Lauree di secondo livello in Scienze alimentari

Confronta 35 Master in Scienze alimentari

Scienze alimentari

C'è un idioma professionale che descrive la natura di Scienze degli Alimenti: studio degli alimenti "dai campi alla tavola". Cibo scienza studi infatti tutti gli aspetti del cibo, dalla raccolta e la produzione di cottura e consumo.

Il campo di Scienze degli Alimenti si è sviluppata enormemente negli ultimi anni, e Scienze è oggi una scienza fortemente interdisciplinare applicata che utilizza realizzazioni di campi diversi, come ingegneria chimica, microbiologia, biochimica e molti altri. Questa è la ragione di un numero considerevole di sottodiscipline che questo campo della scienza comprende. Alcune delle sottodiscipline più emozionanti e avanzato di Scienze degli Alimenti sono la chimica degli alimenti e analisi, la conservazione degli alimenti e packaging, tecnologie alimentari e molti altri. Tutti questi studi tentare di aumentare la qualità del cibo. Allo stesso tempo, forniscono informazioni per la sicurezza e il modo di produrre alimenti che soddisfano i requisiti della sovrappopolata e sovrastimolata mondo moderno. Scienza cibo non è solo di cucina, si tratta anche di una certa ricerca scientifica dura, vera e propria sfida e indovinelli disfacimento.

Iniziare a cercare il vostro grado futuro master in Scienze Alimentari subito! Non esitate a saperne di più sui programmi di Master in Scienza dell'Alimentazione speciale cliccando sul link qui sotto.

Ulteriori informazioni

Maestro Programma Di Studio Servizio- Sostenibile E Industrie Alimentari (Ndue)

FH Münster University of Applied Sciences
Campus A tempo pieno 4 semestri October 2017 Germania Münster

La sostenibilità è una delle grandi sfide del nostro tempo. Aspetti economici, ambientali e sociali, non ultimo devono essere conciliate in modo da garantire una buona o migliore qualità della vita per le generazioni presenti e future a lungo termine ... [+]

Master in Scienze alimentari. La sostenibilità è una delle grandi sfide del nostro tempo. Aspetti economici, ambientali e sociali, non ultimo devono essere conciliate in modo da garantire una buona o migliore qualità della vita per le generazioni presenti e future nel lungo termine. L'industria alimentare - oltre all'energia e alla mobilità uno dei settori economici chiave - ha un ruolo importante. metodi di produzione rispettosi dell'ambiente, conservazione delle risorse e la fornitura di alimenti sani sono fattori cruciali. Il programma del Master 4-semestre "servizi sostenibili e alimentare" presso il Dipartimento di Scienze Nutrizionali affronta queste sfide. Innovative, interdisciplinari e con un sguardo professionisti internazionali sono addestrati in quattro semestri, che introducono come protagonisti nuove idee, metodi e concetti per la sostenibilità dell'economia orientato al futuro. Il coinvolgimento della società nella scienza alimentare mostra la vicinanza alla pratica. Casi di studio, visite aziendali e controlli di sostenibilità sono elementi standard del programma di master, la copre tutto da produzione alimentare al consumatore finale. I laureati si apre una vasta gamma di attuali ambiti professionali con l'orientamento "sostenibilità". I contenuti del corso comprendono il difficile equilibrio tra le esigenze del mercato e l'ecologia o l'uso responsabile delle risorse in produzione, trasformazione e trasporto. L'analisi della situazione del mercato nel settore alimentare, lo sviluppo dei relativi servizi, l'informazione dei consumatori e, infine, il posizionamento di prodotti e servizi sostenibili sul mercato sono tra le competenze che vengono insegnate i gestori di sostenibilità di domani. L'esperienza di due università un flusso: Il Master è offerto come un progetto di cooperazione di collegi Münster e Osnabrück dal semestre invernale 2008/09. Lo studio è ampio aspetti dello sviluppo economico, la tutela dell'ambiente e della giustizia sociale, offre agli studenti ancora modi per sviluppare un profilo. Con tre giorni di presenza a settimana (più alcuni sabato) permette di posti di lavoro e di studio combinato bene. Il crescente interesse dell'economia nel soggetto illustra il finanziamento di una cattedra per "nutrizione sostenibile / Dieta Ecologia" presso il Dipartimento di Oeotrophologie MUAS da un consorzio dei donatori. Più di dieci aziende e fondazioni con sfondo ecologico della regione sono coinvolti. Questa è anche una prova della alta orientamento pratico e necessaria del programma del master. I moduli in programma servizi sostenibili del Maestro e dell'industria alimentare moduli obbligatori Stili di vita e le comunicazioni di sostenibilità Gestione delle Risorse Umane gestione della sostenibilità sistemi di servizio progetto consumo sostenibile Campi di ricerca di servizi sostenibili e industria alimentare Metodi di ricerca Le sfide per alimentare sostenibile da un punto di vista globale casi di studio aspetti attuali di business sostenibile, in pratica, moduli elettivi comunicazione Salute produzione sostenibile e di trasformazione nella catena alimentare Sostenibilità Marketing Prodotto e il concetto di ottimizzazione nel processo di innovazione servizi di catering sostenibili Ecologia e sostenibilità Ressourceneffizeienz di prodotti e servizi Consumatori e Cultura Cibo Sviluppo di prodotti sostenibili La sostenibilità in spazi politici Ambiente e Giustizia Questioni attuali dell'industria alimentare sostenibile [-]

Master In Ingegneria Alimentare

Szent István University, Faculty of Food Science
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Ungheria Budapest

Obiettivo del programma del Master, competenze professionali da acquisire: L'obiettivo del programma del Master è quello di formare ingegneri alimentari che conoscono e applicano la [+]

Majors nel grado: - alimentare Biotechnology - Ingegneria di processo nell'industria alimentare - Postharvest e logistica nel Food Trade - tecnologia e dello sviluppo di prodotti nel settore alimentare - Vintage Maestro Lunghezza del programma: - il numero di termini: 4 condizioni - numero di crediti necessaria per l'ottenimento di laurea: 120 corsi di laurea riconosciuti come prerequisiti per l'ammissione al corso di laurea del master: corsi di laurea che possono essere accettate con pieno credito: - settore agricolo: Laurea in Ingegneria alimentare; - Settore tecnico: Laurea in Bioingegneria, Laurea in Ingegneria Chimica. Obiettivo del programma Obiettivo del programma del Master, competenze professionali da acquisire: L'obiettivo del programma del Master è quello di formare ingegneri alimentari che conoscono e applicare le più recenti conoscenze scientifiche del campo speciale, e sono anche familiarità con i vari campi di naturale e tecnica scienze. I laureati saranno in grado di applicare le conoscenze professionali acquisite in modo creativo in diversi rami dell'industria alimentare. Avere le conoscenze acquisite nel corso di laurea del master, saranno in grado di partecipare a ulteriori importanti programmi di formazione, o continuare i loro studi in un programma (PhD) di dottorato. Practical Training Centre aiutare l'istruzione: - La tecnologia operativa pratica pianta - per insegnare le operazioni di base della produzione alimentare - Unità pratica operativa per la fermentazione - per insegnare tecnologie per l'industria di distillazione e fermentazione - cantine di dimostrazione in Budafoki Road e Menesi Road - - Laboratorio sensoriale per insegnare tecnologie di vino di produzione - Impianto pilota per la trasformazione alimentare - di insegnare gli elementi operativi di tecnologie di conservazione degli alimenti - IMPIANTO PILOTA birra - per insegnare la tecnologia per la produzione di birra Laureato opzioni dello studente: Gli studenti del corso di laurea di master inizialmente possono partecipare ai lavori delle seguenti workshop scientifici nel campo della ingegneria alimentare, scienze alimentari e del settore alimentare: - Automazione, industria alimentare e operazioni ambientali - Sviluppo strategico nel commercio alimentare - Analisi e la garanzia della qualità nel settore alimentare - Tecnologie e nuove procedure di conservazione nel settore alimentare - Procedure del settore della fermentazione - Microbiologia, la biotecnologia e la sicurezza alimentare Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il nostro sito: http://www.uni-corvinus.hu /index.php?id=57853 [-]

Master Of Science (msc) Nella Gestione Internazionale Del Vino

The Hong Kong Polytechnic University - School of Hotel and Tourism Management
Campus A tempo pieno 12 mesi September 2017 Hong Kong Kowloon

