Lauree di secondo livello in Design dei servizi in Italia

Guarda i Master in Design dei servizi in Italia 2017

Design dei servizi

Un Master ti dà la possibilità di approfondire sia la comprensione di una particolare domanda o decollare in un modo completamente diverso utilizzando le abilità che hai acquisito dalla tua precedente corso di laurea.

Coloro che decidono di studiare design servizio spesso conoscere la logistica, la psicologia, principi organizzativi e teoria del design. L'obiettivo finale è quello di creare servizi che soddisfino i consumatori e migliorare l'efficienza dell'organizzazione 's.

Ufficialmente conosciuta come la Repubblica italiana, il paese si trova nel sud Europa. La lingua ufficiale è l'italiano e la ricca capitale culturale è Roma. Molte delle più antiche università del mondo 's si trovano in Italia, in particolare, l'Università di Bologna (fondata nel 1088). Ci sono tre Scuole di Dottorato Superior con "università di stato ", tre istituti con lo stato dei Collegi di Dottorato, che funzione a livello di laurea e post-laurea.

Le migliori Lauree di secondo livello in Design dei servizi in Italia 2017

Ulteriori informazioni

Master in Interior & Living Design

Domus Academy
Campus A tempo pieno 12 mesi September 2017 Italia Milano

Il Master si rivolge a giovani neo-laureati o a professionisti che siano interessati a seguire un corso di specializzazione avanzata e che desiderino ampliare e migliorare le proprie competenze avvalendosi di nuovi strumenti tecnici e culturali. [+]

