. Potrà inoltre aspirare alla prosecuzione del percorso di ricerca mediante partecipazione a concorsi per l'accesso a dottorati e per il conferimento di contratti o assegni universitari. Il corso fornisce le competenze necessarie, previo superamento della selezione, per l'iscrizione al Tirocinio Formativo attivo (TFA) per l'abilitazione all'insegnamento della Storia dell'arte nelle scuole medie superiori. Autonomia di giudizio I laureati saranno consapevoli delle peculiarità del patrimonio archeologico e storico-artistico mediterraneo ed europeo, con particolare riferimento alla Sardegna. Grazie agli approfondimenti in sede bibliografica e sul campo, potranno procedere a comparazioni fra il quadro isolano e il più vasto contesto nazionale e internazionale. Saranno così in grado di integrare le conoscenze e di formulare giudizi, anche sulla base di informazioni limitate, giungendo a proposte innovative per la conoscenza specialistica e la valorizzazione dei beni culturali, che includono anche una riflessione sulle responsabilità sociali ed etiche collegate all'applicazione dei giudizi e delle conoscenze acquisite. Abilità comunicative Il laureato è in grado di comunicare in modo chiaro a livello divulgativo e specialistico (ad esempio in occasione di dibattiti e convegni scientifici) in relazione alle tematiche e problematiche dell'archeologia e della storia dell'arte. E' inoltre in grado di presiedere gruppi di lavoro e di utilizzare le convenzioni specifiche della comunicazione scientifica. Abilità comunicative verranno acquisite anche attraverso i laboratori di lingua straniera previsti nell'ordinamento fra le ulteriori attività formative. Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati Funzionario di Musei, Soprintendenze, Biblioteche specializzate in Archeologia e Storia dell'arte, Enti locali e Istituti vari, impegnati nel campo della ricerca e valorizzazione del patrimonio archeologico e storico-artistico. Sbocchi occupazionali e attività professionali previsti dai corsi di laurea sono in ambiti nei quali opereranno, con funzioni di elevata responsabilità, come: istituzioni preposte alla conservazione e valorizzazione del patrimonio archeologico, come Soprintendenze e musei; organismi e unità di studio e di ricerca, di conservazione del patrimonio archeologico, artistico, documentario e monumentale presso enti ed istituzioni, pubbliche e private (quali Comuni, Province, Regioni, fondazioni); società, cooperative e altri gruppi privati in grado di collaborare in tutte le attività, dallo scavo alla fruizione pubblica, con gli enti preposti alla tutela del patrimonio archeologico; attività dell'editoria, della pubblicistica e di altri media specializzati in campo archeologico. Competenze associate alla funzione Funzionario di Musei, Soprintendenze, Biblioteche specializzate in Archeologia e Storia dell'arte, Enti locali e Istituti vari, impegnati nel campo della ricerca e valorizzazione del patrimonio archeologico e storico-artistico. I laureati nei corsi di laurea magistrale della classe devono: - possedere avanzate competenze sia di carattere storico che metodologico ai fini della ricerca e dell'esegesi critica nelle diverse aree e nei diversi settori cronologici relativi allo sviluppo delle arti (architettura, pittura, scultura, arti applicate) dal Medioevo all'età contemporanea; - possedere conoscenze teoriche e applicate dei problemi della conservazione, gestione, promozione e valorizzazione del patrimonio storico-artistico e delle sue istituzioni; - aver approfondito le problematiche specifiche relative alla storia e alla conservazione di un settore artistico determinato; - essere in grado di utilizzare pienamente i principali strumenti informatici negli ambiti specifici di competenza e in particolare in ordine alla catalogazione e documentazione dei beni storico-artistici e dei relativi contesti; - essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari. Funzione in contesto di lavoro Funzionario di Musei, Soprintendenze, Biblioteche specializzate in Archeologia e Storia dell'arte, Enti locali e Istituti vari, impegnati nel campo della ricerca e valorizzazione del patrimonio archeologico e storico-artistico. I laureati nei corsi di laurea magistrale della classe devono essersi formati sia nelle nuove metodologie e tecniche dell'archeologia sia nelle tradizionali discipline storiche, filologiche e artistiche. I laureati dovranno quindi possedere: - avanzate competenze scientifiche, teoriche, metodologiche ed operative relative al settore dell'archeologia e della storia dell'arte nelle età preistorica e protostorica, antica e medievale, supportate da conoscenza della storia e delle fonti scritte antiche; - competenze nel settore della gestione, conservazione e restauro del patrimonio archeologico, artistico, documentario e monumentale; - abilità nell'uso degli strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza, con particolare riferimento alle operazioni di rilievo dei monumenti e delle aree archeologiche, classificazione dei reperti, elaborazione delle immagini, gestione informatica dei testi scientifici; - capacità di usare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari. Descrizione obiettivi formativi specifici Alle singole attività formative del corso viene attribuito un numero di crediti basato sulla stima del tempo necessario ad uno studente medio per svolgere le attività richieste e raggiungere i risultati di apprendimento attesi. I laureati nel corso di laurea interclasse in Archeologia o in Storia dell'arte acquisiscono conoscenze a livello specialistico che rientrano in ambiti comuni ovvero specifici delle due lauree magistrali. In particolare acquisiscono competenze nell'ambito del restauro dei Beni culturali e perfezionano le conoscenze precedentemente acquisite nell'ambito dell'archeologia e storia dell'arte greca e romana, e dell'archeologia cristiana e medievale. Rispetto alla specificità dei due corsi, il laureato in Archeologia perfeziona inoltre le conoscenze precedentemente acquisite nell'ambito della paleontologia, dell'archeologia preistorica e protostorica, dell'archeologia fenicio-punica, della lingua, letteratura e filologia greca, dell'epigrafia latina e della storia romana, e acquisisce competenze nell'ambito della letteratura cristiana antica. Tali conoscenze verranno acquisite attraverso la frequenza delle lezioni frontali, degli scavi e dei laboratori relativi ai SSD L-ANT/03, L-ANT/01, L-ANT/07, L-ANT/08, BIO/08, GEO/01, L-OR/06, CHIM/12, L-FIL-LET/02, M-STO/08, M-STO/09. Il laureato in Storia dell'arte perfeziona inoltre le conoscenze precedentemente acquisite nell'ambito della storia dell'arte medievale, moderna e contemporanea, e della paleografia e diplomatica, e acquisisce competenze nell'ambito dell'estetica e della letteratura latina medievale e umanistica. Tali conoscenze verranno acquisite attraverso la frequenza delle lezioni frontali e dei laboratori relativi ai SSD L-ART/01, L-ART/02, L-ART/03, L-ART/04, M-FIL/04, L-FIL-LET/08, M-STO/09. Grazie al livello approfondito di conoscenze storiche, archeologiche e storico-artistiche, dal punto di vista sia dei contenuti sia dei metodi di studio, i laureati sono capaci di utilizzare le competenze acquisite per elaborare e realizzare progetti di ricerca in campo regionale, nazionale e internazionale, eventualmente grazie all'esperienza di studio all'estero maturata presso Università dell'Unione Europea nel quadro del progetto Socrates-Erasmus. Per acquisire dette competenze il laureato compie un percorso formativo che comprende il superamento di esami e la frequenza (non obbligatoria) di lezioni frontali, integrato da attività funzionali alla pratica nel settore archeologico e/o storico-artistico (scavi, laboratori di restauro dei manufatti, catalogazione, tirocini, etc.). [-]

