Lauree di secondo livello in Visual Design a Milano in Italia

Guarda i Master in Visual Design a Milano in Italia 2017

Visual Design

Per master si intende il completamento di un programma di studio di secondo livello che prepara gli studenti ad approfondire la conoscenza di un argomento specifico o a fare progressi professionali. La maggior parte dei master è conferita da università statali o pubbliche.

Il Master in Visual Design è destinato a fornire agli studenti le competenze per diventare designer di marca visive con una strategia complessa e profonda, o brand manager competente di orientare le esigenze di organizzazione verso una direzione innovativa, lavorando come liberi professionisti o all'interno delle aziende nei campi della Moda, Eventi e Design Management, media digitali e servizi, o nella Pubblica Amministrazione.

Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una Repubblica parlamentare unitaria all'interno dell'Unione europea, che si trova nel Sud Europa. A nord, confina con Francia, Svizzera, Austria, Slovenia e lungo le Alpi.

Per tutti coloro che sono interessati a studiare moda e di tendenza di Milano è il posto migliore per andare. Ha tutte le istituzioni di formazione buoni che forniscono un'istruzione di buona qualità ad un costo ragionevole. Università degli Studi di Milano e Università Politecnico di Milano sono alcune delle ben note università.

Richiedi informazioni sui Master in Visual Design a Milano in Italia 2017

Ulteriori informazioni

Master in Visual Brand Design

Domus Academy
Campus A tempo pieno 12 mesi September 2017 Italia Milano

Il Master in Visual Brand Design di Domus Academy è competenza e conoscenza approfondita del prodotto e dei modi di raccontarlo, per accogliere il consumatore e accompagnarlo nel mondo del brand, per incentivarlo a condividerne i valori, sia nel mondo fisico che in quello dei social media. [+]

