Lauree di secondo livello in Sicurezza alimentare

Confronta 12 Master in Sicurezza alimentare

Sicurezza alimentare

Un Master in programmi di sicurezza alimentare comporta l'applicazione di concetti scientifici per la preparazione, la manipolazione e lo stoccaggio di alimenti in modo igienico tale che le malattie di origine alimentare viene impedito. Non deve essere confuso con un termine dal suono simile, la sicurezza alimentare, che si occupa di garantire approvvigionamenti alimentari stabili e sufficienti per le popolazioni. Sia la sicurezza alimentare e la sicurezza alimentare sono sotto-discipline di agricoltura, di cui riprende molti concetti chiave. La sicurezza alimentare è un problema pressante in tutto il mondo, migliaia di persone muoiono ogni giorno a causa di cibi insalubri e le fonti di acqua non potabile, e in cima a queste morti, milioni sono esposti ad agenti patogeni pericolosi per la vita a cui il cibo era stato esposto a. L'intossicazione alimentare, in teoria, è 100 per cento prevenibile; nessuno deve morire a causa di alimenti contaminati.Quasi tutto il tempo, le morti derivanti dal mal preparati, cibi manipolati o immagazzinati, si sarebbero potuti evitare se sono stati applicati solo i principi fondamentali in materia di sicurezza alimentare. L'Organizzazione Mondiale della Sanità ci fornisce un quadro di riferimento a cinque punti per raggiungere la sicurezza alimentare. Allo stesso modo, sono stati a lungo fissare gli standard internazionali in materia di sicurezza alimentare. Prevenzione delle morti a causa di cibo contaminato è tutta una questione di attuazione. I laureati del Master in programmi di sicurezza alimentare deve essere completamente a conoscenza di questi standard stabiliti dalla OMS e l'ISO. Allo stesso modo, devono essere equipaggiati con la conoscenza non solo di come mantenere sicuro il cibo, ma anche ad attuare quadri di politica pubblica nel garantire la sicurezza degli alimenti. Master in laureati sicurezza alimentare sono quindi più spesso impiegato nella sicurezza alimentare, gli organismi di regolamentazione e del settore alimentare privato.

Ulteriori informazioni

Maestro Programma Di Studio Servizio- Sostenibile E Industrie Alimentari (Ndue)

FH Münster University of Applied Sciences
Campus A tempo pieno 4 semestri October 2017 Germania Münster

La sostenibilità è una delle grandi sfide del nostro tempo. Aspetti economici, ambientali e sociali, non ultimo devono essere conciliate in modo da garantire una buona o migliore qualità della vita per le generazioni presenti e future a lungo termine ... [+]

Master in Sicurezza alimentare. La sostenibilità è una delle grandi sfide del nostro tempo. Aspetti economici, ambientali e sociali, non ultimo devono essere conciliate in modo da garantire una buona o migliore qualità della vita per le generazioni presenti e future nel lungo termine. L'industria alimentare - oltre all'energia e alla mobilità uno dei settori economici chiave - ha un ruolo importante. metodi di produzione rispettosi dell'ambiente, conservazione delle risorse e la fornitura di alimenti sani sono fattori cruciali. Il programma del Master 4-semestre "servizi sostenibili e alimentare" presso il Dipartimento di Scienze Nutrizionali affronta queste sfide. Innovative, interdisciplinari e con un sguardo professionisti internazionali sono addestrati in quattro semestri, che introducono come protagonisti nuove idee, metodi e concetti per la sostenibilità dell'economia orientato al futuro. Il coinvolgimento della società nella scienza alimentare mostra la vicinanza alla pratica. Casi di studio, visite aziendali e controlli di sostenibilità sono elementi standard del programma di master, la copre tutto da produzione alimentare al consumatore finale. I laureati si apre una vasta gamma di attuali ambiti professionali con l'orientamento "sostenibilità". I contenuti del corso comprendono il difficile equilibrio tra le esigenze del mercato e l'ecologia o l'uso responsabile delle risorse in produzione, trasformazione e trasporto. L'analisi della situazione del mercato nel settore alimentare, lo sviluppo dei relativi servizi, l'informazione dei consumatori e, infine, il posizionamento di prodotti e servizi sostenibili sul mercato sono tra le competenze che vengono insegnate i gestori di sostenibilità di domani. L'esperienza di due università un flusso: Il Master è offerto come un progetto di cooperazione di collegi Münster e Osnabrück dal semestre invernale 2008/09. Lo studio è ampio aspetti dello sviluppo economico, la tutela dell'ambiente e della giustizia sociale, offre agli studenti ancora modi per sviluppare un profilo. Con tre giorni di presenza a settimana (più alcuni sabato) permette di posti di lavoro e di studio combinato bene. Il crescente interesse dell'economia nel soggetto illustra il finanziamento di una cattedra per "nutrizione sostenibile / Dieta Ecologia" presso il Dipartimento di Oeotrophologie MUAS da un consorzio dei donatori. Più di dieci aziende e fondazioni con sfondo ecologico della regione sono coinvolti. Questa è anche una prova della alta orientamento pratico e necessaria del programma del master. I moduli in programma servizi sostenibili del Maestro e dell'industria alimentare moduli obbligatori Stili di vita e le comunicazioni di sostenibilità Gestione delle Risorse Umane gestione della sostenibilità sistemi di servizio progetto consumo sostenibile Campi di ricerca di servizi sostenibili e industria alimentare Metodi di ricerca Le sfide per alimentare sostenibile da un punto di vista globale casi di studio aspetti attuali di business sostenibile, in pratica, moduli elettivi comunicazione Salute produzione sostenibile e di trasformazione nella catena alimentare Sostenibilità Marketing Prodotto e il concetto di ottimizzazione nel processo di innovazione servizi di catering sostenibili Ecologia e sostenibilità Ressourceneffizeienz di prodotti e servizi Consumatori e Cultura Cibo Sviluppo di prodotti sostenibili La sostenibilità in spazi politici Ambiente e Giustizia Questioni attuali dell'industria alimentare sostenibile [-]

Master Professionale In Materia Di Igiene Alimentare

Latvia University of Agriculture
Campus A tempo pieno 14 mesi September 2017 Lettonia Jelgava

L'industria alimentare è in costante sviluppo: nuovi prodotti e processi di produzione vanno di pari passo con le crescenti rischi ei pericoli del mondo moderno. Specializzandosi nella sicurezza alimentare, si può giocare un ruolo nel contribuire al miglioramento della salute pubblica. [+]

L'industria alimentare è in costante sviluppo: nuovi prodotti e processi di produzione vanno di pari passo con le crescenti rischi ei pericoli del mondo moderno. Specializzandosi nella sicurezza alimentare, si può giocare un ruolo nel contribuire al miglioramento della salute pubblica. profilo accademico Il programma di studio si propone di educare altamente qualificati e creativi specialisti - Master professionali con specializzazione in igiene alimentare con competenza per lavorare negli stabilimenti della catena alimentare, nonché nei servizi statali. Il programma di studio master fornisce competenze in materia di sicurezza e l'innocuità di catena alimentare, i criteri di qualità dei prodotti alimentari, la conoscenza sulla elaborazione e la manutenzione dei sistemi di sicurezza degli stabilimenti alimentari, così come la capacità per la ricerca scientifica sulla sicurezza alimentare. Il programma è completato con l'elaborazione e la difesa della tesi di Master. Requisiti di ammissione laurea o l'istruzione superiore professionale di secondo livello nei seguenti gruppi di corsi di studio: la medicina veterinaria, medicina, tecnologia alimentare, l'agricoltura, la biologia o la chimica. Inglese Requisiti: IELTS 6.0, TOEFL punteggio 547, TOEFL iBT-punteggio 76. prospettive di carriera e ulteriori studi I laureati lavorano in tutti i tipi di stabilimenti della catena alimentare. Master`s laurea dà diritto ai laureati di proseguire gli studi in un rispettivo programma di dottorato nelle università in Lettonia o all'estero. Perché studiare igiene alimentare presso l'Università di Agraria Lettonia? Si svilupperà la comprensione multidisciplinare sulla gestione e manutenzione dei sistemi di sicurezza alimentare. Vi sarà offerto di partecipare a progetti di ricerca e attività di volontariato. Potrete acquisire conoscenze e competenze sulle tecnologie di produzione alimentare, i criteri di sicurezza alimentare, la qualità e l'igiene, infezioni alimentari nonché sugli aspetti giuridici del commercio alimentare internazionale, che consentono di sviluppare la vostra carriera futura in molti campi professionali. Vi offriamo un processo di studio interattivo con il personale e le opportunità di e-learning accademico dinamico ed esperto. Assicuriamo l'approccio centrato sullo studente al processo di studio e concentrarsi specificamente sulle vostre esigenze e gli interessi di ciascun corso di studio. [-]