Maestro Di Programmi Di Belle Arti (MFA)

California Institute of Integral Studies
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Stati Uniti d'America San Francisco

Come artisti, scrittori e attori del cuore di San Francisco, il nostro lavoro è influenzato dall'innovazione tecnologica, trasformazione culturale, e ridisegno urbano. Il nostro programma di studi offre agli studenti la possibilità di concentrarsi sulla propria pratica in un ambiente interdisciplinare. [+]

Master in Storia dell'arte. Master of Fine Arts Programmi (MFA) Benvenuti ai Programmi di AMF a CIIS! Come artisti, scrittori e attori del cuore di San Francisco, il nostro lavoro è influenzato dall'innovazione tecnologica, trasformazione culturale, e ridisegno urbano. Il nostro programma di studi offre agli studenti la possibilità di concentrarsi sulla propria pratica in un ambiente interdisciplinare. Nei nostri due anni, intensivi di 48 unità si completerà uno o più dei seguenti elementi: un manoscritto di libro-lunghezza o chapbook una serata di lunghezza danza, teatrali, o performance musicale una mostra di arti visive nella nostra galleria principale livello della strada un / progetto comunità artistica giustizia sociale Offriamo: Le dimensioni delle classi Intimate Mentoring con eccezionale, docenti impegnati Un formato del weekend intensivo che è ideale per gli adulti che lavorano Diverse prospettive e approcci interdisciplinari per fare arte Accesso diretto e costante ai ricchi Bay Area scena artistica Fare arte può essere un pioniere, atto di trasformazione che consente di modificare e talvolta rivoluziona-cultura. Gli studenti in questo programma di diventare più auto-riflessiva e abile nella loro pratica. Attraverso il dialogo intenso e transdisciplinare, che vedono il loro lavoro in un più ampio dialogo artistico, filosofico, culturale, e sviluppare il lavoro innovativo, sperimentale, e significativo che sfida le narrazioni e le percezioni personali e culturali. REQUISITI PER L'AMMISSIONE I candidati devono soddisfare i requisiti generali di ammissione dell'Istituto. Gli studenti devono completare il loro diploma di laurea prima di iniziare i programmi; non vi è alcun obbligo per quanto riguarda il campo di studio del corso di laurea. Gli studenti possono dimostrare adeguati livelli di realizzazione e di impegno per la loro arte per mezzo di campioni di lavoro e dichiarazioni personali. Diamo il benvenuto agli studenti provenienti da ogni settore; tuttavia, la Commissione giudicatrice può chiedere agli studenti di arti limitata o esperienza di scrittura per completare i loro gradi con qualche ulteriore corsi CIIS. Il programma ammette studenti in autunno (a partire da fine agosto) e la primavera (inizio nel gennaio ritardo) semestri. [-]

Master In Studi Storici

Nalanda University
Campus A tempo pieno 4 semestri August 2017 India Delhi

La Scuola di Studi Storici (SHS) è una comunità dinamica di docenti e studenti universitari, impegnato in una indagine sistematica e rigorosa in alcune delle domande fondamentali che riguardano esperienze storiche all'interno e all'esterno in Asia. I cinque spinte della Scuola, Archeologia, Interconnessioni asiatici, storia dell'arte, storia globale e di storia economica, sono costruite sulle fondamenta dell'antica Nalanda, soprattutto il suo ruolo di un condotto di legami intellettuali, religiosi ed economici vivaci dell'India con il mondo, e l'obiettivo della Scuola di Studi storici è quello di aprire nuove frontiere della conoscenza su interconnessioni tra la storia, la memoria e il tempo in contesti asiatici e non asiatici culturale, storico e filosofico è anche ispirato e sostenuto dall'eredità scolastica gloriosa dell'antica Nalanda. [+]