Un giocatore chiave nel panorama vivace vino internazionale, Hong Kong offre una posizione unica per chiunque aspiri ad essere una parte di questa area di crescita dinamica. In combinazione con l'enorme crescita del vino [+]

Master in Scienze alimentari. Un giocatore chiave nel panorama vivace vino internazionale, Hong Kong offre una posizione unica per chiunque aspiri ad essere una parte di questa area di crescita dinamica. In combinazione con l'enorme crescita del mercato del vino in Cina, il bisogno di professionisti del vino con avanzate, formazione specializzata e formazione con una prospettiva globale continua a crescere. Il Master in Management Internazionale del Vino programma è stato progettato per rispondere a questa domanda. Questo programma eccezionale sviluppa i leader del settore, educatori e ricercatori e infonde in loro una profonda conoscenza delle ultime tendenze nel mondo del vino, demistificare le sue complessità e mettendoli in posizione di forza per guidare il settore verso il futuro. Gli studenti hanno anche l'opportunità di imparare di più su continente consumatori di vino cinesi ed acquisire conoscenze in alcuni dei mercati in più rapida crescita del vino e potenzialmente redditizio del mondo. Sviluppato in collaborazione con l'industria del vino notato figura Professor Jeannie Cho Lee, professore di Practice (vino) del shtm e il primo Master asiatico di vino (MW), e approvata da rinomati leader del settore, il programma dispone di viaggi di studio residenziali che danno agli studenti le possibilità di visitare ben note regioni vinicole, come la Borgogna o Bordeaux, per comprendere le migliori pratiche nella produzione di vino, il commercio e la gestione, al fine di aumentare la loro visibilità a livello internazionale e lo sviluppo di reti globali. [-]

Laurea Magistrale in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione

University of Cagliari
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Cagliari

I principali sbocchi occupazionali per i laureati magistrali in Scienze degli alimenti e della Nutrizione sono offerti dalle aziende alimentari, dietetiche e farmaceutiche, dalle aziende di ristorazione e ristorazione ospedaliera, dagli Organismi pubblici e privati preposti ai controlli alimentari, dalle istituzioni che si occupano dell'alimentazione in funzione degli effetti sulla salute... [+]

