Lauree di secondo livello in Innovazione in Italia

Guarda i Master in Innovazione in Italia 2017

Innovazione

Un Master è un titolo accademico rilasciato a persone che denotano con successo un livello superiore di competenza. Ci sono due tipi principali di Maestri - insegnati e della ricerca.

Master in programmi di innovazione stanno diventando sempre di maggiore interesse per gli studenti, come i datori di lavoro sono alla ricerca creativa, qualificato, e di fuori-the-box pensatori. Gli studenti potranno non solo acquisire conoscenze di studi sull'innovazione e la teoria, ma anche come queste possono applicare al mondo reale.

Ufficialmente conosciuta come la Repubblica italiana, il paese si trova nel sud Europa. La lingua ufficiale è l'italiano e la ricca capitale culturale è Roma. Molte delle più antiche università del mondo 's si trovano in Italia, in particolare, l'Università di Bologna (fondata nel 1088). Ci sono tre Scuole di Dottorato Superior con "università di stato ", tre istituti con lo stato dei Collegi di Dottorato, che funzione a livello di laurea e post-laurea.

Le migliori Lauree di secondo livello in Innovazione in Italia 2017

Ulteriori informazioni

Maestro Della Calzatura Innovazione

SLEM Footwear & Education Center
Campus A tempo pieno 9 mesi November 2017 Italia Firenze

Slem offre un Master unico, che combina previsione, design, tecnologia e business, educare calzature imprenditori, previsori e consulenti. [+]