La Scuola di Studi storici La Scuola di Studi Storici (SHS) è una comunità dinamica di docenti e studenti universitari, impegnato in una indagine sistematica e rigorosa in alcune delle domande fondamentali che riguardano esperienze storiche all'interno e all'esterno in Asia. I cinque spinte della Scuola, Archeologia, Interconnessioni asiatici, storia dell'arte, storia globale e di storia economica, sono costruite sulle fondamenta dell'antica Nalanda, soprattutto il suo ruolo di un condotto di legami intellettuali, religiosi ed economici vivaci dell'India con il mondo, e l'obiettivo della Scuola di Studi storici è quello di aprire nuove frontiere della conoscenza su interconnessioni tra la storia, la memoria e il tempo in contesti asiatici e non asiatici culturale, storico e filosofico è anche ispirato e sostenuto dall'eredità scolastica gloriosa dell'antica Nalanda. Gli studenti della Scuola di Studi Storici acquisiranno una conoscenza incisivo di storia comparata e trans-regionale e storia globale, e sviluppare una conoscenza approfondita dei problemi metodologici e teorici, critici per la ricerca storica multidisciplinare. L'obiettivo prioritario di SHS è quello di fornire agli studenti l'abilità e la capacità necessarie per svolgere attività di ricerca originale e innovativo basato su reperti archeologici, fonti d'archivio in lingue classiche e moderne e ricerche sul campo. La Scuola di Studi Storici incoraggia la ricerca in collaborazione con gli studenti e docenti provenienti da università affiliate e le istituzioni, esperienza di studio all'estero, e la formazione in un indiano e / o di una lingua straniera. Gli studenti sono tenuti a perseguire la ricerca interdisciplinare, scegliere corsi rilevanti per i loro interessi di ricerca in altre discipline / scuole e studiare una lingua classica e moderna per migliorare le loro capacità di ricerca. aree di interesse Le aree di spinta della Scuola sono: connessioni asiatici archeologia Storia dell'arte storia globale storia economica Programma di Master La Scuola di studi storici al momento offre un programma di MA competitivo a livello internazionale, e sarà presto sviluppare un dottorato di ricerca il programma, incentrato sulla storia globale e comparativa. Tutti gli studenti del Master sono tenuti a ottenere un minimo di 48 crediti si sviluppa su 4 semestri. Il curriculum comprende un mix di core e corsi elettivi. I primi due semestri coprire corsi di base, corsi opzionali e un corso base di lingua; mentre terzo e quarto semestri sottolineano più infondendo capacità di ricerca negli studenti del maestro sottolineando più sui corsi opzionali specialistici, corsi di lingua di anticipo e componenti tesi. Ogni studente può scegliere tra una vasta gamma di lingue offerti alla scuola, vale a dire. Sanscrito, Pali, coreano e cinese. Il focus di ricerca della Scuola è ben supportato da letture vigilati, scrittura tesi di laurea e lavori sul campo. La scuola crede che gli studi interdisciplinari migliora l'esperienza educativa e permette allo studente di sfidare le proprie convinzioni attraverso l'apprendimento non solo diversi "fatti" di informazioni provenienti da diverse discipline ma in modo particolare, le diverse metodologie e modi di pensare. Molti corsi di SHS e la Scuola di Studi Buddisti, della filosofia e religioni comparate (SBS) sono elencati croce con l'altro. Opportunità di lavoro Oltre alla didattica, la ricerca e carriera Nalanda studenti stanno trovando occupazione nei settori aziendali e governativi, dei media e del giornalismo, della diplomazia, organizzazioni e musei internazionali. collaborazioni La Scuola ha stabilito le connessioni per i collegamenti di ricerca in collaborazione con le istituzioni di tutto il mondo. Alcuni di quelli principali sono: Nalanda-Sriwijaya Centre, Institute of Southeast Asian Studies (Singapore) Chulalongkorn University (Thailandia) Università di Pechino (Cina) Survey of India (ASI, India) Consorzio Europeo per Asian Field Study (ECAF, Francia) Istituto Internazionale di Studi Asiatici (IIAS, Paesi Bassi) I corsi della Scuola Corsi di base immaginare Asia Metodologie di ricerca Letture critiche in Studi Storici Elettivi Esplorare indo-persiana Storie Storia e Filologia in pre-modernità L'evoluzione del pensiero islamico: Concetti, Popoli, Spazi Storie intellettuale dell'India in prima modernità Pubblici e Patrimoni: Heritage, Storia, e la memoria in mondi globali dell'Asia meridionale Argomenti a East Asian Religions e Pensiero Sufismo intesa Visualizzare Asia del Sud: Siti e medium Fiumi di Monsoon Asia: Ambiente Naturale, Società e Economia lungo il Gange e Irrawaddy Buddismo dell'Asia meridionale (s) Scambi culturali tra pre-moderna del Sud e Sud-Est asiatico: Da 'Greater India' al 'sanscrita Cosmopolis' (e non solo) Buddismo in Global arte contemporanea, da ovest a est Introduzione alla cultura visiva a Colonial India Pre-moderna storia coreana The Ocean Interconnessioni indiani: movimenti di persone, merci e idee in tutta l'Africa orientale e l'arcipelago indonesiano Corsi di Lingua Introduzione al sanscrito I Introduzione al sanscrito II Intermedio sanscrito I introduttiva coreana Pali Facoltà Pankaj Mohan: {} Dean Pankaj Mohan ha studiato lingue dell'Asia orientale, la storia e le culture, inizialmente a Jawaharlal Nehru University, Nuova Delhi e successivamente all'Università di Pechino, Pechino, Seoul National University, Seoul e l'Australian National University, Canberra dove ha conseguito il dottorato di ricerca laurea in storia dell'Asia orientale. Ha insegnato lingua coreana, corsi di cinese e vari classici nella storia asiatica coreana e orientale presso l'Australian National University, l'Università di Sydney e l'Università di Copenhagen tra il 1991 e il 2009. Nel luglio 2009 è stato nominato Professore e Preside della Facoltà di Studi Korean International, l'Accademia di Studi Coreani, Corea del Sud, e ha ricoperto questa posizione fino al gennaio 2015 quando si trasferì a Nalanda University. Aditya Malik: {} Professor Aditya Malik è stato addestrato in filosofia, archeologia, storia, antropologia sociale e studi religiosi al St. Stephen College (Delhi), Deccan College (Pune) e l'Istituto Asia meridionale dell 'Università di Heidelberg (Germania) da dove ha conseguito il Ph. D. nella storia delle religioni, e abilitazione (laurea professorale) in moderni studi indiani. E 'stato Senior Fellow del Consiglio di ricerca tedesco (Heidelberg); Visitando Facoltà, Institute for Advanced Study, Hebrew University (Gerusalemme); Visiting