Laurea Magistrale in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione

University of Cagliari
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Cagliari

I principali sbocchi occupazionali per i laureati magistrali in Scienze degli alimenti e della Nutrizione sono offerti dalle aziende alimentari, dietetiche e farmaceutiche, dalle aziende di ristorazione e ristorazione ospedaliera, dagli Organismi pubblici e privati preposti ai controlli alimentari, dalle istituzioni che si occupano dell'alimentazione in funzione degli effetti sulla salute... [+]

Master in Sicurezza alimentare. I principali sbocchi occupazionali per i laureati magistrali in Scienze degli alimenti e della Nutrizione sono offerti dalle aziende alimentari, dietetiche e farmaceutiche, dalle aziende di ristorazione e ristorazione ospedaliera, dagli Organismi pubblici e privati preposti ai controlli alimentari, dalle istituzioni che si occupano dell'alimentazione in funzione degli effetti sulla salute e sul benessere degli individui. In riferimento alle attività classificate dall'ISTAT si ravvisano sbocchi lavorativi nell'ambito di: attività libero- professionali ed imprenditoriali nell'ambito delle Scienze della vita (2.3.1.1 Biologi ed assimilati); attività professionale qualificata nell'ASL (5.4) nell'ambito dei servizi di igiene, alimenti e nutrizione (SIAN). Questo Corso consente, inoltre, l'accesso a Corsi di Dottorato di ricerca e Scuole di specializzazione e fornisce uno sbocco anche nell'attività di ricerca (2.6.2 Ricercatori e tecnici laureati). Gli sbocchi occupazionali dei laureati della Classe possono riguardare: - attività di informazione ed educazione, rivolta agli operatori istituzionali ed alla popolazione in generale, sui principi dell'alimentazione e della sicurezza alimentare. - Collaborazione alle procedure di accreditamento e di sorveglianza di laboratori e strutture sanitarie per quanto riguarda la preparazione, conservazione e distribuzione degli alimenti. - Collaborazione ad indagini sui consumi alimentari volte alla sorveglianza, alla conoscenza delle tendenze nutrizionali ed agli effetti sulla composizione corporea della popolazione. - Indagini sulla biodisponibilità dei nutrienti negli alimenti e dei loro effetti. - Attività di sorveglianza sulla qualità degli alimenti collaborando con le Strutture del Servizio Sanitario Nazionale. La LM-61 Scienze della Nutrizione Umana è riconosciuta dall'Ordine Nazionale dei Biologi, ed è titolo di ammissione al relativo Esame di Stato, superato il quale può essere effettuata l'iscrizione al relativo Albo Professionale. Caratteristiche prova finale. La Laurea Magistrale in Scienze degli alimenti e della Nutrizione si consegue con il superamento della prova finale (esame di Laurea) che consiste nella discussione in sede pubblica di fronte ad una Commissione di docenti, di un elaborato scritto redatto dallo studente sotto la guida di un docente della Facoltà di Biologia e Farmacia, inerente un'attività di ricerca sperimentale originale svolta presso una struttura dell'Università degli Studi di Cagliari o di altro Ente pubblico o privato (previo parere favorevole del CCS). La prova finale mira a dimostrare la maturazione del candidato in termini di autonomia operativa, gestione delle strumentazioni, delle metodologie e degli strumenti di valutazione, la sua capacità di collegamento dei diversi saperi appresi nell'arco del Corso di Studio, nonché le sue capacità comunicative e di trasferimento delle conoscenze. Conoscenze richieste per l'accesso Per essere ammessi al CdLM in Scienze degli alimenti e della Nutrizione occorre essere in possesso della Laurea o del Diploma Universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il Regolamento Didattico del corso di studio determina i requisiti per l'accesso in termini di CFU e SSD di base e caratterizzanti ed i criteri per la verifica della preparazione individuale. Le conoscenze minime, richieste nelle diverse discipline, e le modalità particolareggiate della prova per la verifica della preparazione individuale sono dettagliatamente indicate nel Regolamento Didattico della LM. Nel caso in cui le precedenti verifiche mettano in evidenza carenze rispetto ai requisiti richiesti, il richiedente, prima di perfezionare l'iscrizione al corso, dovrà dare evidenza del superamento delle (di tali) carenze, secondo le modalità previste nel Regolamento Didattico del Corso stesso. Il numero massimo di Studenti ammessi al Corso di Laurea Magistrale è programmato in base alla disponibilità di strutture didattiche (aule, laboratori) utilizzabili per la conduzione delle attività pratiche. Lingua/e ufficiali di insegnamento e di accertamento della preparazione ITALIANO Capacità di applicare conoscenza e comprensione Discipline biomediche (BIO/09 Fisiologia; BIO/10 Biochimica) Acquisizione di competenze applicative per la valutazione biochimico-nutrizionale dei principali nutrienti, dei meccanismi biologici alla base del metabolismo e dei meccanismi di controllo dei percorsi metabolici in condizioni normali e particolari (attività fisica, digiuno), nonché applicazione delle principali tecniche di valutazione del fabbisogno nutrizionale in diverse condizioni fisiologiche (neonato, durante l’accrescimento corporeo, adulto, gravidanza, ecc.). Discipline della nutrizione umana (BIO/14 Farmacologia; MED/12 Gastroenterologia; MED/13 Endocrinologia; MED/42 Igiene generale e applicata) Applicazione dei metodi di analisi, prevenzione e gestione del rischio alimentare. Acquisizione di competenze applicative per la valutazione del ruolo di specifici alimenti/componenti sulla salute nonchè per la valutazione della sicurezza degli alimenti e la loro idoneità per il consumo umano. Discipline per la caratterizzazione degli alimenti e gestione del sistema agroalimentare (CHIM/01 Chimica analitica; CHIM/10 Chimica degli alimenti) Acquisizione di competenze applicative per lo studio mediante tecniche spettroscopiche delle caratteristiche chimico-fisiche di matrici alimentari. Capacità di interpretare il dato analitico con un approccio statistico. Affini (BIO/08 Antropologia; CHIM/02 - Chimica fisica; CHIM/09 Farmaceutico tecnologico applicativo; MED/04 Patologia generale) Acquisizione di competenze applicative su tecniche e metodi di misura della composizione corporea tramite l’Antropometria e dei metodi finalizzati alle indagini alimentari ed allo screening nutrizionale. Competenze applicative su alcune tecniche analitiche strumentali e sull’elaborazione dei dati sperimentali ottenuti. Acquisizione di competenze applicative relative alla diagnostica di laboratorio, in particolare in relazione al metabolismo lipidico e glucidico e alla determinazione di markers di rischio cardiovascolare e aterosclerotico. Conoscenza e comprensione Discipline biomediche (BIO/09 Fisiologia; BIO/10 Biochimica) Approfondita conoscenza della chimica delle principali classi di macromolecole di interesse nutrizionale (proteine, zuccheri, lipidi), della loro funzione e della relazione tra struttura e funzione, nonchè degli aspetti fisiologici-funzionali dei processi che consentono di modificare ed utilizzare la materia alimentare e dei meccanismi della regolazione dell'alimentazione; conoscenza dei principali metodi di valutazione dello stato di nutrizione, dei bisogni di energia e nutrienti nelle varie età e condizioni fisiologiche; conoscenza delle reazioni delle principali vie metaboliche (cataboliche e anaboliche) e della loro compartimentazione in organi e tessuti nell'uomo. Le conoscenze sopra elencate sono verificate a mezzo di prove orali e/o scritte. Discipline della nutrizione umana (BIO/14 Farmacologia; MED/12 Gastroenterologia; MED/13 Endocrinologia; MED/42 Igiene