I principali sbocchi occupazionali per i laureati magistrali in Scienze degli alimenti e della Nutrizione sono offerti dalle aziende alimentari, dietetiche e farmaceutiche, dalle aziende di ristorazione e ristorazione ospedaliera, dagli Organismi pubblici e privati preposti ai controlli alimentari, dalle istituzioni che si occupano dell'alimentazione in funzione degli effetti sulla salute e sul benessere degli individui. In riferimento alle attività classificate dall'ISTAT si ravvisano sbocchi lavorativi nell'ambito di: attività libero- professionali ed imprenditoriali nell'ambito delle Scienze della vita (2.3.1.1 Biologi ed assimilati); attività professionale qualificata nell'ASL (5.4) nell'ambito dei servizi di igiene, alimenti e nutrizione (SIAN). Questo Corso consente, inoltre, l'accesso a Corsi di Dottorato di ricerca e Scuole di specializzazione e fornisce uno sbocco anche nell'attività di ricerca (2.6.2 Ricercatori e tecnici laureati). Gli sbocchi occupazionali dei laureati della Classe possono riguardare: - attività di informazione ed educazione, rivolta agli operatori istituzionali ed alla popolazione in generale, sui principi dell'alimentazione e della sicurezza alimentare. - Collaborazione alle procedure di accreditamento e di sorveglianza di laboratori e strutture sanitarie per quanto riguarda la preparazione, conservazione e distribuzione degli alimenti. - Collaborazione ad indagini sui consumi alimentari volte alla sorveglianza, alla conoscenza delle tendenze nutrizionali ed agli effetti sulla composizione corporea della popolazione. - Indagini sulla biodisponibilità dei nutrienti negli alimenti e dei loro effetti. - Attività di sorveglianza sulla qualità degli alimenti collaborando con le Strutture del Servizio Sanitario Nazionale. La LM-61 Scienze della Nutrizione Umana è riconosciuta dall'Ordine Nazionale dei Biologi, ed è titolo di ammissione al relativo Esame di Stato, superato il quale può essere effettuata l'iscrizione al relativo Albo Professionale. Caratteristiche prova finale. La Laurea Magistrale in Scienze degli alimenti e della Nutrizione si consegue con il superamento della prova finale (esame di Laurea) che consiste nella discussione in sede pubblica di fronte ad una Commissione di docenti, di un elaborato scritto redatto dallo studente sotto la guida di un docente della Facoltà di Biologia e Farmacia, inerente un'attività di ricerca sperimentale originale svolta presso una struttura dell'Università degli Studi di Cagliari o di altro Ente pubblico o privato (previo parere favorevole del CCS). La prova finale mira a dimostrare la maturazione del candidato in termini di autonomia operativa, gestione delle strumentazioni, delle metodologie e degli strumenti di valutazione, la sua capacità di collegamento dei diversi saperi appresi nell'arco del Corso di Studio, nonché le sue capacità comunicative e di trasferimento delle conoscenze. Conoscenze richieste per l'accesso Per essere ammessi al CdLM in Scienze degli alimenti e della Nutrizione occorre essere in possesso della Laurea o del Diploma Universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Il Regolamento Didattico del corso di studio determina i requisiti per l'accesso in termini di CFU e SSD di base e caratterizzanti ed i criteri per la verifica della preparazione individuale. Le conoscenze minime, richieste nelle diverse discipline, e le modalità particolareggiate della prova per la verifica della preparazione individuale sono dettagliatamente indicate nel Regolamento Didattico della LM. Nel caso in cui le precedenti verifiche mettano in evidenza carenze rispetto ai requisiti richiesti, il richiedente, prima di perfezionare l'iscrizione al corso, dovrà dare evidenza del superamento delle (di tali) carenze, secondo le modalità previste nel Regolamento Didattico del Corso stesso. Il numero massimo di Studenti ammessi al Corso di Laurea Magistrale è programmato in base alla disponibilità di strutture didattiche (aule, laboratori) utilizzabili per la conduzione delle attività pratiche. Lingua/e ufficiali di insegnamento e di accertamento della preparazione ITALIANO Capacità di applicare conoscenza e comprensione Discipline biomediche (BIO/09 Fisiologia; BIO/10 Biochimica) Acquisizione di competenze applicative per la valutazione biochimico-nutrizionale dei principali nutrienti, dei meccanismi biologici alla base del metabolismo e dei meccanismi di controllo dei percorsi metabolici in condizioni normali e particolari (attività fisica, digiuno), nonché applicazione delle principali tecniche di valutazione del fabbisogno nutrizionale in diverse condizioni fisiologiche (neonato, durante l’accrescimento corporeo, adulto, gravidanza, ecc.). Discipline della nutrizione umana (BIO/14 Farmacologia; MED/12 Gastroenterologia; MED/13 Endocrinologia; MED/42 Igiene generale e applicata) Applicazione dei metodi di analisi, prevenzione e gestione del rischio alimentare. Acquisizione di competenze applicative per la valutazione del ruolo di specifici alimenti/componenti sulla salute nonchè per la valutazione della sicurezza degli alimenti e la loro idoneità per il consumo umano. Discipline per la caratterizzazione degli alimenti e gestione del sistema agroalimentare (CHIM/01 Chimica analitica; CHIM/10 Chimica degli alimenti) Acquisizione di competenze applicative per lo studio mediante tecniche spettroscopiche delle caratteristiche chimico-fisiche di matrici alimentari. Capacità di interpretare il dato analitico con un approccio statistico. Affini (BIO/08 Antropologia; CHIM/02 - Chimica fisica; CHIM/09 Farmaceutico tecnologico applicativo; MED/04 Patologia generale) Acquisizione di competenze applicative su tecniche e metodi di misura della composizione corporea tramite l’Antropometria e dei metodi finalizzati alle indagini alimentari ed allo screening nutrizionale. Competenze applicative su alcune tecniche analitiche strumentali e sull’elaborazione dei dati sperimentali ottenuti. Acquisizione di competenze applicative relative alla diagnostica di laboratorio, in particolare in relazione al metabolismo lipidico e glucidico e alla determinazione di markers di rischio cardiovascolare e aterosclerotico. Conoscenza e comprensione Discipline biomediche (BIO/09 Fisiologia; BIO/10 Biochimica) Approfondita conoscenza della chimica delle principali classi di macromolecole di interesse nutrizionale (proteine, zuccheri, lipidi), della loro funzione e della relazione tra struttura e funzione, nonchè degli aspetti fisiologici-funzionali dei processi che consentono di modificare ed utilizzare la materia alimentare e dei meccanismi della regolazione dell'alimentazione; conoscenza dei principali metodi di valutazione dello stato di nutrizione, dei bisogni di energia e nutrienti nelle varie età e condizioni fisiologiche; conoscenza delle reazioni delle principali vie metaboliche (cataboliche e anaboliche) e della loro compartimentazione in organi e tessuti nell'uomo. Le conoscenze sopra elencate sono verificate a mezzo di prove orali e/o scritte. Discipline della nutrizione umana (BIO/14 Farmacologia; MED/12 Gastroenterologia; MED/13 Endocrinologia; MED/42 Igiene generale e applicata) Approfondita conoscenza delle patologie gastrointestinali che alterano l'assorbimento e l'utilizzo dei nutrienti, delle alterazioni della nutrizione in corso di patologie gastrointestinali, epatiche, pancreatiche e renali, delle tecniche di valutazione dello stato di nutrizione, delle proprietà di prebiotici e probiotici. Conoscenze sulla fisiopatologia delle malattie endocrine e delle malattie metaboliche che più si giovano, nella pratica clinica, di un supporto terapeutico comportamentale e nutrizionale. Solida conoscenza delle proprietà nutrizionali ed igienico-sanitarie delle varie componenti degli alimenti, anche a livello molecolare, e delle caratteristiche epidemiologiche delle principali patologie trasmesse attraverso gli alimenti. Conoscenze dei principali disturbi dell’alimentazione e del comportamento alimentare e la relativa terapia farmacologica. Le conoscenze sopra elencate sono verificate a mezzo di prove orali e/o scritte. Discipline per la caratterizzazione degli alimenti e gestione del sistema agroalimentare (CHIM/01 Chimica analitica; CHIM/10 Chimica degli alimenti) Approfondite conoscenze sui contaminanti presenti nei prodotti alimentari, con particolare attenzione per le fonti di inquinamento, le modalità con cui gli alimenti possono venire contaminati ed i meccanismi propri dell'azione tossica dei diversi xeno biotici, nonché conoscenza delle modificazioni che avvengono negli alimenti, con particolare riferimento ai meccanismi delle reazioni coinvolte, alle conseguenze sulla matrice ed ai risvolti nutrizionali. Conoscenze di chimica analitica, dei metodi classici e strumentali applicati all’analisi degli alimenti. Le conoscenze sopra elencate sono verificate a mezzo di prove orali e/o scritte. Affini (BIO/08 Antropologia; CHIM/02 - Chimica fisica; CHIM/09 Farmaceutico tecnologico applicativo; MED/04 Patologia generale) Approfondita conoscenza sull’azione dell’alimentazione sui processi micro- e macro-evolutivi e delle relazioni tra comportamento alimentare, nutrizione ed epidemiologia della malnutrizione per eccesso e per difetto. Approfondite conoscenze sulle caratteristiche chimico-fisiche di nutrienti e non nutrienti presenti negli alimenti, e sulle modificazioni indotte da cottura e processi tecnologici di produzione e conservazione. Conoscenze degli aspetti legislativi relativi al settore degli alimenti speciali e degli integratori alimentari. Approfondite conoscenze sul rapporto tra malattie multifattoriali ed alimentazione, con riferimento al ruolo dell’alimentazione sia nell’insorgenza che nella prevenzione di tali malattie. Conoscenze su specifiche metodiche analitiche per la valutazione della tossicità o dei reali benefici dell’apporto di alcuni componenti alimentari in relazione a particolari patologie. Le conoscenze sopra elencate sono verificate a mezzo di prove orali e/o scritte. Capacità di apprendimento Il laureato magistrale sarà in grado di conoscere autonomamente le fonti di aggiornamento professionale, comprese quelle reperibili on-line (es. banche dati specialistiche), e di utilizzarle in maniera appropriata, per affrontare l'aggiornamento continuo delle conoscenze scientifiche e delle abilità necessarie alla professione, considerando che si tratta di un settore caratterizzato da grande velocità di cambiamento sia delle problematiche che delle metodologie. Autonomia di giudizio Il laureato magistrale sarà in grado di raccogliere ed interpretare i dati teorici e sperimentali di letteratura nel proprio settore di studio, al fine di elaborare, valutare e risolvere le problematiche, sia semplici che complesse, che si presentino nelle varie circostanze dell'attività professionale, tendendo anche conto delle implicazioni etiche e sociali legate al proprio operato. Grazie all'apprendimento fornito dai corsi che prevedono attività di laboratorio e dai corsi nell'ambito delle attività affini, avrà anche acquisito conoscenze e abilità nelle tecniche di laboratorio di ricerca e di indagine sulla valutazione dello stato nutrizionale e della composizione corporea, che permettono, ad esempio, di saper adottare strategie nutrizionali per prevenire l'insorgenza di malattie. Il monitoraggio del raggiungimento dei risultati di apprendimento in termini di autonomia di giudizio sarà effettuata nel corso delle verifiche di profitto dei singoli insegnamenti, attraverso la valutazione della capacità di discutere in gruppo o con i singoli docenti ed in occasione della preparazione, stesura e discussione della tesi di Laurea. Abilità comunicative Il laureato magistrale, grazie alle conoscenze acquisite nel corso, avrà la capacità di comunicare in modo chiaro e con linguaggio appropriato informazioni, idee e soluzioni ai problemi ad interlocutori specialisti e non specialisti, in ambito nazionale ed internazionale, attraverso corrette forme scritte ed orali. Esso saprà comunicare in maniera chiara le Direttive emanate dalle autorità Nazionali ed Europee, ponendosi come una delle interfacce tra le diverse competenze presenti nei rispettivi ambienti di lavoro. Sarà in grado di interagire e comunicare efficacemente, in ambito lavorativo, con figure di diverso livello di specializzazione, non esclusivamente del settore agroalimentare e possiederà attitudini al lavoro di gruppo e padronanza dei comuni strumenti informatici. Tali capacità verranno acquisite attraverso attività individuali e di gruppo nel corso del percorso formativo, sia nell'ambito della preparazione per la discussione orale prevista per il superamento di alcuni esami, sia nella partecipazione a seminari o gruppi di lavoro per l'elaborazione di progetti specifici. La verifica dell'acquisizione di tali capacità avverrà all'atto del superamento di esami di profitto dei singoli insegnamenti ed, in modo particolare, della prova finale. Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati Biologo/esperto con funzioni di responsabilità preposto all'applicazione ed esecuzione con autonomia tecnico-professionale di attività che implicano l'uso di metodologie avanzate, innovative e sperimentali con una solida preparazione dal punto di vista tecnologico sulle metodologie di indagine in ambito biomedico con particolare riguardo al campo degli alimenti e della nutrizione umana. I principali sbocchi occupazionali per i laureati magistrali in Scienze degli alimenti e della Nutrizione sono offerti dalle aziende alimentari, dietetiche e farmaceutiche, dalle aziende di ristorazione e ristorazione ospedaliera, dagli Organismi pubblici e privati preposti ai controlli alimentari, dalle istituzioni che si occupano dell'alimentazione in funzione degli effetti sulla salute e sul benessere degli individui. In riferimento alle attività classificate dall'ISTAT si ravvisano sbocchi lavorativi nell'ambito di: attività libero- professionali ed imprenditoriali nell'ambito delle Scienze della vita (2.3.1.1 Biologi ed assimilati); attività professionale qualificata nelle strutture del Servizio Sanitario Nazionale (5.4) nell'ambito dei servizi di igiene, alimenti e nutrizione (SIAN). Questo Corso consente, inoltre, l'accesso a Corsi di Dottorato di ricerca e Scuole di specializzazione e fornisce uno sbocco anche nell'attività di ricerca (2.6.2 Ricercatori e tecnici laureati). Competenze associate alla funzione Biologo/esperto con funzioni di responsabilità preposto all'applicazione ed esecuzione con autonomia tecnico-professionale di attività che implicano l'uso di metodologie avanzate, innovative e sperimentali con una solida preparazione dal punto di vista tecnologico sulle metodologie di indagine in ambito biomedico con particolare riguardo al campo degli alimenti e della nutrizione umana. Biologo nutrizionista: determinazione delle diete ottimali per mense aziendali, collettività, gruppi sportivi, etc. in relazione alla loro composizione ed alle caratteristiche dei soggetti; determinazione della dieta ottimale umana individuabili in relazione ad accertate condizioni fisiopatologiche. Ricercatore presso enti pubblici e privati: impostazione disegni sperimentali, utilizzo delle principali tecniche analitiche di laboratorio, analisi dati, metodi di campionamento in campo. Consulente aziende alimentari: collaborazione alle procedure di accreditamento e di sorveglianza per quanto riguarda la preparazione, conservazione e distribuzione degli alimenti. Attività professionale presso Strutture del servizio Sanitario Nazionale: attività di informazione ed educazione, rivolta agli operatori istituzionali ed alla popolazione in generale, sui principi dell'alimentazione e della sicurezza alimentare;collaborazione ad indagini sui consumi alimentari volte alla sorveglianza, alla conoscenza delle tendenze nutrizionali ed agli effetti sulla composizione corporea della popolazione. Funzione in contesto di lavoro Biologo/esperto con funzioni di responsabilità preposto all'applicazione ed esecuzione con autonomia tecnico-professionale di attività che implicano l'uso di metodologie avanzate, innovative e sperimentali con una solida preparazione dal punto di vista tecnologico sulle metodologie di indagine in ambito biomedico con particolare riguardo al campo degli alimenti e della nutrizione umana Biologo nutrizionista Ricercatore presso enti pubblici e privati Consulente aziende alimentari Attività professionale presso Strutture del servizio Sanitario Nazionale Descrizione obiettivi formativi specifici L'importanza centrale dell'alimentazione nella promozione della salute è sottolineata in questi anni da iniziative e campagne dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, della FAO, dell'Unione Europea e del Governo Italiano. L'alimentazione viene indicata come uno dei tre temi centrali del Ministero della Salute e fa parte degli obiettivi strategici della Regione Sardegna. Fattori protettivi di grande efficacia, verso l'infarto miocardico, le malattie vascolari e le malattie digestive, sono contenuti in diversi cibi tradizionali. Infatti, risultati consolidati di studi epidemiologici indicano un potenziale beneficio per la salute umana derivante da un'alimentazione corretta e consapevole, che permette di evitare un caso di cancro su tre nella popolazione generale. Nello specifico la "dieta mediterranea" viene in particolare valorizzata per l'insieme dei suoi componenti ad alto livello protettivo. Il monitoraggio della composizione corporea per le differenti tipologie umane costituisce uno strumento essenziale per la prevenzione di malattie multifattoriali, quali il diabete, l'obesità, alcune patologie cardiovascolari, e per l'individuazione di effetti subclinici sullo stato di salute. Inoltre, la conoscenza della predisposizione genetica verso le malattie multifattoriali aiuta a comprendere i diversi effetti dei cibi su differenti individui. Il CdLM in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione, attivato in collaborazione tra le ex Facoltà di Farmacia e Scienze MM.FF.NN., ora afferente alla Facoltà di Biologia e Farmacia, ha l'obiettivo di formare laureati con specifiche conoscenze, che dovranno essere raggiunte anche attraverso una approfondita conoscenza delle metodologie analitiche più innovative e della relativa strumentazione, nel settore della fisiologia e della biochimica della nutrizione, della chimica, con particolare attenzione alla evidenziazione dei componenti, degli xenobiotici e degli additivi negli alimenti, della fisiopatologia degli alimenti nel bambino e nell'adulto, dei problemi relativi al rapporto tra malattie multifattoriali e dieta, dell'epidemiologia, dell'igiene degli alimenti e della tossicologia. Lo studente dovrà conoscere e rilevare la presenza di alterazioni microbiologiche negli alimenti conservati e di produzione industriale, i rischi connessi alla presenza di allergeni e di additivi, le caratteristiche igienico-organizzative della nutrizione della collettività. Sono inoltre previsti corsi ad alto contenuto specialistico che affrontano tematiche di chimica degli alimenti, gli alimenti funzionali e gli integratori alimentari, e gli aspetti nutrizionali legati alla salute dell'Uomo. Infine, sono previste annualmente attività seminariali, tenute da ricercatori ed esperti nei settori pertinenti le scienze della nutrizione. Il laureato magistrale inoltre dovrà possedere una notevole padronanza di strumenti matematici, informatici e statistici che possano permettergli di poter utilizzare con efficacia le tecniche per l'acquisizione e l'analisi dei dati. Il laureato magistrale inoltre dovrà avere familiarità con i metodi scientifici di indagine che gli dovranno assicurare autonomia scientifica e capacità progettuale da poter utilizzare in campi diversi, con particolare riguardo alla ricerca scientifica ed alle attività di diagnostica in ambito alimentare. Le attività formative sono indirizzate allo studio a livello epidemiologico, fisiologico, patologico e igienico-sanitario dei rapporti tra alimentazione e stato di salute (dalle specifiche del prodotto o della matrice alimentare allo stato di salute dell'individuo). Il percorso è diretto a formare esperti in: attività di promozione e sviluppo dell'innovazione scientifica e tecnologica, nonché di gestione e progettazione delle tecnologie nel campo degli alimenti e della nutrizione umana; attività professionali e di progetto in ambiti correlati con l'alimentazione, nei settori dell'industria, dell'agricoltura, della sanità e della pubblica amministrazione, con particolare riguardo alla diffusione ed utilizzo di tali conoscenze (laboratori di analisi biologiche e microbiologiche; controllo biologico e di qualità dei prodotti alimentari). I laureati nel CdLM in Scienze degli Alimenti e della Nutrizione devono acquisire conoscenze e competenze, con diversi livelli di approfondimento, mirate a: - Acquisire un'approfondita conoscenza della fisiopatologia della digestione e dell'assorbimento. Le attività formative di discipline dei settori BIO/09 (Fisiologia), MED/04 (Patologia), MED/12 (Gastroenterologia) soddisfano tali requisiti. - Applicare le principali tecniche di laboratorio per la valutazione della qualità degli alimenti e saperne interpretare i risultati. Le attività formative di discipline dei settori MED/42 (Igiene), CHIM/01 (Chimica analitica), CHIM/02 (Chimica fisica) soddisfano tali requisiti. - Utilizzare le nuove tecnologie applicate all'alimentazione e nutrizione umana al fine di valutare e migliorare qualità nutrizionale e sicurezza alimentare. Le attività formative di discipline dei settori MED/42 (Igiene), CHIM/10 (Chimica degli alimenti), CHIM/02 (Chimica fisica) soddisfano tali requisiti. - Valutare lo stato nutrizionale e conoscere le problematiche nutrizionali di fasce di popolazione in particolari condizioni fisiologiche, quali gravidanza, allattamento, crescita, senescenza, ed avere un'approfondita conoscenza sull'azione dell'alimentazione sui processi micro e macro-evolutivi. Le attività formative di discipline dei settori BIO/09 (Fisiologia), BIO/10 (Biochimica), BIO/14 (Farmacologia), BIO/08 (Antropologia), MED/04 (Patologia), MED/12 (Gastroenterologia), MED/13 (Endocrinologia) soddisfano tali requisiti. - Aver sviluppato capacità al lavoro di gruppo multidisciplinare ed una buona padronanza del metodo scientifico di indagine e di progetto. - Essere in grado di utilizzare fluentemente la lingua inglese (o un'altra lingua della comunità europea oltre l'italiano), con riferimento anche ai lessici disciplinari. [-]

