Lauree di secondo livello in Business, economia e amministrazione a Bergamo in Italia

Guarda i Master in Business, economia e amministrazione a Bergamo in Italia 2017

Business, economia e amministrazione

Un Master ti dà la possibilità di approfondire sia la comprensione di una particolare domanda o decollare in un modo completamente diverso utilizzando le abilità che hai acquisito dalla tua precedente corso di laurea.

Un master 's in Business, Economia e Amministrazione è una grande opzione per gli studenti interessati a strategia, management ed economia. I laureati di un master 's in Business, Economia e Amministrazione hanno l'opportunità di lavorare per le organizzazioni sia nel settore privato e pubblico o diventare il loro capo.

Italia, ufficialmente Repubblica Italiana, è una Repubblica parlamentare unitaria all'interno dell'Unione europea, che si trova nel Sud Europa. A nord, confina con Francia, Svizzera, Austria, Slovenia e lungo le Alpi.

Bergamo è un luogo affascinante che accoglie un buon numero di studenti nelle università e college ogni anno. Bergamo ha un nome distinto nella top arena educativa d'Italia. Esso offre un'istruzione di qualità in discipline come la musica, e dello spettacolo.

Richiedi informazioni sui Master in Business, economia e amministrazione a Bergamo in Italia 2017

Ulteriori informazioni

Md Internazionale Di Gestione, Imprenditorialità E Finanza (inglese)

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Bergamo

Il Master of Science in IMEF, totalmente in lingua inglese, è l'evoluzione dei curricula inglese del Master MAFIB. IMEF è un'esperienza di apprendimento di due anni che si avvicina la dinamica di International Management, imprenditorialità, e della finanza. Questo Master prepara gli studenti a sviluppare le competenze hard e soft necessarie per diventare manager di successo, imprenditori, analisti e consulenti. [+]