I migliori Master in Design dei servizi in Italia 2017. Dai forma. Esperienza. Vivi. Il Master in Interior & Living Design di Domus Academy si concentra sull’esigenza di considerare ogni singolo aspetto della pratica progettuale. Dalla prima intuizione al tratto netto e consapevole sulla carta, che sia virtuale o reale, passando per molteplici stimoli di carattere storico e contemporaneo. Questo è il contesto che creiamo per i nostri studenti, ed è il percorso che disegniamo per far sì che siano loro stessi i primi a cambiare le regole in tavola, a reinventare per inventarsi. Il Master rende così ogni passaggio cruciale, attraverso le sfide che vengono imposte dalla realtà. Con questo programma di studio Domus Academy vuole plasmare la figura di un nuovo professionista: il designer di spazi e di servizi. A chi si rivolge Il Master si rivolge a giovani neo-laureati o a professionisti che siano interessati a seguire un corso di specializzazione avanzata e che desiderino ampliare e migliorare le proprie competenze avvalendosi di nuovi strumenti tecnici e culturali. Opportunità professionali Con il Master in Interior & Living Design si intende formare un nuovo professionista che sia in grado di coniugare tecnica, cultura e strategia. Una nuova figura professionale consapevole dell’affettività e del legame che lo spazio crea nelle nostre menti, e attenta ai processi e ai tempi di gestione del progetto. Programma Il Master in Interior & Living Design si concentra sulla necessità di considerare ogni aspetto della pratica di progettazione per esplorare e modellare lo spazio degli interni. Milano è una città che offre una vasta gamma di incentivi storici e contemporanei, nonché una tradizione unica nella sperimentazione e risoluzione di pratiche di vita. Andare oltre i confini delle discipline è quindi il punto di partenza per realizzare un progetto sinergico che considera gli aspetti materiali e immateriali dello spazio. Grazie all’ambiente accademico di Domus Academy, gli studenti sono influenzati da una continua e idiosincratica serie di domande, che guida il loro lavoro, la loro creatività e le loro esperienze al di là dei limiti strutturali della disciplina Il Master in Interior & Living Design è basato su workshop, supportati da seminari, esercitazioni, conferenze, esercitazioni sul campo e progetti seguiti da esperti professionisti, attraverso una relazione pro-attiva con il Course Leader e i Project Leader. Il programma è organizzato in quattro moduli principali della durata di otto settimane ciascuno che comprendono corsi e workshop, seguiti da un periodo di internship di 8 settimane e una presentazione finale del portfolio. I workshop sono progetti assegnati agli studenti che danno una conoscenza specifica in base al piano di studio del Master scelto. Il workshop inizia con la presentazione del brief definito dalla faculty in collaborazione con professionisti esterni e aziende partner. Gli studenti saranno supportati da lezioni volte ad ampliare le loro conoscenze sul tema specifico, coinvolgendo progettisti, ricercatori, soggetti interessati e rappresentanti delle imprese. Ogni workshop culmina in una presentazione aperta. Design of Spaces e Envisioning sono i Core Workshop del Master in Interior & Living Design. Inoltre, gli studenti integrano il loro piano di studi scegliendo tra gli Elective Workshop – Experience, Identity Design, Advanced Design & Process – e la scelta libera di un workshop opzionale. I corsi, combinati con lezioni, esercizi ed esercitazioni, forniscono agli studenti gli strumenti e le esperienze appropriate per lo sviluppo della loro carriera professionale. Essi comprendono sia i temi fondamentali – Design Culture, Visualization Tools – sia argomenti relativi allo sviluppo di ogni singolo stile di lavoro – Design & Research Methods and Tools, Business for Design, Personal Branding. Internship L’internship presso determinate aziende di settore rappresenta una parte significativa del percorso formativo che permette di testare, approfondire e concretizzare ciò che è stato appreso nei workshop e nei seminari. Inoltre costituisce un’ottima opportunità per iniziare a creare una rete di contatti e conoscenze, utili per il proprio futuro professionale. Il Master offre due tipi di internship: – work experience presso un’azienda del proprio settore di interesse; – intensive workshop in collaborazione con un’azienda presso il Campus Domus Academy. Aziende Un network di professionisti e di aziende leader nelle diverse aree di interesse collabora e interagisce costantemente e con profitto con il Master in Interior & Living Design di Domus Academy, partecipando attivamente alla programmazione didattica, ai workshop e ai concorsi internazionali organizzati dal dipartimento. Il Master ha collaborato con: Agape, Alessi, B&B Italia, Boffi, Camper, Club Med, Coin, Deborah Milano, Fiorucci, Flos, Fnac, Haworth, Kvadrat, La Triennale di Milano, Moleskine, Mondadori, Moroso, Mutina, Park Hyatt Milano, Pitti, Rossana Orlandi, Tucano, Veuve Clicquot. Accreditamento Dopo aver completato con successo il programma, gli studenti riceveranno un Diploma di Master di Domus Academy. Gli studenti in possesso dei requisiti previsti da NABA riceveranno al conseguimento degli studi il titolo di Master Accademico di 1 livello (60 ECTS) riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca Italiano (MIUR) attraverso NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano. Opportunità professionali Con il Master in Interior & Living Design si intende formare un nuovo professionista che sia in grado di coniugare tecnica, cultura e strategia. Una nuova figura professionale consapevole dell’affettività e del legame che lo spazio crea nelle nostre menti, e attenta ai processi e ai tempi di gestione del progetto. [-]

Master In Business Design

Domus Academy
Campus A tempo pieno 12 mesi September 2017 Italia Milano

Il Master in Business Design è il risultato del "Progetto culturale", che si riunisce e si nutre di competenze manageriali. L'obiettivo del Master è quello di formare progettisti in grado di progettare piani strategici per le aziende, le comunità e start up, in grado di fondere progettazione di marketing e comunicazione. [+]