Professor, Cluster Centro innovativa, Università di Delhi; Fellow, Max-Weber-Centre for Advanced Social Science Research (Erfurt / Germania); Vice Direttore, Nuova Zelanda Asia meridionale Centre (NZSAC); Direttore Associato, Nuova Zelanda India Research Institute (NZIRI); e capo di Studi Religiosi presso l'Università di Canterbury, in Nuova Zelanda. Sraman Mukherjee: {Assistant Professor} Sraman Mukherjee ha completato il suo dottorato di ricerca dal Centro di Studi in Scienze Sociali, Calcutta e l'Università di Calcutta. Formatosi come storico coloniale e l'inizio del post-coloniale in Asia meridionale, il suo lavoro esplora la politica del patrimonio guardando biografie moderne di siti, oggetti, monumenti, e storie disciplinari e istituzionali di archeologia e musei. Sraman ha ricoperto posizioni di ricerca post-dottorato presso l'Istituto Internazionale di Studi Asiatici (Leiden), presso il Dipartimento di Storia dell'Arte e l'Istituto di Studi Avanzati presso l'Università del Minnesota (Minneapolis), e il Royal Netherlands Institute del Sud-Est asiatico e dei Caraibi studi (KITLV, Leiden), e un posto di insegnante a termine presso l'Università Presidenza (Kolkata). Kashshaf Ghani: {Assistant Professor} Kashshaf Ghani ha ricevuto il suo Ph.D. in Storia presso l'Università di Calcutta. La sua tesi ha esplorato i rituali sufi e le pratiche devozionali in Asia meridionale attraverso ordini sufi, collegandolo ad aree al di fuori dell'Asia meridionale. I suoi campi di interesse: Sufismo, l'Islam in Asia meridionale e le società musulmane, con un focus sulla pre-moderna India (1000-1800). Ha ricoperto incarichi di ricerca presso la Società Asiatica, Calcutta; l'Università di Sorbonne-Nouvelle, Parigi e presso il Zentrum Moderner Orient, Berlino. Samuel Wright: {Assistant Professor} Samuel Wright ha ricevuto il suo Ph.D. presso l'Università di Chicago. La sua ricerca combina contesti intellettuali, politiche, letterarie, sociali, linguistiche e con lo studio della storia nei primi mesi moderna India (15 ° a 18 °). Le sue pubblicazioni coprono i campi della storia sociale, politica, letteraria e intellettuale. Ranu Roychoudhuri: {Assistant Professor} Ranu Roychoudhuri ricevuto la sua formazione post-laurea e di dottorato (2015) presso l'Università di Chicago. Lei è uno storico della fotografia e si specializza nel genere documentario. Il suo dottorato di ricerca focalizzata su convenzioni estetiche e le conseguenze socio-culturali di fotografie di massa diffuso in India del ventesimo secolo. Le sue aree di ricerca e di interesse di insegnamento comprendono archeologia dei media, mercato dell'arte, storia del cinema, l'arte contemporanea, e la storia della fotografia. Murari Kumar Jha {Assistant Professor} Murari Jha ha ricevuto una formazione nel campo della ricerca storica presso l'Università di Leiden, nei Paesi Bassi (2006-2013) e anche a Jawaharlal Nehru University, Nuova Delhi (1999-2006). Ha un dottorato di ricerca presso l'Istituto di Storia, Università di Leiden e un altro dottorato di ricerca presso il Centro di Studi Storici, Università di Jawaharlal Nehru. Nei Paesi Bassi, Murari imparato la lingua olandese e ha fatto la ricerca in base a (VOC), record Olandese delle Indie Orientali della Società nei National Archives, L'Aia. Il suo studio nei Paesi Bassi è stato sostenuto dal prestigioso programma di ENCOMPASS finanziato dalla NWO (Paesi Bassi Organizzazione per la ricerca scientifica) e durante il suo dottorato di ricerca, ha ricevuto la borsa altamente competitivo -AIO (Assistent in Opleiding) - da LUF (Leiden Fondo University). Da Leiden Murari si trasferisce a Singapore, dove ha lavorato come ricercatore post-dottorato presso Storia Dipartimento, NUS Christine Vial Kayser {Visiting Assistant Professor} Christine Vial Kayser ha studiato storia dell'arte presso l'Università di Paris-Sorbonne, e successivamente qualificato come curatore del museo da Institut National du Patrimoine di Parigi. Dopo diversi anni come curatore del museo, ha frequentato Goldsmiths College di Londra, guadagnando un MRES e poi un dottorato di ricerca da Parigi-Sorbona nella storia dell'arte contemporanea. Venendo da un background occidentale, che si occupa di arte asiatica, che lei prende in esame in una prospettiva comparativa, con un particolare interesse sul piano spirituale, e la fenomenologico. Abhishek S. Amar: {Visiting Professore Associato} Abhishek S. Amar è specializzata nella storia archeologica delle religioni dell'Asia meridionale in particolare buddismo e l'induismo. Dopo aver completato il suo dottorato di ricerca in Storia presso SOAS, Università di Londra, ha ricevuto una borsa di studio da Kate Hamburger Kolleg presso l'Università della Ruhr, in Germania nel 2009 per condurre una ricerca sulle interazioni inter-religiosi nei primi anni dell'India medioevale. Amar ha co-curato prospettiva interdisciplinare su un buddista sito Contestato: Bodhgaya Jataka (2012) e anche pubblicato articoli sulle principali riviste scientifiche e collezioni modificati. FAQs Potete inviarmi maggiori informazioni su questo programma? Le informazioni complete su tutti i programmi offerti a Nalanda Università può essere trovato sul seguente URL: http://www.nalandauniv.edu.in/schools/ Quando è la scadenza per le domande per questo programma? Gli aspiranti candidati possono fare domanda per i programmi offerti a Nalanda Università durante tutto l'anno. L'Università segue ammissione dei Rolling. Valutiamo le applicazioni man mano che arrivano, con preselezione e intervistando i candidati a intervalli regolari. I candidati selezionati saranno intervistati dal gennaio 2017 in poi. I candidati che appaiono nelle loro esame finale della loro laurea nel 2017 possono anche iscriversi per l'ammissione. I posti sono limitati e sono riempiti su un primo arrivato, primo servito. Le prime applicazioni aiutano a garantire il posto nella scuola e la sistemazione di scelta. Per evitare delusioni su questi fronti si consiglia di applicare per i ricoveri al più presto. Il termine ultimo per le applicazioni per il primo turno dei ricoveri nell'anno accademico 2017 è 1 aprile Quanto questo costo del programma? I costi del programma Fee Dettagli Sem 1 Sem 2 Sem 3 Sem 4 Sem 1 Sem 2 Sem 3 Sem 4 Costo del corso 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR $ 470 $ 470 $ 470 $ 470 Quote di ammissione 6000 INR NIL NIL NIL 100 $ NIL NIL NIL Cauzione (rimborsabile) 6000 INR NIL NIL NIL 100 $ NIL NIL NIL totale 40.000 INR 28.000 INR 28.000 INR 28.000 INR $ 670 $ 470 $ 470 $ 470 ... [-]