generale e applicata) Approfondita conoscenza delle patologie gastrointestinali che alterano l'assorbimento e l'utilizzo dei nutrienti, delle alterazioni della nutrizione in corso di patologie gastrointestinali, epatiche, pancreatiche e renali, delle tecniche di valutazione dello stato di nutrizione, delle proprietà di prebiotici e probiotici. Conoscenze sulla fisiopatologia delle malattie endocrine e delle malattie metaboliche che più si giovano, nella pratica clinica, di un supporto terapeutico comportamentale e nutrizionale. Solida conoscenza delle proprietà nutrizionali ed igienico-sanitarie delle varie componenti degli alimenti, anche a livello molecolare, e delle caratteristiche epidemiologiche delle principali patologie trasmesse attraverso gli alimenti. Conoscenze dei principali disturbi dell’alimentazione e del comportamento alimentare e la relativa terapia farmacologica. Le conoscenze sopra elencate sono verificate a mezzo di prove orali e/o scritte. Discipline per la caratterizzazione degli alimenti e gestione del sistema agroalimentare (CHIM/01 Chimica analitica; CHIM/10 Chimica degli alimenti) Approfondite conoscenze sui contaminanti presenti nei prodotti alimentari, con particolare attenzione per le fonti di inquinamento, le modalità con cui gli alimenti possono venire contaminati ed i meccanismi propri dell'azione tossica dei diversi xeno biotici, nonché conoscenza delle modificazioni che avvengono negli alimenti, con particolare riferimento ai meccanismi delle reazioni coinvolte, alle conseguenze sulla matrice ed ai risvolti nutrizionali. Conoscenze di chimica analitica, dei metodi classici e strumentali applicati all’analisi degli alimenti. Le conoscenze sopra elencate sono verificate a mezzo di prove orali e/o scritte. Affini (BIO/08 Antropologia; CHIM/02 - Chimica fisica; CHIM/09 Farmaceutico tecnologico applicativo; MED/04 Patologia generale) Approfondita conoscenza sull’azione dell’alimentazione sui processi micro- e macro-evolutivi e delle relazioni tra comportamento alimentare, nutrizione ed epidemiologia della malnutrizione per eccesso e per difetto. Approfondite conoscenze sulle caratteristiche chimico-fisiche di nutrienti e non nutrienti presenti negli alimenti, e sulle modificazioni indotte da cottura e processi tecnologici di produzione e conservazione. Conoscenze degli aspetti legislativi relativi al settore degli alimenti speciali e degli integratori alimentari. Approfondite conoscenze sul rapporto tra malattie multifattoriali ed alimentazione, con riferimento al ruolo dell’alimentazione sia nell’insorgenza che nella prevenzione di tali malattie. Conoscenze su specifiche metodiche analitiche per la valutazione della tossicità o dei reali benefici dell’apporto di alcuni componenti alimentari in relazione a particolari patologie. Le conoscenze sopra elencate sono verificate a mezzo di prove orali e/o scritte. Capacità di apprendimento Il laureato magistrale sarà in grado di conoscere autonomamente le fonti di aggiornamento professionale, comprese quelle reperibili on-line (es. banche dati specialistiche), e di utilizzarle in maniera appropriata, per affrontare l'aggiornamento continuo delle conoscenze scientifiche e delle abilità necessarie alla professione, considerando che si tratta di un settore caratterizzato da grande velocità di cambiamento sia delle problematiche che delle metodologie. Autonomia di giudizio Il laureato magistrale sarà in grado di raccogliere ed interpretare i dati teorici e sperimentali di letteratura nel proprio settore di studio, al fine di elaborare, valutare e risolvere le problematiche, sia semplici che complesse, che si presentino nelle varie circostanze dell'attività professionale, tendendo anche conto delle implicazioni etiche e sociali legate al proprio operato. Grazie all'apprendimento fornito dai corsi che prevedono attività di laboratorio e dai corsi nell'ambito delle attività affini, avrà anche acquisito conoscenze e abilità nelle tecniche di laboratorio di ricerca e di indagine sulla valutazione dello stato nutrizionale e della composizione corporea, che permettono, ad esempio, di saper adottare strategie nutrizionali per prevenire l'insorgenza di malattie. Il monitoraggio del raggiungimento dei risultati di apprendimento in termini di autonomia di giudizio sarà effettuata nel corso delle verifiche di profitto dei singoli insegnamenti, attraverso la valutazione della capacità di discutere in gruppo o con i singoli docenti ed in occasione della preparazione, stesura e discussione della tesi di Laurea. Abilità comunicative Il laureato magistrale, grazie alle conoscenze acquisite nel corso, avrà la capacità di comunicare in modo chiaro e con linguaggio appropriato informazioni, idee e soluzioni ai problemi ad interlocutori specialisti e non specialisti, in ambito nazionale ed internazionale, attraverso corrette forme scritte ed orali. Esso saprà comunicare in maniera chiara le Direttive emanate dalle autorità Nazionali ed Europee, ponendosi come una delle interfacce tra le diverse competenze presenti nei rispettivi ambienti di lavoro. Sarà in grado di interagire e comunicare efficacemente, in ambito lavorativo, con figure di diverso livello di specializzazione, non esclusivamente del settore agroalimentare e possiederà attitudini al lavoro di gruppo e padronanza dei comuni strumenti informatici. Tali capacità verranno acquisite attraverso attività individuali e di gruppo nel corso del percorso formativo, sia nell'ambito della preparazione per la discussione orale prevista per il superamento di alcuni esami, sia nella partecipazione a seminari o gruppi di lavoro per l'elaborazione di progetti specifici. La verifica dell'acquisizione di tali capacità avverrà all'atto del superamento di esami di profitto dei singoli insegnamenti ed, in modo particolare, della prova finale. Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati Biologo/esperto con funzioni di responsabilità preposto all'applicazione ed esecuzione con autonomia tecnico-professionale di attività che implicano l'uso di metodologie avanzate, innovative e sperimentali con una solida preparazione dal punto di vista tecnologico sulle metodologie di indagine in ambito biomedico con particolare riguardo al campo degli alimenti e della nutrizione umana. I principali sbocchi occupazionali per i laureati magistrali in Scienze degli alimenti e della Nutrizione sono offerti dalle aziende alimentari, dietetiche e farmaceutiche, dalle aziende di ristorazione e ristorazione ospedaliera, dagli Organismi pubblici e privati preposti ai controlli alimentari, dalle istituzioni che si occupano dell'alimentazione in funzione degli effetti sulla salute e sul benessere degli individui. In riferimento alle attività classificate dall'ISTAT si ravvisano sbocchi lavorativi nell'ambito di: attività libero- professionali ed imprenditoriali nell'ambito delle Scienze della vita (2.3.1.1 Biologi ed assimilati); attività professionale qualificata nelle strutture del Servizio Sanitario Nazionale (5.4) nell'ambito dei servizi di igiene, alimenti e nutrizione (SIAN). Questo Corso consente, inoltre, l'accesso a Corsi di Dottorato di ricerca e Scuole di specializzazione e fornisce uno sbocco anche nell'attività di ricerca (2.6.2 Ricercatori e tecnici laureati). Competenze associate alla funzione Biologo/esperto con funzioni di responsabilità preposto all'applicazione ed esecuzione con autonomia tecnico-professionale di attività che implicano l'uso di metodologie avanzate, innovative e sperimentali con una solida preparazione dal punto di vista tecnologico sulle metodologie di indagine in ambito biomedico con particolare riguardo al campo degli alimenti e della nutrizione umana. Biologo nutrizionista: determinazione delle