Scoprire. Coordinate. Cura i dettagli. Il Master in Business Design è il risultato del "Progetto culturale", che si riunisce e si nutre di competenze manageriali. L'obiettivo del Master è quello di formare progettisti in grado di progettare piani strategici per le aziende, le comunità e start up, in grado di fondere progettazione di marketing e comunicazione. Lo studente in Business Design analizza i problemi, la progettazione e la verifica delle soluzioni, per creare strategie di successo e di progettare il lavoro in una prospettiva globale. In realtà lo scopo principale del Master è quello di portare la qualità del territorio, servizi, e le imprese sociali, mantenendo l'alto profilo di una visione globale che valorizza il marchio, il mercato e l'industria. Formazione e interdisciplinare, il design in programma Business Studies crea nuove relazioni tra il mondo delle imprese e il mondo del design, alimentato dalla costante scambio di informazioni e la collaborazione con il mondo di imprenditori e professionisti. Chi è Il corso è aperto a laureati in economia, scienze umane o di design, che sono interessati ad acquisire competenze organizzative e gestionali, con un approccio multidisciplinare. Opportunità professionali Gli studenti che affronteranno il percorso del Master avranno entrambi i percorsi di carriera manageriale che coprono ruoli aziendali di natura specialistica, entrambi i ruoli trasversali in studi di architettura, agenzie di comunicazione e di marketing o di consulenza e servizi. Programma Il Master in Business Design di Domus Academy offre la conoscenza e il rafforzamento dei processi di Made in Italia, per accelerare in su, renderli più grandi e li ottimizzare e una gestione aziendale basata sulla ricerca e lo sviluppo di significati che concepisce il lavorare in vista di un progetto globale, in grado di migliorare la marca, il mercato e il settore. Il corso in Business Design è un processo continuo che mira a sviluppare nuove idee, al fine di confezionare loro e lanciarsi in nuovi mercati. Il Master in Business Design si basa su un workshop, supportato da seminari, esercitazioni, conferenze, esercitazioni e progetti seguiti da professionisti esperti, sul campo attraverso un rapporto pro-attivo con il Capo Corso e Project Leader. Il programma è organizzato in quattro moduli principali della durata di otto settimane ciascuno corsi e laboratori, tra cui, seguiti da un periodo di stage di otto settimane e una presentazione finale del portafoglio. I workshop sono progetti assegnati agli studenti che danno una conoscenza specifica in base al programma di laurea magistrale. Il workshop inizia con la presentazione del brief definito dalla facoltà in collaborazione con partner esterni e aziende professionisti. Gli studenti saranno supportati dalle classi di tempo per ampliare le loro conoscenze sullo specifico soggetto, coinvolgendo progettisti, ricercatori, soggetti interessati e rappresentanti delle imprese. Ogni workshop culmina in una presentazione aperta. Strategia di prodotto e l'imprenditorialità attraverso la progettazione sono il cuore del Master in Business Design Workshop. Inoltre, gli studenti completano il loro curriculum scegliendo tra elettive Workshop - Experience Design, Identity Design, Advanced Design & Process - e la libera scelta di un laboratorio opzionale. I corsi, in combinazione con lezioni, esercitazioni ed esercizi, fornendo agli studenti gli strumenti adeguati e le esperienze per lo sviluppo della loro carriera professionale. Essi comprendono sia i temi chiave - cultura del progetto, Imprenditorialità e Business per il design - entrambi gli argomenti legati allo sviluppo di ogni singolo stile di lavoro - Metodi e strumenti di ricerca e di progettazione, Personal Branding. Tirocinio Lo stage presso alcune aziende del settore è una parte significativa del programma di formazione che permette di testare, approfondire e implementare quanto appreso nei laboratori e seminari. Inoltre si tratta di una grande opportunità per iniziare a creare una rete di contatti e conoscenze, utili per il loro futuro professionale. Il Master offre due tipi di stage: - esperienza di lavoro presso una società nel loro campo di interesse, - workshop intensivi in ​​collaborazione con una società presso il Campus di Domus Academy. Aziende Una rete di professionisti e leader in diverse aree di interesse collabora e interagisce costantemente e proficuamente con il Master in Business Design di Domus Academy, partecipando attivamente a programmi educativi, workshop e concorsi internazionali organizzati dal dipartimento. Il Maestro ha lavorato con 3M, Altre forme, Autogrill, Barilla, BTicino, Co.Import, Comieco, DB abbigliamento, eBay Italia, Elica, Fondation Interieur, Italia Independent, MDF Italia, Moreschi, Pininfarina, Piquadro, Procter & Gamble, Rilastil, Royal Rose, Sevengrams, Slowear, Sunstar, The Coca Cola Company, Unieuro, Unilever, Veuve Clicquot, Wega. Accreditamento Dopo aver completato con successo il programma, gli studenti riceveranno un Diploma di Master di Domus Academy. Gli studenti che soddisfano i requisiti di NABA riceveranno la realizzazione degli studi del titolo di Accademico Master 1 livello (60 ECTS), che è riconosciuta dal Ministero Italiano dell'Università e della Ricerca (MIUR) attraverso NABA - Nuova Accademia di Belle Arti Milano. [-]