Máster Universitario En Historia Del Arte Y Cultura Visual

Jaume I University (Universitat Jaume I)
Campus A tempo pieno 1 anno October 2017 Spagna Castellón

Los estudios tienen la ambición de transmitir a los graduados y graduadas en Historia del Arte y otras disciplines afines el legado de conocimiento y habilidades elaboradas [+]

Master in Storia dell'arte. Los estudios tienen la ambición de transmitir a los graduados y graduadas en Historia del Arte y otras disciplines afines el legado de conocimiento y habilidades elaboradas por la disciplina en su siglo y medio de institucionalización académica, cuya adquisición resulta imprescindible para comprender y evaluar críticamente tanto el objeto artístico como su proceso de creación. Dado que los estudios de licenciatura (y más aún los de grado) ofrecen una formación generalista, el postgrado es el marco idóneo para conseguir una formación especializada que se defina con criterios de excelencia académica e interés científico. Tipo de enseñanza Enseñanza presencial. Duración y calendario Duración: un curso académico  (octubre 2014 / junio de 2015). Docencia presencial (octubre 2014 / junio 2015). Créditos e importe 60 créditos ECTS (European Credit Transfer System). Según tasas oficiales pendientes de publicar. Precio en el curso 2013/14: 46,20 €/crédito. Becas propias y ayudas Existe la posibilidad de solicitar diferentes becas y ayudas para la realización del máster. Requisitos de acceso obligatorios Estudiantado proveniente de áreas de conocimiento de Humanidades y Ciencias Sociales que hayan realizado estudios superiores de grado, licenciatura o master oficial; siendo de especial interés para los titulados/as superiores con los siguientes perfiles: Historia del arte, Historia, Bellas Artes, Comunicación Audiovisual, Humanidades, Filosofía, Filología, Antropología, Sociología, Ciencias de la Información y Arquitectura. Igualmente puede ser de interés para los diplomados en Conservación y Restauración, Turismo y Biblioteconomía y Documentación. [-]

Master Of Arts In Cultura Visiva E L'arte Contemporanea - Cultura Visiva E L'arte Contemporanea (Vicca)

Aalto University
Campus A tempo pieno 2 anni August 2017 Finlandia Espoo

Visual Culture e arte contemporanea si concentra sulla tutoraggio agli studenti di sviluppare e contestualizzare il proprio lavoro artistico, curatoriale o teorica. E 'aperto ad artisti e professionisti con background differenti. [+]