Master in Visual Design a Milano in Italia. Il Brand è immagine; simbolo; attenzione. E’ individuare il concetto astratto e dinamico dell’azienda e riuscire a trasmetterlo ai consumatori, è la capacità di evocare un modo d’essere, di ottenere una visualizzazione precisa, efficiente, che si presenti con un tono chiaro, identificatore e, step fondamentale, che abbia quel genere di input che cattura e disarma il consumatore. Perché la qualità dei marchi emerge sì dal dettaglio, ma allo stesso tempo emerge dall’insieme. E questa visione è determinante quando si arriva a competere in termini di promozione e reason why del prodotto. Progettazione. Narrazione. Grafica. Identità. Il Master in Visual Brand Design di Domus Academy è competenza e conoscenza approfondita del prodotto e dei modi di raccontarlo, per accogliere il consumatore e accompagnarlo nel mondo del brand, per incentivarlo a condividerne i valori, sia nel mondo fisico che in quello dei social media. A chi si rivolge Il Master in Visual Brand Design si rivolge a studenti con un curriculum di studi in Visual e Graphic Design, Design, Comunicazione, Marketing e a professionisti che già operano in questi settori. Opportunità professionali Il Master in Visual Brand Design ha l’obiettivo di formare Visual Brand Designer e Brand Manager dinamici, aperti alle innovazioni, visionari, versatili, diretti ed efficaci. Designer che abbiano un approccio ricco e complesso in grado di orientare i bisogni dell’azienda in una direzione nuova, sia come liberi professionisti, sia come dipendenti di aziende medio grandi operanti nei settori della moda, del design, degli eventi, delle manifestazioni fieristiche, dei servizi, dei media digitali o nella pubblica amministrazione. Programma Il Master in Visual Brand Design è un’occasione unica per acquisire competenze pratiche e una conoscenza approfondita su come progettare l’identità di una società e/o l’organizzazione, integrando le competenze di progettazione grafica con il pensiero strategico. Creazione di un’immagine. Naming. Identificazione dei valori fondamentali dei marchi e delle aziende. Visual design. Storytelling. Integrazione di progettazione grafica e pensiero strategico. Tecnica. Psicologia del consumo. Marketing. Questo è branding, nel suo significato più ampio, specifico e globale. Si tratta di un approccio integrato e trasversale, il cui scopo è quello di scoprire le caratteristiche identificative della società e di essere in grado di organizzarle in una brand identity coerente, in modo che il consumatore possa diventare suo sponsor spontaneo. Il Master in Visual Brand Design è basato su workshop, supportati da seminari, esercitazioni, conferenze, esercitazioni sul campo e progetti seguiti da esperti professionisti, attraverso una relazione pro-attiva con il Course Leader e i Project Leader. Il programma è organizzato in quattro moduli principali della durata di otto settimane ciascuno che comprendono corsi e workshop, seguiti da un periodo di internship di 8 settimane e una presentazione finale del portfolio. I workshop sono progetti assegnati agli studenti che offrono una conoscenza specifica in base al piano di studio del Master scelto. Il workshop inizia con la presentazione del brief definito dalla faculty, in collaborazione con professionisti esterni e aziende partner. Gli studenti saranno supportati da lezioni volte ad ampliare le loro conoscenze sul tema specifico, coinvolgendo progettisti, ricercatori, soggetti interessati e rappresentanti delle imprese. Ogni workshop si conclude con una presentazione aperta. Identity Design e Product Strategy sono i Core Workshop del Master in Visual Brand Design. Inoltre, gli studenti integrano il loro piano di studi scegliendo tra gli Elective Workshop – Envisioning, Experience Design – e la scelta libera di un workshop opzionale. I corsi, combinati con lezioni, esercizi ed esercitazioni, forniscono agli studenti gli strumenti e le esperienze appropriate per lo sviluppo della loro carriera professionale. Essi comprendono sia i temi fondamentali – Design Culture, Graphic Design Tools, Research and Design Methods and Tools – sia argomenti relativi allo sviluppo di ogni singolo stile di lavoro –Business for Design e Personal Branding. Internship L’internship presso determinate aziende di settore rappresenta una parte significativa del percorso formativo che permette di testare, approfondire e concretizzare ciò che è stato appreso nei workshop e nei seminari. Inoltre costituisce un’ottima opportunità per iniziare a creare una rete di contatti e conoscenze, utili per il proprio futuro professionale. Il Master offre due tipi di internship: – work experience presso un’azienda del proprio settore di interesse, – intensive workshop in collaborazione con un’azienda presso il Campus Domus Academy. Aziende Un network di professionisti e di aziende leader nelle diverse aree di interesse collabora e interagisce costantemente e con profitto con il Master in Visual Brand Design di Domus Academy, partecipando attivamente alla programmazione didattica, ai workshop e ai concorsi internazionali organizzati dal dipartimento. Il Master ha collaborato con: Bastard, Danone, Forevermark, Fundacion Escultor Berrocal, Glamour, Mondadori, Park Hyatt, Royal Rose, Smartbox, Unieuro. Accreditamento Dopo aver completato con successo il programma, gli studenti riceveranno un Diploma di Master di Domus Academy. Gli studenti in possesso dei requisiti previsti da NABA riceveranno al conseguimento degli studi il titolo di Master Accademico di 1 livello (60 ECTS) riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca Italiano (MIUR) attraverso NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano. [-]

Master in Urban Vision & Architectural Design

Domus Academy
Campus A tempo pieno 12 mesi September 2017 Italia Milano

Il Master in Urban Visual & Architectural Design stabilisce su queste basi le sue fondamenta disciplinari, e si nutre delle esperienze per raggiungere la più elevata forma di apprendimento. [+]