Master in Design dei Servizi Turistici Sostenibili

IED – Istituto Europeo di Design Cagliari
Campus A tempo pieno 12 mesi March 2017 Italia Cagliari

Negli ultimi anni il tema della sostenibilità nella sua accezione più ampia (ambientale, sociale ed economica) ha assunto uno spazio sempre più importante. Gli obiettivi del 2020 del protocollo di Kyoto sono ormai prossimi e l’ultima conferenza della Cop21 di Parigi nel 2015 sul clima ha stabilito di mantenere l’innalzamento della temperatura sulla terra sotto 1 grado e mezzo principalmente riducendo le emissioni di CO2 delle attività dell’uomo. Nel panorama italiano l’ultimo rapporto GreenItaly 2015 registra che la green economy porta al nostro paese un valore aggiunto di oltre centodue miliari di euro, pari al 10,3% della nostra economia nazionale. Una azienda su cinque è sostenibile ed il turismo segue questo trend. La ricerca di design sostenibile diviene più che mai una attuale richiesta dal mercato, ancor più il binomio design made in Italy associato allo sviluppo di servizi sostenibili per il turismo. In questo quadro l’obiettivo del master è di creare il nuovo manager che sappia gestire e creare i nuovi servizi per il turismo sostenibile che rientrano nelle figure innovative dei green jobs. [+]

I migliori Master in Design dei servizi in Italia 2017. QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN ITALIANO A chi è rivolto: Il Master in Design dei servizi turistici sostenibili è stato studiato per laureati in discipline economiche, umanistiche o progettuali interessati a sviluppare le proprie competenze nel campo del turismo sostenibile e della valorizzazione del territorio, ma anche per manager e operatori del settore turistico che vogliano in un anno intensivo aumentare le proprie competenze per proporsi sul mercato con maggiori competenze. Obiettivo: Il Master forma una nuova figura di manager dei servizi sostenibili per il turismo che rientra nelle categorie dei green jobs: un professionista altamente specializzato ma con forti competenze trasversali e interdisciplinari, grazie all’apprendimento di competenze di comunicazione sostenibile, economiche (in particolare green economy, blue economy e sharing economy) e di conoscenza dei processi, dei materiali e degli strumenti di design. Lo studente avrà conseguito, a fine percorso, le competenze trasversali sul tema della sostenibilità applicata al design dei servizi turistici e agli strumenti di green marketing per comunicarla. Inoltre avrà maturato la capacità di realizzare progetti di conversione dei servizi turistici e delle strutture ricettive di stampo tradizionale in nuove realtà sostenibili. Saprà individuare forme e finanziamenti di agevolazioni internazionali per supportare economicamente queste scelte e saprà padroneggiare la strategia più opportuna di comunicazione attraverso gli strumenti di green marketing e comunicazione sostenibili, peculiari a queste tematiche che si differenziano da quelli di marketing tradizionale. Il master è stato per tale scopo suddiviso in 4 grandi aree per garantire un apprendimento completo del tema: Economia, Comunicazione, Sostenibilità, Design. A conclusione del corso i partecipanti sapranno realizzare una progettazione basata su casi reali. Metodologia: Il Master in Design dei servizi per il turismo sostenibile prevede l’alternanza delle lezioni frontali con esercitazioni pratiche laboratoriali, testimonianze, case study e visite didattiche. Al programma svolto in aula si affianca un percorso di lavoro e di sviluppo personale dei progetti con il supporto di tutor e docenti. È prevista una settimana presso la sede di IED Venezia. [-]