Visual Culture e arte contemporanea si concentra sulla tutoraggio agli studenti di sviluppare e contestualizzare il proprio lavoro artistico, curatoriale o teorica. E 'aperto ad artisti e professionisti con background differenti. Il programma esplora nuove forme di produzione artistica e di un'agenzia professionale nel campo più vasto dell'arte contemporanea e della cultura visiva. Teoria e pratica sono strettamente intrecciati, e l'enfasi viene messa sullo sviluppo di pensiero artistico, curatoriale e teorica di ogni studente. Il programma ha due major: Visual Culture e l'Arte Contemporanea (Vicca) e Curating, gestione e mediazione Art (CuMMA). Il Vicca importante opera attraverso quattro aree di interesse: Siti, Sensi e situazioni; Parole e spazi; Esseri e le cose, e CuMMA, di cui CuMMA è anche un importante separato. Il CuMMA importante si concentra sulle competenze professionali necessarie per curare e mediare l'arte. In entrambe le major alcuni dei corsi sono disponibili per gli studenti l'altra grande anche. Obiettivo dell'istruzione (risultati di apprendimento) Vicca (Visual Cultura e Arte Contemporanea) è una delle principali di due anni, che collega i mondi dell'arte e della non-arte. Centrale per il programma sono pratiche professionali nuove ed emergenti, che nascono e si sviluppano in questo nuovo spazio di produzione culturale. Nel principale, l'arte è fatta e nuove agenzie professionali sono esplorate nel campo più ampio della cultura visiva. Università di Aalto offre un ottimo contesto multi-accademico per questo. L'arte del nostro tempo lavora sempre in interazione con la ricerca, la pianificazione, l'attivismo e il dibattito pubblico. L'obiettivo del Vicca principale è quello di esplorare e sviluppare sistematicamente questi nuovi territori e le modalità di lavoro artistico. Arte nei supermercati, parchi d'arte sostenendo ed esperimenti di ricerca artistica sono, ad esempio, centrale per molti artisti di oggi. Questo motiva con gli insegnanti nel programma non solo dalle arti, ma anche da esempio filosofia, le scienze sociali e la ricerca urbana. Sensing, experientiality, e experimentality hanno un ruolo chiave negli studi carte di acquisire conoscenze e di fare arte. La forte base teorica insieme con una cornice multi-artistica del lavoro creativo dà strumenti concreti per lavorare in molte nuove professioni nella società contemporanea, oltre a quelli nei campi dell'arte, della produzione e della cultura. Gli studenti imparano anche l'alfabetizzazione e le competenze in altre arti di quella che originariamente erano esperti in. Il programma offre una vista olistica e competenze su come estrarre conoscenza di esperienza professionale. Il maggiore è su misura per artisti e professionisti di arti e borse di studio che vogliono sviluppare la loro propria agenzia professionale e ampliare il loro modo di guardare il mondo e dei suoi fenomeni, utilizzando strumenti artistici. Offre un percorso di studio per gli studenti di riflettere sul proprio ruolo professionale in modo nuovo, attraverso le arti e la cultura visiva. Il maggiore offre grandi opportunità di sviluppare le capacità di ricerca e di un senso e il gusto per il pensiero artistico e critico. Per gli artisti, il programma offre l'opportunità di ampliare la loro identità professionale e per creare nuovi metodi di lavoro e nuove forme di professionalità. Vicca principali risultati di apprendimento: Esiti di contenuto: Gli studenti imparano a ripensare e rimodellare il loro rapporto con il mondo e l'ambiente vissuto mezzi artistici Gli studenti hanno una vasta conoscenza delle pratiche artistiche contemporanee e emergenti Gli studenti comprendono cultura visiva oltre il visibile e la teoria al di là del mondo accademico Gli studenti hanno una comprensione creativa delle possibilità dell'arte come strumento in contesti e ambienti sociali Esiti abilità: Gli studenti imparano ad arricchire le loro competenze nella propria pratica, media o campo Gli studenti imparano a riflettere sulla propria pratica rispetto a quelli di altri settori Gli studenti acquisiscono un atteggiamento sperimentale e strumenti per utilizzandolo Gli studenti hanno esperienza concreta di progetti in cui pensiero teorico e la pratica artistica si fondono Abilità accademiche: Gli studenti hanno capacità di ricerca globale, che li preparano anche per gli studi di dottorato Contenuti Istruzione Studiare in Vicca costituito da officine teoria, laboratori sperimentali, progetti concreti e una tesi. Nella maggiore qui ci sono quattro moduli diversi per studi speciali avanzati: Siti, i sensi e situazioni, Parole e spazi, esseri e le cose, e curando, gestione e mediazione Art (CuMMA), Di cui CuMMA è anche un importante separata. Lo studente può costruire la sua / il suo pacchetto di studi abbastanza liberamente, scegliendo tra diversi moduli, o concentrarsi solo su uno. Avanzati Studi Speciali Siti, Sensi e situazioni offre un quadro di riferimento per esplorare e discutere il nostro ambiente vissuto, concentrandosi sulla percezione sensoriale e le questioni relative allo spazio, luogo e contesto sociale. Gli spazi e gli ambienti sono studiati attraverso pratiche artistiche di punti sia contestuali e esperienziali di vista. Osserviamo il nostro ambiente su più livelli e cerchiamo di impegnarsi attivamente con esso. Gli interventi in spazi pubblici e istituzioni, progetti partecipativi ed esperimenti spaziali sono tra i metodi utilizzati. Attraverso il nostro approccio multidisciplinare incoraggiamo gli studenti a esplorare nuove forme di pratica artistica e di collaborazione. Parole e Spazi Vista al di là della teoria accademica e come qualcosa di incorporato all'interno di opere d'arte. Come possono filosofia, avventure in ricerca artistica, e le mani di lavoro su con le parole e le immagini siano di nuova rilevante nel mondo che cambia in cui viviamo? Sperimentiamo con la materialità, la trasparenza e metaforica del linguaggio e esplorare in particolare il suo ruolo e le potenzialità di arte contemporanea e ricerca artistica. La critica, narrativa, la scrittura sperimentale e le prestazioni testuali sono tra i metodi che usiamo nei esplorare i margini, i confini e contesti di lavoro artistico. Esseri e delle cose fornisce una piattaforma di discussione e le indagini sul modo in cui si potrebbe ripensare e rimodellare i nostri collegamenti con il mondo vivente - come parte di quel mondo. Si sonda, per esempio, le intersezioni di oggetti, microbi, risonanze, le forme di vita non umane umano e. Ci concentriamo sui livelli inter-relazionali e sensoriali di vita e sui fenomeni che non sono necessariamente consapevolmente osservate o rilevato. Potremmo parlare di "estetica di atmosfera" e "senso-sfera". Esseri e delle cose treni gli studenti a diventare facilitatori di nuove modalità creative / pratica artistica che va dalla costruzione alla respirazione, dalla fermentazione a frammentazione. Curatela, Gestione e mediazione d'arte, CuMMA, Fornisce una struttura di riflessione e di agire, l'apprendimento e l'organizzazione di istituzioni artistiche e sfera pubblica. Il nostro obiettivo è di esplorare le possibilità di comprendere e spostare i paradigmi dell'arte contemporanea e il mondo che ci circonda. Così si capisce curatela, educare e organizzare come modi di essere attivi, di creare relazioni e di essere aperti per incontri inaspettati, pensieri e conoscenze. Il maggiore offre ai suoi studenti una vasta gamma di studi minori, che sono disponibili presso la Scuola di Arti, Design e Architettura e altre scuole di Aalto University. Questa combinazione di design, media, economia e tecnologia come parte della cultura visiva e l'arte contemporanea La Maggiore apre nuovi percorsi di carriera professionale. Opportunità di carriera Gli studenti che si laureano dal programma in grado di lavorare in una varietà di professioni già esistenti nel campo delle arti e della cultura. Oltre a questo, il programma incoraggia gli studenti a costruire le proprie posizioni creative e studi professionali nel multiforme, in costante evoluzione e mondo multi-disciplinare. Gli studenti che hanno un fondo al di fuori della cultura visiva e arte contemporanea arricchiscono i propri settori di competenza con un nuovo punto di vista - e una vasta gamma di nuovi metodi di lavoro con esso. Titoli I laureati di programma Vicca possono funzionare come artisti, produttori, ricercatori, studiosi, attivisti del terzo settore e in think tank - e in una serie di nuove professioni ancora da immaginare. Internazionalizzazione Il maggiore è internazionale e la lingua principale di insegnamento è l'inglese. Il maggiore è ben collegato con le reti internazionali, che sono costantemente costruiti e sviluppati. Attraverso queste reti studenti hanno la possibilità di fare un corso di formazione all'estero o di studiare una parte del loro diploma in altri paesi con l'aiuto di accordi di scambio. Procedura di ammissione I candidati per il programma del Master in Visual cultura e dell'arte contemporanea; Visual Culture e contemporanea (Vicca) si applicano in ricoveri livello di master nel campo di Arte e Design. Gli studenti sono selezionati attraverso un esame in due parti, di cui fanno parte i portafogli 1, e in parte le interviste / presentazione 2. Criteri di selezione sono le competenze e le conoscenze di fondo, l'idoneità per il programma e il campo di lavoro del programma è costruito per, e l'idoneità per gli studi universitari. [-]

MPhil In Studi Visivi

Lingnan University
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Hong Kong Tuen Mun

Studi Visive presso Lingnan è un dipartimento autonomo concentrandosi sui seguenti principali sotto-discipline: storia dell'arte, studi cinematografici cognitive, ed estetica filosofica. [+]