diete ottimali per mense aziendali, collettività, gruppi sportivi, etc. in relazione alla loro composizione ed alle caratteristiche dei soggetti; determinazione della dieta ottimale umana individuabili in relazione ad accertate condizioni fisiopatologiche. Ricercatore presso enti pubblici e privati: impostazione disegni sperimentali, utilizzo delle principali tecniche analitiche di laboratorio, analisi dati, metodi di campionamento in campo. Consulente aziende alimentari: collaborazione alle procedure di accreditamento e di sorveglianza per quanto riguarda la preparazione, conservazione e distribuzione degli alimenti. Attività professionale presso Strutture del servizio Sanitario Nazionale: attività di informazione ed educazione, rivolta agli operatori istituzionali ed alla popolazione in generale, sui principi dell'alimentazione e della sicurezza alimentare;collaborazione ad indagini sui consumi alimentari volte alla sorveglianza, alla conoscenza delle tendenze nutrizionali ed agli effetti sulla composizione corporea della popolazione. Funzione in contesto di lavoro Biologo/esperto con funzioni di responsabilità preposto all'applicazione ed esecuzione con autonomia tecnico-professionale di attività che implicano l'uso di metodologie avanzate, innovative e sperimentali con una solida preparazione dal punto di vista tecnologico sulle metodologie di indagine in ambito biomedico con particolare riguardo al campo degli alimenti e della nutrizione umana Biologo nutrizionista Ricercatore presso enti pubblici e privati Consulente aziende alimentari Attività professionale presso Strutture del servizio Sanitario Nazionale Descrizione obiettivi formativi specifici L'importanza centrale dell'alimentazione nella promozione della salute è sottolineata in questi anni da iniziative e campagne dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, della FAO, dell'Unione Europea e del Governo Italiano. L'alimentazione viene indicata come uno dei tre temi centrali del Ministero della Salute e fa parte degli obiettivi strategici della Regione Sardegna. Fattori protettivi di grande efficacia, verso l'infarto miocardico, le malattie vascolari e le malattie digestive, sono contenuti in diversi cibi tradizionali. Infatti, risultati consolidati di studi epidemiologici indicano un potenziale beneficio per la salute umana derivante da un'alimentazione corretta e consapevole, che permette di evitare un caso di cancro su tre nella popolazione generale. Nello specifico la "dieta mediterranea" viene in particolare valorizzata per l'insieme dei suoi componenti ad alto livello protettivo. Il monitoraggio della composizione corporea per le differenti tipologie umane costituisce uno strumento essenziale per la prevenzione di malattie multifattoriali, quali il diabete, l'obesità, alcune patologie cardiovascolari, e per l'individuazione di effetti subclinici sullo stato di salute. Inoltre, la conoscenza della predisposizione genetica verso le malattie multifattoriali aiuta a comprendere i diversi effetti dei cibi su differenti individui. Il CdLM in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione, attivato in collaborazione tra le ex Facoltà di Farmacia e Scienze MM.FF.NN., ora afferente alla Facoltà di Biologia e Farmacia, ha l'obiettivo di formare laureati con specifiche conoscenze, che dovranno essere raggiunte anche attraverso una approfondita conoscenza delle metodologie analitiche più innovative e della relativa strumentazione, nel settore della fisiologia e della biochimica della nutrizione, della chimica, con particolare attenzione alla evidenziazione dei componenti, degli xenobiotici e degli additivi negli alimenti, della fisiopatologia degli alimenti nel bambino e nell'adulto, dei problemi relativi al rapporto tra malattie multifattoriali e dieta, dell'epidemiologia, dell'igiene degli alimenti e della tossicologia. Lo studente dovrà conoscere e rilevare la presenza di alterazioni microbiologiche negli alimenti conservati e di produzione industriale, i rischi connessi alla presenza di allergeni e di additivi, le caratteristiche igienico-organizzative della nutrizione della collettività. Sono inoltre previsti corsi ad alto contenuto specialistico che affrontano tematiche di chimica degli alimenti, gli alimenti funzionali e gli integratori alimentari, e gli aspetti nutrizionali legati alla salute dell'Uomo. Infine, sono previste annualmente attività seminariali, tenute da ricercatori ed esperti nei settori pertinenti le scienze della nutrizione. Il laureato magistrale inoltre dovrà possedere una notevole padronanza di strumenti matematici, informatici e statistici che possano permettergli di poter utilizzare con efficacia le tecniche per l'acquisizione e l'analisi dei dati. Il laureato magistrale inoltre dovrà avere familiarità con i metodi scientifici di indagine che gli dovranno assicurare autonomia scientifica e capacità progettuale da poter utilizzare in campi diversi, con particolare riguardo alla ricerca scientifica ed alle attività di diagnostica in ambito alimentare. Le attività formative sono indirizzate allo studio a livello epidemiologico, fisiologico, patologico e igienico-sanitario dei rapporti tra alimentazione e stato di salute (dalle specifiche del prodotto o della matrice alimentare allo stato di salute dell'individuo). Il percorso è diretto a formare esperti in: attività di promozione e sviluppo dell'innovazione scientifica e tecnologica, nonché di gestione e progettazione delle tecnologie nel campo degli alimenti e della nutrizione umana; attività professionali e di progetto in ambiti correlati con l'alimentazione, nei settori dell'industria, dell'agricoltura, della sanità e della pubblica amministrazione, con particolare riguardo alla diffusione ed utilizzo di tali conoscenze (laboratori di analisi biologiche e microbiologiche; controllo biologico e di qualità dei prodotti alimentari). I laureati nel CdLM in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione devono acquisire conoscenze e competenze, con diversi livelli di approfondimento, mirate a: - Acquisire un'approfondita conoscenza della fisiopatologia della digestione e dell'assorbimento. Le attività formative di discipline dei settori BIO/09 (Fisiologia), MED/04 (Patologia), MED/12 (Gastroenterologia) soddisfano tali requisiti. - Applicare le principali tecniche di laboratorio per la valutazione della qualità degli alimenti e saperne interpretare i risultati. Le attività formative di discipline dei settori MED/42 (Igiene), CHIM/01 (Chimica analitica), CHIM/02 (Chimica fisica) soddisfano tali requisiti. - Utilizzare le nuove tecnologie applicate all'alimentazione e nutrizione umana al fine di valutare e migliorare qualità nutrizionale e sicurezza alimentare. Le attività formative di discipline dei settori MED/42 (Igiene), CHIM/10 (Chimica degli alimenti), CHIM/02 (Chimica fisica) soddisfano tali requisiti. - Valutare lo stato nutrizionale e conoscere le problematiche nutrizionali di fasce di popolazione in particolari condizioni fisiologiche, quali gravidanza, allattamento, crescita, senescenza, ed avere un'approfondita conoscenza sull'azione dell'alimentazione sui processi micro e macro-evolutivi. Le attività formative di discipline dei settori BIO/09 (Fisiologia), BIO/10 (Biochimica), BIO/14 (Farmacologia), BIO/08 (Antropologia), MED/04 (Patologia), MED/12 (Gastroenterologia), MED/13 (Endocrinologia) soddisfano tali requisiti. - Aver sviluppato capacità al lavoro di gruppo multidisciplinare ed una buona padronanza del metodo scientifico di indagine e di progetto. - Essere in grado di utilizzare fluentemente la lingua inglese (o un'altra lingua della comunità europea oltre l'italiano), con riferimento anche ai lessici disciplinari. [-]

