Lauree di secondo livello in Innovazione e Imprenditoria a Bolzano in Italia

Guarda i Master in Innovazione e Imprenditoria a Bolzano in Italia 2017

Innovazione e Imprenditoria

Un Master è un titolo accademico rilasciato a persone che denotano con successo un livello superiore di competenza. Ci sono due tipi principali di Maestri - insegnati e della ricerca.

Il Master in programma Innovazione e imprenditorialità è un grande mix di apprendimento di nuove competenze di gestione così come ottenere esperienza pratica su come utilizzare gli strumenti aziendali nella vostra vita quotidiana.

Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una Repubblica parlamentare unitaria all'interno dell'Unione europea, che si trova nel Sud Europa. A nord, confina con Francia, Svizzera, Austria, Slovenia e lungo le Alpi.

Performance di Bolzano in materia di istruzione può essere perfettamente giudicato attraverso il suo corpo autonomo EURAC lavoro. Questa istituzione promuove studi di ricerca. L'Italia è molto onorato di essere il fulcro dell'istruzione ricerca per tutti coloro che sono interessati a condurre la ricerca in Italia.

Richiedi informazioni sui Master in Innovazione e Imprenditoria a Bolzano in Italia 2017

Ulteriori informazioni

Master In Imprenditorialità E Innovazione

Free University of Bozen - Bolzano
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Bolzano

L'obiettivo di questo programma di due anni è quello di fornire agli studenti una solida conoscenza teorica di soggetti imprenditoriali ed economiche, concentrandosi su due aspetti: come costruire nuove aziende e come sviluppare l'innovazione all'interno di una società. [+]

