Lauree di secondo livello part time in Biologia Europa

Visualizza tutti i Master part time in Biologia Europa 2017

Biologia

Al fine di ottenere con successo una qualifica Masters, è necessario ottenere un numero di crediti passando singoli moduli. La maggior parte insegnato in Master avranno un numero di moduli di base che è necessario sostenere e superare al fine di ottenere la qualifica. La valutazione del Masters di ricerca è quasi sempre interamente da un singolo modulo dissertazione o un progetto.

Quella delle scienze biologiche e della vita è un'area scientifica che si concentra sul corpo e su tutte le funzioni che vi sono associate. Gli studenti possono scegliere di seguire lezioni in materie come anatomia, fisiologia, genetica, immunologia e tossicologia.

Ci sono più di quattromila organizzazioni di istruzione superiore in Europa, dai principali istituti di ricerca alle piccole, università insegnamento focalizzati. Stessa Europa non è tanto diverso da altri continenti, raggiungendo dal Circolo Polare Artico alla costa africana.

Richiedi informazioni sui Migliori Master part time in Biologia Europa 2017

Ulteriori informazioni

Maestro Di Scienze Della Vita Molecolare

HAN University of Applied Sciences
Campus Part time 24 - 30 mesi September 2017 Paesi Bassi Nijmegen

I corsi del master HAN Università di Scienze Applicate sono rinomati a livello internazionale per la loro integrazione senza soluzione di continuità con la pratica professionale. Maestri di Han corso in Molecular Life Sciences è unico in quanto si concentra sulla ricerca applicata e di prodotto [+]

I migliori Master part time in Biologia Europa. Per gli studenti europei Tradurre la ricerca in prodotti I corsi del master HAN Università di Scienze Applicate sono rinomati a livello internazionale per la loro integrazione senza soluzione di continuità con la pratica professionale. Maestri di Han corso in Molecular Life Sciences è unico in quanto si concentra sulla ricerca applicata e sviluppo del prodotto, e perché integra competenze scientifiche e di project management. In questo modo il corso soddisfa le esigenze del settore lavoro effettivo. Durante gli studi si guadagna una vasta conoscenza nel campo e imparare come applicare la ricerca di base allo sviluppo del prodotto biotecnologico, come vaccini, farmaci, test diagnostici biocarburanti e gli enzimi. Opportunità professionali L'industria biotech, aziende farmaceutiche, ospedali e istituti di ricerca sono costantemente bisogno di professionisti, orientata agli obiettivi e interdisciplinari competenti. I laureati di questo Master sono in grado di pianificare ed eseguire in modo indipendente breve per progetti di media lunghezza. Sarete impiegabili in posizioni come Junior capo progetto e responsabile del laboratorio. Un'altra opzione per voi come un laureato Master è quello di continuare la carriera accademica con un progetto di dottorato di ricerca, preferibilmente in ricerca applicata. Corso di due anni in lingua inglese Il corso di Master in Molecular Life Sciences è insegnato interamente in lingua inglese. È possibile combinare il lavoro con lo studio prendendo questo part-time corso di due anni. Master in Molecular Life Sciences In caso di superamento del corso, otterrai il titolo di 'Master of Science'. Requisiti di ammissione Verrà ammesso al corso se si soddisfano i seguenti criteri: - Hai una laurea in Scienze Applicate, Corso di laurea o un master in scienze molecolari della vita, biochimica, biotecnologia, biologia molecolare o di un settore correlato. - Hai almeno un anno di esperienza pratica in una, biologia cellulare e biochimica ambiente di laboratorio molecolare. - Le conoscenze e le competenze saranno verificate mediante la prova scritta di biologia molecolare e cellulare e di un colloquio telefonico. In alternativa: - Tu sei un richiedente internazionale con un diploma diverso (ad esempio, la qualificazione di un tecnico dalla Germania). In questo caso, dovranno essere valutato come equivalente ad una laurea in Scienze Applicate in sede di valutazione di ammissione HAN tue qualifiche. - In questi casi, un minimo di esperienza di lavoro di tre anni si consiglia prima di applicare. Alto livello di inglese Per essere ammessi per l'iscrizione è necessario essere competente in inglese, con i seguenti punteggi minimi: TOEFL punteggio di 550 / IELTS punteggio 6.0 / Cambridge Certificate in Advanced English (CAE) o Proficiency in English (CPE). I candidati che si iscrivono tramite una valutazione di ammissione in grado di dimostrare le proprie competenze linguistiche durante la valutazione. [-]

Maestro Programma Di Studio Servizio- Sostenibile E Industrie Alimentari (Ndue)

FH Münster University of Applied Sciences
Campus 4 semestri October 2017 Germania Münster

La sostenibilità è una delle grandi sfide del nostro tempo. Aspetti economici, ambientali e sociali, non ultimo devono essere conciliate in modo da garantire una buona o migliore qualità della vita per le generazioni presenti e future a lungo termine ... [+]

La sostenibilità è una delle grandi sfide del nostro tempo. Aspetti economici, ambientali e sociali, non ultimo devono essere conciliate in modo da garantire una buona o migliore qualità della vita per le generazioni presenti e future nel lungo termine. L'industria alimentare - oltre all'energia e alla mobilità uno dei settori economici chiave - ha un ruolo importante. metodi di produzione rispettosi dell'ambiente, conservazione delle risorse e la fornitura di alimenti sani sono fattori cruciali. Il programma del Master 4-semestre "servizi sostenibili e alimentare" presso il Dipartimento di Scienze Nutrizionali affronta queste sfide. Innovative, interdisciplinari e con un sguardo professionisti internazionali sono addestrati in quattro semestri, che introducono come protagonisti nuove idee, metodi e concetti per la sostenibilità dell'economia orientato al futuro. Il coinvolgimento della società nella scienza alimentare mostra la vicinanza alla pratica. Casi di studio, visite aziendali e controlli di sostenibilità sono elementi standard del programma di master, la copre tutto da produzione alimentare al consumatore finale. I laureati si apre una vasta gamma di attuali ambiti professionali con l'orientamento "sostenibilità". I contenuti del corso comprendono il difficile equilibrio tra le esigenze del mercato e l'ecologia o l'uso responsabile delle risorse in produzione, trasformazione e trasporto. L'analisi della situazione del mercato nel settore alimentare, lo sviluppo dei relativi servizi, l'informazione dei consumatori e, infine, il posizionamento di prodotti e servizi sostenibili sul mercato sono tra le competenze che vengono insegnate i gestori di sostenibilità di domani. L'esperienza di due università un flusso: Il Master è offerto come un progetto di cooperazione di collegi Münster e Osnabrück dal semestre invernale 2008/09. Lo studio è ampio aspetti dello sviluppo economico, la tutela dell'ambiente e della giustizia sociale, offre agli studenti ancora modi per sviluppare un profilo. Con tre giorni di presenza a settimana (più alcuni sabato) permette di posti di lavoro e di studio combinato bene. Il crescente interesse dell'economia nel soggetto illustra il finanziamento di una cattedra per "nutrizione sostenibile / Dieta Ecologia" presso il Dipartimento di Oeotrophologie MUAS da un consorzio dei donatori. Più di dieci aziende e fondazioni con sfondo ecologico della regione sono coinvolti. Questa è anche una prova della alta orientamento pratico e necessaria del programma del master. I moduli in programma servizi sostenibili del Maestro e dell'industria alimentare moduli obbligatori Stili di vita e le comunicazioni di sostenibilità Gestione delle Risorse Umane gestione della sostenibilità sistemi di servizio progetto consumo sostenibile Campi di ricerca di servizi sostenibili e industria alimentare Metodi di ricerca Le sfide per alimentare sostenibile da un punto di vista globale casi di studio aspetti attuali di business sostenibile, in pratica, moduli elettivi comunicazione Salute produzione sostenibile e di trasformazione nella catena alimentare Sostenibilità Marketing Prodotto e il concetto di ottimizzazione nel processo di innovazione servizi di catering sostenibili Ecologia e sostenibilità Ressourceneffizeienz di prodotti e servizi Consumatori e Cultura Cibo Sviluppo di prodotti sostenibili La sostenibilità in spazi politici Ambiente e Giustizia Questioni attuali dell'industria alimentare sostenibile [-]

Master In Ingegneria Alimentare

Szent István University, Faculty of Food Science
Campus 2 anni September 2017 Ungheria Budapest

Obiettivo del programma del Master, competenze professionali da acquisire: L'obiettivo del programma del Master è quello di formare ingegneri alimentari che conoscono e applicano la [+]