Specialized Maestro Gestione Collaborativa Dell'innovazione Alimentare

ID4FOOD
Campus A tempo pieno September 2017 Francia Nantes

L'innovazione collaborativa offre una nuova risposta ai problemi incontrati nella realizzazione di strategie di innovazione [+]

Master in Scienze alimentari. Perchè un Master in innovazione alimentare? Background: L'innovazione collaborativa offre una nuova risposta ai problemi incontrati nella realizzazione di strategie di innovazione per l'agrobusiness. In questo contesto, l'industria alimentare ha bisogno di manager interdisciplinari formati in innovazione aperta e collaborativa e tasto con a sviluppare strategie per affrontare le sfide economiche, sociali e ambientali del mondo di oggi e di domani. Obiettivi: Il Master di Gestione Collaborative Innovation cibo viene portato da cinque istituti di istruzione superiore e di ricerca - Audencia - Ecole de Management - il Nantes Atlantique Scuola di Design - Ecole Supérieure d'Agriculture di Angers, - Oniris, Scuola nazionale di veterinaria, cibo e dell'alimentazione Nantes-Atlantique - Nantes Università Il Master si propone di portare due qualità indispensabili valutate oggi: l'apertura e la specializzazione. Il Master offrirà un'esperienza completa e integrativo sull'innovazione di un prodotto alimentare. Il nostro apprendimento attivo si basa su più casi di studio ed esperienze e design pensando di rilasciare il processo creativo, eliminando le barriere tra i servizi della società e quindi l'innovazione. Essa aiuta a comprendere come ciò possa sembra essere un vincolo può diventare un'occasione e un'opportunità. Dovrete affrontare le sfide di attività teorica, metodologica e gestionale che vi permetterà di guadagnare vero approccio imprenditoriale, facendo ponti tra diversi dipartimenti all'interno della società e di controllare l'intera catena del valore. Ciò scoprire e praticare un nuovo modo di lavorare con i diversi stakeholder di progetti di innovazione. Il Master Specializzato in Management Collaborative Innovation cibo è stato creato da cinque istituti di istruzione superiore e di ricerca nel Pays de la Loire - Audencia - Ecole de Management - Atlantique Scuola design Nantes - Ecole Supérieure Agricoltura d'Angers - Oniris, Scuola nazionale di veterinaria, cibo e dell'alimentazione Nantes-Atlantique - Nantes University. La sua missione è di formare gli studenti per la gestione e collaborativa progetti cibo gestione dell'innovazione in un contesto multiculturale. Con questo corso, si guadagna le abilità e le attitudini necessarie per gestire l'innovazione collaborativa progetti alimentare, rafforzando la tua esperienza e specialità originale. Il Master Specialized è unico - il suo orientamento: i progetti alimentari innovativi - con la sua didattica attiva: problemi di apprendimento e Progetti relativi addetti al settore agricolo partner - per le sue caratteristiche innovative: uno spazio di co disegno, cucina di prova, servizi di prototipazione, a tecnologie alimentari sala, un bagno di analisi sensoriale e conservare in laboratorio. Questi dispositivi possono co-costruire e realizzare progetti e nuove idee per affrontare le difficoltà inerenti temi dell'innovazione. Il Master Specializzato in Management Collaborative Innovation cibo è destinato a: - Gli studenti con un Master 2 (o equivalente) - Laurea (e) una scuola di ingegneria - Graduate (e) una scuola professionale - Graduate (e) di una scuola di design - Graduate (e) un Master 2 universitaria in scienze, scienze sociali, economia, management, diritto - Gli stranieri diploma è equivalente ai diplomi francesi sopra - student (s) che hanno completato il livello di formazione 1 ° anno di un Master (M1) o +4 (ad esempio, i laureati master) giustificano tre anni di esperienza professionale. - Diploma accessibili formazione continua [-]

Master In Scienza Dell'alimentazione

Latvia University of Agriculture
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Lettonia Jelgava

Il programma ha lo scopo di formare specialisti accademicamente istruiti e nuovi scienziati con il pensiero creativo e la competenza di prendere decisioni per promuovere lo sviluppo futuro di scienza dell'alimentazione e della produzione alimentare in Europa, la competitività sui mercati esteri. [+]

Il programma di master "Scienze degli Alimenti" è offerto dalla Facoltà di Tecnologia Alimentare, che, dopo l'istituzione nel 1948, ha formato più di 5.000 specialisti industria alimentare e l'ospitalità per la carriera professionale e la vita; ora stanno lavorando con successo in aziende di produzione alimentare, istituzioni governative, istituti di ricerca e di formazione professionale, scientifico, oltre a gestire le proprie aziende. La facoltà offre studi dinamici in un ambiente moderno, così come le possibilità per migliorare le conoscenze e le competenze nelle imprese e nelle università partner, la Lettonia, come all'estero. profilo accademico Il programma ha lo scopo di formare specialisti accademicamente istruiti e nuovi scienziati con il pensiero creativo e la competenza di prendere decisioni per promuovere lo sviluppo futuro di scienza dell'alimentazione e della produzione alimentare in Europa, la competitività sui mercati esteri. Il programma di studio master comprende le proprietà del prodotto alimentare struttura-meccanici, alimentari valutazione sensoriale, la scienza sensoriale e consumer, regolazione dei processi biochimici nel corpo umano, le proprietà funzionali degli alimenti, sostanze naturali nel sistema alimentare, analisi degli alimenti shelf-life, le tendenze di sviluppo nella nutrizione scienza, gli alimenti geneticamente modificati, proprietà fisico-e-chimiche e la metrologia, applicazione additivo alimentare, nella sicurezza alimentare e l'identificazione dei microrganismi, sistemi di qualità alimentare in circolazione, sistema alimentare lo sviluppo innovativo, lo spirito imprenditoriale e di marketing, soluzioni prospettiche in imballaggi per alimenti. Il programma di studio si completa con l'elaborazione e la difesa della tesi di Master. Requisiti di ammissione grado di Ingegneria Scienze di Food Science, laurea di Scienze Naturali di laurea, qualificazione Ingegnere in alimentari e bevande Tecnologia, un grado del professionista di laurea in catering e gestione alberghiera di primo livello. Inglese Requisiti: QCER B2, IELTS 5.5, TOEFL punteggio 520, TOEFL iBT-punteggio 65. prospettive di carriera e ulteriori studi I laureati lavorano in tutti i tipi di aziende alimentari. Master dà diritto ai laureati di proseguire gli studi in un rispettivo programma di dottorato nelle università in Lettonia o all'estero. Piano di studio Corsi di studio accademici - parte A 1 per la sicurezza alimentare 2 Regolamento del processo biochimico 3 Qualità microstruttura e proprietà Texture 4 Metrologia 5 Analisi strumentale dei prodotti alimentari 6 tendenze avanzate della Nutrizione 7 Innovazione del sistema alimentare 8 alimenti funzionali 9 Genetica Modifica Cibo 10 Advanced alimentare Imballaggio 11 Sostanze naturali in Food Systems I 12 Applicazione di Foods additivi 13 Tossicologia 14 Progettazione di valutazione sensoriale 15 Identificazione dei microrganismi 16 Sostanze naturali in Food Systems II 17 Food and Entrepreneurship 18 Sistemi di Qualità nella catena alimentare 19 Sensoriale e Scienza del consumatore 20 scienza alimentare Totale: 67,5 ECTS Corsi di studio selezionato professionali - parte B 1 Cosmetic 2 Circolazione alimentare e Legislazione 3 Innovazioni per attrezzature per la ristorazione 4 Analisi della vita alimentare Shelf 5 dei consumatori e Food Marketing Totale: 15 ECTS Tesi di Master: 37.5 ECTS Totale: 120 ECTS [-]

Master In Gestione Della Sicurezza E Qualità Alimentare

Grupo IOE
online Part time September 2017 Spagna Murcia Valencia Colombia Bogotá Messico Città del Messico Perù Lima Barcellona Brasile São Paulo Madrid + di 10

Con questo programma vogliamo trasmettere agli studenti le conoscenze necessarie per implementare e mantenere sistemi di gestione aziendale che garantiscono sia la qualità del cibo come la loro sicurezza e la sicurezza. [+]

Master in Scienze alimentari. I consumatori richiedono sempre prodotti più sicuri, se questo cibo requisito raggiunge il livello massimo. Il settore alimentare deve affrontare la sfida di soddisfare queste aspettative di sicurezza, qualsiasi guasto a questo proposito sarà severamente punito da parte dei consumatori e compromettere seriamente il reddito della società. Con questo programma vogliamo trasmettere agli studenti le conoscenze necessarie per implementare e mantenere sistemi di gestione aziendale che garantiscono sia la qualità del cibo come la loro sicurezza e la sicurezza. Obiettivi Essere in grado di pianificare, implementare, monitorare e controllare i sistemi di gestione di qualità del cibo. Conoscere e verificare i requisiti di qualità alimentare di legge. Implementare e sistemi di controllo interno più riconosciuto a livello internazionale di gestione della qualità alimentare: ISO 22000 PAS 220 (FSSC 22000), BRC e IFS. Conoscere i sistemi di gestione ambientale e della sicurezza e la salute accettati. [-]