Master in Innovazione e Imprenditoria a Bolzano in Italia. Contribuire con la tua creatività. Get top-notch conoscenza del business in start-up e di innovazione da noi. Trasforma le tue idee in vostra start-up! Direttore del programma: Prof. Alessandro Narduzzo L'obiettivo di questo programma di due anni è quello di fornire agli studenti una solida conoscenza teorica di soggetti imprenditoriali ed economiche, concentrandosi su due aspetti: come costruire nuove aziende e come sviluppare l'innovazione all'interno di una società. Le aree che caratterizzano lo studio dell'imprenditorialità comprendono l'istituzione di un piano aziendale, analizzando le risorse umane, economiche e finanziarie necessarie per avviare un'impresa e capire come riconoscere le opportunità di mercato. L'innovazione è intesa in senso ampio come la creazione e l'applicazione di nuove competenze applicate allo sviluppo del prodotto, dei processi gestionali e strategie competitive. Soggetti insegnati: Imprenditorialità, metodi commerciali di previsione, analisi avanzata dei dati, economia aziendale, Innovazione Economia, Finanza imprenditoriale e Venture Capital, Supply Chain Management, Law Advanced Business, Innovazione e di gestione della conoscenza, sviluppo di nuovi prodotti più uno dei seguenti corsi opzionali: Servizio Innovazione, internazionale Gestione o Imprenditoria Sociale. Gli studenti sono tenuti a svolgere uno stage. Sbocchi occupazionali: I laureati potranno trovare un'occupazione in settori ad alta intensità di conoscenza, oltre che nei settori tradizionali, che stanno vivendo un processo di trasformazione grazie all'innovazione. Un approccio imprenditoriale viene applicata in aziende pubbliche e private medie e grandi dimensioni e nel settore dei servizi come un modo per amministrare e gestire e allocare le risorse. I laureati possono applicarsi anche per le posizioni come project manager per lo sviluppo di nuovi prodotti e nella gestione dell'innovazione. Sono inoltre ben attrezzate per un ulteriore studio: secondo livello master italiani o programmi di dottorato sono solo alcune delle opzioni. Descrizione del Corso di Studio Lo studio di imprenditorialità e innovazione viene messo sorge nel contesto di altri problemi più generali che regolano l'runnling, la gestione e l'organizzazione delle imprese. Una prospettiva integrata, multidisciplinare e interculturale è suggested.The Economcs di innovazione, la gestione, lo sviluppo di nuovi prodotti, Finanza imprenditoriale, diritto contrattuale bancario, diritto della proprietà intellettuale, strumenti di previsione del mercato, imprenditorialità per il Terzo Settore, Innovazione dei servizi, gestione della catena di produttività sono alcune delle lezioni e contenuti che caratterizzano il corso di studio. I contenuti delle lezioni e l'approccio didattico esemplificano l'integrazione multidisciplinare e la dimensione interculturale. I temi di imprenditorialità e l'innovazione sono affrontati da prospettive di studio diversi, al fine di abituare gli studenti ad analizzare le situazioni imprenditoriali nella loro complessità e considerando le opportunità e le conseguenze delle decisioni da diversi punti di vista. Questa scelta appare particolarmente appropriata per le decisioni caratterizzate da incertezza. Un elemento qualificante di questo percorso formativo è rappresentato dal "imprenditoriale Laboratory", che è un contesto formativo in cui i contenuti del corso appartenenti a campi disciplinari eterogenee sono collegate in modo sistematico, applicando metodi di apprendimento didattiche basate su problemi. In laboratorio le competenze progressivamente acquisite vengono utilizzati dagli studenti per analizzare situazioni reali. La visione interculturale di questo corso di studio è composto principalmente da tre elementi: nella costante riferimento alla dimensione culturale che caratterizza il comportamento degli attori economici che operano in un contesto europeo o internazionale, nei criteri di ammissione che fanno di questo corso accessibili agli studenti provenienti da luoghi eterogenei, con una formazione eterogenea e lo sfondo, così come nel modello trilingue. L'obiettivo dell'acquisizione delle tre lingue (italiano, tedesco, inglese) è ottenuto attraverso iniziative culturali (per esempio: seminari e conferenze, mostre, coinvolgimento di membri della società civile) proposti agli studenti dall'università nelle tre lingue di insegnamento e con tutte le attività che formano del corso di studio (lezioni, presentazioni, articoli, esercitazioni, esami) che si svolgono in tre lingue ufficiali. Questo modello offre agli studenti l'opportunità di apprendere le lingue utilizzando loro. Inoltre, gli studenti hanno la possibilità di utilizzare i servizi del Centro linguistico al fine di acquisire le competenze linguistiche necessarie o per migliorare il proprio livello di conoscenza. Durante gli studi gli studenti devono svolgere un tirocinio che è considerato un fondamentale attività di formazione obbligatoria, al fine di sviluppare la capacità di utilizzare le conoscenze acquisite durante gli studi, al fine di permettere un problema in un contesto produttivo specifico. Infine vi è la tesi finale per il quale 15 CP sono assegnati. È richiesta la produzione di una carta di livello avanzato con un contenuto originale. Per la preparazione della tesi lo studente rivaluta le competenze acquisite in modo da essere in grado di classificare, approfondire e analizzare un argomento o un caso in modo critico e autonomo. Borse di studio e stage Gli studenti iscritti, che hanno meno di 40 anni, possono presentare domanda di borse di studio che vengono offerti dalla Provincia Autonoma di Bolzano. Queste borse di studio sono assegnate ogni anno. Gli studenti idonei riceveranno un rimborso completo delle tasse universitarie pagate e un importo annuale di denaro fino a 6600 €, a seconda del reddito personale o familiare. Inoltre, l'amministrazione della Provincia di Bolzano offre altre borse di studio destinate a studenti particolarmente meritevoli, che vengono assegnati in base al merito solo, indipendentemente dal reddito ricorrente. Informazioni dettagliate su queste borse di studio è disponibile nella sezione "borse di studio e di finanziamento" alla pagina web Futuri studenti. Stage è una parte fondamentale del programma di master. Informazioni sulle opportunità di stage è fornito dalle Università tirocini & placement. [-]