I migliori Master in Innovazione in Italia 2017. Maestro della Calzatura Innovazione maestro di Slem della Calzatura innovazione si concentra sulla costruzione di visione internazionale futuro, design thinking, competenza calzature, capacità imprenditoriali e professionalità che sono tutti immediatamente applicato al settore calzaturiero durante le lezioni e progetti. Le lezioni si svolgono nei Paesi Bassi e in Cina, dando agli studenti una visione ampia del mondo in tutti gli aspetti del business delle calzature e oltre. Come studente Slem si continuamente in contatto con una vasta gamma di professionisti, costruendo la rete fin dall'inizio del programma. Questo approccio garantisce che al momento terminato il programma di master, si sarà in grado di iniziare la propria attività, freelance di lavoro e / o di atterrare un lavoro in qualsiasi parte del mondo. applicando la teoria Il nostro metodo può essere riassunta come: essere consapevoli, di essere informati e di essere proattivi. programmi Slem richiedono la partecipazione attiva nella vostra formazione, piuttosto che passivamente in attesa la facoltà di 'riempire il cervello'. Questo è il motivo per cui abbiamo sempre incoraggia proattività e pensiero flessibile: il curriculum include piani di sviluppo personale che ogni studente lavora su e progetti di gruppo. Questi saranno definiti e promossi in tutto il programma. Questo formato genera l'entusiasmo, la pressione e la creatività necessarie per trasformare le informazioni in conoscenza. maestro di Slem della Calzatura L'innovazione è un programma molto intenso, quindi si consiglia di non avere un lavoro impegnativo durante il Maestro. Costruire la propria rete Durante tutto il programma si ha continuamente l'opportunità di costruire e aumentare la vostra rete professionale. Diverse classi e seminari del maestro sono aperti anche ai professionisti. Ciò significa che i tuoi compagni di classe non sono solo vostri colleghi, ma anche CEO, designer, responsabili marketing, rivenditori ecc I Paesi Bassi sono uno dei più grandi attori del mercato europeo quando si tratta di importazione ed esportazione di calzature e regione Waalwijk ospita più di 250 calzature e pelletteria aziende. Inoltre, le classi sono tenuti da una vasta gamma di docenti ospiti internazionali - tutti esperti del settore - ciascuno portando in una vasta rete di loro. Come uno studente Master a tempo pieno si avrà l'opportunità di collaborare in piccoli gruppi su progetti reali per i marchi internazionali, istituti e organizzazioni non governative. Sarà inoltre sempre essere coinvolti nella ricerca, che include visite a tutti i tipi di fiere e altri eventi del settore, sia in Olanda e all'estero. Nel terzo trimestre, si può essere una partnership con un mentore del settore che vi aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi, fornendo un feedback, contatti e coaching su base regolare. Avrete anche l'opportunità di essere un rappresentante Slem in diverse fiere internazionali ed eventi, dove si può mettere se stessi sulla mappa parlando con professionisti del settore. imprenditoria sociale innovativa Slem stimola costantemente l'imprenditoria sociale innovativa e vi permette di iniziare a costruire la propria azienda durante il programma. Immaginiamo che nel prossimo futuro la maggior parte delle persone lavoreranno sui progetti in team, flessibilità internazionali di liberi professionisti indipendenti e imprenditori, piuttosto che avere un lavoro come dipendente per una sola società. A Slem questo è il futuro che stiamo attivamente creando. Gli studenti portano ed eseguire tutti i progetti proposti durante il programma, collaborando a stretto contatto con le aziende e le organizzazioni coinvolte. Per contribuire a raggiungere questo obiettivo, il curriculum comprende e richiede il lavoro di squadra, di feedback, di progetto e di gestione aziendale, gestione del tempo e professionalità. Tutte le competenze, capacità ed attitudine acquisite nel corso del programma si incontrano nel progetto di laurea, che comprende la creazione di un nuovo prodotto e / o il concetto di business che innovare il settore calzaturiero in modo significativo. È possibile farlo da soli o in team e rendere l'inizio della vostra azienda reale che si continuerà a lavorare dopo la laurea. Programma Il maestro della Calzatura Innovazione è composto da tre trimestri di tre mesi ciascuno. Il primo trimestre si svolge nei Paesi Bassi, il secondo in Cina e quella finale può ancora essere nei Paesi Bassi (o in una regione che è rilevante per il vostro progetto di laurea specifico). La cerimonia conclusiva di laurea avviene sempre presso la sede di Slem a Waalwijk. Durante tutto il programma il focus sarà sul pensiero innovativo e orientato al futuro e come applicare questo per il settore calzaturiero in un modo che crea un cambiamento positivo. Potrai rivedere gli argomenti e le questioni da tutte le angolazioni, come tutti gli aspetti combinati vi darà una conoscenza approfondita dello stato attuale delle cose nel settore calzaturiero internazionale e una profonda conoscenza opportunità future. Classi per i primi due trimestri sono divisi in tematiche, ciascuna di una settimana lunga, con settimana pause per sviluppi personali (così come i fine settimana) per lavorare su progetti individuali o aziendali. In ultimo trimestre ci si concentra esclusivamente sul creare il proprio progetto finale. Durante questo trimestre non si dispone di classi, ma si sono tenuti ad avere incontri regolari con i docenti ed esterni mentori, di persona o in linea. [-]

Master in Design - Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato

IED – Istituto Europeo di Design Florence
Campus A tempo pieno 12 mesi March 2017 Italia Firenze

Il Master in Design - Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato punta a sviluppare nei futuri Designer la comprensione del prodotto artigianale come fusione di esperienze provenienti dalla tradizione (saper fare) e processi d’innovazione a favore dell’eccellenza “pensata e realizzata in Italia”. Si pone l’attenzione sulla conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding) del prodotto, dei suoi valori tangibili e intangibili e del valore dell’eccellenza produttiva applicata (applying knowledge and understanding). Il background conoscitivo funge da piattaforma indispensabile per sviluppare nel Designer specializzato in Alto Artigianato competenze legate al design strategico, al re-design o alla concezione ex novo di prodotti che esprimano nuove energie creative nell’ambito dei distretti manifatturieri di eccellenza. [+]

QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN ITALIANO A chi è rivolto: Il Master in Design - Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato è aperto a candidati in possesso di titolo accademico di I Livello, di durata triennale, nei settori di Architettura, Ingegneria, Moda e Design. In fase di ammissione sono valutati in particolare l’attitudine alla progettazione laboratoriale, la conoscenza/curiosità rispetto a materiali e materie prime. È richiesta una conoscenza della lingua di erogazione del corso equivalente al Livello B2 (QCER). Il Master in Design - Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato propone un percorso formativo in aula in cui si sviluppano lezioni teoriche frontali e attività di progetto, seguite e supportate dai docenti. All’interno dei corsi sono ospitati attori della manifattura di alta gamma per fornire una lettura immersiva dei processi di produzione del prodotto di design contemporaneo, poi connessa con le tendenze della comunicazione e del mercato internazionali. Le attività di ricerca e progetto in aula si sviluppano su brief aziendali esterni. Nello sviluppo delle attività di progetto è offerta agli studenti la possibilità di interagire direttamente con le aziende partner, visitando show room aziendali o direttamente le aziende della filiera di produzione ma anche musei e laboratori storici. La didattica è strutturata in trimestri dedicati a specifici ambiti tematici del settore artigianale, approfonditi attraverso lo studio critico del sistema (area History and Culture), conoscenza dei processi e dei metodi di progettazione (Design Methods) e conoscenza dei processi di comunicazione del prodotto e della filiera (Communication Labs). Il Master in Design - Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato sviluppa nello studente autonomia di giudizio nella scelta e nella definizione dei contenuti chiave del valore dei prodotti, abilità comunicative, capacità di sviluppare i contenuti di una propria strategia progettuale. Gli studenti imparano a sviluppare strategie di re-design di prodotto, che mirano al riposizionamento e alla promozione dell’artefatto di alto artigianato sul mercato contemporaneo, e innovazioni tecnologiche nei processi manifatturieri attraverso processi di advanced manufacturing (es. rapid prototyping o tecnologie dell’interazione). L’ultima parte del percorso formativo è dedicata allo sviluppo del progetto finale o Progetto di Tesi, in collaborazione con aziende di settore, durante il quale ogni singolo studente sviluppa una delle tre tematiche caratterizzanti affrontate nei trimestri precedenti. [-]

Master In Innovazione Di Business (MBI)

University of Deusto: Deusto Business School
Campus Part time 9 mesi September 2017 Italia Firenze

Il MBI è un Executive Master, insegnato in collaborazione con Cambridge Judge Business School e Orkestra (Istituto basco della Competitività). Il programma è unico nel suo genere, che integra teoria e pratica e rafforzando l'idea di innovazione attraverso l'azione. Esso consente ai partecipanti di scoprire nuove opportunità di business, favorire lo sviluppo e la realizzazione di idee strategiche, creare una cultura che incoraggi l'innovazione, favorire l'integrazione delle attività di R + S + I, sviluppare un progetto innovativo per la loro azienda e si convertono in leader che possono guidare innovazione nelle loro aziende. Il corso si compone di 6 moduli intensivi di una settimana in varie località. [+]