I migliori Master part time in Biologia Europa. Majors nel grado: - alimentare Biotechnology - Ingegneria di processo nell'industria alimentare - Postharvest e logistica nel Food Trade - tecnologia e dello sviluppo di prodotti nel settore alimentare - Vintage Maestro Lunghezza del programma: - il numero di termini: 4 condizioni - numero di crediti necessaria per l'ottenimento di laurea: 120 corsi di laurea riconosciuti come prerequisiti per l'ammissione al corso di laurea del master: corsi di laurea che possono essere accettate con pieno credito: - settore agricolo: Laurea in Ingegneria alimentare; - Settore tecnico: Laurea in Bioingegneria, Laurea in Ingegneria Chimica. Obiettivo del programma Obiettivo del programma del Master, competenze professionali da acquisire: L'obiettivo del programma del Master è quello di formare ingegneri alimentari che conoscono e applicare le più recenti conoscenze scientifiche del campo speciale, e sono anche familiarità con i vari campi di naturale e tecnica scienze. I laureati saranno in grado di applicare le conoscenze professionali acquisite in modo creativo in diversi rami dell'industria alimentare. Avere le conoscenze acquisite nel corso di laurea del master, saranno in grado di partecipare a ulteriori importanti programmi di formazione, o continuare i loro studi in un programma (PhD) di dottorato. Practical Training Centre aiutare l'istruzione: - La tecnologia operativa pratica pianta - per insegnare le operazioni di base della produzione alimentare - Unità pratica operativa per la fermentazione - per insegnare tecnologie per l'industria di distillazione e fermentazione - cantine di dimostrazione in Budafoki Road e Menesi Road - - Laboratorio sensoriale per insegnare tecnologie di vino di produzione - Impianto pilota per la trasformazione alimentare - di insegnare gli elementi operativi di tecnologie di conservazione degli alimenti - IMPIANTO PILOTA birra - per insegnare la tecnologia per la produzione di birra Laureato opzioni dello studente: Gli studenti del corso di laurea di master inizialmente possono partecipare ai lavori delle seguenti workshop scientifici nel campo della ingegneria alimentare, scienze alimentari e del settore alimentare: - Automazione, industria alimentare e operazioni ambientali - Sviluppo strategico nel commercio alimentare - Analisi e la garanzia della qualità nel settore alimentare - Tecnologie e nuove procedure di conservazione nel settore alimentare - Procedure del settore della fermentazione - Microbiologia, la biotecnologia e la sicurezza alimentare Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il nostro sito: http://www.uni-corvinus.hu /index.php?id=57853 [-]

Master In Bioinformatica Per Le Scienze Della Salute

Universitat Pompeu Fabra Barcelona
Campus 2 anni September 2017 Spagna Barcellona

Il programma del Master in Bioinformatica per Scienze della Salute è stato progettato per fornire ai professionisti e ricercatori con competenze e abilità orientate verso lo sviluppo di nuove strategie computazionali e sistemi informatici per l'uso nella ricerca biomedica. Una delle caratteristiche principali di questo programma è la grande percentuale di materie opzionali che offre, permette agli studenti di formare in una vasta gamma di discipline di bioinformatica. Allo stesso tempo, ha un ... [+]

Master in Bioinformatica per Scienze della Salute Il programma del Master in Bioinformatica per Scienze della Salute è stato progettato per fornire ai professionisti e ricercatori con competenze e abilità orientate verso lo sviluppo di nuove strategie computazionali e sistemi informatici per l'uso nella ricerca biomedica. Una delle caratteristiche principali di questo programma è la grande percentuale di materie opzionali che offre, permette agli studenti di formare in una vasta gamma di discipline di bioinformatica. Allo stesso tempo, ha un chiaro orientamento professionale come testimonia l'inclusione di materie obbligatorie sulla progettazione, la gestione e la valorizzazione della ricerca scientifica. A chi è diretta? Il programma si rivolge a due tipi di candidati: i titolari di lauree in scienze biologiche e della salute (biologia, la medicina, la biochimica, biotecnologie, farmacia, etc.) ei titolari di lauree in ingegneria o laureati in discipline scientifiche di base (chimica, fisica, matematica o ). I candidati devono essere interessati allo sviluppo e l'applicazione di strumenti di calcolo per l'uso nel campo della biomedicina. Struttura Gli studenti del programma del master possono scegliere tra tre diversi tipi di corsi: ricerca, accademica e professionale. Il programma si estende su un totale di due anni accademici e viene insegnato interamente in lingua inglese. Tutti i soggetti del primo anno sono opzionali, al fine di incoraggiare gli studenti a progettare programmi personalizzati in base alla loro formazione prima e gli interessi futuri, scegliendo soggetti di diversi settori della bioinformatica (bioinformatica genomica, la bioinformatica strutturale, la biologia dei sistemi, pharmacoinformatics e informatica medica), così come tra i soggetti interdisciplinari generali relativi ad algoritmi e la programmazione, la gestione e l'analisi dei dati, e di testi. Nel secondo anno, gli studenti acquisiscono nozioni fondamentali della bioetica e la protezione dei dati applicati alla bioinformatica, così come della progettazione, la gestione e la valorizzazione della ricerca scientifica. Inoltre completano laurea progetto finale di un master. Contenuto Bioinformatica Genome: analisi, l'allineamento, il confronto e annotazione automatica di sequenze biologiche; analisi dell'evoluzione del genoma e di variazione; banche dati di biologia molecolare. Bioinformatica strutturali: introduzione ai metodi sperimentali utilizzati nella determinazione strutturale di biomolecole, proteine ​​struttura predizione, e la simulazione di sistemi biomolecolari. La biologia dei sistemi: descrizione delle reti biologiche e geni, proteine ​​e modellizzazione della rete metabolica. Enfasi su entrambi gli aspetti topologici delle reti e sulla loro comportamento dinamico. Pharmacoinformatics: la gestione di librerie molecolari e la proiezione virtuale di ciò, drug design computer-aided, e la modellazione quantitativa di relazioni struttura-attività (QSAR e 3D-QSAR). Informatica biomedica: sistemi clinico-sanitari di informazione, analisi di immagini biomediche, studio delle relazioni genotipo-fenotipo, e sistemi di supporto IT per l'assistenza sanitaria decisioni. Stage Lo stage consiste in un tirocinio supervisionato in un laboratorio o una società per la realizzazione del progetto di ricerca finale per il master. Al termine del tirocinio, lo studente scrivere un documento di ricerca e pubblicamente difendere il lavoro che lui o lei ha fatto. Stage sono generalmente effettuate presso laboratori pubblici e privati ​​nella zona di Barcellona, ​​anche se gli studenti possono anche scegliere di fare loro in altre regioni o paesi. Si svolgono durante il secondo anno del programma del master, coprono un totale di sei mesi, e sono a tempo pieno (40 ore settimanali). Prospettive di carriera Le principali prospettive di carriera sono: Bioinformatica specialista, sia in gruppi di ricerca universitari o presso ospedali o aziende nei settori biotech, farmaceutico e bioinformatica. Posizioni in aziende biotecnologiche nel campo della biomedicina. Posizioni a contratto presso le società di ricerca. La ricerca di droga e di sviluppo presso i centri di ricerca pubblici. Il Master si qualifica anche i titolari di perseguire il dottorato di ricerca in biomedicina. Borse di studio Il Master offre una UPF tassa di iscrizione di borse di studio e una sovvenzione concessa dalla Pedrera Fondazione Catalunya-La. Requisiti di ammissione Per essere ammessi al Master in Bioinformatica per Scienze Salute candidati devono presentare i seguenti documenti: Ufficiale laurea / diploma (o un diploma di laurea, una laurea in ingegneria o architettura, diplomi, ingegneria tecnica e architettura diplomi tecnici, o, per le qualifiche straniere, il titolo equipollente rilasciato da un istituto di istruzione superiore accreditato) e la trascrizione accademico formazione ufficiale accreditato con il voto medio all'università di origine. Qualifiche sono situati nelle seguenti aree accademiche: Biologia, Medicina, Biochimica, Biotecnologia, Farmacia, studi veterinari, studi ingegneria, chimica, fisica o matematica o gradi correlati. Curriculum Vitae in inglese. Una lettera di motivazione in inglese, indicando l'interesse del candidato nel seguente programma del master (400 a 600 parole). Una lettera (professionale o accademico) di raccomandazione firmata da qualcuno che conosce davvero il candidato e in grado di valutare. [-]

Gestione Dello Sviluppo (msc)

Van Hall Larenstein, University of Applied Sciences
Campus 1 anno October 2017 Paesi Bassi Velp

Il Master in Gestione e Sviluppo si rivolge a professionisti di sviluppo rurale, già operante nel settore dello sviluppo rurale. Questo programma top-rated è rinomato per il suo ambiente di apprendimento internazionale, progetti di gruppo e efficace incorporazione di esperienza di lavoro. [+]

I migliori Master part time in Biologia Europa. Il Master in Gestione e Sviluppo si rivolge a professionisti di sviluppo rurale, già operante nel settore dello sviluppo rurale. Questo programma top-rated è rinomato per il suo ambiente di apprendimento internazionale, progetti di gruppo e efficace incorporazione di esperienza di lavoro. esperienza di lavoro è essenziale per il corso come studenti contribuiscono e utilizzano il loro know-how ottenuto in precedenza. La maggior parte dei candidati provengono da un background in agricoltura o lo sviluppo rurale. I laureati lasciano come competenti professionisti di sviluppo rurale predisposti per sostenere le organizzazioni di erogazione dei servizi, ONG o altre organizzazioni di sviluppo legate nel campo della sicurezza alimentare, l'innovazione e l'inclusione sociale. Quindi, se si desidera migliorare i programmi e le politiche della vostra organizzazione, allora unitevi a VHL! Questo programma consiste in un periodo di insegnamento di nove mesi e un progetto di ricerca di tre mesi, si conclude con una tesi. Si tratta di una serie di moduli competenza-building che ampliare la propria competenza disciplinare e migliorare le tue competenze professionali. I corsi saranno su argomenti importanti quali teorie di gestione e approcci, comunicazione e leadership, lo sviluppo di capacità, auto-sviluppo e ricerca qualitativa. Inoltre, corsi di specializzazione relativi alla zona prescelta di competenza vi insegnerà i modi più efficaci per implementare sistemi di comunicazione migliorati, parità di genere e le strutture di sicurezza alimentare nella vostra organizzazione. All'interno di queste organizzazioni e le loro politiche e programmi, i manager neolaureati saranno in grado di integrare modi di affrontare le questioni di sviluppo emergenti, come ad esempio le conseguenze di AIDS, la mancanza di comunicazione efficace, la differenziazione di genere, e la carenza di cibo per il sostentamento degli abitanti rurali. Specializzazioni • Sviluppo rurale, Comunicazione e Innovazione (1 anno Master) • lo sviluppo rurale e la sicurezza alimentare (1 anno Master) • lo sviluppo rurale, l'inclusione sociale, di genere e la gioventù (1 anno Master) [-]