Program. Adapt. Change. Il Master in Urban Visual & Architectural Design stabilisce su queste basi le sue fondamenta disciplinari, e si nutre delle esperienze per raggiungere la più elevata forma di apprendimento. Il Master è redazione, è comunicazione di progetti di alto livello, è ottimizzazione delle risorse finanziarie pubbliche e private. E’ cambiamento. Seguendo questo percorso di studi, si rende possibile una trasformazione rapida, dinamica e al passo con le tendenze del terzo millennio delle città e dello spazio urbano. A conti fatti le città, da sempre, sono palcoscenico di problemi e di nuovi fenomeni. Sono laboratori sperimentali in cui formulare e ridefinire le risposte adeguate ai bisogni dei cittadini. Urban Vision & Architectural Design è quindi un’ulteriore domanda cui dare risposta; è lo sguardo che plasma e affina la possibilità vista e interpretata da ogni studente della Domus Academy. A chi si rivolge ll Master si rivolge a giovani professionisti e a neo-laureati in discipline urbanistiche e/o architettoniche, oltre che a laureati in economia, scienze umane, scienze sociali e della comunicazione. Opportunità professionali I partecipanti al Master potranno intraprendere diverse carriere a livello nazionale e internazionale come Project Manager o Urban Designer. Potranno accedere a studi di architettura o ingegneria come consulenti, oltre che in agenzie per lo sviluppo del territorio, dipartimenti di pianificazione urbana, imprese edili o immobiliari e studi di design. Programma Il Master nasce con lo scopo di lavorare a 360° sui temi che si muovono intorno all’esperienza urbana. E’ attraverso quest’ottica che Domus Academy ha dato vita a un progetto di formazione di eccellenza in grado di ragionare sui mutamenti e sulle trasformazioni dello spazio della città. Urban Vision & Architectural Design promuove una attività di ricerca permanente su modelli e soluzioni progettuali adeguate e innovative nei campi dell’architettura, del paesaggio e dell’urbanistica. Il corso Il Master in Urban Vision & Architectural Design lavora su varie scale di progetto: urbanistica, architettura, paesaggio e design; analisi economica e di marketing, sociale e antropologica. All’interno del contesto urbano si definisce una nuova figura professionale capace di ripensare l’estetica e la funzionalità di uno spazio, nel contesto dell’eco-sostenibilità ambientale ed energetica. Il corso è strutturato in cinque moduli tematici: History & Culture and Methods & Practices, Strategies and Vision, Architectural Link, Urban and Landscape Design, Architectural Design. Le lezioni, i workshop, le visite in cantiere e le esperienze di ricerca si basano su metodi e ricerche radicate e diffuse in Europa, pur mantenendo un occhio di riguardo alla radice italiana del progetto. Progetto finale In quest’ultima fase è necessario selezionare, adattare e integrare le metodologie apprese durante il corso di studi e applicarle a un elaborato di abilità tecnica di alto livello, che sarà presentato in seguito ad aziende di settore. Nella stesura della relazione finale avranno maggiore rilevanza l’approccio professionale e la pianificazione personale, che dimostreranno la coerenza con cui la ricerca è stata svolta, la scrupolosità con cui il testo è stato redatto, e la modalità con cui il lavoro pratico è stato effettuato. Internship L’internship presso determinate aziende di settore rappresenta una parte significativa del percorso formativo che permette di testare, approfondire e concretizzare ciò che è stato appreso nei workshop e nei seminari. Inoltre costituisce un’ottima opportunità per iniziare a creare una rete di contatti e conoscenze, utili per il proprio futuro professionale. Il Master offre due tipi di internship: – work experience presso un’azienda del proprio settore di interesse, – intensive workshop in collaborazione con un’azienda presso il Campus Domus Academy. Aziende Un network di professionisti e di aziende leader nelle diverse aree di interesse collabora e interagisce costantemente e con profitto con il Master in Urban Vision & Architectural Design di Domus Academy, partecipando attivamente alla programmazione didattica, ai workshop e ai concorsi internazionali organizzati dal dipartimento. Gli studenti hanno accesso a una vasta rete di collegamenti e relazioni con le aziende più prestigiose, tra cui: Castel Monastero ARUP, Bayer Material Science, CNS spa – Tecnologia per l’ambiente, Hines Italia Srl, Ing Real Estate Development ItalySrl, Legnolandia, Le FondBelval, Milano Metropoli – Development Agency, MU.VI.TA. – Museo Vivo delle Tecnologie per l’Ambiente, Peverelli – Giardini e Paesaggi d’Autore, Prelios, Pirelli RE. I partner Accademici e Istituzionali del Master sono: California State University Florence, i2a – international institute of architecture, Comune di Milano. Il Master ha collaborato con: ARUP, Bayer Material Science, CNS spa – Tecnologia per l’ambiente, Hines Italia Srl, Ing Real Estate Development ItalySrl, Legnolandia, Le FondBelval, Milano Metropoli – Development Agency, MU.VI.TA. – Museo Vivo delle Tecnologie per l’Ambiente, Peverelli – Giardini e Paesaggi d’Autore, Prelios, Pirelli RE. Accreditamento Dopo aver completato con successo il programma, gli studenti riceveranno un Diploma di Master di Domus Academy. Gli studenti in possesso dei requisiti previsti da NABA riceveranno al conseguimento degli studi il titolo di Master Accademico di 1 livello (60 ECTS) riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca Italiano (MIUR) attraverso NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano. [-]