Master in Community Service Design

IED – Istituto Europeo di Design Rome
Campus A tempo pieno 12 mesi March 2017 Italia Roma

Il Master forma designer, manager, curatori, comunicatori, capaci di progettare servizi rivolti al collettivo e gestire processi di trasformazione etici e sostenibili, soprattutto quando questi incidono nella sfera pubblica e nella produzione di beni comuni. Professionisti che guardano alla collettività con un approccio processuale, interdisciplinare e inclusivo, con attenzione alla partecipazione proattiva del fruitore, all’innovazione sostenibile e alla customizzazione: attività temporanee e permanenti che si inseriscono nelle politiche produttive, culturali, giovanili, sociali e territoriali, quanto nell’economia dei mercati di riferimento. Community Service sono tutti i servizi che si rivolgono a comunità, reti, gruppi, famiglie, ecc. (nei settori pubblici e privati) e sono generati con e per il collettivo, secondo un approccio progettuale community-based. [+]

A chi è rivolto L’accesso al master è riservato a studenti in possesso di un titolo di durata almeno triennale (Diploma accademico o Laurea di Primo Livello) provenienti da architettura, urbanistica, ingegneria gestionale, marketing dei servizi, turismo, arti visive e performative, storia dell’arte, lettere, comunicazione e new media, scienze ambientali, sociologia, antropologia urbana, management culturale e territoriale, scienze politiche e cooperazione internazionale, scienze dell’educazione e dei servizi sociali. Richiesto curriculum/portfolio e lettera motivazionale. Un percorso teorico-pratico che coinvolge gli studenti nella concreta attività di co-progettazione attraverso l’approccio community-based. Il Master prevede simulazioni e progetti site specific, dove applicare principi teorici, tecniche, strumenti e metodologie imparate. La didattica si avvale della Co-Creation Methodology, sviluppata da Artway of thinking per velocizzare i processi di apprendimento e co-creazione. S’inserisce in una visione che predilige il lavoro di gruppo interdisciplinare e transculturale, come risposta contemporanea alla lettura dei sistemi complessi e alla produzione di innovazione. La metodologia è sintetizzata in una chart di processo. La sua Tools-Box contiene 130 strumenti, molti dei quali saranno applicati durante il Master. L’orientamento generale della didattica riprende le due macro-dimensioni della Co-Creation Methodology ovvero il Sé e Ambiente e le loro inter-relazioni, che diventano conoscenze necessarie per diventare professionisti di co-design; perché è imprescindibile che chi lavora nel mondo delle relazioni, per e con l’altro, debba conoscere se stesso e sapere come mettersi in relazione con gli altri, avere una conoscenza base dei modelli comportamentali, delle dinamiche relazionali, dell’influenza dell’ambiente. Il Master è strutturato in quattro moduli che affrontano altrettante aree di conoscenza. Ogni modulo è formato da lezioni frontali ed esperienze pratiche e si avvale dei seguenti strumenti didattici: Didattica Learning by Doing Ogni docente è invitato a insegnare la propria disciplina sia attraverso lezioni frontali/lectures, sia attivando momenti di sperimentazione, applicazione pratica delle informazioni date. Progetti Peer-to-Peer Alla fine di ogni modulo di Co-Design Methods, gli studenti, divisi in gruppi di 3/5 persone, realizzeranno un primo progetto dove applicare le informazioni ricevute. Mini-Stage Mini-stage presso i partner del Master permetteranno ai singoli studenti di sviluppare ricerche su temi di loro interesse, progetti specifici e/o la propria tesi. Community Online Una piattaforma online in cui studenti e docenti continueranno lo scambio d’informazioni e gli approfondimenti. Mentoring È previsto un mentore per ogni studente, che attraverso incontri one-to-one (anche online) lo accompagnerà nelle varie fasi formative e nella realizzazione del progetto di tesi finale. Camp Il Master si conclude con 10 giorni full immersion in un contesto predeterminato (presso uno dei partner del Master). Il partner di progetto che ospiterà il Camp, fungerà da committente portatore di un bisogno, un obiettivo progettuale. Durante il Camp il gruppo di studenti svolgerà la progettazione affrontando tutti i suoi momenti salienti e consegnando una risposta concreta. [-]

