Lauree di secondo livello in Product design a Torino in Italia

Guarda i Master in Product design a Torino in Italia 2017

Product design

I vantaggi di un Master estendono oltre migliorare il vostro potenziale di guadagno. Essi possono fornire competenze personali e professionali per accelerare il vostro sviluppo. Essi sono anche l'occasione per differenziarsi dai vostri coetanei, molti dei quali hanno qualifiche A-level e di laurea simili.

Il Master in Product Design offre un equilibrato mix di teoria e pratica, collegando strettamente la ricerca scientifica applicata al processo di progettazione. Nel corso degli studi si acquisiscono conoscenze e competenze specialistiche in settori come l'ergonomia applicata, la comunicazione e presentazione del prodotto, l'impatto estetico del prodotto, la materializzazione tecnica dell'idea, i sistemi e le tecnologie intelligenti e il design sostenibile. Si potrà anche imparare a integrare questi concetti in progetti reali da realizzare con le aziende partner.

Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una Repubblica parlamentare unitaria all'interno dell'Unione europea, che si trova nel Sud Europa. A nord, confina con Francia, Svizzera, Austria, Slovenia e lungo le Alpi.

Torino è una delle città d'affari d'Italia. Le università in questa città si sforzano di fornire un'istruzione di qualità in Italia. Questo posto è un fulcro di migliori scuole internazionali di prima qualità come l'Università di Torino, che si dedicano alla preannuncia buona carriera per gli studenti.

Richiedi informazioni sui Master in Product design a Torino in Italia 2017

Ulteriori informazioni

Master in Transportation Design

IED – Istituto Europeo di Design Torino
Campus A tempo pieno 2 anni March 2017 Italia Torino

Il Master in Transportation Design è un percorso formativo avanzato e altamente qualificato, rivolto a professionisti e laureati italiani e stranieri che, provenendo dall’area del design non necessariamente focalizzata sul Transportation, partono da diversi background culturali, apportando una ricchezza di vedute e un’eterogeneità di approcci al design molto differenti tra loro. Nei due anni del percorso di studi, attraverso un impegno a tempo pieno, il Master si pone l’obiettivo di sviluppare nei partecipanti uno stile di design personalizzato, senso critico, capacità analitiche e metodologiche. Il Transportation Designer, entrando nel mondo del lavoro, è in grado di individuare concept innovativi di veicoli progettati in funzione del design, della massima sicurezza e del rispetto ambientale. [+]

Master in Product design a Torino in Italia. QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN INGLESE A chi è rivolto: Il Master in Transportation Design si rivolge a professionisti con almeno due anni di esperienza nel settore, diplomati IED o scuole private affini, e laureati nell’area Design. È possibile richiedere l’ammissione diretta al 2° anno per chi è in possesso di diploma o laurea in Transportation Design. Struttura e metodologia: La proposta didattica integra organicamente momenti di conoscenza e di esperienza sul campo. Il piano di studi prevede un primo anno volto a fornire gli strumenti teorico-progettuali finalizzati alla realizzazione di modelli in scala 1:4 per il progetto conclusivo. Si affrontano nel dettaglio le principali tecniche di rappresentazione, ergonomia e architettura del veicolo, marketing, tecniche di modellazione. Lo studente acquisisce le tecniche di comunicazione visiva di idee e concetti tramite l’utilizzo di disegni 2D manuali e computerizzati (Photoshop e Painter) e le tecniche base di modellazione e renderizzazione 3D virtuale con l’ausilio di programmi professionali quali Alias Autodesk. Si studia la storia del design automobilistico e delle innovazioni tecnologiche, il mercato odierno dell’auto e i segmenti in cui è suddiviso e si lavora su scenari alternativi per la comprensione dei trend futuri. La conoscenza dell’”oggetto” automobile avviene tramite lo studio dell’architettura del veicolo, dell’ergonomia, dei materiali e dell’aerodinamica. Il progetto prevede la definizione del lay out della vettura, la presentazione di proposte sotto forma di figurini, lo sviluppo 3D dell’oggetto. Lo studio dell’interno di un’auto (proporzioni, ingombri e concept) termina con un progetto in 2D. Si prosegue con lo sviluppo di un modello fisico in scala ridotta in Clay. Durante il secondo anno del Master in Transportation Design gli studenti si calano in un vero e proprio contesto lavorativo: un Centro Stile commissiona all’Istituto Europeo di Design di Torino un progetto per lo sviluppo di un concept car. Gli studenti realizzano questo progetto confrontandosi e collaborando tra loro in team, affrontando tutte le fasi di elaborazione e le problematiche presenti in un Centro Stile, fino ad arrivare alla realizzazione di un modello in scala 1:1. La didattica del secondo anno di corso approfondisce le conoscenze dell’automobile e affronta tutte le fasi di progetto. I partecipanti sono stimolati ad analizzare attentamente il briefing e il mercato di riferimento. E’ data molta importanza alla ricerca di uno stile personale, all’approfondimento delle tecniche di rappresentazione e al rapporto con il committente. Nello sviluppo del modello si affrontano le dinamiche inerenti il design della carrozzeria e il design dell’abitacolo interno, l’aerodinamica, i materiali, la fattibilità e le più attuali tecniche di renderizzazione, l’impostazione e realizzazione matematica per fresatura del modello in scala reale. E’ previsto un workshop di visualizzazione 3D in real time (Bunkspeed). Durante il percorso di studi si svolgono diverse visite presso aziende e siti produttivi per approfondire la conoscenza delle tecnologie e dei processi relativi ai progetti in corso. Nell’ultima fase del Master, ogni studente è guidato nella realizzazione di un portfolio professionale e sono simulati dei colloqui di lavoro. [-]