Master in Photography and Visual Design

NABA - Nuova Accademia di Belle Arti, Milano
Campus A tempo pieno 1 anno October 2017 Italia Milano

Il Master in Photography and Visual Design, unisce studi teorici a workshop e progetti pratici. Le attività del corso sono integrate con visite guidate a centri di ricerca e arene spettacoli, società di produzione audiovisiva, case editrici, teatri, atelier di artisti, musei e gallerie d'arte contemporanea. [+]

Master in Visual Design a Milano in Italia. Il Master in Photography and Visual Design , unisce studi teorici a workshop e progetti pratici. Le attività del corso sono integrate con visite guidate a centri di ricerca e arene spettacoli, società di produzione audiovisiva, case editrici, teatri, atelier di artisti, musei e gallerie d'arte contemporanea. Workshop che simulano incarichi reali in veri studi attrezzati di strumenti tecnologici sono tenuti in collaborazione con una rete di aziende ed enti partner e si concentrano su varie aree di progetto dalle mostre fotografiche alle riveste, alle interazioni foto/video e ai progetti corporate. La seconda parte del corso è dedicata a un periodo di stage presso aziende selezionate o istituzioni come case editrici, uffici editoriali, agenzie fotografiche, archivi fotografici, musei, gallerie d'arte o studi fotografici che possano aiutare gli studenti ad entrare nel mondo del lavoro. La coniugazione di tutti questi diversi aspetti e approcci rappresenta l'insieme degli strumenti attraverso cui il master prepara professionisti innovatori ad entrare nel mondo della fotografia, dell'arte e della comunicazione nazionale e internazionale. Nel corso del Master accademico annuale in Photography and Visual Design gli studenti avranno l'opportunità di: Acquisire solide basi di conoscenza storica e culturale Sviluppare capacità tecniche e pratiche necessarie per avere successo sui mercati nazionali e internazionali Apprendere una serie di metodi professionali e di tecniche di presentazione che risulteranno utili nell'ambiente di lavoro INSEGNAMENTI: Progettazione e Allestimenti (Mostra Fotografica), Fotografia (Magazine), Photoediting (Progetto Video Fotografico, Progetto Corporate), Storia della fotografia, Computer Graphic, Fenomenologia dell'Immagine, Documentazione Fotografica, Fotografia Digitale, Portfolio Il corso ha valore riconosciuto dal MIUR come Master Accademico di I Livello e consente l’acquisizione di 60 crediti formativi (CFA) validi per il proseguimento degli studi in Italia o all’estero Opportunità Professionali Il master è orientato alla formazione di diverse figure professionali coinvolte nel ciclo di produzione, gestione e distribuzione delle immagini fotografiche sia per scopi commerciali che artistici: Fotografi che opereranno in vari settori tra cui pubblicità, moda, architettura e arte, Curatori, operatori culturali ed esperti nell'organizzazione di eventi per mostre fotografiche, festival, fiere e altri eventi culturali, Photo editor e consulenti d'immagine per aziende e case editrici, Specialisti nella ricerca iconografica e archivisti per banche immagini e agenzie di fotografia stock, Manager per organizzazioni culturali coinvolte nella produzione e gestione di materiali foto Ufficio Stage & Placement L’Ufficio Stage & Placement aiuta studenti e neodiplomati a identificare e candidarsi per posizioni di stage e di lavoro presso potenziali datori di lavoro. Entro un anno dal conseguimento del Master, l'81% degli studenti trova impiego presso aziende del settore (dati elaborati da Demoskopea relativi ai diplomati NABA 2012). Gli studenti sono inoltre assistiti nella redazione del loro curriculum, della lettera di presentazione e nell’organizzazione del proprio portfolio professionale. Collaborazioni di Stage & Placement NABA ha sviluppato negli anni uno stretto rapporto con diverse aziende leader nel settore con le quali collabora attivamente per l’attivazione di stage per i propri studenti. Tra queste: Fondazione La Triennale di Milano, Fondazione Museion - Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Bolzano, Form Content Londra, BAK, basis voor actuele kunst, Oliviero Toscani Studio, Sotheby's Italia, Skira Editore, Associazione Viafarini, Artshow Edizioni, Careof Organization for Contemporary Art,Open Care [-]