I migliori Master in Innovazione in Italia 2017. Descrizione del programma Il MBI è un Executive Master, insegnato in collaborazione con Cambridge Judge Business School e Orkestra (Istituto basco della Competitività). Il programma è unico nel suo genere, che integra teoria e pratica e rafforzando l'idea di innovazione attraverso l'azione. Esso consente ai partecipanti di scoprire nuove opportunità di business, favorire lo sviluppo e la realizzazione di idee strategiche, creare una cultura che incoraggi l'innovazione, favorire l'integrazione delle attività di R + S + I, sviluppare un progetto innovativo per la loro azienda e si convertono in leader che possono guidare innovazione nelle loro aziende. Il corso si compone di 6 moduli intensivi di una settimana in varie località. Programma Modulo 1- Analisi strategica per l'innovazione - Bilbao, 9o al 14o maggio 2016 Comprendere i concetti e le tecniche fondamentali per modellare strategia di innovazione delle imprese. Modulo 2- Management Innovation- Firenze, 27 giugno-1 luglio da 2016 Identificare le tappe fondamentali, i metodi e gli elementi critici dei processi di innovazione e routine. Modulo 3- Leadership per l'innovazione- San Sebastian, 26 settembre-1 ° ottobre 2016 Imparare dalla storia come condurre se stessi e la vostra organizzazione in futuro. Modulo 4- Costruire l'Organizzazione Innovativa- Madrid, 21 -26 novembre 2016 L'allineamento delle aree funzionali chiave per facilitare l'innovazione. Modulo 5- Sfruttando Innovazione: Intra / imprenditorialità- Cambridge, 23-27 gennaio 2017, la ruolo dell'innovazione nel processo imprenditoriale e la creazione di imprese. Modulo 6- Punti Global Innovation caldi- Bilbao, 20-25 MARZO 2017 Ulteriori informazioni su modelli di innovazione distintive da tutto il mondo - in cui si vede la tua organizzazione prossimo? Requisiti di ammissione Esperienze professionali: I candidati dovranno avere almeno cinque anni di esperienza professionale in posizioni di responsabilità. Accademico Record: una laurea da un istituto riconosciuto di istruzione superiore. English Proficiency: Capacità di partecipare effettivamente a una programma condotto in lingua inglese. English Test: un test ufficiale completato di recente (TOEFL, Cambridge, TOEIC o IELTS) o un test di lingua interni effettuati dal Università di Deusto. Business Innovation Project - Innovazione in pratica Durante tutto il programma MBI, i partecipanti svilupperanno un progetto business rilevante per ciascuna organizzazione participant's o interesse personale in base a temi d'avanguardia nel campo della innovazione aziendale applicata, con il supporto di tutor esperti. Lo sviluppo di questo progetto è un'esperienza di apprendimento integrativo che lega insieme tutti i vari fili del programma e ne facilita l'applicazione del mondo reale. Programma di Sviluppo Individuale Il Master offre la possibilità di partecipare a sessioni individuali con un executive coach, per lavorare attraverso le competenze e le capacità participant's al fine di migliorare il proprio sviluppo professionale e l'efficacia. Le sessioni possono aiutare ... Sviluppare la consapevolezza di sé sulle capacità di raggiungere e dove apportare modifiche e miglioramenti. L'obiettivo anche quando di fronte a sfide e difficoltà. Identificare e ottimizzare idee di business e opportunità. Durata e Prezzi Questo corso si basa campus Data di inizio: Maggio 2016 Durata: 9 mesi Prezzo: EUR 19.500 Scadenza: 10 Maggio 2016 Luogo: Spagna / San Sebastian, Bilbao, Madrid Gran Bretagna / Cambridge, Italia / Firenze [-]

Master In Innovazione Chimica E Regolazione

Universita di Bologna Scuola di Scienze
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Italia Bologna

Il Master Erasmus Mundus in Innovazione chimica e del regolamento (EMMC Chir) è un corso comune Maestro sviluppato dal consorzio di università. Questi sono l'Università di Algarve, l'Università di Barcellona, ​​l'Università di Bologna e la Heriot Watt University. [+]