Programma Di Master In Genetica E Della Biologia Molecolare

Sapienza University of Rome
Campus 2 anni October 2017 Italia Roma

Il programma di Master in Genetica e Biologia Molecolare fornirà agli studenti la preparazione teorica e pratica necessaria per gestire la ricerca bio-molecolare (di base e applicata alla biomedicina). [+]

Il Programma Master in Genetica e Biologia Molecolare fornirà agli studenti la preparazione teorica e pratica necessaria per gestire la ricerca bio-molecolare (di base e applicata alla biomedicina). Il programma si concentra sui progressi singolo studente e la loro comprensione delle questioni scientifiche e strategie sperimentali che sono rilevanti per gli obiettivi del programma, così come la tesi studente finale, che deve essere basata sul lavoro sperimentale originale, in coordinamento con un professore reparto. Risultati di apprendimento Conoscenza avanzata di organismi unicellulari e multicellulari che possono essere utilizzati come sistemi modello per lo studio dei meccanismi di base dell'espressione genica o processi più complessi come sviluppo cellulare, differenziazione e trasformazione; Acquisizione di concetti e metodologie pertinenti, in particolare in termini di studi genetici relativi ai processi complessi e lo studio delle popolazioni umane; Conoscenza avanzata delle basi molecolari dei principali processi coinvolti nella regolazione della struttura e della funzione di acidi nucleici e proteine; Comprensione delle metodologie di base per lo studio e la manipolazione di macro-molecole biologiche; Capacità di sviluppare e migliorare le metodologie di base che possono essere applicate alla ricerca nel campo della ricerca biomedica e biotecnologica; La comprensione di concetti genetici e molecolari applicate alla diagnosi e cura delle malattie genetiche; Capacità di identificare i processi biologici alla base della fisiopatologia base di organi e sistemi e la loro modulazione, soprattutto nel genere umano. [-]

Master In Ecologia E Genetica Delle Popolazioni

University of Oulu
Campus 2 anni September 2017 Finlandia Oulu

Corso di laurea ECOGEN master prepara gli studenti per le future posizioni di leadership in biologia della conservazione ed ecologia ambientale. Esso fornisce agli studenti una conoscenza adeguata ecologia e genetica delle popolazioni delle specie e degli ecosistemi in via di estinzione. Questa competenza è necessaria nella gestione ambientale e la ricerca nel campo della biologia ad esempio, conservazione e restauro ecologia. Il grado permette di ulteriore Ph.D. studi di ecologia e genetica. [+]

I migliori Master part time in Biologia Europa. Master in Ecologia e Genetica delle Popolazioni - Con enfasi in Biodiversità e conservazione delle questioni Biologia Corso di laurea ECOGEN master prepara gli studenti per le future posizioni di leadership in biologia della conservazione ed ecologia ambientale. Esso fornisce agli studenti una conoscenza adeguata ecologia e genetica delle popolazioni delle specie e degli ecosistemi in via di estinzione. Questa competenza è necessaria nella gestione ambientale e la ricerca nel campo della biologia ad esempio, conservazione e restauro ecologia. Il grado permette di ulteriore Ph.D. studi di ecologia e genetica. La combinazione di studi in ecologia vegetale e biologia delle popolazioni (ricerca di cui è a Oulu di gran lunga la più forte in Finlandia), genetica delle popolazioni vegetali (parte della ex Population Genetics Research dell'unità di Eccellenza) e l'ecologia molecolare offre un'opportunità unica per gli studenti di avere forti strumenti per questioni di biologia di conservazione e della biodiversità. Outline programma Il programma si compone di 120 crediti ECTS, di cui un minimo di 80 ECTS appartiene al soggetto principale (ecologia animale, ecologia vegetale, genetica). studi opzionali possono seguire una delle due linee, concentrandosi su ecologia e genetica. Il programma prevede un periodo di tirocinio o in amministrazione o di istituti di ricerca ambientale in collaborazione con una rete di istituti europei di gestione ambientale e di ricerca. Gli studi prendono 2 anni. Gli studenti verrà rilasciato un Master of Science in ecologia e genetica vegetale o animale, con la possibilità di proseguire per dottorato di ricerca studi. è richiesta laurea in biologia (o in relazione soggetti se gli studenti hanno completato gli studi corrispondenti i seguenti studi richiesti dal Corso di laurea in Biologia, Università di Oulu). Il corso di laurea prevede, a seconda dello studio principale soggetto, corsi di campo in ecologia (impianti e la successione di funghi su spiagge sabbiose, la gestione di prati costiere, specie in via di estinzione), corsi di ecologia restauro, Ecologia dell'evoluzione (potenziale evolutivo nelle popolazioni di animali selvatici sotto il clima e cambiamenti ambientali), biologia della conservazione, flusso di ecologia, ecologia inverno e la fisiologia (vegetali e animali adattamenti boreali e condizioni subartiche), la popolazione analisi genetica del DNA e genetica quantitativa e di piante e animali di allevamento. studio Ambiente Diploma di ECOGEN Master presso il Dipartimento di Biologia, Università di Oulu offre un ambiente multiculturale e di educazione internazionale sia per gli studenti internazionali e finlandesi nei campi della biologia e settori correlati. Alta percentuale di educazione consiste dell'insegnamento contatto e di laboratorio e sul campo esercitazioni. I servizi includono giardino botanico, musei zoologici e botanici, serre e stazioni di ricerca sul campo. Botanica Erbario ed Orto Botanico, nonché Museo Zoologico condurre ricerche di biodiversità e offrono servizi altamente qualificati così come le collezioni per la ricerca. Le stazioni di ricerca sul campo hanno laboratori ben attrezzati e strutture ricettive. Università di stazione di ricerca Oulanka di Oulu colloca nel parco nazionale di Oulanka che attira visitatori e ricerche in tutto il mondo ed è parte della rete di Parchi europei PAN. Ammissioni programma Programma Requisiti accademici specifici Il richiedente deve avere un B.Sc. (O deve ottenere dal 1.8.2012) in biologia, o di un argomento strettamente correlato, con ottimi voti. Una buona conoscenza della lingua inglese. Conoscenza della lingua inglese possono essere provati con esame di lingua ufficiale o di avere 20 crediti ECTS di studi condotti in lingua inglese in un istituto di istruzione superiore in Finlandia. Studi preliminari, sia completato come parte del B.Sc. laurea o da completare durante la M.Sc. periodo (bridging studi), corrispondente: Biologia cellulare (750121P), Fondamenti di ecologia (750124P), genetica generali (753224P), corso sperimentale di genetica generale (753104P), Fisiologia animale (751388A), Biogeografia (750363A), Evoluzione e sistematica degli organismi (750307A), Fondamenti di biologia vegetale funzionale (752345A). Sono necessari anche studi di base in statistica, chimica e biochimica. Gli studenti selezionati potranno essere invitati a completare gli studi precedenti con i cosiddetti colmare studi (massimo 60 ECTS). Il numero di corsi necessari è decisa caso per caso, quando il loro piano di studi individuale è accettato. documenti opzionale: sintesi della tesi di laurea Processo di selezione In base ai requisiti accademici candidati selezionati potrebbero essere invitati per un colloquio telefonico (in inglese). Nell'intervista, lo sfondo dei candidati, la loro motivazione per gli studi e la conoscenza della lingua inglese sono stimati. Criteri di selezione dettagliati I candidati saranno classificati in base alla loro B.Sc. gradi e l'intervista telefonica. Il completamento di un B.Sc. laurea è obbligatoria per iniziare il M.Sc. studi. selezione degli studenti I nomi degli studenti ammessi al programma saranno annunciati durante la primavera. I risultati della selezione saranno inviati a tutti i candidati. Gli studenti selezionati riceveranno anche una lettera di conferma indicante il diritto allo studio per il Master of Science presso l'Università di Oulu, Facoltà di Scienze. Se la laurea non è ancora ottenuto per il momento l'annuncio, il diritto allo studio viene confermata solo dopo si ottiene il grado. Lo studio ha diritto di essere accettato dal termine stabilito dalla Facoltà di Scienze. I dettagli saranno informati agli studenti selezionati nella lettera di conferma. In altri casi, saranno ritirate i diritti di studio. Università di borsa di studio di Oulu Maestro Internazionale Scheme 2017-2018 Connesso con il rinnovamento della strategia di universitaria, l'accresciuta importanza di internazionalizzazione e l'introduzione delle tasse universitarie per i cittadini non-UE / SEE, l'Università di Oulu ha assegnato una notevole quantità di denaro per le borse di studio universitarie per il 2017 l'ingresso. Le borse di studio saranno concessi sotto forma di una rinuncia quota di iscrizione. La rinuncia quota di iscrizione assegnato copre il 100% della quota di iscrizione completo. I candidati possono fare domanda per la borsa di studio lezioni come parte del processo di ammissione. Università di Oulu Scholarship Scheme più in dettaglio L'Università di programma di borse (IM borsa di studio) di Oulu Maestro Internazionale offre borse di studio a livello accademico di talento degli studenti internazionali. La borsa di studio è rivolto a studenti che studiano per un master presso l'Università di Oulu due anni programmi internazionali del Maestro. La borsa di studio copre l'intero costo di iscrizione internazionale. Università di Oulu IM Le borse di studio non coprono il costo della vita. Al fine di mantenere la borsa di studio per l'anno di studio in seguito, uno studente deve aver completato 55 ECTS entro la fine del precedente anno accademico. Se uno studente non raggiunge questa esigenza durante il primo anno di studi, che saranno responsabili di pagare l'intero costo di iscrizione internazionale per il secondo anno, se lo desiderano completare corso di laurea del loro Maestro. Un'eccezione a questa regola può essere fatta se uno studente è stato concesso un congedo approvato dagli studi (ad esempio a causa di malattia grave). Requisiti partecipare ai bandi per borse di studio internazionale di Master I candidati possono presentare domanda per una borsa di studio dell'Università di Oulu IM 2017-18, se sono: Non-EU / EEA * cittadini che non dispongono di un permesso di soggiorno permanente in Finlandia. (I candidati non possono beneficiare di borse di studio del Master Internazionale sono: 1) cittadini non UE / SEE in possesso di un permesso di soggiorno permanente in Finlandia, 2) / cittadini dell'UE o persone comparabili, 3) Università degli studenti Oulu che hanno accettato di studiare prima dell'anno accademico 2017-18.) Possono presentare domanda per il programma di un master presso l'Università di Oulu per l'anno accademico 2017-18. Il ricorrente ha ottenuto il suo primo titolo accademico (Bachelor o equivalente) da un istituto riconosciuto di istruzione superiore. Il richiedente può dimostrare un elevato livello di competenza in lingua inglese. metodi approvati di dimostrare la competenza linguistica. I candidati che sono nel loro ultimo termine / semestre di studi per il loro primo titolo accademico durante il periodo di applicazione, possono fare domanda per la borsa di studio. I candidati che ricevono un'offerta condizionale di collocamento di studio per il programma di Master riceveranno un condizionale offerta di borse di studio. L'applicazione di borse di studio saranno trattati nella procedura di selezione solo se il richiedente soddisfa i criteri di ammissione. * Membro / Spazio economico europeo dell'Unione Europea stati sono: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Repubblica Ceca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Lettonia, Repubblica del Liechtenstein, Danimarca, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Regno Unito. Con la normativa UE, la Svizzera è anche paragonabile per gli Stati membri dell'UE. La natura del permesso di soggiorno è indicato nel permesso di soggiorno con una lettera. Un permesso di soggiorno permanente reca la lettera P o A e di un permesso di soggiorno CE per cittadini di paesi terzi con-lungo periodo lo status di residente CE reca le lettere P-ey. Domanda di Borsa di studio internazionale di Master 2017-18 Non esiste un sistema distinta domanda di borsa di studio del Master Internazionale. Tutti i candidati per l'Università di corsi di laurea di Oulu master è necessario per completare il modulo di domanda per studenti. Quei candidati che hanno presentato domanda per l'Università di borsa di studio di Oulu Maestro Internazionale devono completare ulteriormente la "Domanda di Borsa di Studio", la sezione che si trova alla fine della Student Application Form. Sezione domanda borsa di studio del Master Internazionale non può essere completata e / o presentato senza la Student Application Form. Il periodo di applicazione per l'Università di corsi di laurea di Oulu master e borse di studio internazionale del Maestro è 15.12.2016-25.1.2017 Criteri di selezione per l'Università di Oulu IM Borsa di studio 2017-2018 Ammissioni e borse di studio le decisioni saranno prese allo stesso tempo. Gli studenti di successo nell'ottenere borsa di studio di un Master Internazionale saranno informati allo stesso tempo come la loro offerta di ammissione al programma di Master Internazionale è confermato. I criteri di selezione per l'Università di Oulu IM Borsa di studio si basano su precedenti risultati accademici e potenziale accademico. Per questioni relative alla borsa di studio dell'Università di Oulu IM, si prega di contattare admissions.officer (a) oulu.fi [-]

