Lauree di secondo livello in Progettazione urbana in Italia

Guarda i Master in Progettazione urbana in Italia 2017

Progettazione urbana

Gli studenti accedono al master dopo aver completato una laurea di primo livello. Per ottenere un master, di solito è necessario completare da 12 a 18 corsi che spesso richiedono di svolgere test approfonditi e/o una tesi.

Gli studenti del Master in Laurea in Disegno Urbano riceveranno una formazione multidisciplinare con enfasi nella teoria del design urbano. I laureati saranno in grado di progettare spazi, paesaggi e gruppi di edifici che contribuiranno allo sviluppo all'interno dell'ambiente urbano.

Ufficialmente conosciuta come la Repubblica italiana, il paese si trova nel sud Europa. La lingua ufficiale è l'italiano e la ricca capitale culturale è Roma. Molte delle più antiche università del mondo 's si trovano in Italia, in particolare, l'Università di Bologna (fondata nel 1088). Ci sono tre Scuole di Dottorato Superior con "università di stato ", tre istituti con lo stato dei Collegi di Dottorato, che funzione a livello di laurea e post-laurea.

Le migliori Lauree di secondo livello in Progettazione urbana in Italia 2017

Ulteriori informazioni

Master in Design - Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato

IED – Istituto Europeo di Design Florence
Campus A tempo pieno 12 mesi March 2017 Italia Firenze

Il Master in Design - Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato punta a sviluppare nei futuri Designer la comprensione del prodotto artigianale come fusione di esperienze provenienti dalla tradizione (saper fare) e processi d’innovazione a favore dell’eccellenza “pensata e realizzata in Italia”. Si pone l’attenzione sulla conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding) del prodotto, dei suoi valori tangibili e intangibili e del valore dell’eccellenza produttiva applicata (applying knowledge and understanding). Il background conoscitivo funge da piattaforma indispensabile per sviluppare nel Designer specializzato in Alto Artigianato competenze legate al design strategico, al re-design o alla concezione ex novo di prodotti che esprimano nuove energie creative nell’ambito dei distretti manifatturieri di eccellenza. [+]

I migliori Master in Progettazione urbana in Italia 2017. QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN ITALIANO A chi è rivolto: Il Master in Design - Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato è aperto a candidati in possesso di titolo accademico di I Livello, di durata triennale, nei settori di Architettura, Ingegneria, Moda e Design. In fase di ammissione sono valutati in particolare l’attitudine alla progettazione laboratoriale, la conoscenza/curiosità rispetto a materiali e materie prime. È richiesta una conoscenza della lingua di erogazione del corso equivalente al Livello B2 (QCER). Il Master in Design - Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato propone un percorso formativo in aula in cui si sviluppano lezioni teoriche frontali e attività di progetto, seguite e supportate dai docenti. All’interno dei corsi sono ospitati attori della manifattura di alta gamma per fornire una lettura immersiva dei processi di produzione del prodotto di design contemporaneo, poi connessa con le tendenze della comunicazione e del mercato internazionali. Le attività di ricerca e progetto in aula si sviluppano su brief aziendali esterni. Nello sviluppo delle attività di progetto è offerta agli studenti la possibilità di interagire direttamente con le aziende partner, visitando show room aziendali o direttamente le aziende della filiera di produzione ma anche musei e laboratori storici. La didattica è strutturata in trimestri dedicati a specifici ambiti tematici del settore artigianale, approfonditi attraverso lo studio critico del sistema (area History and Culture), conoscenza dei processi e dei metodi di progettazione (Design Methods) e conoscenza dei processi di comunicazione del prodotto e della filiera (Communication Labs). Il Master in Design - Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato sviluppa nello studente autonomia di giudizio nella scelta e nella definizione dei contenuti chiave del valore dei prodotti, abilità comunicative, capacità di sviluppare i contenuti di una propria strategia progettuale. Gli studenti imparano a sviluppare strategie di re-design di prodotto, che mirano al riposizionamento e alla promozione dell’artefatto di alto artigianato sul mercato contemporaneo, e innovazioni tecnologiche nei processi manifatturieri attraverso processi di advanced manufacturing (es. rapid prototyping o tecnologie dell’interazione). L’ultima parte del percorso formativo è dedicata allo sviluppo del progetto finale o Progetto di Tesi, in collaborazione con aziende di settore, durante il quale ogni singolo studente sviluppa una delle tre tematiche caratterizzanti affrontate nei trimestri precedenti. [-]

Corso di Laurea Magistrale in “Architettura - Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” in Lingua Inglese con la Okan University di Istanbul / TURCHIA

The Second University of Naples (SUN)
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Caserta

Nell’ambito del Corso di Studio biennale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” in lingua Inglese, Laurea Magistrale nella classe LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” (DADI) ha stipulato due accordi internazionali per l’istituzione di due Doppi Titoli, uno nel 2015 e l’altro nel 2016. [+]