Master In Gestione Del Sistema Alimentare (clamem-foodsys)

University of Bologna School of Economics, Management and Statistics
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Italia Bologna Forli + di 1

Food System Management (FoodSys) è un 2 ° programma di Laurea in lingua inglese. Il programma si basa sulle connessioni tra i diversi campi del sapere focalizzata sulla SISTEMI ALIMENTARI di formare i futuri decisori nell'affrontare i problemi reali di gestione in contesti internazionali e diversi contesti organizzativi. [+]

corso di laurea internazionale del Master in Economia e Management - curriculum: Food System Management (FoodSys) Food System Management (FoodSys) è un 2 ° programma di Laurea in lingua inglese. Il programma si basa sulle connessioni tra i diversi campi del sapere focalizzata sulla SISTEMI ALIMENTARI di formare i futuri decisori nell'affrontare i problemi reali di gestione in contesti internazionali e diversi contesti organizzativi. Si tratta di un programma di economia centrata e multidisciplinare, fornendo una combinazione di competenze analitiche e quantitative con l'accento sulla gestione, politica e pratica. Il primo programma di quest'anno si terrà a Forlì e il secondo programma di quest'anno si terrà a Bologna (presso la Facoltà di Agraria e Medicina Veterinaria). RISULTATI DI APPRENDIMENTO Come futuri manager, funzionari pubblici, ricercatori, consulenti e imprenditori, studenti acquisiranno conoscenze e competenze avanzate in economia aziendale e la gestione del sistema alimentare, con particolare attenzione alle competenze organizzative e gestionali, l'innovazione, le imprese start-up, gestione della sostenibilità e la governance, problem-solving atteggiamenti, la comunicazione e la cooperazione. INDICE PROGRAMMA: Il corso di laurea ha un carico di studio di 120 crediti ECTS. I moduli del primo anno sono comuni per tutti gli studenti e la copertura decisionali e di strategia, metodi quantitativi, diritto, economia internazionale, contabilità, gestione della catena di approvvigionamento alimentare. I moduli secondo anno FoodSyS includono economia Food System e la politica, il marketing alimentare globale, la gestione della qualità alimentare, la politica agricola e alimentare, sviluppo rurale, economia bioenergetiche. Alcuni dei corsi sono progettati e insegnato in collaborazione con i professori riconosciuti dell'Università del Missouri (USA) e INRA - Ivry (F). OPPORTUNITÀ DI CARRIERA: I laureati potranno sviluppare forti competenze economiche nel settore della gestione dei sistemi alimentari e la sostenibilità e possono partecipare ai programmi di dottorato di ricerca e con successo svolgere i ruoli di manager, consulenti, professionisti, imprenditori, funzionari capo a imprese nazionali ed internazionali e start-up, le società transnazionali, internazionali organizzazioni, autorità pubbliche e gli organismi di consulenza o di sorveglianza. REQUISITI E PROCEDURE DI AMMISSIONE: Posti disponibili sono limitati. L'ingresso è oggetto di una valutazione delle capacità dei candidati e un colloquio. Il programma ha una serie accesso limitato. Per saperne di più sul numero di studenti ammessi e dei metodi di selezione, consultare il bando di ammissione per l'AA 2017/18. requisiti curriculari aa 2017/18 Per inserire i candidati del programma devono soddisfare i seguenti requisiti curriculari specifici: A - qualifiche italiane appartenenti ad uno dei seguenti ambiti disciplinari in base al decreto 270/04 italiana ministeriale DM: L-14 Servizi legali L-15 Turismo scienze L-16 Amministrazione e organizzazione L-18 Economia e Management Ambientale L-25 Agricoltura e silvicoltura L-26 Scienze e tecnologie alimentari L-33 Economia L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali -37 L studi Pace L-41 Statistica o un equivalente titolo italiano ottenuto secondo la normativa previgente o di qualsiasi altro titolo equipollente conseguito presso un'Università non italiano; o B - ad aver ottenuto, entro la data della iscrizione alla selezione, un totale di 48 crediti ECTS in attività di apprendimento nei seguenti settori scientifico disciplinari (di seguito elencato nei rispettivi gruppi) come Affari, Economia, Giurisprudenza, Matematica -Statistiche, tra i quali 30 crediti ECTS almeno nella area di business. Per quanto riguarda i titoli conseguiti da università non italiane, il comitato incaricato della procedura di selezione per l'ammissione valuterà / considerare la corrispondenza tra il campo disciplinare di studi del candidato e le classi dei corsi di cui alla lettera A, in base alla Ministeriale italiana decreto DM 270/04, così come la quantità di crediti nei settori scientifico disciplinari accennato lettera B. [-]

Gestione Maestro De La Sécurité Alimentaire Des Villes

Institut Polytechnique LaSalle Beauvais
Campus A tempo pieno 16 mesi September 2017 Francia Beauvais

Le Master "Gestione de la sécurité alimentaire des villes", par habilité le Ministère de l'enseignement supérieur et de la recherche, un versare objectif de ex des Architectes du développement de locaux sécurité alimentaire la. [+]

Master in Sicurezza alimentare. Master Data Management de la sécurité alimentaire des villes Si prega di notare che questo programma è interamente in lingua francese Le Master "Gestione de la sécurité alimentaire des villes", par habilité le Ministère de l'enseignement supérieur et de la recherche, un versare objectif de ex des Architectes du développement de locaux sécurité alimentaire la . Ces quadri expérimentés sont capables de construire une méthode pragmatique et efficace d'évaluation de cette dernière. Ils sont à Amenes occuper des Postes à responsabilités dans différents secteurs. Compétences visées Acquérir les connaissances tecniche necessaires à la compréhension des multipli facettes de la sécurité alimentaire; Acquérir et / ou les approfondir compétences permettant de gérer des Equipes pluridisciplinaires impliquées dans l'analizzare des problèmes de sécurité alimentaire, à savoir: animer, coordonner, travailler en équipe, savoir s'entourer, avoir sens de l'ONU organizzazione et de la Pianificazione (...); Être visione capace d'avoir une très grande de la sécurité alimentaire problématique tant que dans le diagnostica dans l'élaboration des proposizioni en y associant tout autant un esprit analytique que synthétique. Le contexte Malgré les Progrès considérables réalisés tant au niveau de la produzione agricole qu'a celui de la trasformazione et de la conservazione des produits, ou encore de la distribuzione des Denrées alimentaires, le nombre de personnes souffrant de la faim ou de malnutrizione dans le monde augmente . La forte hausse du prix de certaines matières anteprime, amorcée en 2007 un démontré de manière flagrante "la fragilité du système alimentaire mondial et la vulnérabilité de la sécurité alimentaire" (Sommet de l'alimentation mondial, 2009). Situazione Cette ne devrait cesser de se dégrader, eu eGard aux simulazioni portant sur l'évolution demographique Mondiale et, più encore, régionale, avec une parte relativi des popolazioni accumulare des pays en développement et en transition. Enfin, l'urbanizzazione croissante rend encore più complexe la gestion de cette sécurité alimentaire. Concevoir la mise en œuvre des moyens de permettant gérer la disponibilité et l'accessibilité des ressources alimentaires ainsi que ceux permettant la soddisfazione de la premio alimentaire formazione caso devono l'objectif de cette. Le Master "Gestione de la sécurité alimentaire des villes" dure 16 mois, dont 12 en France. La formazione est Organisèe Autour de 8 Unités d'enseignement (UE) se déroulant de septembre à avril. Les Enseignements sont en français dispensa. Les Unités d'Enseignement: Les UE Transversales: Le système d'approvisionnement et de distribution alimentaire: sécurité et insécurité alimentaires, nozione di filiera, approche systémique dans l'approvisionnement et la distribuzione alimentaire (...); Politiques agricoles, marchés agricoles et souveraineté alimentaire: évolutions des politiques agricoles, l'OMC, (de) régulation des échanges mondiaux, importazioni ed facture alimentaire (...); L'accompagnement des projets: accompagnements tecnica et financier, les systèmes d'assurance ... Les UE sectorielles: La produzione agricole et ses agricolture: les agricolture (vivrière, paysanne, écologiquement intensiva, commerciale, industrielle, périurbaine) et leurs facteurs di produzione; La récolte, la trasformazione et la distribuzione des produits alimentaires: les groupes d'alimenti, les outils analytiques, les méthodes de stabilizzazione, di conservazione, di trasformazione des produits alimentaires, la gestion de l'Igiene (...); L'approvisionnement et la distribuzione des produits alimentaires: l'analisi des filiere, L'Etude des flux de biens et de services relatifs à la sécurité alimentaire, les (infra) strutture, a le fonctionnement des marchés (...); Les approches nutritionnelle, socio-culturelle et de l'alimentation éducative: les nozioni nutritionnelles de aux base di principaux stadi de la vie, les contaminanti, les patologie nutritionnelles, les determinanti d'un modèle de consommation alimentaire, le modèle de consommation Urbaine, les outils et d'éducation nutritionnelle méthodes (...); Démographie, l'urbanizzazione, l'utilizzo des Territoires et sécurité alimentaire: iniziale diagnostico, anticipazione des évolutions territoriales ... [-]