Master in Business, economia e amministrazione a Bergamo in Italia. Il Master of Science in IMEF, totalmente in lingua inglese, è l'evoluzione dei curricula inglese del Master MAFIB. IMEF è un'esperienza di apprendimento di due anni che si avvicina la dinamica di International Management, imprenditorialità, e della finanza. Questo Master prepara gli studenti a sviluppare le competenze hard e soft necessarie per diventare manager di successo, imprenditori, analisti e consulenti. IMEF offre un ambiente internazionale, fornendo agli studenti l'opportunità di lavorare con i colleghi internazionali, professori e dirigenti: più di 20 professori di MAFIB provengono da università internazionali primari in tutto il mondo: Stati Uniti, Canada, Australia, Regno Unito, Irlanda, Germania , Austria, Francia e, naturalmente, Italia. IMEF ha forti relazioni con le imprese italiane che stranieri: ogni anno, gli studenti partecipano a più di 55 stage in tutto il mondo (in Europa, negli Stati Uniti, in Africa e Oceania). Così, in linea con le esigenze del mercato del lavoro, gli studenti impareranno a lavorare in modo efficace in contesti economici, sociali e finanziarie multiculturali. SOGGETTI DI APPRENDIMENTO Gli studenti possono scegliere tra due diversi curricula: Management, imprenditorialità, Marketing e Social Change (MEMS) si concentra su imprenditorialità, la strategia di innovazione di business, decisione di gestione, leadership globale, gestione del cambiamento, gestione del marketing digitale e di nuovi modelli sociali di consumo. Gli studenti potranno sviluppare la capacità di risolvere problemi complessi in contesti multiculturali, al fine di diventare futuri imprenditori più consapevoli, manager e consulenti. Coordinatore: Prof. Mara Bergamaschi e il Prof. Daniela Andreini Gestione e delle Finanze per Marlets internazionali (MAFIM) si concentra sulla gestione del commercio internazionale, gestione del business internazionale, finanza aziendale, gestione dei rischi e l'analisi dei dati quantitativi per la finanza. Gli studenti potranno sviluppare competenze e capacità di riconoscere nuove opportunità nei mercati internazionali, per analizzarli e prendere la decisione corretta, per regolare rapidamente le strategie commerciali e finanziarie, di adattarsi ai cambiamenti nelle pratiche commerciali internazionali. Coordinatore: Prof. Giovanna Zanotti e il Prof. Gianpaolo Baronchelli A CHI IMEF sono destinatari IMEF è rivolto agli studenti che cercano una preparazione gestionale multidisciplinare e internazionale (finanza, commercio internazionale, commercio internazionale, gestione, Leadership e gestione delle risorse umane, marketing e imprenditorialità) e un ambiente in cui sviluppare competenze multidisciplinari, competenze operative e comportamentali attraverso la formazione e viva voce sull'apprendimento. METODI DI INSEGNAMENTO I metodi di insegnamento applicati in IMEF mirano a sviluppare competenze innovative di analisi quantitativa e qualitativa, insieme con la capacità di lavorare in contesti multiculturali, le strategie per operare nei mercati globali, gli strumenti strategici e operativi di operare nelle istituzioni finanziarie. Per questo motivo, in tutti i corsi istruttori adotteranno le attività di formazione innovativi e dinamici, come laboratori, simulazioni, discorsi e casi di studio. Inoltre, in corsi e programmi specifici, le società parteciperanno attivamente con gli studenti, che lavorano insieme per co-sviluppare nuove conoscenze e competenze. opportunità internazionali IMEF porta gli studenti di tutto il mondo, grazie a numerosi programmi internazionali, come ad esempio: Carta d'imbarco: un programma internazionale di sei mesi in collaborazione con Freie Universität di Berlino, IESEG Università di Lille (F), Technische Universität Chemnitz (D), Università di Washington Bothell (Seattle - USA). Maestro congiunta in Global Business: programma di un anno in collaborazione con la Scuola Superiore di Economia di Nizhny Novgorod (Russia) e Johannes Kepler Universität di Linz (Austria). Per gli anni accademici 2016-2017 nuovi accordi saranno segno, vale a dire la scuola di Ginevra di Economia e Management. Erasmus gli stage: gli studenti possono ricevere una borsa di studio per lo stage in un paese dell'UE. CRCC Asia: gli studenti possono ricevere una borsa di studio per lo stage in Cina. Euromondo: gli studenti possono ricevere una borsa di studio per stage in tutto il mondo PROSPETTIVE DI CARRIERA I laureati sono attesi per competere con successo per i lavori nelle imprese, istituzioni finanziarie, in società di consulenza, in imprese nazionali ed internazionali, o anche avviare un'attività imprenditoriale. 85% dei laureati in MAFIB in inglese (a partire dal 2016 IMEF) trova un lavoro entro 12 mesi dalla laurea Maestro, Esempi di settori specifici in cui laureati IMEF possono dare contributi preziosi sono: manager e / o junior manager in commercializzazione e l'importazione di marketing digitale e export Manager Junior Entreprenerial venture (in start-up o le imprese familiari) manager delle risorse umane key account manager direttore delle vendite responsabile del progetto risk manager analista di finanza consulente di finanza Junior manger finanza Junior manager in banche e intermediari finanziari AMMISSIONE STUDENTI INTERNAZIONALI I candidati sono una B2 livello di inglese, secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER). I candidati devono anche sottoporsi ad un colloquio individuale (anche attraverso Skype) al fine di verificare se soddisfano i requisiti di ammissione. Per informazioni su come applicare, modulo di pre-iscrizione, test di ammissione e l'iscrizione, si prega di seguire i link qui sotto: studenti in entrata Erasmus - Il corso segue le regole generali del programma di cambio ufficiale. Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il sito Studiare in Italia - Applicazione IMEF e contattare l'ufficio internazionale - o il direttore del programma. studenti di scambio UE Extra in arrivo - Il corso segue le regole generali del programma ufficiale di Exchange. Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il sito Studiare in Italia - Applicazione IMEF e contattare l'ufficio internazionale - o il direttore del programma. studenti laurea in cerca di un paese dell'UE - Gli studenti provenienti da un paese dell'UE seguono le stesse norme di ammissione degli studenti italiani. Gli studenti con un diploma di laurea ITALIANA Per gli studenti in possesso di un diploma di laurea italiano in classi di 18 o 33 (Economia e Commercio) è necessario un punteggio minimo di 80/110 nella laurea. Per gli studenti in possesso di un diploma di laurea italiano in categorie diverse 18 o 33 è necessario un punteggio minimo di 90/110 nella laurea e un minimo di complessivo 60 cfu in uno o più dei seguenti settori: almeno 18 cfu in Economia , Impresa e Management + Statistica, Matematica, legge. Tutti i candidati sono tenuti a livello B2 inglese, secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER). [-]