Nell’ambito del Corso di Studio biennale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” in lingua Inglese, Laurea Magistrale nella classe LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” (DADI) ha stipulato due accordi internazionali per l’istituzione di due Doppi Titoli, uno nel 2015 e l’altro nel 2016. Il primo, in Architettura, con la Faculty of Engineering and Architecture della Okan University di Istanbul, è stato regolarmente attivato nell’A.A. 2015/16 con il primo scambio di studenti avvenuto nei due semestri del 1° anno; il secondo, in Architettura e Fine Arts, sarà attivato a partire dall’A.A. 2017/18 con la School of Design della East China Normal University (ECNU) di Shanghai. Il primo offre agli studenti l'opportunità di conseguire un Double Master’s Degree, cioè un doppio titolo di studio magistrale in Architettura. La Okan University, una delle università più dinamiche e giovani della Turchia, è stata fondata da Okan Culture, Education, and Sports Foundation nel 1999 e ha iniziato la sua vita accademica nel 2003-2004. In rapida crescita, ha raggiunto un corpo studentesco di 17000 unità e comprende 8 facoltà al suo 15 ° anno. La Okan University mira a costruire un ponte tra il mondo accademico e il mondo delle imprese, consentendo agli studenti di lavorare in aziende come parte della loro formazione universitaria, già a partire dal loro primo anno. A tal fine, ha stipulato protocolli di cooperazione con importanti esponenti del mondo imprenditoriale del Paese. L'università Turca partecipa attivamente ad intensi programmi europei ed internazionali di scambio. Sede della Okan è il moderno campus ad Akfirat con aule e laboratori attrezzati, una biblioteca, sale conferenze, un centro fitness, una piscina, palestre, mense e ristoranti e dormitori per studenti e studentesse. È inoltre presente un centro sportivo, che include una palestra di 400 persone, una piscina, campi da tennis, basket, pallavolo e calcio. In particolare, la Faculty of Engineering and Architecture ha 11 Dipartimenti di cui il Department of Architecture e quello di Urban Design and Landscape Architecture. Il Corso di durata Biennale; prevede un percorso formativo progettato insieme all'ateneo Turco con un periodo di mobilità di un semestre al primo anno; comporta il rilascio, al termine del periodo di studio, di un Doppio Titolo in Architettura. È prevista l’elaborazione della Tesi di Laurea con due relatori, uno della SUN e l’altro della OKAN. OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso di Studi internazionale in partnership con la Faculty of Engineering and Architecture della Okan University di Istanbul consente agli iscritti di conseguire, al termine del Corso, un Double Mastre’s Degree cioè un Doppio Titolo di studio magistrale in Architettura. DESTINATARI E SOVVENZIONI Al Corso di Studio Magistrale internazionale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” (APIA in EN) attivato in partnership con la Faculty of Engineering and Architecture della Okan University di Istanbul e con la School of Design della East China Normal University di Shanghai, possono accedere i laureati triennali in Scienze dell’Architettura (Classe di Laurea L17) e tutti coloro che hanno conseguito una laurea di primo livello in altre classi (come la L04 – Classe delle Lauree in Disegno Industriale), dopo aver colmato eventuali crediti formativi, per consolidare la preparazione dei futuri architetti. All’uopo, il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale attiverà, già dall’inizio del prossimo anno accademico, “corsi di recupero” per facilitare l’accesso al CdS APIA. Il Corso di Studio è a programmazione locale, pertanto i laureati provenienti da altre Classi di Laurea diverse dalla L17, non dovranno sostenere il test di ammissione previsto per i Corsi di Studio in Architettura a programmazione nazionale. Per poter accedere al CdS i candidati dovranno dimostrare la conoscenza della lingua Inglese (almeno il livello B19 esibendo idonea certificazione o sostenendo un test presso la sede del Dipartimento. Coloro che decideranno di iscriversi al Corso di Studio Magistrale internazionale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” (APIA in EN) potranno chiedere di avvalersi delle borse di studio annualmente stanziate dalla SUN. Parte di queste borse sono riservate agli studenti stranieri. [-]

Corso di Laurea Magistrale in “Architettura - Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” in Lingua Inglese con la East China Normal University di Shanghai / CINA

The Second University of Naples (SUN)
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Caserta

Nell’ambito del Corso di Studio biennale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” in lingua Inglese, Laurea Magistrale nella classe LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” (DADI) ha stipulato due accordi internazionali per l’istituzione di due Doppi Titoli, uno nel 2015 e l’altro nel 2016. [+]

I migliori Master in Progettazione urbana in Italia 2017. Nell’ambito del Corso di Studio biennale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” in lingua Inglese, Laurea Magistrale nella classe LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” (DADI) ha stipulato due accordi internazionali per l’istituzione di due Doppi Titoli, uno nel 2015 e l’altro nel 2016. Il primo, in Architettura, con la Faculty of Engineering and Architecture della Okan University di Istanbul, è stato regolarmente attivato nell’A.A. 2015/16 con il primo scambio di studenti avvenuto nei due semestri del 1° anno; il secondo, in Architettura e Fine Arts, sarà attivato a partire dall’A.A. 2017/18 con la School of Design della East China Normal University (ECNU) di Shanghai. Il secondo, con la ECNU di Shanghai, offre agli studenti l'opportunità di conseguire un Double Master’s Degree in Architettura e Fine Arts. Fondata a Shanghai nel 1951, la East China Normal University (ECNU) è una delle università più prestigiose della Cina e la prima fondata nel paese dopo la costituzione della Repubblica Popolare Cinese. Con due campus situati a Minhang e nel distretto di Putuo, e con una superficie totale di oltre 207 ettari, ECNU è stato a lungo reputata come una università-giardino. La ECNU attribuisce grande importanza allo sviluppo della internazionalizzazione e gode di un'eccellente reputazione in tutto il mondo. L'università ha attivato progetti di scambio e cooperazione con più di 150 università di fama internazionale. Sono circa 5.000 gli studenti stranieri che studiano alla ECNU. La School of Design è stata fondata nel settembre 2004. Essa dispone di 4 dipartimenti: visual communication, product design, environmental art, and public art I. 4 dipartimenti sono poi articolati in 11 gruppi di specializzazione, tra cui visual communication, product design, landscape design, interior design, display design, animation design, video communication, digital art, brand design and management, public art and fashion design. La School of Design si trova nel quartiere centrale di Shanghai, all’interno di un moderno campus, ed è dotato di attrezzature e impianti esclusivi, come il design centre, che copre 3.000 metri quadrati, tra cui un laboratorio professionale di progettazione e il fashion centre che copre 2.700 metri quadrati. Valore fondamentale della School of Design della ECNU è Humanity Design, sostenendo l'integrazione tra natura, scienza, arte e umanità. Inoltre, la School of Design ha avviato una cooperazione a lungo termine con più di 20 scuole superiori d'arte e di design in Europa e negli Stati Uniti. Decine di workshop internazionali e programmi estivi all'estero vengono lanciati ogni anno. L'annuale tasso di occupazione dei suoi laureati è superiore al 97%. Il Corso - di durata biennale, per gli studenti della SUN (mentre è triennale, per quelli della ECNU) - prevede un percorso formativo progettato insieme all'ateneo Cinese con un periodo di mobilità del primo semestre al secondo anno (con l’ulteriore svolgimento online dei corsi della ECNU del secondo semestre); comporta il rilascio, al termine del periodo di studio, di un Doppio Titolo in Architettura e Fine Arts. È prevista l’elaborazione della Tesi di Laurea con due relatori, uno della SUN e l’altro della ECNU. OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso di Studi internazionale in partnership con la School of Design della East China Normal University di Shanghai consente agli iscritti di conseguire, al termine del Corso, un Double Mastre’s Degree in Architettura e Fine Arts. DESTINATARI E SOVVENZIONI Al Corso di Studio Magistrale internazionale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” (APIA in EN) attivato in partnership con la Faculty of Engineering and Architecture della Okan University di Istanbul e con la School of Design della East China Normal University di Shanghai, possono accedere i laureati triennali in Scienze dell’Architettura (Classe di Laurea L17) e tutti coloro che hanno conseguito una laurea di primo livello in altre classi (come la L04 – Classe delle Lauree in Disegno Industriale), dopo aver colmato eventuali crediti formativi, per consolidare la preparazione dei futuri architetti. All’uopo, il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale attiverà, già dall’inizio del prossimo anno accademico, “corsi di recupero” per facilitare l’accesso al CdS APIA. Il Corso di Studio è a programmazione locale, pertanto i laureati provenienti da altre Classi di Laurea diverse dalla L17, non dovranno sostenere il test di ammissione previsto per i Corsi di Studio in Architettura a programmazione nazionale. Per poter accedere al CdS i candidati dovranno dimostrare la conoscenza della lingua Inglese (almeno il livello B19 esibendo idonea certificazione o sostenendo un test presso la sede del Dipartimento. Coloro che decideranno di iscriversi al Corso di Studio Magistrale internazionale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” (APIA in EN) potranno chiedere di avvalersi delle borse di studio annualmente stanziate dalla SUN. Parte di queste borse sono riservate agli studenti stranieri. [-]