Il Programma Di Master In Innovazione Alimentare E Product Design

Lund University
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Italia Napoli Svezia Lund Francia Parigi Repubblica d'Irlanda Dublino + di 6

The Master Erasmus Mundus in Food Innovazione e Design del prodotto (EMM-FIPDes) è un programma accademico due anni nel campo della scienza alimentare e sviluppo del prodotto, gestito da AgroParisTech (Francia), insieme a DIT (Irlanda), UNINA (Italia), e Università di Lund. [+]

Tabella dei programmi

L'(FIPDes) di nell'innovazione alimentare e product design master congiunto europeo è un programma accademico due anni nel campo della scienza alimentare e lo sviluppo del prodotto, gestito da Université Paris Saclay e AgroParisTech (Francia), insieme a DIT (Irlanda), UNINA (Italia ), e Università di Lund. obiettivi del FIPDes master per fornire una dimensione europea nel settore ad alta intensità di conoscenza della ricerca e sviluppo e il cibo è di grande rilevanza per gli studenti sia dell'Unione europea e di paesi terzi che desiderano essere impiegato nel settore agro-alimentare e bevande. Il programma è stato approvato dalla Commissione europea nel 2010 e ha iniziato nel 2011.... [-]


Master In Scienza Dell'alimentazione

Latvia University of Agriculture
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Lettonia Jelgava

Il programma ha lo scopo di formare specialisti accademicamente istruiti e nuovi scienziati con il pensiero creativo e la competenza di prendere decisioni per promuovere lo sviluppo futuro di scienza dell'alimentazione e della produzione alimentare in Europa, la competitività sui mercati esteri. [+]

Master in Sicurezza alimentare. Il programma di master "Scienze degli Alimenti" è offerto dalla Facoltà di Tecnologia Alimentare, che, dopo l'istituzione nel 1948, ha formato più di 5.000 specialisti industria alimentare e l'ospitalità per la carriera professionale e la vita; ora stanno lavorando con successo in aziende di produzione alimentare, istituzioni governative, istituti di ricerca e di formazione professionale, scientifico, oltre a gestire le proprie aziende. La facoltà offre studi dinamici in un ambiente moderno, così come le possibilità per migliorare le conoscenze e le competenze nelle imprese e nelle università partner, la Lettonia, come all'estero. profilo accademico Il programma ha lo scopo di formare specialisti accademicamente istruiti e nuovi scienziati con il pensiero creativo e la competenza di prendere decisioni per promuovere lo sviluppo futuro di scienza dell'alimentazione e della produzione alimentare in Europa, la competitività sui mercati esteri. Il programma di studio master comprende le proprietà del prodotto alimentare struttura-meccanici, alimentari valutazione sensoriale, la scienza sensoriale e consumer, regolazione dei processi biochimici nel corpo umano, le proprietà funzionali degli alimenti, sostanze naturali nel sistema alimentare, analisi degli alimenti shelf-life, le tendenze di sviluppo nella nutrizione scienza, gli alimenti geneticamente modificati, proprietà fisico-e-chimiche e la metrologia, applicazione additivo alimentare, nella sicurezza alimentare e l'identificazione dei microrganismi, sistemi di qualità alimentare in circolazione, sistema alimentare lo sviluppo innovativo, lo spirito imprenditoriale e di marketing, soluzioni prospettiche in imballaggi per alimenti. Il programma di studio si completa con l'elaborazione e la difesa della tesi di Master. Requisiti di ammissione grado di Ingegneria Scienze di Food Science, laurea di Scienze Naturali di laurea, qualificazione Ingegnere in alimentari e bevande Tecnologia, un grado del professionista di laurea in catering e gestione alberghiera di primo livello. Inglese Requisiti: QCER B2, IELTS 5.5, TOEFL punteggio 520, TOEFL iBT-punteggio 65. prospettive di carriera e ulteriori studi I laureati lavorano in tutti i tipi di aziende alimentari. Master dà diritto ai laureati di proseguire gli studi in un rispettivo programma di dottorato nelle università in Lettonia o all'estero. Piano di studio Corsi di studio accademici - parte A 1 per la sicurezza alimentare 2 Regolamento del processo biochimico 3 Qualità microstruttura e proprietà Texture 4 Metrologia 5 Analisi strumentale dei prodotti alimentari 6 tendenze avanzate della Nutrizione 7 Innovazione del sistema alimentare 8 alimenti funzionali 9 Genetica Modifica Cibo 10 Advanced alimentare Imballaggio 11 Sostanze naturali in Food Systems I 12 Applicazione di Foods additivi 13 Tossicologia 14 Progettazione di valutazione sensoriale 15 Identificazione dei microrganismi 16 Sostanze naturali in Food Systems II 17 Food and Entrepreneurship 18 Sistemi di Qualità nella catena alimentare 19 Sensoriale e Scienza del consumatore 20 scienza alimentare Totale: 67,5 ECTS Corsi di studio selezionato professionali - parte B 1 Cosmetic 2 Circolazione alimentare e Legislazione 3 Innovazioni per attrezzature per la ristorazione 4 Analisi della vita alimentare Shelf 5 dei consumatori e Food Marketing Totale: 15 ECTS Tesi di Master: 37.5 ECTS Totale: 120 ECTS [-]

Master In Tecnologia Alimentare

University of Algarve
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Portogallo Faro

L'obiettivo del programma di Master in Tecnologie Alimentari è quello di fornire una conoscenza generale delle proprietà alimentari e della produzione, e la conoscenza delle tecnologie coinvolte nella produzione di alimenti sicuri e sani che qualifica il destinatario non solo di analizzare e controllo, ma anche di progettare, innovare e sviluppare sistemi di produzione e prodotti alimentari. [+]

Lo scopo programma di Master in Tecnologie Alimentari è quello di fornire una comprensione generale delle proprietà alimentari e della produzione, e le conoscenze nel campo delle tecnologie coinvolte nella produzione di alimenti sicuri e sani che qualifica il destinatario non solo di analizzare e di controllo, ma anche di progettare, innovare e sviluppare sistemi di produzione alimentare e dei prodotti alimentari . Coloro completando il Master in Tecnologie Alimentari possono integrare la ricerca e lo sviluppo delle istituzioni (R & S) / dipartimenti, il personale tecnico dell'azienda cibo o il lavoro a livello di gestione intermedio / alto livello nel settore alimentare. Le competenze acquisite consentiranno loro di svolgere attività connessi ad esempio l'elaborazione e l'analisi degli alimenti e (bevande alcoliche), ricerca e sviluppo di nuovi prodotti e processi alimentari, sicurezza alimentare e di qualità, la valutazione e la mitigazione dell'impatto ambientale del settore alimentare , la tracciabilità e la genuinità dei prodotti alimentari. Obiettivi Gli studenti potranno acquisire le competenze necessarie per lavorare nella progettazione, realizzazione e l'innovazione di processi e prodotti nel settore della scienza e della tecnologia alimentare; Studenti potranno avere la conoscenza fondamentale per comprendere le proprietà biologiche di cibo e bevande fisiche, chimiche e, così come i cambiamenti derivanti da processi tecnologici e metodi di controllare la qualità del cibo nelle varie fasi di produzione, al fine di ottenere prodotti finali sicuri ; Gli studenti saranno in grado di creare applicazioni originali, risolvere i problemi e produrre giudizi etici, sociali ed ecologicamente responsabile, in situazioni nuove. Opportunità di carriera: Sviluppo delle attività professionali del settore, pubblica amministrazione, istruzione / formazione, servizi di consulenza, controllo, regolazione, nella zona di tecnologia alimentare: innovare e sviluppare la produzione, conservazione e confezionamento dei processi di cibo; Controllare e gestire chimico, microbiologico, nutrizionale, sensoriale e l'autenticità della qualità degli alimenti, al fine di garantire la sicurezza alimentare; Attenuazione dell'impatto ambientale delle industrie alimentari. [-]