Visual Arts for the Digital Age - Master di Primo Livello

IED – Istituto Europeo di Design Milan
Campus A tempo pieno 12 mesi March 2017 Italia Milano

Il percorso formativo del Master in Visual Arts for the Digital Age fornisce gli strumenti culturali e tecnici per analizzare, concettualmente e creativamente, le differenti vie nelle quali la pratica artistica contemporanea e le tecniche proprie delle arti visive contemporanee si relazionano e si intrecciano, al fine di realizzare progetti nell’ambito dell’arte digitale, delle arti performative, delle installazioni interattive utilizzando linguaggi multimediali e cross-mediali. Il Master fornisce inoltre le competenze necessarie per intraprendere attività professionali di coordinamento e gestione della produzione di attività artistiche e culturali. [+]

QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN ITALIANO A chi è rivolto: Il Master in Visual Arts è rivolto a studenti laureati in discipline artistiche, umanistiche e di design con titolo di studio accademico o universitario di durata almeno triennale (Diploma accademico di Primo Livello / laurea di Primo Livello) interessati al mondo dell’arte digitale, dell’arte pubblica, delle arti performative e delle installazioni interattive. Metodologia e Struttura: Il Master in Visual Arts for the Digital Age offre un percorso di esperienza, di ricerca e di progetto, che coniuga una didattica ricca di stimoli teorici e tecnici con il contributo pratico ed esperienziale delle collaborazioni con professionisti che supportano lo studente nel suo percorso di formazione e sperimentazione e con cui si sviluppano i tre progetti che costituiscono la parte fondamentale del Master. Parallelamente, ad integrazione della fase sperimentale legata allo sviluppo di progetti reali, i partecipanti acquisiscono conoscenze di base con insegnamenti e contribuiti di carattere tecnico e tecnologico associati ad approfondimenti di carattere culturale. Il modello didattico prevede: - didattica frontale tradizionale per l’acquisizione di conoscenze culturali/metodologiche e relazionali (comunicazione, etc.) - attività di laboratorio e didattica sperimentale di progetto, con forte coinvolgimento dello studente, attraverso lavori individuali o di gruppo (progetti, workshop, esercitazioni, case history, utilizzo di tecniche simulative, ecc.) accompagnate da importanti progettisti, espressione delle eccellenze di settore e/o territoriali. - stage curriculare che si svolgerà presso studi o aziende coerenti con le finalità del master o “in campus” con progetto di simulazione professionale e avrà la durata di circa 2 mesi. Il Master in Visual Arts for the Digital Age forma un professionista specializzato nell’uso dei linguaggi multimediali per la realizzazione di progetti nell’ambito dell’arte digitale, della public art, delle arti performative e delle installazioni interattive. La figura professionale saprà coniugare competenze tecniche legate a video, suono, motion graphic, animazione 3D e interaction design e conoscenze umanistiche che spaziano dal cinema, all’arte, alla musica, fino alle discipline sociologiche e ai nuovi trend della comunicazione; conoscerà i linguaggi e le tecniche delle arti multimediali e cross-mediali, sarà in grado di analizzare e interpretare le tendenze nel campo delle arti visive e della comunicazione, di prefigurare scenari e visioni sull’evoluzione futura della comunicazione in campo artistico e di progettare strategie sperimentali in linea con il panorama dei nuovi media e con i codici della comunicazione. [-]