Master In Architettura

Mediterranea University of Reggio Calabria
Campus A tempo pieno 5 anni October 2017 Italia Reggio Calabria

Il Dipartimento di Architettura "DARTE" offre un programma di cinque anni (LM - 4) che porta al grado di Master in Architettura. Questo corso è una voce limitata con circa 150 studenti ogni anno (per l'iscrizione al programma quinquennale studenti devono completare con successo un esame). Il Dipartimento offre anche una ricerca indipendente che conduce al grado di Master of 1 ° e 2 ° livello ... [+]

Il Dipartimento di Architettura "DARTE", è stato istituito nel 2012. Offre laurea-livello di istruzione professionale e le opportunità di ricerca avanzata nel campo dell'architettura e campi del design alleati come interior design, progettazione del paesaggio, urbanistica, restauro, valorizzazione e gestione del patrimonio architettonico. Si concentra sullo sviluppo di idee in architettura, ricerche sul contesto sociale, culturale e fisico, oltre che assume una esplorazione di modi alternativi di utilizzo del materiale. Gli obiettivi di "darte", riflette l'opinione che l'architettura è una disciplina intellettuale, un'arte e un mestiere. Il programma, quindi, si basa sui seguenti intenzioni: per stimolare la sensibilità e creative poteri artistici, per rafforzare la crescita intellettuale e la capacità di sviluppare soluzioni creative e responsabili ai problemi unici e mutevoli, e per aiutare lo studente di acquisire le capacità individuali necessarie per la pratica competente di architettura e l'apprendimento permanente (in riferimento alla direttiva dell'Unione europea 2005/36 che disciplina l'esercizio della professione di architetto in Europa). Il compito dell'architettura è la creazione di ambienti umani. E 'sia una espressione di valori umani e un contesto per l'attività umana. Attraverso il processo di progettazione, architettura affronta le questioni ambientali, comportamentali e culturali interrelati che sono alla base l'organizzazione di forma costruita. Lo studente di architettura è chiamata a sensibilità diretta, l'immaginazione, e l'intelletto per il significato fisico di questi temi fondamentali nella progettazione di un ambiente coerente per le persone. \; e un programma volto a un dottorato di ricerca laurea in Architettura e Territorio. Nel Dipartimento sono impiegati 52 professori a tempo pieno, di cui 12 professori, 14 professori associati, 26 ricercatori aggregati professori (a tempo indeterminato). Il reparto offre servizi e spazi per lo studio. Si compone di 12 aule di studio, 8 aule di laboratorio, 2 sale di studio (per un totale di 1.690 stazioni di studio); 3 laboratori (multimediali, lingua, materiali); 1 biblioteca (47.400 volumi, 130 abbonamenti a periodici), con un totale di 120 stazioni. obiettivi formativi Quinquennale corso di laurea un ciclo di studi in Architettura (Master Degree) mira a trasformare un professionista con competenze che caratterizzano l'architetto generalista, in base alla direttiva europea 2005/36, che regola e equalizza la professione di architetto in Europa. Lo scopo principale del Corso di Studio è la trasmissione e l'integrazione delle conoscenze nel campo dell'architettura, della città e del territorio. La didattica si rivolge a una qualifica che guarda al design come processo di sintesi e momento essenziale di conoscenza e di costruzione. Ci sono due parti per la proposta formativa. La prima, teorica, mira a acquisizione da parte dello studente di conoscenze, metodi e strumenti relativi alla esperienza architettonica e la sua storia, anche recente; il secondo, più operativo, è diretta verso il know-how, l'acquisizione di competenze per entrare nella professione di architetto. Entro la fine del corso di studi lo studente deve aver acquisito le conoscenze e le capacità di analisi relative alla molteplicità dei campi che caratterizzano il professionale di architetto: Per conoscere a fondo la storia dell'architettura, della costruzione di settore, di urbanistica, di restauro architettonico e di altre attività Ambiente e Territorio di trasformazione legati alla pratica dell'architettura e ingegneria edile, come introdotto dalla direttiva 85/384 / CEE e le raccomandazioni relative. Per conoscere a fondo gli strumenti ei metodi di rappresentazione, di avere conoscenze teoriche-scientifico e metodologico-operative nel campo delle scienze di base matematiche e altri, e di essere in grado utilizzare tale conoscenza per interpretare e descrivere i problemi complessi, così come quella che richiedono un approccio interdisciplinare . Per profondamente per avere una conoscenza teorica-scientifico e metodologico-operativo sull'architettura, sul settore edilizio, urbanistico e del restauro architettonico e poter utilizzare tali conoscenze per identificare, formulare e risolvere, in modo innovativo anche problemi complessi così come quella che richiedono un approccio interdisciplinare. Per avere conoscenza nella gestione di società e imprese e di etica professionale. Per essere in grado di parlare e scrivere correntemente in almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, per scopi professionali. Opportunità di lavoro Il laureato deve essere in grado: Per produrre progetti in diverse dimensioni, dallo strumento peculiare architettura, compresi quelli di pianificazione larga scala e di conseguenza deve gestire i processi di progettazione e riconoscere la dimensione delle inferenze, fino alla scala territoriale. Per utilizzare le competenze acquisite per verificare la fattibilità del progetto, le fasi costruito di costruzioni, le azioni di trasformazione dell'ambiente costruito e naturale anche in un contesto di ricerca. Per dirigere la costruzione del progetto e coordinare, in cui è necessaria, altri esperti coinvolti nel campo dell'architettura, ingegneria edile, urbanistica, architettonica e ripristino ambientale. Per mostrare competenza nell'integrazione di diverse competenze, gestire la complessità dei problemi e pensare le responsabilità etiche del professionale di architetto e dei cambiamenti indotti dal contesto fisico e sociale. Alla fine del corso di studi, il laureato deve avere un governo di sé personale e una capacità critica di prendere decisioni in azioni di trasformazione, di gestione, di lettura e di rappresentanza dei contesti fisici, e deve aver sviluppato la capacità di assumersi la responsabilità e la partecipazione al processo decisionale in ambito interdisciplinare, con la capacità di coordinare le azioni troppo. I laureati possono sia svolgere, oltre freelance professionali, funzioni di elevata responsabilità nella pubblica amministrazione e / o in enti pubblici e privati ​​che operano nel campo della costruzione e trasformazione della città e del territorio. Primo anno Calcolo Concetti di base della rappresentanza Composizione architettonica Storia dell'architettura antica e medievale Materiali per l'architettura legge urbano Inglese Competenze informatiche (CAD) Secondo anno Corso Integrato di Meccanica dei Materiali e delle Strutture Meccanica dei Materiali e delle Strutture-Scienza 1 e Scienza 2 Architectural Design 2 Storia dell'architettura moderna Progettazione dei sistemi costruttivi Fisica Tecnica 2 ° anno elettiva Laboratorio di Urbanistica 1 La pianificazione urbana Città e ambiente Rappresentazione Terzo anno Strategie e politiche per la coesione territoriale Progettazione del paesaggio Corso Integrato di disegno architettonico e Survey Disegno architettonico Rilievo architettonico Corso Integrato di Analisi e Progettazione delle strutture edilizie Analisi e progettazione delle strutture edilizie Morfologia delle Costruzioni Progetto e cantiere gestione Laboratorio di Progettazione Architettonica 1 Laboratorio di Progettazione Architettonica Interior design 1 Quarto anno Corso Integrato di "Restauro" Le teorie di restauro Restauration architettonica 4 ° anno elettiva Laboratorio esecutivo di pianificazione Progettazione esecutiva Morfologia dei Componenti Workshop di Architettura del progetto / Design 2 Progetto Architettonico / Design 2 Interior design 2 Laboratorio di Urbanistica 2 La pianificazione urbana progettazione urbana Quinto anno Stima Progetto finale Apprendistato formazione e orientamento 5 ° anno elettiva Laboratorio di progettazione architettonica Progettazione architettonica A scelta dello studente Arte dei giardini Energia e sostenibilità del progetto Estetica Progettazione e Organizzazione della Sicurezza di costruzione del sito Presentazione multimediale Architettura Tecnologie Innovative per il Progetto [-]