Il Erasmus Mundus Master in Innovazione chimica e il regolamento (EMMC Chir) è un Master congiunto sviluppato dal Consorzio delle Università. Questi sono l'Università di Algarve, l'Università di Barcellona, ​​l'Università di Bologna e la Heriot Watt University. Le Università del Consorzio hanno concordato quanto segue in merito alla Politica della Qualità EMMC Chir: La missione del EMMC Chir è quello di fornire ai suoi studenti con gli tutti gli strumenti e le conoscenze della scientifica, la regolamentazione e il punto di vista economico necessario per gestire i rischi dei prodotti chimici in modo responsabile e affrontare le responsabilità sulla legislazione chimica mondiale. Stakeholders Chir sono qualsiasi istituzione o individuo in questione con i rischi delle sostanze chimiche sopra l'uomo e per l'ambiente, vale a dire l'Agenzia europea per le sostanze chimiche, gli organismi nazionali di regolamentazione delle sostanze chimiche, le aziende dell'industria chimica, e il pubblico in generale. Chir aggiornerà continuamente il suo curriculum e la struttura guardando verso l'adempimento delle aspettative dei propri stakeholder, preparando professionisti altamente competenti, per affrontare le sfide dell'innovazione chimica e regolazione sicuro delle sostanze chimiche. La visione del EMMC Chir è quello di diventare il riferimento nell'istruzione superiore per la regolamentazione delle sostanze chimiche. Il EMMC Chir aspira ad essere un modello di cooperazione europea di successo, la promozione della ricerca scientifica a sostegno normative sulle nuove sostanze chimiche. Il EMMC Chir contribuirà alla competitività delle imprese europee e non europee dalla conformità alle norme internazionali sull'uso di sostanze chimiche e attraverso lo sviluppo di nuove alternative più sicure. Le Università del consorzio metterà in atto un sistema di gestione della qualità per l'EMMC Chir al fine di perseguire questa visione e continuamente migliorare la qualità del master comune e hanno stabilito i seguenti obiettivi di qualità: • implementare adeguati meccanismi di garanzia della qualità in tre differenti livelli: i moduli delle lezioni, programmi e strutture istituti ospitanti; • di attuare meccanismi di garanzia della qualità esterna trasparente dalle rispettive autorità nazionali competenti e di contribuire allo sviluppo di meccanismi internazionali di garanzia della qualità per i corsi transnazionali; • collaborare con le autorità nazionali e ENQA nello stabilire un quadro comune di riferimento per la garanzia della qualità. Le Università del Consorzio sono totalmente impegnati qualità e metterà in campo tutte le risorse necessarie e disponibili per la garanzia della qualità. Università partner Universitade DO ALGARVE, Coordinatore, Faro, Portogallo UNIVERSITAT DE BATCELONA, Cataluna, Spagna Alma Mater Studiorum UNIVERSITA 'DI BOLOGNA, Bologna, Italia Heriot-Watt University Scozia, Regno Unito Organizzazione generale insegnamento Le attività di apprendimento saranno organizzate in moduli di 2 CFU ciascuna, corrispondente di solito a 12 ore di contatto e 38 ore di studio individuale. I moduli sono raggruppati in aree tematiche: progettazione Industria Mercato e sociale Valutazione Regolamento Competenze trasferibile Gli studenti saranno liberi di scegliere i propri moduli fissati, almeno 30 i moduli corrispondenti a 60 CFU, a condizione che i risultati di apprendimento generali del Corso sono soddisfatte e tutti i vincoli dei programmi di studio approvati di ciascuna Università partner sono soddisfatti. Tuttavia, i possibili percorsi di studio saranno suggeriti agli studenti da parte del Management Team del programma. Le attività di apprendimento saranno tenuti in un unico University (Host University) da docenti provenienti da tutti i partner e da docenti invitati da altrove. Gli studenti potranno rimanere nell'Ostia Università durante il primo anno. Le Università ospitanti saranno: 1 ° Edizione 2013/14 Universtity di Algarve (Faro, Portogallo) 2 ° Edizione 2014/15 Università di Barcellona (Barcellona, ​​Spagna) 3 ° Edizione 2015/16 Università di Bologna (Bologna, Italia) 4 ° edizione 2016/17 Universtity di Algarve (Faro, Portogallo) 5 ° edizione 2017/18 Università di Barcellona (Barcellona, ​​Spagna) Ricerca e Tesi Durante il secondo anno, gli studenti si muoveranno verso un diverso Partner University (Host University Research) per l'attività di ricerca corrispondente ad almeno 60 ECTS. Parte di questo periodo può anche essere spesi in un altro partner l'Università di contribuire ad un progetto comune (max. 30 ECTS) o in un Associated Partner Istituzione (massimo 15 CFU) discussione della tesi e la proclamazione si terrà presso l'Host Research University. Durante il corso, lo studente deve rimanere in almeno due Paesi dell'Unione europea diverso da vivere Paese. Prospettive Laureati Chir acquisire una conoscenza approfondita nella progettazione chimica, processi industriali, il marketing, la valutazione dei rischi e dei regolamenti sostanze chimiche. Il EMMC Chir è stato progettato per assistere le esigenze delle aziende chimiche, centri di ricerca ed enti di regolamentazione. Si apre prospettive degli studenti per le carriere professionali brillanti in qualità di esperti di valutazione del rischio, gli specialisti degli affari normativi, scienziati, professionisti normative regolamentari, innovativo scienziato chimico. Il EMMC Chir è un corso di laurea magistrale che concede l'accesso ai gradi di terzo ciclo nei settori coperti dal corso. In particolare, si tratta di un ottimo passo avanti in un dottorato in scienze normativo e dottorato in chimica innovativa e sostenibile. Tra i possibili programmi di dottorato: SINCHEM un dottorato Erasmus Mundus in Chimica Industriale Sostenibile [-]