Master in Interior Design for Luxury Living

IED – Istituto Europeo di Design Rome
Campus A tempo pieno 12 mesi March 2017 Italia Roma

Con il Master in Interior Design for Luxury Living i partecipanti imparano a sviluppare complessi e sofisticati progetti per Living, Hospitality spaces (SPA Hotel & Resort), Exhibition Spaces, reinterpretando le competenze classiche della tradizione Italiana del design e dell’artigianato d’eccellenza con le più elevate e avanzate conoscenze tecnologiche. I futuri Interior Designer for Luxury Living acquisiscono una spiccata capacità nell’analizzare le situazioni reali, contestualizzarle e relazionarle al settore di riferimento del Luxury oltre che nello sviluppare tutte le principali competenze a loro richieste quali leadership e teamwork, spirito d’iniziativa e creatività, sviluppo e comunicazione di idee e progetti attraverso i media e la visual communication. Diventano esperti nel posizionare un brand o una committenza privata nel complesso mondo del Luxury e conoscono bene le tendenze e i materiali di pregio per gli interni di design. [+]

I migliori Master in Design dei servizi in Italia 2017. QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN INGLESE A chi è rivolto: Il Master in Interior Design for Luxury Living si rivolge a neo-laureati e a designer operativi nel settore che sentono la necessità di perfezionarsi e/o aggiornarsi secondo approcci contemporanei di ricerca e progettazione nello specifico ambito del Luxury. Struttura e metodologia: Il saper fare italiano risulta da una stratificazione culturale complessa, capace di integrare e rinnovare nel design l’eredità dello stile classico, rinascimentale, barocco e delle avanguardie, non solo sintetizzando forme estetiche originali, ma anche orientandole verso coerenti comportamenti individuali e sociali. L’obiettivo del Master in Interior Design for Luxury Living è trasmettere i saperi legati all’evoluzione e alle prospettive dell’abitare italiano nelle sue espressioni di eccellenza, dalla casa ai luoghi dell’accoglienza e della cultura. Il paesaggio abitativo italiano è analizzato nella sua capacità narrativa, innestando sulla memoria la proiezione di un futuro realizzato in una dimensione artigianale degli interni, capace di integrare la complessità del contesto con le esigenze della committenza. Si lavora sul concetto di Common Luxury Good in continua evoluzione, in grado di creare nuovi scenari abitativi, di accoglienza e d’intrattenimento, dove lo stile italiano, anche nel confronto con culture diverse, si arricchisce di nuovi codici e linguaggi senza perdere la propria identità. Il programma del Master è organizzato come un itinerario di ricerca, con esperienze di design che forniscono gli strumenti per capire come operare e riflettere sui significati del proprio lavoro. Per raggiungere questi risultati i partecipanti sono spinti ad applicare la conoscenza operativa acquisita con una capacità autonoma di elaborazione critica e a esplorare poetiche individuali con l’elaborazione di un personale linguaggio espressivo. Resi sensibili alla ricezione e all’interpretazione delle esigenze della committenza, i partecipanti imparano a sviluppare l’attitudine alla design direction, al fine di integrare le scelte di design che riguardano uno spazio o un servizio in una visione più ampia dei processi di progettazione e realizzazione. Obiettivo è la messa a fuoco di un progetto strategico comprensivo di tutti gli aspetti materiali e immateriali (funzione, comunicazione, servizio, identità, relazioni) che soddisfino perfettamente le attese dei clienti e le esigenze del mercato. Le lezioni teoriche riguardano l’estetica, l’antropologia, la cultura dell’abitare, la storia dell’Interior Design e quella del mobile di design. Sono previsti seminari di Interior Design sui temi dell’housing, vendita al dettaglio, ospitalità (alberghi, villaggi, terme) catering (bar, ristoranti) ambienti di lusso speciali (yacht, cantine, spazi espositivi). Nell’ambito della comunicazione del progetto, i partecipanti acquisiscono gli strumenti per la comunicazione visiva e le strategie di marketing, imparano a conoscere i contratti e le tabelle per il controllo dei costi. Il Master termina con il Progetto di Tesi realizzato su un tema scelto nell’ambito dei seminari e presentato in un portfolio personale, finalizzato alla verifica delle competenze acquisite. [-]