Laurea In Architettura - Interior Design E Per L'autonomia

The Second University of Naples (SUN)
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Italia Aversa

Il corso rappresenta il corso corrispondente in inglese del corso di laurea di secondo livello in Architettura - Progettazione degli lnterni e per I'Autonomia, ed è offerto come parte delle iniziative per la promozione internazionale in conformità al Decreto Ministeriale 50/2010 che rende possibile istituire corsi di corrispondenti in lingua inglese [+]

I migliori Master in Progettazione urbana in Italia 2017. Il corso rappresenta il corso corrispondente in inglese del corso di laurea di secondo livello in Architettura - Progettazione degli lnterni e per I'Autonomia, Ed è offerto come parte delle iniziative per la promozione internazionale ai sensi del Decreto Ministeriale 50/2010 che consente di impostare i corsi in lingua inglese corrispondente per l'anno accademico 2012-13. Il corso, che si terrà interamente in lingua inglese, è aperto sia a studenti italiani e stranieri. lt è concepito come parte delle iniziative per la promozione internazionale con l'obiettivo di aumentare il numero di studenti internazionali, incoraggiato dalla attrazione di un'area culturale geographical- di alta qualità sia in termini di tradizione di competenze scientifiche e disciplinari nei campi di architettura e design, e per il fatto che la regione Campania ha cinque siti del Patrimonio mondiale dell'UNESCO e due zona UNESC0 Man & Biosphere. Programma scolastico Primo anno struttura Progettazione Sustainable Technologies Indoor Storia di Architettura e Design Progettazione architettonica Diritto pubblico Laboratorio di Urbanistica e Progettazione Ambientale e Restauro progettazione urbana Pedotechnologies e ripristino ambientale Competenze informatiche (esame di qualifica) Corso di Formazione (esame di abilitazione) Secondo anno Progettazione architettonica city ​​design Progettazione di Sistemi di Controllo dell'Ambiente Costruito ed energico Gestione di valutazione Valutazione del piano urbanistico teoria delle decisioni restauro design ESP (English for Special Purposes) (esame di abilitazione) Esame opzionale (esame) Materiali e tecnologie per progettare sostenibile (esame facoltativo) Progettazione architettonica II (esame facoltativo) Interior Design (esame facoltativo) Esame finale (esame di abilitazione) [-]

Master In Architettura D'interni Per L'habitat Affari

IAAD Istituto D'Arte Applicata e Design
Campus A tempo pieno 9 mesi March 2017 Italia Torino

Disegno sta vivendo un momento di forte impulso e crescita. La rapida evoluzione dei metodi di produzione e modi di vivere richiede sempre più adattabilità e l'innovazione. Anticipare e stimolare il cambiamento sono diventati principali fattori che influenzano la competitività, che sono un motore per il cambiamento e che influenzano le economie contemporanee. [+]