CdL magistrale Management, finanza e International Business

Università degli Studi di Bergamo
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Bergamo

Il Corso di laurea magistrale in Management, Finanza e International Business si propone di formare figure professionali in grado di intraprendere carriere manageriali in imprese industriali, commerciali, di servizi e ad alta professionalità, nonché all'interno di intermediari finanziari e di imprese che operano a livello internazionale... [+]

Il Corso di laurea in Management, finanza e International Business è caratterizzato da due indirizzi / curricula, offerti in italiano: Management, Leadership e Marketing (MLM) International Business e Finanza (IBFI) Le modalità di accesso ai curricula sono le stesse. La scelta del curriculum avviene al momento della pre-iscrizione. Il Corso di laurea magistrale in Management, Finanza e International Business si propone di formare figure professionali in grado di intraprendere carriere manageriali in imprese industriali, commerciali, di servizi e ad alta professionalità, nonché all'interno di intermediari finanziari e di imprese che operano a livello internazionale. Particolare attenzione è posta all'internazionalizzazione del percorso di studio; in particolare il corso presenta variegate opportunità internazionali che vanno dagli scambi internazionali alla possibilità di effettuare un percorso di studi strutturato presso una serie di Università straniere. OBIETTIVI FORMATIVI Il percorso formativo è strutturato con l'obiettivo di fornire conoscenze e competenze avanzate nelle principali aree funzionali aziendali, nonché capacità di risolvere le principali problematiche che le aziende affrontano comunemente sia nel mercato nazionale che internazionale. Particolare attenzione è rivolta ai temi del comportamento organizzativo e ai processi di imprenditorialità e di finanza straordinaria, alla creazione di valore nelle imprese, alla governance e ai processi decisionali nelle diverse tipologie di aziende, alle tematiche relative alle politiche di distribuzione e di marketing internazionale e ai processi di internazionalizzazione, nonché ai processi che governano la direzione e la gestione degli intermediari finanziari e i mercati dei capitali. il corso di studio è articolato in due curricula/indirizzi, con obiettivi formativi specifici: Management, Leadership and Marketing (MLM), finalizzato a trasmettere le competenze multi-funzionali e di contesto necessarie a supportare un'efficace gestione aziendale, a sviluppare capacità di individuare e applicare le logiche e gli strumenti più adatti a specifici problemi aziendali, nonché a interpretarli e gestirli. In particolare il corso intende: assicurare agli studenti le conoscenze, le abilità e gli atteggiamenti necessari per operare in ruoli manageriali e imprenditoriali all'interno delle aziende o come consulenti aziendali trasmettere le conoscenze specialistiche relative ai processi di governo, di gestione, di organizzazione nei vari tipi di aziende e di aggregati interaziendali sviluppare le abilità e gli atteggiamenti personali di ascolto, di gestione delle tensioni, di lavoro in gruppo, di apprendimento innovativo, di iniziativa, di assertività e di leadership sperimentare lo sviluppo dei processi di cambiamento imprenditoriale in aziende di piccola, media o grande dimensione. L'indirizzo si caratterizza per la presenza di metodi didattici innovativi e interattivi che consentono agli studenti di svolgere un ruolo chiave nel percorso di studio e di approfondire concreti casi aziendali, attraverso l'utilizzo di case study, role playing, testimonianze, simulazioni, nonché svolgere ricerche specifiche su temi di particolare interesse. International Business and Finance (IBFI), finalizzato a offrire un'approfondita conoscenza multidisciplinare sul funzionamento delle imprese internazionali, dei mercati e degli intermediari finanziari con riferimento alle tematiche sia di governo sia di gestione. In particolare, il corso intende: sviluppare capacità logiche e competenze specialistiche utili al fine di analizzare e interpretare i fenomeni finanziari nazionali e internazionali fornire strumenti per la comprensione e la gestione dei processi del credito, della finanza, del risk management, della compliance, della tesoreria degli intermediari finanziari rafforzare le conoscenze riguardanti l'operatività delle aziende multinazionali in merito alle funzioni gestionali, strategiche, finanziarie, produttive e di marketing. Nel corso degli