Specializzata Maestro Gestione Collaborativa Dell'innovazione Cibo

Audencia Business School
Campus A tempo pieno 1 anno September 2017 Francia Nantes

La vocazione del Master specialistica in Management Innovazione Collaborativa Il cibo è di formare gli studenti per il controllo e la gestione di progetti di innovazione cibo di collaborazione in un contesto multiculturale. [+]

La vocazione del Master specialistica in Management Innovazione Collaborativa Il cibo è di formare gli studenti per il controllo e la gestione di progetti di innovazione cibo di collaborazione in un contesto multiculturale. Con questa formazione, gli studenti acquisiranno le competenze e le attitudini necessarie per gestire l'innovazione collaborativa progetti cibo, rafforzando nel contempo le loro competenze e la loro specialità originale. Il Master Specialized è unico: le sue orientamento: innovativi progetti alimentari, dal suo apprendimento attivo: impara per problemi e progetti per i partner dell'agrobusiness correlate dai suoi dispositivi innovativi di formazione: uno spazio di co-design, una cucina sperimentale, attrezzature di prototipazione, sala tecnologia alimentare, una sala per l'analisi sensoriale e conservare in laboratorio. Questi dispositivi consentono di realizzare progetti e nuove idee per affrontare le difficoltà insite in materia di innovazione. La figura seguente mostra l'organizzazione del programma: [-]

Master In Studi Professionali In Latticini Tecnologia

California Polytechnic State University, San Luis Obispo
Campus A tempo pieno 1 anno September 2017 Stati Uniti d'America San Luis Obispo

Il Master di Studi Professionali di Dairy programma Prodotti Tecnologia treni studenti con scientifica, l'ingegneria, il cibo, e sfondi agricoli per ruoli di leadership e di gestione nel settore della produzione latticini. Questo innovativo laurea, di un anno di Master comprende corsi in chimica prodotti lattiero-caseari, microbiologia lattiero-casearia, la gestione degli impianti, la gestione dei progetti, la leadership, la sostenibilità, e in altre aree critiche per la gestione caseificio efficace. Attraverso l'uso di esperienziale e apprendimento basato su progetti, gli studenti svilupperanno le conoscenze essenziali e le competenze necessarie per avere successo nel settore internazionale di latticini. [+]

Master in Scienze alimentari. Informazioni sul programma Il Master in studi professionali in Latticini Tecnologia programma dei treni gli studenti con scientifica, l'ingegneria, il cibo, e sfondi agricoli per ruoli di leadership e di gestione nel settore della produzione latticini. Questo innovativo laurea, di un anno di Master comprende corsi in chimica prodotti lattiero-caseari, microbiologia lattiero-casearia, la gestione degli impianti, la gestione dei progetti, la leadership, la sostenibilità, e in altre aree critiche per la gestione caseificio efficace. Attraverso l'uso di esperienziale e apprendimento basato su progetti, gli studenti svilupperanno le conoscenze essenziali e le competenze necessarie per avere successo nel settore internazionale di latticini. Programma di studio studenti laureati nelle MPS in Dairy programma Prodotti Tecnologia sono tenuti a completare un corso prescritto di studio progettato per dare loro una comprensione della scienza casearia e della produzione, struttura del settore, operazioni unitarie, servizi igienico-sanitari, controllo di qualità e requisiti normativi. Inoltre, gli studenti svilupperanno le capacità di leadership e l'esperienza necessarie per gestire e guidare squadre in un ambiente di elaborazione lattiero-caseari. Tre quarti di on-campus lavoro del corso sono seguiti da un un quarto stage relativi a latticini di produzione. Per laureato con la MPS in prodotti lattiero-caseari tecnologia, gli studenti devono poi superare un esame completo. Il Master di Studi Professionali (MPS) di Dairy programma Prodotti Tecnologia è stato progettato per preparare gli studenti con competenze pensiero analitico e critico di carriera nella supervisione o di gestione a operazioni di trasformazione lattiero-casearia su larga scala. L'MPS non è un programma di ricerca. Molti dei nostri studenti hanno la minima esposizione alla scienza casearia, ma hanno mostrato un interesse per prodotti lattiero-caseari e hanno dimostrato il potenziale gestione. La MPS è un programma di laurea di un anno. Il nostro obiettivo è quello di formare manager piuttosto che gli scienziati di carriera. Forniamo ai nostri studenti con nove mesi di corsi intensivi nel campo della scienza lattiero-caseario, nel campus a San Luis Obispo, e poi abbinare gli studenti con i nostri partner del settore per uno stage a pagamento di tre mesi. La MPS è un programma di master non-tesi. Gli studenti devono superare un esame orale per laurearsi. Laureati del programma MPS potrebbe iniziare la loro carriera sul pavimento trasformazione o all'interno dei dipartimenti quali ricerca e sviluppo, sensoriale di valutazione, o la garanzia della qualità, ma i loro ruoli finale sarà probabilmente di vigilanza. I datori di lavoro possono ruotare i nostri laureati attraverso una varietà di reparti e unità di business per aiutarli ad acquisire una comprensione della organizzazione nel suo complesso. Per i laureati del nostro programma, competenze tecniche e conoscenze saranno importanti all'inizio della loro carriera, ma nel corso del tempo, "abilità della gente" e capacità di leadership avranno un ruolo sempre più importante. Se il vostro obiettivo è quello di sviluppare una carriera come scienziato focalizzata sulla ricerca e lo sviluppo, la sicurezza alimentare, valutazione sensoriale, o la garanzia della qualità, si potrebbe invece prendere in considerazione eccellente MS di Cal Poly nel programma di agricoltura con specializzazione in prodotti lattiero-caseari Technology. La MS è un programma più tradizionale incentrato sulla ricerca che culmina con un progetto di tesi. Requisiti di ammissione Una laurea ottenuta in un campo con il pensiero sostanziale analitico e critico, come ad esempio una disciplina ingegneristica, chimica, fisica, biologia, o di altra disciplina scientifica o agricola è preferito. Come minimo, i candidati devono aver completato almeno un anno ciascuno di a livello di college chimica e la biologia. Domande su requisiti accademici devono essere indirizzate al Program Manager Tom Johnson al 970-215-3459 o tjohns47@calpoly.edu. Coloro che non possiedono una laurea da un istituto post-secondaria in cui l'inglese è la lingua principale dell'istruzione deve tener o test di lingua inglese come lingua straniera (TOEFL) o il sistema Language Testing International English esame (IELTS). Il TOEFL deve essere stato preso negli ultimi due anni, con un punteggio minimo di 550 (versione cartacea), 213 (versione computerizzata), o 80 (internet-based). Il punteggio minimo per l'IELTS è 6.0. Le domande compilate devono includere quanto segue: Una richiesta formale fatta attraverso CSUMentor (on-line o tramite un modulo di domanda scaricato). Vedi le istruzioni CSUMentor applicazione per una guida dettagliata su come applicare. Oltre all'applicazione CSUMentor, è necessario creare un account Interfolio seguendo questo link Interfolio 30539. Interfolio è il fornitore online che usiamo per i potenziali studenti per creare un ePortfolio. Attraverso Interfolio, caricare le trascrizioni non ufficiali e punteggi GRE auto-riferito. trascrizioni ufficiali di tutti i college in precedenza frequentato (ad eccezione di Cal Poly), devono essere inviate direttamente dal vostro università per Ufficio Ammissioni di Cal Poly. I suoi punteggi ufficiali GRE devono essere inviate all'ufficio Ammissioni di Cal Poly. I punteggi possono essere inviati direttamente a Cal Poly utilizzando il codice istituzione 4038. Un minimo di due lettere di presentazione (tre sono raccomandati) di docenti o riferimenti professionali su carta intestata istituzionale / aziendale, indirizzata a: Thomas W. Johnson, Program Manager, maestro di studi professionali in Latticini Tecnologia, Cal Poly, San Luis Obispo , CA 93.407-0358. Interfolio fornirà istruzioni per aiutare i vostri riferimenti caricare le loro lettere di raccomandazione direttamente a Interfolio. Vedere il documento Linee guida ePortfolio per una descrizione dettagliata del processo di applicazione Interfolio. I candidati internazionali, tra cui chiunque partecipare Cal Poly mentre negli Stati Uniti con un visto non-immigrante, dovranno anche presentare i risultati del test TOEFL preso negli ultimi due anni. I risultati TOEFL devono essere indirizzate al codice di istituzione 4038. Vai al sito di TOEFL di Cal Poly per ulteriori istruzioni TOEFL. Programma scolastico Gli MPS in Dairy programma Prodotti Tecnologia prepara gli studenti per i ruoli gestionali e di controllo nel settore della produzione latticini. Questo programma di un anno comprende la formazione in applicazioni di ingredienti lattiero-caseari, il funzionamento degli impianti, processi di fabbricazione, la chimica, la microbiologia lattiero-caseari prodotti lattiero-caseari, valutazione sensoriale, e di altre aree critiche al settore della trasformazione lattiero-caseario. Inoltre, il programma sottolinea di formazione della leadership attraverso lo studio speciale e collaborazione di gruppo / squadra. Obiettivi di apprendimento del programma Gli studenti che completano con successo il programma di studi di dodici mesi e laureato con il grado di Maestro di Studi Professionali nei prodotti caseari Tecnologia: Hanno ottenuto la padronanza delle conoscenze basi tecniche necessarie per entrare in un ruolo di gestione nelle organizzazioni alimenti globale latticini di produzione su larga scala, tra cui: Chimica, biochimica e le modifiche chimiche che avvengono nei latticini indotte dal trattamento Chimica analitica e strumentazione Microbiologia e dei suoi ruoli sia trasformazione dei prodotti alimentari e la sicurezza alimentare Latticini funzionalità ingrediente La sicurezza alimentare, la garanzia della qualità e controllo disegno sanitario e pulizia Materie prime di ricezione e di controllo le leggi e le norme alimentari valutazione sensoriale alimentare e la qualità dei processi operazioni unitarie di trasformazione dei prodotti alimentari lattiero-caseari Possono utilizzare principi di leadership e di riconoscere il ruolo di leadership nella gestione. Sono in grado di utilizzare il pensiero critico e capacità di analisi per risolvere i problemi, valutare le alternative e prevedere i risultati in un grande ambiente di produzione latticini. Hanno sviluppato una forte consapevolezza del luogo del settore latticini nella società e in grado di applicare tale conoscenza per formulare piani a beneficio loro azienda e la società. [-]