Master in Storia dell'arte. MPhil in studi visivi Durata: 2 anni (a tempo pieno) Luogo: Hong Kong Visual Studies presso Lingnan è un dipartimento autonomo concentrandosi sui seguenti principali sotto-discipline: storia dell'arte, studi cinematografici cognitive, ed estetica filosofica. L'enfasi sull'estetica filosofica dà Visual Studies presso Lingnan un profilo unico, così come l'accento su approcci cognitivi per film, museologia, arte e benessere e l'arte cinese. Per ulteriori informazioni sul nostro servizio, si prega di visitare http://www.ln.edu.hk/visual/. Domanda di Ammissione I candidati che sono interessati a che chiedono l'ammissione al programma di MPhil dovrebbe applicarsi l'Università direttamente. I candidati prescelti saranno normalmente forniti con un Postgraduate Studentship con uno stipendio mensile di HK $ 15.540 * (US $ 1 = HK $ 7.8). * Tariffa soggetta a revisione Periodo di applicazione L'Università invita a presentare candidature da 1 Nov 2016 al 27 gennaio il 2017. Domande tardive saranno prese in considerazione su base individuale, subordinatamente alla disponibilità di posti. Requisiti generali di ammissione Il richiedente l'ammissione alla candidatura per il grado di MPhil dovrebbe normalmente: a. possedere un diploma di laurea attinente con lode prima o seconda classe o ad uno standard equivalente rilasciato da un istituto di istruzione superiore riconosciuto a tal fine da parte dell'Università; o b. hanno ottenuto una qualifica equivalente; o c. hanno fornito prove soddisfacenti di conseguimento accademico e professionale. In aggiunta a quanto sopra, il richiedente la cui laurea non è da un istituto superiore di Hong Kong o in un paese di lingua inglese dovrebbe ottenere un punteggio minimo di 550 (paper-based test) o 213 (computer-based test) o 79 (internet prova basata) nel test di lingua inglese come lingua straniera (TOEFL), o un punteggio di banda di 6,5 o superiore in International English Language Testing System (IELTS), o un punteggio equivalente in un test riconosciuto, o una qualifica equivalente a dimostrare il suo / la sua conoscenza della lingua, che sarà considerata caso per caso. I candidati sono tenuti a soddisfare requisiti aggiuntivi, eventualmente fissati dai programmi a cui si applicano per l'ammissione. Requisiti specifici di ammissione al programma ... [-]

MA In Studi Storici, Letterari E Culturali (ricerca)

Radboud University
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Paesi Bassi Nijmegen

Il programma del Dottorato di Ricerca si prepara per una carriera accademica internazionale, sia che si tratti della storia d'Europa, lo sviluppo della letteratura europea moderna e l'arte di Roma, che ti affascina. [+]

Sia che si tratti della storia d'Europa, lo sviluppo della letteratura europea moderna o l'arte di Roma che ti affascina, specializzazioni del Dottorato di Ricerca sono una scelta eccellente per gli studenti di talento che desiderano prepararsi per una carriera accademica internazionale.

Specializzazioni

È possibile scegliere tra le seguenti specializzazioni Inglese-insegnato: Studi Storici Studi Letterari Arte e cultura visiva

programma del corso

Tutte e tre le specializzazioni di master hanno una struttura simile, che contiene i seguenti elementi: Teoria della ricerca scientifica in Lettere 5.0 CE Metodi e Tecniche di Lettere 5.0 CE Dibattiti contemporanei in Lettere 5.0 CE Scrittura accademica. 5.0 CE I testi chiave per discipline umanistiche 5.0 CE seminario di ricerca 5.0 CE carta di ricerca e proposta 5.0 CE tesi di master e colloquio 30,0 CE Inoltre corsi disciplinari e di ricerca soggiorno / stage all'estero 55,0 CE ... [-]

Master In Conservazione Storica

SCAD - The Savannah College of Art and Design
Campus A tempo pieno September 2017 Stati Uniti d'America Savannah

Come studente di conservazione storica a SCAD, potrete beneficiare l'unico programma di conservazione storico del paese che offre esperienze immersive negli Stati Uniti, Europa e Asia, con la più grande facoltà dedicata all'educazione conservazione. [+]

Master in Storia dell'arte. Preservare il passato, garantendo al contempo il vostro futuro Come studente di conservazione storica a SCAD, potrete beneficiare l'unico programma di conservazione storico del paese che offre esperienze immersive negli Stati Uniti, Europa e Asia, con la più grande facoltà dedicata all'educazione conservazione. Perseguire la tua passione in una scuola che è stata l'avanguardia di conservazione per più di tre decenni, in modo adattivo riutilizzo quasi 100 strutture storiche di tutto il mondo che servirà come laboratorio vivente esclusivo. Master in conservazione storica Disponibile all'indirizzo: - Savannah - eLearning ARLH 501 Storia dell'Architettura Moderna * HIPR 501 Comunicazione per la preservazionista * HIPR 502 La tecnologia di strutture storiche * HIPR 701 Conservazione Storia e Teoria HIPR 703 Legge Conservazione e Advocacy HIPR 704 Conservazione Economia e Sviluppo HIPR 706 Conservazione ricerca e indagine HIPR 709 Conservazione Scienza: Laboratorio di Metodi e analisi HIPR 716 Immobile Valutazione I: Ricerca, Analisi e interpretazione HIPR 734 Conservazione Riabilitazione HIPR 749 Historic Preservation MA progetto finale - 500- 700 a livello elettivo corso totale di studio: 45 ore * MFA in conservazione storica Disponibile a: - Savana ARLH 501 Storia dell'Architettura Moderna * HIPR 501 Comunicazione per la preservazionista * HIPR 502 La tecnologia di strutture storiche * HIPR 701 Conservazione Storia e Teoria HIPR 703 Legge Conservazione e Advocacy HIPR 704 Conservazione Economia e Sviluppo HIPR 706 Conservazione ricerca e indagine HIPR 709 Conservazione Scienza: Laboratorio di Metodi e analisi HIPR 712 Innovazione Digitale e Application for Historic Preservation HIPR 716 Immobile Valutazione I: Ricerca, Analisi e interpretazione HIPR 734 Conservazione Riabilitazione HIPR 755 Conservazione filosofia e critica HIPR 757 Conservazione Restauro HIPR 765 Conservazione Seminario HIPR 779F Graduate Campo stage † HIPR 779T Graduate Teaching Stage † HIPR 791 Historic Preservation MFA Tesi I: Ricerca e analisi HIPR 792 Historic Preservation MFA Thesis II: lo sviluppo e la presentazione - 500- 700 a livello elettivo - 500- 700 a livello elettivo - 500- 700 a livello elettivo - 500- 700 a livello elettivo corso totale di studio: 90 ore Opportunità di lavoro in conservazione storica Diventa preservationist. Diventa un conservatore. Diventa artigiano di restauro. SCAD è stata all'avanguardia di conservazione per più di tre decenni. Da adattivo riutilizzando quasi 100 strutture storiche in tutto il mondo e di essere l'unico programma storico di conservazione nel paese ad offrire studi coinvolgenti negli Stati Uniti, Europa e Asia, di ricevere onori dell'Unesco, l'American Institute of Architects, il National Trust for Historic Preservation , il Congresso per il New Urbanism e altri, SCAD è globale nella sua presenza, influenza e l'impatto. Lancia la tua carriera come professionista: Città e pianificatore conservazione regionale o ricercatore Digital specialista patrimonio culturale Consulente di design Preservation Historic supervisor sito Amministratore Museum o curatore Restauro artigianale Materiali storici conservatore Historic ufficiale conservazione Downtown direttore dello sviluppo E ottenere reclutato e assunto dal meglio del meglio: Stati Uniti / ICOMOS Architectural Digest Associazione per la salvaguardia di Historic Congressional Cemetery Colonial Williamsburg New York City Department of Parks and Recreation Historic Denver Conservazione Resource Center di New Orleans Archibald Smith Plantation House Nord Carolina Historic Preservation [-]