Disegno sta vivendo un momento di forte impulso e crescita. La rapida evoluzione dei metodi di produzione e modi di vivere richiede sempre più adattabilità e l'innovazione. Anticipare e stimolare il cambiamento sono diventati principali fattori che influenzano la competitività, che sono un motore per il cambiamento e che influenzano le economie contemporanee. Confini disciplinari tradizionali sono stati sopraffatti dalla necessità di una maggiore interazione, capacità di lavorare in gruppo e il trasferimento di tecnologia. I progettisti sono ora tenuti a conoscere nuove capacità di progettazione e le modalità di condivisione delle informazioni, così come hanno migliorato la capacità di ascoltare le esigenze dei clienti. D'altra parte, offre ai progettisti nuove opportunità di attingere al patrimonio di conoscenze tradizionali, ma ancora senza condizioni formali o obblighi di stile. Anche quando applicata all'architettura d'interni, il progettista deve essere in grado di fare uso di nuove capacità di delineare professioni separati, quelli tipici dell'architettura. Il modo di vendere "vendite" ha cambiato soprattutto a causa della diffusione di "shopping online" e l'effetto della distribuzione di massa. Nuove forme di consumo condiviso sono stati stabiliti e spazi commerciali ora assumere nuove forme e funzioni. Come in molti altri campi, non sono trasformazioni lineari uniformi, ma sono piuttosto coesistono fenomeni contraddittori in situazioni molto diverse. Le imprese locali sono sopravvissuti distribuzione di massa perché le merci "chilometro zero" vengono visualizzate fianco a fianco con merci provenienti da altri continenti. Anche il negozio sotto casa tua non è immune al fenomeno acquisto on-line. Ogni settore industriale ha messo a punto un mix di tecnologie e processi che il progettista deve essere in grado di sapere come utilizzare e in cui il progetto deve adattarsi. Il concetto stesso di proprietà e di vendita è messa in discussione a favore di altre forme di accesso a beni e servizi. L''esperienza' di un prodotto resta fondamentale, anche quando una vendita non e 'sul posto', è diventato ancora più importante trasmettere il valore intangibile, narrativa e simbologia associata con le merci. Creatività, quando applicato anche a un problema complesso come spazi commerciali a volte può essere reso in un programma software per rintracciare una spedizione come in un'interfaccia per gestire a un'applicazione business online o un sistema di informazione interattivo, ma in ogni caso deve mirare a prendere vantaggio dalle nuove conoscenze / sistemi per migliorare l'efficacia del processo. OBIETTIVI MASTER Ci sono 3 obiettivi principali. Per trasmettere gli elementi che caratterizzano lo "stile" italiano in interior design, analizzando le opere dei principali architetti del ventesimo secolo. Per analizzare gli elementi quadro anche le innovazioni tecnologiche e culturali che stanno profondamente cambiando il rapporto tra materie prime e di consumo. In questa sezione al di là della evoluzione delle strategie di consumo, gli studenti avranno approfondimento del rapporto tra una città nel suo complesso e le sue funzioni commerciali di punti urbani, sociologici e antropologici di vista. In questo contesto, alcune lezioni saranno dedicate alla conoscenza di base del commercio elettronico in rete una naturale estensione dello spazio commerciale, anche se non è espressamente regolato nel dominio di interior designer. Infine, cercheremo di arricchire il bagaglio tecnico del designer è con riferimento alla progettazione tecnica e la pratica professionale sia conoscenze tecnologiche e nuovi materiali come la necessità di concentrarsi innumerevoli processi in un tempo molto breve, è una caratteristica unica di impianti commerciali per in cui è necessario essere molto familiare con gli strumenti dei processi di pianificazione e di risorse e su come condividere con il gruppo di lavoro. Partendo dall'analisi dei bisogni alla realizzazione di quanto programmato, ogni fase di lavoro deve essere sistemata e strutturate per facilitare il lavoro di gruppo e la razionalità del processo di progettazione e di fabbricazione; dal confronto con il cliente, per l'approvvigionamento alla gestione dei tempi e modi di costruzione. MASTER COORDINATORE Federico De Giuli Nato nel 1966, Federico De Giuli è architetto e si occupa di progettazione architettonica e la gestione del progetto di recupero. E 'socio e direttore della società DORAPAL Spa che si occupa in attività di sviluppo immobiliare e di restauro. Per anni è stata la pubblicazione Cluster magazine sui temi della città del design e dell'innovazione. E 'il coordinatore del Comitato Scientifico dello IAAD e consulente dell'Indice danese. REQUISITI E PROCEDURE DI AMMISSIONE // Modulo preliminare Modulo preliminare si può accedere da laureati e laureati in Architettura e professionisti che cercano una specializzazione nella progettazione di interni. L'ammissione dipende dalla valutazione della candidatura, che dovrà essere presentata attraverso una lettera di accompagnamento, curriculum vitae e di portafoglio. IAAD si riserva il diritto di chiedere al candidato, se ritenuto necessario, un colloquio aggiuntivo presso la sede sociale o via Skype. // Modulo Master L'ammissione al modulo master da preliminare dipende dal risultato positivo delle esami sostenuti nel preliminare. L'accesso al Master è possibile solo con l'autorizzazione del coordinatore sulla base della valutazione dei titoli, curriculum professionale e di portafoglio. [-]

Master In Tecnologia Di Internet E Architettura (ita)

EIT Digital Master School
Campus A tempo pieno 2 anni September 2017 Italia Trento

Il master ITA è un nuovo programma europeo di Master biennale nell'ambito dell'IET Maestro Digital School "Innovazione ICT". L'obiettivo dell'EIT (Istituto europeo di innovazione e tecnologia) è quello di allevare una nuova generazione di tecnologia di abilità [+]

I migliori Master in Progettazione urbana in Italia 2017. Il ITA maestro è un nuovo programma di Master biennale europeo nell'ambito dell'IET Maestro Digital School "Innovazione ICT". L'obiettivo dell'EIT (Istituto europeo di innovazione e tecnologia) è quello di allevare una nuova generazione di imprenditori tecnologici qualificati, migliorando di alto profilo istruzione tecnologia con un forte orientamento al business. Per il settore delle TIC, l'IET ha creato attraverso le ICT Labs CCI (una delle comunità della conoscenza e dell'innovazione), diversi programmi di master ICT per combinare ingegneria ICT a livello avanzato con una minorenne business focalizzato su innovazione e imprenditorialità (I & E). L'obiettivo è quello di rendere gli studenti che prendono parte a questa formazione il gruppo di elite di futuri professionisti ICT. Le caratteristiche uniche di questa educazione livello avanzato sono: Un standardizzato I & E minore La mobilità tra le università (un anno presso un'università e il secondo anno in un'altra università) Specializzazione in una delle migliori università europee Relazioni industriali personali per gli studenti, tra cui mentori industriali e stage presso IET Digital partner extrauniversitari del mondo come parte del piano di studi. Tematica terra zona e utilizzazione delle risorse dalle attività di ricerca e di business EIT digitali Ci sono sette programmi ICT (major), uno di loro è la tecnologia di Internet e architettura (ITA) offerto da un consorzio di UPMC (Parigi), TUB (Berlino), KTH (Stoccolma), UNITN (Trento), UNS (Nizza), ITA / TB (Brest) e UPM (Madrid). Il primo anno è composto da un semestre di corsi di base di ITA e un semestre per l'istruzione imprenditoriale. Per il secondo anno, gli studenti possono scegliere una specializzazione e completare un progetto di tesi presso uno dei partner industriali. Tecnologia e Internet Architecture La principale tecnica di Internet tecnologia e architettura è un programma mirato di studio che coinvolge tecnologie di rete avanzate e architetture per la progettazione e la gestione di moderni sistemi informatici distribuiti e reti. Questo programma è in linea con il campo impegnativo di comunicazione informatica e tecnologie di rete che ha recentemente ricevuto una notevole attenzione ed è oggi considerato come un tema importante per la maggior parte degli studi curriculum nel settore IT. Programma Lo scopo della tecnologia di Internet e il programma di architettura è quello di sviluppare un insieme coerente di conoscenze professionali e comprensione e competenze teoriche nelle reti di computer. L'accento è posto sulla comprensione dei temi di ricerca attuali e dettagliate esperienza pratica di progettazione della rete, lo sviluppo, l'implementazione e la gestione. Il primo anno sarà simile ai quattro punti di ingresso UPMC, TUB, KTH e UNITN con quattro corsi di base sui fondamenti del networking, progettazione della rete e la modellazione, elaborazione wireless e mobile, e le reti di nuova generazione avanzate. Inoltre, alcuni insegnamenti opzionali possono essere scelti per prepararsi ad una specializzazione. Questo programma include anche un I & E minore in grado di fornire agli studenti sia i concetti teorici e strumenti pratici che si svilupperà il pensiero critico nel valutare opportunità imprenditoriali e l'elaborazione di strategie adeguate per trasformare le idee in iniziative imprenditoriali redditizie. La I & E minore è composta di due corsi: il corso di base I & E offre una introduzione al business e di gestione. La Business Development Lab si estenderà sistemi mediatici progetti di ingegneria da una ricerca di mercato, un processo di generazione modello di business, e un esercizio di sviluppo impresa. Gli studenti che partecipano al circuito ITA sarà offerto uno stage in un settore o di ricerca socio centro dell'IET digitale per lavorare su un progetto di tesi. Direttamente collegato alla tesi di laurea, ci sarà una tesi di minore I & E che specificherà i requisiti, la strategia e il piano aziendale per il progetto di tesi selezionato. Specializzazioni Specializzazioni saranno forniti nel secondo anno. Il principale ITA offrirà sette specializzazioni, ognuno in una posizione diversa: User-centric in rete a UPMC Le tecnologie Internet al TUB Progettazione di sistemi di comunicazione a KTH Reti di accesso wireless e mobile in Unitn Analisi in rete e Sperimentazione in UNS Internet delle cose in IT / TB Tecnologie per Mobile Internet e Ubiquitous Computing UPM Per soddisfare le esigenze di mobilità geografica, il punto di uscita prescelto deve differire dal punto di ingresso prescelto. Requisiti specifici di ammissione Un B.Sc. è richiesta laurea in ingegneria elettrica, elettronica, informatica, ingegneria informatica o tecnologia dell'informazione. È necessaria anche sufficiente nella comunicazioni di base di dati, telecomunicazioni e internetworking così come la matematica, tra cui calcolo, algebra lineare e statistica matematica. [-]