Management dell’Innovazione e Imprenditorialità

University of Milan - Department of Economics, Management and Quantitative Methods
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Italia Milano

Innovazione e imprenditorialità sono due leve fondamentali della crescita di un Paese e delle sue imprese. [+]

I migliori Master in Innovazione in Italia 2017. Innovazione e imprenditorialità sono due leve fondamentali della crescita di un Paese e delle sue imprese. Il corso di laurea in Management dell’innovazione e Imprenditorialità dell’Università di Milano si propone di contribuire a questa crescita sviluppando delle figure manageriali ed imprenditoriali capaci di contribuire attivamente alla creazione e sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali e alla gestione dei complessi processi di cambiamento organizzativo e sociale impliciti nello sviluppo di una innovazione. Il laureato in Management dell’Innovazione ed Imprenditorialità trova naturale impiego sia all’interno di imprese e organizzazioni già esistenti, dove potrà contribuire alla progettazione, alla messa a punto e alla realizzazione di progetti innovativi; e sia nell’avvio di nuove iniziative imprenditoriali, dove potrà collaborare alla costruzione del team, alla messa a punto dell’idea di business e alla sua realizzazione. Il corso è struttura in due curriculum. Il curriculum innovazione è rivolto a chi è più interessato a gestire processi innovativi all’interno di imprese esistenti o per istituzioni pubbliche e private. Il curriculum imprenditorialità si rivolge a coloro che prediligono l’avviamento d’impresa con particolare riferimento agli aspetti economico-finanziari e innovazione del modello di business. [-]

Corso di laurea Magistrale in Economia e Management dell'Innovazione

The European University Of Rome
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Roma

Il Corso di laurea Magistrale in Economia e Management dell'Innovazione ha la finalità di fornire allo studente una solida preparazione per l'analisi dei problemi economici, manageriali e finanziari, con particolare attenzione agli strumenti della teoria economica ed aziendale e alle metodologie quantitative applicate alle decisioni economiche. Il corso fornisce inoltre agli studenti una solida... [+]

Corso di laurea Magistrale in Economia e Management dell'Innovazione Il Corso di laurea Magistrale in Economia e Management dell'Innovazione ha la finalità di fornire allo studente una solida preparazione per l'analisi dei problemi economici, manageriali e finanziari, con particolare attenzione agli strumenti della teoria economica ed aziendale e alle metodologie quantitative applicate alle decisioni economiche. Il corso fornisce inoltre agli studenti una solida conoscenza delle tematiche connesse alla gestione dei processi innovativi nei diversi contesti industriali, analizzando sia i modelli economici di diffusione dell'innovazione, sia le dimensioni manageriali (strategiche, di marketing, di operations, di comportamento organizzativo) che caratterizzano i processi di innovazione delle imprese e delle organizzazioni. Attraverso la combinazione di conoscenze che afferiscono all'area economica, aziendale, giuridica e delle metodologie quantitative, il Corso di laurea forma competenze trasversali utili a gestire, con una visione integrata, qualsiasi contesto organizzativo nelle diverse funzioni aziendali (marketing e commerciale, finanza, amministrazione e controllo, organizzazione e gestione risorse umane, produzione e logistica) nonché ad avviare iniziative imprenditoriali. Tali competenze saranno spendibili in tutti gli ambiti industriali, seppur garantendo una particolare attenzione ai settori ad alto contenuto innovativo (farmaceutico e biotecnologie, ICT, manifattura high tech, servizi avanzati, telecomunicazioni, ecc.). Inoltre, grazie all'utilizzo di metodologie didattiche interattive e partecipative (laboratori, esercitazioni, discussioni di business case, simulazioni, team working) e allo svolgimento di corsi mirati, il Corso di Laurea consente di allenare ed accrescere le capacità "comportamentali" degli studenti (di problem solving, decisionali, di comunicazione, di lavoro in team) fondamentali per inserirsi con successo nel mondo del lavoro. Il corso di laurea magistrale in Economia e Management dell'Innovazione è articolato in due curricula: - Consulenza aziendale e libera professione: fornisce le conoscenze specifiche utili per approfondire temi legati alla consulenza aziendale e per la professione del dottore commercialista. - Management dell'Innovazione: fornisce agli studenti le conoscenze di natura economica, organizzativa e finanziaria necessarie per poter analizzare problemi, saper prendere decisioni e operare nella gestione aziendale e nell'imprenditoria. Sbocchi professionali Grazie all'acquisizione di conoscenze avanzate in ambito economico-aziendale e alla padronanza degli strumenti quantitativi, il laureato in Economia e Management dell'Innovazione ha il bagaglio formativo necessario per intraprendere con successo una carriera all'interno di organizzazioni e imprese, anche internazionali, nei diversi ruoli manageriali (contabilità, bilancio, finanza, marketing, produzione e logistica, sistemi informativi, organizzazione e risorse umane, ufficio studi); per svolgere la consulenza professionale e finanziaria (dottore commercialista, consulente aziendale e finanziario); per avviare una startup innovativa e intraprendere una carriera imprenditoriale in qualsiasi settore industriale, grazie ad una solida formazione economico-aziendale. Coerentemente con l’obiettivo di formare competenze che rispondano alle reali esigenze di imprese e organizzazioni, il percorso formativo affianca alla tradizionale didattica frontale un ampio ricorso a esercitazioni, discussione di business case, attività di gruppo, testimonianze aziendali e tirocini formativi, allo scopo di avvicinare lo studente al mondo del lavoro preparandolo adeguatamente ad affrontarne la complessità, anche attraverso lo sviluppo di una maggiore propensione all’analisi critica, al team working, alla soluzione di problemi complessi. [-]