Master in Animation Design

IED – Istituto Europeo di Design Milan
Campus A tempo pieno 12 mesi January 2017 Italia Milano

In seguito alla diffusione di Internet e dei media digitali, aumentano a livello internazionale la produzione e la distribuzione di contenuti realizzati in animazione, nei settori pubblicità, serie e special TV, lungometraggi, ma anche – sempre di più – cortometraggi e docufiction, cui si affianca la richiesta crescente di animazione nell’ambito dei games e delle produzioni cross e trans mediali (per Internet, tablet, mobiles). I partecipanti al Master in Animation Design a fine corso possono inserirsi in uno di questi settori professionali, articolati in società di produzione indipendenti, studi di ricerca e progettazione, agenzie di servizi, strutture interne alle emittenti televisive, reparti specializzati di Case Editrici. La competenza professionale in animazione è sempre più richiesta anche nell'ambito degli effetti speciali, per produzioni cinematografiche e televisive. [+]

Master in Visual Design a Milano in Italia. QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN INGLESE A chi è rivolto: Il Master di Animation Design si rivolge a chi possiede una laurea o un diploma di I o II livello universitario o equiparati nell’area dell’Illustrazione, della C.G. Animation, delle discipline accademiche (Pittura, Scenografia, Multimedia) o un diploma rilasciato da scuole di specializzazione nell’ambito dei comics e del disegno di animazione. Si rivolge anche a professionisti del settore, con almeno due anni di esperienza, interessati ad acquisire un maggior livello di specializzazione e aggiornamento. Struttura e metodologia: Il Master in Animation Design si propone in prima istanza di consolidare e aggiornare le competenze nell'ambito dell’animation concept design con un approfondimento sui temi, contenuti e stili che caratterizzano la produzione attuale. Individua alcuni punti su cui si focalizza l'evoluzione del work flow di produzione, presentati dai più grandi studi che attualmente stanno introducendo le nuove soluzioni artistiche e tecniche (Emerging Tools) per la realizzazione di serie e lungometraggi: integrazione 2D/3D, Cut-out (Puppet Animation), Frame-by-Frame Paperless Animation, Post-production, VFX. Su questi "nodi" si inserisce anche la ricerca di stile, come sintesi tra le premesse del concept - intenti espressivi ed estetici - e le scelte realizzative. La didattica si articola in tre macro aree: Progettuale, Tecnico-strumentale e Produzione-marketing. Il programma prevede inizialmente alcuni moduli utili ad approfondire e specializzare le competenze nell'ambito del concept design, della pre-produzione (dal soggetto allo story board) e dell'animazione, cui si affiancano i corsi che forniscono le necessarie competenze sul piano tecnico-strumentale. Tra le materie affrontate figurano Concept Design per l’animazione (alla base del cortometraggio), Ambient Design (studio della scenografia applicato alle diverse tecniche dell’animazione), Character Design (sceneggiatura), Tecniche di pre-visualizzazione (dal videoboard al lay out alle impostazioni del set 3D), Regia, Colonna Sonora, Sviluppo di contenuti digitali interattivi. I docenti seguono operativamente la formulazione e la realizzazione di diversi progetti. Gli studenti realizzano un dossier di progetto, individuale o in team, da presentare ai Pitch dei più importanti Festival a livello internazionale (Appel à Projects ad Annecy; Pitch Me! a Cartoons on the Bay). Sono previsti quindi un progetto di comunicazione (in simulazione di committenza) su temi sociali o educativi e la realizzazione di uno show reel personale (autopresentazione) aggiornata agli ultimi progetti realizzati. Il Progetto di Tesi può essere un cortometraggio, un progetto pilota per una serie TV o un progetto cross-media, svolto individualmente o in team. [-]

Master in Graphic Design

IED – Istituto Europeo di Design Milan
Campus A tempo pieno 10 mesi November 2017 Italia Milano