studi saranno utilizzati strumenti di didattica attiva quali presentazioni di casi aziendali, testimonianze di esponenti aziendali, lavori di gruppi per consentire l'approfondimento su tematiche di attualità e di rilevante interesse economico finanziario. La didattica utilizzata consente, in particolare, una sovrapposizione tra approcci teorici e operatività d'azienda che oltre a favorire un continuo confronto, consentiranno l'acquisizione di competenze e professionalità spendibili in diversi contesti aziendali. CRITERI D'ACCESSO AL CORSO L'ammissione alla Laurea magistrale è soggetta a un processo di valutazione atto ad attestare l'idoneità del candidato; tale processo si basa su requisiti curriculari e sulla verifica della adeguata preparazione dello studente. L'ammissione alla Laurea magistrale sarà deliberata da una Commissione di valutazione istituita a tale scopo dal Consiglio di corso di studio, che si baserà sull'analisi della carriera accademica e sulla valutazione degli esiti di eventuali test/colloqui di accesso. Per quanto riguarda la conoscenza della lingua inglese, viene richiesto, come prerequisito all'ammissione un livello certificato B1 o equivalente (la conoscenza della lingua si ritiene equivalente al livello B1 qualora il candidato abbia acquisito almeno 3 cfu di lingua inglese nel percorso triennale) La documentazione che attesti il livello di conoscenza richiesto deve essere consegnata prima della data ultima fissata per finalizzare l'iscrizione. Per accedere alla Laurea magistrale in Management, Finanza e International Business il candidato deve inoltre possedere conoscenze coerenti con il progetto formativo della suddetta Laurea. TIROCINIO Il percorso formativo prevede, inoltre, la possibilità di svolgere attività di tirocini e stage presso aziende o in società di consulenza direzionale. L'esperienza di tirocinio può essere svolta presso aziende e organizzazioni pubbliche e private nazionali e internazionali. L'attività di tirocinio è disciplinata nel Regolamento delle attività di tirocinio e coordinata dalla commissione tirocini della Facoltà. Referente per le attività di orientamento, stage e placement è la prof.ssa Daniela Andreini. Due portali dell'Ateneo di Bergamo consentono un incontro efficace tra aziende e studenti/laureati: - ESSE3 (sistema gestionale adottato dall'Ateneo anche per altri processi) per le procedure amministrative necessarie per il convenzionamento, l'attivazione di un tirocinio o uno stage e per la pubblicazione gratuita di offerte di tirocinio o di lavoro (http://sportello.unibg.it/esse3/Home.do) - MPS per l'acquisizione gratuita delle liste dei propri laureati (http://www.unibg.it/tirocini) L'Ateneo di Bergamo, inoltre, incentiva la mobilità all'estero, anche laddove il tirocinio non sia previsto nel piano di studi. In supporto alla mobilità, il Servizio Orientamento e Programmi Internazionali propone ai propri studenti e laureati la partecipazione ai seguenti progetti: - Erasmus Plus traineeships (tirocini in Europa per studenti) - Leonardo da Vinci (tirocini in Europa per laureati) conclusosi a maggio 2015 - Sprint e Prime (tirocini negli USA per studenti) - Euromondo (tirocini in tutto il mondo per laureati). PROVA FINALE La prova finale consiste nella preparazione e nella relativa discussione di una dissertazione scritta, elaborata dal candidato sotto la supervisione di un relatore: la dissertazione deve dimostrare capacità critica e contenere elementi di originalità. Le modalità di svolgimento sono disciplinate nel rispettivo Regolamento. OPPORTUNITÀ INTERNAZIONALI In MAFIB ci sono molti programmi internazionali, tra cui: Boarding Pass: un programma didattico internazionale di sei mesi in collaborazione con Freie Universität Berlin (DE), Iéseg University of Lille (F), Technische Universität Chemnitz (D), University of Washington Bothell (Seattle - USA). Complementary Degree Program in Global Business: un anno di programma didattico in collaborazione Higher School of Economics di Nizhny Novgorod (Russia) e Johannes Kepler Universität di Linz (Austria) Per l’anno accademico 2016-2017 sarà siglato un agreement con Geneva School of Economics and Management. Erasmus traineeships: gli studenti possono ricevere una borsa di studio per svolgere il proprio tirocinio nei Paesi della Comunità Europea CRCC Asia: gli studenti possono ricevere una borsa di studio per svolgere il proprio tirocinio in Cina. Euromondo: gli studenti possono ricevere una borsa di studio per svolgere il proprio tirocinio in tutto il mondo. [-]