Master in Smart Buildings and Sustainable Design

IED – Istituto Europeo di Design Torino
Campus A tempo pieno 12 mesi January 2017 Italia Torino

Il Master in Smart Buildings and Sustainable Design affronta il tema della sostenibilità in termini di strategie progettuali per ottimizzare la gestione dell’ambiente e dell’energia e migliorare i comportamenti sociali dell’ambiente urbano. Il Master si rivolge a chi vuole approfondire le dinamiche dell’ambiente costruito, per trasformare vincoli ambientali ed economici in opportunità progettuali creative e proporre strategie tecnico-funzionali che tengano conto delle questioni energetiche e sociali. La figura professionale uscente, specializzata in Smart Buildings and Sustainable Design, unisce a capacità progettuali e tecnico-scientifiche un’ottima preparazione teorica, critica e culturale ed è pronta per affrontare la sfida delle città post-industriali, tese a risolvere le problematiche d’inquinamento e a ridurre l’impatto sull’eco-sistema. [+]

QUESTO PROGRAMMA E' INSEGNATO IN INGLESE A chi è rivolto: Il Master in Smart Buildings and Sustainable Design è destinato a chi è in possesso di una Laurea in Architettura, Ingegneria Edile, Civile o nell’ambito del Design. Struttura e metodologia: Il corso prevede diverse attività didattiche: lezioni teoriche, seminari, workshop di progettazione, conferenze, laboratori di costruzione. La parte iniziale del Master prevede un’introduzione alle competenze della professione, inclusa la modellazione 3D, la simulazione digitale dello spazio progettato, la tecnologia Arduino e i princìpi delle strategie ambientali. Dal secondo mese in poi gli studenti lavorano al Progetto di Tesi che è presentato al termine del Master in una sessione aperta al pubblico. La didattica stimola gli studenti su diverse aree tematiche quali strategie di progettazione delle energie rinnovabili, tecnologie intelligenti per l’ambiente costruito, Urban Sharing. Nell’ambito della Sostenibilità in Architettura, i partecipanti apprendono l’approccio alla progettazione sostenibile, le strategie di progettazione per ridurre al minimo l’impatto sull’ecosistema, l’intervento su opere edili a favore del risparmio energetico, l’impatto dei materiali edili sulla qualità dell'ambiente. La didattica affronta le Tecnologie ambientali focalizzandosi sulle energie rinnovabili per l’edilizia (fotovoltaica, eolica, geotermica solare), sulle nuove tecnologie energetiche sperimentali, sulle strategie e tecnologie per il risparmio energetico, illuminazione e qualità degli ambienti interni. Il programma del corso sulla modellazione energetica dinamica comprende una revisione dei fondamenti della termodinamica necessari a comprendere in che modo avviene lo scambio di energia tra l’edificio e l’ambiente circostante. Si apprendono le tecniche fondamentali di modellazione, utilizzando il software di modellazione energetica dinamica EnergyPlus attraverso l’interfaccia visivo DesignBuilder. Lo studente viene introdotto alle tecniche di progettazione parametrica, come nuovo mezzo di progettazione architettonica. Mini workshop sono dedicati allo studio di nuovi percorsi di progettazione e all’approccio sostenibile in situazioni di emergenza. La Tesi di Progetto, sintesi di tutte le conoscenze acquisite nel corso di studi, è una proposta per un ambiente urbano innovativo e sostenibile. [-]

Master In Architettura D'interni

IAAD + Écoles de Condé
Campus A tempo pieno October 2017 Italia Torino

Il Maestro esamina lo spazio progettato sia nei suoi aspetti estetici e funzionali e in quelli, meno evidenti, modalità d'uso e simbolico [+]