La figura professionale del Graphic Designer è molto cambiata grazie all’evoluzione delle tecnologie di comunicazione e al cambiamento delle strategie commerciali delle aziende. I committenti non cercano semplici esecutori, ma interlocutori in grado di avere un approccio strutturato al processo lavorativo; un metodo progettuale che concili culture, competenze e professionalità diverse per arrivare alla effettiva efficienza della strategia di contatto. Una figura capace di organizzare un team, efficace nel gestire un flusso di lavoro integrato, che conosca tutti i molteplici aspetti in gioco (manageriale, produttivo, tecnico, creativo). [+]

QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN ITALIANO A chi è rivolto - Il Master si rivolge a chi possiede una laurea o un diploma di I o II livello universitario o equiparati nell’area della progettazione: grafica, architettura, design, belle arti, advertising. A chi ha un percorso di studi in management, comunicazione, marketing, pubbliche relazioni e ai professionisti nell’ambito del design e della comunicazione visiva con almeno due anni di esperienza nel settore. Metodologia e Struttura - Il Master propone un percorso formativo che, integrando gli aspetti metodologici, tecnici e progettuali, porta i partecipanti a consolidare un approccio professionale completo, declinabile e utilizzabile nei diversi ambiti di lavoro. La struttura è organizzata in tre macro aree: metodologica, tecnico-strumentale e progettuale. La prima è finalizzata all’acquisizione delle conoscenze relative alla cultura del progetto di comunicazione e al consolidamento delle competenze di carattere tecnico-strumentale. La seconda fase , di carattere strategico-progettuale, è finalizzata alla gestione del progetto di comunicazione in tutte le sue fasi e si svolge in collaborazione con aziende e/o enti esterni. L’ultima fase permette di applicare la metodologia del design grafico nelle sue declinazioni canoniche, con una particolare attenzione ai settori in grande sviluppo sul mercato (video e social, ad esempio). Esperti del settore, attraverso interventi straordinari, integrano il programma degli insegnamenti. Durante tutto lo svolgimento del Master ci si dedica allo sviluppo di un unico progetto di tesi con l’obiettivo di far comprenderne appieno, nell’esperienza diretta, la metodologia di sviluppo e produzione. Nelle ultime edizioni del Master gli ospiti internazionali Sibylle Schlaich dello studio berlinese Moniteurs, Andres Uebele dell’omonimo studio di Stoccarda, Alfredo Carlo di Housatonic Design Network, Borja Martinèz di Lo Siento (Barcellona), Roger Botti di Robilant Associati, Saul Saguatti di Basmati, Fabio Iaculli di Monkey Talkie, Jacopo Trini Castelli di Clonwerk, Florian Boje di Gio' Forma, Gep Cucco di D-Wok- hanno incontrato gli studenti in un ciclo di conferenze sul tema dell’information design e del packaging. Alcune delle aziende che sono state partner di progetto nelle passate edizioni: Brancamenta (guarda il video), Casa Circondariale San Vittore MIlano, Chic Value Retail, Comune di Castelnuovo del Garda, DMC, Durex, Fà la cosa giusta, ING Direct, Mediaset (guarda il video), Panorama. Il Corso è erogato anche presso la Sede di Firenze. [-]

Master in Visual Design

Scuola Politecnica di Design SPD
Campus A tempo pieno 15 anni October 2017 Italia Milano

Dallo studio dei sistemi di identità visiva alla grafica editoriale, dall’information design alla comunicazione digitale: il visual designer è chiamato a gestire tutti gli aspetti grafici e visivi della comunicazione partendo dall’analisi dei suoi obiettivi fino al controllo sulla produzione del messaggio. Il programma del Master si prende carico di questa complessità e permette allo studente di fare... [+]