Ma In Collaborazione Ricerca Artistica

Dun Laoghaire Institute of Art, Design and Technology [IADT]
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Repubblica d'Irlanda Dublino

Il programma ARC Master è aperto ad artisti, scrittori e curatori o quelli il cui focus di ricerca identifica l'arte di pensare e pratiche come un elemento significativo. [+]

MA in Art Research Collaboration (precedentemente intitolato Visual Arts Practice) IADT sta attualmente sviluppando questo due anni ha insegnato Master of Arts Programme, dal titolo MA Art Research Collaboration (ARC), per l'inizio di settembre 2014. Questo programma sostituisce il Master in Arti Visive Practices (2004-2014). Guidati dal Dr. Maeve Connolly e il dottor Sinead Hogan, il nuovo ARC MA è un programma di ricerca incentrato maestri insegnato consegnato oltre due anni, in esecuzione da settembre a giugno, con un apporto previsto di circa 10-12 studenti all'anno. Il programma comprenderà gruppi di ricerca sviluppati in collaborazione con i partner di progetto come il Museo Irlandese d'Arte Moderna (IMMA) e l'Irish Film Institute (IFI). Il programma ARC Master è aperto ad artisti, scrittori e curatori o quelli il cui focus di ricerca identifica l'arte di pensare e pratiche come un elemento significativo. Il corso intende sostenere un'inchiesta fortemente interdisciplinare in aree che, attraverso la ricerca potrebbero essere collegati e / o essere applicate all'arte, come la filosofia, la psicologia, la produzione media, film, educazione, storia, letteratura, archeologia, geografia, editoria, design e l'architettura. I moduli saranno insegnate principalmente off-campus, ma gli studenti avranno inoltre accesso alle officine di produzione d'arte e le strutture estese sul campus principale IADT. Finalità e Obiettivi di apprendimento Quali moduli posso studiare? In un anno, gli studenti completano una serie di moduli di insegnamento, partecipando a tutorial e critiche volte a sostenere lo sviluppo dei loro progetti di ricerca scelti, e anche lavorare in piccoli gruppi verso la realizzazione di progetti pubblici-oriented. Nel secondo anno, possono sia lavorare in modo indipendente, sostenuto da riunioni regolari, o come parte di gruppi di ricerca sviluppati in collaborazione con IMMA e IFI. Quali sono i requisiti di ingresso? La collaborazione MA studi d'arte è aperto a neolaureati provenienti da qualsiasi area disciplinare di cui il fuoco attuale ricerca ha individuato arte pensiero e pratiche come componente significativa e quelli con un track record stabilito di ricerca e / o pratica artistica. I candidati devono dimostrare un impegno informato con la ricerca artistica, e identificare una potenziale area di approfondimento presentando uno: 1. Una proposta di progetto composto da 4 pagine x A4 comprendente piani e le immagini di un progetto di lavoro proposto basato sulla pratica e il testo esplicativo, se la ricerca è previsto come essere consegnati principalmente attraverso pratiche led inchiesta. Se il progetto prevede la produzione di opere d'arte, i richiedenti devono inoltre presentare la documentazione di opere d'arte precedente (max. 10 immagini, su DVD o chiavetta USB flash drive / memoria). Se la pratica comporta la produzione di testi scritti, i candidati devono presentare anche campioni di scrittura precedente. O 2. Un progetto Proposta di 3000 parole, Se il progetto di ricerca è previsto come essere consegnati principalmente attraverso la teoria e la richiesta testo scritto. Tutte le proposte di progetto devono includere i seguenti elementi: - Schema delle principali preoccupazioni o domande da esplorare nel progetto proposto (che potrebbe portare alla produzione di opere d'arte, pubblicazioni e / o l'organizzazione di proiezioni, mostre, dibattiti, testi di ricerca e / o eventi) - Discussione su tutti gli aspetti della vostra esperienza precedente di pratica artistica e / o di ricerca rilevanti per il vostro progetto. - Esplorazione del contesto per il vostro progetto, comprese le strategie e gli approcci sviluppati da altri professionisti e / o ricercatori, all'interno e / o al di là del campo dell'arte. - collaboratori potenziali sul vostro progetto, come i praticanti di arti (artisti, scrittori, curatori), ricercatori e / o organizzazioni e istituzioni all'interno o al di fuori del campo dell'arte. - Elenco delle fonti di ricerca (quali pubblicazioni) più rilevanti per il progetto (max 10). [-]

Master In Studi Di Moda E Tessile: Storia, Teoria, Pratica Museo

Fashion Institute of Technology
Campus A tempo pieno September 2017 Stati Uniti d'America New York

Il programma di Master of Arts in Fashion and Textile Studi: Storia, Teoria, Museo pratica combina lo studio rigoroso di storia della moda e tessile con una formazione pratica nell'analisi [+]

Master in Fashion e Textile Studi: Storia, Teoria, Museo Pratica

Il programma di Master of Arts in Fashion e Studi tessili: Storia, Teoria, Museo pratica combina lo studio rigoroso di storia della moda e tessile con una formazione pratica per l'analisi, la conservazione, lo stoccaggio, ed esposizione di materiali tessili e di costumi, e in collezioni gestione e la pianificazione e la progettazione espositiva.

La caratteristica di questo programma interdisciplinare è la sua miscela di teoria e pratica. Potrai studiare il significato storico e culturale di interpretazione della moda, ed essere addestrati per avvicinarsi costume e storia tessile da varie prospettive tradizionali e innovativi. Potrai anche imparare abilità pratiche, da come identificare le fibre e il trattamento di vari tipi di oggetti, per il modo corretto di tirare un tessile e vestire un manichino.... [-]