Master In Imprenditorialità E Innovazione

Free University of Bozen - Bolzano
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Bolzano

L'obiettivo di questo programma di due anni è quello di fornire agli studenti una solida conoscenza teorica di soggetti imprenditoriali ed economiche, concentrandosi su due aspetti: come costruire nuove aziende e come sviluppare l'innovazione all'interno di una società. [+]

I migliori Master in Innovazione in Italia 2017. Contribuire con la tua creatività. Get top-notch conoscenza del business in start-up e di innovazione da noi. Trasforma le tue idee in vostra start-up! Direttore del programma: Prof. Alessandro Narduzzo L'obiettivo di questo programma di due anni è quello di fornire agli studenti una solida conoscenza teorica di soggetti imprenditoriali ed economiche, concentrandosi su due aspetti: come costruire nuove aziende e come sviluppare l'innovazione all'interno di una società. Le aree che caratterizzano lo studio dell'imprenditorialità comprendono l'istituzione di un piano aziendale, analizzando le risorse umane, economiche e finanziarie necessarie per avviare un'impresa e capire come riconoscere le opportunità di mercato. L'innovazione è intesa in senso ampio come la creazione e l'applicazione di nuove competenze applicate allo sviluppo del prodotto, dei processi gestionali e strategie competitive. Soggetti insegnati: Imprenditorialità, metodi commerciali di previsione, analisi avanzata dei dati, economia aziendale, Innovazione Economia, Finanza imprenditoriale e Venture Capital, Supply Chain Management, Law Advanced Business, Innovazione e di gestione della conoscenza, sviluppo di nuovi prodotti più uno dei seguenti corsi opzionali: Servizio Innovazione, internazionale Gestione o Imprenditoria Sociale. Gli studenti sono tenuti a svolgere uno stage. Sbocchi occupazionali: I laureati potranno trovare un'occupazione in settori ad alta intensità di conoscenza, oltre che nei settori tradizionali, che stanno vivendo un processo di trasformazione grazie all'innovazione. Un approccio imprenditoriale viene applicata in aziende pubbliche e private medie e grandi dimensioni e nel settore dei servizi come un modo per amministrare e gestire e allocare le risorse. I laureati possono applicarsi anche per le posizioni come project manager per lo sviluppo di nuovi prodotti e nella gestione dell'innovazione. Sono inoltre ben attrezzate per un ulteriore studio: secondo livello master italiani o programmi di dottorato sono solo alcune delle opzioni. Descrizione del Corso di Studio Lo studio di imprenditorialità e innovazione viene messo sorge nel contesto di altri problemi più generali che regolano l'runnling, la gestione e l'organizzazione delle imprese. Una prospettiva integrata, multidisciplinare e interculturale è suggested.The Economcs di innovazione, la gestione, lo sviluppo di nuovi prodotti, Finanza imprenditoriale, diritto contrattuale bancario, diritto della proprietà intellettuale, strumenti di previsione del mercato, imprenditorialità per il Terzo Settore, Innovazione dei servizi, gestione della catena di produttività sono alcune delle lezioni e contenuti che caratterizzano il corso di studio. I contenuti delle lezioni e l'approccio didattico esemplificano l'integrazione multidisciplinare e la dimensione interculturale. I temi di imprenditorialità e l'innovazione sono affrontati da prospettive di studio diversi, al fine di abituare