Design - Innovation, Strategy and Product - Master di Primo Livello

IED – Istituto Europeo di Design Milan
Campus A tempo pieno 1 anno January 2017 Italia Milano

IL MASTER - Il sistema aziendale italiano e internazionale richiede professionisti in grado di affrontare il progetto non soltanto dal punto di vista tecnico-produttivo ma, soprattutto, dal punto di vista strategico e di sistema. Il Master Accademico in Design - Innovation, Strategy and Product mira a formare una nuova generazione di progettisti pronta a considerare ogni incognita progettuale come un problema di design, sia attraverso un’analisi del mercato e dei bisogni dei fruitori contemporanei, sia immaginando gli scenari futuri, a favore di soluzioni innovative. Il design è diventato uno strumento capace di innovare gli obiettivi strategici delle aziende. Il tradizionale approccio user centered (UCD) si trasforma da “progettare per” a “progettare con” le persone, adeguandosi all’evoluzione dell’odierno sistema socio-economico e produttivo. [+]

QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN INGLESE A chi è rivolto: Il Master Accademico in Design costituisce il giusto percorso di specializzazione per i laureati, italiani e stranieri, dei settori architettura, ingegneria, design, economia o delle discipline umanistiche. Metodologia e struttura: Basato su cross-disciplinary working team, il Master Accademico in Design - Innovation, Strategy and Product applica la metodologia di sviluppo della creatività utilizzata nelle migliori agenzie di progetto e nei think tank, in grado di stimolare il pensiero collettivo, implementando la condivisione del know-how e sfruttando tutte le competenze presenti in esso. La filosofia del corso, project and client based, prevede che il partecipante sperimenti e metta in pratica il mindset e i processi metodologici acquisiti (design thinking) affrontando progetti reali, attraverso un processo basato sul team work e sul learning by doing. Tutti i progetti hanno come Leader Advisor esperti del settore, scelti per le loro competenze specifiche sui diversi argomenti progettuali. Conferenze e seminari sono occasione di confronto con professionisti e agenzie, figure di rilievo del design, dell’imprenditoria, della tecnologia e dell’economia. Importanti aziende italiane e internazionali del settore arricchiscono il Master illustrando le loro competenze attraverso progettazioni, case history e strategie. Nelle fasi preliminari del Master Accademico in Design - Innovation, Strategy and Product sono introdotti temi legati alla cultura del design thinking e alle relative metodologie attraverso lezioni frontali, workshop e attività di laboratorio. Successivamente, i partecipanti affrontano diverse fasi progettuali, percorsi sperimentali e interativi (con finalità, complessità e obiettivi differenti) basati sul learning by doing. Parallelamente sono attivati i nurture course che interagiscono con le progettazioni in area strategica, tecnologica ed espressiva, apportando stimoli e approfondimenti al fine di alimentare la crescita personale e professionale di tutto il team. Le logiche accademiche sono superate da dinamiche reali di relazione professionale con il cliente, permettendo ai partecipanti di vivere esperienze progettuali concrete, dove i team di lavoro cambiano secondo il brief proposto e della strategia didattica. Il Master Accademico in Design Design - Innovation, Strategy and Product offre la possibilità di confrontarsi con i diversi sistemi produttivi, stimolando continuamente lo studente e portandolo a sviluppare una propria metodologia di progetto, permettendogli di produrre concept unici, che diano risposte concrete alle esigenze del mercato, utilizzando linguaggi e segni contemporanei. Gli studenti affrontano il progetto di Tesi in parallelo con lo stage curriculare presentandone i risultati a una commissione formata ad aziende ed esperti. Il corso è riconosciuto dal MIUR come Master Accademico di I Livello. [-]