Master In Qualità E Tecnologia Alimentare

Instituto Politécnico de Viseu – Escola Superior Agrária (ESAV)
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Portogallo Viseu

Gli obiettivi generali di questo corso di Master in Qualità e tecnologia, l'acquisizione e l'approfondimento delle conoscenze scientifiche e tecniche in qualità e Tecnologie Alimentari. [+]

Master in Sicurezza alimentare. Obiettivi e competenze Gli obiettivi generali di questo corso Master in Qualità e tecnologiaL'acquisizione e approfondimento delle conoscenze scientifiche e tecniche nella qualità del cibo e la Tecnologia. Gli obiettivi specifici del corso di studi che conduce al diploma di Master in Qualità e Tecnologia: Aumentare la conoscenza delle operazioni e processi nell'industria alimentare, al fine di controllare le reazioni negli alimenti durante la loro lavorazione e stoccaggio; Capire e di avere la capacità di eseguire e implementare moderne tecniche analitiche associati al cibo, così come dimostrano competenza nell'applicazione delle moderne tecniche di laboratorio di analisi; Possibilità di selezionare la tecnica analitica appropriata a un problema specifico associato con l'area di Ingegneria e della qualità alimentare e la progettazione di nuovi prodotti e processi; Descrivere le proprietà fisiche degli alimenti e sperimentalmente determinare i valori utilizzando vari metodi strumentali nonché utilizzando l'analisi sensoriale al fine di ottimizzare e formulazione di prodotti alimentari; Comprendere il ruolo di microrganismi ed enzimi per lo sviluppo, l'utilizzo e la trasformazione dei prodotti alimentari in una visione innovativa; Comprendere i principi coinvolti nella progettazione, pianificazione e gestione dei processi alimentari che utilizzano nuove soluzioni; Descrivere i fattori chimici, biochimici, fisici ed enzimatici, alla base della sintesi e metabolismo di materiali di origine alimentare; Capire l'origine e la variabilità delle materie prime, nonché nuovi modi di ottenere lo stesso, in termini del loro impiego nella preparazione di alimenti e sono proprio impatto sul trattamento / disegno delle operazioni alimentari; Sviluppare la capacità di stabilire e comprendere i processi di trasporto e le operazioni unitarie nel settore alimentare sia concettualmente e sperimentalmente; Comprendere i principi e le pratiche di tecniche di lavorazione in corso e gli effetti dei parametri di lavorazione sulla qualità del cibo e metterli in relazione anche allo sviluppo e l'innovazione nel settore alimentare; Design, applicare ed interpretare statisticamente, metodi di valutazione sensoriale per valutare la qualità o la scelta di cibo per la soddisfazione del consumatore, nonché la creazione di nuovi prodotti alimentari; Comprendere le questioni etiche connesse con l'uso di nuove materie prime e nuovi processi coinvolti nella produzione e commercializzazione di nuovi alimenti; Contribuire ai programmi di garanzia della qualità e della sicurezza alimentare. [-]

Master In Cibo, La Società E La Governance Cucina Internazionale

UOC Universitat Oberta de Catalunya
Campus A tempo pieno October 2017 Spagna Barcellona

Il cibo modo viene prodotto, trasformato e ciò che si mangia è cambiato molto nel corso del tempo. Considerando che è probabile che i nostri bisnonni mangiavano prevalentemente cibi locali e di stagione, oggi, si stima che il pasto medio percorre più di 2400 chilometri, dal campo alla forchetta. Come il nostro cibo è trasportato in tutto il mondo, è soggetta a norme e regolamenti miriade. [+]

Il cibo modo viene prodotto, trasformato e ciò che si mangia è cambiato molto nel corso del tempo. Considerando che è probabile che i nostri bisnonni mangiavano prevalentemente cibi locali e di stagione, oggi, si stima che il pasto medio percorre più di 2400 chilometri, dal campo alla forchetta. Come il nostro cibo è trasportato in tutto il mondo, è soggetta a norme e regolamenti miriade. Il cibo gioca un ruolo centrale nelle nostre società, culture, economie e vita personale, ma pochi capiscono come il cibo lo rende ai nostri piatti. Il Master in Food, Società e Governance International Food chiarisce questo processo. Questo programma è progettato per le persone interessate a migliorare la loro comprensione e l'analisi di politica agricola e alimentare, e aumentare la loro comprensione dei fattori sociali, culturali ed economici che influenzano e plasmare lo sviluppo e l'applicazione dell'agricoltura governance. Questa combinazione offre l'opportunità di esplorare le connessioni tra le considerazioni storiche, politiche, scientifiche, strategici ed etici che l'organizzazione della politica alimentare e l'agricoltura a livello internazionale. Il programma dei treni agli studenti di identificare e generare soluzioni per giuste e sostenibili sistemi alimentari. Attrae una diversità di studenti dai professionisti a quelli appena iniziano la loro carriera. Tutti i nostri studenti condividono un interesse per l'organizzazione dei sistemi alimentari e nella governance alimentare. Il Master si compone di due Specializzazioni obbligatorie, due Specializzazioni eletti e un progetto di ricerca finale. Una specializzazione è un 4 mese 15 CFU naturalmente credito costituito da una serie di moduli (di solito 3 o 4). Le specializzazioni possono essere prese in modo indipendente o come parte del Master. Specializzazioni obbligatori: Sistemi alimentari Analisi Politica internazionale agro-alimentare Specializzazioni elettive: Food and Society Regolamento alimentare (con IFLR MSU) Sicurezza alimentare: Valutazione e azione (con la FAO) sulla valutazione dell'impatto della sicurezza alimentare Progammes Capire il diritto all'alimentazione Progetto di ricerca finale Il Master in Food, Società e Governance International Food vi dà l'opportunità di perseguire un tema di ricerca nella propria area di interesse. Si può collaborare con il vostro datore di lavoro per sviluppare un progetto o si può scegliere di intraprendere un progetto di ricerca indipendente. Un consulente UOC deve approvare la tua domanda di ricerca e lavorerà con voi per effettuare la ricerca in modo appropriato e tempestivo. Questo progetto di ricerca finale (6 o 9 CFU) è necessario per completare l'Master in Food, Società e International Food Governance e deve essere completato tutta la durata del programma del Master. In generale, la ricerca sarà multidisciplinare e avrà un'applicazione pratica. Il progetto di ricerca finale sarà valutata da un Comitato accademico. Il Comitato può includere un mentore dalla vostra azienda o organizzazione. Accordi con l'industria in materia di riservatezza sono sempre rigorosamente presi in considerazione. Gli studenti devono difendere il loro progetto. Questo può essere fatto virtualmente (finché è sincrono) o di persona. Completamento del progetto di ricerca finale è un compito importante che richiede pazienza e dedizione. Lavoreremo con voi per rendere più gestibile e fare in modo che si acquisisce le conoscenze e le competenze necessarie per eccellere in questo compito. Obiettivi Per fornire agli studenti gli strumenti e le conoscenze per analizzare e comprendere: sistemi alimentari e il loro ruolo nella società; Come il cibo e l'agricoltura sono regolati a livello nazionale e internazionale; Come enti e istituzioni regolano agricolo e alimentare nazionale e internazionale. Per fornire un quadro per lo scambio di conoscenze, esperienze, programmi e punti di vista tra i giocatori, tra cui altre università, ricercatori, professionisti, servizio civile, del settore privato e di governo. Per sviluppare una comprensione globale dei sistemi alimentari in un contesto locale, regionale e globale. Per sviluppare la consapevolezza del ruolo che il cibo e la politica alimentare il gioco attraverso le culture, storicamente e nelle società contemporanee. Per sviluppare una comprensione delle relazioni tra economia, ambiente, società, cultura e politica agroalimentare. Per sviluppare una comprensione globale del settore agricolo e alimentare internazionale agenzie di regolamentazione. Sviluppare la capacità di analizzare e indirizzo criticamente le questioni di governance all'interno dei sistemi alimentari. Per sviluppare la capacità di applicare la teoria e la conoscenza di analisi delle politiche. Per sviluppare la conoscenza di come interventi di politica influenzano la sicurezza alimentare e la produzione agricola. Per sviluppare una comprensione delle relazioni tra economia, ambiente, società, cultura e politica agroalimentare. Per sviluppare una comprensione completa delle normative e degli standard agricoli e le loro implicazioni locali e internazionali. Per sviluppare una comprensione del settore agricolo e alimentare internazionale le agenzie di regolamentazione e corrispondenti testi giuridici. Per sviluppare una comprensione completa di regolamenti agricoli in cui si riferiscono a specifiche regioni, nonché le loro implicazioni a livello internazionale. Per sviluppare competenze nell'affrontare un problema di ricerca nel settore dei sistemi alimentari. Per sviluppare competenze in articolare una domanda di ricerca, raccolta di dati e articolare i risultati della ricerca. Per sviluppare competenze in modo critico la valutazione della ricerca. Competenze Questo programma vi preparerà a soddisfare la domanda di sistemi alimentari informati e ben addestrati analisti e dirigenti, favorendo l'apprendimento pratico e critico con una prospettiva internazionale. I corsi sono orientati verso: Le persone che lavorano nelle ONG e organizzazioni della comunità che affrontano temi legati all'alimentazione e all'agricoltura. Le persone che lavorano nel settore agro-alimentare. Amministratori pubblici. I Dipendenti Pubblici. Gli analisti politici. Consulenti. Avvocati. I giornalisti specializzati in politica alimentare. Le organizzazioni professionali o progetti di cooperazione internazionale che affrontano tematiche legate all'alimentazione e all'agricoltura. Gli studenti che desiderano ulteriore istruzione su questioni di governance agroalimentare. Fornire agli studenti gli strumenti necessari per migliorare la loro occupabilità, dando loro il diritto alla conoscenza e all'istruzione per avere successo nelle diverse professioni che avranno durante la loro vita, è uno scopo fondamentale dei nostri programmi post-laurea. Profilo dello studente Il Master of Food, Società e internazionale Agroalimentari studenti Governance tipicamente hanno sfondi in un settore collegato al settore agro-alimentare, o di una formazione accademica in agricoltura, antropologia, economia, studi ambientali, lo sviluppo, la salute pubblica o della sociologia. Il programma attira le persone che desiderano specializzarsi nel settore agro-alimentare, così come quelli di lavoro interessati a questo settore. Molti hanno già esperienza di lavoro nel settore agro-alimentare e stanno cercando di ampliare le loro conoscenze e competenze al fine di progredire nella loro carriera. Risorse di apprendimento I materiali saranno in inglese e comprenderà materiale scritto del corso, siti web pertinenti, articoli accademici, libri e articoli di riviste, tra gli altri. Requisiti accademici Il Master in Food, Società e Governance International Food è aperto a tutti con una buona conoscenza della lingua inglese. La UOC è un'università aperta il che significa che, anche se non si dispone di un diploma di scuola superiore o laurea si può ancora prendere i nostri corsi. Tuttavia, per poter beneficiare del Master è necessario avere un diploma di laurea riconosciuto. Se non si dispone di un diploma di laurea riconosciuto quindi si riceverà un certificato di equivalenza, invece di un grado. Prima conoscenza Il materiale didattico e l'insegnamento della lingua è l'inglese. È necessaria una forte padronanza dell'inglese per questo programma. gradi Una volta che il processo di valutazione globale è stato completato con successo, la UOC rilascerà un Diploma di Master / Postgraduate Diploma / Certificato di Specializzazione per i partecipanti con un titolo universitario accreditata che sia valido in Spagna. Se non avete una tale qualifica, un certificato sarà rilasciato. [-]