Mi Biosistemi E Ingegneria Alimentare

UCD College of Engineering and Architecture
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Repubblica d'Irlanda Dublino

Consegnato da una scuola che vince costantemente fino a € 3 milioni nel funding.This di ricerca annuali Master fornirà laureati di ingegneria o matematica sfondo scienza basata la possibilità di specializzarsi nella applicazione della scienza di ingegneria ... [+]

ME Biosystems e ingegneria alimentare Graduate insegnato (livello 9 NFQ, crediti 120) Consegnato da una scuola che vince costantemente fino a € 3 milioni nel funding.This ricerca annuale Master fornirà laureati di ingegneria o matematica sfondo scienza basata la possibilità di specializzarsi nella applicazione della scienza di ingegneria e design per materiali biologici e sistemi in particolare a: ingegneria di processo alimentare Energia sostenibile Protezione ambientale Biosystems Gli ingegneri sono in prima linea nella ricerca di soluzioni pratiche ai problemi globali e questa specializzazione porterà laureati di una vasta gamma di opportunità di lavoro con le aziende concentrandosi su trasformazione degli alimenti e altri materiali biologici, la tutela dell'ambiente, il riciclaggio dei rifiuti, energia sostenibile e verde tecnologie. Il ME Biosystems & Food Engineering coinvolge lezioni, esercitazioni, compiti, attività di laboratorio, un progetto di ricerca e comprende un 6-8 mesi professionale esperienza di lavoro di stage. Chi deve applicare? opzione Full Time adatto per: (EEA) i richiedenti domestici: sì Internazionale (non SEE) i richiedenti attualmente residente al di fuori della regione SEE. sì Opportunità di lavoro Questa è una delle industrie più importanti d'Irlanda e dei nostri laureati hanno ottime prospettive trovare lavoro nel: aziende Bioprocess e alimentari la tutela dell'ambiente e dei rifiuti aziende di riciclaggio L'energia sostenibile e le aziende di tecnologia verde Ci sono anche opportunità di perseguire la ricerca di dottorato in UCD e in tutto il mondo. Tasse, finanziamento e borse di studio ME Biosystems & Food Engineering (T299) Full Time Anno UE 1 - € 7490 nonEU Anno 1 - € 23.800 *** Le tariffe sono soggette a modifiche Student Stage Questi due anni Masters offre a 6-8 mesi pagati esperienza di lavoro professionale, le competenze pratiche acquisite durante questo posizionamento daranno laureati un vantaggio competitivo quando si applica per le posizioni dopo la laurea. Requisiti di ingresso Un grado 3 o 4 anni di laurea con il massimo dei voti minimi superiori di seconda classe (livello NFQ 8) o l'equivalenza internazionale in un programma di laurea in ingegneria o matematica a base di scienza soggetto. risultati forti (non meno di Grado B o equivalente) in soggetti affini di ingegneria agricola e alimentare, ingegneria biologica, meccanica dei fluidi, il trasferimento di calore, operazioni unitarie. Strutture e risorse La Scuola di Biosystems e Ingegneria alimentare ha recentemente investito superiore a € 600.000 state-of-the-art in spettroscopia, imaging iperspettrale chimica e chemiometria. * I corsi rimarranno aperte fino al momento in cui tutti i posti sono stati riempiti, si consiglia l'applicazione quindi presto [-]

Il Programma Di Master In Innovazione Alimentare E Product Design

Lund University
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Italia Napoli Svezia Lund Francia Parigi Repubblica d'Irlanda Dublino + di 6

The Master Erasmus Mundus in Food Innovazione e Design del prodotto (EMM-FIPDes) è un programma accademico due anni nel campo della scienza alimentare e sviluppo del prodotto, gestito da AgroParisTech (Francia), insieme a DIT (Irlanda), UNINA (Italia), e Università di Lund. [+]

Tabella dei programmi

L'(FIPDes) di nell'innovazione alimentare e product design master congiunto europeo è un programma accademico due anni nel campo della scienza alimentare e lo sviluppo del prodotto, gestito da Université Paris Saclay e AgroParisTech (Francia), insieme a DIT (Irlanda), UNINA (Italia ), e Università di Lund. obiettivi del FIPDes master per fornire una dimensione europea nel settore ad alta intensità di conoscenza della ricerca e sviluppo e il cibo è di grande rilevanza per gli studenti sia dell'Unione europea e di paesi terzi che desiderano essere impiegato nel settore agro-alimentare e bevande. Il programma è stato approvato dalla Commissione europea nel 2010 e ha iniziato nel 2011.... [-]


Master's in Nutrition and Culinary Arts

ABMS The Open University Of Switzerland
online A tempo pieno Part time 16 - 20 mesi Iscrizioni aperte Svizzera Zurigo + di 1

[+]

Diventa ricercatore di successo e professionale. Età minima 21 anni Laurea o equivalente IELTS 6.0 o equivalente (Solo per gli studenti provenienti da paesi non di lingua inglese o studenti che non studiano in inglese scuola di lingua) Se non avete English Certificate si può fare il nostro test di inglese per gratuitamente. Metodo di studio: in linea Costo: Nota: Credito Formativo Universitario: questo programma è equivalente a 90 ECTS [-]

Maestro Ingénieur Agricoltura

Institut Polytechnique LaSalle Beauvais
Campus A tempo pieno 4 - 5 anni September 2017 Francia Beauvais

Nourrir la planète de manière soutenable et durevole, être acteur de la trasformazione agricole et des transizioni (consumo energetico, écologiques ...): voilà les Défis des Ingénieurs en agricoltura. [+]

