Lauree di secondo livello in Progettazione urbana a Shanghai in Cina

Guarda i Master in Progettazione urbana a Shanghai in Cina 2017

Progettazione urbana

Gli studenti accedono al master dopo aver completato una laurea di primo livello. Per ottenere un master, di solito è necessario completare da 12 a 18 corsi che spesso richiedono di svolgere test approfonditi e/o una tesi.

Gli studenti del Master in Laurea in Disegno Urbano riceveranno una formazione multidisciplinare con enfasi nella teoria del design urbano. I laureati saranno in grado di progettare spazi, paesaggi e gruppi di edifici che contribuiranno allo sviluppo all'interno dell'ambiente urbano.

Il ministero dell'istruzione corre istruzione in Cina. Il governo fornisce spesso finanziamento parziale per l'istruzione superiore nelle università tecniche e di pubblico. Il governo cinese ha inoltre sviluppato curriculum accademico che permette agli studenti con competenze professionali per coltivare i loro talenti.

Richiedi informazioni sui Master in Progettazione urbana a Shanghai in Cina 2017

Ulteriori informazioni

Corso di Laurea Magistrale in “Architettura - Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” in Lingua Inglese con la East China Normal University di Shanghai / CINA

The Second University of Naples (SUN)
Campus A tempo pieno 2 anni October 2017 Cina Shanghai

Nell’ambito del Corso di Studio biennale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” in lingua Inglese, Laurea Magistrale nella classe LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” (DADI) ha stipulato due accordi internazionali per l’istituzione di due Doppi Titoli, uno nel 2015 e l’altro nel 2016. [+]

Master in Progettazione urbana a Shanghai in Cina. Nell’ambito del Corso di Studio biennale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” in lingua Inglese, Laurea Magistrale nella classe LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” (DADI) ha stipulato due accordi internazionali per l’istituzione di due Doppi Titoli, uno nel 2015 e l’altro nel 2016. Il primo, in Architettura, con la Faculty of Engineering and Architecture della Okan University di Istanbul, è stato regolarmente attivato nell’A.A. 2015/16 con il primo scambio di studenti avvenuto nei due semestri del 1° anno; il secondo, in Architettura e Fine Arts, sarà attivato a partire dall’A.A. 2017/18 con la School of Design della East China Normal University (ECNU) di Shanghai. Il secondo, con la ECNU di Shanghai, offre agli studenti l'opportunità di conseguire un Double Master’s Degree in Architettura e Fine Arts. Fondata a Shanghai nel 1951, la East China Normal University (ECNU) è una delle università più prestigiose della Cina e la prima fondata nel paese dopo la costituzione della Repubblica Popolare Cinese. Con due campus situati a Minhang e nel distretto di Putuo, e con una superficie totale di oltre 207 ettari, ECNU è stato a lungo reputata come una università-giardino. La ECNU attribuisce grande importanza allo sviluppo della internazionalizzazione e gode di un'eccellente reputazione in tutto il mondo. L'università ha attivato progetti di scambio e cooperazione con più di 150 università di fama internazionale. Sono circa 5.000 gli studenti stranieri che studiano alla ECNU. La School of Design è stata fondata nel settembre 2004. Essa dispone di 4 dipartimenti: visual communication, product design, environmental art, and public art I. 4 dipartimenti sono poi articolati in 11 gruppi di specializzazione, tra cui visual communication, product design, landscape design, interior design, display design, animation design, video communication, digital art, brand design and management, public art and fashion design. La School of Design si trova nel quartiere centrale di Shanghai, all’interno di un moderno campus, ed è dotato di attrezzature e impianti esclusivi, come il design centre, che copre 3.000 metri quadrati, tra cui un laboratorio professionale di progettazione e il fashion centre che copre 2.700 metri quadrati. Valore fondamentale della School of Design della ECNU è Humanity Design, sostenendo l'integrazione tra natura, scienza, arte e umanità. Inoltre, la School of Design ha avviato una cooperazione a lungo termine con più di 20 scuole superiori d'arte e di design in Europa e negli Stati Uniti. Decine di workshop internazionali e programmi estivi all'estero vengono lanciati ogni anno. L'annuale tasso di occupazione dei suoi laureati è superiore al 97%. Il Corso - di durata biennale, per gli studenti della SUN (mentre è triennale, per quelli della ECNU) - prevede un percorso formativo progettato insieme all'ateneo Cinese con un periodo di mobilità del primo semestre al secondo anno (con l’ulteriore svolgimento online dei corsi della ECNU del secondo semestre); comporta il rilascio, al termine del periodo di studio, di un Doppio Titolo in Architettura e Fine Arts. È prevista l’elaborazione della Tesi di Laurea con due relatori, uno della SUN e l’altro della ECNU. OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso di Studi internazionale in partnership con la School of Design della East China Normal University di Shanghai consente agli iscritti di conseguire, al termine del Corso, un Double Mastre’s Degree in Architettura e Fine Arts. DESTINATARI E SOVVENZIONI Al Corso di Studio Magistrale internazionale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” (APIA in EN) attivato in partnership con la Faculty of Engineering and Architecture della Okan University di Istanbul e con la School of Design della East China Normal University di Shanghai, possono accedere i laureati triennali in Scienze dell’Architettura (Classe di Laurea L17) e tutti coloro che hanno conseguito una laurea di primo livello in altre classi (come la L04 – Classe delle Lauree in Disegno Industriale), dopo aver colmato eventuali crediti formativi, per consolidare la preparazione dei futuri architetti. All’uopo, il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale attiverà, già dall’inizio del prossimo anno accademico, “corsi di recupero” per facilitare l’accesso al CdS APIA. Il Corso di Studio è a programmazione locale, pertanto i laureati provenienti da altre Classi di Laurea diverse dalla L17, non dovranno sostenere il test di ammissione previsto per i Corsi di Studio in Architettura a programmazione nazionale. Per poter accedere al CdS i candidati dovranno dimostrare la conoscenza della lingua Inglese (almeno il livello B19 esibendo idonea certificazione o sostenendo un test presso la sede del Dipartimento. Coloro che decideranno di iscriversi al Corso di Studio Magistrale internazionale in “Architettura_Progettazione degli Interni e per l’Autonomia” (APIA in EN) potranno chiedere di avvalersi delle borse di studio annualmente stanziate dalla SUN. Parte di queste borse sono riservate agli studenti stranieri. [-]