Maestro Di Gestione In Food & Beverage (MFB)

SDA Bocconi School of Management
Campus A tempo pieno 12 mesi January 2017 Italia Milano

egli Master di Management in Food & Beverage (MFB) è un full-time, programma internazionale, di un anno che viene insegnato interamente in lingua inglese e attira studenti da tutto il mondo. Il programma si concentra sulla gestione di F & B e società collegate, come ad esempio ristoranti, alberghi, resort e rivenditori avanzati, dal punto di vista innovativo ed efficace. MFB ha un approccio multidisciplinare e adotta un metodo esperienziale. [+]

Master in Sicurezza alimentare. Il Master of Management in Food & Beverage (MFB) è un full-time, programma internazionale, di un anno che viene insegnato interamente in lingua inglese e attira studenti da tutto il mondo. Il programma si concentra sulla gestione di F & B e società collegate, come ad esempio ristoranti, alberghi, resort e rivenditori avanzati, dal punto di vista innovativo ed efficace. MFB ha un approccio multidisciplinare e adotta un metodo esperienziale. Lezioni di docenti e relatori ospiti si alternano con esercizi di gruppo, di squadra e dei singoli progetti, simulazioni, role-playing e analisi di casi di studio. Avrete molte sessioni di Q & A su temi attuali del settore deve affrontare ora e in futuro percepita. MFB riguarda la gestione come una ricetta unica che richiede molti ingredienti accuratamente misurate, tra cui una forte conoscenza teorica e pratica, la visione, unità, la determinazione e la capacità di identificare le opportunità e mettere insieme le persone, le culture e le tradizioni. MFB è il Maestro per voi se Si aspira ad assumere un ruolo manageriale nel campo intrigante di Food & Beverage e industrie connesse Volete scoprire come avere successo in ristorante e hotel Hai bisogno di essere più specializzati al fine di progredire nella tua carriera Si desidera la possibilità di interagire con i leader internazionali del settore Siete pronti per la sfida di un programma di attività specialistica e intenso Siete pronti per un curriculum innovativo da una scuola riconosciuta a livello internazionale di gestione. Che cosa MFB in grado di offrire Solide basi nella gestione, fra abilità pratiche, creative e professionali Forte conoscenza per operare con successo nel settore F & B, un mercato che è una parte importante dell'economia globale Il contatto diretto con aziende eccellenti e dei loro leader, che sono spesso relatori in programma Un ambiente dinamico, un focus sul mercato globale e un approccio multidisciplinare Una facoltà eccezionale, coinvolgendo partner riconosciuti a livello mondiale, i dirigenti e manager che forniranno la loro conoscenza professionale specifica e la prospettiva. [-]

Master In Gestione Della Qualità, Igiene E Sicurezza Alimentare

IMF Business School
online A tempo pieno Part time 12 mesi Iscrizioni aperte Spagna Madrid + di 1

Lo sviluppo delle imprese nel settore alimentare richiede un approccio integrato e professionale per garantire la qualità e la sicurezza dei prodotti e processi al fine di raggiungere la soddisfazione dei clienti e dei consumatori [+]

Lo sviluppo del business nel settore alimentare richiede un approccio integrato e professionale per garantire la qualità e la sicurezza dei prodotti e dei processi al fine di raggiungere la soddisfazione dei clienti e dei consumatori. Questo settore richiede un controllo specialistico dei sistemi di progettazione, sviluppo, implementazione e revisione per i professionisti in materia di igiene e di sicurezza alimentare. Camilo Jose Cela IFM Group e l'Università hanno sviluppato la linea Master in Qualità, Igiene e sicurezza alimentare, attraverso un sistema educativo flessibile ed efficace apre numerose opportunità di carriera in vari settori impegnati nella produzione, trasformazione, trasporto e la movimentazione alimentare. Il curriculum sviluppato da esperti del settore, consente allo studente di ottenere le competenze necessarie per funzionare con successo nell'opera di controllo sulla produzione, conservazione e distribuzione di alimenti sicuri, e il quadro normativo e giuridico che disciplina questa attività. Area: Industria alimentare Rivolto a: professionisti esperti e laureati che desiderano avere competenze sui fondamentali, realizzazione e gestione di sistemi di qualità nelle industrie alimentari. [-]