Master in Scienze alimentari. Ingénieur Agricoltura L'agricoltura est au cœur des problématiques actuelles. Ingénieurs Ses ont à répondre à des equazioni désormais fondamentales pour l'avenir de notre monde. Commento nourrir les 3 miliardi d'humains supplémentaires de 2050 avec une eau de plus en plus rare, ONU climat de plus en plus incertain, de moins en moins d'engrais et de pesticidi, mais aussi des sans croissance superfici agricoles? Commento produire la biomasse Apte à compenser, du moins en partie, la rarefazione des énergies fossili, dans le domaine de l'énergie (biocarburants), de la Chimie verte, que des biomatériaux? Commento protéger une planète aujourd'hui en fragilisée limitante la inquinamento et en prévenant les risques environnementaux? Par sa formazione de base très polyvalente, l'ingénieur en Agriculture est notamment en mesure d'être, en France comme à l'étranger: Spécialiste en agroécologie, Sols, eau Territoires et Il est un esperto véritable des enjeux environnementaux liés à la gestion de l'eau dans les milieux Cultives. Spécialiste de l'agroalimentaire Il est capace de superviser a la gestion de la produzione des alimenti, tant au niveau qualité qu'en logistique. Spécialiste des produzioni animales Il est dédié à l'amélioration des gare d'élevage, attentif à leur bien-être et à leur développement, ou responsable de l'étude et de la fabrication degli alimenti per animali. Spécialiste des produzioni végétales Il est Amene à ottimizzatore l'espace agricole dans le souci du développement durable, pour la produzione alimentaire et la produzione de la biomasse à visée non alimentaire. Spécialiste des sciences de l'entreprise Il est Apte à une gérer sfruttamento, à mettre en œuvre tous les professionnels servizi dédiés à l'agricoltura (banque, études, conseil) ou à s'investir dans le commercializzazione de l'agroalimentaire, la grande distribuzione, l'agrofourniture, les servizi ... Pourquoi devenir Ingénieur en Agriculture? Nourrir la planète de manière soutenable et durevole, être acteur de la trasformazione agricole et des transizioni (consumo energetico, écologiques ...): voilà les Défis des Ingénieurs en agricoltura. En formazione cette suivant, vous des développerez compétences multipli fondées sur des fondamentaux théoriques et techniques, et la capacité à innover versare répondre à ces planétaires enjeux. Dès la première année, vous vous construirez cultura globale une et Opérationnelle integrante les problématiques agricoles, environnementales et de l'industrie agroalimentaire. En plaçant l'Innovation au cœur de ce cursus intégré de 5 ans, nous vous les moyens de donnons devenir des imprenditori et professionnels capables de placer la technologie au cœur de l'agricoltura moderne. [-]

Master In Gestione Del Sistema Alimentare (clamem-foodsys)

University of Bologna School of Economics, Management and Statistics
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Italia Bologna Forli + di 1

Food System Management (FoodSys) è un 2 ° programma di Laurea in lingua inglese. Il programma si basa sulle connessioni tra i diversi campi del sapere focalizzata sulla SISTEMI ALIMENTARI di formare i futuri decisori nell'affrontare i problemi reali di gestione in contesti internazionali e diversi contesti organizzativi. [+]

corso di laurea internazionale del Master in Economia e Management - curriculum: Food System Management (FoodSys) Food System Management (FoodSys) è un 2 ° programma di Laurea in lingua inglese. Il programma si basa sulle connessioni tra i diversi campi del sapere focalizzata sulla SISTEMI ALIMENTARI di formare i futuri decisori nell'affrontare i problemi reali di gestione in contesti internazionali e diversi contesti organizzativi. Si tratta di un programma di economia centrata e multidisciplinare, fornendo una combinazione di competenze analitiche e quantitative con l'accento sulla gestione, politica e pratica. Il primo programma di quest'anno si terrà a Forlì e il secondo programma di quest'anno si terrà a Bologna (presso la Facoltà di Agraria e Medicina Veterinaria). RISULTATI DI APPRENDIMENTO Come futuri manager, funzionari pubblici, ricercatori, consulenti e imprenditori, studenti acquisiranno conoscenze e competenze avanzate in economia aziendale e la gestione del sistema alimentare, con particolare attenzione alle competenze organizzative e gestionali, l'innovazione, le imprese start-up, gestione della sostenibilità e la governance, problem-solving atteggiamenti, la comunicazione e la cooperazione. INDICE PROGRAMMA: Il corso di laurea ha un carico di studio di 120 crediti ECTS. I moduli del primo anno sono comuni per tutti gli studenti e la copertura decisionali e di strategia, metodi quantitativi, diritto, economia internazionale, contabilità, gestione della catena di approvvigionamento alimentare. I moduli secondo anno FoodSyS includono economia Food System e la politica, il marketing alimentare globale, la gestione della qualità alimentare, la politica agricola e alimentare, sviluppo rurale, economia bioenergetiche. Alcuni dei corsi sono progettati e insegnato in collaborazione con i professori riconosciuti dell'Università del Missouri (USA) e INRA - Ivry (F). OPPORTUNITÀ DI CARRIERA: I laureati potranno sviluppare forti competenze economiche nel settore della gestione dei sistemi alimentari e la sostenibilità e possono partecipare ai programmi di dottorato di ricerca e con successo svolgere i ruoli di manager, consulenti, professionisti, imprenditori, funzionari capo a imprese nazionali ed internazionali e start-up, le società transnazionali, internazionali organizzazioni, autorità pubbliche e gli organismi di consulenza o di sorveglianza. REQUISITI E PROCEDURE DI AMMISSIONE: Posti disponibili sono limitati. L'ingresso è oggetto di una valutazione delle capacità dei candidati e un colloquio. Il programma ha una serie accesso limitato. Per saperne di più sul numero di studenti ammessi e dei metodi di selezione, consultare il bando di ammissione per l'AA 2017/18. requisiti curriculari aa 2017/18 Per inserire i candidati del programma devono soddisfare i seguenti requisiti curriculari specifici: A - qualifiche italiane appartenenti ad uno dei seguenti ambiti disciplinari in base al decreto 270/04 italiana ministeriale DM: L-14 Servizi legali L-15 Turismo scienze L-16 Amministrazione e organizzazione L-18 Economia e Management Ambientale L-25 Agricoltura e silvicoltura L-26 Scienze e tecnologie alimentari L-33 Economia L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali -37 L studi Pace L-41 Statistica o un equivalente titolo italiano ottenuto secondo la normativa previgente o di qualsiasi altro titolo equipollente conseguito presso un'Università non italiano; o B - ad aver ottenuto, entro la data della iscrizione alla selezione, un totale di 48 crediti ECTS in attività di apprendimento nei seguenti settori scientifico disciplinari (di seguito elencato nei rispettivi gruppi) come Affari, Economia, Giurisprudenza, Matematica -Statistiche, tra i quali 30 crediti ECTS almeno nella area di business. Per quanto riguarda i titoli conseguiti da università non italiane, il comitato incaricato della procedura di selezione per l'ammissione valuterà / considerare la corrispondenza tra il campo disciplinare di studi del candidato e le classi dei corsi di cui alla lettera A, in base alla Ministeriale italiana decreto DM 270/04, così come la quantità di crediti nei settori scientifico disciplinari accennato lettera B. [-]

Master In Scienze E Tecnologie Alimentari

Lebanese International University
Campus A tempo pieno 1 - 2 anni October 2017 Libano Beirut

Spiegazione delle interazioni fisiche e chimiche tra i vari costituenti risultanti da operazioni di perfezionamento spesso portano a cambiamenti sensoriali, fisiche e nutrizionali negli alimenti. [+]

Master in Scienze alimentari. Master in Scienze e Tecnologie Alimentari Il programma include i seguenti corsi: Aspetto fisico-chimico degli alimenti Spiegazione delle interazioni fisiche e chimiche tra i vari costituenti risultanti da operazioni di perfezionamento spesso portano a cambiamenti sensoriali, fisiche e nutrizionali negli alimenti. Combinazione di importanti informazioni sul trattamento e cibo di qualità. Questo corso descrive gli effetti delle varie tecnologie di trattamento delle variazioni della qualità dei diversi alimenti principali, in modo integrato Avanzato Food Engineering Discutere la modellazione, progettazione e simulazione dei processi alimentari più importanti soprattutto i processi di calore e di trasferimento di massa. Questo viene fatto spiegando le ingegneria ed economia relazioni fondamentali, e dati di letteratura di proprietà fisiche e di trasporto di alimenti. TESI Una ricerca approfondita condusse degli effettuata sotto la supervisione del consigliere dello studente. Esso comprende la formazione e la pratica tecniche sperimentali, disegno sperimentale, che eseguono esperimenti, raccolta e analisi dei dati, e la preparazione, la scrittura e la presentazione della tesi. [-]