CBU Maestro Nel Settore Forestale

University of Eastern Finland
Campus 2 anni August 2017 Federazione Russa Petrozavodsk Finlandia Joensuu San Pietroburgo Mosca + di 3

Laurea CBU Maestro 's in Foreste si basa sulla collaborazione bilaterale e internazionale in materia di foreste e di scienze ambientali con finalità ... [+]

CBU Master in Forestali

Laurea CBU Maestro 's in Foreste si basa sulla collaborazione bilaterale e internazionale in materia di foreste e di scienze ambientali, con l'obiettivo di promuovere l'uso ecologicamente e socialmente sostenibile delle risorse naturali. Così come l'insegnamento basato sulla ricerca scientifica di alto livello l'obiettivo di questo programma è quello di sviluppare studente 's la comprensione interculturale e la conoscenza dei diversi ambienti di lavoro. Questo programma è progettato per gli studenti, che hanno già s 'la loro laurea o diploma analogo, riconosciuto dall'Università. La lingua di lavoro è l'inglese, e gli studi sono realizzati sia in Finlandia e Russia. L'entità di questi studi a lungo di due anni è di 120 crediti ECTS. Il programma è stato pienamente attuato dall'autunno 2007.... [-]


Máster Universitario En Protección Integrada De Cultivos

Jaume I University (Universitat Jaume I)
Campus 3 semestri October 2017 Spagna Castellón

El máster de Protección Integrada de Cultivos responde a la necesidad de la agricultura de disponer de profesionales capaces de tomar las decisiones de control de plagas [+]

I migliori Master part time in Biologia Europa. El máster de Protección Integrada de Cultivos responde a la necesidad de la agricultura de disponer de profesionales capaces de tomar las decisiones de control de plagas, enfermedades y malas hierbas con criterios económicos, toxicológicos y medioambientales. Asimismo, también se necesitan investigadores capaces de desarrollar y aplicar nuevos métodos de control respetuosos con la salud humana y el medio ambiente. Por esta razón, los estudiantes del máster pueden seguir una vertiente profesional, orientada básicamente al ejercicio profesional, o una vertiente de investigación, con énfasis en los métodos propios de la investigación científica. La realización de 60 ECTS del itinerario investigador califica para la admisión del estudiante en el período de investigación del doctorado y para la realización de la tesis doctoral. Tipo de enseñanza Enseñanza presencial. Duración y calendario Duración: tres semestres (octubre 2014 / enero 2016). Docencia presencial (octubre 2014 / julio 2015) Créditos e importe 90 Créditos ECTS (European Credit Transfer System). Según tasas oficiales pendientes de publicar. Precio en el curso 2013/14: 46,20 €/crédito. Requisitos de acceso obligatorios El máster se dirige a graduados en Agronomía y Ciencia Forestal con una vertiente preferente en la producción vegetal y a graduados en Biología con conocimientos de biología aplicada. Va dirigido tanto al graduado de primer ciclo (ingenieros técnicos y diplomados) como a aquellos graduados o profesionales superiores (ingenieros superiores y licenciados) que deseen aumentar su especialización o actualizar sus conocimientos en protección integrada en actividades periódicas de formación continuada. [-]

Maestro Nella Modellazione E Visualizzazione In Bioinformatica

University of Silesia
Campus 2 anni October 2017 Polonia Katowice

Studi su un programma di Computer Science, gestito da una Facoltà di Informatica e Scienza dei Materiali, non insegnano solo l'utilizzo di strumenti ben noti, ma piuttosto concentrarsi sulla creazione di nuove soluzioni informatiche. Un laureato del programma riceve una solida preparazione nel campo dell'informatica, tra cui non solo le sue basi teoriche e conoscenze matematiche, ma guadagna anche la conoscenza in settori quali il sistema operativo e l'architettura di rete di computer, algoritmi e basi della programmazione. [+]