gli studenti ad analizzare le situazioni imprenditoriali nella loro complessità e considerando le opportunità e le conseguenze delle decisioni da diversi punti di vista. Questa scelta appare particolarmente appropriata per le decisioni caratterizzate da incertezza. Un elemento qualificante di questo percorso formativo è rappresentato dal "imprenditoriale Laboratory", che è un contesto formativo in cui i contenuti del corso appartenenti a campi disciplinari eterogenee sono collegate in modo sistematico, applicando metodi di apprendimento didattiche basate su problemi. In laboratorio le competenze progressivamente acquisite vengono utilizzati dagli studenti per analizzare situazioni reali. La visione interculturale di questo corso di studio è composto principalmente da tre elementi: nella costante riferimento alla dimensione culturale che caratterizza il comportamento degli attori economici che operano in un contesto europeo o internazionale, nei criteri di ammissione che fanno di questo corso accessibili agli studenti provenienti da luoghi eterogenei, con una formazione eterogenea e lo sfondo, così come nel modello trilingue. L'obiettivo dell'acquisizione delle tre lingue (italiano, tedesco, inglese) è ottenuto attraverso iniziative culturali (per esempio: seminari e conferenze, mostre, coinvolgimento di membri della società civile) proposti agli studenti dall'università nelle tre lingue di insegnamento e con tutte le attività che formano del corso di studio (lezioni, presentazioni, articoli, esercitazioni, esami) che si svolgono in tre lingue ufficiali. Questo modello offre agli studenti l'opportunità di apprendere le lingue utilizzando loro. Inoltre, gli studenti hanno la possibilità di utilizzare i servizi del Centro linguistico al fine di acquisire le competenze linguistiche necessarie o per migliorare il proprio livello di conoscenza. Durante gli studi gli studenti devono svolgere un tirocinio che è considerato un fondamentale attività di formazione obbligatoria, al fine di sviluppare la capacità di utilizzare le conoscenze acquisite durante gli studi, al fine di permettere un problema in un contesto produttivo specifico. Infine vi è la tesi finale per il quale 15 CP sono assegnati. È richiesta la produzione di una carta di livello avanzato con un contenuto originale. Per la preparazione della tesi lo studente rivaluta le competenze acquisite in modo da essere in grado di classificare, approfondire e analizzare un argomento o un caso in modo critico e autonomo. Borse di studio e stage Gli studenti iscritti, che hanno meno di 40 anni, possono presentare domanda di borse di studio che vengono offerti dalla Provincia Autonoma di Bolzano. Queste borse di studio sono assegnate ogni anno. Gli studenti idonei riceveranno un rimborso completo delle tasse universitarie pagate e un importo annuale di denaro fino a 6600 €, a seconda del reddito personale o familiare. Inoltre, l'amministrazione della Provincia di Bolzano offre altre borse di studio destinate a studenti particolarmente meritevoli, che vengono assegnati in base al merito solo, indipendentemente dal reddito ricorrente. Informazioni dettagliate su queste borse di studio è disponibile nella sezione "borse di studio e di finanziamento" alla pagina web Futuri studenti. Stage è una parte fondamentale del programma di master. Informazioni sulle opportunità di stage è fornito dalle Università tirocini & placement. [-]