I migliori Master in Progettazione urbana in Italia 2017. Master in Architettura degli Interni - Nuove forme di vivere contemporaneo Il Maestro esamina lo spazio progettato sia nei suoi aspetti estetici e funzionali e in quelli, meno evidente, modalità d'uso e di valori simbolici. Emerge un doppio percorso, a partire dall'istinto di uomini per fare spazio, mettendo il proprio habitat, indaga il valore performativo costruita, depositaria dei valori fondamentali della comunità. Suggerimenti e stimoli teorici diventano il materiale su cui è possibile sviluppare l'attività di progetto concentrando tutta l'attenzione sul rendere concreto ciò ambito elettivo di un designer. Obiettivi e metodologia didattica Design sta vivendo un momento di forte impulso e diffusione. La rapida evoluzione dei metodi di produzione e stili di vita richiede sempre più adattabilità e l'innovazione. Anticipare e stimolare il cambiamento è diventato uno dei principali motori della crescita e fattore competitivo di economie contemporanee. I confini tradizionali disciplinari sono sopraffatti dalla necessità di una maggiore interazione, capacità di lavorare in gruppo e di trasferimento tecnologico. I progettisti sono tenuti a conoscere nuovi strumenti di rappresentazione e condivisione delle informazioni, nonché per migliorare le abilità di ascolto dei bisogni. Tuttavia, nuove opportunità per i progettisti che sono invitati a disegnare il patrimonio di conoscenze tradizionali, senza condizioni o obblighi stile formale aprono. Il prodotto della creatività, applicato anche a un tema vecchio come il vivente, può diventare un software che ci aiuta a orientarci o un'interfaccia per gestire un'applicazione domotica, ma in ogni caso deve essere il momento di approfittare di nuove conoscenze per migliorare il benessere e soddisfare le esigenze di comfort. Sembra chiaro, anche da questa breve introduzione, che il maestro non è destinato solo a trasferire un sapere precostituito e consolidata esperienza come l'uso di tecniche, materiali tipici di altri campi, come la letteratura, la chimica, le neuroscienze, cinema, informatica . Infine vogliamo dare spazio ai temi tipici della pratica professionale e la gestione del progetto e al team di dipendenti che il cliente, considerato parte della qualità del lavoro del designer. Oltre alla coscienza l'economia del progetto, gli studenti IAAD deve acquisire la capacità di fare marketing di se stessi - essenziale per presentare e comprendere il loro lavoro e le loro competenze. Durante il corso, grande importanza viene data alle presentazioni e concorso di progettazione: gli studenti sono incoraggiati a fare le presentazioni del loro lavoro e sostenute per partecipare a concorsi nazionali ed internazionali: i progetti devono non solo soddisfare i progettisti, ma devono essere in grado di farsi apprezzare e compreso da giurie di esperti e del pubblico. FACOLTA ' I professionisti che lavorano nei rispettivi settori soggetti accademici, che conoscono i principali attori del settore e le competenze necessarie per essere competitivi nel mercato del lavoro, costituiscono IAAD personale docente. Docenti saranno utile per aiutare gli studenti a migliorare e comprendere che devono essere perfezionato per entrare nel mercato del lavoro con un vantaggio di aspetti della propria professionalità. Contributi di eccellenza IAAD crede nel valore della contaminazione culturale ed esperienziale, aprendo le porte dell'università ai professionisti di fama nazionale ed internazionale, di esperti che contribuiscono alla didattica, workshop leader, seminari e conferenze. Gli studenti avranno l'opportunità unica di interagire con i "guru" del settore, che si uniranno IAAD facoltà come visiting professor. [-]

IAAD + écoles De Condé

École de Condé
Campus A tempo pieno Italia

IAAD e l'Écoles de Condé annunciano la firma di un importante partnership strategica, che si tradurrà nell'integrazione di queste due unità all'interno di una realtà più vasta. Tra i progetti comuni, nuovi corsi, nuovi modelli di insegnamento e nuove posizioni saranno considerate al fine di aumentare le opportunità per gli studenti. [+]

Master in Architettura degli Interni - Nuove forme di vivere contemporaneo IAAD e l'Écoles de Condé annunciano la firma di un importante partnership strategica, che si tradurrà nell'integrazione di queste due unità all'interno di una realtà più vasta. Tra i progetti comuni, nuovi corsi, nuovi modelli di insegnamento e nuove posizioni saranno considerate al fine di aumentare le opportunità per gli studenti. Grazie a questa partnership, unica nel suo genere, le due istituzioni daranno una nuova dimensione ai loro progetti educativi che darà un valore veramente europea: ad inizio ay 2013-2014, i corsi Francia-Italia e Italia-Francia saranno accessibili agli studenti di entrambe le scuole. Questo accordo consente immediatamente agli studenti IAAD di accedere al Master Strategico di Écoles de Condé - come Comunicazione, Architettura e Art Direction di lusso del commercio, Interior Design e le aree comuni e le ricerca e innovazione globali - e francesi agli studenti di accedere a specializzazioni IAAD - come Transportation Design e Design Industriale. All'interno del Écoles de Condé, i nuovi corsi incorporeranno la conoscenza della lingua e della cultura del design italiano, migliorando i corsi offerti in vari Bachelor e Master di Design e Arti Grafiche (progettazione degli spazi, il prodotto di moda e graphic design) , e gradualmente formare un adeguato spazio di design italiano. Il Maestro esamina lo spazio progettato sia nei suoi aspetti estetici e funzionali e in quelli, meno evidente, modalità d'uso e di valori simbolici. Emerge un doppio percorso, a partire dall'istinto di uomini per fare spazio, mettendo il proprio habitat, indaga il valore performativo costruita, depositaria dei valori fondamentali della comunità. Suggerimenti e stimoli teorici diventano il materiale su cui è possibile sviluppare l'attività di progetto concentrando tutta l'attenzione sul rendere concreto ciò ambito elettivo di un designer. Obiettivi e metodologia didattica Design sta vivendo un momento di forte impulso e diffusione. La rapida evoluzione dei metodi di produzione e stili di vita richiede sempre più adattabilità e l'innovazione. Anticipare e stimolare il cambiamento è diventato uno dei principali motori della crescita e fattore competitivo di economie contemporanee. I confini tradizionali disciplinari sono sopraffatti dalla necessità di una maggiore interazione, capacità di lavorare in gruppo e di trasferimento tecnologico. I progettisti sono tenuti a conoscere nuovi strumenti di rappresentazione e condivisione delle informazioni, nonché per migliorare le abilità di ascolto dei bisogni. Tuttavia, nuove opportunità per i progettisti che sono invitati a disegnare il patrimonio di conoscenze tradizionali, senza condizioni o obblighi stile formale aprono. Il prodotto della creatività, applicato anche a un tema vecchio come il vivente, può diventare un software che ci aiuta a orientarci o un'interfaccia per gestire un'applicazione domotica, ma in ogni caso deve essere il momento di approfittare di nuove conoscenze per migliorare il benessere e soddisfare le esigenze di comfort. Sembra chiaro, anche da questa breve introduzione, che il maestro non è destinato solo a trasferire un sapere precostituito e consolidata esperienza come l'uso di tecniche, materiali tipici di altri campi, come la letteratura, la chimica, le neuroscienze, cinema, informatica . Infine vogliamo dare spazio ai temi tipici della pratica professionale e la gestione del progetto e al team di dipendenti che il cliente, considerato parte della qualità del lavoro del designer. Oltre alla coscienza l'economia del progetto, gli studenti IAAD deve acquisire la capacità di fare marketing di se stessi - essenziale per presentare e comprendere il loro lavoro e le loro competenze. Durante il corso, grande importanza viene data alle presentazioni e concorso di progettazione: gli studenti sono incoraggiati a fare le presentazioni del loro lavoro e sostenute per partecipare a concorsi nazionali ed internazionali: i progetti devono non solo soddisfare i progettisti, ma devono essere in grado di farsi apprezzare e compreso da giurie di esperti e del pubblico. FACOLTÀ I professionisti che lavorano nei rispettivi settori soggetti accademici, che conoscono i principali attori del settore e le competenze necessarie per essere competitivi nel mercato del lavoro, costituiscono IAAD personale docente. Docenti saranno utile per aiutare gli studenti a migliorare e comprendere che devono essere perfezionato per entrare nel mercato del lavoro con un vantaggio di aspetti della propria professionalità. Contributi di eccellenza IAAD crede nel valore della contaminazione culturale ed esperienziale, aprendo le porte dell'università ai professionisti di fama nazionale ed internazionale, di esperti che contribuiscono alla didattica, workshop leader, seminari e conferenze. Gli studenti avranno l'opportunità unica di interagire con i "guru" del settore, che si uniranno IAAD facoltà come visiting professor. Coordinatore del master Federico De Giuli Nato nel 1966, Federico De Giuli è architetto e si occupa di progettazione architettonica e la gestione del progetto di recupero. E 'socio e direttore della società DORAPAL Spa che si occupa in attività di sviluppo immobiliare e di restauro. Per anni è stata la pubblicazione Cluster magazine sui temi della città del design e dell'innovazione. E 'il coordinatore del Comitato Scientifico dello IAAD e consulente dell'Indice danese. [-]