Master in Visual Design a Milano in Italia. Dallo studio dei sistemi di identità visiva alla grafica editoriale, dall’information design alla comunicazione digitale: il visual designer è chiamato a gestire tutti gli aspetti grafici e visivi della comunicazione partendo dall’analisi dei suoi obiettivi fino al controllo sulla produzione del messaggio. Il programma del Master si prende carico di questa complessità e permette allo studente di fare esperienze approfondite in diverse aree del progetto grafico. Questo impianto didattico promuove un più alto livello di consapevolezza professionale e di competenza operativa. Il programma del Master si sviluppa in continua relazione tra ambiti diversi. I laboratori di progettazione portano a sintesi queste diverse esperienze valorizzando la cultura visiva, l’approccio concettuale e la creatività del singolo studente. Le competenze maturate durante l’anno confluiscono in progetti di complessità crescente che riproducono in aula dinamiche professionali stimolanti e innovative. Il formato, il layout e gli aspetti compositivi, la tipografia, i riferimenti visuali sono attentamente analizzati in quanto elementi costitutivi del linguaggio della rappresentazione grafica. Il piano di studi prevede grande attenzione verso la formazione tecnica e la padronanza degli strumenti e delle tecnologie più avanzate. AMMISSIONE Al Master accedono laureati in Comunicazione, Grafica, Pubblicità o equivalenti; studenti provenienti da Accademie di Belle Arti con orientamento in grafica; candidati che abbiano maturato significative esperienze professionali nel settore. Il programma ha un numero limitato di posti. Il processo di ammissione è basato sull’analisi del curriculum e del portfolio del candidato e su un’intervista motivazionale. Le richieste di ammissione vanno indirizzate all’Academic Office SPD. DURATA La durata del master è pari a 15 mesi, da ottobre e a dicembre dell’anno successivo. La frequenza è obbligatoria e a tempo pieno. L’impegno totale è di 1500 ore/studente che comprendono le lezioni, le esercitazioni, il tirocinio e lo studio individuale. TIROCINIO Al termine del percorso d’aula, lo studente svolge un tirocinio di tre mesi presso aziende e studi del settore. LINGUA Il master è tenuto in lingua inglese. DIPLOMA Al superamento della prova finale viene rilasciato il Diploma di Master Universitario di Primo Livello di IULM e SPD. Il Master corrisponde a 60 crediti formativi CFU/ECTS. [-]

Master In Retail Di Lusso Progettazione Spazi

Istituto Marangoni
Campus A tempo pieno 1 anno October 2017 Italia Milano

Il corso è rivolto a quegli studenti che già in possesso di una laurea pertinente nel campo, e con un portfolio professionale. L'obiettivo del Master è quello di formare ... [+]

Master in Luxury Retail Spaces design

Il corso è rivolto a quegli studenti che già in possesso di una laurea pertinente nel campo, e con un portfolio professionale. L'obiettivo del Master è quello di formare professionisti che sono specializzati e in grado di proporre soluzioni architettoniche, che sono sofisticati e innovativi nel campo della vendita al dettaglio. Il focus del corso è dedicata a marchi di lusso e di alta moda, e stabilire una sinergia tra il marchio e il cliente. Con ulteriori indagini in tema di Interior Design, lo studente esplora la metodologia di progettazione e il trasferimento della filosofia di un marchio di moda di un progetto in interni. Alla fine, con l'analisi dei materiali e l'uso di tecniche digitali attraverso l'imaging 3D, strumenti didattici saranno trasmesse per permettere allo studente di tradurre il pensiero creativo in un progetto reale.Nella seconda parte del corso, con lo studio della lingua del marchio, e le caratteristiche che lo definiscono nel mercato del lusso, informare la fase di ricerca che seguirà e portare allo sviluppo di un progetto personale da parte dello studente di un azienda del sector.At al dettaglio alla fine del corso, lo studente sarà in grado di effettuare proposte innovative per lo sviluppo di un progetto intorno ad una moda e del marchio di lusso. l'interpretazione delle tendenze internazionali nel campo del retail di lusso, le abilità nel lavorare con il software di supporto per la visualizzazione degli spazi previsti e per presentazioni professionali per i clienti, è una parte importante del corso. Il progettista di tali spazi lavora all'interno degli studi di progettazione di un marchio di moda e design, in una delle tante aziende italiane che si occupano di lusso e per il marchio internazionale di negozi.Per lavorare come freelance per diversi studi di architettura o in studi di interior design sono anche parte della gamma di opportunità professionali aperte al progettista di interni. ... [-]