Studi su un programma di Computer Science, gestito da una Facoltà di Informatica e Scienza dei Materiali, non insegnano solo l'utilizzo di strumenti ben noti, ma piuttosto concentrarsi sulla creazione di nuove soluzioni informatiche. Un laureato del programma riceve una solida preparazione nel campo dell'informatica, tra cui non solo le sue basi teoriche e conoscenze matematiche, ma guadagna anche la conoscenza in settori quali il sistema operativo e l'architettura di rete di computer, algoritmi e basi della programmazione. Studente arriva a conoscere i metodi di sistema e la progettazione di database - mettendo conoscenze acquisite alla pratica, la scelta di metodi e strumenti giusti per eseguire determinate azioni, la cura per la sicurezza del sistema e dei dati. Situazione attuale sul mercato non solo richiede la conoscenza a secco dal informatico. Ciò che è altrettanto importante è la creatività - la capacità di risolvere problemi non banali, che richiedono lo scienziato di utilizzare metodi e tecniche caratterizzate come l'intelligenza artificiale. Il laureato ha familiarità con i metodi di affrontare problemi complessi, tecniche di analisi dei dati, la raccolta di informazioni e la creazione di sistemi basati sulla conoscenza. Opportunità di carriera Il laureato del programma ha ottenuto basi teoriche e pratiche che lo aiuterà nella sua carriera futura. Il laureato può presentare domanda di lavoro come: Informazioni sistema analista, Application Designer e programmatore, Pagina web design, programmatore di videogiochi Video (laurea in ingegneria), analista di dati (laurea in ingegneria), specialista integrazione di software, specialista di gestione delle informazioni (ad es. in materia di protezione della salute), specialista di sicurezza delle informazioni. Requisiti I candidati che si applicano per gli studi universitari sul programma Computer Science: modellazione e visualizzazione in Bioinformatica dovrebbero possedere la laurea in ingegneria nel programma di Computer Science. Nel caso in cui il candidato è laureato i suoi studi laurea di Ingegneria o in qualsiasi altro programma, dovrebbe sostenere un esame di qualifica confermando la sua conoscenza in materia. Per i laureati in ingegneria Laurea di Informatica programmare l'accettazione per gli studi si basa su una media dei voti di laurea. Per i laureati di altri programmi l'accettazione per gli studi si basa sul marchio della esame di qualifica e una media di voti di laurea, di conseguenza per la formula seguente: W = 0.5 D + 0.5 T Dove: D - media dei voti di laurea T - qualificazione esame marchio la formula serve è usato nella creazione della graduatoria dei candidati. I candidati saranno accettati per gli studi di conseguenza alla lista. Nel caso in cui il candidato è laureato in Computer Sciences, il valore di T è considerato come il più alto grado l'esame di qualifica. esame Quallification per i laureati di programmi diversi da Computer Science - 13 Settembre, 2016, 10:00 in 41-200 Sosnowiec, ul. Będzińska 39, stanza 2019. Documenti richiesti - Laurea o diploma Master in Informatica / Informatica o campo relativo di studio con supplemento che copre le trascrizioni di registrazioni di tutti i corsi intrapresi (tradotti in inglese o in polacco se il documento presentato è emesso in qualsiasi altra lingua); - Documento confermando la competenza in lingua inglese. [-]

Master In Scienze E Tecnologie Agrarie

Mediterranea University of Reggio Calabria
Campus 2 anni October 2017 Italia Reggio Calabria

Il 2 ° ciclo di Corso di Laurea (Laurea) in Scienze e Tecnologie Agrarie forme professionisti altamente qualificati con conoscenza scientifica di base e applicata nei settori della produzioni agricole e zootecniche. I dottorandi sono in grado di riconoscere e gestire l'innovazione nel settore agricolo. Particolare attenzione è rivolta allo sviluppo di produzioni sostenibili, con particolare attenzione a ... [+]

I migliori Master part time in Biologia Europa. Il 2 ° ciclo di Corso di Laurea (Laurea) in Scienze e Tecnologie Agrarie forme professionisti altamente qualificati con conoscenza scientifica di base e applicata nei settori della produzioni agricole e zootecniche. I dottorandi sono in grado di riconoscere e gestire l'innovazione nel settore agricolo. Particolare attenzione è rivolta allo sviluppo di produzioni sostenibili, con particolare attenzione a quelli tipici del bacino del Mediterraneo, al fine di proteggere le risorse agricole e migliorare la qualità e la quantità della produzione agricola, con un impatto positivo sulla redditività del settore. In questo contesto, è importante l'identificazione, valorizzazione e miglioramento delle risorse genetiche nonché l'ottimizzazione delle tecniche di coltivazione. E 'rilevante la formazione sugli aspetti scientifici e metodologici relativi alla protezione delle colture pensato l'applicazione di modelli di controllo integrati e l'uso di metodi di rilevamento efficaci ed affidabili anche. Il corso fornisce anche un alto livello di formazione connesse alla gestione e valorizzazione delle risorse naturali e delle infrastrutture socio-economiche nelle zone rurali e per l'organizzazione delle aziende agricole e dei mercati. Laureati studenti in Scienze e Tecnologie Agrarie possono essere impiegati in tutte le attività connesse con l'esercizio dell'agricoltura nelle imprese private e nelle istituzioni pubbliche e possono anche lavorare come specialisti di consulenza tecnica. Essi possono anche svolgere un ruolo rilevante nella valutazione e certificazione della qualità degli alimenti e nella gestione economica delle aziende, grazie alla loro conoscenza accurata delle politiche agricole italiane ed europee. Inoltre, essi possono sviluppare le proprie attività o possono essere coinvolti in attività di ricerca e sperimentazione. Primo anno Organizzazione e gestione delle imprese agricole Agroecologia Irrigazione impianti e macchine, impianti e tecnologie per la produzione agricola Sistemi di irrigazione Macchinari, impianti e tecnologie per la produzione agricola genetica Biologica e integrata di controllo di Pest insetti Crop Colture arboree Mediterraneo Oliviticulture alberi da frutto tropicali e subtropicali Analisi e progettazione di sistemi Paesaggio rurale Secondo anno Fitopatologia Mediterraneo virologia vegetale Gestione agronomica delle risorse idriche Fertilità del suolo e fertilizzanti Laboratorio di GIS Elettivi Apprendistato formazione e orientamento Tirocinio Progetto finale [-]

Master In Ingegneria Agraria

Latvia University of Agriculture
Campus 2 anni September 2017 Lettonia Jelgava

Il programma di studio Master di Ingegneria Agraria offre due opzioni di specializzazione: Ingegneria dell'Autoveicolo e Ingegneria di alimentazione. Il programma prevede corsi di studio: la ricerca e la scienza di ingegneria, sistemi di misura computerizzati, logistica, gestione dei trasporti e della logistica, Automobile Tecnologia di costruzione, gestione del traffico e di modellazione, Combustibili alternativi e oli, intellettuale tecnologie e sistemi, ecc [+]

Il programma di studio Master di Ingegneria Agraria offre due opzioni di specializzazione: Ingegneria dell'Autoveicolo e Ingegneria di alimentazione. Il programma prevede corsi di studio: la ricerca e la scienza di ingegneria, sistemi di misura computerizzati, logistica, gestione dei trasporti e della logistica, Automobile Tecnologia di costruzione, gestione del traffico e di modellazione, Combustibili alternativi e oli, intellettuale tecnologie e sistemi, ecc Il programma di studio si completa con l'elaborazione della tesi di laurea che prevede la ricerca analitica e sperimentale. Gli esperimenti vengono eseguiti in laboratori aggiornata presso la Facoltà di Ingegneria con metodi di ricerca moderne e le attrezzature. Requisiti di ammissione Laurea in Ingegneria, Computer Sciences, matematica o fisica; qualificazione Ingegnere (istruzione professionale superiore) ammissibili per gli studi presso il programma di studio Master in scienze ingegneristiche e informatiche. Inglese Requisiti: IELTS 6.0, TOEFL punteggio 547, TOEFL iBT-punteggio 76. prospettive di carriera e ulteriori studi I laureati lavorano in imprese pubbliche o private di macchine agricole, Autotransport, l'approvvigionamento energetico e la costruzione di macchine. Master dà diritto ai laureati di proseguire gli studi in un determinato programma di studio di dottorato nelle università in Lettonia o all'estero. Perchè Lettonia Università di Agraria? WORLDWIDE RICONOSCIUTO DIPLOMA - supplemento al diploma riconosciuto dalla Commissione Europea. I laureati possono continuare gli studi o di lavoro in tutto il mondo. Servizi avanzati - moderne attrezzature di laboratorio, dormitori confortevoli, studi in uno straordinario monumento architettonico - Palazzo Jelgava. Costi ragionevoli - essere intelligenti e spendono meno per gli studi presso ULL! VANTAGGIOSI posizione geografica - le principali città europee possono essere comodamente raggiungibili in autobus, aereo o traghetto. VERDE E SICURO AMBIENTE - un ottimo modo per conoscere la cultura lettone. Nonostante varietà di molti eventi nazionali ed internazionali, Jelgava è una città molto sicura per tutti. STUDENT LIFE - studi ben equilibrati e la vita culturale, una vasta gamma di attività sportive gratis. Acquisire esperienza internazionale, utilizzando le opportunità di scambio internazionale! [-]

Master In Bioinformatica E Biologia Dei Sistemi

Vrije Universiteit Amsterdam
Campus 2 anni September 2017 Paesi Bassi Amsterdam

Questo programma combina biologia molecolare e cellulare, l'informatica e modellazione matematica di integrare grandi quantità di dati biologici in fondamentale ... [+]

Master in Bioinformatica e Systems Biology

 