Master in Urban Vision & Architectural Design

Domus Academy
Campus A tempo pieno 12 mesi September 2017 Italia Milano

Il Master in Urban Visual & Architectural Design stabilisce su queste basi le sue fondamenta disciplinari, e si nutre delle esperienze per raggiungere la più elevata forma di apprendimento. [+]

I migliori Master in Progettazione urbana in Italia 2017. Program. Adapt. Change. Il Master in Urban Visual & Architectural Design stabilisce su queste basi le sue fondamenta disciplinari, e si nutre delle esperienze per raggiungere la più elevata forma di apprendimento. Il Master è redazione, è comunicazione di progetti di alto livello, è ottimizzazione delle risorse finanziarie pubbliche e private. E’ cambiamento. Seguendo questo percorso di studi, si rende possibile una trasformazione rapida, dinamica e al passo con le tendenze del terzo millennio delle città e dello spazio urbano. A conti fatti le città, da sempre, sono palcoscenico di problemi e di nuovi fenomeni. Sono laboratori sperimentali in cui formulare e ridefinire le risposte adeguate ai bisogni dei cittadini. Urban Vision & Architectural Design è quindi un’ulteriore domanda cui dare risposta; è lo sguardo che plasma e affina la possibilità vista e interpretata da ogni studente della Domus Academy. A chi si rivolge ll Master si rivolge a giovani professionisti e a neo-laureati in discipline urbanistiche e/o architettoniche, oltre che a laureati in economia, scienze umane, scienze sociali e della comunicazione. Opportunità professionali I partecipanti al Master potranno intraprendere diverse carriere a livello nazionale e internazionale come Project Manager o Urban Designer. Potranno accedere a studi di architettura o ingegneria come consulenti, oltre che in agenzie per lo sviluppo del territorio, dipartimenti di pianificazione urbana, imprese edili o immobiliari e studi di design. Programma Il Master nasce con lo scopo di lavorare a 360° sui temi che si muovono intorno all’esperienza urbana. E’ attraverso quest’ottica che Domus Academy ha dato vita a un progetto di formazione di eccellenza in grado di ragionare sui mutamenti e sulle trasformazioni dello spazio della città. Urban Vision & Architectural Design promuove una attività di ricerca permanente su modelli e soluzioni progettuali adeguate e innovative nei campi dell’architettura, del paesaggio e dell’urbanistica. Il corso Il Master in Urban Vision & Architectural Design lavora su varie scale di progetto: urbanistica, architettura, paesaggio e design; analisi economica e di marketing, sociale e antropologica. All’interno del contesto urbano si definisce una nuova figura professionale capace di ripensare l’estetica e la funzionalità di uno spazio, nel contesto dell’eco-sostenibilità ambientale ed energetica. Il corso è strutturato in cinque moduli tematici: History & Culture and Methods & Practices, Strategies and Vision, Architectural Link, Urban and Landscape Design, Architectural Design. Le lezioni, i workshop, le visite in cantiere e le esperienze di ricerca si basano su metodi e ricerche radicate e diffuse in Europa, pur mantenendo un occhio di riguardo alla radice italiana del progetto. Progetto finale In quest’ultima fase è necessario selezionare, adattare e integrare le metodologie apprese durante il corso di studi e applicarle a un elaborato di abilità tecnica di alto livello, che sarà presentato in seguito ad aziende di settore. Nella stesura della relazione finale avranno maggiore rilevanza l’approccio professionale e la pianificazione personale, che dimostreranno la coerenza con cui la ricerca è stata svolta, la scrupolosità con cui il testo è stato redatto, e la modalità con cui il lavoro pratico è stato effettuato. Internship L’internship presso determinate aziende di settore rappresenta una parte significativa del percorso formativo che permette di testare, approfondire e concretizzare ciò che è stato appreso nei workshop e nei seminari. Inoltre costituisce un’ottima opportunità per iniziare a creare una rete di contatti e conoscenze, utili per il proprio futuro professionale. Il Master offre due tipi di internship: – work experience presso un’azienda del proprio settore di interesse, – intensive workshop in collaborazione con un’azienda presso il Campus Domus Academy. Aziende Un network di professionisti e di aziende leader nelle diverse aree di interesse collabora e interagisce costantemente e con profitto con il Master in Urban Vision & Architectural Design di Domus Academy, partecipando attivamente alla programmazione didattica, ai workshop e ai concorsi internazionali organizzati dal dipartimento. Gli studenti hanno accesso a una vasta rete di collegamenti e relazioni con le aziende più prestigiose, tra cui: Castel Monastero ARUP, Bayer Material Science, CNS spa – Tecnologia per l’ambiente, Hines Italia Srl, Ing Real Estate Development ItalySrl, Legnolandia, Le FondBelval, Milano Metropoli – Development Agency, MU.VI.TA. – Museo Vivo delle Tecnologie per l’Ambiente, Peverelli – Giardini e Paesaggi d’Autore, Prelios, Pirelli RE. I partner Accademici e Istituzionali del Master sono: California State University Florence, i2a – international institute of architecture, Comune di Milano. Il Master ha collaborato con: ARUP, Bayer Material Science, CNS spa – Tecnologia per l’ambiente, Hines Italia Srl, Ing Real Estate Development ItalySrl, Legnolandia, Le FondBelval, Milano Metropoli – Development Agency, MU.VI.TA. – Museo Vivo delle Tecnologie per l’Ambiente, Peverelli – Giardini e Paesaggi d’Autore, Prelios, Pirelli RE. Accreditamento Dopo aver completato con successo il programma, gli studenti riceveranno un Diploma di Master di Domus Academy. Gli studenti in possesso dei requisiti previsti da NABA riceveranno al conseguimento degli studi il titolo di Master Accademico di 1 livello (60 ECTS) riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca Italiano (MIUR) attraverso NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano. [-]