Master in Food Design

Scuola Politecnica di Design SPD
Campus A tempo pieno 12 mesi March 2017 Italia Milano

Il Master in Food Design sviluppa le competenze necessarie per offrire un contributo innovativo all’interno di un settore in forte crescita dove l’Italia è punto di riferimento per il mondo. Il percorso è rivolto non solo ai laureati in design, marketing e comunicazione ma anche ai manager e i professionisti. Il programma unisce il focus sul settore food alle metodologie del progetto. [+]

I migliori Master in Design dei servizi in Italia 2017. Il Master in Food Design sviluppa le competenze necessarie per offrire un contributo innovativo all’interno di un settore in forte crescita dove l’Italia è punto di riferimento per il mondo. Il percorso è rivolto non solo ai laureati in design, marketing e comunicazione ma anche ai manager e i professionisti. Il programma unisce il focus sul settore food alle metodologie del progetto. Dal connubio cibo/design nasce un designer del settore alimentare che è in grado di coordinare la progettazione dei processi, delle modalità e degli ambienti dove i prodotti alimentari sono elaborati, distribuiti e consumati; del cibo dal punto di vista estetico, comunicativo e rappresentativo; delle attrezzature e degli utensili per la preparazione e la fruizione del cibo; delle attività di comunicazione per la promozione dei prodotti alimentari. La didattica del master si articola in lezioni, workshop di progettazione e conferenze con i protagonisti del settore agro-alimentare e del design: imprenditori, manager, giornalisti, critici gastronomici, designer, architetti, editori e chef. Sono inoltre previste visite ad aziende del settore alimentare, a concept store, a ristoranti e a importanti fiere ed eventi gastronomici. A completamento del percorso didattico è previsto uno tirocinio in aziende, agenzie e istituzioni del settore alimentare. Il Master si svolge in collaborazione con importanti aziende e istituzioni del settore alimentare. AMMISSIONE Il Master è rivolto a laureati italiani e stranieri delle varie facoltà scientifiche, sociali e umanistiche. L’ammissione è a numero programmato. La selezione è basata sull’esame del curriculum vitae, del portfolio e su un eventuale colloquio di approfondimento. La domanda di ammissione, non impegnativa, deve essere inviata alla segreteria del master presso la Scuola Politecnica di Design SPD. DURATA Il Master prevede la frequenza obbligatoria. Inizierà nel mese di marzo 2015 e terminerà entro marzo 2016. Sono previste 580 ore di lezione e un tirocinio formativo di tre mesi. L’impegno totale è di 1500 ore/studente che comprendono le lezioni, le esercitazioni, il tirocinio e lo studio individuale. TIROCINIO Al termine del percorso d’aula è previsto un tirocinio formativo di tre mesi in aziende, agenzie e istituzioni del settore alimentare. LINGUA Il Master si svolge in lingua inglese. DIPLOMA Dopo aver superato la prova finale viene rilasciato il Diploma di Master Universitario di Primo Livello di IULM e SPD. Il Master corrisponde a 60 crediti formativi CFU/ECTS. [-]