Grandi quantità di dati sono stati raccolti attraverso genomica iniziative. Essi forniscono un'occasione d'oro per la ricerca dei segreti della vita, per capire di più delle sue complessità, per migliorare la qualità della vita e per conquistare le principali malattie. Conversione di questo enorme volume di dati in una reale comprensione è la sfida fondamentale della ricerca bioinformatica. Metodi di elevato throughput, come il sequenziamento massicciamente parallelo e spettrometria di massa generano più dati grezzi rispetto ai modelli di computer convenzionali in grado di gestire in modo efficiente. Per elaborare e analizzare questi dati, tecniche computazionali di Bioinformatica - come l'allineamento di sequenze, l'assemblaggio della sequenza, biostatistica e apprendimento automatico - sono necessari al fine di fare previsioni circa il risultato di salute e di decidere su un trattamento personalizzato per il paziente. Sia Bioinformatica e Systems Biology sono campi fortemente interdisciplinari. Questo programma combina biologia molecolare e cellulare, l'informatica e modellazione matematica di integrare grandi quantità di dati biologici in conoscenze fondamentali. Si svilupperà una forte sensibilità per la ricerca scientifica e gli alti livelli di astrazione, e imparare a combinare i rapidi sviluppi in questi campi.... [-]


AIV Programma Di Master

Center for Research and Interdisciplinary (CRI)
Campus 2 anni September 2017 Francia Parigi

Gli approcci interdisciplinari Life Sciences (AIV) Master of Paris Diderot e università Descartes è un programma interdisciplinare di due anni per affrontare con approcci quantitativi su diverse interfacce con le scienze della vita. Essa mira a formare gli studenti creativi e di talento a sviluppare la loro ricerca in un ambiente come arricchimento come i migliori corsi di laurea mondo. [+]

Benvenuti al programma AIV della CRI Gli approcci interdisciplinari Life Sciences (AIV) Master of Paris Diderot e università Descartes è un programma interdisciplinare di due anni per affrontare con approcci quantitativi su diverse interfacce con le scienze della vita. Essa mira a formare gli studenti creativi e di talento a sviluppare la loro ricerca in un ambiente come arricchimento come i migliori corsi di laurea mondo. Il programma si basa sull'apprendimento attraverso la pedagogia della ricerca - ricco di stage di ricerca e progetti di collaborazione. Il programma è finanziato dalla Fondazione Bettencourt Schueller. Il 1 ° anno del AIV Maestro è il primo in Francia ad insegnare biologia dei sistemi e la biologia sintetica. La formazione è focalizzata a livello di interfaccia di scienze della vita e della fisica, matematica e informatica. Oltre ai sistemi e biologia sintetica, gli studenti scoprono i metodi di modellazione matematica, analisi statistica e le tecnologie e state-of-the-art (microscopia a fluorescenza, nano-fabbricazione, misurazioni delle forze molecolari, ecc) utilizzati per quantificare le proprietà dei sistemi viventi . Guadagnano anche competenze in comunicazione scientifica e può decidere di partecipare a moduli esterni per acquisire o rafforzare una conoscenza specifica. Durante il secondo anno studenti approfondire la conoscenza delle scienze della vita, sviluppare la loro capacità di analizzare criticamente le opere scientifiche e scoprire il mondo della ricerca. Il curriculum M2 è dedicata alla ricerca, attraverso tre stage, con almeno un tirocinio teorico e uno stage sperimentale. Per coloro che sono disposti a perseguire in un programma di dottorato di ricerca, l'ultimo semestre darà loro la possibilità di preparare un progetto di tesi. Gli studenti possono seguire il secondo anno dal primo programma del master anno o applicare direttamente, dopo aver compiuto precedentemente un equivalente di 4 anni di istruzione post-scuola superiore, di cui almeno uno stage in contesti di ricerca. Primo anno del master AIV (M1) Semestre 1 Il primo semestre inizia con un bootcamp tre settimane a lungo che fornisce una panoramica condensata della biologia, chimica, matematica e fisica che gli studenti vedranno durante il semestre. Poiché tutti gli studenti provengono da diversi ambiti scientifici cerchiamo di dare un senso di soggetti che emergeranno nel corso del semestre, e per dare una intuizione su cui sottopone gli studenti dovrebbero iniziare a lavorare per conto proprio. In genere, uno studente con sfondo la fisica ha bisogno di lavorare su concetti biologici fondamentali come dogma centrale, l'evoluzione, il DNA, i metodi della biologia, mentre un biologo di solito ha bisogno di concentrarsi di più sui concetti matematici e fisici che vengono utilizzati nella descrizione quantitativa dei sistemi viventi . Dopo questo bootcamp, diversi corsi di base si svolgeranno su base settimanale. Gli studenti apprenderanno i concetti teorici e pratici necessari per svolgere attività di ricerca scientifica alle frontiere tra la biologia, matematica e fisica. Semestre 2: stage Nel secondo semestre M1, studenti "imparano attraverso la ricerca", a seguito di uno stage in un laboratorio di loro scelta nella zona di Parigi o partecipando alla squadra di Parigi Bettencourt iGEM al concorso internazionale di biologia sintetica MIT. Il nostro team di Paris-LB iGEM è la prima squadra francese a partecipare ed è individuato ogni anno, tra cui vincere il campionato del mondo 2013. Oltre ai tirocini o partecipazioni iGEM, gli studenti seguono i seminari e il Corso di Comunicazione Scientifica. Lo stage di ricerca è parte integrante della formazione. Lo stage sarà a tempo pieno, e dovrebbe idealmente consistere in un progetto definito che porterà a risultati entro il periodo di cinque mesi. Idealmente il tirocinio va dall'inizio di febbraio alla fine di giugno. Eventuali progetti di ricerca relativi al sintetico, sistemi e biologia quantitativa sono possibili. Si tratta di una grande opportunità per gli studenti di scoprire cosa significhi realmente fare ricerca in un laboratorio. concorrenza iGEM In alternativa a questo lungo tirocinio, gli studenti possono rivolgersi al team iGEM di Parigi Bettencourt. Ogni anno un piccolo gruppo di studenti provenienti da AIV e di altri programmi di master nei dintorni di Parigi si riuniscono i loro punti di forza e sono ospitati dalla CRI di impostare un progetto iGEM e partecipare a questo concorso di biologia sintetica. Questo di solito inizia con sessioni di brainstorming e costruzione di progetto e non richiede un coinvolgimento a tempo pieno prima di maggio o giugno. Nel frattempo, ci aspettiamo che i partecipanti a trovare uno stage di solito 3-4 mese prima di entrare nel team iGEM. Si noti che, poiché il concorso finale iGEM si svolge nel mese di novembre, i partecipanti dovranno organizzarsi per rimanere in squadra fino a quella data. Per i soggetti studenti di continuare con noi nel secondo anno del Master, questo significa che la prima rotazione laboratorio di M2 sarà dedicata alla finitura del progetto team iGEM. Cosa c'è dopo? Al termine del Master 1, e dato che avete superato tutti gli esami, discuteremo con voi la possibilità per voi di continuare con noi in M2. Di solito tutti gli studenti che vogliono stare con noi, possono farlo. Tuttavia, se per qualche motivo si preferisce passare a un altro programma del Master che è più specializzata e focalizzata sul tema di ricerca preferito, vi aiuteremo a fare la transizione. Secondo anno del master AIV (M2) Nel corso del secondo anno, gli studenti approfondiscono la loro conoscenza delle scienze della vita, sviluppare la loro capacità di analizzare criticamente le opere scientifiche e scoprire il mondo della ricerca. Due tracce sono offerti: 1. pista interdisciplinare generale per gli studenti che desiderano sviluppare le loro conoscenze in varie interfacce con le scienze della vita 2. Pista SSB per gli studenti che desiderano approfondire la conoscenza dei sistemi e della biologia sintetica. La struttura dell 'anno in termini di corsi seminariali e Stage è lo stesso per entrambe le tracce. L'anno è stato progettato per aiutare gli studenti a trovare la loro strada nel regno di ricerca. Gli studenti possono seguire per il secondo anno dal primo programma del master anno o applicare direttamente, dopo aver compiuto precedentemente un equivalente di 4 anni di istruzione post-scuola superiore, di cui almeno uno stage in contesti di ricerca. L'anno M2 è costituito da un workshop di una settimana con il 1 ° anno FDV dottorandi. In piccoli gruppi, gli studenti imparano a creare progetti di ricerca interdisciplinari. Questo è seguito da corsi pomeridiani settimanali del venerdì, durante tutto l'anno, volte a sviluppare le capacità degli studenti di leggere e analizzare corrente resto articles.The scientifico del curriculum M2 è dedicata alla ricerca, attraverso tre stage, con almeno un tirocinio teorico- uno stage sperimentale. Per coloro che sono disposti a perseguire in un programma di dottorato di ricerca, l'ultimo semestre darà loro la possibilità di preparare un progetto di tesi. Gli studenti avranno l'opportunità di imparare la ricerca per fare ricerca in laboratorio, per incontrare molti ricercatori e per discutere recenti articoli di ricerca interdisciplinari e recensioni. Alla fine dell'anno, la maggior parte degli studenti si applicheranno a un programma di dottorato di ricerca, in Francia o all'estero. Uno dei nostri ruolo di maestri è quella di fare in modo che tutti gli studenti conoscono entro la fine della M2 quali domande scientifica vorrebbero lavorare durante i 3-4 anni del loro futuro dottorato e assicurare che gli studenti hanno acquisito la necessaria base per affrontare loro. Panoramica Anno L'anno inizia con un workshop di una settimana a Sèvres, e quindi gli studenti sono tenuti a eseguire 3 stage di 3 mesi ciascuno durante la preparazione e la partecipazione a corsi di venerdì alle ore 15.00. [-]

Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici

University of Cagliari
Campus 2 anni October 2017 Italia Cagliari

L’obbiettivo del corso è quello di formare la figura professionale di Ingegnere Chimico, riconosciuta a livello Europeo e Mondiale, come definita dalla Federazione Europea degli Ingegneri Chimici (EFCE). Il Regolamento del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici recepisce le raccomandazioni dell’EFCE riguardo ai risultati di apprendimento attesi al termine del primo livello... [+]

I migliori Master part time in Biologia Europa. Obiettivi formativi qualificanti della classe: LM-22 Ingegneria chimica I laureati nei corsi di laurea magistrale della classe devono: - conoscere approfonditamente gli aspetti teorico-scientifici della matematica e delle altre scienze di base ed essere capaci di utilizzare tale conoscenza per interpretare e descrivere i problemi dell’ingegneria complessi o che richiedono un approccio interdisciplinare; - conoscere approfonditamente gli aspetti teorico-scientifici dell’ingegneria, sia in generale sia in modo approfondito relativamente a quelli dell’ingegneria chimica, nella quale sono capaci di identificare, formulare e risolvere anche in modo innovativo, problemi complessi o che richiedono un approccio interdisciplinare; - essere capaci di ideare, pianificare, progettare e gestire sistemi, processi e servizi complessi e/o innovativi; - essere capaci di progettare e gestire esperimenti di elevata complessità; - essere dotati di conoscenze di contesto e di capacità trasversali; - avere conoscenze nel campo dell’organizzazione aziendale (cultura d’impresa) e dell’etica professionale; - essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell’Unione Europea oltre l’italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari. L’ammissione ai corsi di laurea magistrale della classe richiede il possesso di requisiti curriculari che prevedano, comunque, un’adeguata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali nelle discipline scientifiche di base e nelle discipline dell’ingegneria, propedeutiche a quelle caratterizzanti previste nell’ordinamento della presente classe di laurea magistrale. I corsi di laurea magistrale della classe devono inoltre culminare in una importante attività di progettazione, che si concluda con un elaborato che dimostri la padronanza degli argomenti, la capacità di operare in modo autonomo e un buon livello di capacità di comunicazione. I principali sbocchi occupazionali previsti dai corsi di laurea magistrale della classe sono quelli dell’innovazione e dello sviluppo della produzione, della progettazione avanzata, della pianificazione e della programmazione, della gestione di sistemi complessi, sia nella libera professione sia nelle imprese manifatturiere o di servizi e nelle amministrazioni pubbliche. I laureati magistrali potranno trovare occupazione presso: industrie chimiche, alimentari, farmaceutiche e di processo; aziende di produzione, trasformazione, trasporto e conservazione di sostanze e materiali; laboratori industriali; strutture tecniche della pubblica amministrazione deputate al governo dell’ambiente e della sicurezza. Gli atenei organizzano, in accordo con enti pubblici e privati, stages e tirocini. Sintesi della consultazione con le organizzazioni rappresentative a livello locale della produzione, servizi, professioni L’incontro tra l’Università e i rappresentanti delle Organizzazioni del mondo del Lavoro, dei Servizi e della Produzione per la presentazione degli ordinamenti didattici delle Lauree Magistrali della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Cagliari, ha avuto luogo il 27 novembre 2009, presso l’Aula Magna della Facoltà. Alla riunione hanno presenziato rappresentanti della Camera di Commercio, degli Ordini degli Ingegneri della Provincia di Cagliari, della federazione degli ordini degli ingegneri della Sardegna, dell’Associazione degli Industriali della provincia di Cagliari, della Confindustria, del CRS4, della SARAS SpA, dell’Alkhela Srl, della Axis Srl. Tutti i presenti hanno ritenuto ordinamento didattico proposto dalla Facoltà di Ingegneria rispondente alle esigenze del territorio ed hanno espresso parere favorevole, dando alcuni suggerimenti su possibili attività complementari che potranno essere proposte, anche in collaborazione con alcuni dei soggetti intervenuti. Peraltro è da rilevare che tutti i Corsi di Laurea, in tutte le fasi dei lavori, hanno consultato i soggetti di loro specifico interesse, confrontandosi sulla costruzione del nuovo ordinamento didattico e sulle osservazioni pervenute, trovando gli interlocutori pienamente consenzienti sulle proposte avanzate. Obiettivi formativi specifici del corso e descrizione del percorso formativo L’obbiettivo del corso è quello di formare la figura professionale di Ingegnere Chimico, riconosciuta a livello Europeo e Mondiale, come definita dalla Federazione Europea degli Ingegneri Chimici (EFCE). Il Regolamento del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici recepisce le raccomandazioni dell’EFCE riguardo ai risultati di apprendimento attesi al termine del primo livello e le indicazioni del “Second cycle degree core curriculum” come stabiliti nel documento “EFCE Recommendations for Chemical Engineering Education in a Bologna Two Cycle Degree System”(Luglio 2005). Il C.L. Magistrale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici ha l’obiettivo di assicurare agli studenti un adeguato approfondimento e aggiornamento di metodi e contenuti scientifici generali, l’arricchimento di specifiche conoscenze professionali, e la padronanza di metodiche progettuali innovative nell’ambito dell’ingegneria chimica e delle tecnologie e biotecnologie chimiche. Scopo del C.L. Magistrale in Ingegneria Chimica e di Processo è quindi quello di fornire ai laureati un percorso formativo, in accordo con le linee guida dell’EFCE che permetta di: - utilizzare la maggior conoscenza dei fenomeni chimici, fisici e biologici al fine di sviluppare modelli matematici avanzati per processi chimici e biotecnologici ed essere in grado di risolverli; - essere in grado di analizzare, valutare e comparare diverse possibilità per lo sviluppo di esperimenti, metodologie e tecnologie per l’industria di processo, di produzione di beni e/o servizi e per la protezione e/o il recupero ambientale; - essere in grado di studiare autonomamente e criticamente nuovi argomenti; - sviluppare le metodologie e le tecnologie (compresi gli aspetti ambientali e di sicurezza) dell’industria di processo e delle industrie per la produzione di beni o servizi e per il recupero o la salvaguardia dell’ambiente. Coerentemente con quanto stabilito dal documento EFCE, il percorso formativo della laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici prevede una serie di insegnamenti rivolti all’approfondimento delle conoscenze, previste tra i requisiti di accesso, e agli argomenti specificamente individuati nel documento EFCE come caratterizzanti la laurea di secondo livello in ingegneria chimica, in particolare fenomeni di trasporto, cinetica e chimica industriale. Successivamente il percorso prevede insegnamenti rivolti alla progettazione, modellazione e gestione dei processi, con particolare riferimento allo stato dell’arte della ricerca e sviluppo industriale. Tali insegnamenti saranno impartiti da docenti la cui attività di ricerca scientifica è svolta nei settori specifici. Oltre alle conoscenze riconosciute a livello europeo per l’ingegnere chimico, il percorso formativo prevede alcuni insegnamenti legati alle necessità del territorio, in particolare alla presenza di grandi industrie che operano nel campo della trasformazione delle materie prime e della produzione di biomateriali, dell’energia e dei servizi. Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding) Il laureato magistrale dovrà essere in grado di: - conoscere le metodologie specialistiche delle discipline caratterizzanti dell’ingegneria chimica, utili alla corretta definizione e alla ricerca di soluzioni per problemi complessi nell’ingegneria dei processi chimici e biotecnologici; - essere capace di comprendere le problematiche riguardanti progettazione analisi e gestione dei processi per la trasformazione della materia e la produzione di energia, che coinvolgono reazioni chimiche e biochimiche anche attraverso l’accesso alla relativa letteratura specialistica. - essere capace di comprendere le problematiche riguardanti salute e sicurezza, sostenibilità e impatto ambientale di un processo chimico o biotecnologico. - essere capace di comprendere le applicazioni pratiche dell’ingegneria di processo, con particolare riferimento alla realtà industriale del territorio sardo. Le conoscenze e capacità di comprensione sono conseguite attraverso attività formative organizzate negli insegnamenti caratterizzanti dell’ambito di Ingegneria Chimica e con attività affini di base degli ambiti chimici e biologici e degli altri ambiti ingegneristici. Le metodologie di insegnamento utilizzate comprendono la partecipazione a lezioni frontali, esercitazioni, seminari, lo studio personale guidato e lo studio indipendente. Inoltre, nell’ambito di alcuni degli insegnamenti saranno previste visite ad impianti e partecipazioni a seminari specifici. La verifica del raggiungimento dei risultati di apprendimento avviene principalmente attraverso lo svolgimento di test intermedi, prove d’esame scritte o orali che si concludono con l’assegnazione di un giudizio. Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding) Il laureato magistrale deve: - saper agevolmente gestire gli strumenti operativi avanzati dell’ingegneria chimica utili allo sviluppo, modellazione, progettazione e gestione di processi chimici e biotecnologici. - saper utilizzare le conoscenze acquisite e acquisibili per l’innovazione dei processi nell’industria di trasformazione, anche in considerazione dei risultati raggiunti dalla comunità scientifica; - essere in grado di produrre modelli fisico/matematici finalizzati alla analisi di caratteristiche e prestazioni di apparati, impianti e processi per la produzione di prodotti e materiali, anche in riferimento alla sostenibilità dei processi e alla biocompatibilità dei materiali; - saper selezionare, progettare studiare ed applicare metodi avanzati per la regolazione ed il controllo dei processi chimici e biotecnologici; - individuare ed utilizzare, tra le operazioni ed i processi disponibili, quelli più adatti alla sostenibilità e la tutela ambientale in relazione alle attività industriali in generale e a quelle dell’industria chimica e in particolare. Tali capacità saranno principalmente sviluppate all’interno degli insegnamenti obbligatori caratterizzanti e affini attraverso l’esame di casi reali. Durante le attività volte all’ inserimento nel mondo del lavoro e nella elaborazione della prova finale sarà possibile valutare la capacità dei discenti di applicare le conoscenze acquisite. Autonomia di giudizio (making judgements) Il laureato magistrale dovrà: - organizzare e condurre esperimenti legati a processi chimici e biotecnologici di tipo complesso, unitamente alla interpretazione dei risultati ottenuti e alla formulazione di un giudizio critico su essi. - identificare, formulare e risolvere i problemi complessi e articolati legati alla progettazione funzionale, alla gestione e all’adeguamento di impianti dell’industria di processo, chimica e biotecnologica, anche in base a considerazioni di carattere economico e alla valutazione della sicurezza e dell’ impatto ambientale. Le abilità di autonomia di giudizio sono raggiunte attraverso la partecipazione alle attività formative, che includono tirocini o laboratori specifici e la preparazione della prova finale. Le metodologie di insegnamento utilizzate comprendono la partecipazione a seminari ed esercitazioni, in aula o in laboratorio, lo svolgimento di progetti individuali o di gruppo, lo studio personale guidato e lo studio indipendente. La verifica del raggiungimento dei risultati di apprendimento avviene principalmente attraverso lo svolgimento di test, prove d’esame scritte o orali, esecuzione di progetti. Abilità comunicative (communication skills) Il laureato magistrale dovrà: - dimostrare di possedere capacità di comunicare correttamente in campo tecnico-scientifico, attraverso la redazione e la presentazione di elaborati progettuali e relazioni tecniche inerenti le conoscenze maturate nell’ambito del percorso formativo; - saper comunicare informazioni, idee, problemi e soluzioni a interlocutori specialisti e non specialisti utilizzando anche metodi di rappresentazione grafica. - essere in grado di partecipare attivamente e coordinare un gruppo di lavoro multidisciplinare. - Usare diversi metodi e linguaggi appropriati per comunicare in modo efficace con la comunità ingegneristica, con interlocutori a diverso livello tecnico e in generale con la società. Si intende sviluppare tali capacità attraverso l’attività didattica dei docenti che, utilizzando varie forme di comunicazione, costituiscono un esempio di comunicazione efficace. Inoltre gli esami di profitto, che tipicamente consistono di prove sia scritte che orali, sono uno stimolo al corretto sviluppo della capacità di comunicazione sia scritta che orale, nonché una valutazione della stessa. Al termine del percorso formativo è previsto lo svolgimento di una attività progettuale che include elaborati grafici, specifiche e relazioni tecniche redatti secondo standard internazionali. Anche la prova finale offre l’opportunità di verificare la capacità di analisi, elaborazione e comunicazione del lavoro svolto in quanto prevede la discussione, innanzi ad una commissione, di un elaborato prodotto dallo studente su un’area tematica del percorso formativo. La partecipazione a stage, tirocini e soggiorni di studio all’estero risultano essere strumenti molto utili per lo sviluppo delle abilità comunicative del singolo studente. Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati Principali funzioni esercitate: - coordina l’attività di definizione di processi produttivi e di trasformazione e la progettazione di impianti per l’industria di processo e per la produzione di energia - supervisiona la conduzione di impianti industriali per produzioni chimiche e biotecnologiche, delle industrie alimentari, farmaceutiche e per la produzione, distribuzione e impiego di energia - progetta e gestisce impianti per il disinquinamento, per il trattamento dei fumi, per lo smaltimento dei rifiuti, per la depurazione delle acque e per la bonifica di suoli inquinati - conduce l’analisi di rischio per processi e impianti per la trasformazione delle materie prime e per attività industriali in genere - coordina attività di ricerca e sviluppo nel campo dell’ingegneria di processo e la produzione di materiali - gestisce la progettazione di sistemi di controllo per processi di trasformazione - esegue la modellazione e la progettazione funzionale e costruttiva di apparecchiature e impianti per l’industria di processo. - promuove lo sviluppo dell’innovazione scientifica e tecnologica nei processi chimici e biotecnologici. Il corso prepara alle professioni di Ingegneri chimici e petroliferi – (2.2.1.5.1) Capacità di apprendimento (learning skills) Il laureato magistrale deve sviluppare la capacità di apprendimento necessaria per aggiornarsi con continuità su metodi, tecniche e strumenti specialistici nel campo della ingegneria chimica. Deve inoltre saper reperire, consultare e interpretare le principali fonti bibliografiche per la letteratura tecnica e la normativa nazionale, europea e internazionale proprie del settore. Il laureato magistrale dovrà inoltre sviluppare capacità di auto-apprendimento che gli consentano di affrontare proficuamente corsi di livello superiore, come i Master di secondo livello e corsi di Dottorato di ricerca. Per conseguire tali obiettivi la preparazione di alcuni degli insegnamenti obbligatori caratterizzanti e affini richiederà la consultazione e l’utilizzo di fonti bibliografiche. Inoltre la preparazione della prova finale consentirà di sviluppare la capacità di apprendimento dello studente e costituirà anche un momento di verifica da parte del corpo docente. Conoscenze richieste per l’accesso Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici occorre essere in possesso della laurea o del diploma universitario di durata triennale, o quinquennale a ciclo unico, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo. E’ richiesta la conoscenza della lingua inglese almeno al livello B1. Il Regolamento didattico della Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici definisce i requisiti curricolari richiesti per l’ammissione che non potranno essere inferiori ai seguenti: Titolo di Laurea o diploma universitario di durata triennale per l’ottenimento del quale siano stati conseguiti: Almeno 30 crediti nei settori individuati tra le attività formative di base delle classi L9 (Ingegneria Industriale); L7 (Ingegneria Civile e Ambientale); L8 (Ingegneria dell’Informazione); L27 (Scienze e Tecnologie Chimiche); L2 (Biotecnologie). Almeno 45 crediti nei settori individuati tra i caratterizzanti delle classi L9 (Ingegneria Industriale); L7 (Ingegneria Civile e Ambientale); L8 (Ingegneria dell’Informazione); L27 (Scienze e Tecnologie Chimiche); L2 (Biotecnologie). Titolo di laurea quinquennale a ciclo unico compreso tra quelli indicati nel regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici. E’ altresì prevista la verifica di un’adeguata preparazione iniziale con modalità definite nel Regolamento didattico della Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici. I requisiti curricolari devono essere posseduti prima della verifica della preparazione individuale. Il Regolamento didattico definisce anche i criteri da applicare in caso di laureati in possesso di requisiti differenti da quelli sopra indicati e in caso di studenti stranieri. Inoltre nel Regolamento Didattico potranno eventualmente essere indicati tra i requisiti necessari per l’ammissione, il punteggio minimo e il tempo massimo per il conseguimento della Laurea di cui si è in possesso. Il Regolamento Didattico definirà le modalità per la verifica della adeguatezza della preparazione personale dei candidati. Caratteristiche della prova finale La prova finale consiste nella discussione di una tesi, derivante da un’attività a sperimentale, o modellistico-progettuale su argomenti riguardanti i contenuti del Corso di Laurea Magistrale, da svilupparsi sotto la guida di un docente, anche in collaborazione con enti pubblici e privati, aziende manifatturiere e di servizi, centri di ricerca operanti nel settore di interesse. Nel corso della elaborazione della tesi lo studente dovrà, in primo luogo, analizzare la letteratura tecnico-scientifica relativa all’argomento in studio. A valle di questa fase il laureando dovrà, in maniera autonoma e a seconda della tipologia della tesi: – nel caso di lavoro modellistico, sviluppare e risolvere il modello applicato al problema proposto al fine di analizzare il comportamento del sistema in corrispondenza di variazioni nelle variabili caratteristiche ed essere in grado di interpretare i risultati ottenuti; – nel caso di lavoro sperimentale, condurre una sperimentazione ed essere in grado di elaborare i risultati in modo critico per consentirne l’applicazione anche in condizioni diverse da quelle investigate; – nel caso di lavoro progettuale individuare il processo più conveniente, analizzando gli aspetti tecnologici, economici, della sicurezza, dell’impatto ambientale e del controllo, dimensionando in tutto o in parte l’impianto stesso. Massimo numero di crediti riconoscibili (DM 16/3/2007 Art 4) 9 (Crediti riconoscibili sulla base di conoscenze e abilità professionali certificate individualmente, nonché altre conoscenze e abilità maturate in attività formative di livello post-secondario alla cui progettazione e realizzazione l’università abbia concorso) [-]